Game of Thrones S08E04, il Riassuntone

Game of Thrones S08E04 il Riassuntone docmanhattan Antro Riassuntoni

Non è che vuoi fare ogni volta il lamentevole come Edd l'Addolorato, ma stavolta è stato ancora più difficile di una settimana fa. Ché a) la puntata, lunghissima, ti ha fatto pena, b) sei stato per due ore dal dentista, e comunque sì, c) è stato più divertente il tempo passato a farti trapanare un dente. Anyway, quarto Riassuntone™ dell'ottava stagione di Game of Thrones, wild boys. I Riassuntoni precedenti li trovate qui, girato l'angolo dopo lo Starbucks [...]


La battaglia di Grande Inverno si è conclusa con il domino dei ghiacciolini perché il potentissimo esercito del Night King, con cui ci hanno menato il torrone per sette stagioni con questa storia che l'inverno stava arrivando, è venuto giù con una singola (una) coltellata.

È il momento di tributare un sentito, rispettoso omaggio ai caduti. Come Ser Vo della Gleba Jorah, morto insieme all'altra Mormont per fermare l'invasore straniero e più che altro estraneo, il Piave mormontava, eccetera.


La sua padroncina gli era tanto affezionata, a Jorah. Così la Ciglioparrucca sussurra dolci parole all'orecchio del suo più fidato e valoroso sciacquino. Non verrà dimenticato, Jorah.



Pochi metri più in là, BoyGeorgia piange invece Theon. E per ringraziarlo di aver protetto suo fratello e in definitiva tutti loro,


ci regala al cadavere un segnalibro Stark con il lupo che se la ride. Va' quant'è bello, va'!


Tra i sopravvissuti c'è anche Ghost / Spettro, che vorrebbe solo starsene col suo padrone, ma quello non se lo caga perché è diventato lui il cagnolino della zia. L'analfabeta deve, tra le altre cose, tirar fuori uno di quei discorsi motivazionali che la gente si aspetta in queste occasioni. Quelli in cui gridi qualcosa, quattro coglionate, ma ci metti la giusta enfasi e sembra un discorsone.

Lance saranno scosse, scudi saranno frantumati, un giorno di spade, quelle robe lì. Qui è peraltro facile: basta ricordare chi è crepato, pace all'anima sua, era un bravo ragazzo, salutava sempre tutti:




E il fumo acre delle pire funerarie riempie l'aria, denso come le lacrime che solcano il viso dei sopravvissuti in un giorno di lutto e trist...



Ma mentre tutti festeggiano e si ubriacano, felici di esser pagati per un'altra puntata, Jon vive il gelo che spacca in due il suo tavolo: le cognate sono ai ferri corti, si mandano le frecciate indirette su facebook aperte frasi tipo "PARLANDO IN GENERALE, NON SOPPORTO QUANDO UNA..."


Gendry confessa le sue turbe amorose al Mastino, non si capisce bene perché, e viene poi chiamato da Danana. La reginella non vuole un altro pretendente al trono in mezzo ai maroni, e così ha un'astuta pensata. Chi è il padrone di Capo Tempesta, ora?, gli chiede.


E lo fa all'istante nuovo sindaco di quel posto di merda, che col fatto che si chiama in quel modo e si trova nel Golfo dei Naufragi (giuri), negli ultimi tre anni si sono sparati cinque dirigenti della pro loco.


Viva Lord Gendry, allora. E tutti prendono a ripeterlo,


E quello non ci capisce più una fava, come un povero zotico che viene chiamato Dottore da un parcheggiatore abusivo e si sente importante.


Tyrion, ridotto sempre più a ragionier Fantozzi dal suo Direttore Conte Corrado Maria Lobbiam con la parrucca,


viene guardato storto anche da BoyGeorgia Sansa. 


Nella classifica dei fidanzati e mariti, è scivolato ormai al livello Ken impiccato davanti alla casa di Barbie.


Intanto, la Lady Oscar dei poveri, BriennHulk, è emozionata come una verginell... è emozionata.


Il fascinoso ex leoncino con la barbetta sale e pepe e il manone d'oro le sorride, 


e l'energumena in grado di spaccare un cavallo in due con un coppino va in confusione. 


E mentre Ariso Gianpersergio Guardazzi ricorda a Tyrion che pure lui colleziona minchiate degli anni 80 comprate su ebay, va in scena dall'altra parte della sala una delle discussioni filosofiche di questo episodio, scritto come una puntata vagamente fantasy di Otto sotto un tetto.

Cioè, fatto salvo che Steve Urkel era più epico e credibile di tre quarti di questi qua.


Vomitare è un buon modo di festeggiare? "Palummo di gloria" è un buon titolo per un canto che ricordi ai posteri l'epica vittoria di Grande Inverno?


Sono tutti felici e alticci, pure Danana, sembra, anche se nessuno se la caga perché è pur sempre una terrona. E sei felice pure te, ma solo per il fatto che hanno imbottito il salone di candele e non devi schiarire mille volte ogni singolo screenshot come la settimana scorsa, cazzarola.


Ma poi i Bruti di Tormund iniziano ad acclamare un po' troppo Jon, e la Reginella, in piena fase di delirio da Voi non sapete chi sono io, accusa il colpo. Di brutto.


Il nipote si gira imbarazzato verso di lei, per scrutarne la reazione, e la zia fa finta di stare al gioco. Ma quel sorriso forzato, come sa ogni uomo impegnato in una relazione di qualsiasi tipo e quindi iscritto al partito mondiale dei servi della gleba, vuol dire soltanto UNA cosa:



"DOPO TI ALLISCIO IL PELO".


E sì, sul tavolo c'è una tazza di Starbucks. È quella indicata dal centurione con l'orologio. Hai letto in giro che potrebbe essere product placement.

Ma allora pure una pleistéscio in camera da letto, oh.

Intanto le cose al tavolo di Brienne, Jaime, Tyrion e Podrick (che sta seduto in diagonale, sapete perché) vanno alla grande.


Il gioco della verità alcolico procede a gonfie vele e Brienne si sente finalmente a suo agio. Queste tre foto qui sopra te le sei guardate per tipo cinque minuti, come il pirla che sei, perché ti fanno troppo ridere.

Solo che a un certo punto arriva la domanda del grande imbarazzo. E non è manco una domanda.



Scossa, Madamigella Brienne, ora Cavalier Brienne, si alza e dice che deve andare a pisciare. In piedi.


Ma ecco che finalmente Tormund fa la sua mossa. È la coppia più shippata della serie, tipo, ma ci sono anche quelli che shippano Jaime e Brienne.


Tormund è sicuro di vincere, è lì per questo, ha combattuto una cacchio di guerra per questo e...


...e vincono gli altri. Il Veleno dei Giganti è incredulo. E triste. Non si capacita che ce ne sia tra Brienne e Jaime. D'altronde, quello in vita sua è stato solo con la sorella, non è esattamente il massimo dell'equilibrio.

Piange, quell'omone di Tormund. Piange, e la ciucca triste sembra se lo porti.


Ma non è solo. Una pacca jedi sulla spalla lo conforta. O forse è solo Podrick che si è alzato. Perché qui tutti festeggiano, ed è arrivato il grande momento di mandare in onda il...



IDOLO totale, Rocco Podrick si gira in cerca di una bella ragazza con cui trascorrere la serata


e impiega 0,1 secondi a trovarne una. Per lui funziona come per i rabdomanti, è sempre una questione di bacchetta. La ragazza gli sorride, a un metro e mezzo di distanza dal suo sguardo.

Cioè a un metro da lui.


E mentre anche Tormund prova a cercare conforto dal Mastino, che siccome Sandrino Clegane sembra essere l'unico triste per i compagni morti, è stato trasformato di fatto nel Mario De Filippo di Grande Inverno e tutti gli vanno a rompere il cazzo con le loro storie.


Ma ecco che due ragazze si avvicinano perché pure loro vogliono far festa, qui tutti si aspettavano un'orgia di sangue a metà stagione ed è arrivata per ora solo l'orgia e basta. La bella coppiera ha ascoltato un sacco quella canzone di Lou Reed e si vuole fare una walk on the wildling side.


Lei lo guarda con amore, ma non in faccia, lui ha ritrovato l'euforia alcolica e si dice dispiaciutOh, ma vaffanculo te e Tarth, ah Jaime Coso.


Clegane, invece, non ne vuole sapere. E quella povera ragazza? Ora che...?


TUTTE A BORDO DEL PODRICK EXPRESS! CIÙ! CIÙ(LA)! 

E vanno a chiamare un altro paio di amiche.


Sansa si siede davanti al Mastino, che con la sua sensibilità e il suo tatto tipici le ricorda le disavventure sentimentali occorse alla ragazza e risolte, ironia della sorte, da altri mastini.


E sono state proprio quelle brutte esperienze a farla crescere, spiega. Non è più un "uccelletto". Anche perché a un metro e novanta ci arrivano giusto gli struzzi africani.


Va in onda nel frattempo un'esterna di Uomini e DorNe, con il toro tronista Gendry che propone ad Arya di sposarlo.


Ma lei lo rimbalza. Non è una lady, e con la vita che intende fare lui non gendry una mazza. Un altro cuore infranto, affidato alle vie della forza dello zerbo piccolo:


"POI PASSA. QUANDO CREPI PURE TE".


Travolto dai fumi dell'alcol e probabilmente fuorviato da alcuni documentari di discovery sull'accoppiamento dell'orso bruno, Jaime si lancia. Segue Brienne in camera e fa per spogliarla. Lei, stordita, non fa a tempo a rileggersi tutti i numeri della posta di Cioè che ha conservato apposta per l'occasione negli anni, hai visto mai,


lui ha un certo punto un attimo di lucidità e si rende conto.


Ma è TROPPO TARDI.


Nella sua stanza, Jon sta festeggiando tantissimo, restituendo al mondo quello che ha mangiato nella grigliata di prima.


Arriva la zia e sembra ce ne sia, stanno per accoppiarsi pure loro, 


ma Jon si ferma. Il problema, per lui, è ancora la loro parentela. Per lei, in quanto Targaryen e nana con le manie di dominio interplanetario, è solo che il fidanzato le può fregare il posto.


Così, quando lui le dice che vuole confessare il segreto anche alle sorelle, 


lei lo supplica di non farlo. Proprio Dacosa, che non ha mai supplicato nessuno, non si è mai inginocchiata davanti a nessuno



"Tu sei la mia regina", le sussurra lui dolcemente, tenendole il viso tra le mani. FORSE HA CAPITO, si dice la Ciglioparrucca.


#Maffigurati. Non ha capito una ralla, come al solito. Sempre con 'sta famiglia in mezzo ai coglioni.


E qui il vero dramma. Per una vita gli hanno detto che non sapeva niente. Ora che Jon Snow sa una cosa, non può dirla in giro.


È un mondo difficile.


Il mattino dopo, Jaime si sveglia: per colazione, la cruda realtà del dopo sbornia. 


Alla riunione di condominio, tutti fanno presente alla Reginella che non può radere al suolo Approdo del Re, ché pare brutto, poi alle comunali sono cazzi,


e si intromette pure la cognata, ché vorrebbe far riposare gli uomini, rimandare. 


Quella è una furia. Sputa fiamme dagli occhi, fa erigere immediatamente una statua a Ramsay in cortile, è carica di Chitemmù.

Le sorelle Stark cercano allora l'approvazione di Jon, convinte che lui sappia far valere la sua autorità e farsi rispett...



Danana se la ride come una che a Natale, alla tombolata di famiglia, ha fatto ambo, terno, quaterna, cinquina e tombola con TUTTE le cartelle. Rivolge uno sguardo a Sansa che vuol dire tante cose, ma soprattutto Suca, cessa. E se ne va.

Rimasto solo, Jon può discutere le ragioni della sua presa di posiz...


Ma Arya gli dice che non può andare da nessuna parte. E se una che ha annichilito da sola il supervillain coi superpoteri e tutto il suo fottuto esercito ti dice di fermarti, tu ti fermi, ecco.


Segue una riunione di famiglia nel parchetto della fantasia. Jon NON PUÒ confessare il suo segreto alle sorelle. NON PUÒ FARLO. Deve resistere. Ma Arya gli butta lì questa cosa che pure lui è uno Stark,


e Jon crolla. Avevi un bonsai con una forza di volontà maggiore di quella di Jon, una volta, sulla scrivania. Era di plastica.


Sotto lo sguardo di Ariso (a cui sbolognerà la faccenda due secondi dopo), Jon decide di vuotare il sacco. Ma lo sanno tenere un segreto, quelle due? Sono pronte a giurarlo?



I Fratelli Lannister discutono con eleganza del sottobosco di Tarth, so to say, 


quando all'improvviso si manifesta Bronn, con la sua balestra, per parlare di peli pubici come ai vecchi tempi. È lì per ucciderli, come sappiamo, ma accetta delle offerte:


Andata.


Sulle note degli Oliver Onions, Arya e il Mastino ricompongono la coppia Bud Spencer e Terence Hill, e se ne vanno a sud a far danni,


mentre Sansa spiega a Tyrion che il problema con suo fratello e quella stronza nana coi capelli scangiati megalomane bastarda bucchina del sud non è il problema che quella è per lei una stronza nana coi capelli scangiati megalomane bastarda bucchina del sud, ma la terronaggine in sé.


BoyGeorgia ha giurato. NON PUÒ confessare il segreto di Jon all'ex marito. NON PUÒ FARLO. Deve resistere. Ma Tyrion le butta lì questa cosa che Jon non è uno Stark e...



Tormund saluta Jon, perché lui e i Bruti se ne tornano in Svizzera. Jon ne approfitta per mollargli il cane e chiedergli di pisciarglielo per il resto dei suoi giorni.


Ma com...? Il povero Spettro... Ma cos... Era il SUO metalupo...


A salutare Jon prima di partire ci sono anche Sam e Gilly. E no, lei non era inquartata a furia di mangiare


E poi c'è tempo solo per un ultimo, commovente abbraccio tra Jon e Sam:




Le navi della Ciglioparrucca veleggiano intanto verso Roccia del Drago. Sul ponte, Missandei sorride a Verme Grigio, perché lui non è morto nella battaglia precedente come tutti credevamo. Ora nessuno può più impedire il loro amore.

Aspetta.


Tyrion ha ovviamente detto a Varys "Lo sai tenere un segreto?", quello ha risposto "Me possino cecamme" e Tyrion gli ha raccontato tutto. Il Ragno è preoccupato per le condizioni mentali della Regina,


la quale però è felicissima. Rhaegal si sta riprendendo dalle ferite subite e ora sta decisamente megl...


MORTO. 

Una serie di freccioni lo ha ucciso in volo, facendolo precipitare in mare, a cantare Baby shark, doo doo doo doo doo doo sul fondo. Da dove vengono quei freccioni? Chi li ha sparati?


Le baliste del Dottor Octopus montate sulle navi di Euron, 


subdole imbarcazioni stealth nascoste una dietro l'altra subito dopo lo scoglietto dei tuffi. 


Daenerys è una furia. Tenta l'attacco kamikaze, ma poi desiste, perché quelli non sono semplici freccioni:


SONO RAZZI SILURI MISSILI SIDEWINDER che sfondano le navi da parte a parte. E i sottomarini MUTI.


Gli uomini della Ciglioparrucca si ritrovano sulla spiaggia a sputare acqua e cozze, ma manca qualcuno all'appello.


Missing Missandei. 


La ragazza è stata rapita e teletrasportata da Euron nella Capitale, dove Cersei rivela al piovrone di aspettare un figlio - colpo di tosse - da lui.



E ci butta là pure una trollata sulla "distruttrice di catene", visto che la protetta della Ciglioparrucca è ora ammanettata. La verità è che il NK a Cersei gli spiccia casa cominciando giobidì, zignò.


A Roccia del Drago, quelli continuano a supplicare la Reginella di non vrusciare tutta Approdo del Re per vendetta, il che fa partire l'ennesimo pippone dettato dall'ego della Ciglioparrucca, che riprende a parlare di sé in terza persona come un calciatore e a snocciolare titoli:



Varys e Tyrion, per una volta, tanto per cambiare, non stanno parlando di testicoli, ma di peni,


e soprattutto di quella testa di pene di Jon, incapace di non azzerbinarsi alla zia. Varys vuole fare qualcosa, e quel qualcosa è fin troppo chiaro.


Ma anche Jaime vuole fare qualcosa. E quel qualcosa è non tramutarsi nel maestro Beppe Vessicchio. Voleva restare a Grande Inverno con Brienne, ma poi ha scoperto che Dacosa vuole vrusciare la capitale e gli è ripresa la fotta per la sorella.


Al suo risveglio, Brienne trova solo un bigliettino con su scritto Sono andato a comprare le sigarette al distributore e capisce.


Corre in cortile, solleva Jaime per le orecchie e fa partire una mariomerolata da Resta cummè. Lui non è come la sorella, no? Lui è un bravo ragazzo, no? No. E Jaime le spiega perché. Le dice tutto quello che ha fatto, per amore di Cersei:



E pure qui ti sei fatto una risata che non finiva più. La Ciglioparrucca fa schierare i suoi quattro Immacolati davanti ad Approdo del Re. Tiene giustamente il drago superstite sufficientemente lontano dai freccionimissile messi a guardia della città come in una partita di Starcraft, MA lei e quegli altri pezzenti sono abbastanza vicini da esser ridotti in coriandoli.

Vorresti far presente qui che Cersei potrebbe spazzarli via tutti in mezzo secondo e invece no, li lascia parlare, perché è corretta. Cersei, quella del barbecue all'altofuoco.

Vorresti, ma poi ricordi tutto il resto e vabbè, fa niente. Tra due settimane finisce, che diavolo te ne frega.


Tyrion prova a convincere Qyburn Prandelli per salvare la popolazione inerme della città, ma quello è anziano, non capisce, inizia a lamentarsi del meteo,


così Tyrion gli dice mavafammocc e va a parlare direttamente con la sorella.


E qui attenzione. Tyrion tira fuori l'unico argomento sensibile per Elena Sofia Cersei: i figli. Quelli schiattati, quello che deve nascere e che ha già 14 padri. E sembra che la cosa funzioni. Sembra che Cersei si commuova:



Sembra, perché sono solo quelle cacchio di graminacee. Tornata in sé, Cersei chiede a Missandei di pronunciare le sue ultime parole, prima di farla decapitare.



E quella dice "SPUTAFUOCO", perché "POZZ IETTÀ 'O BBELENO" era troppo lunga. 



Verme Grigio Zoro Diego Bianchi ci rimane malissimo perché poteva pure dirgli Vermicellomiojet'amo,


e Cersei può fare la sua faccia da stronza.

Hanno perso l'ostaggio, ma non è andata malissimo la trattativa, no?, chiede il ragionier Tyrion


I Riassuntoni™ tornano lunedì/martedì prossimo. As come sempralways, se questo Riassuntone™ vi è piaciuto a) commentate, b) fatelo girare su tutti i socialcosi che conoscete, c) per non perdervi neanche un post buttate un like alla pagina FB dell'Antro e/o seguitemi su Instagram e Twitter. Un enorme grazie, come sempre, agli amici della pagina Facebook Game of Thrones Italy per la condivisione del post e lo sharing dell'amore antristico. Che la forza di Jedi Jorah sia con voi.

105 

Commenti

  1. Giuro che stamattina su Reddit ho postato la foto di Lo Chiamavano Trinità con loro due a cavallo appena finito l'episodio...Insieme a quella del Bender di Futurama "pacifico", perchè Dany ormai ha il QI di un personaggio qualunque di Matt Groening e la profondità di quelli attuali.

    Ma piuttosto, dopo 3 stagioni ho finalmente capito chi mi ricorda Euron. Volontè in "Per qualche dollaro in più". Cavolo è l'Indio, pazzo sporco e drogato quanto lui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E spassoso, perchè uno che ciacca tre volte un drago senza vederlo, in movimento, a distanza e poi si monta come Montana alla fine di Scarface non può non far ridere

      Elimina
    2. A me Euron fa venire in mente il bel René Vallanzasca

      Elimina
  2. Questa volta ti sei superato. Da una puntata al guano della pampa hai tirato fuori un riassuntone da rivoltarsi per terra in lacrime.
    Ma poi quanto è tonta la Danana a rischiare così le sue soli armi risolutive? Il trono non lo merita neanche per pietà.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Che schifo di stagione aggiungerei. E le ultime due promettono scintille

      Elimina
  4. ormai e' sparare sulla crocerossa. GoT e' finito 2 stagioni fa.

    RispondiElimina
  5. Ormai stò guardando GoT a cervello spento, tanto hanno mandato ai bricchi personaggi e trame. A sto punto sono davvero convinto che sul Trono di Spade saliranno: Fritella, Podrick, o Bron.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari tutti e tre, un triumvirato che darebbe senso a uno spinoff che guarderei con molto gusto

      Elimina
  6. Gli unici momenti decenti i dialoghi tra Tyrion e Varys che ricordavano quelli tra lo stesso Varys e Ditocorto.
    La gestione del segreto inconfessabile di Jon direi è andata benone.
    Al festone post battaglia hanno trombato parecchio di più che a Edoras dopo il fosso di Helm.
    Qyburn come la Bocca di Sauron, poteva uscire un reggiseno o perizoma in mithril di Missandei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Bocca di Sauron l'avevo pensato anch'io, poi Qyburn ha commentato in quel modo le grida dei bambini e sono scoppiato a ridere

      Elimina
  7. Meno male che il Riassuntone rende accettabili anche certe porcherie ��
    Io però credevo che Tyrion fosse già al corrente del segreto di Pulcinella dopo la chiacchierata offscreen con Bran...

    RispondiElimina
  8. Cioè Spettro...il Metalupo simbolo di Jon Snow, il sopravvissuto, l'albino, il diverso, il compagno fedele, che ha salvato il culo a lui e compagni, lo fanculizziamo così.
    Mabafangule.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vespertilio Amoroso7 maggio 2019 10:13

      E oltretutto lo hanno pure ristretto :-D
      Risparmio sul CGI? No, perchè io mi ricordo che, un paio di stagioni fa, Spettro era alto quasi quanto un cavallo

      Elimina
    2. il trattamento di Ghost nello show è da denuncia, concordo... e pure il trattamento di Jon, manco una carezza, che poracciata

      Elimina
  9. Ecco, le foto di Brienne durante la festa sono io che me la godo alla grandissima durante le prime serie, e lei disperata alla partenza del monco sono io al quale hanno fatto vedere una cosa grandiosa che poi hanno sfilato davanti agli occhi nelle ultime. Stiamo assistendo al peggior peggioramento della storia della serialità televisiva, nostro malgrado si tratta di un evento storico, un giorno lo racconteremo ai nostri nipoti insieme al finale di Lost ed alle seconde stagioni di Westworld e Prison Break.

    RispondiElimina
  10. Io continuo a non capire chi diavolo sia il consulente militare della cumpa del Nord: ma se l'hanno pure detto al briefing che basta eliminare Cersei e loro vincono 3 a 0 a tavolino, non bastava un commando guidato da NinjArya invece di tutta quella carovanata? Per non parlare della nana che pilota il drago come se fosse una petroliera, ci voleva tanto a vrusciare le navi attaccandole DA POPPA invece che di fronte, dato che quei geni hanno messo tutti gli scorpioni A PRUA con le vele che gli impediscono di tirare posteriormente!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ma se tanto mi dà tanto a poppa Qyburn avrà piazzato batterie lanciamissili

      Elimina
    2. la stessa cosa che ho pensato io...bastava fare il giro da dietro e ciao flotta e Euron!

      Elimina
    3. Fallo da dietro e' espulsione diretta.

      Elimina
    4. O bastava guardare l'orizzonte per non farsi dimezzare i draghi, tipo...

      Elimina
    5. Guarda, sono disposto a passare sopra il fatto che non avessero visto le navi... ma una volta che le hai viste almeno guardale per bene!

      Elimina
    6. @Stilicone, per questo Varys e Verme Grigio si giocano in queste due ultime puntate il premio fair play

      Elimina
    7. Oltre alla cavolata del "Da dietro" ma avete visto l'angolo di fuoco di ste catacose? basta volare alto e piombare da sopra e voilà. Invece la soluzione è stata come in Rambo 2, mi pare,elicottero contro carroarmato. Imbarazzante. Vi dico che questa puntata nonostante faccia pena, mi è piaciuta più della Terza. Quello che mi piace di GoT è l'Antro!

      Elimina
  11. Sempre diseducativo questo telefilmetto: diversamente abili ai quali non restano che le droghe, bastardi che abbandonano i loro animali domestici, zie che si fanno i nipoti, bad boys che tirano freccie agli animaletti altrui, biondi che abbandonano le donne sedotte grazie all'alcol, brune che abbandonano ragazzi sedotti in momenti di debolezza, chiaro sessismo nelle carriere governative, razzismo leghista contro la gente del Sud, personaggi quasimaisobri, diritti umani degli ostaggi violati... uno SCANDALO!

    RispondiElimina
  12. Dany come la Juventus in Champion's League...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto il vantaggio che aveva quando é sbarcata a Westeros (Tyrell, Dorne etc) piú come il Barcellona ieri sera

      Elimina
  13. La serie è ormai andata a donnine di facili costumi.

    L'unica cosa che potrebbe risollevarla sarebbe una schiacciante vittoria di Cersei. For the lulz

    RispondiElimina
  14. A me è piaciuta molto. Finalmente i personaggi hanno ricominciato a fare i personaggi, a dire cosa vogliono, a litigare per cosa vogliono, a dover fare delle scelte. Poi certo ci sono dei momenti imbarazzanti (su tutti la storia di Brienne) ma nel bordello delle ultime tre stagioni sono un difetto minore in una puntata in cui finalmente si parla di nuovo di Gioco dei Troni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chi se ne fotte del gioco dei troni onestamente ?

      Elimina
    2. Sinceramente è piaciuta anche a me, soprattutto la parte dei funerali ed il finale

      Elimina
  15. "...poi ricordi tutto il resto e vabbè, fa niente. Tra due settimane finisce, che diavolo te ne frega."
    Parole sante, finiamo questa serie per l'amor di dio.
    Questa volta oltre ad aver riso più del solito, non solo grazie al riassuntone , ma grazie anche ad una penosa puntata, mi sono anche parecchio infastidito.
    A partire da Sansa che non è più un uccellino grazie ad uno stupro e alla continua violenza subita in tutti questi anni. Mi è sembrata un'uscita infelice, o forse mal riassunta in quella frase.
    Le varie ship stile tumblr così esasperate, un bronn patetico, il metalupo, danana distrutta, boh, si potrebbe continuare per righe e righe. GOT non è più quello che ricordiamo da anni, ma oggi l'ho sentito di più di altre volte

    RispondiElimina
  16. Nelle ultime due puntate, gli accoppiamenti più improbabili di tutte le 8 stagioni!

    Riguardo alla trama, boh. Vorrei far notare che il piano di Jon era quella di cingere d'assedio la capitale, contando sul fatto che gli approvvigionamenti via nave sarebbero stati spazzati via dai draghi.

    Bella pensata, ragazzo!

    Vogliamo poi parlare di tutto sto problema di mettere a ferro e fuoco la capitale? In GOT? Dove è 8 stagioni che radono al suolo città con ogni mezzo necessario?

    Come detto nel riassuntone, due puntate e si chiude, meglio pensare a quello! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema del radere al fuoco la capitale sta nella reputazione di Daenerys. Sia per il fatto che è una pretendente regina che arriva da lontano e nessuno conosce, sia per il nome che porta, se si presenta a Westeros distruggendo e saccheggiando verrà accostata immediatamente al re folle, e questo è lei per prima a non volerlo.

      Elimina
    2. Ma poi se stipa nella Fortezza Rossa "decine di migliaia di persone" basta aspettare fuori e tempo due settimane ci pensa il colera a decimare tutti, tranzolli.

      Elimina
    3. Seh, l'unico povero stronzo che è morto di malattia è stato Aquaman, per tutti gli altri c'è un sistema sanitario da XX secolo in pieno medioevo

      Elimina
  17. Ormai l'unico personaggio che ha mantenuto un cervello funzionante è Bronn. Da lettore dei libri e fan della serie di primo pelo, che enorme tristezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bronn si temeva tantissimo che si sciogliesse e facesse l'amicissimo di Jaime e Tyrion appena li avesse visti invece è stato Bronn dal primo all'ultimo secondo, interessato solo a figa e soldi. Gli ho voluto bene, l'unico personaggio ancora riconoscibile.

      Elimina
    2. Bronn si è bevuto l'assurda promessa di essere ripagato con Highgarden, però.

      Elimina
  18. Ormai sta serie è andata a donnine allegre di Città della talpa.E mi sa che quando Jon è tornato in vita ha lasciato i testicoli dall'altra parte

    RispondiElimina
  19. E niente, ormai è come se la sceneggiatura l'avessero estratta dagli appunti delle opere non pubblicate (pozzjettosangue, Georgie!). Del resto, non si poteva fare diversamente: o piede sull'acceleratore o defibrillatore per riprendersi da ogni puntata-filler.
    Semmai, è irritante la scelta di sceneggiatura di fare succedere le cose cosìcosà: si ammazzano draghi e missandree per cosa? Puro shock-value. Qui si poteva invece scegliere una vera battaglia navale che avrebbe ulteriormente ridotto le forze di terra ma ridotto a miti consigli pure il Castro dei mari, invece olè, facciamo vedere che so' carogne. Mah!
    Santissima Arya, salvaci tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in lijnea generale pero' vabbè l'uccisione del drago ha senso, eccome! Sfruttare l'effetto sorpresa per colpire il drago (l'intento era ovviamente di abbatterli entrambi) e rideurre sensibilmente la potenza dell'esercito avversario in vista dell'imminente scontro finale. Tatticamente mi sembra che la cosa abbia molto senso. Poi vabbè, Missandai si concordo, effetto shock e basta. La cosa non ha molto senso.

      Elimina
  20. Otto stagioni... per arrivare a QUESTO?
    No Maria, io esco.

    RispondiElimina
  21. Questo giro concordo, una delle puntate piu' penose da guardare delle ultime stagioni (e dalla 6 in poi ce n'e' stata di pena, eh). Peccato. Nonostante tutti i vari plothole la scorsa puntata a me era piaciuta moltissimo, facendomi sperare in un ritorno nei binari della storia concepita dallo zio (oh, il finale e' il suo, quindi ci dovremmo essere vicini, no?) e anche se si immaginava che fosse impossibile inanellare un'altra puntata allo stesso livello, vedere sta tristezza sullo schermo, con tutta una carrellata di WTF da poterci ricostruire la Barriera, mi ha veramente fatto venire il latte alle ginocchia. A sto punto pure io tengo duro altre due settimane, giusto per affetto. E per i Riassuntoni, l'unica vera costante di qualita' di tutta la serie!!
    PS. e comunque io adesso vorrei tanto che il trono di spade alla fine se lo riprendesse la Iron Bank, con tutto che sta piu' ipotecato dell'Alitalia. Quello si' che sarebbe un finale realistico della serie: "Scusassero eh, ma qui portiamo via tutto noi, che se si fonde ci si puo' coniare un botto di monete. Arrivederci, prego prego, continuate a combattere, non volevamo disturbare"

    RispondiElimina
  22. Durante la scena del naufragio della flotta mi è venuta in mente una dei peanuts. C'era Linus al mare che aveva appena imparato a nuotare, a nuotare per 5 metri. Se ne vanta con Charlie Beown, w rincara: "se fossi su una nave e questa affondasse a 5 metri dalla costa, non avrei problemi a salvarmi".
    Come sempre, più domande che risposte, dal "come hanno fatto a non vedere la flotta" al "come hanno fatto a prendere Missandei in ostaggio", "come fa Bronn ad entrare armato e non visto a Winterfell" e non poche altre mimmate, ma nel complesso la puntata mi è piaciuta, era da almeno 3 stagioni, forse anche 4 che non mi succedeva. La situazione evolve in fretta ma non troppo tirata via, ci sono di nuovo intrighi in atto dall'esito non scontato (prima della chiacchierata tra Varys e Tyrion pensavo volessero far fuori l'ignorantino, prima ancora che Jon, per difendere il segreto, uccidesse Bran e Sam...).
    La prossima puntata sarà -immagino e temo- solo di battaglia. Se avremo fortuna ci metteranno qualche scena cruda ad effetto, altrimenti solo noia.

    RispondiElimina
  23. Non credevo che questo momento sarebbe mai arrivato ma il finale di GOT potrebbe superare, per delusione, quello di LOST. Mamma mia che trainwreck!

    RispondiElimina
  24. Che puntata di schifo!!! Sono talmente tanti gli errori tattici fatti da Danana & co. che fanno sembrare ventura un tattico sopraffino vincitore di 7 mondiali consecutivi.
    La gitarella in barca si pensavano di fare...mano nella mano...volemose bene...
    Quegli altri che sparano con quelle balestrone ad una velocità di ricarica assurda...una di quelle frecce peserà un quintale, senza contare che dove cazzo le metti su una nave? E vogliamo parlare della velocità di puntamento nel mirare ad un oggetto in volo mentre tu navighi, con quelle balestrone che anche loro peseranno una tonnellata? Mah
    Volare con il drago dietro le navi, che procedono tutte in un senso e che non possono sparare alle proprie spalle perché ci sono di mezzo le vele e gli alberi, e affondarle tutte al volo pare brutto?
    E Missandei vince la palma d'oro della testa di minchia: nel momento in cui Cersei le si avvicina per consigliarle di dire le sue ultime parole potrebbe porre fine alla guerra in un istante girandosi, prendendo la regina e buttandosi di sotto dalle mura. Zombi montagna non avrebbe neanche avuto il tempo di grugnire. Fine dei giochi, ciaone. Ma pareva brutto anche questo...
    Speriamo finiscano in crescendo, che questa puntata mi ha proprio spento l'ammore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doc, per fortuna che ci sono i tuoi riassuntoni che rialzano il gradimento e ci fanno ridere anche di una delle peggiori puntate di sempre! ;-)

      Elimina
    2. Non per difendere nessuno, ma secondo me questa puntata, pur nella sua scarsa realizzazione, un senso ce l'ha.
      In ordine sparso:
      - Conferma come Dany (mi son sentito male quando Jon la chiama così nella 3 puntata) sia una chiavica come stratega militare (e non è che i suoi consiglieri la aiutino molto), mentre Cersei per la seconda volta le fa marameo
      - Spinge il personaggio verso la Mad Queen che tutti un po' ci si aspetta di vedere
      - Compatta tutti nella capitale, anche se ognuno con motivazioni diverse, tipo Bud e Terence, o i fratelli Lannister
      - Conferma Sansa come il personaggio che più di tutti mantiene un senso. Non è l'ultima volta che la vediamo

      Poi vabbè le mimmate non si contano eh, però sono curioso di capire come se la risolvono, chi ucciderà Cersei (adesso che Azor Azhai non c'è stato, che ne sarà del Valonqar?) e chi dei personaggi principali morirà.
      Per il trono, confermo il mio pronostico per Varys!

      Elimina
    3. Si anche io ho pensato la stessa cosa identica riguardo Missandei. Ma chiappala e falla venire giù con te no?! E' vero che ha le mani legate, ma almeno insomma provaci, alza le braccia e "abbracciala" e poi tirati giù dalle mura e ciaone. Niente, manco ci ha provato.

      Elimina
  25. mi sa che invece di inserire un commento ho risposto a quello di prima ;o)

    RispondiElimina
  26. Vabbè, ormai siamo davvero alla frutta.

    Balliste che sparano ad un chilometro di distanza con la precisione di un Tomahawk centrando tre su tre un drago in volo. Flotte nascoste dietro uno scoglio grande come un sasso. Teletrasporti. Tyrion che prende solo pesci in faccia. Dany ormai resa isterica e schizofrenica solo perchè sì (tutto il percorso di crescita dimenticato bellamente). Weiss e Benioff a far cameo in mezzo ai bruti alla festa.

    Ho letto un possibile leak sul finale che è una roba che, se vera, potrebbe ricultare nel riassuntone più epico di tutti i tempi... e il finale più cretina della storia.

    Non posso e non voglio credere che questo risultato sia farina del sacco di Martin. Sempre più convinto che abbia detto pochissimo del finale e che i due produttori si siano inventati tutto di sana pianta.

    Cheers

    RispondiElimina
  27. Vespertilio Amoroso7 maggio 2019 10:09

    Grandissimo Riassuntone Doc!!
    A "Rocco Podrick Show" sono morto :-D
    Comunque, non so se hai notato Doc...due puntate senza nemmeno una tetta...che, con la morte del Night King, sia andato anche l'Omino HBO?
    Per il resto, puntata più inutile di un pistone per un orso polare.
    A questo punto, mancando due settimane, sono contento che finisca, ormai hanno svaccato lo svaccabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio!!! Hai scoperto il grande segreto di GoT!! Il Night King ERA l'omino HBO addetto alle tette!!! :D

      Cheers

      Elimina
  28. Puntata che mi aveva illuso con la proclamazione di Gendry a lord di Capo Tempesta (finalmente un colpo di genio strategico) poi si perde in un mucchio di mimmate...
    Il gioco verità o conseguenze... Dio santo...
    Continuare la campagna militare in inverno... con tutte le difficoltà dei rifortimenti e dei trasporti (navi comprese, ma adesso ci arrivo...)
    La balestra automatica di Bronn... per ricaricare una balestra occorrono minimo 20 secondi... la spacconata gli sarebbe dovuta costare molto cara...
    Un minimo di vie diplomatiche...La maggioranza dei Sette Regni è contro Cersei (Dorne, Alto Giardino, Tempesta, Arryn), eppure Varys e Tyrion cincischiano come due ragazzine (dopo che per anni ne hanno combinate di tutti i colori).
    E soprattutto a nessuno viene in mente una certa notte di Taranto o Pearl Harbour?
    Sai che Euron ti ha bastonato in ogni dove, allora attacca la sua flotta nel porto!
    Arya e il Mastino così partiti alla ventura...per dove?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La flotta di Dany è talmente ciofeca che ho idea perderebbero pure se Euron li affrontasse con la barca a remi su cui fuggi Gendry eoni fa

      Ma a proposito: perché diavolo la tua parte di uomini di ferro, la sorella di Theon e i suoi, la tieni alle isole di ferro anziché usare, sai, UN FOTTUTO AMMIRAGLIO per la tua flotta da guerra?

      Elimina
  29. La cosa più intelligente che avrebbe potuto fare Daenerys è aspettare:
    L'esercito di Cersei è composto da mercenari, ventimila mercenari molto, molto costosi che non solo deve nutrire, ma anche pagare.
    Tu aspetta, riposati, recupera tutto il cibo da riverrun e gli altri posti a sud e costringi il nemico a imbarcarsi in un operazione Barbarossa, attraversando un continente in pieno inverno.
    Ma no, attacchiamo subito con un esercito dimezzato. Cosa potrebbe andare storto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltre al fatto che attaccare il Nord è follia dato che c'è una strozzatura dove si sono infranti parecchi eserciti.

      Potevano tranquillamente passare l'inverno, rafforzarsi, Dany poteva volare in tutto Westeros a stringere alleanze (praticamente tutti vogliono Cersei morta) e vincerla facile qualche anno dopo.

      Ma vuoi mettere contro una flotta con le balliste e tutto il resto?

      Cheers

      Elimina
  30. l'attesa per questa puntata era talmente scarna che mi sono venuto a leggere il riassuntone ancora prima di vederla. Riassuntoni UNICA ragione per GoT ormai (e ormai da almeno due stagioni, ma ora più che mai). Avevo un sacco di critiche su sta puntata non-sense, ma avete già scritto tutto nei commenti, grazie Antro.

    RispondiElimina
  31. Che poi Job è tanto Stark (un genitore e l'educazione) quanto prima e quanto Sansa ed Arya

    RispondiElimina
  32. Vabbè qui oramai siamo al Liberi Tutti.
    Mancano solo gli stacchetti del telefilm di Batman tra una scena e l'altra (piripiripiripiripì!)

    A questo punto Frittella sul Trono non sarebbe DAVVERO la cosa più assurda di questo telefilm.

    Stanno facendo fare una figura barbina al Girl Power (una, crudele... ma con una vaga logica; l'altra, sul chiaro sentiero della follia e peraltro incapace di ascoltare advisors che evidentemente non sanno farsi ascoltare).

    L'unica cosa che mi dà una (grey)Joya è la sempre maggiore certezza che i libri saranno comunque una bella sorpresa, ANCHE se il finale combacerà (leggasi, chi siede sul trono).

    Quoto le rivalutazioni che il finale di LOST rischia di ricevere entro due settimane.

    RispondiElimina
  33. A contrario di tutti qua a me sta puntata è piaciuta! E sicuramente più dell'ultima. Mah... de gustibus.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è piaciuta molto :)

      Elimina
    2. +1. Piaciuta molto no, però dopo la Caporetto di settimana scorsa (avete notato l'hype a zero assoluto sui social? Sembrava non ci si volesse nemmeno pensare) questa almeno non mi ha fatto schifo e un paio di scene erano anche belle.

      Elimina
  34. Puntata con comunque diversi colpi di scena. In due puntate sono morte due fra le più gnocche della serie, si vede proprio che l'omino HBO era The Night King! Nel trailer della prossima si vede il tizio delle Isole di ferro che dalla sua nave guarda sorpreso qualcosa in aria, non credo sia semplicemente la nana con il drago superstite... che sia un drago redivivo? Altri draghi di provenienza ignota incacchiati con lui?

    RispondiElimina
  35. Ci ho voluto credere fino ad ora. Le teorie, le profezie, la profondità, i colpi di scena (quelli che avevano senso), tutto è stato "schioccato via". Forse Jamie e Cersei sono personaggi ancora decenti. L'unica cosa che mi ha fomentato è stato vedere il Mastino e Arya a cavallo come dei novelli Trinità e Bambino che si allontanano al tramonto per raggiungere la leggenda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. ho pensato lo stesso vedendo la scena del Mastino e Arya .. anzi, al posto del loro dialogo ci sentivo le mitiche battute : " Ma non hai uno scopo nella vita? Fai qualcosa... ruba del bestiame... assalta una diligenza... rimettiti a giocare, magari... una volta eri un ottimo baro! Ma fa qualcosa. " .. per il resto .. molte 'mimmate' , in primis l'effetto 'osteria' del post-battaglia e l'aver perso un altro drago in tempo zero .. mah ...

      Elimina
  36. Mha, se non vi piace non guardatela, non vi obbliga nessuno... Ormai va di moda il dislike, tutti sparano merda ma tutti la guardano!
    Tolte le stagioni 1-2-3 che a mio avviso sono la PEFEZIONE,la 4 e la 5 non mi sembrano così memorabili.... Fondamentalmente da quando muore Geoffry a quando parte Daenerys per westeros non succede una beneamata (che nei libri manco ci pensa a partire e chissà per quanto la tireranno per le lunghe). Per non parlare di gente che parte a caso (Stannis per il nord a fare che?), personaggi filler (Oberyn Martell) e gente che vaga nel suo percorso di "crescita del personaggio" (Sansa, Arya ed altri mille personaggi).
    A me questa stagione sta piacendo, ripeto, le prime stagioni sono il TOP, ma anche questa mi sta soddisfacendo parecchio. Soprattutto si sta prendendo i tempi per i dialoghi e per gli intrighi politici, che erano stati completamente azzerati nella stagione 7. Per non parlare delle battaglie epiche!
    Mia mera opinione eh, non me ne vogliate :)

    I riassuntoni invece mi piacciono sempre xD grazie doc, mi fai sbellicare!
    Ma povero spettroooo abbandonato sulla Salerno - Reggio Calabria!

    RispondiElimina
  37. "TUTTE A BORDO DEL PODRICK EXPRESS! "

    Morto!
    Grazie per avermi risollevato dopo la visione di questo aborto

    RispondiElimina
  38. Visto mezza scena della puntata, che hanno guardato ieri i fratelli tifosi (a cui si sono aggiunti amici anche più infoiati), ed era durante il banchetto post mortem, durante la quale il gruppo di spettatori rideva e ridevo anch'io, ma al pensiero del riassuntone che avresti tirato fuori da un simile squallidume.
    Chiedo comunque, dall'alto della mia ignoranza: ma visto che in sta puntata hanno tolto di scena molti personaggi in maniera anonima se non stupida (vedi il drago o il lupo di Jon Snow) non potevano farli morire durante la scorsa puntata?

    RispondiElimina
  39. Prosegue la saga al "indeboliamo Daenerys facendola sembrare scema" che va avanti fin dalla fine della sesta stagione, quando era partita alla volta di Westeros praticamente invincibile

    Dite tanto che non ascolta i consigli, ma ha ragione. Per tutta la settima stagione non ha fatto altro che prendere schiaffi seguendo i consigli da pacifista di Tyrion, al punto che ero convinto facesse apposta perché sotto sotto temeva una Targaryen sul trono. Invece si è solo rincoglionito.

    È sbarcata a Westeros con Dothraki, flotta degli uomini di ferro, immacolati, l'appoggio dei Tyrel, tre draghi, la neutralità del Nord e di Vale (che sarebbe diventata alleanza). I Lannister erano assolutamente da soli, bastava presentarsi in forze davanti a King's Landing e si sarebbero arresi (o li avrebbe linciati la folla al primo segno che preferivano sacrificarli tutti).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo... Da retta agli attendisti e i Lannister conquistano Alto Giardino (uno dei castelli più prestigiosi di Westeros), agisce di testa sua e "brasa" l'esercito nemico...

      Elimina
  40. Ma poi, dopo il numero di Arya che sventa l'estinzione della vita sulla Terra con il pugnale del Cluedo, mi sarei aspettato, che so, la sua nomina a Imperatrice di Tutte le Galassie dell'Universo. Invece, le arriva al massimo uno scoglio a sud della capitale regalato senza alcuna ragione ad uno che non ha fatto un beatissimo, e solo se se lo sposa. Alla facciazza della meritocrazia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quello serve giusto a parcheggiare un Baratheon fuori dai cabbasisi, figurati quanto le fregava a Dany.

      Elimina
  41. Ma poi, dopo il numero di Arya che sventa l'estinzione della vita sulla Terra con il pugnale del Cluedo, mi sarei aspettato, che so, la sua nomina a Imperatrice di Tutte le Galassie dell'Universo. Invece, le arriva al massimo uno scoglio a sud della capitale regalato senza alcuna ragione ad uno che non ha fatto un beatissimo, e solo se se lo sposa. Alla facciazza della meritocrazia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. In realtà nessuno le dice nulla perché scompare a festeggiare la vittoria allenandosi a tirare frecce da sola. Tra lei e sua sorella sarebbero in grado di ammazzare l'allegria del Carnevale di Rio.

      Elimina
  42. Pensieri sparsi:
    - Non so come sia possibile ma sono riusciti a farmi provare della comprensione per Daenerys. Sarà l'effetto Fantozzi di quello a cui vengono sottratti prima amore, poi (pretesa al) trono, poi esercito, poi drago, poi best friend. A sto punto se impazzisce e li brucia tutti, lo dico e lo affermo, HA RAGIONE.
    - Comunque, chiunque diventi re, la prima cosa che farei io al suo posto è assassinare Varys. Ma proprio "grazie a tutti, è stato bello, siete meravigliosi, e, Varys, tu passa dal boia"
    - Dura lezione di realtà per il povero Thormund (che, bisogna dirlo, inscena il più bel chiodo scaccia chiodo che abbia mai visto) e per la povera, povera Brienne che non fa in tempo a farsi due zompi che subito Jaime se ne va. Visto cosa succede a prenderti quello bello, alto, ricco e figo che al massimo ti stima moltissimo come Pina col rag.Ugo anziché il roscio innamorato davvero? meditate donne meditate.
    - scena del "lo sai tenere un segreto?" che fa cascare le braccia. Un po' devo dire che mi è spiaciuto il fatto che venisse fatta da Bran off screen perché sarebbe stato molto interessante vedere l'espressione di Sansa alla notizia.
    - scena di Rhegal trafitto bella, dai, bella davvero. Immagino la gioia del reparto cgi della HBO a poter urlare "MENO UNOOOO!"
    - Ultime parole di Missandei semplicemente perfette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti farei perdere a Valrys anche l'estremità superiore fosse solo perché porta sfiga

      Anche se adoro il suo essere l'Andreotti di Westeros, i re passano come i governi democristiani, ma lui in modo o nell'altro è sempre dentro

      Elimina
  43. In tutto ciò, la cosa che mi mette più tristezza è l'abissale (pun intended) differenza tra il vero Euron Greyjoy e il Jack Sparrow arrapato che ci hanno propinato nella serie TV: nei libri abbiamo una specie di stregone pirata dotato di un corno magico che può sottomettere i draghi, una nave con l'equipaggio reso muto ma che inspiegabilmente è in grado di governarla comunque (e sulla cui chiglia lega sacerdoti di vari culti come sacrifici umani) e un'armatura di acciaio di Valyria; nella serie abbiamo... beh, abbiamo quello che abbiamo. Ne ho visti di adattamenti pessimi di personaggi letterari, ma questo è decisamente la peggiore cantonata mai presa. Nemmeno Stannis è stato rovinato a quel modo.

    RispondiElimina
  44. Però sinceramente anche basta a questo odio seriale e compulsivo, siamo diventati tanti Jeffrey "comic book guy" Albertson, tutti a fremere per poter scrivere "il peggior episodio che io abbia mai visto".

    Personalmente trovo GOT una pietra emiliana della tivvù mondiale, dopo niente sarà più lo stesso.

    Certo ci sono errori e cazzate, ma chi o cosa nella vita quotidiana è perfetto? ad esempio per fermarci alle sole tattiche di guerra, la Storia (quella vera) è zeppa di generali che mandano tutto a donnacce con tattiche risibili (mai sentito parlare di Caporetto?), vuoi vedere che non le possono sbagliare Ciglioparrucca & Co?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va di moda infarcire i commenti di "fanservice", "plot hole" , per poi ripetere all'infinito che da quando Martin non interviene nella sceneggiatura la serie fa schifo, è diventata una porcheria inguardabile, ecc ecc. Da 3 settimane sono tutti esperti sceneggiatori con l'urgenza di contestare qualsiasi azione, fra l'altro una puntata come la 8x02 che secondo me è una delle più belle di tutta la serie, faceva schifo perché "non succede niente, non c'è azione gnegnegne" , la successiva faceva schifo perché non si capiva niente troppo buia, ma insomma potevano combattere di giorno (The Long Night, n.b.), stavolta le lagne perché "Jon nn ha accarezzato Ghost!! Il kanniolino !!!1!!11! Il suo amiko pelosetti trattato kosì dp ke gli ha salvato il culo!!! uno !!" . Ho letto di gente che non era soddisfatta delle reunion della prima puntata, e dovevano parlare di più, e non si sono abbracciati abbastanza blablabla. L'unica cosa che vale la pena leggere dopo aver visto l'episodio è il Riassuntone. Che barba che noia.

      Elimina
    2. Dimentichi plot armor, quella che protegge tutti i personaggi principali post fine dei lavori di Cicciomartin. La verità è amara.

      Elimina
    3. Perchè in quale decalogo della perfetta serie tv è scritto che devono morire per forza tutti i personaggi?

      Elimina
  45. Non ho potuto fare a meno di ridere quando il secondo drago è stato colpito, sarà che ho visto e letto molte storie ma in quel momento con lei sorridente e che volano in cielo pensavo "ora gli arriva una freccia, ora gli arriva una freccia, ora gli arriva una frec-...ecco l'avevo detto io."

    RispondiElimina
  46. Andiamoci piano, nulla puo' essere peggio del finale di lost.

    RispondiElimina
  47. Al di là dei super complimentoni che ti faccio Doc, questo riassuntone penso sia quello che mi ha fatto pisciare dal ridere più di qualsiasi altra cosa letta su questo blog (sarà perchè è tutto vero ciò che viene riportato? Chissà)

    Il fattaccio qui è grave. Non si tratta di aver preso una sbandata e aver fatto una stagione di merda ma di aver sputtanato letteralmente TUTTA la serie dal momento che QUESTO tipo di storie si fonda per l'80% sulla conclusione del tutto. E' la parte più importante in assoluto IMHO. Sì, è vero, la serie è tutta bella, forse la più grande mai vista. Ma con questa gestione del finale, bhè, con l'amaro in bocca, non sai se lo consiglieresti mai più a qualcuno che decide di cominciare a vedere qualcosa di bello e ti chiede un consiglio, come avresti fatto fino a Marzo.

    Perchè diciamocelo, che senso ha tutto quello che succede prima se non ha senso tutto quello che succede dopo?

    Si aspetta con angoscia (sì, non ansia ma solo frustrazione e angoscia) le ultime due puntate, con la consapevolezza che le cose possano ancora peggiorare.

    RispondiElimina
  48. Non è che Cersei è corretta, è che le regole di guerra del tempo (anche in versione fantasy) volevano così.
    Una cosa è far esplodere una chiesa e massacrare i tuoi avversari ad un matrimonio senza mai mettere palesemente il tuo nome sull'evento - intrigo ed inganno insomma - un'altra è seccare una regina che manda i suoi emissari a discutere di guerra. Non se po' fa. La storia insegna che i regnanti sbroccati finiscono male molto, molto presto. Devi perlomeno dare l'impressione di giustizia per tenere il tuo popolo fedele - senza contare che Cersei VUOLE il massacro che seguirà, perchè la renderà più buona agli occhi di Westeros rispetto alla barbarie dei Targaryen.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti dopo le NR i Frey sono stati considerati degli appestati, i Bolton dei criminali e i Lannister hanno organizzato la cosa facendo in modo di far ricadere la colpa sulle altre due case

      Elimina
  49. non c'è partita con la iper-tecnologica flotta di Euron. una flotta che si teleporta, che è in modalità invisibile stealth fino al momento dell'attacco, che usa dardi giganti a ricerca di calore, per cui solo con contromisure elettroniche che saggiamente Daenerys usa nel suo tentativo di attacco è possibile impallare il sistema di puntamento. Fortuna che il nuoto è materia basica insegnata a tutti a Westeros e terre vicine fin dalla più tenera età, per cui i nostri riescono tutti a ritrovarsi sulla stessa spiaggetta, a parte Missandei opportunamente identificata e ripescata. Ed ecco la scena di Bronn che arriva, minaccia, ottiene la promessa e se ne va, alè e amici come prima. Di fronte a queste perle, mi vengono sempre di più in mente gli sceneggiatori di Boris ("lui la guarda con aria..." "basita!" "basita, perfetto").
    Su una nota più seria, era evidentemente difficile gestire la superpotenza dei draghi a livello di scrittura. Però a questo punto fatelo morire contro il drago a metano, sarebbe stato più degno.

    RispondiElimina
  50. Sinceramente non so più dove vogliano andare a parare e mi infastidisce un casino questo far fare a Dany la figura della povera rincitrullita che su brucia tutto il vantaggio di arsenale e strategia per semplice impazienza. Sono due stagioni che la fanno sembrare una bimbetta viziata e spaccamaroni che vuole solo il trono per capriccio, e adesso le hanno fatto perdere quasi tutto, amica del cuore compresa.
    Spero solo una cosa: che Cersei crepi. Ormai è diventata la versione femminile di Joffrey, di una cattiveria fine a se stessa e senza alcun fascino. Vada a quel paese una volta per tutte.

    RispondiElimina
  51. "Vorresti, ma poi ricordi tutto il resto e vabbè, fa niente. Tra due settimane finisce, che diavolo te ne frega."

    E non ho altro da dire su questa faccenda.

    RispondiElimina
  52. Io non voglio gettare benzina sul fuoco, ma Missandei poteva anche saltare giù dal muro, non era così alto

    RispondiElimina
  53. Ser Vo versione Jedi morto che vive nella Forza insieme a Yoda e Obi-Wan, ma dispensando perle di zerbinaggio, è semplicemente geniale. Ora, mano mano che anche gli altri zerbini muoiono è necessario che appaiano tutti insieme, tipo finale del Ritorno dello Jedi.

    Cmq, mi sa che Drogon, zitto zitto, ha cucciolato. Nella sigla dell'ultima puntata si vede un drago grande con tre più piccoli. Nell'ultimo frame del trailer della 5a puntata Euron guarda il cielo con un'espressione terrorizzata ed in sottofondo si sente il verso inconfondibile di un drago.
    La Ciglioparrucca è ufficialmente diventata nonna.

    RispondiElimina
  54. Nonsolognocche11 maggio 2019 00:03

    Leggo in rete di molte persone infastidite dalla (pur breve) relazione fisica tra Jaime e Brienne. La realtà è che anche noi cesse maciniamo chilometri, ogni tanto pure grazie a qualche belloccio (non necessariamente alticcio). D'altra parte l'amore è cieco, come chi si sfonda di pippe mentre aspetta di rimorchiare Charlize Theron.

    RispondiElimina
  55. Certo che a Ser Vo è valsa la pena di farsi scuoiare vivo, e senza anestesia, da Sam

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy