Il podcast su Kenshiro, i Mezil, Batman e tutto il resto: SettimanAntro

Kenshiro ken il guerriero

E rieccoci al post riepilogone a beneficio degli antristi a-social(i) delle robe scritte e registrate in giro nel corso delle ultime settimane. Uno spazio che potrebbe anche diventare fisso e venir istituzionalizzato al venerdì, oseresti dire, non ti conoscessi (ché poi è facile che te ne scordi, insomma). Ma comunque! Batman! La Famiglia Mezil! Waterworld! Kenshiro! Un nuovo podcast! Sì, hai scritto "un nuovo podcast!" [...]

Hokuto no Ken Ken il guerriero

Per primo, perché lo dice il vangelo, l'ultimo arrivato, e cioè il nuovo podcast sugli anime a cadenza all'incirca settimanale, realizzato per Radio Screenweek, che ci terrà compagnia nei prossimi mesi. Così tutti quelli che chiedevano anche un contenuto audio, da ascoltare quando gli pare, sono accontentati. Si parte, e non poteva essere altrimenti, dai cazzotti e dalle teste esplose e dalle emozioni di Ken il Guerriero. Lo trovate qui.

La famiglia Mezil

Nella rubrica AnimAzione, su Screenweek, hai scritto nelle ultime due settimane di George della Giungla e Superpollo e della Famiglia Mezil (QUI). L'archivio con tutti gli articoli 7 cose che forse non sapevate su della rubrica sta qua.


Nella rubrica sui telefilm, The Doc(Manhattan) Is In, è toccato invece agli scimpanzé di Lancillotto 008 e alla storia del Batman degli anni 60, fresco fresco per il Batman Day di domani.


In FantaDoc, storia di film fantascientifici e fantastici degli anni 80 è 90, hai raccontato la genesi di Dune e Waterworld.


Infine, per Multiplayer.it, hai messo in fila nel video qui sopra tutta una serie di videogiochi giapponesi meravigliosamente scemi e assurdi.

Dovrebbe essere tutto (uff!). Alla prossima SettimanAntro, a voi studio (che non c'entra una cippa ma ci tenevi a scriverlo).

Commenti

  1. Bellissimo il nuovo podcast. Sono così lento che non avevo capito che la nuova rubrica era un podcast.

    RispondiElimina
  2. Mi ero perso il video per multiplayer. E non so se essere contento di averlo recuperato. Che l'immagine di quel cabinato in cui infilare le dita nel (typo) mi perseguiterà per un bel po'. :D
    Ora vado a pupparmi il podcast, alla prossima settimANtro (contratto mi piace di più :P ).

    RispondiElimina
  3. Doc, ma sai che l'audio metallicorobotico di certi momenti del Podcast fa sinceramente figo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, ma è la mia voce bassa della cippa, che mi rende un inferno ogni registrazione audio :D

      Elimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy

SEGUI LE ANTRODIRETTE SU TWITCH