Abbracciando Lamù (e Rocky Joe): Oizumi Anime Gate, la stazione degli eroi

Questa volta non c'era la neve come due anni fa, ma il sole. Un sole che faceva brillare quelle statue di bronzo, nelle prime avvisaglie di un'esplosione primaverile che di lì a un paio di giorni avrebbe riempito le strade di Tokyo, e soprattutto di Kyoto, del vostro GiappAntro Tour 2018, di piogge di petali di ciliegio da anime. L'Oizumi Anime Gate è un posto semplice e meraviglioso. Un piccolissimo museo a cielo aperto, gratuito, in cui puoi abbracciare alcuni eroi della tua infanzia, come Lamù e Rocky Joe. E guardare quanta strada hanno fatto gli anime negli ultimi quarant'anni, anche se magari non sempre nella giusta direzione [...]

Se avete letto Tokyo - La guida nerd, sapete già che la stazione di Nerima, sulla linea Seibu Ikebukuro, è una tappa imprescindibile in ogni pellegrinaggio da debosciato a Tokyo che si rispetti. A Nerima ci sono gli studi della Toei e sono sostanzialmente nati gli anime come li conosciamo, perciò questa stazione è legata da tempo all'esplosione della anime culture e al tentativo delle istituzioni giapponesi di riconoscere l'importanza del fenomeno e di usarlo per propagandare i propri valori. Cioè gente che cappotta quando fai una battuta scema, che mangia il riso velocissimamente con le bacchette e cose così. Buoni, fondamentalisti otaku, si scherza.
Nel 2008, così, è stato nominato capostazione onorario di Nerima il Conduttore di Galaxy Express 999 (Shasho), e poco prima di uscire dalla stazione c'è una statua, con firma e dedica di Leiji Matsumoto, a ricordarlo. 
Vi viene sulla destra andando verso l'uscita, prima dei tornelli. Occhio ché è dietro un angolo, è un attimo che ve la perdete. Come recita il cartello (anche se la firma di Matsumoto-sensei è postuma...), si festeggiavano i trent'anni dalla messa in onda dell'anime.
Le statue dell'Oizumi Anime Gate si trovano su una terrazza all'esterno, subito fuori dalla stazione. Sono cinque e sono state inaugurate nell'aprile del 2015, in una cerimonia alla quale hanno partecipato Leiji Matsumoto e Rumiko Takahashi, visto che tre dei cinque soggetti ritratti provengono da loro opere. 
La prima da sinistra è una statua di Astro Boy (Tetsuwan Atom) di Osamu Tezuka. Nulla da dire, Astro Boy è il poster boy robotico dell'animazione giapponese  - e del mondo dei manga, nonché uno dei personaggi simbolo del fumetto mondiale tutto - e la sua prima serie anime ha gettato le basi dell'intero mercato. 
Molto, molto meno entusiasmo per la coppia Tetsuro - Maetel (in italiano Masai e Maisha) da Galaxy Express 999. Okay la stazione e okay che c'era già il loro amico della cumpa trenovolante Shasho-san, ma quanto, quanto avrebbe scalciato maggiormente i culi una statua di Capitan Harlock al timone dell'Arcadia? Quanto? Eh, tanto. Ma tanto. Quanto? Tanto. Rileggere le ultime due righe altre sette volte.
In compenso, Tetsuro è armato. Vergogna!!!1! Cartoni animati giapponesi violenti via dalla TV italiana! Non sono mica come l'Ape Maia e Remì!!1! La sigla era uguale a quella di un film di cazzotti!!!1!
 Pioggia di bruschette oculari per la terza statua. Rocky Joe, signori.
Al centro dell'Anime Gate, al centro dei nostri cuori, al centro. Attenzione al ciuffo appuntito, vi fate male. 
E parlando di cuori. Per ultima, ma ovviamente mai per ultima, Lamù. Seduta su una panchina, così dei loschi figuri di passaggio possono abbracciarla e farsici cinquanta foto in onore dell'amore giovanile per l'aliena più seSSi di sempre.
 Tipo.
In una serie di pellicole in bronzo sullo sfondo sono raffigurati alcuni anime che hanno fatto la storia, dagli albori fino ai giorni nostri. Apprezzabile sia la scelta delle illustrazioni che, almeno per buona parte, quella delle serie ritratte. Ecco un po' di scatti:
 La truezza esplosiva.
 Perché il Capitano, in una qualche forma, non poteva mancare. Chiaro.
Ancora Lamù. E una foto di gruppo con lei? Tutta la cumpa di debosciati del tour con Lamù? L'avete fatta?
Cacchio di domande, pure voi. Un abbraccio alla banda, ché sei tornato da poche ore e già ti mancano. Stasera parliamo di un'altra roba fichissima, ché la vacanza è finita e bisogna rimandare l'Antro in overdrive. State tonnati come il maguro.


23 

Commenti

  1. Che bellezza. Bentornato Doc!

    RispondiElimina
  2. Mi piacerebbe andare a fare la debosciata pure a me in quel fantastico parchetto manga.

    RispondiElimina
  3. Intanto in overdrive ci avete mandato l'invidia

    RispondiElimina
  4. Ecco, di quel che hai mostrato fin qui ho visto praticamente tutto, compreso l'Unicorn, anche se un po' prima che lo attivassero. Ma l'Anime Gate di Nerima no. Invidia massima.

    RispondiElimina
  5. Bentornato e buona Pasqua Doc!
    Attendiamo curiosi la rivelazione di stasera!

    RispondiElimina
  6. che poi la statua di Capitan Harlock c'è, ma è nella stazione di Kokura (a giusto quei 1000 km e rotti da Nerima) :-(

    RispondiElimina
  7. Bentornato Doc....e buona Pasqua pure!:)

    RispondiElimina
  8. Buona Pasqua a tutti!

    A Piki un bel uovo di Godzilla lo hai portato?

    RispondiElimina
  9. Buon Pesce d aprile a tutti! Bentornato Doc!

    RispondiElimina
  10. Ciao Doc, e non dimenticare che i deboscia rimasti qui hanno fame di dettagli! ;) Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  11. Buona Pasqua a tutti i deboscia bro e bentornato al Doc e alla cumpa. Non c'entra nulla, ma volevo segnalare che la Lego ha appena annunciato i set ispirati a 007. Se ne parlava da anni e finalmente sono realtà. Chips

    RispondiElimina
  12. Grandissimi! Buona Pasqua.
    Voglio una statua di Lamù in giardino...

    RispondiElimina
  13. Bentornato Doc. Invidia a mille ma spero di riuscire a vedere quei posti anch'io, un giorno...
    Ah, e anche buona Pasqua! :)

    RispondiElimina
  14. Belli che siete :)
    Bentornati!

    RispondiElimina
  15. Un abbraccio anche a te Ale e buona Pasqua! alla visione della foto di gruppo a me e a Daniela ci è partita una bruschetta potentissima, sono passate appena 24 ore e già ci mancate tutti un botto

    RispondiElimina
  16. Verissimo Paolo, la bruschetta è pUtente in tutti noi.

    RispondiElimina
  17. buona pasqua e pasquetta a tutti, si vede dalla foto di gruppo che vi siete divertiti (invidia!).
    molto belle le statue, sono di bronzo o vetroresina?

    RispondiElimina
  18. Bruschette.
    Altro che la statua di Giulietta a Verona. Lamù in tutte le piazze!

    RispondiElimina
  19. Una foto con Lamù la voglio pure io! :D

    RispondiElimina
  20. Visto e strafotografato grazie alla guida Nerd! Mia moglie ha dovuto strapparmi via a forza dalla statua di Lamu. Peccato solo che in zona non ci sia nient'altro di particolarmente notevole, ma la deviazione vale senz'altro la pena.

    RispondiElimina
  21. metel è fichissima, totale disaccordo con te.

    RispondiElimina
  22. Molto carino l'Astro Boy che fa l'equilibrista su due cavolfiori giganti.

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy