Sirio il Dragone o Phoenix? (Saturday Night Fight - 2)

Sirio il Dragone VS Phoenix Cavalieri dello Zodiaco

Secondo appuntamento per il Sondaggismo del week-end nel nuovo formato Saturday Night Fight, dopo l'accesa sfida della scorsa settimana tra Jigen e Goemon. Questa volta dovete mettervi una mano sul cuore per capire chi per voi è più figo tra Sirio il Dragone e Phoenix dei Cavalieri dello Zodiaco [...]


Attenzione, non si giudica il tasso di bassismo carismatico, questa volta, ché lì il ruolo spetta chiaramente a Phoenix / Ikki. Come si diceva qualche giorno fa, Sirio / Shiryu incarna il membro della squadra legato alla tradizione, e quindi è il Verde / Cicciobombo della banda, pur essendo magrissimo. Il punto è semmai capire l'esatto ruolo di Cristal / Hyoga, ma non è di questo che ci occupiamo oggi.

Quello di cui ci occupiamo è capire se così, a sentimento, in quel meraviglioso spokon sul Burronismo olimpico travestito da shonen di mazzate chiamato Saint Seiya,
considerate più figo nel suo complesso Sirio l'ipovedente o Phoenix quello delle gite in Svezia.  
Le REGOLE DEL GIOCO:

1) Un solo voto a testa, niente "devo metterli tutti e due, ex aequo, non me la sento di scegliere, il gomito mi fa contatto col piede...". Se si vuole giocare, si deve giocare.

2) Occorre una motivazione per la propria scelta. Basta un rigo, ma ci deve essere. Perché - again - il gioco è questo, o bastava fare una votazione social coi cuoricini. Tutti i commenti senza motivazione verranno irrisi e i loro autori considerati di chiare origini gianfransuà (cioè figli di una democrazia millenaria secondo uno che vendeva bibite allo stadio).

3) Il termine delle votazioni è martedì 12 febbraio alle 20. "Eh, ma ho letto tardi, non vengo sul blog tutti i giorni e...". Fai male.

4) I commenti anonimi finiscono direttamente nel secchio, tempo perso per chi li scrive.

Come avvenuto per il Minollo d'Oro 2018, dirai la tua solo alla fine. Dei risultati parliamo sabato prossimo, nel post di presentazione del prossimo SNF. Ah, e speri tanto di riuscire a rimettere in pista prima o poi Saintini e la sua scala Orion. Nel frattempo, dateci dentro con la votazione!

210 

Commenti

  1. no vabbè, qui non esito neppure un secondo, è Phoenix! Oltretutto me lo ricordo ben ritratto con la testa bassa e le braccia conserte! Alla mia memoria sopraggiungono i massimi momenti di caos all'interno dell'anime interrotti dall'eccheggiare di un bel "FANTASMA DIABOLICO" e ciao...

    RispondiElimina
  2. Uhm.. Stavolta è una scelta difficile.. Per quanto ami entrambi i personaggi per svariati motivi, il mio voto va a Phoenix. Il motivo è presto detto: l'ho sempre considerato un cavaliere unico nel suo genere (a prescindere dal fatto che lo reputo il più forte tra quelli di bronzo). Un cavaliere tecnicamente immortale, un'armatura in grado di rigenerarsi. Come anche precisato da Shaka della Vergine, nemmeno le armature d'oro hanno capacità come quella di Phoenix. E mi dispiace per Sirio.. Phoenix tutta la vita!!!

    RispondiElimina
  3. Sirio senza se e senza ma.
    L'idea del "cavaliere romantico" ha qualcosa di poetico. Che poi sia un mezzo rinco che non "coglie" le gioie della vita (if ya know what i mean ... :D) è un altro discorso \m/

    RispondiElimina
  4. Ikki vince super facile, mi spiace per Sirio. Ikki ha l'armatura di bronzo migliore di tutte, è l'unico a cui l'armatura si rigenera da sola e Mur zitto e disoccupato. Anche i colpi di Ikki sono devastanti, mettono in crisi praticamente tutti i suoi avversari e nell'anime non è mai veramente in difficoltà salvo casi estremi come contro Shaka che è in assoluto uno dei più forti cavalieri d'oro. Poi torna sempre dagli inferi bello fresco.
    Sirio parte fortissimo ma lo scudo indistruttibile è indistruttibile un par di palle, il suo colpo potentissimo si scopre subito avere un difetto non trascurabile e la pienezza del dragone lo può solo ammazzare. Aggiungiamo la cecità e siamo a posto.

    OT
    Cristal / Hyoga parte subito come bassista infatti è blu/azzurro ma con l'avvento di Ikki cede il basso facendo quasi da jolly. Quando serve fa il bassista supplente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta con il vino drakkan :) Sirio ed Ikki sono i 2 bronze più forti ma che ikki vince facile sei gia al litro Sirio win :P

      Elimina
  5. Cominciamo con un "Salve!" visto che è la prima volta che entra in questa "casa".

    Poi ringrazio il cielo che non sia stavolta una questione di "bassismo", altrimenti avrei dovuto votare uno dei personaggi che da piccolo mi faceva più arrabbiare ^^'' ("Anche io se avessi l'armatura che mi fa tornare dalla morte farei il figo! [cit. me stesso bambino]). Quindi Sirio il Dragone, tutta la vita. IN certi momenti quasi fuori luogo rispetto agi altri, per modi/toni/movenze, ma sempre pronto a dissanguarsi per gli amici, a rischiare la paralisi/la cecità e a dimostrarsi davvero un "cavaliere" da epopee romantiche. E se vogliamo dirla tutta, forse l'unico che senza armatura è più pericoloso di quando ce l'ha XD Ultimo ma non ultimo, è il "benvoluto" da ben 2 Cavalieri d'oro, e da entrambi prende i colpi segreti (I "cento Draghi" dal cavaliere della Bilancia e "Excalibur" da quello del Capricorno)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. +1
      non conoscevo queste ragioni tecniche, che assumo veritiere.
      io non sono mai stato un vero saint-fan perché non capivo che cacchio facessero in mezzo a tutto quel casino di colori e forme...
      li ho capiti "da grande".
      la mia motivazione é che i protagonisti che se la tirano come Ikki, perché se la tira, non sono fighi se non sono fighe. ma primedonne in cerca di approvazioni dal prossimo. ho sempre diffidato dei maschi che fanno i difficili...
      sí, mi vale anche nella vita reale.

      Preferisco Sirio perché é una sicurezza, si supera per aiutare il compagno in difficoltà, e non é che gliela fa pesare col "anche stavolta ti ho salvato, shun"... come qualcun altro in questo versus.. !!

      Elimina
  6. Io voto Phoenix per due motivi: primo per l'armatura utorigenerante, secondo perché Sirio dopo 10 minuti mi diventa insopportabile :-D

    RispondiElimina
  7. Sirio. Eroico sacrificio e presenza costante > arrivare all'ultimo minuto e spararsi le pose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voto Phoenix seppur per lo stesso motivo di Mattia.
      Sirio è troppo maestrina dell'asilo.
      Phoenix è talmente tanto superiore che lascia giocare agli eroi gli altri e arriva solo quando davvero necessario. Per la serie "finito di giocare bambini? Adesso facciamo sul serio prima che la cosa diventi irreparabile!"
      Lo trovo proprio OP.

      Elimina
  8. Phoenix in una puntata rifila un pugno in faccia al precisino, si gira e se ne va. Direi che basta questo per decretare chi sia il più figo

    RispondiElimina
  9. PHOENIX! come già detto da molti la Potenza della rigenerazione immortale ha fascino infinito! Fuoco, fiamme con le ali della fenice, il tremendo colpo dark del pugno diabolico, l armatura più figa di tutti...all inizio con gli occhi pure celati dal casco integrale! Non c'è confronto! Poi ê il meno Lagnoso di tutti...va viene torna fa quel che gli pare! SIRIO ok...ha il fascino del sacrificio...ma pure troppo sacrificio!e sono cieco...e perdo sangue...e tornò cieco...mii che ansia!

    RispondiElimina
  10. Questa volta è più semplice,trattandosi in fondo principalmente di simpatia. SIRIO tutta la vita,
    Perché:
    1) è affidabile e con un gran senso dell'onore e del gruppo.
    2) è sempre stato il mio cavaliere preferito.
    3)vado matto per i guerrieri cinesi(o china -style)
    4)di Phoenix io non mi fiderei mai al cento per cento.
    5) perché sì.

    N.b. si Crystal il discorso si fa complesso e secondo me conferma la mia tesi sulla difficoltà di affibbiare ruoli alle squadre "moderne"

    RispondiElimina
  11. Sirio, perché e' parte integrante del gruppo nel vero senso della parola. Quando manca spicca per la sua assenza. Phoenix no, sono tutti abituati a considerarlo Deux ex macchina. Le motivazioni dell'autoesilio del cavaliere della Fenice sono in ogni caso commoventi allorche' le spiega prendendo a cinquine Arles (per colpa tua ho compiuto il male contro i miei amici, non potrò mai considerarmi uno di loro...).

    RispondiElimina
  12. PHOENIX! come già detto da molti la Potenza della rigenerazione immortale ha fascino infinito! Fuoco, fiamme con le ali della fenice, il tremendo colpo dark del pugno diabolico, l armatura più figa di tutti...all inizio con gli occhi pure celati dal casco integrale! Non c'è confronto! Poi ê il meno Lagnoso di tutti...va viene torna fa quel che gli pare! SIRIO ok...ha il fascino del sacrificio...ma pure troppo sacrificio!e sono cieco...e perdo sangue...e tornò cieco...mii che ansia!

    RispondiElimina
  13. Ikki, non c'è storia: vogliamo mettere il bullo in fondo buono contro un raccomandato (Libra docet , benché nel manga anche Hyoga sia addestrato da un cavaliere d'oro)? :-)

    RispondiElimina
  14. Sirio tutta la vita, da sempre il mio cavaliere di bronzo preferito!poi si è cecato l’occhi settordici volte...

    RispondiElimina
  15. Phoenix. mi ricorda quello che risolve problemi in pulp fiction

    RispondiElimina
  16. Ikki, perché a me piacciono gli heel che diventano face (usando un gergo del Wrestling)

    RispondiElimina
  17. dico solo che il fantasma diabolico è il colpo più figo di tutti e Sirio a lungo andare diventa davvero stucchevole

    RispondiElimina
  18. Ikki numero 1. Shiryu è troppo idealista, perfettino e senza macchia, potrebbe benissimo essere lui il capo, non fosse per il raccomandato.

    RispondiElimina
  19. Sirio. L'abnegazione, il suo andare oltre le millemila sfighe che gli rifilano... É un personaggio che si muove oltre il suo ruolo di cavaliere della tradizione.

    RispondiElimina
  20. Tempismo perfetto, sto giusto facendo il rewatchone dei Cavalieri con il mio ragazzo (non l'aveva mai visto, inaccetabile!). Phoenix senza ombra di dubbio. Tralasciando i vari carisma, poteri ed armatura che sono già stati ampiamente citati, se lo merita anche solo per le perculate memorabili tipo il "Smettila di agitare le braccia come un forsennato" detto a Pegasus intento a lanciare fulmini o "Un colpo non è più segreto se lo hai appena usato"

    RispondiElimina
  21. Innanzitutto ciao a tutti, ciao Doc. Anni di onorevole lurkismo professionista infranti da un sondaggione, che disdetta! ma era doveroso.
    Infatti DEVO votare Sirio per provare a dargli una chance. Phoenix è sempre stato, fin da quando si discuteva dei cartoni da bambini come zerocalcare, IL FIGO per antonomasia, ma Sirio è sempre stato il mio preferito.
    Il perchè è semplice: Sirio è tranquillo, affidabile, si sacrifica, è nobile... ma oh, quando si incazza. QUANDO SI INCAZZA. "Perchè, Cancer, perchè mi hai reso così terribile e spietato?!?"

    RispondiElimina
  22. Mi sono rifiutato di partecipare allo scontro fra Jigen e Goemon ma questa volta è facilissimo!

    Ovviamente voto per Phoenix! Gli altri sempre a mettersi nei casini e a perdere tempo con quello e quell'altro minchione. Poi appena c'era qualcuno più forte e non ce la facevano, spuntava fuori Phoenix dal nulla e taaaac! Tutto risolto! Mr.Wolf risolve i problemi. Lo adoravo ovviamente.

    Sirio non mi è mai piaciuto tanto per via dell'approccio tragico e la storia triste. Al secondo posto ci metto il Cigno, che almeno era più elegante.

    RispondiElimina
  23. Qualunque considerazione a livello umano e narrativo porterebbe a dire Sirio, perchè è quello che si sacrifica sempre per salvare capre e cavoli, perchè nella cumpa è probabilmente quello un attimino più equilibrato, perchè il clichè del tipo fortissimo che si presenta una volta ogni morte di papa per salvare la situazione ha abbondantemente sfrangiato la minchia.


    Però in spregio ad ogni giustizia umana e divina si vota comunque ikki, anche solo per l'elmo fichissimo, le code di fenice dietro l'armatura, per l'indubbia comodità dell'armatura autoriparante, ed in definitva per il solo fatto di essere un figlio di puttana che semplicemente non importa quanto lo picchi, non va giù.

    RispondiElimina
  24. Bella sfida.
    Dopo accurata riflessione, voto Sirio/Shiryu perché a) fa fuori, nel complesso, più nemici di Ikki/Phoenix (che tende a tornare dalla Svezia solo quando è assolutamente necessario) e b) ho sempre trovato bellissima la "morte" contro il cavaliere del Capricorno.

    RispondiElimina
  25. Premesso che sono fermo alla prima serie e ai ricordi d'infanzia, per me vince Phoenix a mani basse. Perché arriva come cattivo, perché per buona parte della prima serie è stato l'avversario da battere e l'unico abbastanza sgravo da funzionare da deus ex machina. Ma soprattutto perché quando entrava in scena lui, per quanto fosse disperata la situazione, tutto si fermava, partiva il jingle, pelle d'oca e sapevi perfettamente che erano volatili per diabetici per tutti!

    RispondiElimina
  26. Voto Phoenix per un motivo amarcordo molto cretino:da piccolo, quando io e mio cugino giocavamo ai Cavalieri dello Zodiaco facevo sempre Phoenix(che sembrava sempre un tipo che non aveva bisogno di nessuno e perció fichissimo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lacrime di commozione a leggere il tuo nick! :)

      Elimina
    2. "Gully Foyle is my name
      And Terra is my nation.
      Deep space is my dwelling place,
      The stars my destination."

      Elimina
    3. Woa,sei tu a far commuovere me citando l’immortale classicone della sf!!!!grandissimo:)

      Elimina
    4. Date una Vorga a quest'uomo

      Elimina
    5. Ahahahahahahahahah!Sarebbe anche un meme stupendo!!!🤣🤣(perchè non esiste una pagina fb di meme fantascienZi?esiste in pratica di qualsiasi cazzata,ma davvero qualsiasi)

      Elimina
  27. AHAHAHAHAHAAH come può l'eterno cecato, talmente cecato da non vedere fiore di luna che gliela sbatte praticamente in faccia, il pdf dei 5 picchi, il mastro pipponi, essere più figo di phoenix? come? è una candid camera?
    phoenix, ha l'armatura più figa, ha le mosse più fighe, ha le origine più fighe, il potere più figo di tutti, è il fonzie greco, talmente figo che hanno dovuto metterlo come personaggio secondario se no la storia finiva in due capitoli

    se non si era capito voto PHOENIX

    RispondiElimina
  28. Sirio, perché fin da piccolo era io mio preferito, ma solo dopo Pegasus.
    In più ho un debole per chi si sacrifica per un ideale, e beh, Sirio era un miracolo se tornava a casa vivo.

    RispondiElimina
  29. Allora...vediamo se a questo giro sono piu' fortunato (mi sa di no).
    Io voto per Shiryu /Sirio.
    Perche' e' il factotum del gruppo.
    E' molto piu' saggio di quanto la sua eta' lasci supporre. E difatti passa erroneamente per sapientone saccente e precisino.
    Ma lui e' uno che NE SA. A differenza di un certo meenkietta che crede di sapere tutto lui e invece non capisce una beneamata.
    Sirio corre a destra e a manca, si sbatte come un dannato, aiuta sempre tutti e mette una pezza ovunque (spesso alla vakkate che combina il meenkietta in canotta rossa prima menzionato). Ha sempre una soluzione per ogni problema.
    Basti vedere ad Asgard. Li' ha fatto il suo capolavoro. Ha fatto tutto lui.
    Li' e' stato L' UOMO PARTITA, gente. Non ce n'e'.
    Una prestazione monumentale.
    Ma se Sirio e' il Roberto Carlos...Ikki e' il Mario Balotelli.
    Fermo restando che e' la dimostrazione vivente che non c'e' niente di piu' fheego di un cattivo che passa dalla parte dei buoni.
    Pero'...a me fa una gran rabbia, certe volte.
    E' il piu' forte dei cinque, e si sa.
    Potrebbe, deve fare di piu'. E invece...si limita a sfoderare il suo repertorio che e' croce e insieme delizia. Quello che abbiamo imparato ad amare e odiare allo stesso tempo. Perche Ikki e' fatto cosi'. O lo si ama o lo si odia, ma bisogna prenderlo per quel che e'.
    Sparisce per gran parte della battaglia. Non si sa dove ne' perche (in realta'...si sa). Poi arriva dal nulla e sistema tutto in due secondi. Ma solo per smazzarsi le rogne del fratello impedito.
    Peccato. E' davvero troppo, troppo discontinuo. Ma quando si infiamma, sono lampi di pura classe.
    Scelgo SIRIO, comunque.
    Solo una cosa: certo che, dopo aver letto il manga, mi sono reso conto che personaggi coma Hyoga/Crystal e Shun/Andromeda li hanno completamente stravolti, nel cartone.
    Forse per far risaltare di piu' il tappo strafottente e raccomandato.
    Crystal e' diventato un piagnone stagionato, mentre nel manga per badasseria e' secondo solo a Ikki.
    E anche Andromeda...nel fumetto, nonostante l'aspetto emo, non e' cosi' imbracchiato come lo e' nel cartone.

    RispondiElimina
  30. Porca palettazza doc! Veramente dura ..o forse no? Perché alla fine si tratta di scegliere di base tra il bravo ragazzo e il ribelle. Quindi già caratterialmente ho il dovere morale di votare il mio all time favourite Sirio. I motivi specifici poi sono davvero tantissimi, voglio tanto bene a phoenix ma propriononcen'é:
    il sacrificio personale sempre mai negato, la cazzo di autocecitá imposta in primis: si potrebbe dividere la mia infanzia tra prima e dopo aver visto lo scontro con Argol della Medusa.
    Lo scontro con cancer.
    La cazzutissima pienezza del dragone portata fino alla fine con anche i muri della casa che piangevano lacrimissime.
    Il dono di excalibur conseguente.
    Il maestro dei cinque picchi che è il meglio yodamaestro di tutti. E poi di base lui ha l'armatura del dragone cazzo, presa a dare cazzotti a una cascata!
    Ikki viene subito dopo, ma per primo ci sarà sempre Sirio a comandare.
    Il manga kurumada doveva chiamarlo Saint Shiryu.

    RispondiElimina
  31. Facilissimo! Poenix ovviamente,è più figo,più forte,ha quell'aria da bello e maledetto,da ribelle,non c'è storia.
    Il Dragone non è male ma ha quest'aria da santarellino tutto casa e chiesa che me lo fa scadere

    RispondiElimina
  32. E' vero, Ikki è figo, è praticamente immortale, la sua armatura supera le altre ecc...

    MA

    Shiryu ha dalla sua una cosa che ho apprezzato parecchio fin da piccolo: per usare al massimo la sua potenza deve pagare un prezzo:

    Rozan Shoryuha: espone il cuore
    Rozan Koryuha: ci rimette la vita
    Excalibur: deve essere privo di difese

    Voto Shiryu

    RispondiElimina
  33. Sirio, per armatura che in tutte le versioni, v1 su tutte, ha un design stratosferico rispetto le altre, per intelligenza che è unico a possedere (ikki è forte ma non certo sveglissimo), perché se da un pugno a una fottuta cascata la ribalta e tira fuori un drago, perché oh ha pure excalibur, perché se gli gira il chiccherone Sirio il dragone ti gonfia benone (autocit), perché lo scudo del dragone indistruttibile fa ride ancora oggi :D

    Nel gruppo hyoga è la donna e Andromeda il ragazzino. Solo che qui il ragazzino si è fatto la donna :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me il contrario (per quanto ovvio): Hyoga è quello più "mammone" degli altri (sovente si fa un bagnettino freddo per andarla a trovare).

      Elimina
  34. Avrei avuto molte più difficoltà se nella sfida ci fosse stato Cristal al posto di Sirio (e il mio voto molto probabilmente sarebbe andato al Cigno), ma così il mio voto è molto semplice: Phoenix. Perché tra i due a mio avviso non c'è storia, sia per i colpi, sia per il modo di fare.
    E poi, sinceramente, l'aria da continuo martire di Sirio l'ho sempre mal sopportata...

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  36. Sirio il Dragone, per il semplice fatto che ha fatto di tutto per ottenere l'invalidità (anche se il più delle colte non è servito a nulla) e poi è il cavaliere d'oro della bilancia l'unico "armato " nonchè del mio segno cosa che da piccolo mi gasava non poco.

    RispondiElimina
  37. Voto Phoenix perché rispecchia di più le regole del BC...colpi semi infallibili e distaccato dal gruppo.Sirio penso sia nello slot del tipo grosso sia per scelta cromatica che per lo spirito del personaggio volto al sacrificio e legame con le tradizioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cit. "Attenzione, non si giudica il tasso di bassismo carismatico, questa volta".

      Elimina
    2. Nuooo mi sono gasato e ho clamorosamente tappato...nuooo

      Elimina
    3. Puoi ancora votare se vuoi, il termine è per domani alle 20:00

      Elimina
    4. Ok allora se non è questione di bassismo diventa una bella rogna...da piccolo Phoenix non mi è mai mai piaciuto...anche la storia del tornare dall’aldila era so bella ma pareva barare rispetto agli altri...mentre Sirio era tipo il mio idolo...lo scudo di carta ok e una sfiga madornale in quanto pareva l’unico a pagare serio gli scontri o tributi di sangue. Poi tutti elogiano lo scontro fra Virgo e Phoenix ma a Sirio contro Capricorn al tramonto fuori dalla decima casa e molto più fisico e violento degli altri (ciao mano di Shura...ciao petto di Sirio) perciò dico Sirio.

      Elimina
    5. Spiacente, sei arrivato 3 ore dopo la scadenza

      Elimina
  38. Sirio, la quintessenza dell'essere cavaliere. Fulgido esempio di abnegazione e sacrificio. Ed essere discepolo di Dohko, degno di indossare le sacre vestigia della Bilancia, sicuramente lo ha aiutato in questo.

    RispondiElimina
  39. Phoenix tutta la vita! Non solo ha il colpo (fantasma diabolico) più figo di tutti, ma anche perché la sua armatura è l'unica che si rigenera ed è anche la più bella fra tutti i bronzi, e poi diciamolo, quando tutti i suoi compagni sono a terra moribondi arriva lui dal nulla e li salva sempre. Sirio poveretto mi ha sempre fatto un po' tristezza, al suo primo incontro nel torneo galattico praticamente muore (Pegasus lo salva per il rotto della cuffia), diventa cieco, e per vincere ogni volta deve togliersi l'armatura (du' palle...).

    RispondiElimina
  40. Ikki senza dubbio alcuno! È il fratello di Shun il mio Cavaliere preferito... Poi ha degli occhi bellissimi ed una cicatrice sexy!

    RispondiElimina
  41. Phoenix è il Kenshiro mischiato con Joe il Condor, mescolato con Jigen frammisto a Vegeta dei Santi di Bronzo.
    Sirio è il più figo dei quattro sfigati, ma purtroppo per lui ogni tanto, quando ne ha voglia, spunta Ikki e gli insegna cosa vuol dire essere dei veri fighi.

    RispondiElimina
  42. Voto Ikki è talmente putente e badassico da essere l'unico ad aver ottenuto l'armatura della fenice dai tempi del mito, è una spanna sopra i bronzini protagonisti.

    RispondiElimina
  43. Sirio sarebbe pure un bravo ragazzo, c'ha purte una sfiga tremenda che risveglierebbe l'istinto da crocerossina nella più misandrica delle femministe, ma é un precisino della fungia unico.

    Ikki va e viene come gli pare, c'ha un'empatia che Fonzie a confronto sembrava il Tenerone, non chiama mai, ha pure un brutto carattere, e tutto perché non gli hanno voluto dare l'armatura di Andromeda, che lui ci teneva.

    Sono due sfrantamaroni ugali da un certo punto di vista...vabbeh, voto Ikki perché non ti dice come vanno a finire i film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, per la cronaca, non ho considerato l'armatura nella mia decisione, l'armatura l'ho ritenuta una cosa a parte.

      Elimina
  44. No vabbè, scherziamo?
    Phoenix è come Jordan, questi confronti lo offendono

    RispondiElimina
  45. È più difficile di quanto credessi...
    Mano sul cuore dico Phoenix, perché ha quella base da figlio di buona donna che non guasta mai.

    RispondiElimina
  46. Se devo votare chi è più "figo" devo scegliere per forza Phoenix.
    Preferisco come personaggio Sirio, più serio, sempre in prima linea e a farsi il mazzo mentre Phoenix è in giro a bombarsi svedesi, ma, appunto, l'entrata in scena da figone che risolve i problemi, quella è di Phoenix. Sirio piace perché sfigato.

    RispondiElimina
  47. Sirio e’ un piagnone, Phoenix ha conosciuto il lato oscuro e ne e’ uscito.. vedi tu. Ed e’ l’unico immortale!

    RispondiElimina
  48. Come si cambia crescendo ... Da piccola avrei detto Shiryu, ma più cresco più imparo ad apprezzare Ikki. Ho capito che non si spara la posa da "bello e dannato" ma lo e` davvero. Ed è talmente risolutivo che Saint Seiya non andrebbe avanti senza di lui.

    Parlando di Hyoga, introduce il figo/sensibile, come sarà poi Hyoga dei 5 samurai.

    RispondiElimina
  49. Premesso che ho sempre preferito il dragone sin dalla prima visione dell'anime 30 e più anni fa.... questa volta voto per ikki perchè sin da piccolo aveva capito tutto: mi riferisco a quando fanno l'estrazione delle destinazioni di allenamento e si sostituisce ad shun per andare all'Isola della regina nera. Vi immaginate se non lo avesse fatto ci saremmo ritrovati ikki con l'armatura di Andromeda e shun della fenice.... orrore.....

    RispondiElimina
  50. Premesso che i cavalieri mi stanno sugli zebedei da sempre, colpa di Ivo de Palma che grida kiai.
    Ma a prescindere dalla question, Phoenix vince.

    RispondiElimina
  51. Phoenix senza tanto pensarci! Potentissimo, arriva quando gli altri sono con l acqua al culo, li salva e poi se ne va! Dove? A pheega?? In cerca di altre avventure entusiasmanti?? Boh non lo sapremo mai, rimane comunque lui il più figo! Tra l altro con l onere non da poco d aver un fratello lagnoso come Andromeda!

    RispondiElimina
  52. Phoenix perchè se ne sbatte degli dei, fa quel cazzo che gli pare, non guarda in faccia a nessuno, ha l'armatura più figa, è fortissimo, ma soprattutto....ALI DELLA FENICEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  53. Io voto phoenix da sempre dato che ha proprietà che anche i cavalieri d'oro si sognano,come il rinascere dalle proprie ceneri che ha sconvolto shaka facendogli dire:"tu sei dunque immortale?"Questo saint non prende armatura d'oro fra le altre cose dal mio punto di vista non perché magari non sia degno,ma penso perché non ne ha un estremo bisogno.

    RispondiElimina
  54. Da ragazzino avrei votato Phoenix, ma crescendo mi tocca dire Sirio. È più affidabile per la squadra, c'è sempre, è tra i più svegli a capire le situazioni e a leggere i nemici. Per di piu si sacrifica costantemente per il bene degli altri, ha un livello di consapevolezza e maturità molto maggiore rispetto ai compagni e uno dei colpi più fighi e potenti di tutti (in cui ovviamente si sacrifica)

    RispondiElimina
  55. Dopo aver letto tutti i commenti, voto Sirio, perchè la sua armatura è decisamente più figa, ha i capelli lunghi e incarna lo spirito del cavaliere.

    RispondiElimina
  56. Sempre amato Ikki di Phoenix… forte, spietato il giusto e fancazzista quanto basta… solo che non smetterò mai di prenderlo per cretino per la scenata della guerra galattica: se invece di fare la scelta da cattivone partecipava tranquillamente, si portava l’armatura a casa (all’inizio nessuno era in grado di tenergli testa) e nessuno avrebbe potuto ridire nulla… e invece no… a parte questo “neo” nella carriera… resta inimitabile e quindi prende il mio voto…

    RispondiElimina
  57. Io voto Sirio. Perché ha l'armatura più bella che si sia mai vista. Scudo, elmo, artigli di drago. Non c'è priorio storia. Phoenix è un personaggio più bello, ma Sirio resta il mio primo amore e il fatto che i miei non mi abbiamo mai regalato il suo pupazzo, mi ha spinto a farli tutti ora che sono grande.

    RispondiElimina
  58. Phoenix. Sarcastico, duro, niente moralismo, poche chiacchiere, botte e via.

    RispondiElimina
  59. Phoenix senza dubbio. Arriva per ultimo, elargisce cinquine a tutti e se ne torna da dove e venuto senza particolari melensaggini. Il suo unico punto negativo è il fratello ma d'altra parte uno i parenti mica se li sceglie. E non parliamo del fatto che Sirio ha passato l'armatura a quel minchietta del figlio (sì, ok, di Omega sarebbe proprio il caso di non parlarne e basta) mentre l'armatura di Phoenix è rimasta dove doveva stare.

    RispondiElimina
  60. Sirio, tutta la vita. E' un personaggio più 'vero' di Phoenix, che fa tanto Deus Ex Machina e arriva solo quando serve e non si fa il mazzo come gli altri. Vero che l'armatura della fenice ha il plus non trascurabile della rigenerazione, ma Sirio spesso fa a meno della propria, scalciando culi lo stesso.
    Non trascurabile poi che Sirio si becca l'armatura della Bilancia, mentre Phoeniz pur essendosi sbattuto per sconfiggere Virgo si becca l'armatura del Leone.

    RispondiElimina
  61. PHOENIX! perché? FANTASMA DIABOLICO!

    RispondiElimina
  62. Beh dai Ikki tutta la vita hehe... Perché? Era a mio avviso molto più figo e dannato! E doveva pure sopportare un fratello che se ne andava in giro con l'armatura rosa...

    RispondiElimina
  63. Mai sopportato Sirio, Ikki è il più figo, e poi nel terzo film versione italiana dice ad Afordite di non tirare le rose che è cattiva educazione :°D

    RispondiElimina
  64. Phoenix ha gli occhialini da pilota a scomparsa nel casco. Che in un'armatura vecchia di millenni abbiano integrato una cosa del genere è contemporaneamente la cosa più assurda e figa che ci sia. Vince Phoenix.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come unknown che è sta storia la mail l'avevo messa!

      Elimina
  65. Phoenix!!!
    Da piccolo avevo l'abitudine di trovare il mio personaggio preferito dei cartoni in base ai giocattoli che in maniera totalmente random arrivavano a far parte della mia collezione. (random perchè di giocattoli ne arrivavano pochi, e quando arrivavano erano regali di qualche parente più o meno vicino che sceglieva in base al prezzo o al loro gusto...solitamente non avevo alcuna facoltà di scelta). Phoenix è stato uno di quelli (Natale), e mi è andata di gran lusso (alcune settimane dopo, Befana, è arrivato Andromeda, e mi accorgo solo ora del rischio che ho corso). Armatura bella, autorigenerante, animale simbolo la fenice che risorge dalle proprie ceneri, Ali della Fenice tecnica esaltante, personaggio che va e viene quando e come gli pare, fuori degli schemi perchè è il più forte e può permetterselo.
    Sirio andava alla grande ai tempi delle elementari, tutti fissati con sto colpo segreto del drago nascente, solo che: scudo industruttibile un par di pa' (ok che combatteva contro il raccomandato), ogni 3x2 veniva accecato o si autociecava con una non-chalance che boh, desiderio di denudarsi dall'armatura anche in scontri con esseri del tutto scorretti (Cancer) che proprio un istinto di masochismo che levati. Ma ammetto che mi fece veramente pena quando provai a guardare le prime puntate di Saint Seiya Omega e vidi il figlio "di salute cagionevole" che gli era capitato.

    RispondiElimina
  66. Denis StayRock9 febbraio 2019 15:14

    Dunque... in tanti hanno già lodato Phoenix, per le mosse potenti, per l'armatura Ikea autoriparante, perché arriva-mena-se ne va, voltando le spalle all'esplosione come nei film ammerigani, eccetera.
    E quindi, visto che Kurumada gli ha già dato un fracco di bonus, voto sentitamente Shiryu.
    Perché rappresenta davvero i valori "cavallereschi" dei Saint. Perché i suoi scontri sono -imho- i migliori dell'intera serie, dove prevale con la propria forza, col proprio orgoglio, con la propria furia (Cancer, anyone? ...Quanti brividi quella puntata! E non negatelo! ;D ) o col proprio sacrificio.
    E poi, zitto zitto, da pseudodisabile, eredita due dei colpi più potenti di tutta la cosmogonia Saintiana.
    Ok, per Excalibur è toccato aspettare Lost Canvas per vederla come Atena comanda.
    E l'unica spintarella è ricevere, un po' per destino, il gold cloth della Bilancia dal suo maestro, ma oh, s'è pure fatto un mazzo tanto! :D

    RispondiElimina
  67. Sirio.

    Per due motivi:
    1) Perché lui è sempre nel gruppo a fare la sua parte a differenza di Phoenix che arriva solo quando gli fa più comodo
    2) Perché il drago è sempre stato il mio animale fantastico preferito

    RispondiElimina
  68. Sirio perchè poi indossa l'Armatura d'Oro della Bilancia (il mio segno zodiacale)

    RispondiElimina
  69. Ikki, Ikki tutta la vita.
    Perché è stato il mio primo amore, il mio primo bello, tenebroso e dannato, perché ha un'armatura bellissima, perché è legato alla Fenice a cui sono legata a mia volta, e perché è fortissimo cazzo.

    RispondiElimina
  70. Da piccola avrei detto Sirio, con la sua allure orientale, la saggezza, il sacrificio, il drago... Poi sono cresciuta brutta persona e ora lo trovo terribilmente insopportabile, lagnoso e gne gne. Phoenix tutta la vita. Ha avuto un percorso di crescita interessate, non si perde in chiacchiere e ha quel fascino da merdaccia che comunque sotto sotto sei buono non ci freghi. Sinceramente lo trovo anche più realistico.

    RispondiElimina
  71. Voto Phoenix perché,per quanto adori l'iconografia del drago giapponese, lui è quello tra i Saint che non si perde in troppe pippe mentali con i nemici,pochi spiegoni, arriva, je mena e ciao!
    E poi le sue Ali della Fenice è un colpo fighissimo!

    RispondiElimina
  72. Vado con Phoenix, scelta non facile ma è troppo cazzuto per non votarlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei l'utente chiamato Unknown per caso?
      So che ce n'è uno, ma per sicurezza te lo chiedo.

      Elimina
  73. Sirio, in quanto incarna alla perfezione i valori del Cavaliere: dedizione, sacrificio, impegno, umiltà, rispetto.

    Phoenix è strafico, ma Sirio è il vero Cavaliere.

    RispondiElimina
  74. Sirio! Ho sempre invidiato i suoi capelli: farebbe la gioia di qualsiasi parrucchiere.

    RispondiElimina
  75. Il mio nick dice tutto xD Sirio per sempre, facile per gli altri esser fighi quando uno non c'è mai.

    RispondiElimina
  76. Phoenix è il cavaliere che mi è sempre piaciuto di più, per l'armatura (sia il design che per le caratteristiche) per i colpi segreti e per la ficaggine del personaggio. Pur apprezzando tanto Sirio, soprattutto per l'armatura con lo scudo la mia scelta è Phoenix.

    RispondiElimina
  77. Fermo restando che non mi spiego come sia possibile che uno che di diritto è bassista carismatico possa essere meno figo di qualcuno che non è né bassista né carismatico, io voto Sirio, perché è sempre stato il mio preferito. è certamente più forte di Pegasus nella guerra galattica, gira il verso alle cascate, c'ha Excalibur nel braccio e resta sempre senza armatura ma ciononostante scalcia i cooli

    ho scordato qualche regola?

    RispondiElimina
  78. Ikki. Perché è quasi più bassista carismatico di Joe il condor. E va sempre a pheeghe in Sv... Ahem, no, perché ha 10/10 di vista. Costantemente. E soprattutto perché è l'unico bronzino che fa diventare la cloth divina appena tocca il sangue di Atena, senza dover aspettare che quei due dei di serie b lo sfracellino di mazzate.

    RispondiElimina
  79. Phoenix sotto ogni punto di vista...mi ricordo che da piccolo con gli amici ci divertivamo a impersonare i vari protagonisti...non solo dei cavalieri dello zodiaco (anche di dragon ball ad sempio)... E tutti sceglievano sempre sirio pegasus andromeda ecc...l'unico che rimaneva sempre fuori era phoenix...forse perché nel cartoon rimaneva un po' in disparte e a meno che non leggevi anche il manga allora si approfondiva meno su questo cavaliere...beh io sceglievo sempre lui...era il mio preferito...i colori dell'armatura, la fenice, i colpi che rifilava...pazzesco!

    RispondiElimina
  80. Ma ovviamente Phoenix! Protagonista delle scene più cruente (decapitazioni, amputazioni...) e soprattutto vero figo assoluto (che arriva quando gli pare, per risolvere la questione)

    Moz-

    RispondiElimina
  81. Uno che arriva dal nulla e si fa abusare da Virgo contro uno che ribalta le cascate a pugni. Scelgo Sirio senza pensarci. E poi c'aveva pure la mossa più figa di tutte

    RispondiElimina
  82. posso dire che odio i cavalieri e li trovo sopravvalutatissimi nella storia dei manga:anime? Cmq Phoenix molto meglio per la sua capacità di mettere la giusta distanza tra sé e quel mondo sbagliato.

    RispondiElimina
  83. Phoenix.

    Ci ho dovuto pensare un poco; l'armatura del dragone è bellissima. Poi gli danno anche quella di Libbra che scalcia a destra e manca. Excalibur fighissima.
    Eppure del personaggio di Sirio non sono mai stato pienamente convinto.

    Phoenix aveva un'armatura un po' meh ma i suoi colpi sono meravigliosi.

    Quanto allo spirito di sacrificio anche Phoenix ci dà dentro ma senza menarla troppo.
    Ancora adesso lacrimoni all'episodio i cui porta Andromeda in fasce su per un monte a piedi nudi e dice qualcosa tipo: "il suo peso m'è dolce" (credo fosse un'allucinazione ma comunque).

    Unico dubbio: gli arriva mai un'armatura d'oro? I miei ricordi si fanno molto vaghi dopo Asgard.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella saga di Ade, Ikki indossa quella del Leone. Penso sia un record, perché la medesima finisce in briciole nel giro di qualche secondo/pagina.

      Elimina
    2. Ah già giusto...altro punto a suo favore per personalismi zodiacali!chi non tifava per il proprio segno ??ecco ioria del Leone era quindi il mio preferito (che a un certo punto ho quasi odiato per il loop infinito della sua casa...disegnata pure male quella puntata tra l altro...);oltretutto ho ascendente sagittario (fratello di Leo) e poi ikki indossa proprio la sua armatura??? (Che poi scoperto pochi anni fa ,la serie di ade ancora non l'ho vista)

      Elimina
  84. Sirio perché il maestro dei cinque picchi vale da solo il prezzo del biglietto, e poi perché avevo il pupazzetto cinesata che era troppo bello.

    RispondiElimina
  85. Sono entrambi personaggi con il loro perché.

    Io preferisco Ikki, soprattutto per la sua storia. Tutte le sfighe all'Isola della Regina Nera, rendono gli allenamenti degli altri 4 delle passeggiate di salute.

    E' il più forte dei 5 (anche se lo diventa con il tempo. Quando appare come cattivo, per sua stessa ammissione, è il più debole, per come ha affrontato le sopraccitate sfighe), ma anche il più solo.

    Sirio da questo punto di vista è un po' più piattino: ha il suo yoda personale e Fiore di Luna. Fine.

    Però è questione di gusti. A differenza dei 5 samurai, dove alla fine 4 erano pressoché inutili, i Cavalieri avevano tutti una loro ragione d'essere.

    Tra l'altro, a parte Seya (che cambia pochino) , gli altri 4 appaiono in un modo e poi evolvono.

    Crystal arriva e sembra lo sborone glaciale che li ucciderà tutti. Dragone è presuntuoso e invulnerabile. Shun la femminuccia e Ikki è addirittura il cattivo.

    Ognuno di loro meriterebbe un approfondimento a sé, sono davvero personaggi interessanti. Per questo rabbrividisco al solo pensiero della serie Netflix con Shun donna.

    Ma questa è un'altra storia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero Doc, a quando un post sulla nuova serie dei Cavalieri di Netflix?

      Elimina
  86. Ikki, perchè si farebbe gli affari suoi se non dovesse badare alle sorelline Isabel ed Andromeda

    RispondiElimina
  87. SIRIO, per spirito di gruppo, di sacrificio, per purezza e forza, per esserci sempre...
    Troppo facile Ikki...arriva, mena, se ne va.....

    RispondiElimina
  88. Phoenix è il più scalciaculante dei guerrieri di bronzo.
    Nel suo passato da heel ci sono voluti gli aiutini degli altri compari per uscire sconfitto dalla sfida contro il raccomandato pluri-burronato.
    Poi se non erro è stato l'unico a non usufruire del bonus armatura dell'Ariete all'inizio della corsa al Grande Tempio.
    Inoltre è riuscito ad avere la meglio su Virgo, il Cavaliere d'Oro più vicino ad Atena e a tenere parzialmete testa a Gemini-Arles.
    In generale mi sento quindi di dire che Phoenix > di tutti i suoi compari, quindi anche dell'incolpevole Sirio.
    Oh, poi provate anche voi ad avere a che fare con un fratello piagnucolone peraltro destinato ad ospitare il Dio dell'Oltretomba...

    RispondiElimina
  89. Ma assolutamente Phoenix! Sirio si spara troppe figure di palta anche per il cicciobombo della cumpa (il mio scudo e il mio pugno sono indistruttibili!-scena dopo: distrutti)

    RispondiElimina
  90. Phoenix tutta la vita... Primo perché fra amici dell'asilo era quello che lo interpretava e secondo l'entrata in scena con le fiamme e fulmini e lo sfondo rosso gli altri cavalieri se lo sognano!

    RispondiElimina
  91. Phoenix è sempre stato il mio preferito tra tutti i cavalieri dello zodiaco, ne ho comprato anche la statua in resina. E' il personaggio reso meglio, il più umano ed il più tormentato; a parte lui, forse solo Kanon è stato reso così bene.

    RispondiElimina
  92. Sirio, perché potenzialmente potrebbe essere un figo, però la sua rettitudine e abnegazione gli fanno perdere la capacità di cogliere i piaceri della vita per seguire la via del cavaliere. Un pò come Fox Mulder, come ben rappresentato nella puntata in cui si scambia il corpo con un furbone. Potrebbe godersela molto di più ma la sua indole e anche le sue tragedie lo portano a essere uno sfigato. Sostanzialmente quello che mi dicevo io quando avevo vent'anni, il mio problema è che ero (e purtroppo rimango) sempre il solito sfigato.

    RispondiElimina
  93. Voto Sirio, che è anche il mio cavaliere preferito. Phoenix sulla carta è quello più cool, con l'armatura più figa, si spara le pose ed ha pure l'aria da bello e dannato. A dir poco insopportabile.
    Invece il dragone è uno che nonostante mille sfighe e qualche figuraccia (ad esempio la storia con Fiore di Luna, fiol è ora di svegliarsi), si impegna, persevera e si fa in quattro per gli amici. Ok, parte svantaggiato, ma un tipo come Sirio, con gli anni, sono sicuro che sarebbe capace di nobili e grandi imprese (ignoro in modo totalmente arbitrario quanto visto in Saint Seiya Ω).
    Invece mi immagino Phoenix a fare il buttafuori in riviera romagnola alla soglia dei sessant'anni, cacciato dal gruppo dei bronzini per mancanza di continuità: vanno bene le pheeghe tedesche, va bene la libertà, ma non è propriamente una cosa figa.

    RispondiElimina
  94. Sirio senza dubbi.
    Il cavaliere nel senso letterale del termine. Eroe nobile pronto a sacrificarsi per tutti. Ho sempre apprezzato la sua nobiltà d'animo e il suo trovare la forza per superare ogni ostacolo

    RispondiElimina
  95. Ikki/Phoenix in quanto il cattivo che diventa buono è sicuramente un personaggio più interessante

    RispondiElimina
  96. Decisamente voto Phoenix.
    Ho sempre preferito il fatto che se avesse potuto, Phoenix all'avversario gli sarebbe pure passato sopra con la macchina, facendo poi retromarcia e il gesto dell'ombrello. Entrava a gamba tesa in stile ti stronco la carriera.
    Di Sirio invece non ho mai sopportato l'esagerato politically respect verso il nemico, nel senso che non scatenava mai a pieno il potere a meno che l'altro non mostrasse di meritarselo veramente, e anche il fatto che alle due per tre si toglieva l'armatura, senza dare mai un senso di superiorità netta.

    RispondiElimina
  97. Phoenix. Perché per me è sempre stato l'unico cavaliere di bronzo sopportabile. Violento, incazzoso, arrogante... una ventata di aria fresca in mezzo agli altri stucchevoli lecchini di Atena.

    RispondiElimina
  98. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  99. Phoenix. Manco c'è da pensarci. Ok, Sirio é il più eroico perché il sacrificio e fa i biscotti alla squadra e tutte le menate da femmina che vi pare, ma fare il figo è un'altra cosa, e quella cosa, lì nel mucchio di quei bimbiminkia di bronzo emopiagnoni, riesce bene solo al buon vecchio Ikki. #truestory

    RispondiElimina
  100. Mai piaciuti i Saint ma voto lo stesso perché credo nell'antrocrazia diretta: Sirio per lo spirito di sacrificio.

    RispondiElimina
  101. Sirio!
    1)Perché è una roccia: è affidabile, serio, pacato... l'amico a cui potresti affidare la tua vita a occhi chiusi. O pronto a farti da complice nelle peggiori nefandezze. XD
    2)Perché dov'era Phoenix, quando era il momento di combattere con Argor? Eh? Eh?

    RispondiElimina
  102. Ikki di phoenix. Per tutto l'anime fa quello che vuole, arriva dove vuole E quando arriva lo fa sempre con una entrata ad effetto che levati. E poi ha il colpo più figo di tutti, il fantasma diabolico

    RispondiElimina
  103. Tu ci vuoi del male. Ma comunque.
    Dovessi votare "de panza", a simpatia, direi Sirio.
    Perché, fondamentalmente, è un perdente. E a me piace stare dalla parte dei perdenti.
    Poi ha delle caratteristiche che incontrano il mio favore: l'armatura con il design tra i più interessanti del lotto dei bronzini, l'animale guida che è indiscutibilmente il più figo del mazzo, il potenziamento attraverso progressivi sacrifici, un nome che solo a pronunciarlo sapeva di Epica (quanto figo è chiamarsi Sirio se sei un cavaliere che si ispira alle costellazioni?), il riempire degnamente (e finalmente, aggiungo) l'armatura della Bilancia quando arriva il momento, ché in gioventù ho sempre sofferto di un complesso di inferiorità tanto grande quanto nano era il Maesrro dei Cinque Picchi quando si faceva a gara a chi ce l'aveva più grosso (il cavaliere del proprio segno, che pensate?).
    Il problema è che con l'andare avanti della serie 'sta cosa di spogliarsi mezzo nudo e cercarsi apposta è diventata una macchietta.
    A mente lucida e con il bagaglio della maturità dei sensi dico pertanto Ikki.
    Fortissimo, praticamente immortale, con un colpo che in quanto a bastardaggine è secondo solo a quello di Gemini, vero Deus ex Machina della serie e pertanto insopportabile.
    Però ci pensi un attimo e realizzi che:
    1) si sacrifica ad andare nel peggio posto di tutti per proteggere il fratello debole;
    2) l'unica gioia del posto glie l'ammazza sotto gli occhi il suo Maestro/quasi suocero, che subito dopo lui stesso fredda per rabbia e vendetta, scoprendo solo dopo che era tutta opera del controllo mentale del fdp n°1 della serie;
    3) a causa di ciò, una volta rinsavito, si autoisola dagli altri per vergogna;
    4) "ci oscureremo in un mondo di luce" eccheccacchio je devi dì, il lirismo, i brividi.

    RispondiElimina
  104. Ikki di Phoenix, la storia e il personaggio migliori di tutta la saga: da cattivo per traumi adolescenziali a buono sociopatico, con il pallino delle entrate ad effetto; il più forte, il più figo, l'immortale; Ali della Fenice e Fantasma Diabolico.
    Shiryu il Dragone è un gran personaggio anche lui, incarna come pochi la nobiltà d'animo e lo spirito di sacrificio. Ma la ripetitività dell'opera nuoce meno a Ikki che a lui, che continua a perdere la vista, a suicidarsi per gli altri, a spogliarsi per puro esibizionismo. A un certo punto, la cosa diventa ridicola.

    Ikki regna.

    RispondiElimina
  105. Phoenix tutta la vita. Parliamo di uno che di fronte i tre generali di hades gli dice che lo possono attaccare tutti insieme e che la puntata dopo schiaffeggia un dio credendo che al suo interno ci sia Andromeda!!! D'altronde anche pandora quando Phoenix spunta dice: mai sentito un cosmo così aggressivo. Fa vibrare l'inferno

    RispondiElimina
  106. Toh, anche a questo giro sono poco ferrato in materia, quindi voterò quello dei due che a occhio mi sembra meno coglione e con l'armatura meno ridicolmente ingombrante. Quindi Phoenix.



    Ma poi, perché si chiama "Sirio il Dragone", che Sirio (la stella) è da tutt'altra parte? Qualcuno sa svelarmi questi arcani magheggi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. La stella sirio appartiene alla costellazione del cane maggiore, piuttosto il nome originale Shiryu centra con il drago infatti ryu è drago in giapponese, credo che Sirio sia solo un adattamento italiano che suona simile al nome giapponese.

      Elimina
  107. Sirio.
    Malgrado da ragazzino ricordo che le apparizioni di Fenice mi galvanizzassero come i riingressi di Gandalf bianco, per un secondo ho ricordato la sensazione unica del primo scontro fra Pega e il Verde, e l'idea di quello scudo al posto di un arma...e poi lui è sempre li, li nel mezzo...mica quando si stappa il crodino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu l'antrista Unknown?
      Ce ne sono già due che si sono firmati così e probabilmente uno si è dimenticato il suo nome

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  108. Davvero dura scegliere perché entrambi mi piacciono molto! Alla fine devo votare anch'io Ikki/Phoenix perché alla fine ero sempre lì ad aspettare che arrivasse e quando succedeva mi gasavo troppo. Mosse fighissime per entrambi ma il Fantasma Diabolico era troppo sgrava!



    RispondiElimina
  109. Ikki / Phoenix!
    Ma proprio al 100%.
    Bassista carismatico, potentissimo, ex villain e anche con un tasso di sfiga più alto di Sirio. E prende anche più botte, andandosi a schiantare proprio contro gli avversari più grossi.

    RispondiElimina
  110. Mmm, dò il voto a Sirio, perché più presente, mentre Phoenix appare ogni tanto (quindi è svantaggiato sul minutaggio), è una bella lotta comunque... PS: ho sempre considerato Crystal/Hyoga il "bambino" del gruppo (perché più attaccato alla mamma, e se Andromeda è per le quote rosa...)

    RispondiElimina
  111. Ikki di Phoenix.
    Sia perchè è il bassista carismatico,sia perchè senza raccomandazioni è il più forte di tutti,sia perchè da piccolo era il personaggio preferito di una persona a me cara che non c'è più.

    RispondiElimina
  112. SIRIO/SHYRYU naturalmente, il mio preferito. Nobile, spirito di sacrificio (vedere da ragazzo in un cartone uno che si acceca per aiutare gli amici, mi toccò profondamente), e quando s'incazza (raramente) mostra una furia fuori dal comune (quando Cancer gli toccava la tipa e lui s'infuriava coi capelli alla super sayan, facevo il tifo tipo da stadio). E poi la sua armatura è un fottuto drago, di che altro dobbiamo parlare?

    RispondiElimina
  113. Phoenix. Quando arriva lui tutti zitti e muti, si sa che succedono sfracelli. E poi casco, code, arroganza (e abbronzatura) alla Mark Lenders. L'unico della cumpa dei bronzi di cui avere seriamente paura.
    Sirio troppo cavaliere senza macchia.

    RispondiElimina
  114. Sondaggismi ben studiati con 2 scelte al limite dell'impossibile: infatti tra Jigen e Ghemon mi sono astenuto. Il mio preferito era Jigen ma non sapevo quale fosse da considerare più bassista carismatico. Qui invece, nonostante tra i 5 Sirio sia sicuramente secondo (lo scontro con Cancer è il top della serie), se bisogna scegliere il più figo è sicuramente Phoenix, che è stato costruito da Kurumada appunto per essere il più figo del gruppo. E io quando si giocava all'intervallo alle elementari ero appunto Phoenix! :)

    RispondiElimina
  115. Cavoli, mi tocca scegliere tra due personaggi che personalmente, non ho mai apprezzato quanto altri...

    Da un lato abbiamo il numero 2 di una formazione di quattro elementi: gregario diretto del Raccomandato, spirito di sacrificio, necessità di pagare un qualsivoglia prezzo per usare i power up, etc...

    È il Kei Nagase dei bronze (con una "piccola" differenza a livello genetico...)

    Dall'altro abbiamo un heel che ha fatto un turn "face" (ma sarebbe forse più corretto dire che diventa "neutrale", più che "buono"), che gioca a fare il solita della formazione.

    Questo è il Mobius 1 della situazione: arriva, fa il lavoro, se ne va.

    Per me pari sono, ma le regole sono regole: ne passerà soltanto uno, l'altro finirà nella friggitrice del Doc.

    Per decidere, userò il metodo meno meritocratico di sempre: tiro la monetina.

    Testa, Shiryu, croce Ikki...








    ...uscita testa.

    RispondiElimina
  116. Ho sempre preferito Phoenix, per i poteri pheeghi forte, il tormento interiore, la badassicità, i commenti sardonici... non posso che votare lui

    RispondiElimina
  117. Ikki probabilmente è il Bronze più forte e carismatico, ma fin da bambino, quando vidi per la prima volta Saint Seiya, Shiryu diventò il mio personaggio preferito, vuoi per l'armatura (l'elmo in particolare), vuoi per quel carattere leale fino a rasentare l'idiozia, sia per alcuni degli scontri più belli di tutta la saga, da quello contro Shura del Capricorno fino ai tre Spectre nell'Hades Chapter.

    RispondiElimina
  118. Sirio per me. Phoenix mi ha sempre dato fastidio questo suo andare e venire, sembra non essere mai integrato.

    RispondiElimina
  119. Sirio a occhi chiusi (ehr...). Perché Phoenix è sempre troppo coatto, troppo sborone, gli viene tutto facile, l'armatura che si rigenera, è ritornato dagli inferi più volte lui che Gwen Stacy.

    Sirio s'è sempre fatto il culo come una capanna, occhi strappati, allenamento sotto le cascate, aspirazione al sacrificio suprema. L'armatura è fichissima, per me la migliore dei Bronze e ho un debole anche per quella di Libra...

    RispondiElimina
  120. Scelta ardua, ma voto per Ikki: oltre a essere figo lui, la sua esistenza nobilita l'esistenza di Shun riuscendo in un prodigio che resurrezione levati.

    RispondiElimina
  121. Sirio.
    Al di là del fatto che il drago è la creatura mitologica più badassica che ci sia, Sirio è il saggio cavaliere romantico, l'acqua cheta che però quando gli gira fa il contromazzo ai nemici e ha uno spirito di sacrificio come pochi

    RispondiElimina
  122. Phoenix, per una ragione ben precisa: nello scontro finale con Saga di Gemini rivela tutta la sua umanità e il suo dolore affermando di soffrire per il fatto di non sentirsi mai realmente parte dei cinque e piange lacrime amare, rovesciando completamente l'immagine di disprezzo altezzoso verso gli altri che aveva avuto fino a quel momento. Quanto poi a potenza, sarebbe l'unico in grado di vestire l'armatura dei Gemelli, se solo Kurumada non lo avesse inspiegabilmente reso un Leone. Sirio è un buon personaggio, ma non ho mai capito come mai nessun nemico abbia mai puntato al suo cuore visto che il suo punto debole era stato sputtanato in mondo visione al torneo galattico. Peccato che al santuario non hanno la TV.

    RispondiElimina
  123. Personalmente preferisco Sirio, come stato detto in alcuni commenti il dragone è sempre stata una bestia super cazzutissima, stesso discorso per l'armatura indossata da Sirio la mia preferita fra i cavalieri di bronzo, soprattutto nella versione con gli spallacci a forma di zampa di drago . Poi in generale ho sempre apprezzato il personaggio specialmente nella versione "Furia Cieca", al contrario Phoenix per buona parte mi è stato sempre un po sui maroni causa il suo comportamento da bullo di quartiere del tipo "adesso vengo lì e vi rompo il..."

    RispondiElimina
  124. Ad essere sincero, per me son tutti fighi i 5 bronzini, ognuno con la sua storia, i suoi colpi, etc., e per quanto però Ikki ha l'immortalità, il Fantasma diabolico, il fatto di essere Deus ex Machina del fratello, forse è pure TROPPO figo, facendo il giro e diventando quindi esagerato, e per questo voto col cuore e scelgo Sirio, che come personaggio sin dall'inizio mi piacque anche per via dell'armatura di un drago!

    RispondiElimina
  125. Sirio. Per armatura, colore, segno zodiacale occidentale assegnato, perchè se si inc@$$@ fa paura persino a se stesso

    RispondiElimina
  126. Esco temporaneamente dal lurking abituale per dare dopo attenta riflessione il mio voto a Sirio il Dragone.
    Perché Phoenix ha l'armatura più figa ed i colpi più da sborone di tutti ma in un certo senso parte avvantaggiato...
    Sirio si sbatte come un dannato per cercare di aiutare tutti i suoi compagni e ogni volta rischia la vita e vari organi sensoriali.
    E poi perché il combattimento con Cancer (maledizione il mio segno zodiacale era quello col cavaliere più stronzo di tutto il cartone!) per me è commovente come pochi e quando si toglie l'armatura perché non può combattere contro un cavaliere che non ne ha una e in quel modo raggiunge il settimo senso è semplicemente epico.

    RispondiElimina
  127. Doc,breve off topic,mi scuso in anticipo e spero di evitarmi il calcio in culo meccanico,ma hai visto “il primo re”?se si,che ne pensi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ok,evito commenti spoileranti....ad ogni modo,fa comodo una formazione classica per guardarlo🤣(non è un commento classista ovviamente,è una chiosa “tecnica”sul film.Lo dico per evitare litigi da fb ma tanto sono sicuro che Antro e antristi siano mille volte meglio di qualsiasi fb)

      Elimina
    2. Ho fatto il Classico, appunto :D

      Elimina
    3. Lo so,pure io🤣🤣🤣
      Ma temevo che,scrivendo “è meglio aver fatto il classico per apprezzarlo appieno”(per ragioni che non ti spoilero),compariva qualche fenomeno dell’internet che,sentendo classico,ed evocando in lui il termine l’immagine di gente che si fa accompagnare la mattina dall’autista a scuola...in elicottero,sputando acini d’uva sugli operai dall’alto,commentava poi ”e perchè?se non l’ho fatto allora non posso vederlo?ogni scuola ha la sua dignità(e ce mancass pure)....blahblah....radical chic.....blahblah”etc.....Viviamo in tempi fastidiosissimi (social-mente parlando)

      Elimina
  128. Essendo io un fanatico dei cicciosauri dovrei dire Sirio il dragone che del gruppo incarna esattamente quello che è il mio fenotipo preferito di personaggio "animesco".

    Purtroppo però il MIO VOTO, solo in questo particolare caso, va a lui: PHOENIX (o Ikki che dir si voglia), proprio per la trasversalità che hanno i ruoli dei Saint all'interno del loro gruppo. Phoenix inaugua un filone strano dei bassisti carismatici chè è il "convertito", cioè che passa da essere un cattivo forte a essere un severo ma giusto (un altro riconosciuto ad esempio è Vegeta). In particolare il suo amore per Shun (eh, sono anche io fratello maggiore...) e il suo rappresentare l'eroismo puro (la persona che arriva quando il momento si fa difficile) lo rende a tutti i costi il più figo del gruppo e in assoluto, uno dei più fighi. Senza contare che è virtualmente immortale ed è l'unico dei cavalieri di Atena che spacca la faccia ai Generali di Nettuno senza che la sua armatura sia mollata dal sangue dei Gold.

    P.S.O.T.: se mai si può attribuire la "configurazione dei 5" al gruppo dei Cavalieri dello Zodiaco metterei Cristal nel ruolo del bimbominchia (Andromeda tanto è la donna, no?), perchè: "Mamma, mamma, la catenina di mia mathre... mia mathreeee*(cit)" e poi ha la spavalderia non tipica del bassista ma del ragazzino che, tra quest'ultimo e il precisino, sceglie appunto il carismatico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La teoria di Cristal bimbominchia è suggestiva, Zione (e noi lo schema a 5 vogliamo e dobbiamo applicarlo comunque, oh), ma sono più propenso a dar credito a chi lo vede primo b.c. della squadra, finché il villain Phoenix non ha turnato face (grosso modo).

      Elimina
    2. Vorrei capire meglio, per applicare la teoria dei cinque ad anime come Drifters o Gundam Seed Destiny, devo separare i vari team? Anche all'interno dei Drifters devo considerare i gruppi di personaggi come squadre a se stanti?

      Elimina
    3. @Doc.:
      non saprei, mi trovi moltamete d'accordo sulla squadra di Saint "Pre-Phoenix", inizialmente Cristal era un superbassista carismatico in tutto e per tutto, ma si sbrodola quasi subito beccando ordini a caso da Sirio e Pegasus che lo trattano da monello. Anche Andromeda all'inizio contro l'Unicorno faceva molto bassista carimatico (fu la prima puntata che vidi dei Saint e mi venne il dubbio che il bishonen fosse invincibile col catenazzo...). Poi però arriva Ikki ;)

      @Blunoiah:
      credo che non sia possibile l'applicazione della squadra dei 5 a tutti gli anime, anche se in alcuni è palese e in altri è più nascosta, però non saprei...

      Elimina
    4. @Zione: Ho scritto la stessa cosa su Cristal, senza aver letto il tuo commento. Ovviamente ti straquoto: Hyoga si dà arie da suber-badass all'inizio, ma la Guerra Galattica era una gara di spacconate tra i Saint, pure quello sfigato di Idra a parole sembrava imbattibile e poi...
      Alla resa dei conti Hyoga si salva sempre un po' per il rotto della cuffia, dimostrandosi un po' immaturo: emblematica la catenina della mamma che ferma il pugno di Phoenix prima che arrivi al cuore (tralasciamo il fatto che quel pugno gli aveva praticamente trapassato il petto da parte a parte, penetrando nella carne ben oltre il polso :D...)

      Elimina
  129. Non scherziamo dai, Ikki/Phoenix a mani basse.
    Aveva già un'armatura badassica nonostante il casco capabomba, in versione V2 diventa direttamente sul posto la bronze cloth più bella del creato, con la V3 (poche modifiche ma nei punti giusti) arriviamo alla perfezione.
    E poi lui, ricordiamolo, è quello che arriva quando le cose si fanno serie, quando vanno male, ma male male male, arriva lui e "scansati un attimo, minghiù!" risolve la situazione.
    Lui è quello che s'è sparato un'infanzia di merda per salvare il c00lo a quella fighetta del fratello, è quello che risorge dalle ceneri come la sua armatura, quello che invece di sparare 100 colpi a caso dove forse UNO va a segno (non sempre) ti distrugge la mente con un singolo, letale colpo.

    Ikki/Phoenix tutta la vita <3

    RispondiElimina
  130. Caspita quanti commenti. Ad ogni modo mi inserisco seppur in ritardo rispetto al weekend dando la mia preferenza ovviamente per Phoenix. Senza nulla togliere al buon Sirio, che reputo il meno peggio dell'allegra brigata dei cavalieri di bronzo assieme al Crystal degli inizi. Voto Phoenix perchè incarna perfettamente la "figaggine fatta a cavaliere": Dapprima malvagio antagonista della compagnia dei vassalletti di Lady Isabel e poi unitosi a loro dopo sua catarsi e pentimento ne diventa il 5 elemento. Ma mai troppo pentito e mai facente veramente parte dell'insieme. Si mostra infatti sempre distaccato rispetto al gruppetto capeggiato dal PdF Pegasus ed arriva sempre quando il gioco si fa duro per i 4 ragazzotti cominciando a scalciare culi a destra e a manca. Ha l'armatura (la prima ovviamente) più figa e con il potenziale più grande di tutte le altre (armature d'oro comprese). Ha il colpo più spettacolare ed efficace sull'avversario (fantasma diabolico). Suo unico punto debole: il fratellino Andromeda. Gli autori dovevano tirargli fuori un tallone d'Achille altrimenti avrebbe sbancato lo sbancabile nel Gotha dei Cavalieri. Voto dunque Phoenix senza esitazione. E stavolta si vince facile suvvia!

    RispondiElimina
  131. dal basso delle mie poche frequentazioni con la saga, direi Phoenix.... perchè la Fenice è bassocarismatica per antonomasia.... "la fenice rinasce, dalle ceneri cresce, ogni volta..." (cit.)
    Sirio è invece, per me, soprattuto il nome di una sala biliardo palermitana, purtroppo defunta...

    RispondiElimina
  132. E no, e mo basta!
    Sento che mi sta salendo la Pienezza del Dragone.
    È facile fare il figo quando hai l'armatura figa che se si sfonda si rigenera, è facile fare il figo quando hai un colpo inarrestabile, è facile fare lo spavaldo quando sai che se schiatti poi ritorni in gioco più forte di prima, è facile buttarsi nella mischia sapendo che non hai nulla da perdere, quando ti pare (ovvero quando puoi fare l'entrata con petardi e fischioni) e salutare facendo gesti del minollo a tutti!
    Non è facile ma è sicuramente più figo lottare con tutte le proprie forze per difendere i propri amici, per proteggere il proprio amore e sconfiggere gli avversari con onore e lealtà.
    Voto Sirio perchè si merita tutto ciò che ha, e questo lo sa pure Phoenix.

    RispondiElimina
  133. Oddio, difficilissimo ma voto Phoenix perchè fondamentalmente è il salvaculo dell'intera banda! E gli scontri più epici hanno lui come protagonista (impossibile dimenticare Phoenix Vs Virgo e "ci oscureremo in un mondo di luceeeee")

    RispondiElimina
  134. stanza in penombra.
    Ikki alza il telefono che ha squillato un attimo prima.
    "Una sfida a due? e chi mi hanno appaiato? Sirio? Sirio chi, Sirio IL COGLIONE? AHAHAHAHAHAHAHAA...."
    'Nuff said.

    RispondiElimina
  135. Sirio il dragone anche solo per la battaglia epica con Shura del Capricorno, che era il mio segno e rosicavo che fosse cattivo fino a quando non si converte grazie al sacrificio di Sirio, quindi GRAZIE DRAGONE, tra l'altro lacrimoni tutto quel pezzo. Ma poi il tatuaggio gigante sulla schiena, ma de che stamo a parlà? :)) Ikki FACEVA il figo, Sirio ERA figo, che è una bella differenza. Armatura verde smeraldo con scudo imbattibile, combo super scintillante ai miei occhi bambini. E poi upgrade all'armatura della bilancia che era uno sballo giocarci con tutte le armi. Vittoria schiacciante. Mi spiace ma vedo tanti commenti che votano per Ikki in quanto bassista, ignorando le istruzioni, e vabbè.

    RispondiElimina
  136. Ikki l'assenteista tutta la vita!
    Non c'è mai, ma quando c'è eclissa tutto il resto della compagnia.

    RispondiElimina
  137. beh, la lotta è tra il mio secondo bronzino preferito e quello che più detesto, quindi mi viene facile:
    Ikki della Fenice tutta la vita. doppio ravvedimento con salto mortale (Kagaoh di Bennu -> Ikki badass -> Ikki Bassista carismatico), nel prequel non-canon lost canvas lo spectre più badass e fico, poi diventa l'avversario capace di devastare fisicamente e psicologicamente i bronzini, per poi diventare il lone wolf che arriva in loro aiuto solo quando proprio necessario, dando vita sempre alle battaglie più memorabili. Oltre tutto, armatura rigenerante, capace di tornare dall'oltretomba, poteri fisici e psichici immensi, ed un'arroganza senza confini. Come non amarlo?

    Che dire di Shiryu del Dragone... frignone, autolesionista, pregno di sindrome del martire, peraltro spesso pure abbastanza inutile, incapace di ammettere con se stesso che ama alla follia Seiya e che con Shunrei al massimo si vorrebbe intrecciare i capelli; dispone di un maestro che è un gold saint tra i più focosi ed impetuosi e lui si lascia solo a pipponi sulla superiorità morale, sulla sua capacitá di sacrificio, sulla sua estrema bontà... e che palle, combatti e vinci ma lascia fuori la tua aura da santarellino martire! Oppure - ancora meglio - muori e lascia spazio a chi lo merita! Dispodi di un paio di colpi fisici praticamente fotocopia, ma inspiegabilmente vince contro avversari tremendi... probabilmente li tramortisce di chiacchiere e li spinge al suicidio dalla noia.... Riceve in dono uno dei colpi più forti dei gold saint (Excalibur) e a malapena ci riesce ad affettare il salame se prima non mostra il torace nudo in pose da film d'arti marziali di terza categoria. Impara un colpo visivamente molto fico (Rozan Hakuryuha) ovvero centinaia di draghi che si avventano contro l'avversario, anche questo al prezzo di adottare un look da cubista di discoteche gay con il fetish per i capelli lunghi. Si decora la schiena con un tatuaggio super-cool da dragone cinese ma ovviamente questo diventa un mirino per indicare agli avversari esattamente dove colpirlo. Ogni singola cosa moderatamente fica che fa lui la deve rovinare. Si dissangua. Si acceca. Si assorda. e che palle............

    IKKI senza se e ma!

    RispondiElimina
  138. Nonostante il mio cavaliere preferito di sempre sia Sirio il dragone in questo saturday fight devo votare per Phoenix, se sommiamo tipo.... Colpi come il fantasma diabolico + armatura che si ripara da sola + Lui che chiaramente come la fenice può risorgere dalle sue ceneri + si può praticamente teletrasportare + bruciando il suo cosmo può generare fiamme potentissime = Vince facile

    RispondiElimina
  139. SIRIO IL DRAGONE.

    Perché mi ritrovo nel mix di ragionamenti, romanticismo, responsabilità e altre parole con la "r".
    E per i dialoghi mentali con il maestro.

    RispondiElimina
  140. Sirio/Shiryu il Dragone!
    Il look più figo, con capelli lunghi e tatuaggi, pronto al sacrificio e vero cavaliere del gruppo, sempre presente e non solo quando fa comodo, fortissimo ma non OP da vincere per la sola presenza, così che la vittoria vada sudata. Il mio voto va sicuramente a Shiryu, anche se è un po' idiota, ma proprio per questo più umano.

    RispondiElimina
  141. Ikki di Phoenix:
    -parla per one line
    -armatura Overclockata
    -Reincarnazione dello Spectre di Bennu
    -presumibilmente addestrato anche da Saga di Gemini
    -futuro cavaliere del Leone (P.S. è il mio segno)

    RispondiElimina
  142. A mio parere vince Sirio dragone allenato anche lui da un gold saint teoricamente futuro cavaliere di libra o capricorn vado avanti ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi fa modificare edd ho inviato in errore sirio ha affrontato e salvato ilsedere a tutto il gruppo dall'inizio alla fine partendo da il cavaliere di medusa passando a cancer capricorn, megres, orion e lui che lo sconfigge dicendo a l pippone seia come fare e crisaore per non parlare della saga di ade tutti gli altri saint hanno scontri non all'altezza non paragonabili

      Elimina
  143. Il mio voto va sicuramente a Sirio il Dragone. Phoenix è troppo sgravo, arriva, percula tutti, fa quello che deve fare e poi se ne va. Sirio invece é più riflessivo, quando interviene lo fa sacrificandosi (letteralmente) al massimo. Mi ha sempre dato l’idea di essere praticamente l’unico a comprendere appieno le implicazioni morali dell’essere Cavaliere, mentre gli altri imho la vivono più alla “sono bello, sono figo e c’ho l’armatura” e infatti non per niente é destinato ad essere il nuovo cavaliere della Bilancia, l’unico in grado di avvertire se c’é uno squilibrio nel tempio ed intervenire schierandosi. Uno che oltre a menare insomma ha anche sensibilità e cervello, insomma.
    Per non parlare della figaggine dell’armatura (cioé, UN DRAGO!), del colore verde troppobello e del maestro più badass e Yoda-like della serie.
    Niente da fare, Phoenix sei figo ma nel mio cuore regna sicuramente Sirio il Dragone!

    RispondiElimina
  144. Qui è come scegliere tra la mamma e il babbo. Io dico Phoenix, perché - mi rendo conto che è proprio una mia fissa - quelli sono i personaggi che più mi fanno affezionare. Ambigui, solitari, scontrosi. Che poi sì, certo, hai un grande cuore e grande nobiltà. Ma sei stronzo. Ed io ti voglio bene.

    RispondiElimina
  145. Qua, per me, siamo al livello di 6-0 cappotto per Phoenix. Ma proprio senza storia e con tanto di lancio dell'asciugamano da parte dell'angolo di Sirio. Troppo "cool" Ikki che arriva sempre dal nulla e spesso e volentieri salva le chiappe alla sorellina rosa Andromeda e a tutti gli altri della cumpa.

    RispondiElimina
  146. Phoenix!!! Perchè inizia come cattivo e da solo teneva testa a tutti gli altri. Perchè arriva dal nulla, spacca il coolo a tutti e poi se ne va. A volte sembra morto, ma dopo mille puntate si scopre che in realtà non è vero perchè avevano colpito il ragno che usciva in quel momento preciso dal tronchetto della felicità.
    Ha il colpo più devastante di tutti (le Ali della fenice), il colpo più figo di tutti (il Fantasma diabolico) e un'armatura immortale, che lo rende di fatto più potente degli stessi cavalieri d'oro che tutto sommato rimangono mortali. E ci ha pure la cicatrice sulla faccia come il Capitano.
    Per conquistare l'armatura, Pegasus ha fatto i giochi della gioventù, Andromeda si è fatto legare ad una rupe, Cristal ha spaccato un po' di ghiaccio e lui ha UCCISO IL SUO MAESTRO, come Sauzer (OT: un sondaggismo su chi è il più figo di Nanto mi vedrebbe in seria difficoltà).

    ---

    Ciò detto, Sirio gli tiene testa a un millimetro di distanza: capelli lunghi, un dragone tatuato sulla schiena a dire a tutti "Ehi!!! Qui c'è il mio punto debole!!! Proprio qui sulla zampa, vedi?", il pugno e lo scudo più forti di tutti (e una maniera da più fesso dell'universo di spaccarli tutti e due, va detto...), ipovedente come Furia cieca, allievo del saggio Yoda, ha un colpo che evoca un dragone e per guadagnarsi l'armatura ha fatto scorrere una cascata al contrario... Però comunque Ikki.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sempre pensato che Cristal fosse il bambino della cumpa: troppo legato alla mamma, il suo maestro Camus (evito di considerare quel pagliazzo del Maestro dei ghiacci) non lo reputa pronto per la battaglia e lo seppellisce nella colonna di ghiaccio per sottrarlo alla corsa al Grande Tempio e così proteggerlo. E in effetti spesso lui fa lo spacone ma alla resa dei conti non conclude granché, quindi Camus non ha neanche tutti i torti...

      Elimina
    2. OT: non scherziamo! Se si fa il sondaggio su Nanto non può che vincere Shu a piedi bassi! Si Souther è figo ma con Shu non ce n'è....

      Elimina
    3. Ah ah ah! Si prospetta agguerrito: mi piace.
      Shu è fantastico, ma come dimenticare Rei? E Yuza delle nuvole? Fudo della Montagna?!... Io adoro pure quello sfigato di Shin e il cantante dei Culture Club Yuda... Come si fa a scegliere, mannaggia!

      Elimina
    4. Yuda ispirato a Boy George ? é possibile , per esempio per Ryuga si è basato su David Bowie.

      Elimina
    5. Ho appena googlato Yuda e direi più Dee Snider

      Elimina
    6. Qui un confronto all'americhèna tra Yuda nella sua prima apparizione del manga e Boy George:

      https://i1.wp.com/www.le-toaster.fr/wp-content/uploads/2014/09/yuda-boy-george-ken-le-survivant.jpg?resize=710%2C355

      Sono abbastanza ugualissimissimi :)

      Elimina
  147. Sul filo di lana, alla fine voto Sirio.
    Per un motivo banale e uno meno: quello banale è che ai tempi il suo è stato il primo "pupazzetto" dei CdZ che riuscii ad avere, e finché non arrivarono gli altri dovette vedersela da solo contro una torma di Masters. Il motivo meno banale è che, sia nel manga che nell'anime, è quello che tra i 5 incarna meglio il concetto di "Cavaliere": forte senza ostentare (tranne nei primissimi episodi) il suo valore, riflessivo, pronto ad aiutare e sacrificarsi per la Dea ma forse ancor di più per gli amici, rappresenta l'equilibrio capace di bilanciare gli eccessi degli altri 4 Saint. Phoenix è un personaggio fighissimo, ma "a fa' come ce pare so' bboni tutti" :)

    RispondiElimina
  148. Phoenix è più figo, è quello che si scomoda di scendere in battaglia solo quando la situazione è diventata drammatica e il più delle volte per salvare le chiappe al fratello.
    Fa sempre quello che gli pare, nella teoria è un buono ma neanche tanto.
    Si sa che i personaggi cattivi (riusciti) sono sempre i più fighi.

    RispondiElimina
  149. Salve a tutti e in special modo al DR.
    Scrivo il mio primo commento sul blog per dare il mio sostegno al fortunello SIRIO .
    Non tanto per il suo carisma , che diciamocelo non è il suo forte , ma perchè poverello gli avevano detto di avere uno scudo indistruttibile e invece........ CRACK....
    Cioè lui ci credeva veramente e infatti non gli è bastata una sola volta (chissa magari era difettato),
    e RI- CRACK......
    Facile avere un'armatura che si rigenera da sola , molto piu difficile è averla tarocca.......
    Un saluto ancora a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto nell'Antro gyjex, nonché Covo di Debosciati

      Elimina
  150. Difatti Shun nell'episodio contro Asher era una discreta bomba di celoduristico. Poi si perde e l'ultimo suo vero sussulto è quando per una volta crepa senza creparlo Sorta/Sorrento , lunica volta in cui ha dimostrato di avere le palle se vuole

    RispondiElimina
  151. Circa il sondaggio ho riletto le regole più e più volte. Anmetto che sono stato incerto molto piu del previsto. Perche togliendo il problema di chi fosse il BC ora si parlava di figaggine e purtroppo quella è connaturata ad essere un. BC. Insomma non puoi essere un BC non figo.
    Cio detto ora resta il problema di chi fosse figo a prescindere.
    Con un ballottaggio da 51/49 dico IKKI.
    Ha stile, armatura figa persino in quel cesso di Omega e riesce da solo a tirare su persino qurlla serie.
    Ha pochi colpi segreti rispetto agli altri cavalieri specie a Shyriu che ne ha un fracco e tutti differenti (Drago nascente, drago volante, cento draghi, excalibur) ma ogni entrata di Ikki è quella giusta e porta con se la sensazione di risolvere la situzione sempre e comunque

    RispondiElimina
  152. Phoenix.
    La sua armatura è immortale, la fenice è una creatura mitologica bellissimissima (comunque più del drago cinese), Phoenix ha una storia di dolore molto travagliata, il personaggio ha un'evoluzione psico-emotiva maggiore degli altri nel corso della storia, per sconfiggere lui da solo ci vuole l'unione degli altri quattro protagonisti. Ha iniziato a sacrificarsi per il prossimo (suo fratello) quando ancora gli altri giocavano coi pupazzetti.

    RispondiElimina
  153. Phoenix senza ombra di dubbio. Oltre ad essere il mio preferito da sempre, con le sue entrate in scena per salvare la baracca e i colpi più fighi dell'intera compagnia. Tra l'altro, ho sempre avuto l'impressione fosse il più forte della cumpa.

    RispondiElimina
  154. Phooenix ,per tutte le volte che gli sono caduti i testicoli e li ha fatti risorgere per andare a salvare il fratello..

    RispondiElimina
  155. Sono ancora in tempo. Ottimo!
    Allora se me lo avessero chiesto fino a qualche anno fa, avrei risposto senza problemi Phoenix, ma negli anni ho rivalutato molto la figura di Sirio.
    Vedi contro Cencer e soprattutto il duello con Capricorn, cavolo quest ultimo ce l' ho nella playlist del telefono. Quindi tra i due cavalieri scelego Sirio. E stupisco anche me stesso. Forte restando che il più forte è Phoenix il più Cavaliere resta Sirio il Dragone.

    RispondiElimina
  156. Ultimo giro di votazioni, gente.
    Alle 20 si chiude!

    RispondiElimina
  157. Volevo fare solo arrivare i commenti a 200,il numero dispari mi disturbava,scusate
    (mi sa anche che il risultato del sondaggissimo è un mezzo plebiscito ma poi boh,il silenzio elettorale é finito tanto)

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy