Dei Masters of the Universe Origins ti è arrivato anche Skeletor, ma soprattutto c'è quella faccenda del nuovo Castello di Grayskull di cui parlare, ecco

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

Sia pur alla spicciolata, ti stanno arrivando gli altri Masters of the Universe Origins che hai rimediato in Rete. Dopo He-Man è quindi il turno della sua nemesi Skeletor. Con la bocca aperta, pronto a farsi una risata da meme [...]

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

Ricapitombolando per chi si fosse perso i post precedenti. Hai già parlato di questa nuova linea Masters of the Universe Origins nei giorni scorsi, recensendone Battle Cat (qui) He-Man (qui). Su Amazon stanno saltando fuori anche le altre figure delle prime due wave, un po' alla volta.

Il prezzo sembrerebbe essere per tutti di 17,99 (più alto quindi dei 14,99 dollari che è il prezzo ufficiale USA. Al solito) e per tutti vengono indicati tempi di spedizione di 1-2 mesi. Ma in realtà questo Skeletor te l'hanno spedito con un mese abbondante di anticipo sulla prima data indicata. In buona sostanza, quando arrivano li mandano. 

Al momento vedi disponibili a questo prezzo Skeletor, Trap Jaw, quel cacchio di Orko maledetto, Man-E-Faces, He-Man. A 25 Battle Cat, lo Sky Sled con il Principe Adam costa 30 carte. 

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

E dunque. Che ti hanno spedito per 18 euro meno un centesimo? Questo Skeletor con il suo bel blister vintaggio, da cui incredibilmente - e fanno due su due, ha del miracoloso - sei riuscito ad estrarlo senza disintegrare la card. Perché, che ci fai, con la card? Hai un'idea per una roba custom totalmente fuori di testa. Torniamo a parlarne quando e se riuscirai a portarla a termine.

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

Anche qui è incluso il minifumettino a cui hanno tolto i testi per fare prima (si diceva l'altra volta), oltre alla staffa di Skeletor e alla sua mezza spada viola villanzone.

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione


La resa ti sembra molto buona, in quanto prossima, soprattutto nei colori, allo Skeletor originale dell'82. Con le articolazioni aggiuntive, senza le gambe a cavallerizzo... e con la bocca spalancata. Mapperché?, ti sei chiesto, appena l'hai visto.

La risposta non può che essere una e una soltanto:

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione
"AHAHAHAHAHAHAHAHA. AH."

Un uomo, un meme.

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

E insomma, come giocattolo ci sta, fa la sua figura, ma anche e soprattutto perché con Skeletor te la giochi facile, non ha i problemi dei tratti del volto o del capello biondoninodangiolesco. Ha quei colori che funzionano sempre, è il miglior faccia di teschio culturista dalla pelle blu puffo che si sia mai incontrato nella storia dell'entertainment tutto, sinceramente.

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

Il confronto all'eterniana con lo Skeletor della vecchia linea Masters of the Universe Classics (2009) è come sempre impietoso, ma vale sempre lo stesso discorso del giocattolo vs il pupazzetto da collezione che costava da principio tre-quattro volte tanto (e oggi di carte, usato, ce ne vogliono cento). È giusto che ti piace fare queste foto, ecco, diciamolo, oh.

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

La mezza spada di Skeletor si unisce alla mezza spada di He-Man formando un panino spada mezzo viola e mezzo grigio, come da tradizione. Skeletor ne sembra felice, He-Man meno. He-Meno.

Ma passiamo alla notizia che ti ha dato giubilo e gioia in un giorno mesto. Qualche giorno fa, non ricordi quando, e non ricordi neanche perché fossi mesto, ma non è importante. Quello che è importante è che questa linea Masters of the Universe Origins avrà un suo Castello del Teschio Grigio, un playset di Castle Grayskull nuovo di zecca, ma molto simile a quello degli anni 80. 

Ecco un po' di foto, nelle quali si vedono anche veicoli e personaggi in arrivo prossimamente, come il Land Shark, Roboto, Zodac e Panthor:

Nuovo Castello di Grayskull Masters of the Universe Origins
Nuovo Castello di Grayskull Masters of the Universe Origins
Nuovo Castello di Grayskull Masters of the Universe Origins
Nuovo Castello di Grayskull Masters of the Universe Origins

Ci stanno pure il trono con botola e l'ascensore a cordicella. Ti è entrato il contenuto di un intero furgone del panettiere nell'occhio.

L'uscita è prevista negli USA per la primavera del 2021, a un prezzo di 74.99 dollari, con pupazzino (brutto) di Sorceress incluso. Se tanto ti dà tanto, da noi dovrebbe arrivare quindi a un'ottantina di iuropiansoldi. Ora la domanda è: riuscirai a resistere alla tentazione, anche e soprattutto per il fatto che siete pieni di pupazzame in casa ed Effe dice - giustamente - che non ci sta più spazio per niente?

La risposta:

Skeletor Masters of the Universe Origins recensione

Skeletor risata

37 

Commenti

  1. "Assalto al Castello: Il remake", prossimamente su questi schermi!

    RispondiElimina
  2. Bellissimi i meme di Skeletor.
    Grande Doc :)

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piace questa linea e di conseguenza anche i post relativi! Il castello è davvero da super scimmia, ma proprio tanto. Mi sento già più allegro!

    RispondiElimina
  4. Non ho capito anche solo perchè tu ti sia posto la domanda sulla bocca aperta... non ricordo UNA scena del cartone animato in cui la tenesse chiusa.
    Comunque, per noi persone di una certa saggezza (vecchi), se togli la specifica "con la pelle blu puffo" il miglior culturista con la faccia da teschio resta Fantaman.
    Mica sto villanzone ridanciano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche Fantaman si spanciava parecchio dalle risate ;)

      Elimina
  5. Devo dire che, a giudicare dalle foto e dai video che si trovano in rete, questa nuova linea non mi dispiace affatto (non posso ancora giudicare con mano perché le mie copie non sono ancora arrivate, sob!)
    Mannaggia se ti invidio quel Panthor Motuc! Io mi sono svegliato tardi e adesso per recuperarlo chiedono soldi veri!

    RispondiElimina
  6. "Skeletor ne sembra felice, He-Man meno. He-Meno" qui, nella mia mente, è risuonato fortissimo un forte BUUUUUUUUZZZ

    RispondiElimina
  7. Volli volli fortissimamente volli

    RispondiElimina
  8. Casa Manhattan, 25/12/2020.

    Doc: Tesoro, ma qui c'è qualcosa per te, cosa avevi chiesto a Babbo Natale?
    Piki: I bambolotti dei Me contr
    Doc: ESATTO, IL CASTELLO DI GRAYSKULL! YEEE!

    RispondiElimina
  9. Ah ah ah! Stessa mia reazione al fatto che in casa non c'è più spazio!!! Grande Doc con te mi faccio sempre grasse risate!

    RispondiElimina
  10. In realtà trovo questa linea decisamente peggiore (ma anche meno cara, data la potenza sul mercato di Mattel) di quella "retró" sfornata dalla SUPER7 non poco tempo fa. La big-M ha semplicemente colto la palla al balzo, e monitoratone il riscontro positivo, piuttosto che lasciar far soldi alla concorrenza (guardacaso, anche loro avevano in previsione - e annunciato - il playset di Grayskull) ha giustamente deciso di riappropriarsi del marchio. Mica scemi. E intendiamoci: ha fatto bene. Però devi propormi una linea concorrenziale! Lo sculpt Mattel dei visi è qualcosa di imbarazzante. Beastman sembra una drag-queen a cui è stato gettato in faccia dell'acido. Poi Skeletor... ha una cuffietta da "muppet babies" ai limiti del ridicolo e dell'incomprensibile. Quella Super7 era il cappuccio di un saio, collegato allo spallaccio. Così deve essere. Non scherziamo. Ho visto recriminazioni sull'estetica del volto di He-Man quando sono ben altri i problemi. Certo, all'atto pratico... costano poco. È un dato/vantaggio da non sottovalutare. Inoltre, sia BATTLECAT che il futuro castello hanno oggettivamente prezzi ottimi a fronte di un ottima resa. Il tigrotto è già tangibile, mentre per il castello vedremo... ma mi azzarderei ad affermare che abbiano fatto davvero un ottimo lavoro. Per quanto riguarda i personaggi, francamente (pur spendendo di più) sto recuperando con ferma convinzione quelli della linea della Super7.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto quello che scrivi, però anche lo Skeletor anni 80 aveva la cuffietta 😊

      Elimina
  11. Io mi sono già accaparrato he-man, skeletor e battlecat, e ho in arrivo scare glow... Come linea mi piace, molte articolazioni e prezzi buoni... Il castello sinceramente mi sembra un plasticone senza arte ne parte, e i forse 80 euro preannunciati, secondo me non li vale... Mi sapete dire x quale motivo le spade di he-man e Skeletor si uniscono fra di loro?? Che poi nel cartone skeletor non aveva la spada della stessa forma di he-man!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nei primi minicomics la storia prevedeva che He-Man avesse metà della spada del potere e Skeletor l'altra metà: unendole si sarebbe potuto aprire il Castello di Grayskull (che non apparteneva ai "buoni").

      Poi è arrivato il cartone e ha resettato tutto.

      Elimina
  12. Ciao Doc! Forse ne hai già parlato e nel caso mi scuso per la ripetizione: ho da poco visto il documentario sui masters su Netflix. L'hai visto? Ti è piaciuto? A me molto nonostante non sia un fan sfegatato... Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, un paio di anni fa, quando è uscito sulla piattaforma. Molto carino, vero.

      Elimina
  13. Il castello ha anche la maniglia per portarlo una volta chiuso!!! *fiumi di lacrime napulitane*

    RispondiElimina
  14. Skeletor è veramente top. Ho visto pure Zodiak e Panthor e niente T_T
    Aspetto a comprare, spero che i prezzi scendano fino a 15 anche se alla dine 17 non è poi molto, ripetiamo, i miei master preferiti sono:
    » He Man (check)
    » Man-e-face (check)
    » ZodiaK (Check)
    » Stratos (uffa, non c'è)
    » Skeletor (ovviamente check)
    » Merman (perchè è uno degli uomini pesce di Toriton check)
    » Scareglow (check)

    li voglio tutti TUTTIIII

    RispondiElimina
  15. Si, ma su "Amazzonia" è una parola prenderli, sono sempre "non disponibili" e nei negozi di giocattoli non arrivano proprio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto tardi, temo. Stamattina erano tutti disponibili. Riprova fra qualche giorno. Man mano che gli arrivano, li rimettono. Io ho fatto così.

      Elimina
  16. Battuta scema
    Quanto ci mette Adam a trasformarsi? He-man che non si dica...

    RispondiElimina
  17. La cosa che non capisco è la scelta di differenziare dalla versione Americana l’imballaggio . Quelli Euro non hanno il sottotitolo “ evil lord of destruction”

    RispondiElimina
  18. Mamma mia Doc che tuffo nel mega passato... Che ricordi meravigliosi che ho legati ai Master,mi ricordo che mio papà di ritorno da una trasferta di lavoro aveva nascosto in macchina un mezzo da trasporto dei Master,quello verde con davanti una specie di muso da rapace dei "buoni",da regalarmi se avevo fatto il bravo solo che io l'ho trovato e me ne sono appropriato al volo,quando mi ha detto il tutto mi sono sentito terribilmente in colpa.. Mio papà che diceva di non preoccuparmi che non fa niente ma io mi sentivo un "colpevole" :-)

    RispondiElimina
  19. Di questi Origins, Skeletor non è il mio preferito, ma è comunque ben realizzato, meglio di He-Man, a mio avviso. Il castello è veramente figo, l'unico dubbio è probabilmente sul colore e sulla resa dal vivo: nella prima immagine/diorama è più fascinoso, nella seconda troppo puccettoso/giocattoloso 😁L'interno è spettacolarmente evocativo di quello anni 80. Leggevo che i fans più filologicamente intransigenti lamentavano la mancanza della tuta da astronauta, nell'''arredamento'', rispetto al Grayskull ottantiano, ma non mi pare un problema insormontabile. Altro difetto notato dai più attenti, leggevo, è il piccolo refuso presente nell'immagine stampata sulla scatola: fortess in luogo del corretto fortress. A quanto pare, errore poi emendato, come ho visto in altre foto.

    RispondiElimina
  20. questi sono i momenti che mi rendono felice di non collezionare pure action figures... mi ci mancherebbe davvero solo quello per saturare gli ultimi spazi in casa :°D peò bellissimissimi

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Ciao,
    qualcuno potrebbe rendermi edotto sulla figura di Scareglow? personalmente non l'ho mai visto nei cartoni Filmation. E non mi pare nemmeno di averlo mai visto dal giocattolaio seppure nelle wave successive. O almeno qui dalle mie parti.
    Comunque rimanendo in tema, discreto Skeletor. Della wave 1 li avevo tutti ed il primissimo Skeletor di quella wave è sempre stato il più figo di tutti assieme a Man at Arms e a Triplocs . Poi successivamente altri come Webstor Buzz Off e Jitsu, Del villanzone scheletrico tuttavia adoravo più la mise della wave 2 con l'armatura del pipistrello che si ammaccava. Gran bel lavoro comunque. Spero che veicoli come Wind Raider e altre minchiate vengano escluse dalla nuova linea. Sarebbe bello un restyling del Battle Ram con tanto di lanciamissili sparante rivisitato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È apparso nella wave 6, nel 1987 (per i dettagli: https://docmanhattan.blogspot.com/2018/09/masters-of-universe-tutta-la-linea-1987-1988.html). Per questo non si è mai visto nel cartoon Filmation. È da sempre molto amato per l'effetto glow in the dark.

      Elimina
    2. Ecco perchè. :-)
      Beh il pupazzetto non è niente male ma raggiunge cifre iperboliche sulla baia.
      Ha quell'aria stile Fantaman che lo rende spettacolare. Il me bambino di allora lo reclamerebbe a gran voce sicuramente!

      Elimina
  23. aaaaaah, sono in trappola, Stratos (mandate Sandro Munari!)

    RispondiElimina
  24. Concordo con tua moglie, liberati di qualcosa. Se vuoi ti do una mano e vengo a prendere quello che non ti serve direttamente a casa tua.

    RispondiElimina
  25. Cavoli i masters sono i giocattoli che più di tutti mi ricordano l'infanzia e mio padre. mi sono ordinato he man e trap jaw.
    Adesso aspetto un revival di Big Jim ma sarebbe chiedere troppo .

    RispondiElimina
  26. Babba bia... Orko con lo squaraus violaceo...

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy