Neon Genesis Evangelion: l'opening giapponese in tutta la gloria dell'HD

Poche sigle al mondo possono vantare un tasso di scimmia come quella giapponese di Neon Genesis Evangelion, Zankoku na tenshi no these di Yoko Takahashi. E siccome l'etichetta discografica che ne detiene i diritti ha pubblicato ieri su YouTube l'opening integrale nello splendorettore splendido splendente dei 1080p (prima volta sul Tubo), che facciamo, non ce la riguardiamo, cantandoci sopra? Pare brutto [...]
(Se non vi parte, cliccate su Guarda su YouTube)
In coro, su: za-a-nkoku na tenshi no you ni, shonen yo, shinwa ni nare... Il resto del testo, rima, lo trovate qui, con tanto di traduzione in inglese se non vi siete mai chiesti finora cosa cavolo voglia dire (sostanzialmente una cippa, ma vabbè). Ah, quanti tentativi inutili di cantarla come si deve in un qualche karaoke tokyense. Ma ci si divertiva, eh, ché 
"la tesi dell'angelo crudele" è Evangelion, cioè l'Anime Night di MTV, cioè i primissimi anni 2000 tuoi e di buona parte delle persone che conosci. 
Slam Dunk, Cowboy Bebop e gli altri. Non si sapeva, allora, tutto quello che sarebbe venuto dopo nella testa complessa di Hideaki Anno. Il finale a rate, i film della "nuova versione cinematografica", via via più incomprensibili. C'era questa cosa nuova e meravigliosa in TV, bastava. C'era un robottone giapponese bellissimo, di nuovo. Anche se non era un robottone, alla fine, manco per niente.

Za-a-nkoku e tutto il resto, allora, appresso a quel montaggio frenetico, che in alta definizione la scimmia balla pure meglio, trasportata da fomento e ricordi. Fordi.  


34 

Commenti

  1. Rivisto dopo 20 anni nella versione Film e l'ho gradito. All'epoca mi sembrò inutile e superfluo. Just my 2 Cents.

    RispondiElimina
  2. Mi sono disamorato da circa dieci anni. Oramai lo vedo come il fumo negli occhi.

    RispondiElimina
  3. Nuooooooo hanno bloccato l'embed maledetti :(

    RispondiElimina
  4. sigla sempre epice e con un montaggio di immagini davvero suggestivo! Anime che mi ha lasciato un segno!

    RispondiElimina
  5. E' ovviamente un mio limite, ma l'unica cosa che ho sempre apprezzato di Evangelion è la guida a come essere padre.
    Per il resto ho sempre trovato odioso il protagonista, brutti i (non) robottoni e soprattutto corti i combattimenti, in genere massimo i 5 minuti finali dell'episodio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non erano mica i combattimenti il senso di quella serie. Il protagonista era odioso perché "doveva" esserlo: il suo essere odioso aveva perfettamente senso. Che poi alla fine non era neanche odioso, per niente.

      Elimina
  6. Ho appena notato che la sigla ha lo stesso inizio di YMCA dei Village People. Grazie tante.

    RispondiElimina
  7. Sono appena entrato in modalità berserk dopo aver visto il video!
    <3 <3 <3

    RispondiElimina
  8. all'epoca girava anche questo video bellissimissimo con Where Is My Mind dei Pixies https://www.youtube.com/watch?v=gYTr10pWbAg

    RispondiElimina
  9. C'è l'avevo come suoneria sul Nokia 3330

    RispondiElimina
  10. Convertitevi al Vero Angel(a)o Pagani!!!
    https://www.youtube.com/watch?v=mfRFLlQvDkE

    RispondiElimina
  11. Questa serie mi ha fatto stare male, se prima di vederla mi facevo " i minestroni mentali", dopo averla vista altro che minestroni mi facevo ( e mi faccio tutt'ora), mi facevo i "pranzi completi mentali" colpa di Stupishinji e di Anno, tacci loro- l'unica cosa bella è la sigla e i mecha.

    RispondiElimina
  12. Ho imparato ad amare Evangelion negli anni. Mi piacciono gli EVA, mi piacciono quasi tutti i personaggi compreso Stupi-Shinji, ho preso tutti gli action-figure della serie Souls-Spec e mi sono andato a vedere i film al cinema.
    Ho sempre trovato il Maggiore Katsuragi, o come l'ho sempre chiamata "la mia Misato", il mio personaggio femminile preferito di sempre, una che avrei voluto conoscere in carne e ossa e, superando ogni timidezza, ci avrei provato. In camera avevo un poster di Misato (questo: https://i.ebayimg.com/images/g/~NIAAOSw27JalMp7/s-l1600.jpg) e mia Moglie, all'epoca la mia fidanzata, ridendo mi diceva che era gelosa.
    Un mio amico, appassionato di Evangelion, mi rinfacciava che quel poster non fosse di Evangelion ma semplicemente di Misato.

    La devo smettere se no adesso vado nella mia cantina e la rivolto come un calzino per trovare il poster dia Misato, poi potrei persino arrivare ad appenderlo in ufficio distruggendo la poca credibilità lavorativa che mi resta.

    RispondiElimina
  13. Ah, l'Anime Night di Mtv, quanti ricordi! Evangelion lo guardavo in religiosa contemplazione con mio fratello. E' stato il primo cartone di robot che ho visto dopo che avevo abbandonato il genere alla fine degli anni '80. E' strano, però, come di quella serie non ricordi tanto gli scontri (comunque bellissimi) tra gli Eva e i cattivoni quanto tutto il corollario, la città che si "chiudeva" quando scattava l'emergenza, le dinamiche del protagonista con gli altri personaggi (scusate è un pò che non lo rivedo, ho i ricordi confusi), il rapporto con il padre, ecc.
    Purtroppo devo ribadire che anche in questo caso si tratta di un'epoca di transizione (inizi anni 2000) che non tornerà più. Dove tutto appariva nuovo e diverso, forse non ce ne rendevamo ancora conto in pieno, però dopo di allora le cose sono cambiate velocemente e anche il modo di vivere e di rapportarsi con gli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Anime Night è nata, per mio conto, da una grande scommessa e da una grande lungimiranza di chi dirigeva la baracca di Mtv all'epoca.
      Mtv ha pescato tra gli anime più belli di quel periodo, dei gioielli come Cowboy Bebop, Trigun e Evangelion. Tra le altre cose Rai e Mediaset non ci pensavano manco lontanamente ad acquistare anime di quel tipo viste le tematiche e la violenza presente nelle opere.
      Poi Mtv è diventato progressivamente un canale contenitori dove la musica ha cessato di essere importante e la produzione di contenuti veniva quasi azzerata. Il tutto per lasciare spazio a sedicenni con il mito della prunella modularis e giovini che hanno riscritto il concetto di tamarro ignorante arricchendolo di tutta una serie di sfumature. Peccato.

      Elimina
    2. Ciao Zione e ciao Drakkan!
      Purtroppo la penso come te (Drakkan), nel senso che quando è partita con le iniziative tipo Anime Night Mtv sembrava quasi essere una tv sperimentale, stava veramente facendo qualcosa di nuovo in un panorama televisivo desolante. Poi però quello spirito innovativo e pioneristico si è perso per strada dietro più trite logiche commerciali...

      Elimina
    3. MTV cercava una nuova dimensione in quel periodo, non solo di video musicali.
      L'idea di avere una programmazione di quel tipo era molto interessante, ma secondo me non ha pagato abbastanza come rientro pubblicitario. Anche i programmi musicali a quanto pare, per cui da quel tipo di programmazione si è arrivati ad una programmazione di tipo "reality", per poi arrivare a cambiare nome e divettare una "cielo" bis. Si è trattato di una fortunata parentesi che difficilmente si riuscirà a ripetere. A dire la verità sulle frequenze di MTV prima c'era TMC2 e prima ancora Videomusic, e questa era una televisione musicalmente più interessante.
      Anche VH1 italia sta seguendo la china della demusicalizzazione.
      Ma sei una emittente musicale? Metti musica!

      Elimina
  14. Doc, cliccando dice "Video non disponibile"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo sotto il video ho aggiunto: Se non vi parte, cliccate su Guarda su YouTube.
      Basta cliccare sulla scritta che appare nel riquadro grigio. L'embed funzionava all'inizio, poi si è bloccato: ma con un clic si accede comunque al filmato.

      Elimina
  15. Ah Evangelion... il primo progetto di fansub mio e di alcuni amici prima dell'esplosione in rete. Mi arrivavano le cassette registrate dalla Tv giapponese da un amico e con l'unione delle risorse di 3 persone (io ci mettevo le traduzioni e due videoregistratori, un amico l'Amiga 400 un altro un aggeggio per l'aggiunta dei sottotitoli in analogico) avevamo completato ben 8 episodi che sarebbero poi andati in distribuzione via BBS (ovviamente sotto forma di annunci per poi vendere e spedire le cassette a prezzo di costo), chatroom e altri primitivi canali informatici.

    Credo che ne avessimo spedite forse una dozzina... chissà se da qualche parte qualcuno ne ha ancora una o due...

    Cheers

    RispondiElimina
  16. Niente da fare...io continuo a considerarla una delle serie piu' sopravvalutate di sempre.
    Onore comunque a MTV, che ai tempi fece quello che le reti private e nazionali non ebbero il coraggio di fare.
    Probabilmente perche' era un'emittente musicale, e non commerciale o statale.
    Facevano dei programmi stupendi. PETS, MTV MAD, CELEBRITY DEATHMATCH...poi, alla fine, neanche lei ha resistito alla legge dell'appiattimento televisivo.
    E' arrivato TRL col palco e decine di deficientelli urlanti. Ed e' stata la fine.

    RispondiElimina
  17. Mi ha segnato l'adolescenza. Il fatto che appena esca qualcosa ci butti un occhio o mi incazzi quando ri-escano gli anime o che mi incazzi per quanto è bravo Anno a girare film (Shin Godzilla) vuol dire che alla fine non ne sono uscito da quella sigla ancora.

    RispondiElimina
  18. con Evangelion è stato un amore un pò contrastato... la prima puntata trasmessa in anteprima all'ExpoCartoon non mi fece nè caldo nè freddo, e anche quando tutti ne parlavano ero scimmiato con altra roba (tipo Escaflowne), anche se mi accattai i primi numeri del manga. L'amore scattò solo quando mi prestarono le vhs con le prime puntate per poi trasmetterlo su Mtv, e ricordo all'epoca le visite sui primi fansite che riportavano teorie più o meno veritiere. Devo dire che trovo le atmosfere della serie ancora fantastiche, con quel costante senso di desolazione e il frinire delle cicale.. sembra quasi di sentire il caldo dell'estate perenne che accompagna gli eventi. Negli anni sono riuscito pure a trovare un senso al finale e agli enigmi della serie, evitando così la delusione da "fumo negli occhi" che mi è scaturita ad esempio da quello di Lost :(

    RispondiElimina
  19. Ah il buon vecchio Evangelion, già alle prime battute della sigla arriva il fiume di ricordi adolescenziali madleini, quanto mi piaceva Evangelion e quanto ero intrippato con i misteri e l'atmosfera cesellati in modo magistrale da Anno.
    Con gli anni mi è venuto il dubbio che la sceneggiatura andava un po' "a naso" e Anno non aveva la più pallida idea di come far finire la sua creazione, altro che budget ristretto, ma va bene comunque, è un anime che ricorderò sempre con affetto.

    Ps Doc: urge un post sull'Anime Night a sto punto.

    RispondiElimina
  20. mi ricordo,eccome se mi ricordo, quande all'anime night trasmisero il primo episodio di Eva, rimasi a bocca aperta , e ancora adesso Eva mi fa un effetto fortissimo ,pure i film insensati che Anno ha fatto dopo, ho riflettuto un po'e credo che sia perché,pur in maniera confusa ,obliqua e metaforica etc etc,Evangelion ruoti ai traumi adolescenziali che in qualche misura sono connaturati al periodo ( adolescenziale intendo) il tutto con un'estetica veramente ma veramente fica davvero da nuovo millennio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quante cose mi vengono in mente con Eva ,mi ricordo ad esempio che sull 'onda di Evangelion mtv trasmise pure sousei no acquarion , che mostra chiaramente come anche per copiare occorre almeno capire,kawamori ,l'autore di acquarion, non aveva capito di Eva un quarzo,infatti pur copiando pesantemente ,formalmente in acquarion ci sono quasi tutti gli elementi di Eva, ma manca totalmente lo spirito ,il risultato è che aquarion è una cagata pazzesca,quasi imbarazzante,anche se non era disegnato male,eh certe volte la distanza tra sublime e ridicolo è davvero minima,cambi un particolare,zac, ed è subito obbrobrio

      Elimina
    2. sorry for quande ,era quando ovviamente

      Elimina
  21. Devo dire che evangelion l'ho scoperto tardi. Lo amo alla follia per quanto riguarda molti aspetti: il mecha design degli Eva e la loro originalità come non robot, la città nel sottosuolo, l'animazione, il design degli angeli e le loro peculiarità, i combattimenti bellissimi, il tocco di misticismo della storia. Ma ci sono anche tanti aspetti che mi hanno deluso: i pipponi mentali esageratamente lunghi, i personaggi veramente insostenibili, i combattimenti troppo corti. Resta comunque, a mio avviso, una delle pietre miliari del genere. Ho iniziato da poco a comprare qualche figure degli Eva perché sono stupendi.

    RispondiElimina
  22. Evangelion: quando il mindfuck ha iniziato ad esistere...
    ps lo amo!

    RispondiElimina
  23. Che ricordi! Evangelion, Trigun, Cowboy Bbop e anche Master Mosquito, il cui promo andava in onda con la bellissima canzone di Moby. Sembra passato un secolo

    RispondiElimina
  24. Ehm... ma in quesat sigla ci sono un gaziliardo di scene che mi mi son perso!
    Son per caso delle varie riedizioni oppure era una pudica autocensura della versione italiana?

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy