Akira a Shibuya: il cantiere di Renato (GiappAntro 2018)

State seguendo il bombardamento di foto (alcune delle quali davvero meravigliosamente meravigliose, tipo quella di ieri del monte Fuji) del GiappAntro Tour 2018 sui social dell'Antro? No? Male, molto male. Leggete in fondo al post. Qui sul blog, anziché le solite carrellatone generiche da fotoreportaggio, preferisci stavolta concentrarti su post tematici specifici. Un po' perché poi, nel tempo, restano dei post con un senso, un po' perché stai cercando anche di riposarti un po', senti, perché non facevi una vacanza da, boh, una vita. E ne avevi proprio bisogno. Oggi parliamo del cantiere più bello del mondo. Un posto per umarell del futuro, anche se quel futuro arriva l'anno prossimo. Il cantiere di Shibuya per il nuovo centro commerciale Parco, dedicato ad Akira. Perché? È qui che sta la meraviglia [...]

Il Parco di Shibuya l'hanno tirato giù e i lavori della nuova struttura finiranno l'anno prossimo. L'anno, il 2019, in cui si apre la storia di Akira. Perciò i pannelli del cantiere sono stati coperti da strisce di carte gigantesche che riproducono pagine del manga e illustrazioni di Otomo.
Ecco le foto scattate facendo il giro qualche giorno fa (e le gif animate dei video). Enjoy!
E, ovviamente, Renatoooooooo. Entro domani, se fai a tempo, arrivano un po' di foto anche della stazione degli eroi. Il resto, come detto, fino a venerdì va sui socialla pagina FB dell'Antro sta ovviamente sempre qui (likate a bestia guerriera!), il profilo Twitter del sottoscritto quo(followate!), quello Instagram qua (uguale!)
15 

Commenti

  1. Sono meravigliosi, meravigliosi.
    Hanno la capacità di rendere fichissimi anche i lavori in corso...

    RispondiElimina
  2. Al posto dei classici vecchi ad osservare il cantiere ci sono gli esper che sembrano vecchi.

    RispondiElimina
  3. Favoloso! Avevo già visto alcune foto su twitter.

    Quando saremo vecchi potremo dire, guardando i cantieri, che quelli ai nostri tempi erano nettamente più fighi.

    RispondiElimina
  4. Ecchefigata!!! Anche le strutture dei cantieri sono artistiche.

    RispondiElimina
  5. Ci mancavi Doc -emoticon che chiagne-
    Goditi la vacanza! -emoticon che lancia baci non in maniera ambiguamente fraintendibile-

    RispondiElimina
  6. A proposito del commento di Nicola e visto che non arriveremo mai alla pensione, ma ci sono i vecchi cinesi che guardano i cantieri o sono stati eliminati dagli uomini carrarmatini?

    RispondiElimina
  7. Con cantieri del genere vale la pena fare l'umarell.

    RispondiElimina
  8. Mado' :O
    È meravigliosoooooooooooo!

    RispondiElimina
  9. Notevole o , per meglio dire, すごい!

    RispondiElimina
  10. Noi però abbiamo il Mammut
    Rebibbia regna!

    RispondiElimina
  11. Come procede l avventura???

    RispondiElimina
  12. Per questo AMO Nippolandia.
    Sembra di stare dentro a un anime.

    RispondiElimina
  13. Ma è stupendo!
    Mi piacerebbe vederlo dal vivo!

    RispondiElimina
  14. Ma dai hanno buttato giù il Parco? Ichi Maru Kyuu resiste? Nostalgia canaglia della vita Tokyoita. 6 anni che non riesco più a starci un po' manco per lavoro

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy