25 regali di natale Nerd - Edizione 2022

Regali di natale nerd 2022

No, non te ne sei dimenticato. Anche se quest'anno sei andato un po' lungo di una settimanella, ecco l'appuntamento ormai tradizionale (qui l'edizione 2021) con i consigli sui regali nerd per questo Natale 2022: giochi, gadget e minchiatine di ogni tipo e per tutte le tasche, per far felice la vostra dolce metà, i nipoti, voi [...]

Ryo Hazuki Shenmue statua

Partiamo, per tutti i nostalgici dei beigiochidiunavolta come il qui presente - tutti peraltro impegnati contemporaneamente a far finta che l'ultimo Shenmue non sia mai esistito - da una bella statuina di Ryo Hazuki di Shenmue, a 112 pippi

Insegna luminosa Ghostbusters

Vi piacciono i Ghostbusters? Ottimo, fate parte anche voi delle forze del bene. E se volete dimostrarlo al mondo, o quanto meno a chi ha la fortuna di vivervi accanto, ecco una lampada da parete con l'insegna degli Acchiappafantasmi. Costa 45 carte e su amazon dicono che arriva a gennaio: gli invidiosi potrebbero anche sottolineare, in effetti, che non è il massimo in un listone di consigli natalizi, ma oh. 

Insegna luminosa Ghostbusters

Insegna da abbinare eventualmente a un bruciaincenso a forma di trappola dei Ghostbusters, che di carte ne picchia 77 e invece vi arriva a casa in tempo per infilarla sotto l'albero.  

Action figure Bud Spencer

Un'action figure di Bud Spencer? Oh, yeah. Il grande Bud in versione poliziotto, dal film I due superpiedi quasi piatti. Prodotto ufficiale su licenza, alto 18 cm, con vari accessori (49 euro). Volendo, della stessa linea ci sono anche il Terence Hill di quel film, e le figure di Bambino e Trinità.


Alien fate of the Nostromo gioco da tavolo

Giochi da tavolo: questo viene direttamente dalla lista degli acquisti del sottoscritto, che non vede l'ora di metterci le zampe sopra: Alien - Fate of the Nostromo, della Ravensburger. 48 euro e si va a far compagnia a Ripley, Dallas e gli altri, ritrovatisi a ballare la pizzica con un figuro alieno non esattamente pacifico.

Goonies gioco da tavolo

Lo stesso dicasi per il gioco dei Goonies, semplice ma inzuppato nelle lacrime napulitante della nostalgia Canalis (36 euro) anche solo per la plancia e le miniature. 

Dragon Ball Z Trivial Pursuit

Il Trivial Pursuit di Dragon Ball Z (15,99) è invece perfetto per zittire finalmente quel vostro amico convinto di saperne più di voi in materia. Ce n'è sempre uno.

What do you meme?

What Do You Meme? (37), nel caso non lo conosceste, fa invece l'esatto contrario di zittire, perché fa parlare un sacco, e mette sempre il giudice nella posizione ideale per infrangere amicizie e perdere il saluto pure dei familiari (Effe, per dire, non accetta mai le mie soluzioni creative quando ci giochiamo). Patatine non incluse.

UNO Masters of the Universe

Ci sanno giocare tutti, è perfetto per rianimare una serata e qui, in più, ci sono gli art vintage bellissimi di Earl Norem e colleghi: UNO dei Masters of the Universe, a poco più di 13 euro.

Rocky Joe Blu-ray box 1

Se siete tra quelli che le serie del cuore preferiscono conservarle ancora su un supporto solido, ché non si sa mai, siamo fratelli di leche (Lecce secondo Canà), perché qui la si pensa uguale. E tra i cofanetti Blu-ray che dovrebbero finire sulla mensola buona sopra al televisore consiglieresti a chiunque, a occhi chiusi, innanzitutto il primo box di Rocky Joe: 4 dischi con i primi 40 episodi dell'anime, a 69,90.

https://amzn.to/3W0g9G6

Stesso discorso per il box con tutta la serie TV di Berserk (25 episodi su 3 dischi), che costa 52 euro

Spada laser Darth Vader

Aderente al motto "una spada laser in casa non fa mai male (tranne se sei una comparsa di Rogue One e ti ritrovi in un corridoio)", ecco la replica della lightsaber di Darth Vader, per la Black Series di Star Wars di Hasbro. Costa la bellezza di 295 carte, ma è in metallo, ha gli effetti sonori, il cristallo Kyber rimovibile, insomma tutto quello in grado di far piangere un appassionato. 

Casco Spider-Man indossabile

Sempre da Hasbro, più economico (122 euro), ma altrettanto grande-protagonista-del-salotto, il casco indossabile di Spider-Man, con gli occhi che si illuminano. Il giorno che ti fanno anche il casco in grado di fare le smorfie con gli occhi alla Spider-Man di Erik Larsen, ti sveni. 

Puzzle Blues Brothers

Costano poco, impegnano tanto e fanno una bella figura appesi, una volta completati. Sicuramente più di quelli coi gattini anni 80 di vostra zia. Sono i puzzle Clementoni della linea Cult Movies: locandine celebri scomposte in 500 pezzi, in una custodia a forma di VHS bella di suo. Il tutto a circa 10 euro. Potete scegliere tra i Blues Brothers, Ritorno al Futuro, i Goonies e altro ancora.

Spider-Man la storia della mia vita

Fumetti. Se dovete regalarne un volume a qualcuno che è vagamente interessato alla cosa (metti un fan dell'MCU medio) ma ha già coperto le basi e ha già i classiconi, provate con Spider-Man: La storia della mia vita, di Chip Zdarsky e Mark Bagley. Cosa sarebbe successo se il tempo fosse trascorso realmente nella vita di Peter Parker? Gran bello, e ve la cavate con 27 carte.

Berserk Deluxe 1

Più costosa, ma decisamente meritevole, la prima uscita dell'edizione Deluxe di Berserk (47), con copertina in simil-pelle. Non sarà certamente il più economico, ma è il modo migliore per (ri)leggere la saga del compianto Miura. 

Musa di Leo Ortolani

E per un bell'artbook, elegante e accompagnato dalle spassose spiegazioni di Leo, c'è Musa di Ortolani (37 euro). Parola: farà sembrare quelli che lo riceveranno in regalo anche degli appassionati d'arte, oltre che della regola delle tre A.

Stan Lee biografia

Si parlava tempo addietro dell'edizione in lingua inglese, che hai letto la scorsa estate. Ora è uscita anche in italiano, per Rizzoli: si tratta di una biografia di Stan Lee che definire spietata è poco. I grandi successi, ma anche le ombre e gli aspetti più controversi della carriera del Sorridente. Un libro, quello di Riesman, che ogni Marvel-fan dovrebbe leggere (25 euro), per avere un'idea più chiara di come sono andate molte cose. Peccato per la cover, più bruttarella di quella USA.

The A500 Mini

È in giro da un po', ora costa leggermente meno, ci potete giocare tutti i classici dell'era Amiga. È il THEA500 Mini (110 euro. Per saperne di più, qui la recensione).

Taito EGRET Ⅱ mini

Il Taito EGRET Ⅱ mini costa un botto (199 carte), ma se volete far felice la vostra dolce metà in fissa con i giochi, o se la vostra dolce metà in fissa con i giochi siete voi, è davvero una bomba. Un mini arcade come quelli delle sale giochi giapponesi, con 40 classici Taito inclusi come Bubble Bobble e Rastan, schermo ruotabile per gli sparaspara, plancia a sei tasti.

Carte da gioco PlayStation

Le carte da gioco PlayStation, con i semi sostituiti dai quattro simboli del pad Sony (9 carte). Se giusto non vi incasinate già abbastanza da soli giocando con quelle francesi.

Lego Optimus Prime

Tra i set Lego più noti usciti negli ultimi mesi per l'universo nerd, l'Optimus Prime di mattoncini trasformabili fa sempre la sua porcautobot figura (152 euro),

LEGO Guanto Infinito Thanos

ma per i fan Lego ci sono anche il Guanto dell'Infinito di Thanos (64,90)

LEGO DeLorean

e ovviamente la DeLorean di Ritorno al Futuro (199 sberle).

Hulkbuster Lego

Di più impressionante c'è giusto il nuovo ed enorme Hulkbuster da mezzo metro, 4000 pezzi e oltre 500 carte, ma quello su Amazon non c'è, va preso sul sito LEGO. 

Magliette felpe Antro

Anche quest'anno niente maglioni brutti natalizi, ché poi tra qualche settimana non sapete che farvene. Ma si ricorda a voialtri debosciati che sono sempre disponibili le felpe e le magliette della community più pheega dell'Universo, che vengono sempre buone anche per parenti e amici in fissa coi Riassuntoni di GoT, e cose così.

Disclaimer: per ogni acquisto tramite questi link di affiliazione di Amazon verrà riconosciuta all'Antro una piccola percentuale. Voi li pagate uguale, ma contribuite così a sostenere questo covo di deboscia.  

17 

Commenti

  1. Figata il puzzle dei Blues Brothers! Quasi quasi lo prendo anche solo per la custodia... Sono dei bei furbacchioni alla Clementoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho quello dei Goonies (finito e incorniciato). Per quello che costano, sono molto carini.

      Elimina
    2. Penso che farò come te Doc: stesso puzzle e stessa idea

      Elimina
  2. ...il nostro esperto Wilbur Walsh, superpiede quasi piatto in soccorso alla Galina.... quasi quasi...così come quei puzzle con custodia a forma di videocassetta....

    RispondiElimina
  3. Quale ultimo ShenMue? :D (... ç_ç) Grazie per la lista e in caso, buone feste!

    RispondiElimina
  4. FYI, doc, di maschere dell'Uomo Ragno (imparate, giovini: così si chiama!) con gli occhi che si muovono è pieno. A Disneyland Paris per esempio vendono questa: https://www.shopdisney.com/spider-man-feature-mask-461064966105.html , ma ce ne sono di molto più carine fatte da un tot di boutique toymaker in tutto il mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stato a Disneyland LA due settimane fa :) Queste robe in plastica ci sono da anni, sì. Ma io voglio una in stile casco come quella Hasbro, e che non si limiti a farti aprire o chiudere gli occhi, ma faccia le smorfie come lo Spidey di Larsen. Sì, lo so, non è semplicissimo...

      Elimina
    2. Eppure ho la vaga memoria di averla vista fatta da un cosplaier. Certo, si muoveva a un centimetro all'ora e sentivi il rumore dei pezzi, ma era qualcosa.

      Elimina
  5. Innamorato dell'insegna e della trappola dei Ghostbusters <3

    RispondiElimina
  6. La mini-console Taito la tengo d'occhio da un pezzo, senza contare che i giochi Taito mi sono sempre piaciuti.
    Un po' come la Astro City della Sega.
    Sono un po' piu' carucce rispetto al Neo Geo Mini, che incredibile a dirsi si trova ancora a prezzo ultra stracciato.
    Soprattutto l'International, che ancora mi manca.
    Per quest'anno...posso dirlo?
    Un bel paio di guantoni da boxe, giusto per restare in tema di Rocky Joe.
    L'anno prossimo ho deciso di ricominciare, dopo anni di inattivita' per cause di forza maggiore.
    C'ho ancora i pugni nelle mani!!
    Comunque grazie, Doc.
    Lasciami dire che sono contento di ritrovare un post come questo, non poteva mancare.
    Aspetto la lettera di auguri agli Antristi, adesso!!

    RispondiElimina
  7. Come sempre tanta bella roba Doc, non sapevo del gioco dei goonies e di Alien che mi solleticano l'appetito, vado ad approfondire come sono nel dettaglio e ci faccio un pensiero.

    RispondiElimina
  8. L'anonimo qua sopra sono io Doc, per qualche motivo non mi ha preso il log :)

    RispondiElimina
  9. Un saluto a tutti, deboscia. E sì, ovviamente la letterina di Natale arriva anche quest'anno :)

    RispondiElimina
  10. Tra i set LEGO, aggiungerei quello della cantina di Mos Eisley: MERAVIGLIOSO!

    RispondiElimina
  11. Grazie Doc! Nonostante io preferisca giocare dalla scrivania le retro-console mi tentano da un po' (tipo da quando lessi i tuoi articoli, tipo). Potrebbe essere un ottimo auto-regalo di Natale. Guardando i giochi disponibili, anche aggiunti, non saprei scegliere... però però però i miei ricordi sono legati all'Amiga 500 (potenziato 1000, mica cotiche).

    RispondiElimina
  12. Ragazzi la De Lorean di Lego da mettere vicino alla Batmobile che è lì tutta sola.... Eh...

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy