Il furgone dell'A-Team Playmobil: adoro le polemiche LEGO-Playmobil ben riuscite

A-Team furgone Playmobil

Sì, le adori. Adori il fatto che ogni volta che si parla di Playmobil, arrivano frotte di estimatori di LEGO a dirti che i LEGO sono migliori. Per una qualche ragione. Come se fosse obbligatorio farlo. O scegliere. Ma comunque: l'avevi detto, e - con buona pace di Effe - l'hai fatto. Ti è arrivato il furgone dell'A-Team Playmobil. Ed è fico? Oh, sì 

A-Team furgone Playmobil

PLAYMOBIL 70750 The A-Team Van
Prezzo: 75
Link Amazon

Ricapitombolando: anche l'azienda tedesca dei Playmobil si è lanciata da tempo nel lucroso settore dei prodotti su licenza dal forte impatto nostalgico. Così, dopo la linea dedicata a Ritorno al Futuro (vedi qui per la DeLorean e qui per la piazza di Hill Valley) e quella dei Ghostbusters (di cui caserma dei pompieri ed Ecto-1 restano fichissimi. Ma c'è anche altro pure qua), sono arrivati Scooby-Doo, 007, Star Trek... e il furgone dell'A-Team.

Una replica giocattolosa e dettagliata del GMC Vandura nero a strisce rosse usato da Hannibal e compagni nella loro serie TV.

Il furgone, con il quartetto di mercenari dalla mira scarsissima, costa 75 euro. Che non sono affatto pochi, visto che tanto la DeLorean quanto la Ecto-1 Playmobil venivano almeno venti carte in meno, e avevano gli effetti luminosi (e nel caso della Ecto-1, pure la sirena). Vediamo se li vale.

A-Team van Playmobil

Apri la scatola e ti trovi davanti, giustamente, un'eplosione. Con i membri della squadra incasellati nelle loro nicchie di cartoncino. I nomi sono quelli originali, quindi Faceman per Sberla e B.A. al posto di P.E. E facciamo finta che B.A. stesse davvero per Bad Attitude, anche se sappiamo che non è così.

A-Team van Playmobil

Il manualetto allegato presenta la storia dei personaggi in varie lingue (ma non in italiano) e illustra un montaggio molto semplice, sicuramente più rapido di quello della DeLorean e della Ecto-1.

A-Team van Playmobil

Come per queste due, il tetto si solleva, per piazzare i personaggi all'interno. Anzi, in questo caso si stacca anche tutto il blocco della parabrezza, per alloggiare al volante e sul sedile del passeggero chi vi pare. C'è chiaramente il portello laterale apribile,

A-Team van Playmobil

e si spalancano i due portelloni posteriori. Sul retro del furgone ci sono altri tre sedili, una specie di tavolino, un quadro forato da ferramenta per appendere gli utensili da meccanico,

A-Team van Playmobil

e un porta schede in cui alloggiare delle cartellette con i piani per convertire il van in un carro armato. Purtroppo non si può fare davvero.

A-Team van Playmobil

Questi sono gli altri accessori inclusi. Tutto il nesessèir per muovere una guerra finta a un latifondista senza scrupoli arrivato a vessare una fattoria di poveri cristi. Prego notare che non c'è neanche mezzo fucile, ma tanto quelli non servivano, perché l'A-Team non li sapeva usare. 

Perfino gli Stormtrooper avevano una mira migliore.

In compenso c'è la dinamite per far volare gli stuntman giù da un tetto al rallentatore, c'è la fiamma ossidrica con cui Mr. T era capace di trasformare un muletto in un blindato, due cartoni di latte, una cassetta di attrezzi, un binocolo e due walkie-talkie.

Un altro po' di scatti, riprendiamo il discorso tra un secondo:

A-Team van Playmobil
A-Team van Playmobil
A-Team van Playmobil
A-Team van Playmobil

Ovviamente Hannibal non ha il suo sigaro. E altrettanto ovviamente, tutto questo non avrebbe avuto alcun senso senza la mitica giacca di Murdock, che è la primissima cosa che sei andato a controllare:

A-Team van Playmobil

c'è. "Danang 1970", con la tigre. Quanto avresti voluto avercela uguale alle elementari, e fare il ras della scuola di Quattromiglia di Rende (CS). Chissà ora che la vede il Boia.

E allora, vale la pena? È un po' caro, ma sì, cacchio se è figo. E ora salutatelo, dite addio al furgone dei ricercati che se avete un problema che nessuno può risolvere – e se riuscite a trovarli – forse potete ingaggiare il famoso A-Team.

Salutatelo, perché oggi pomeriggio PiKi lo trasformerà nel camper vacanze/trasporto cavalli della famiglia della veterinaria Playmobil, che va sempre in giro a fare cose.

E allora, Murdock il pazzo, lo vogliamo fare un saluto col botto? Di quelli tuoi, dopo aver assaggiato la finta panna di una torta fatta con la schiuma da barba? Dai...

A-Team van Playmobil

Sapevo che non mi avresti deluso...

Nerd Shopping su AmazonAntro Store: t-shirt e gadget della deboscia

18 

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. "Adoro i giocattoli ben riusciti".
    Assolutamente fantastico. Un filo caro ma fantastico.

    RispondiElimina
  3. Allora, premesso che il furgone Dell' A-Team di suo è sempre stato il mio sogno proibito (uno dei) questa versione è decisamente degna. Iostoconiplaymobil!

    RispondiElimina
  4. Redferne:
    Io che non ho campanilismi di sorta, tra Lego e Playmobil non ho mai scelto nessuno dei due e ho sempre preso entrambi.
    Bello, comunque. Davvero bello.

    RispondiElimina
  5. Premessa: da piccolo ho avuto sia playmobil che lego, mi piacevano entrambi, crescendo ho ovviamente preferito i lego. Ancor oggi li acquisto (technic e creator expert) seppur limitandomi un pó perché i prezzi sono folli. Però playmobil sta sfornando set davvero fighi..e sono più adatti anche per bambini piccoli perché belli resistenti e composti da pochi pezzi belli dettagliati. Quindi con la scusa del pupo potrò presto prenderli ahahahah
    Detto sinceramente per me avrei preferito dei set lego creator expert della delorean, del furgone a team (la ecto1 per fortuna c'è ed è fighissima anche se ridicolmente cara) ecc però coi set playmobil ci si può giocare davvero.
    Ah una cosa che non ho mai sopportato dei playmobil...le gambe, maledette che non sono indipendenti, la trovo una porcheria immane anche se non avendo incastri sotto i piedi effettivamente sarebbe poco funzionale. Comunque una bella lotta va quella tra lego e playmobil, ci sono tanti set playmobil esageratamente fighi. Ho visto il sito ufficiale e davvero ce n'è per tutti i gusti. Mi ci riempirò la casa a breve.
    E ora si aspetta KITT con Michael Knight e il furgone con Devon e Bonnie... speriamo va...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pure io aspetto KITT, non sarebbe difficile da fare, basta che mi mettono l'iconico scanner rosso ( fare una versione italianuizzata con la voce di Venturiello sarebbe il top), poi però devono fare pure KARR con la voce di Peter Cullen

      Elimina
  6. Rimango sempre affascinata dalle tue collezioni.😉

    RispondiElimina
  7. Il furgone è bellissimo ma Hannibal senza il sigaro è una grave mancanza. Per rimediare serve il Playmobil voglio Hannibal travestito da coccodrillo.

    RispondiElimina
  8. Sei un padre dal cuore immenso.
    Alle mie orecchie "Papà, mi dai il furgone nero eitim che lo voglio trasformare nel camper dei veterinari" suonerebbe come "Papà, ho proprio voglia di frequentare il Collegio-Convitto Rottermeier per Graziose e Disciplinate Fanciulle fino alla maggiore età".
    Che scherzi fanno i neuroni dell'udito, eh?

    RispondiElimina
  9. buonadomenica antristi di tutto il mondo web!
    bellissimo il furgone dell'A-team, però devo segnalare una cosa che,da appassionato di telefilm anni a80 e da collezionista di vetture dei telefilm, mi appare palese! praticamente il fuergone dell'A-Team era un GMC Vandura del 1983, mentre questo riprodotto dalla playmobile è un Gmc Santana o chevrolet express del 1996, lo si nota dalle luci posteriori alte invece che a meta della coda del furgone. Nessuno aveva notato questa differenza? Mi sembra strano perchè di solito in questi casi alla playmobile sono molto precisi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ho notate anche io le luci alte dietro e infatti non mi tornava la cosa

      Elimina
  10. Bello è bello non si discute,anzi, per me il più bel veicolo playmobil mostrato fino a adesso. E vederlo senza il tetto e con quei piani di trasformazione in cingolato mi ha fatto venire una voglia matta di M.A.S.K.
    A proposito di voglie strane, ma per caso c'è la possibilità, anche remota, che pkaymobil "parcheggi" un attimo Hollywood e ci dia una dune buggy? Ma non una dune buggy qualsiasi, deve essere rossa con cappottina gialla. Ovviamente non per la auto in se ,ma ovviamente per le due figure a bordo . Un play Bud ( che anche in Germania andava forte) sarebbe l'unico capace di prendere a cinquine anche il boia.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Molto figo davvero,meno male che ho altre spese così riesco a non cadere in tentazione :-)

    RispondiElimina
  13. Davvero figo, mi dispiace solo per il prezzo che reputo esagerato. Mi sembra che sia anche più accurato nelle proporzioni della De Lorean e della Ecto-1. Vediamo se si riesce a recuperare ad un prezzo più umano quando ci saranno sconti... Ovviamente con la scusa che è per il piccolino! 😜

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però per il prossimo set vorrei la Ferrari di Magum P. I. o la Coyote di Hardcastle & McCormick, visto il trend anni '80!

      Elimina
  14. e... no, niente, preferisco i lego :D

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy