Saint Seiya Cosmo Fantasy e Captain Tsubasa Dream Team, i giochi per iOS e Android free to play dei Cavalieri dello Zodiaco e di Holly & Benji

Saint Seiya Cosmo Fantasy Captain Tsubasa iOS Android free to play
Teoricamente è figo che si possano scaricare su iOS e Android, cioè su smartphone di ogni tipo basta che ci siano un po' di giga liberi ché sta roba succhia spazio come un alano invadente, dei giochi free-to-play dedicati ai Cavalieri dello Zodiaco e a Holly e Benji. Dei giochi in cui puoi collezionare Cavalieri d'Oro e con la faccia di bronzo, campionissimi col tiro della Tigre, insopportabili precisini della fungia, burronisti e perfino dandy italiani (no, sul serio). Il problema di Saint Seiya Cosmo Fantasy e di Captain Tsubasa: Dream Team è che dei due ne funziona davvero solo uno. E solo finché non ti scocci. Volete sapere di quale si tratta, eh? [...]

Saint Seiya Cosmo Fantasy è stato lanciato da Bandai Namco quasi tre settimane fa. La cosa veramente incredibile è che dopo tutto questo tempo, e diversi aggiornamenti, ancora sostanzialmente non funziona. Frustrazione come neanche nelle repliche infinite del cartone arrivati alla Casa del Leone. Ma andiamo per ordine.
Bandai Namco presenta Cosmo Fantasy come un "action-RPG free-to-play". Tradotto, significa uno di quei titoli in cui collezioni campioni e li potenzi con millemila item diversi, sperando di pescarne di fighi con varie lotterie attivate a tempo e da altre robe eccetera eccetera che ti invogliano a cacciare soldi se sei un nabbo con la mangiatoia bassa. Se avete giocato uno qualsiasi di quei picchiaduro Marvel o di quei titoli simili con i bressler WWE, etc, sapete come funziona. Stessa roba. Il punto, però, è che qui di action c'è poco e niente. Carrellata dei Bronzini e proseguiamo. 
La storia dell'anime è frammentata in tutta una serie di stage, ciascuno diviso a sua volta in tre scontri. Scelta una squadra di cavalieri tra quelli a disposizione, la battaglia procede automaticamente. L'unica cosa che devi fare è pigiare il pulsantone dei super attacchi una volta caricati. E stop. Sempre teoricamente, ci sarebbe un minimo di spessore strategico dettato dalla composizione della squadra (semplificando: ci sono gli attaccanti, quelli nelle retrovie della pattuglia e i centrocampisti, con la loro vita da mediani), ma alla fine cambia poco.
E per quanto sia figo collezionare i Cavalieri (mancano, al solito, quelli di Asgard a quanto hai capito, Pegasus con armatura da Odino raccomandato a parte) e rivedere tutta la storia, dalla Guerra Galattica alle 12 Case, Nettuno, Hades, etc, raccontata con belle illustrazioni, ti fai due sfere del drago così in tempo zero. Sempre a patto di riuscire a giocarci.
Salutato quell'orsacchiotto di Geki, veniamo alla vera magagna: Cosmo Fantasy tende a freezare ogni volta che si usano determinati menu, che sono giusto quelli indispensabili per potenziare i cavalieri e sbloccarne di nuovi. Il che genera un loop infinito di imprecazioni, riavvii, altre imprecazioni, altri riavvii, fino a quando ti chiedi chi diavolo te lo faccia fare e disinstalli tutto. Speravi che la cosa venisse risolta tipo subito, ma almeno la versione iOS continua a presentare il problema. Piccolissimo, eh. Un'altro po' di schermate, visto che le hai grabbate e sono l'unica cosa bella della baracca, evidentemente:
 Toh, ci guardiamo pure il trailer, se vi va:
Captain Tsubasa: Dream Team, perlomeno, funziona. Concettualmente è una sorta di FIFA Ultimate Team con i tipi di Holly e Benji.
 "BASTARDO! TI SEI ANCHE CIULATO MIA MADREEEEE!!!"
Riassunto un minimo della storia, il gioco ti butta infatti in una raccolta di figurine da sbloccare (sempre lo stesso discorso) e potenziare per costruirti la tua squadra.
Una squadra a cui hai dato ovviamente il nome di ANTRO FC e una divisa giallonera; la fascia di capitano a Mark Lenders. Preciso.
Senza dimenticare l'apporto di Salvatore Gentile, DIFENSORE DANDY ITALIANO.
Le partite diventano presto ripetitive, ma all'inizio sono un mimimo divertenti. Usando uno schema del campo, puoi effettuare manualmente i passaggi o lasciare che se ne occupi la CPU. Nelle fasi clou (contrasti, conclusioni, parate), si scende sul campo (non ricavato su un asteroide) e devi decidere l'azione da compiere, sperando che l'avversario non adotti la contromisura giusta. Tu passi, lui prova a fermare un dribbling, te lo bevi. Manca il telecronista di Holly & Benji che grida ED È GOL!!!!, ma dai, funziona. Fotine:
Almeno sul breve periodo, ché pur con tutte le decine di opzioni, eventi, robe co-op buttate dentro, si fa presto una certa. Detto questo, vorresti sottolineare che il tiro speciale di Tsubasa/Oliver Hutton è questo:
Il TIRO GUIDATO. Raccomandato dimmerda.
Vuoi mettere l'incommensurabile tamarraggine da bullo delle giostre campionissimo dei calcinculo con il suo NUOVO TIRO DELLA TIGRE? Che è come quello vecchio, ma con il 20% di grassi in meno nel formaggino di Rumenigge.


Commenti

  1. Provati entrambi durante un viaggio di lavoro nelle sere in albergo. Concordo su tuttio. In qualche modo al primo su Android saltando qualche menu si riusciva a giocare. Capitan Tsubasa un po' meglio ma viene presto a noia.

    RispondiElimina
  2. Confermo quanto male funzioni Cosmo Fantasy anche su Android. Alla seconda volta che l'ho dovuto chiudere forzatamente ancora durante il tutorial l'ho disinstallato; peccato, l'idea di un gioco sui Saint sullo smartofono non mi dispiaceva affatto.

    RispondiElimina
  3. I cdz non mi funziona, quindi non mi esprimo.
    Holly e Benji invece è stra-divertente. Hanno ripreso la meccanica dei vecchi giochi del super e l'hanno fusa a quella di moda adesso delle carte collezionabili. Oltre alla storia poi ci sono le leghe (gilde, classi ecc) e la possibilità di sfidare gli amici online o fare sfide a random.
    Unica pecca a mio avviso è averlo reso un po' troppo generoso nel rilascio di pg ed oggetti aggratis. Così si rischia di puntare tutti agli stessi.
    My2cents

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello a cui giocai per snes era notevolmente superiore, qui c'è una dose di casualità notevole, oltre alla macchinosità dei comandi per muoversi nel campo (che in quelli snes non c'era). Concordo sul rischio di puntare tutti sugli stessi giocatori, tipica di questi giochi

      Elimina
    2. In realtà se sai giocare la casualità non ci sta troppo e anzi si vince pure con squadre piu forti sulla carta, ovviamente non troppo piu forti :)
      Il livello del singolo fa molto se si massimizzano un paio di giocatori ssr si beccano molti sprovveduti col portiere anche forte ma a livello inferiore, basta bombardarli d tiri e si va tranquilli :)

      Per il discorso giocatori: il problema per me è che esistono mille versioni dello stesso giocatore (R, SR, SSR etc) quindi io magari avrò un lenders sega e tu uno superforte, ma sempre lenders è...e quello è un po noioso.

      Elimina
    3. Sì il discorso di lenders sega e lenders forte lo condivido a pieno.
      Io ci ho giocato poco, per dire all'inizio non avendo chissà quale conoscenza del gioco ho accettato il primo sr che mi era capitato, il mediano tedesco di cui non ricordo neanche il nome ora (pensando mi fosse capitato uno raro). Gli attaccanti medi facevano un paio di tiri e si stancavano. Al di là di questo o vincevo le partite di parecchio o perdevo perchè non riuscivo a parare (avendo non più del buon Sellers a porta). Poi probabilmente, approfondendo, avrei imparato a gestire meglio alcuni aspetti, ma proprio non sono riuscito a trovare un'attrattiva che non andasse oltre la proprietà intellettuale. In generale non amo questo sistema tipicamente giapponese delle carte a caso in cui ce ne sono una miriade scarsa e alcune notevolmente più forti che devi aver culo a pescare.

      Elimina
  4. Provati i Cavalieri con scimmia a 1000 e disinstallati al quarto riavvio forzato ... è più buggato di un assasin’s coso qualsiasi. la delusione mi ha poi frenato dallo scaricare Holly e Benji.

    RispondiElimina
  5. Il difensore dandy italiano si è messo 4 piumini sotto la maglietta della Juve.
    Oppure gli sta esplodendo il petto, una delle due.

    RispondiElimina
  6. "Giocati" entrambi su android, il primo non è riuscito, causa "problemi tecnici" ad arrivare neanche al primo menu...tristezza.
    Il secondo, di cui avevo anche i bonus per la preiscrizione (vedi l'hype) si è dimostrato ripetitititititititivissimo (ero entrato nel loop) e mi ha annoiato dopo un paio di giorni scarsi. Tristess.

    RispondiElimina
  7. Vabbè ragazzi ma è ovvio, i "giochi" da mobile sono così.
    Ci ero cascato anche io col picchiaduro della Marvel e poi ho mollato per noia.
    é sempre un gioco free to play quindi investono più sul modo di farti pagare che su quello di farti divertire.
    Alla fine se il gioco è gratis (e non piratato) il prodotto in vendita siete voi, non esso.

    RispondiElimina
  8. ..."Grunland, ke formaccio, rakazzi"

    RispondiElimina
  9. I giochi per cellulare sono un mostro mangia tempo e denaro da cui ormai cerco di stare lontano e quando ci gioco cerco anche di non metterci dentro manco un euro.
    Detto questo ho finito Castle TD senza spendere un euro salvo i 2 euro che devi pagare per sbloccare gli ultimi livelli. Adesso sto giocando al 2 e non ci ho speso manco una lira.
    Detto questo giocavo un paio di anni fa ad un gioco tipo quello dei CdZ ma ho smesso perché o cacciavi la lira o non andavi avanti e ti piallavano.
    Da quello che leggo Captain Tsubasa ha il solito sistema che all'inizio vai come un treno ma poi ti schianti contro il muro che se non cacci il soldo non vai avanti (in alternativa devi starci sopra ore e ore per fare farming). Capisco che li produce ci deve campare ma così è veramente odioso.
    Meglio quando compravi un gioco e il gioco era tuo, fine della storia.

    RispondiElimina
  10. Nel complesso questi giochi confermano la cattiva fama dei giochi per cellulari, in particolare quelli a modello "freemium". Talvolta hanno buona grafica, ma non è proprio roba da videogiochisti.

    A parte questo, è bello vedere come in ogni forma Seiya e Tsubasa mantengano la loro comicità involontaria, con nomi spettacolari (Tiro Guidato... ho già i brividi), strane proporzioni (Tsubasa è adulto... gonfiamolo!) e prodezze tecniche. Quello di Tsubasa "funziona"? UELA'! Dovrebbero scriverlo sul marketplace: "Non si pianta!".
    E Seiya che va in crash nel tutorial, quando in pratica il gioco stesso cade in un burrone?

    Via, non si può non voler bene a questi personaggi...

    RispondiElimina
  11. É incredibile il senso di insoddisfazione che mi lasciano questi giochi per telefono. "Le partite diventano presto ripetitive, ma all'inizio sono un mimimo divertenti" é un riassunto perfetto delle mie esperienze con questo tipo di giochini. Certo che se poi neanche funzionano...
    Peccato che per quello di Tsubasa nella traduzione non abbiano mantenuto i nomi dell'adattamento, lo so che sono sbagliati ma ormai ci sono affezionato...

    RispondiElimina
  12. Ho un Android bello tosto, ci gira il mondo, ma i Cavalieri sono partiti una volta e stop. Disinstallato al volo e ciao.

    Con CAPITAN TSUBASA ci sto giocando da giorni e si, droppare giocatori validi (SSR) funziona una volta su due (quindi all'incirca ogni 80 partite) ma da appassionato di Inazuma Eleven dico che ho sempre sognato un titolo simile su smartphone, e finché non esce Inazuma Eleven Ares continuerò sicuramente a divertirmici.

    Anzi colgo l'occasione: il mio codice in game è 446035045 (MisterZoro), qualche antrista gioca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ID 529083541
      Nome Saar
      squadra FC Silver

      si potrebbe anche creare un club per gli altri antristi che partecipano ;)

      Elimina
    2. Buona idea Andrea, se saremo più di due ovviamente XD
      Ti aggiungo ;)

      Elimina
    3. Sai che non riesco a farti richiesta di amicizia Andrea? O_o

      Elimina
  13. Io sto consumando, completamente free, il gioco di Tsubasa, con gli eventi e tutto quanto si farma free abbastanza facile e con un po di culo se si prendono giocatori SSR si fanno evolvere e si va avanti tranquillissimi.

    Molto squilibrati i giocatori difensivi(tutte seghe anche quando fortissimi non bloccheranno mai le star) e il problema grosso è che le squadre sono tutte mirror match uguali con gli stessi giocatori piu o meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Molto squilibrati i giocatori difensivi(tutte seghe anche quando fortissimi non bloccheranno mai le star)"

      Quanto hai ragione... -.-

      Elimina
    2. Beh non ho detto a caso che lo sto consumando :D DI Veramente forte non c'è NESSUNO se non Julian Ross (Misugi) che gioca libero che è veramente a livello di un holly o mark ssr, per il resto o hai benji in porta o sei finito

      Elimina
    3. Come è il super portierone tedesco? Nell'anime scalciava culi.

      Elimina
    4. Ho Benji SSR in attesa di evoluzione in porta, ma senza mosse potenziate fa poco anche lui...anch'io lo sto divorando, sono all'ultimo capitolo della modalità Storia (ho piantato 7 pere a 0 ai francesi) e finito le missioni settimanali, ma ribadisco mi manca un attaccante forte, ho trovato due Mark ma senza Tiri della Tigre, idem due Schneider senza il Tiro di Fuoco...
      Droppare sembra sempre più impossibile.

      Elimina
    5. I portieri SSR sono forti, ma benji è dio in sostanza

      Elimina
    6. per capirsi io ho il portiere del real japan ed è molto forte, in panchina il portiere italiano, ma se avessi benji ssr tipo non penso piglierei gol mai

      Elimina
    7. Ok, Blogger mi ha già cancellato due messaggi, ci riprovo l'ultima volta:

      @wargrav ho Benji SSR pronto per l'evoluzione ma anche lui senza mosse potenziate fa ben poco, di sicuro il Nuovo Tiro della Tigre e quello del Fuoco non li ferma...
      E droppare Mark o Schneider con il tiro (almeno per me) è impresa impossibile, trovo solo personaggi con tecniche di Dribbling o passaggi, mah...
      In ogni caso non si molla un c*zzo XD

      Elimina
    8. beh se hai la versione SSR senza tecniche di parata mi pare MOLTO strano, ma che l'hai preso in qualche evento? Anche io non ho punte con tecniche di tiro, o meglio ho punte con tecniche di tiro al volo e basta quindi gioco coi cross o passo la palla a holly a livello 80 che ha il tiro guidato (anche se solo di livello B). Per capire il mio portiere, quasi massimizzato a allenato a calci in deretano con i coach di salvataggi, para massimo 2000 di potenza tiro, un tiro della tigre in genere arriva a 5000= col cazzo che lo para :D :D

      Elimina
    9. No no, di tecniche di parata per Benji ne ho ben due (Montante Difensivo tecnica A Lv.2 e Super Parata tecnica C lv 2) anche io tirato su a calci con taccuini e salvataggi, ma è evidente che Benji è "imbattibile" solo quando ce l'hai contro come IA, perché ti assicuro che non c'è verso che pari un Nuovo Tiro della Tigre o un Tiro di Fuoco.
      Ce la faccio solo contro un Tiro della Tigre normale e solo se ci mette una pezza prima un difensore con tecnica forte.
      Che faticaccia... XD

      Elimina
    10. No no, di tecniche di parata per Benji ne ho ben due (Montante Difensivo tecnica A Lv.2 e Super Parata tecnica C lv 2) anche io tirato su a calci con taccuini e salvataggi, ma è evidente che Benji è "imbattibile" solo quando ce l'hai contro come IA, perché ti assicuro che non c'è verso che pari un Nuovo Tiro della Tigre o un Tiro di Fuoco.
      Ce la faccio solo contro un Tiro della Tigre normale e solo se ci mette una pezza prima un difensore con tecnica forte.
      Che faticaccia... XD

      Elimina
    11. beh il livello del portiere è importantissimo, se lo porti a 80 ne riaprliamo ;)

      Comunque il benji dio che ho visto io aveva la tecnica di grado S che mi pare fosse miglior portiere o giu di li con quando para che gli compare a lettere dorate BGK (best goal keeper)

      Elimina
  14. Io per Android gioco ad empires & puzzles, devo dire che è abbastanza divertente anche dopo 6 mesi di gioco.
    Ci ho sempre speso pochetto ( massimo 4 euro al mese) e d'ora in poi non spenderò più niente perchè il castello maxato garantisce gli eroi più potenti gratis , con un pò di pazienza ( a me non sono ancora arrivati , ma ai miei compagni di gilda si, e io fretta non ne ho mai avuta).
    Ogni mese ci sono eventi e sfide nuovi , l' IA viene rivista molto di frequente, insomma a mio avviso è un gioco abbastanza divertente, non porta via troppo tempo e se stai aspettando il geometra allo sportello per lo meno hai qualcosa da fare.

    RispondiElimina
  15. Ma esiste qualcosa per pc tipo quello di Capitan Tsubasa o oramai giochi di questo genere sono esclusiva smartphone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su PC non mi risulta, la cosa che più si avvicina a questo gioco è la serie Inazuma Eleven su 3DS e Wii (in attesa di Ares per Switch/PS4/Android e iOS in uscita Estate 2018)

      Elimina
  16. A me Tsubasa sta divertendo, ed il realtà dopo il boost iniziale con 4/5 giocatori SSR (Holly, Mark, Tom, Julian Ross dietro, e il gianfransuà Pierre), bisogna un po' pedalare per avere il resto della squadra decente (in un paio di ruoli sto ancora con dei semplici R, soprattutto non riesco a trovare un cavolo di centrocampista difensivo che faccia un minimo di filtro!). Ah, lol alla tattica 4141 con Mark davanti e dietro Tom, Pierre, Holly e Aoi/Denton (pupillo, è quello che giocava all'Inter).
    Sì, le partite sono ripetitive, ma mettendo in AUTO e a massima velocità, gli incontri di livello facile della Storia le fai andare senza curartici, poi le rigiochi in medio e difficile per avere tutte le medagliette, poi passi agli Eventi (questi davvero essenziali), e magari qualcosina con Serie e partite online.
    Quasi una settimana e, pur giocandoci max 30/60 minuti al giorno, ancora non totalmente stufo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, e approfitto per ribadire come faccio da circa trenta anni, che il più forte di tutti è Tom Baker, senza se e senza ma, AINEC, not IMHO, no brain, e ogni altra sigla vi venisse in mente!

      Elimina
    2. Scaricato anche i CdZ

      ma come lol corrono? Paiono cartoni animati di Hanna & Barbera!

      Elimina
  17. Scatricati entrambi con hype a millissimo, ma purtroppo come al Doc (rigorosamente con la D maiuscola) solo tsubasa funziona normalmente...

    Perchè normalmente, perchè in saint, nonostnte i millemila riavvii, qualche partita riesco a farla, ed ho in squadra oltre al burronista un paio di cavalieri d'oro e generali degli abissi ^^

    Mentre Tsubasa, nonostante la ripetività, ha quel non so che di momento bruschetta che ti porta a continuare a giocare :)

    RispondiElimina
  18. A proposito di videogiochi e bruschette:

    http://www.ilmattino.it/tecnologia/app_e_giochi/videogame_arriva_gioco_dedicato_bud_spncer_terence_hill-3430590.html

    RispondiElimina
  19. Ragazzi, guardatevi su youtube il trailer e qualche gameplay di "Slaps and Beans", il gioco di Bud Spencer e Terence Hill! Sembra una cosa piuttosto carina!

    RispondiElimina
  20. Sembrano carini, mi ricordano One Piece Treasure Cruise

    RispondiElimina
  21. Dico solo questo: mettere un gioco dei Cavalieri, gratis, a Natale.... CHE NON FUNZIONA, manco il Grinch su consiglio di Barbie!

    In compenso, per attirare i giovini a guardare le stelle si sono inventati nuove costellazioni, tra cui quella di Harry Potter e di Usain Bolt.

    Aspetto di vederne presto le rispettive armature!: )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.lastampa.it/2017/12/14/esteri/da-pegaso-a-harry-potter-nuovi-nomi-alle-costellazioni-per-attirare-i-pi-giovani-15lJj0Zvqea4gi50K6YlwN/pagina.html

      Come cambiano i tempi...

      Elimina
  22. Mi tenti, ma resisto! :)

    Leggi: ormai gioco solo a "Fire Emblem Heroes", come se non ci fosse un domani (dal "day one", tra l'altro, ovvero da quasi un anno solare...).

    "Nintendo" non delude mai! :)

    RispondiElimina
  23. Io sto giocando ai CdZ e devo dire lo sto apprezzando molto. Sarà che non vedevo l'ora uscisse un titolo simile, ma ormai riesco a districarmi bene tra i menù, senza dover riavviare di continuo (il problema è la home del gioco, e cmq pare gli sviluppatori ci stiano mettendo mano). Sono arrivato all'inizio della corsa alle 12 case con un team di 5 cavalieri d'oro 3s a livello 45, e una trentina di altri cavalieri che sto farmando più lentamente. Apprezzo molto la grafica fedele agli anime, le voci originali jap di ogni cavaliere, le musiche/BGM originali (che da sole mi gasano tantissimo). Rispetto ad altri freemium questo da la possibilità di crescere abbastanza in fretta, in quanto ha diverse modalità per ottenere cosmo e quindi personaggi (nota: non ho mai speso né spenderò mai una lira per i freemium, questo incluso).

    Doc, ti consiglio di provare Transformers Earth Wars, strategico tipo Clash of Clans con i Transformers G1, altro tuffo nostalgico (benché basato non sulla serie ma sui Toys Hasbro recensiti in passato anche su queste pagine)

    RispondiElimina
  24. ATTENZIONE: con l'ultimo update Namnco ha risolto i bug di Cosmo Fantasy! Doc dovresti dargli un'altra chance, ci sono pure i cavalieri di Asgard!

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.