Andrea di Kiss Me Licia vs Sunny di Mila e Shiro vs Dany di Annette (sfida tra fratellini rompicoglioni degli anime)

Andrea di Kiss Me Licia vs Sunny di Mila e Shiro vs Dany di Annette

Il titolo lunghissimo di questo Saturday Night Fight lancia una sfida a tre con protagonisti tre memorabili, insopportabili, sfondaguallerabili, appiccicosissimi fratellini di celebri anime, con le loro vocine acute tipo una grattata di unghie sulla lavagna da parte di Freddy Krueger. Andrea di Kiss Me Licia vs Sunny di Mila e Shiro vs Dany di Sui monti con Annette. Ma prima: chi ha vinto nella sfida della settimana scorsa tra I Goonies e Labyrinth? [...]


Hanno vinto i Goonies, con dieci voti di scarto tondi tondi, come il faccione di Chunk quando confessa le sue malefatte infantili. 

E tu, chi avresti votato? Ai Goonies sei talmente legato che ti hanno fatto scrivere una postfazione al romanzo ufficiale. Ma hai sempre amato tantissimo anche Labyrinth, per quel fascino oscuro che si porta dietro, e che capisci un po' meglio qualche anno dopo. Soprattutto quando comprendi chi è davvero e cos'ha fatto quel signore che fa il Re dei Goblin. È molto difficile, ma scegli i Goonies. Perché dopo tutti questi anni non puoi venir meno al giuramento: "I will never betray my Goon Dock friends / We will stick together until the whole world ends". E fino alla fine del mondo sia.

Potete commentare il risultato della sfida, se vi va, rispondendo al primo commento qui sotto. Passiamo al SNF di oggi...

Andrea di Kiss Me Licia vs Sunny di Mila e Shiro vs Dany di Annette

Prima di ogni altra cosa, PER L'AMOR DEL CIELO, leggete le regole. Ogni settimana devi buttare secchiate di commenti senza una motivazione o senza un nome (perché google vi fa lo scherzone e uscite come Unknown). Sono qui sotto, ci mettete due secondi, è facile. Giuri. 
E dunque. Questa settimana non dovete scegliere un migliore, ma un peggiore. Chi vi stava più sui maroni tra questi tre fratellini scassacacchi degli anime? Andrea di Kiss Me Licia, Sunny di Mila e Shiro o Dany il burronista di Sui monti con Annette? Potete liberare l'umanità solo da uno dei tre: sceglietelo e non sarà mai esistito.
LE REGOLE (LA SCADENZA È SCRITTA IN ROSSO E IN BOLD)

1) Bisogna scegliere, perché il gioco è questo. Niente "ex aequo, non me la sento, è come scegliere tra mamma e papà". Se si vuole giocare, si deve giocare. E basta co' 'sto cacchio di "è come mamma e papà", ogni risposta simile sui social verrà automaticamente brasata dal sistema automatico Celihaisfrangiatitron e il suo autore additato come "Fan di Ciclope gianfransuà nell'animo".

2) Occorre una motivazione per la propria scelta. Basta un rigo, ma ci deve essere. Tutti i commenti senza motivazione non contano.

3) Si vota per dire la propria sull'argomento. Anche se quello per cui vorreste votare è in netto svantaggio o, al contrario, sta vincendo a mani basse, nessun commento è inutile: l'idea è discutere sul tema, non semplicemente vedere chi vince.

Dire la propria non vuol dire però, tipo MAI, rompere i maroni agli altri per le loro scelte, metterle in discussione, fare le pulci alle opinioni altrui. In qualunque modo gli altri la pensino. Al primo accenno di "non sono d'accordo con quello che hai scritto perché...", commento brasato. Allo stesso modo, niente lamentele sui soggetti del confronto, niente sarebbe stato meglio questo o quest'altro. 


4) Il termine delle votazioni è martedì 21 aprile alle 20. "Eh, ma ho letto tardi, non vengo sul blog tutti i giorni e...". No, ma perdiamo tempo a leggere minchiate in giro invece di far parte delle forze del bene, bravo/a.

5) I commenti anonimi finiscono direttamente nel secchio. Se siete loggati ma il sistema scazza e posta il vostro commento come "Unknown", indicate sotto in un altro commento, usando il tastino Rispondi, il vostro nick. Alla peggio, se proprio non va, usate l'opzione Rispondi come Nome/URL.

Dateci dentro!


90 

Commenti

  1. Voto Andrea.

    Madonna l'odio che ispirava quel suo fare il frignetta senza ragione ogni due per tre, gli schiaffi te li cavava letteralmente dalle mani.

    Almeno il povero Sunny i motivi per piangere ce li aveva: la sorella che perdeva/si faceva male/lo voleva menare.

    Andrea no, piangeva per il gusto di c****e il c****o all'umanità.

    RispondiElimina
  2. Direi che appropriatamente lancerei giù dal burrone svizzero quello scassamaroni di Daniel (ermellino incluso).
    Per tutto quello che ha fatto passare al povero sfigato di Lucien (quello che per cui ovviamente parteggiavamo tutti).

    Il Sunny di Mila e Shiro sinceramente l'ho rimosso per quanto fosse inutile. Mentre invece di sicuro salverei Andrea perchè lui mi stava simpatico. Al contrario di sua sorella...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non ero sta fan di Mila, le ho sempre preferito Kaori, che, pur avendo mille problemi, ha sempre lottato, piangendo e arrabbiandosi anche sì ma per motivi validi.
      Però credo che voto per Andrea. Alla fine Daniel non era così cattivo, la colpa è soprattutto di Annette. Daniel era disposto a perdonare subito Lucien e andò a raccogliere le statuine, che Lucien gli aveva regalato e Annette aveva buttato a lato, come segno di questo.

      Elimina
  3. Qui incide molto la quantità di volte in cui viene ripetuta la parola "sorellina/sorellona". Senza indugio, butto letteralmente nel burrone Dany.
    Tirerei volentieri un pugno anche ad Annette, ma me la tengo per la prossima sfida.

    RispondiElimina
  4. Dany il peggio, ha la voce insopportabile, ma è la stessa di sunny in mila e shiro, ma essendo storpio ha la lagna più accentuata(post non politicamente corretto)

    RispondiElimina
  5. Sunny a mani basse! Per colpa di quel cretino spesso Mila e le sue compagne rischiavano sempre di farsi male... Almeno Andrea, per quanto insopportabile pure lui, provava a fare mettere insieme Mirko e Luciana detta Licia! Sunny invece? Che utilità aveva? Dany invece me lo ricordo poco, non ho mai amato l'anime di annette e forse è un bene...

    RispondiElimina
  6. Lol idea meravigliosa!
    Sento già che mi prudono le mani...
    Direi che il ceffone va tutto a Dany e lo ricaccio volentieri nel burrone di cui è un aficionado come il pezzente pegasuseiya. Veramennte insopportabile e vero villanzone del cartone che tutto quello che tocca rovina (povero lucien già è nato gianfransuá). Come già scritto, due pizze forti anche sua sorella le meriterebbe! Secondo posto per lo stracciamaroni fratello di mila, più defilato, e uno sticazzi per andrea che alla fine non lo ricordo così dito nel qulo (e poi andava in giro con giuliano che è un figo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Oggi pomeriggio partita?

      Elimina
    2. Po' esse. Ti scrivo ;-)

      Elimina
  7. Dany poveretto ha già sofferto abbastanza, quindi no. Sunny lo detesto ma lo lego indissolubilmente a Kaori Takigawa che è una fregna inarrivabile, dunque lo scuso per il suo essere un aperitavito. Rimane Andrea, che è davvero una pittima inutile e fastidiosa e per questo verrà condannato all'oblio.

    RispondiElimina
  8. Qui, se ci si ferma a pensare un attimo, vince a mani basse Dany. Il fratello di Mila è un comprimario di poco conto (che vuoi morto al minuto uno dopo che ha aperto la bocca) mentre il fratello di Licia, se uno pensa alla sua controparte in carne e ossa, ti fa solo piegare in due dal ridere con il parruccone biondo con i boccoli.
    Dany invece è a tutto tondo l'elemento che rende la storia di Annette e Lucien pesante ed insopportabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho detto del sondaggio alla Moglie e lei senza esitazione ha detto Dany definendolo un odioso porta sfiga.

      Elimina
  9. Non ho più rivisto nessuno di questi cartoni fin da piccolo e non ricordo bene le varie vicende, ma quello che trovavo più odioso, sono sicuro fosse Dany.

    Ho proprio una sensazione che mi porto dietro da allora: Dany=insopportabile

    :D

    RispondiElimina
  10. ma non si può proprio menare tutti 'sti minchietti frignosi capabomba (aggiungo volentieri anche Paolo/Katsuya di Capricciosa Orange Road)? No, eh?!

    E allora voto ANDREA per ben due motivi:
    -perché all'epoca per i suoi OMONIMI era una presa per il culo continuo (esperienza personale *sad* )
    -ha rovinato l'esistenza anche di una persona VERA (cioè l'ex bambino che lo ha interpretato nei live action all'italiana, a quanto mi risulta)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma Paolo/Katsuya era "diversamente odioso", cioè lui era proprio scassaballe fine a se stesso, era, se vuoi, un antieroe dei fratellini/cugienetti/bambinelli degli anime. Io l'ho sempre visto come una specie di Happosai/sacurambo ma in versione bimbominkia, era proprio il suo ruolo quello del dispettoso. Mentre Andrea e Dany erano non sarebbero dovuti essere antipatici, ma lo risultavano e manco poco...

      Elimina
    2. Esattamente. Se vogliamo nel Manga il personaggio viene spiegato ed approfondito anche meglio, una specie di versione in miniatura meno scema e più
      cazzimmosa di Kyosuke/Johnny mentre nell'Anime è più fine a sé stesso.

      Elimina
  11. Io tirerei uno smataflone ad effetto con tanto di "ATTACK" a Sunny, era davvero inutile e odioso.
    Tutto sommato il buon Dany aveva un senso ai fini della trama così come Andrea serviva a fare da trait d'union tra marrabbio e Mirko, ma Sunny era superfluo su tutti i fronti. Ogni volta che compro gli iogurt della Mila al supermercato rieccheggia nelle mie orecchie la sua voce che chiama il nome della sorella con quell'assurda occlusione alla gola da patata incastrata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sunny era un invenzione dell'anime... mi immagino il brainstorming tra gli sceneggiatori! "Che cosa possiamo aggiungere alla trama? CI SONO! Un minchietta capabomba stracciagonadi con le gambe segate!"

      Elimina
  12. Andrea non me la sento... tra gli altri due, propenderei per Sunny... assolutamente :)

    Moz-

    RispondiElimina
  13. Dany! Impersona perfettamente il ruolo del fratellino rompicazzo a rimorchio del fratello/sorella maggiore. Gli altri due sono meno "odiosi".

    RispondiElimina
  14. Pur essendo troppo giovane per aver guardato approfonditamente (in particolare "la sui monti con annette" mi giunge noto solo dai racconti degli anziani, tipo Zerocalcare), ricordo però il fastidio profondo per Andrea anche solo nelle poche repliche Mediaset superstiti di kiss me licia, aggravato inoltre dal gatto Giuliano, orrida bestia immonda.

    RispondiElimina
  15. Fraublucher. Ihhh18 aprile 2020 12:17

    Ci ho pensato su, non consumo più a e i o u... Scusa, ormai la clausura forzata porta al delirio.
    Dicevamo... Ci ho pensato su e il mio voto va a Dany, senza alcun dubbio.
    Noioso, petulante, cattivo ed aprofittatore senza remore, vince lui a mani basse la sfida di questa settimana.
    Sunny ci pensava Mila a menarlo quando esagerava e Andrea è un povero minchione che viene preso x il sedere persino da Giugliano, mentre Dany per me è sempre stato un pg negativo, una specie di cattivo in tutta la storia di annette. I miei ricordi però sono nebulosi, perché, francamente, quel cartone l'ho visto una volta sola, per poi cassarlo come se non ci fosse un domani!
    PS:mi sono scordata di votare la scorsa settimana ��... Ormai non ricordo più che giorno è... Ma avrei votato goonies, per il tuo stesso motivo e coprendo il poster di jared mentre lo facevo.

    RispondiElimina
  16. Andrea. Senza pensarci mezzo secondo. Perché ho già in mente torture atroci per lui mentre gli altri due quasi manco me li ricordavo, o almeno non i nomi. C'è da dire che mi influenza anche molto il fatto che ad Andrea associo anche il bambino del telefilm con Cristina d Avena. E l'odio cresce prepotente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al cartone di Annette non perdono la scena dell'ermellino che cade. Un trauma infantile insanabile. E a Dany che lo segue ma si salva. Doveva salvarsi anche (o solo ahah) l'ermellino maledetti jappi.

      Elimina
    2. L'ermellino non si era salvato? Ricordavo di sì, ma mai troverò la pazienza per rivedere il cartone di quella cagna rognosa di Annette!

      Elimina
    3. Mi sembra di no ma magari ricordo male. Maledetta Annette. Era più odiosa della matrigna di lovely Sarah. Almeno quella doveva fare la parte della stronza. Annette in teoria no.

      Elimina
    4. Annette era lo stadio larvale di Iriza Legan di Candy. Perciò sappiamo anche cosa sarebbe diventato il fratellino ^^

      Elimina
    5. Comunque hai ragione, l'ermellino si salva, ho controllato ora. Un nervoso rivedere anche solo 5 minuti di quel cartone.. e da bambino lo guardavo. Come tutti gli altri in onda del resto.. non so nemmeno io come riuscivo a star dietro a tutto.

      Elimina
    6. Che coraggio hai avuto: al tuo posto mi sarei tenuto il dubbio, Annette è la sofferenza pura!
      Tra i cartoni di sfighe, è uno sei più insopportabili, assieme a Lovely Sara e alla sua istitutrice-aguzzina, figlia segreta del Nemesis di Resident Evil 3 e della Rottermeier...

      Elimina
  17. Il mio voto va al ragazzino di Kiss me Licia perché comunque non riesco a non associarlo alla sua controparte italiana nel telefilm con Cristina D'Avena e alle sue fettine panate...

    RispondiElimina
  18. Dany di Annette... Sinceramente non so bene il perché ma mi ricordo che era insopportabile ogni volta che vedessi quel cartone (dovrebbe essere qualcosa che avesse a che fare con la distruzione di alcune statuine di legno...). Comunque seppur non sappia bene il motivo lo detestavo quindi il mio voto va a lui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella della statuina rotta era una mossa di Annette, che voleva punire Lucien perché non ha impedito al moccioso di imitare Seiyasus nel burrone.
      Lucien ha commesso un solo errore: non lanciare Annette dietro il fratellino :P

      Elimina
  19. Dany a mani bassissime, ma anche la sorella maggiore non scherza. Fosse per me be volerebber entrambi giù dal dirupo a far compagnia a Pegasus. Dei tre candidati comunque è il peggiore, nonostante la sua fosse solo tipica cattiveria infantile, per colpa sua quel povero cristo di Lucien è diventato un pariah per tutto il villaggio. Sunny bene o male è un personaggio inutile, mentre Andrea sotto sotto è pure simpatico per essere un nano spaccamaroni.

    RispondiElimina
  20. Io voto Dany (o è Damien? Come l'Anticristo, spiegherebbe molte cose!)n: la voce non conta, non l'ha scelta lui, però ha scelto di non uccidersi quando ha scoperto di essere fratello di quella maledetta di Annette.
    In effetti, io odio davvero Annette, Dany è solo la "donna-schermo" dantesca del mio sentimento :P

    RispondiElimina
  21. Dany il burronista, perchè era il fratello di Annette, la figlia dell'anticristo. Vendetta e rancore per quella tiranna non avevano segreti, e lui ne era il tramite. Forse non odioso quanto lei, ma sicuramente il più insopportabile fra i tre in gara.

    RispondiElimina
  22. Io li affosserei tutti e tre, ma scelgo Danny e la sua querula vocina insopportabile.

    RispondiElimina
  23. Dany. Inutile al mondo. Gli altri due avevano una qualche utilità, seppure intelligenti quanto un pezzo di cemento.
    Ma Dany, bambino inutile, stupido, appiccicoso e dalla voce che andava sugli ultrasuoni. Uralava per la qualunque. Piangeva per la qualunque.
    Da prendere a schiaffi senza sosta dalla mattina alla sera.

    Ps: Grazie a chi butterebbe definitivamente nel sirupo lui, la sorella stronza e Pegasus (speravo che prima o poi qualcuno la pensasse come me)

    RispondiElimina
  24. Affondo la memoria nelle sensazioni, negli strascichi traumatici postumi alla conoscenza (per fortuna solo virtuale) dei piccoli incubi bipedi qui citati. Dani lo escludo solo perché me lo ricordo meno degli altri due piccoli mostri, quindi forse non era così devastante.
    Il vincitore è senza dubbio Sunny, la piccola ameba bionda divoratrice di pace e tranquillità (tutto sua madre). Voce irritante come poche e ogni scena all'insegna del "facciamo qualcosa per attirare l'attenzione e svangare i testicoli all unisono". Imbattibile. Da patibolo.

    RispondiElimina
  25. Sunny era di una inutilità narrativa senza precedenti. Non è un caso che nel manga non ce ne fosse traccia. Inserito nell'anime per motivi ignoti.

    RispondiElimina
  26. Sunny, perché dopo anni ho ancora chiarissima in mente là sua vocetta querula e lamentosa che ripete "Mila!".
    Che poi poveraccio, tra i genitori divorziati e la sorella in tempesta ormonale interessata solo alla pallavolo e ai pallavolisti nessuno se lo filava.

    RispondiElimina
  27. Voto Dany! senza dubbio! era fastidioso e petulante e agiva solo per creare casini.

    RispondiElimina
  28. Potrei votare Andrea perché era un guardone, o potrei votare Sunny perché ha fatto pipì su un campo di pallavolo, ma in fin dei conti voto per Dany perché è una palla al piede. Se Annette a soli sette anni non avesse avuto sulle spalle la responsabilità di crescere un moccioso probabilmente sarebbe stata una bambina più serena e non sarebbe diventata l'arpia che tutti noi ricordiamo.

    RispondiElimina
  29. Voto Andrea: una fastidiosa piattola sempre in mezzo, peggio del prezzemolo. Sunny fastidioso sì, ma un poco più in basso. Per fortuna ricordo poco Dany, dato che guardavo il cartone di Annette molto di rado perché non mi piaceva (anche per via della protagonista, odiosa come poche).

    RispondiElimina
  30. Ovviamente voto Dany.
    Il perché è presto detto, lo diceva anche la sigla: E Annette ha un fratellino/si chiama Dany e scassa il belino.
    Ah,non era così la sigla?

    RispondiElimina
  31. Dopo lunga e attenta riflessione, il mio voto va a Dany. Non ricordo bene cosa fece, ma nel mio cuore, nell'anima, resta odioso

    RispondiElimina
  32. Dopo la tua imitazione e quella di F non posso che votare per Sunny di Mila, mica lo ricordavo così scassa maroni

    RispondiElimina
  33. Anche se sul momento avrei detto Andrea (perchè ormai il suo nome è quello) di Licia, alla fine IL MIO VOTO VA A DANY di Annette.
    Capiamoci bene, se non ricordo male Dany non è proprio ultrascassagonadi di suo, ma piuttosto una vittima sacrificale della sorella Annette sul quale applica delle massime tecniche di plagio dovute all'amore morboso e malato che quest'ultima nutre per lui; in quest'ottica Andrea, scroccapane a tradimento del locale Mambo, sarebbe anche più fastidioso ma la questione è un'altra: se Dany non fosse mai esistito la serie di Annette si sarebbe conclusa in 5 barra 6 puntate. Questo sarebbe stato non solo un bene per il povero Lucien, ma anche per tutti quelli che (come lo Zione) erano costretti dalle cugine e sorelle, giustamente in fissa con le storie da telenovela, a sorbirsi tutta una serie di di psicodrammi di ragazzine la cui crescita esistenziale sarebbe dovuta passare per potentissimi traumi infantili, che venivano assimilati dalle cugine e sorelle e che in qualche modo ti si ritorcevano contro. E poi su Junior TV c'era Devilman, c'era....
    Andrea invece... come si fa a cancellare dalla terra uno che preferisce aiutare un amico anzichè le fettine panate?
    PS: Anche io avevo rimosso il fratellino di Mila (e Shiro), tipo totalmente. Deve essere stato un meccanismo di autodifesa inconscia del mio cervello...

    RispondiElimina
  34. Andrea con il live action nostrano stravince un paio di scarpe di cemento ed un tuffo nella fossa delle Marianne. I kaiju avranno un buon motivo per attaccarci dopo questo regalone.

    RispondiElimina
  35. Sunny! Lo odiavo con l'intensità di mille soli, detestavo Mila e Shiro anche per colpa sua!

    RispondiElimina
  36. Andrea.

    Non mi è mai fregato nulla di nessuno dei tre ma almeno Andrea è spesso in compagnia di Giuliano, lui sì che ruba la scena e Goose puo' accompagnare solo.

    RispondiElimina
  37. Dany.
    Il più lamentoso dei tre (anche prima del fattaccio, veh).
    Vocetta fastidiosissima.

    RispondiElimina
  38. Splendida idea Doc, anche in considerazione di quanto la clausura stia facendo crescere il mio odio verso mocciosi/e spaccacoglioni (ogni riferimento ai due mostri della vicina è puramente casuale). Anyway: vince Andrea a briglie basse: inutile, petulante e pure scroccone, visti i pasti gratis sbafati da Marrabbio. Ogni volta che lo vedevo avanzare sulle sue gambe anatomicamente impossibili mi veniva voglia di calciarlo con violenza come l'amato Super Santos. Degli altri due ho ricordi più sfocati, Dany poco e nulla mentre Sunny lo ricordo come un rumore di fondo e poi ero troppo preso dall'amore per Nami Aiyaze per far caso a lui...

    RispondiElimina
  39. Voto Sunny ,
    avevo rimosso la sua esistenza ma quando ho letto il post mi è tornata alla memoria anche la sua vocina fastidiosissima , gli altri 2 li digerisco abbastanza.

    RispondiElimina
  40. Per Erode, la scelta è durissima.
    Voto Dany, perché è il motore, anche se involontario, di una marea di casini: fa rompere un'amicizia secolare, porta all'esaurimento quel tapino di Lucien che per poco non crepa assiderato, incasina la vita alla sorella, petula per tutto l'anime.
    Ah, la sorella invece mi restava simpatica: era incazzosa e vendicativa, ma in fondo un po' aveva ragione

    RispondiElimina
  41. Come trita maroni ufficiale dei cartoni animati vince a mani basse Dany,Lucien (gia da piccolo mi rendevo conto del nome del caxxo che aveva) ha passato l'inferno per del burronismo non voluto.
    Ecco forse minacciare di buttare un ermellino in un baratro non è proprio un simbolo di delicatezza ma questa è un altra storia

    RispondiElimina
  42. Dany senz'altro. Fonte di traumi per tutta la famiglia, causa precipua di almeno metà del livello di stronzaggine di Annette (che era malmessa già di suo, ma che l'incidente di Dany ha contribuito a peggiorare). Andrea era un bimbetto di cinque anni che cercava di mettere insieme suo fratello con la prima ragazza che trova per strada, ma non mi stava poi così antipatico, non so perchè. Sunny lo trovo il meno irritante del mazzo, probabilmente perchè era un personaggio di contorno e non si vedeva tantissimo, e il suo rapporto con Mila era molto più normale di quello fra Dany e Annette.

    RispondiElimina
  43. Dany, assolutamente insopportabile con quella voce, e per giunta pure svizzero.

    RispondiElimina
  44. Assolutamente Sunny, insopportabile lui e la sua pipì addosso, non credo aggiunga nulla alla storia.

    RispondiElimina
  45. Bella sfida.
    Andrea lo salvo perché tutto sommato Kiss Me Licia mi piaceva (eh, in mancanza d'altro guardavo pure quello, che ci volete fare).
    Orfano, cresciuto con un fratello dai pessimi gusti in fatto di look e perennemente preso con la sua banda di ipertricotici. E che ogni tanto lo menava pure senza motivo quando gli giravano per scazzi suoi.
    Logico che si scelga un'altra famiglia disfunzionale composta da un ex - Yakuza (Marrabio sembrava davvero un mafioso. E spesso le maestre del bambino glielo facevano notare), una ragazzetta caruccia ma svampita e il tandem Bruno Lauzi/ Peo Pericoli. Più un gatto obeso da far schifo.
    Ma anche Dany, dai. Che finisce a fare il capro espiatorio della gelosia di Lucién, che al di là di tutto qualche piiicolissimo problema comportamentale ce l'aveva. Oltre che a un lieve disturbo di gestione della rabbia.
    Voglio dire...non é certo colpa del fratellino se la tua amica del cuore, da quando é arrivato lui, non ti fila più di pezza.
    E ammetto pure che il processo di emarginazione a cui lo sottopongono é a dir poco disumano.
    Ma quando accadono certe cose, purtroppo...resti segnato a vita. Ti cuciono addosso il marchio di infamia.
    Però fateci caso. Mi riferisco anche allo slittino difettoso. Tutte le volte che Dany e Lucién rimangono da soli...il nanetto rischia di MORIRE.
    Niente niente...non é che voleva UCCIDERLO SUL SERIO?
    E comunque Annette restava una STRONZA DA PAURA.
    Rimane Sunny. Mi sa che scelgo lui, va.
    In fin dei conti era un personaggio marginale. anche se sparisce chissene.
    Orfano pure lui, eh. Che se non eri orfano non andavi da nessuna parte, nell'animazione giapponese di quei tempi. Però contiamo che finendo adottato dal migliore amico di suo padre ci rimedia una sorella figa a cui resta attaccato come una cozza. E con cui finisce a farsi le touneé e i viaggi a ufo, visto che Mila se lo porta dietro in tutte le sue partite.
    Poi ha pure una sorellastra acquisita in Sudamerica, dove allenava suo padre. E tra l'altro lo intervistano pure, quando arriva!
    Ammazza...facile fare gli orfani, così. Mica ti danno un robottone con cui intraprendere un aguerra solitaria e suicida contro gli invasori spaziali!
    Voto SUNNY.
    Non lo rimpiangerò.

    RispondiElimina
  46. Mmm... Ardua questa. Tutti e tre minchiette odiose... Mmm.
    Andando per esclusione, Sunny era ben inutile, dava fastidio la voce, ma il personaggio in se passava parecchio inosservato. Andrea, eh, odiosetto puro, ma lo salvo per Giuliano e perché poi alla fine, sotto sedativi, poteva anche risultare sopportabile. Dany, malgrado lo ricordi meno degli altri, grazie mediaset per averci evitato repliche inutili e dolorose, nel burrone ci poteva pure rimanere. L'odio puro per tutto, sorella compresa, #teamlucien
    VOTO DANY!

    RispondiElimina
  47. "Andrea"
    Non so.... Avete presente le unghie che grattando la lavagna?
    Un mal di denti pulsante nel cuore della notte?
    Mi ha sempre suscitato istinti di "cancellazione"....

    RispondiElimina
  48. Non fate caso a me, sono solo di passaggio per esprimere la mia incredulità sul risultato precedente, pensavo che I Goonies avesse doppiato sei volte Labyrinth, di questi tempi devo essere parecchio rimbambito

    RispondiElimina
  49. Voto Dany ! Povero lucienne checccosa non ha dovuto fare per farlo operare a quella gamba. Ho odiato quel cartone, Dany e annette. Viva lucienne

    RispondiElimina
  50. Vespertilio Amoroso18 aprile 2020 22:05

    Boh, più che Andrea, già malmenato dalla sorte per quei riccioli blu e l'obesità infantile, mi stava sulle balle il suo gatto, Giuliano. Quindi lo scarto.
    Restano Sunny, lo scassaballe di Mila, che, oltre alla voce petulante, fa infortunare Nami perchè è un pirla, e Danny, che obiettivamente provoca disastri a non finire, rovina amicizie, e fa sclerare chiunque col suo essere querulo e fastidioso come un tasso del miele nelle mutande. Voto quindi il fratellino diabolico di quella schizzata di Annette, Danny

    RispondiElimina
  51. Mi stava sulle scatole più di tutti decisamente il burronista! Piccoletto, mica per sue colpe particolari, anzi, solo lo disegnavano così melensamente vittima da Lacrima movie, che ti saliva il nervoso. Il fratellini di Mila lo trovo senza infamia e senza lode, Andrea aveva qualche slancio di simpatia e dei lati buffi che me lo rendevano non antipatico. Perciò resta Dany (i traumi ancora oggi, a ripensare alla scena in cui Annette, imbevuta di odio per chi indirettamente aveva reso invalido il fratellino, distrugge la scultura di legno...).

    RispondiElimina
  52. Voto Sunny, rompiballe d.o.c. Mentre Andrea era solo inutile, e Danny vittima...

    RispondiElimina
  53. Voto per Andrea! Mamma mia come lo odiavo, una lagna di bambino che avrei preso a sberle dalla mattina alla sera XD perfino la voce che gli avevano dato nel doppiaggio italiano mi dava sui nervi!

    RispondiElimina
  54. Una delle sfide più dure, li vorresti tutti morti di morte brutta, ma brutta brutta

    Sunny è il meno fastidioso perché si vede meno, ad una certa quasi scompare dai radar, andrea inutile zavorra ma almeno c'era giuliano che faceva da contrappeso...

    Quindi il mio voto va a Dany

    fastidioso come guardare direttamente mille soli, insopportabile come la quarantena, con una faccia così da schiaffi che gli hanno messo direttamente due bottoni in faccia con scritto "prendi a schiaffi qui"

    RispondiElimina
  55. Dany. Ma che domande! Sicuramente il doppiatore ha fatto la sua parte e ha reso più facile la scelta... una vocina che ho ancora fastidiosamente nelle orecchie!!!

    RispondiElimina
  56. Dany, o meglio "il bambino odioso di Annette" . Alla ennesima volta che gli veniva rinfacciato che il bambino era caduto per colpa sua, fossi stato Lucien, lo avrei preso di forza, assieme a sua sorella e scaraventati entrambi nel burrone gridando "Almeno adesso è vero!!" E giù parole di maleducazione.

    RispondiElimina
  57. Premesso che tutti e tre meriterebbero equamente schiaffoni a manrovescio ad ogni rintocco di campana, quello che li merita dall'alto verso il basso con tanto di salto è sicuramente Dany, fonte di guai permanente, progenie nata dall'incrocio tra la Sfiga e un cassamortaro, gemello separato alla nascita di Damien, stracciamaroni ultimo.
    Mi accodo al #TeamLucien e al #TeamBurronismoPerDanyESuaSorella

    RispondiElimina
  58. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo letto velocemente incipit del post... Elimino Sunny, mi stava sugli zebedei per la voce e perché piangeva sempre... 👋

      Elimina
  59. Voto Andrea, figlio naturale del Dottor No, ovviamente.

    RispondiElimina
  60. Dany avrà sempre e per sempre il primo posto come dito al qlo supremo tra i bimbimerda degli anime del'infanzia.
    Non c'è proprio paragone.
    E' l'avatar della sfiga più nera, portava sfortuna pure alla neve che calpestava.
    #TeamLucien #TeamBurrone e non se ne parli più.

    RispondiElimina
  61. Dany il burronista di Sui monti con Annette è estremamente seccante poi quel cartone è di una pesantezza incredibile gli altri due sono petulanti ma francamente evitabili

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  63. Allora, è andata più o meno così.
    Mia moglie: "Oh! C'è un nuovo sondaggismo."
    Io: "che si sceglie stavolta?"
    "Devi dire chi ti sta più sulle scatole"
    "Spara"
    "Andrea, di Kiss me Licia..."
    "Euuhh... Antipatico forte. Ogni 2 per 3 si perdeva con quel gatto obeso e poi tutti nei parchetti a chiamare "Andrreeeaaaa!! Andrreeeeaaaaa!!". Il secondo?"
    "Sunny, di Mila & Shiro"
    "Urca! Due pezzi da 90. Sarà una bella sfida. L'ultimo?"
    "Dany--
    "AAAARRRGGGHHH!!!! DAAANNYYYYYUUURRGGHHH!!!!!!"

    Talmente odioso che stava sulle balle anche agli altri personaggi del suo stesso cartone. Lucien lo odiava così tanto che gli ha lanciato quel suo cacchio di furetto (ermellino o quel cavolo che era) giù da una rupe, dentro la quale è poi finito lo stesso Dany, tra gli olé del pubblico da casa. Da piccolo cambiavo canale al solo sentire l'incipit della sigla, con il suono di quelle lattine in voga negli anni '80 che se le giravi muggivano e belavano...
    Direi che l'applausometro ha decretato una vittoria schiacciante per Dany.
    Per citare l'incipit del fantastico album di uno degli antristi ;-) , "You must burn!!"

    RispondiElimina
  64. Trattasi davvero di confronto difficile in quanto il livello di rompipallaggine in questi 3 elementi è altissimo. Se dovessi però scegliere direi che l'insopportabile Andrea vince di qualche lunghezza sul pikkolo Scvizzero e sul gradino più basso del podio metterei Sunny che alla fine si salva in corner in quanto tifoso sfegatato ultras della squadra della sorellastra. Questione di mentalità.
    Andrea lo motivo come un insopportabile spacca-nespole, un ricordo di quando ero costretto dalle cugine grandi a sorbirmi questa melensa telenovela anime. In più,con quella vocina stridula e quella faccetta mista tra Chobin e Memole diventava quasi disturbante per la sua pacioccosità. In coppia con Giuliano riesce a salire nel gradimento, ma solo di qualche punticino proprio perchè la sua spalla felina ruba il palcoscenico e rende "più agevole" la visione. Non commento nemmeno il suo alter ego in pelle ed ossa della serie "live" perchè vorrei mantenere un certo aplomb qui dentro. Difficile dimenticare certe cose.

    RispondiElimina
  65. Dany di Annette, li batte tutti. A partire dalla sigla, per la quale la mia omonimia col fratellino spaccamaroni generava prese per il coolo da parte della mia sorellina di ben 4 anni più piccola - affronto insopportabile.
    Quando finalmente cadde in quel burrone dissi alla mia sorellina "E vai! così adesso finisce e magari rimettono i Transformer!". Invece no. E quindi anche per questo l'odioso, stupido Dany vince tutto per me.
    Andrea mi stava simpatico, dato che non sopportavo il cartone, mentre Sunny era abbastanza inutile, e quindi passabile.

    RispondiElimina
  66. Andrea. Con l'opzione di tirargli dietro anche il gatto.
    Di Sunny ricordo ben poco: dalla foto a inizio sondaggio e' palese che sia nato per trifolare i cojotes al mondo ma il mio cervello lo ha relegato al dimenticatoio e per me puo' rimanerci.
    Dany se l'e' giocata fino all'ultimo con Andrea. Sfrangipalle all'inverosimile, gli sceneggiatori sono riusciti a renderlo antipatico anche dopo l'incidente, quando normalmente uno vorrebbe smettere di infierire.
    Pero' Andrea... Andrea era qualcosa di oltre. Tutto, dal disegno alla voce, contribuiva a renderlo lo scassapalle assoluto. Inoltre, anche se non e' parte del sondaggio, nella mia mente si mescola l'Andrea cartone all'Andrea del telefilm con Cristina D'Avena e questa fusione di odiosita' e' difficile da battere.
    Ciliegia sulla torta, il gattaccio. Molti hanno scritto che Giuliano aiutava a salvare Andrea. Per me no. Per me e' l'aggravante che li spinge entrambi con un calcione nel buco senza fondo in mezzo alla piazza di Sparta.

    RispondiElimina
  67. Sunny di Mila
    Ho ancora la sua voce incisa nei timapani.
    Anche se Dany ha la stessa voce, mi irritava probabilmente meno a causa delle stampelle.

    RispondiElimina
  68. Allora, di questi tre cartoni due sono caratterizzati da una melensaggine insopportabile, mentre Mila e Shiro perlomeno ha una storia che vale la pena seguire e che non ti fa esplodere le rotule dall'enorme accumulo di latte.
    Per questo motivo la presenza di Sunny è la più fastidiosa; contribuisce a rovinare una storia che se non ci fosse lui sarebbe molto più godibile e apprezzabile.
    Per fare un esempio: come diventerebbe Daitarn3, uno dei cartoni più fighi di sempre, se invece di Toppy ci fosse uno stracciaexministridegliinterniegovernatoridellalombardia (leggi Maroni) piagnucolante come Sunny? Annette e Licia sono già abbastanza una rottura di suo, i rispettivi estirpatori di gonadi non fanno che aggiungere (tante) insopprimibili velleità suicide ad una storia che di suo non incoraggia certo alla sopravvivenza.
    Oh, IMHO, eh.
    Quindi, Sunny.

    PS: certo che la quarantena fa male eh... ;o)

    RispondiElimina
  69. Dany.
    Dei tre quello che mi fa salire il fastidio ancora oggi al sentirlo nominare.
    Sunny boh.
    Andrea - la cui insopportabilità era mitigata dal gatto - ne usciva brillante se comparato alla sua controparte "live action"...Qualcuno ha detto fettine panate?

    RispondiElimina
  70. Butterei giù Andrea insieme al gatto Giuliano, perché il fratellino di mila non me lo ricordo particolarmente urticante e l'altro manco so chi è, in compenso Andrea & Giuliano li ho sempre odiati con tutto il cuoricino, volendo giù nel burrone buttiamoci pure tutto kiss me Licia

    RispondiElimina
  71. Director's cult21 aprile 2020 04:46

    Andrea no perché serviva per far limonare Licia e Mirko, quindi un minimo di utilità ce l'aveva. Sunny lo ricordo a malapena, ma se mi confermate che Mila lo gonfiava di botte mi fido, quindi è già punito abbastanza di suo. Quindi vai di #teamburrone e vince a mani basse Dany. Quel moccioso piagnucolante era proprio una spina nel culo. Che poi boh, 20 anni per una frattura, manco un cazzo di gesso gli avevano fatto. Lucièn che si deve fare a piedi nella tempesta mezza Svizzera per trovare il dottore, ma quel pecoraro del padre di Annette un medico non se lo poteva trovare? Ma poi Annette avendo quei tratti sociopatici narcisistici doveva come minimo gioire della sorte infausta del fratellino. Tecnicamente gli ha ammazzato la mamma per cagarlo al mondo, e poi te la prendi con il tuo possibile tromba amico? Minkia quando rompe l'arca di Noè di Lucien, fa salire l'omicidio. Io boh, rimango ancora sconcertata solo a pensarci.

    RispondiElimina
  72. Volevo solo dire che vi ringrazio sentitamente per i commenti a questo post .... dopo una riunione di quattro ore stamattina avevo bisogno di una collezione di insulti gratuiti così ... mi hanno risollevato il morale :)
    Al sondaggio non partecipo per mancanza di dati, perché Andrea lo ricordo bene, ma sinceramente non lo ricordo così antipatico e poi girava con Giuliano che invece era il capo .... gli altri due francamente li ho rimossi dalla memoria, avendo guardato pochino sia Mila e Shiro che Annette .... credo di aver fatto bene :)
    Comunque "intelligenti quanto un pezzo di cemento." me lo segno per la prossima riunione!

    RispondiElimina
  73. Aahh! Se solo fossi arrivato in tempo!
    Ad ogni modo per quello che vale io avrei eliminato a livello Subatomico quello sgorbio di Sunny perché non faceva altro che sabotare le partite di Mila.
    Andrea, poverino, ameno si prendeva cura del gatto, ma forse era il contrario, Dany vabbè, aveva già avuto la giusta punizione, poi purtroppo gli autori si sono pentiti ed hanno fatto in modo di ripescarlo dal baratro.

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy