Mondoplastica, il nuovo fumetto Radium di Casty e Ryan Lovelock. Casty sulle orme di Miyazaki?!? Eh.

Mondoplastica Radium Casty Lovelock Mastantuono
Lo ricordi come se fosse ieri, anche se sono passati già diversi mesi. Eri al telefono con Andrea "Casty" Castellan, il migliore autore Disney in circolazione, e più in generale l'uomo capace di infilare su Topolino delle storie fantascienze pazzesche e di farti stare simpatico il Topo. Addirittura. Hai conosciuto le sue storie alcuni anni fa, grazie all'amico wrestler Manuel, e sei diventato immediatamente un suo fan. Sognavi di realizzare con lui qualcosa per Radium, vi siete sentiti, e ti ha parlato di questo suo progetto nel cassetto... su un mondo postapocalittico alla Nausicaä della valle del vento. Casty e un'ambientazione alla Miyazaki? Facciamolo, hai detto. Ma più che altro l'hai urlato, con una scimmia di tre tonnellate che ti ballava su una spalla. Scivoliamo, mesi dopo, fino a un paio di ore fa: la campagna di Mondoplastica è finalmente salpata. Volete saperne di più? Certo che volete saperne di più [...]


Quinto progetto di Radium (dopo Rim City, Quebrada - Seconda Caduta, Zeroi e The Shadow Planet), Mondoplastica nasce appunto da un'idea di Casty, che cura anche il design di personaggi, macchinari e ambientazioni. I disegni sono di Ryan Lovelock, perché Casty voleva affidare le matite a qualcuno che avesse un tratto leggermente più realistico del suo e ha trovato nel visionario disegnatore e concept artist Ryan Lovelock il perfetto partner-in-crime. Mondoplastica è di fatto il primo lavoro di Casty che esuli dal mondo Disney: immaginate come può essere una storia di Casty senza i paletti che una storia Disney, inevitabilmente, ti pone. Una storia alla Miyazaki. Una grande avventura originale e adrenalinica. Ecco la sinossi:
Anno 2105.
Nel momento in cui la faunotecnologia raggiunge il suo apice, la Terra precipita nella catastrofe: il batterio artificiale mondoplastica, con cui sono costruiti il 90 per cento degli edifici e delle architetture del pianeta, muta e diviene incontrollabile.

Anno 2107.
Nel giro di due anni, la superficie terrestre è quasi totalmente ricoperta dal magma mondoplastica.


Anno 2117.
La mondoplastica solidifica, raggiungendo in alcuni punti lo spessore di centinaia di metri. La risorsa più preziosa del pianeta diviene la terra.


Anno 2300.
Partendo da un piccolo villaggio, due ragazzi, Uan e Zefir, si ritrovano ad aiutare la principessa loro coetanea Sel che è braccata dagli uomini dei due Re, i dispotici dittatori di questo mondo spettrale. Sel ha delle visioni riguardo un importante segreto risalente al "remoto passato", ovvero ai tempi in cui ciò che oggi si chiama magia era definito semplicemente "tecnologia". Ma non solo i due Re ambiscono a scoprire il segreto: i giovani dovranno sfuggire anche a pirati, spie e avventurieri, oltre che all'enigmatico Re Nero che vive nell'Oltremondo!
La copertina è uno splendido lavoro del grande Corrado Mastantuono. Qui sopra un piccolo assaggio.
La campagna è in corso come le precedenti su Indiegogo a questo indirizzo. Si parte da 9 euro per il PDF da 160 pagine. Poi, per chi vuole, c'è il volume cartonato e ci sono i perk da collezionisti, con magliette, tavole originali, storyboard, commission, la possibilità di apparire nel fumetto e tanto altro. 

Sostenete Mondoplastica e, a prescindere, per piacere fate girare la pagina Indiegogo e quella ufficiale di Radium su FB. Magari non interessa a voi (non sapete cosa diavolo vi perdete), ma a qualcuno dei vostri amici sui socialcosi sì. #Makeitsuccedere 


Commenti

  1. già fatto il pledge questa mattina, e vediamo di farcela che a novembre è anche il mio compleanno :)

    RispondiElimina
  2. Non riesco ad effettuare il pagamento :( mannaggia alla mia inettitudine, riprovo stasera con calma da casa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri ci sono stati dei problemi con Indiegogo. Risolti, funziona tutto normalmente. Grazie per la segnalazione.

      Elimina
    2. Anche io ieri non sono riuscito a pagare e ho segnalato al supporto di Indiegogo. Stamattina verso le 8 ho riprovato ma c'erano ancora problemi, riproverò in pausa pranzo...

      Elimina
    3. Poco agitato, come Frederick von Frankenstein, sono riuscito a non farmi babbare il prestigioso facciadiplastica. Grazie

      Elimina
    4. Confermo che adesso va, ci sono riuscito.

      Elimina
  3. Shut up and take my money!
    (cit)

    RispondiElimina
  4. Mi sono sempre chiesto a che cavolo servisse Apple Pay e quando mai l’avrei usato. Risposta: perk su Indiegogo! Evvai!

    RispondiElimina
  5. Perkato il cartonato.

    Stuzzica lo stuzzicabile :)

    RispondiElimina
  6. Molto sfizioso come setting,faró girare quanto posso la notizia e il link relativo.Grande Di o ci (Doc)

    RispondiElimina
  7. Progetto a dir poco Figherrimo!!! Si prende assolutamente e si ricomincia a spargere la parola radioattiva di Radium. #Makeitsuccedere

    RispondiElimina
  8. Questa volta sono stato avveduto, sono più vecchio e la mia barba è sempre più bianca. Questa volta mi sono regalato una tavola originale.
    La somma è congrua per una tavola originale più il fumetto quindi consiglio a tutti di prendersi quel perk prima che finisca. Anche in prospettiva di eventuali regali di Natale e/o Compleanno.
    Nel mio caso ormai le tavole originali piacciono anche a mia Moglie. A Natale ho regalato a mia Moglie due tavole acquarellate di Algozzino prese da Storie di una Attesa.

    RispondiElimina
  9. Se ce l'hanno fatta gli altri non vedo perché questo dovrebbe fallire! Forza Radium e forza Casty!

    RispondiElimina
  10. ... Doc, che devo dire, lo sai già che le tavole delle opere Radium mi stuzzicano... E amen: un altro rene sul mercato nero e una tavola di Mondoplastica nel carrello, grazie! ;)

    RispondiElimina
  11. La mia parte l'ho fatta!
    Grande Casty :D

    RispondiElimina
  12. Non per niente parliamo dell'autore di Darkenblot. E che dimostra che Topolino non è noioso, basta solo saperci scrivere una buona storia intorno.

    RispondiElimina
  13. Aspettavo questo momento da mesi... e ovviamente, faccio per pagare, e mi accorgo che la prepagata scade tra due settimane! :P
    Per sicurezza attendo l'arrivo di quella nuova e faccio tutto! :)

    RispondiElimina
  14. Sta roba sembra molto interessante, vediamo se riesco a finanziare sto progeto.

    RispondiElimina
  15. Moolto ispirato a Nausicaa, non solo l'ambientazione e i disegni ma anche i colori.
    Ed é amore a prima vista.

    RispondiElimina
  16. Ho molti amici che andrebbero pazzi per Mondoplastica.
    Glielo linko volenieri!

    RispondiElimina
  17. Dannato Doc, me l'hai fatta anche stavolta... (cit.) Dopo Rim City e Zeroi dovrò sostenere anche questo.
    Ma permettimi due domande sui progetti passati.
    1) Rim City: non doveva esserci anche la versione inglese? Una volta l'ho trovata e scaricata (ho il primo capitolo in entrambe le lingue) ma ora nella mia libreria su Progetto Radium trovo solo l'italiano.
    2) Zeroi: i file CBR funzionano bene a tutti? Adesso ho provato con MComix e in effetti fungono, ma aprendoli con Sumatra PDF (buon lettore PDF, etc.) hanno le pagine in ordine sbagliato. Sumatra PDF però legge correttamente i CBR di Rim City... Magari ai radioattivi è utile saperlo?
    Ciau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è la versione di Rim City in inglese, scrivi all'info di Radium per fartela mandare. Per Zeroi, segnalo, grazie.

      Elimina
  18. E dannato (ma stavolta lo intendo davvero) blogspot che per poter commentare ti obbliga ad accettare i cookie di terze party. Comunque te li purgo a ogni chiusura di Firefox, tiè! è_é

    RispondiElimina
  19. Te li diedi per Forbidden Planet e te li ridarò stavolta, oh mi raccomando eh, mettici la Red Bull nella camomilla degli artisti :D

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.