La vostra teoria del complotto ridicola* preferita (Saturday night sondaggismo)

*Come se poi ne esistessero di non ridicole. 
Che palle che era il mondo pre-Internet. Quando le teorie del complotto erano destinate a una triste non-vita fatta solo di passaparola, come un programma di gerriscotti. Quando non c'erano i socialcosi, e in particolare il più babbalone e peoplefromibizaista di tutti, in quanto usato pure da umarell e catananne, per aiutarti a far credere davvero alla gente quelle robe lì. Che non siamo mai stati sulla Luna, che tutte le organizzazioni segrete del mondo sono collegate tra loro e agli ordini di Gianni Morandi, che gli UFO sono tra noi da mo', che le Torri Gemelle le hanno tirate giù in realtà con delle cariche ben piazzate di raudi minerva, che i vaccini fanno venire l'autismo e l'OMS lo sa eccome e se ne sbatte, eccetera eccetera. Bene, qual è la vostra teoria del complotto preferita? [...]

Bombardamento di scie chimiche per far trovare alla gente interessanti i dischi di Biagio Antonacci
La tua è inevitabilmente quella delle scie chimiche (d'ora in avanti: sciichimici). Perché riesci a comprendere che ci sia chi, in una qualche fase della sua vita, preso dallo sconforto per la programmazione televisiva, abbia voluto credere che quelle lucine nel cielo sono dischi volanti e quello dell'autopsia di Roswell non fosse solo un pupazzo, e pure brutto. Arrivi a capire il discorso di Gianni Morandi, ché con quelle mani enormi effettivamente potrebbe essere il burattinaio di tutto insieme a Magalli e Pippo Baudo. Ma le scie chimiche... i sciichimici?

Vivi da sempre in una città il cui cielo è solcato in ogni direzione dal passaggio di aerei ad alta quota. Civili, militari, lanciati da Vega. Quando non si tratta di MiG libici abbattuti sulla Sila e collegati alla strage di Ustica. Sin da rEgazzino, insomma, come tutti ti divertivi a guardare queste strisce formate dalla condensa, queste enormi sgommate bianche in cielo che formavano delle croci così grandi che al confronto mollami un attimo, Daltanious. E anche a sei anni sapevi benissimo cos'erano, come tutti: acqua.

Così, quando due decenni dopo hai iniziato a sentir parlare di scie chimiche...  sciichimici, non potevi credere alle tue orecchie. Gente presumibilmente seria e fino a quel momento immeritatamente degna del tuo rispetto, convinta di questa minchiata delle sostanze sparse nell'aere per fare non si sa bene cosa. Non per impollinare le nuvole, proprio per controllare la gente. Il che avrebbe in effetti spiegato l'insana passione della popolazione italiana per il Grande Fratello e Buffy, occhei, ma suvvia. Ma tanto era solo un argomento scemo di conversazione, no? Una roba da treno, da sala d'attesa del dentista, no? No. Leggete in quanti Paesi sono state avanzate interrogazioni parlamentari e proposte di legge per mettere al bando le scie chimiche... i sciichimici. In Italia si è arrivati a 16 interrogazioni parlamentari. SEDICI. Avanzate da gente come la Belillo, Di Pietro e, ovviamente, Scilipoti, che nel febbraio del 2011, in un suo intervento in aula, parlava di "piogge provocate dalle operazioni militari", chiedeva la "cancellazione del segreto di Stato relativo alle scie chimiche" e di "chiarire l’influenza che le operazioni di scie chimiche dal 2003 ad oggi hanno avuto sulla salute degli italiani". Perché proprio dal 2003? Vallo a sapere. Nessuno gli ha mai risposto. Il che prova chiaramente che è tutto vero e che il gombloddo esiste. Dannato Gianni Morandi.

Bene, deboscia, qual è la vostra teoria del complotto preferita? E perché? Argomentate un minimo, no commenti anonimi, no rotture di balle alle risposte altrui, no Scilipoti. Siate civili, anche se questa è una di quelle robe che rende incivili su Facebook. Ma qui non siamo su Facebook, grazie al cielo pieno di scie. 

PS: Occhio, si parla di teorie del complotto diffuse, non di semplici leggende metropolitane o di teorie assurde a livello locale (di quello ci siamo occupati in un altro sondaggismo).

Commenti

  1. Senza ombra di dubbio quella sui vaccini.
    Anche se preferita in questo caso non fa rima con divertente...dato che ho combattuto feroci battaglie con tanta gente e amici ed ex-amici per fargli capire che mettevano in pericolo i loro figli, ma anche quelli degli altri.
    Feud degne della WWE dei bei tempi.

    Poi, certo, quella più affascinante rimane quella di Kubrick che girava i film dello sbarco sulla Luna :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oltretutto , molti dicono che il filamto dello sbarco è falso perchè la bandiere non dovrebbe sventolare perchè sulla Luna non c'è l' aria . A parte il fatto che la bandiera non sventola, essa viene evidentemente sostenuta da un palo orizzontale chiaramente visibile che la NASA aveva fatto predisporre , sapendo benissimo che sulla luna non c'era l' atmosfera. Palo che i complottisti fanno finta di non vedere ....

      Elimina
  2. ovviamente la teoria sulla terra piatta!
    è una cosa che mi fa letteralmente scompisciare!!!

    RispondiElimina
  3. La Terra piatta è una teoria complottista molto divertente. Si limita a demolire ogni confutazione sulla base dell’assunto che chi ce la vuole dare a bere è molto ben organizzato ed ha truccato bene le carte. Sarebbe anche interessante sotto il profilo narrativo includendo intelligenze aliene, universi in scatola, barriere invisibili al Polo Sud ... ma tutto è invelenito dal mantra che è poi l’unico vero interesse dei complottisti: “c’è una lobby di potenti che sa, ma che non vuole che si sappia!”

    RispondiElimina
  4. Terra piatta stravince su tutto tuttissimo.

    RispondiElimina
  5. La teoria di Mauro Biglino sulla traduzione letterale della Bibbia che parlerebbe non di Dio ma alieni. Non so se avete visto qualche filmato su yt ma è terribilmente convincente

    RispondiElimina
  6. I negazionisti dell'olocausto. Vale a dire quelli che sostengono che sia stata tutta una montatura degli ebrei e delle forze alleate.
    E che sara' mai successo, in fin dei conti? Un cretino ha fatto casino con l'impianto dell'acqua calda, sono morti a decine per la fuga di gas e ci hanno ricamato sopra chissa' che cosa...
    Il problema e' che pian piano si sta perdendo il senso tragico di quello che e' accaduto. Senza testimonianze dirette dei superstiti, in futuro, la gente ne avra' una sensazione vaga, in futuro. Certo, ci sono i libri, i documenti...ma non e' la stessa cosa. E quando ci si dimentica, di solito si e' pronti per rifarlo di nuovo.
    A proposito delle scie chimiche: certo che noi italiani, quando si tratta di fare interrogazioni parlamentari sulle meenkiate, non ci batte nessuno.

    RispondiElimina
  7. A me diverte quella secondo cui ogni elezione, se si perde, e` stata manipolata da hacker russi, o da Putin in persona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. LOL epic comment is epic XD

      Elimina
  8. Eh, scelta durissima. Probabilmente voterei pure io per le scie chimiche, ma confesso di avere un debole per le teorie che, in un universo in cui non esistono riunioni di condominio che non finiscano a sputi e insulti, postulano l'esistenza di un ristrettissimo gruppo di individui miracolosamente in grado di controllare le sorti dell'intera umanità. Bilderberg, Rettiliani, New World Order e così via. E a tal proposito mi va di citare il leggendario progetto Blue Beam, grazie al quale il NWO intenderebbe prendere il potere instaurando una nuova religione totale globale nel nome dell'Anticristo, con l'aiuto della NASA e un uso mirato di terremoti, tecnologie di controllo mentale e ologrammi. O qualcosa del genere.

    RispondiElimina
  9. Anche la mia preferita è quella delle scie chimiche, perché è stata la prima con cui sono venuto in contatto (il primo "amore" non si scorda mai). Ero moderatore della sezione off-topic di un forum a tema mang/anime, un giorno appare un thread sull'argomento, dopo un paio di giorni di discussioni l'ho chiuso per manifesta incapacità di discussione dello scialchimista.

    RispondiElimina
  10. Difficile votare. Volevo votare cose a cui mi piace credere, tipo Ranieri figlio di De Filippo, Montezemolo figlio di Agnelli e Vespa figlio di Mussolini (oltre ad Apelle figlio di Apollo, ovviamente) ma qui mi sembra si parli di votare una cosa di cui non ci capacitiamo. E di tante non mi capacito ma mi imbestialisco troppo per votarle, tipo le varie teorie sui vaccini. E allora quella che ritengo assurda ma mi fa ridere molto è quella dell'immagine di copertina, cioè l'allunaggio dell'Apollo girato segretamente in studio. Splendida. E splendida la frase "girata da Kubrick, che però essendo un perfezionista ha preteso di girarla davvero sulla Luna". Le teorie sui VIP ancora vivi mi piace invece crederci, anche se in realtà penso non ce ne sia nemmeno uno davvero ancora tra noi (nemmeno Kaufman, ahimè)

    RispondiElimina
  11. Anche la PID, "Paul is dead" sulla morte del beatles è tra le mia preferite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No beh quella di Paul Is Dead è talmente bella che a volte ci credo davvero! :D

      Elimina
    2. é anche la mia preferita, soprattutto perchè mi diverto a leggere la marea di "indizi".

      Elimina
    3. sono d'accordissimo,questa è fantastica,anche perchè il sosia avrebbe composto canzoni come penny lane ed hey jude, non solo fisicamente uguale quindi ma anche dotato dello stesso identico talento musicale,ecco secondo me non è un sosia ma un androide che non sa di esserlo ,alla Philip Dick per capirci

      Elimina
    4. Letta anche su un numero di Martin Mystère peraltro...

      Elimina
  12. Tempo fa girava su Facebook una teoria che mi aveva molto colpito: a quanto pare i curatoti del Museo di Storia Naturale di New York avrebbero fatto sparire da un sito qualcosa come 10.000 (!) scheletri di ESSERI UMANI GIGANTI. A quanto pare questa scoperta avrebbe sconvolto la storia così come la conosciamo, sconvolgendo i delicati meccanismi del potere (???). La cosa sarebbe finita in tribunale, dove gli accusatori avrebbero portato come prova un femore di unmetro e mezzo, indiscutibilmente umano (?!?), che gli avrebbe fatto vincere la causa. E sui nostri giornali neanche due righe. Proprio vero che il giornalismo da noi è fazioso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "A quanto pare questa scoperta avrebbe sconvolto la storia così come la conosciamo, sconvolgendo i delicati meccanismi del potere":cioè fondamentalmente la base motivazionale degli Uomini in Nero di Martin Mystere!

      Elimina
    2. Uno col nasone l'aveva ritrovato l'artista contemporaneo Gino De Dominicis. ;)

      Elimina
  13. Sicuramente la teoria secondo cui tutti i governi del mondo siano in realtà dei burattini della famiglia Rothschild (una dinastia di banchieri di origine ebraica). c’e gente che pensa davvero che sia un uomo solo a governare tutto e si diverta a mantenere questo casino sul pianeta (trump che spara meenchiate, il coreano che spara missili, il massacro in siria ecc ecc) non si sa bene perché ...

    RispondiElimina
  14. I rettiliani, è una teoria talmente assurda che fa il giro e diventa credibile

    RispondiElimina
  15. La mia teoria complottistica preferita è quella delle "sciichimici" in quanto indissolubilmente legata alla mia infanzia:

    A partire dall'età di 6-7 anni si presumeva che vedendo in cielo una traccia era possibile influenzare il/la desiderata/desiderato a sceglierti come partner!!!!

    Come?

    Ovviemente urlando a sguarcia gola le frasi di comando "MI AMA!" oppure "MI PENSA!", e andando più in là con gli anni e quindi diventando più smaliziosi "MI SCOPA!!!".

    Ma attenzione: non avrà effetto se qualcuno della tua compagnia ti anticipa.

    Ed ecco perchè con me non ha mai funzionato :(

    RispondiElimina
  16. Il terrapiattismo! Mi fa morire dal ridere tutta quella gente che fa foto dai grattacieli o che si piazza in riva al mare con una bolla da muratore per dimostrare che l'orizzonte è diritto e non curvo. Ho letto le teorie più assurde su muri di ghiaccio, cupole e pianeti cubici ("perché il fatto che la Terra sia piatta non esclude che ci siano pianeti di altre forme" -cit. Un terapiattista convinto), ma la cosa realmente scompisciante è che questi sono convinti che tutti i piloti di aereo siano parte del complotto... tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uno addirittura ha fatto un viaggio in aereo con la bolla in mano per dimostrare che l' aereo viaggia sempre dritto.

      Elimina
  17. Le vipere dall'elicottero! Per motivi ignoti il Corpo Forestale dello Stato da decenni sorvola le nostre campagne lanciando sacchettini pieni di vipere muniti di apposito paracadute. C'è gente che giura di averli visti, altri dicono di avere i sacchetti. Un'altra versione sostituisce alle vipere i lupi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Decolliamo e viperizziamo."

      Elimina
    2. Oddio, sono morto dalle risate XD

      Elimina
  18. La teoria del complotto mi affascina sempre perchè dimostra chiaramente che l' idiozia fa parte del cervello umano e non ce ne libereremo mai.
    Comunque.
    La più ridicola è quella delle scie chimiche. La più pericolosa è quella dei vaccini. La più evidentemente sbugiardata è quella del catastrofismo ambientale alla Al Gore ( e ancora ci credono e proclamano apocalissi per dopodomani ) . La più ipocrita è quella degli hacker russi dietro ogni cosa.

    Ma nessuna di queste è la mia preferita. La peggiore, e lo dico da strutturista, è quella sul crollo delle torri gemelle e sul pentagono. Ho studiato abbastanza il problema, ho scritto anche qualcosa, e devo dire che trovo INCREDIBILE come decine di SUPPOSTI ESPERTI continuino a scrivere libri ed articoli tirando in ballo CAZZATE COLOSSALI , prive di alcun riscontro scientifico e di buon senso. MI sta bene che l' uomno della strada non ci capisca un caxxo; mi sta meno bene che ci siano online circoli di ingegneri ed architetti convinti che il crollo delle torri sia avvenuto con la " termite" , o altre stupidaggini del genere.

    Se a qualcuno interessa , vi manderò le mie riflessioni.
    Ricordo benissimo che, il giorno dopo il crollo , il nostro professore di scienza delle costruzioni portò imediatamente la sua spiegazione a lezione e spiegò subitop le cause del collasso, ovvero secondo lui sostanzialmente l' incendio.
    Adesso dopo aver letto gli abstract ed aver messo un pò di esperienza strutturale sul groppone posso dire tranquillamente che l' incendio non fu la sola causa di un crollo catastrifico del genere , ma certo fu la causa principale. Oltre alla degradazione dei materiali furono le spinte meccaniche dovute ai gradienti termici ad instraurare il collasso progressivo e catastrofico , facendo saltare i collegamenti .

    Eppure ancora oggi maniche di somari con laurea se ne escono con spiegazioni assurde al limite delle traveggole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace anche a me quella delle Torri Gemelle, perché si rifà a tutte quelle storie per cui dietro ogni casino c'é sempre un governo potentissimo che controlla tutto.
      Credo sia una specie di rassicurazione per il fatto che comunque vadano le cose, un "potere superiore" vigila su qualunque cosa.

      Elimina
    2. Sono sempre stato interessato...ma ammetto di essere un ignorante completo in materia. Se però mi dessi un paio di indicazioni (le tue riflessioni, se non sono troppissimo tecniche) te ne sarò molto grato! :)

      Elimina
    3. Volentieri , mandami una mail a derreavatar@gmail.com e intanto ti linko la discussione facebook che feci , sto preparando con gran calma un documento ( nulla di che, ma quattro conti in croce guardando la documentazione dispobibile) , quando sarà pronto ti giro anche quello !

      Elimina
  19. Il Bilderberg, per motivi patriottici.
    Mi spiego: tutti i complottisti del mondo, quando parlando del Bilderberg, usano correttamente la parola Bilderberg. Ma non qui nello stivale, e quindi sotto con i Binderberg, Birdeburg, Bidelberg eccetera. E' qualcosa di unico, come la dieta mediterranea.

    Ps. Ma i massoni muscolosi si riuniscono al club Bilgoldberg? Mistero.

    RispondiElimina
  20. le religioni come causa delle guerre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposta da mancrush istantanea. Sposami!

      Elimina
  21. Sarò lungo...I Rettiliani:in estrema sintesi, degli alieni evolutisi dai rettili, e capaci di assumere forma umana, si sono insidiati sulla Terra da 150 anni, occupando molti posti di potere, con la complicità di molti potenti terrestri, che barattano il loro silenzio e il loro aiuto in cambio della sopravvivenza e della ricchezza. Un mio amico, convinto assertore di questa teoria, cerco di vendermela con un parallelo con gli schiavisti:i portoghesi mercanti di schiavi non andavano loro a caccia di umani, ma si misero d'accordo con le tribù della costa Occidentale africana; in cambio della loro libertà e di un discreto pagamento esse avrebbero cacciato per gli infami portoghesi le tribù dell'interno.
    Ho cercato di spiegargli l'assurdità dell'assunto di base:una civiltà in grado di creare veicoli che possono superare la velocità della luce arriva sulla Terra 150 anni fa e da il via ad un piano ultrasecolare, bisognoso di pazienza e astuzia, per conquistare il pianeta, quando potrebbe semplicemente prenderselo senza sforzo!
    Sarebbe come se mi cadesse una mela vicino ad un formicaio mentre cammino e, invece di chinarmi a raccoglierla, cerco il contatto telepatico con la regina del formicaio affinché sproni tutte le operaie a riportarmi la mela suddetta!

    RispondiElimina
  22. Ciao a tutti. Frequento il Blog da alcuni anni ma questo è il mio primo commento.
    La teoria del complotto che più mi fa scompisciare (e infuriare) è quella della luna-ologramma. Credo che per credere a cose del genere debba esserci del profondo disagio psicologico.

    RispondiElimina
  23. A me una che ha sempre affascinato per la stupidità è la terra cava e gli UFO che vengono dal centro della terra.
    Ovvero noi saremmo abitanti della crosta ma sotto, come in un condominio, abbiamo una civiltà avanzata che ci manda gli ufo da un buco che sarebbe in antartide.
    Cercatela vi giuro esiste......ah no....argh sono venuti a prendermi...noooooo :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelli della terra cava non sono manco capaci di propinare una teoria gomblottista originale, hanno copiato Godam! ;)

      Elimina
    2. Ma se la terra è piatta, come fa a essere cava? I lieni, sono forse gli abitanti dell'altro lato della medaglia? E non gli va il sangue al cervello? Sapevatelo! Suu rieduchescional channel.

      Elimina
  24. Ah appena pubblicato ilcommento mi sono accorto dell'omonimia col precedente Scott��. Cambio nome allora��

    RispondiElimina
  25. Il complotto lunare... mi fa imbestialire. Io sono da sempre interessato all'astronautica e, diciamo, 'qualcosa ne so'. Sentire questa caterba di idiozie da parte dei lunacomplottisti, TUTTE facilmente smontabili nella loro ignoranza ed assurdità... mi fa davvero male. Oltretutto con questa gente non ci discuti: ho conosciuto criceti molto più intelligenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, la stessa cosa per me. il complotto del falso allunaggio è stata la molla che mi ha fatto odiare a prescindere il complottismo. Perché su scie chimiche, poteri occulti e cazzi vari, magari ci sono delle mezze verità sotto (ovviamente spesso interpretate a cazzo) ma sentire gente che non si è mai interessata di astronomia, astronautica o scienza in generale, dire ''è impossibile che ci siano arrivati'' mi fa imbestialire non poco. Quando ci penso mi viene il nervoso.

      Elimina
    2. Anche a me fa incazzare. Uno dei punti più alti dell' ingegno umano , negato e svilito da quattro pirla che portano argomentazioni indegne di una serata da bar dopo il terzo giro.

      Elimina
  26. Non so se definirle teorie del complotto o semplice fondamentalismo, ma cito le convinzioni delle frange estreme dei creazionisti, quelli che pensano che la Terra abbia 6000 anni o giù di lì, che l'evoluzione non esista e che tutti i fossili, dinosauri compresi, siano un'invenzione dei malvagi secolaristi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, c'è chi sostiene che l'Italia sia scossa dai terremoti per punizione divina contro chi appoggia il matrimonio tra omosessuali. Figurati cosa impedisce a gente del genere di prendere alla lettera il primo capitolo della Genesi.

      Elimina
  27. Gli illuminati. Pensavo che Dan Brown non potesse battere la Marvel, e invece sui social cosi é pieno di gente che ci crede.

    RispondiElimina
  28. Sono indeciso tra
    -la terra piatta, con Antartide che funge da muro di ghiaccio invalicabile, tipo Games of Trones, con un unico valico presidiato da militari americani oltre il quale si trovano altri continenti e nazioni, tra cui la "Repubblica di Ferro"
    -la Nasa che non è mai riuscita a mandare un uomo sulla luna ma ha colonie su Marte dove schiavizza bambini da usare come cavie per la colonizzazione spaziale

    RispondiElimina
  29. Ne ho sentita una ieri sera che spazza via tutte le altre mie preferite, praticamente si dice che il Vaticano nasconda una fantomatica macchina del tempo che sia in grado di "fotografare" gli eventi e i personaggi famosi del passato. In rete circolerebbero foto del reale Cristo fotografato con questa macchina e foto anche della tragedia perduta Tieste di Ennio; però come sempre il Vaticano occulterebbe queste macchine perché potrebbero rovesciare gli equilibri dell'umanità intera eccetera eccetera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedo un possibile sviluppo anche per le foto sexy: Cleopatra, Maria Antonietta, Zenobia, Salomè
      lmao

      Elimina
    2. infatti la ruberei per quello...

      Elimina
    3. La macchina si chiama "cronovisore", sviluppata da un prete e poi smantellata e nascosta nei meandri vaticani (che di questo passo dovrebbe avere dei magazzini più grandi di Altrove). Avevo anche acquistato un libro che cercava di fare luce (senza riuscirci ovviamente) sulla questione.

      Elimina
  30. Ops...ho scritto due volte IN FUTURO...mi scuso per la ripetizione...

    RispondiElimina
  31. A me appassionano le teorie del complotto sfornate da indipendentisti vari. Le mie preferite sono due:

    - Cristoforo Colombo, Leonardo da Vinci e tutti gli altri geni del Rinascimento in realtà erano catalani, ma i malvagi spagnoli vogliono rubarglieli;

    - i veneti in realtà sono dei profughi di Atlantide, che prima sono finiti in Egitto a costruire le piramidi, poi in Mesopotamia a costruire le ziqqurat, poi sono stati chiamati da Priamo per combattere nella guerra di Troia e da lì, guidati dal troiano Antenore (Tito Livio docet) si sono definitivamente stabiliti in Veneto.

    Purtroppo ci sono veramente degli indipendentisti veneti che credono a quest'ultima.

    Sennò vabbè, ci sono tutte quelle di History Channel sugli alieni nell'antichità, pirati templari, i nephilim, e compagnia bella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che, pur vivendo in Veneto (al confine, ok), non l'avevo mai sentita 'sta minchiata dei veneti da Atlantide. Grazie, è stato un momento molto educativo sul livello di imbecillità raggiungibile. XD

      Elimina
    2. Mah, io sospetto che questa storia dei veneti profughi di Atlantide fosse in origine una mezza bufala nata per sfottere gli indipendentisti, presa per vera dal deficiente di turno che l'ha poi diffusa in giro.
      Ma devo dire che io ho un dono per covare indipendentisti su internet, ne ho scovati veneti, lombardi, sardi, trentini/altoatesini, friuliani/triestini, piemontesi, toscani, siciliani e neoborbonici in genere. Mi manca soltanto l'indipendentista romano e ho completato la collezione.

      Elimina
    3. la questione di Antenore non è tanto una teoria del complotto, ma una colorita tradizione della città di Padova, c'è anche piazza monumento e bar intitolati all' eroe omerico. Che chiaramente è un mito e nulla di più !

      Quanto ad Atlantide e le Piramidi, da indipendentista veneto , ti dico che da buoni eredi della repubblica di Venezia ci fanno un baffo ;) e non abbiamo bisogno di altre opere per accrescere il nostro augusto passato !

      a parte gli scherzi, se leggi ad esempio il De Bello Gallico trovi altri popoli in Europa che chiamano sè stessi Veneti, alcuni in zone molto lontane come il nord della Francia. Cesare affronta i Veneti in Gallia , e anche questo popolo ha la caratteristica di combattere e vivere per nave.
      La ragione secondo alcuni storici è che ci sia stata una migrazione di un popolo omogeneo che poi si è insediato nelle varie regioni d'europa consevando il nome ancestrale. Di qui chiaramente l' ignorante ( e l' eventuale ignoranta) deduce le più svariate leggende urbane.

      Elimina
    4. 1) Più che colorita direi antica, vista che è citata già da Tito Livio e Virgilio. Ma sinceramente bisogna essere parecchio ignoranti per prendere alla lettera un mito antico tirato in ballo per nobilitare Padova agli occhi dei romani.

      2) Sinceramente mi piacerebbe sapere quali siano questi "storici". Sono un medievista e non un antichista, ma questa teoria mi pare decisamente azzardata per usare un eufemismo, sia perché l'etimologia del nome non è certa ed esistono diverse ipotesi (se ricordo bene quel che ho imparato all'università), sia perché è decisamente improbabile collegare assieme ad un'unica origine i Veneti del Veneto, i Veneti dell'Armorica, i Veneti dell'Illiria e i Veneti della Paflagonia solo per una presunta assonanza del nome (tanto più che i paflagoni in greco sono henetoi, e la lingua dei Veneti veneti apparteneva al ceppo italico dell'indo-europeo).
      Anche la storia delle navi non ha in realtà molto senso, visto che soltanto i Veneti dell'Armorica avevano una tradizione marinara a quanto mi risulta.

      Elimina
    5. Guarda non sono storico di professione ma leggo per hobby.
      La questione della radice comune dei veneti europei era stata esposta ad una serata di discussione da un relatore , francamente non ho chiesto le fonti. Certo è molto più probabile che sia solo una coincidenza o una semplificazione degli autori latini nel riportare i nomi dei vari popoli. Quanto all' aspetto " navale", è probabilmente una coincidenza.

      Elimina
    6. Abito a Barcellona e, porca puttana, sui catalani hai ragione. Poi voglio bene a questo popolo, visto che abito qua da dodici anni, ma le contorsioni assurde per assicurarsi i natali di personaggi prestigiosi (?) come Colombo mi riempiono di pena. Sulla Wiki catalana c'è uno specchietto delirante con sette ipotesi sulla sua nascita e provenienza (e in buona sostanza implicitamente si buttano sulla catalana).

      Elimina
  32. Io andrò un po' controcorrente e citerò tutte le teorie sull'11 settembre (spero non dimenticarmi qualcuna):

    - Le torri gemelle sono state fatte crollare con una serie di cariche
    - Le torri gemelle sono state fatte cadere con dei missili con un ologramma che li faceva sembrare aerei
    - Le torri gemelle sono state fatte crollare con la termite
    - Le torri gemelle sono state fatte crollare con la supertermite
    - gli israeliani danzanti hanno fatto crollare le torri gemelle con tutti i metodi sopra citati
    - il Pentagono è stato colpito da un missile (con premio Nobel che indica le dimensioni in video non tenendo conto delle proporzioni...)
    - l'aereo che ha colpito il Pentagono era un missile programmato
    - il Pentagono è stato fatto saltare da una bomba dei militari USA
    - il quarto volo non è mai esistito e le telefonate registrate dai parenti delle vittime sono un falso
    - il quarto volo è stato abbattuto da un aereo militare non rilevato dai radar
    - i passaporti dei presunti terroristi non erano dei presunti terroristi, ma sono stati messi lì dal Governo USA

    Se non fosse per la morte di migliaia di persone, ci sarebbe un sacco da ridere sui complottisti, soprattutto quelli di casa nostra (molto attivi con video e seminari...).

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono anche numerosi professori universitari americani che sostengono queste imbecilli teorie. Il che mi fa seriamente dubitare della qualità tecnica delle università USA...

      Elimina
  33. Io sono un granew fan delle teorie templari / Maddalena moglie di Gesù con prole / Catari. Nello specifico però ho scoperto da poco una roba che sostanzialmente sice he Emanuela Orlandi è stata rapita e portata a Londra per essere inseminata dal seme di Gesù clonato dal sanf2ue della Sindone... Agevolo il link:

    https://ipsicleblog.wordpress.com/2017/09/22/emanuela-orlandi-e-stata-rapita-per-la-gestazione-del-clone-di-gesu/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no beh questa è bellissima! :))))))) non la sapevo! grazie! ci credo subito! :DDDDD

      Elimina
    2. è la mia teoria del complotto preferita di sempre giuro su facebook l'ho condivisa e presa in giro per giorni.

      Elimina
  34. Doc sono 20 anni di Buffy! let's celebrate togheter!

    comunque la più bella per me rimane quella del medioevo che non è mai esistito: praticamente tutto quello successo dal 600 al 900 d.c. è solo fiction inventata dal papa e dall'imperatore per far credere che il loro regno sia a cavallo dell'anno mille. Perchè fa figo probabilmente

    https://it.wikipedia.org/wiki/Ipotesi_del_tempo_fantasma

    ha anche il nome fichissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa non l'avevo mai sentita o_O. Bellissima, grazie :D.

      Elimina
    2. confermo: mai sentita, bellissima! Nome bellissimo! Ci credo già! :D

      Elimina
    3. Per non parlare di quello studioso russo che ritiene che in realtà il Medioevo non sia mai esistito, ma si tratti di un complotto degli umanisti del '400.

      Elimina
  35. Per me è la teoria dei rettiliani che sono tra noi e sono i tizi che ci comandano è la più ridicola.
    La vedo come l'estremizzazione della non fiducia verso la classe politica...

    RispondiElimina
  36. c'e qualcuno che pensa esista una associazione a delinquere in sicilia chiamata mafia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero fortemente che tu sia ironico. Per favore.

      Elimina
  37. LA mia preferita è quella sui rettiliani perché, dai, sono gli Skrull! xD

    RispondiElimina
  38. Nessuna in particolare, che in RL mi fanno saltare il nervo al solo pensiero che qualcuno le piglia sul serio.

    Dal punto di vista (forse OT) dell'entertainment però, mi piacciono quelle sulle organizzazioni ombra e corporazioni malvagie che controllano governo e popolazione, per questo ho adorato roba tipo il Network di Utopia e la Evil Corp di Mr. Robot.
    E soprattutto la M Corporation di Mario xD

    RispondiElimina
  39. Il mitico John Titor, viaggiatore del tempo!

    RispondiElimina
  40. Terrapiatta. Come imbecillità le batte tutte e le prove portate a suffragio della tesi sono da piegarsi dal ridere. Va detto che l'uomo si è accorto che la terra non è piatta da millenni ed ha calcolato la circonferenza già con Eratostene da Cirene più di 2000 anni fa.

    RispondiElimina
  41. Molte di queste teorie sono spunti magnifici per grandi storie fantastiche; in fondo i complottisti sono nerd come noi con tanta frustrazione in più e tanto senso dell’umorismo in meno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella del tempo fantasma è una roba pazzesca, si pone tra filosofia, distorsione del continuum spaziotemporale in una dimensione parallela e letteratura. Sarebbe da farci un film o un romanzo. Michael Crichton è morto, altrimenti solo lui poteva farcela a scriverla (lo so: Chrichton scriveva cose scientificamente credibili e spiegabili, perlopiù, non come King - che io peraltro amo quasi altrettanto).

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  42. Temo che "i cartoni giapponesi sono fatti col computer" sia squalificata in quanto leggenda metropolitana, quindi anche per me i terrapiattisti vincono per ridicolaggine, con l'aggravante che se anche fosse così non ci sarebbe nessun motivo valido e sensato per coprire la notizia.

    Intendo dire, i Rettiliani avrebbero dei motivi di segretezza, così come i complotti di politica internazionale... ma perché mai bisognerebbe tenere nascosta la forma della Terra? ?__?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i terrapiattisti vogliono crederci semplicemente perchè è scritto nel loro libro sacro (uno a scelta), mettere in dubbio una virgola del testo per loro significa mettere in dubbio tutto il loro testo sacro (a scelta)

      Elimina
    2. Vabbè, ma uno che prende per scientificamente accurati dei testi morali e poetici di 4000 anni fa qualche problema ce lo deve avere, credente o meno. O_o

      Perfino Dante parlava, nella sua gigantesca narrazione allegorica a sfondo religioso, di "antipodi" (e, quindi, di terra sferica).

      Elimina
  43. Io voto per il Creazionismo, ma vorrei aggiumgere quella sul riscaldamento globale (cioé sui complottisti che affermano si una balla). Inoltre aborro la fiducia nelle cose "naturali", siano esse cure, o semplici cibi, attivitá, preferenze sessuli, ecc.

    RispondiElimina
  44. Visto che le avete dette quasi tutte, quella che mi rimane tra quelle che fanno davvero ridere é la leggenda secondo la quale la sigla di Jeeg era cantata da Piero Pelù. E lo so che é stata sconfessata da anni e che basta cercare pochi minuti su internet (o far mente locale su quanti anni avesse Piero nel 1979), ma ancora oggi é pieno di gente della strada che ne é assolutamente convinta, che insiste che Pelù ha disconosciuto la cosa per non compromettere la sua carriera di "cantante serio" (serio... bah), che Fogus é un prestanome fasullo come il Paul McCartney dei giorni nostri (bellissima anche questa leggenda) e via così. Adesso vi saluto e vado a riascoltarmi il mio preziosissimo 45 giri di Jeeg. Ovviamente, al contrario.

    RispondiElimina
  45. Le teorie sugli strati più profondi del Deep Web dove computer quantistici autosenzienti controllano tutto quello che c'è sopra

    RispondiElimina
  46. la teoria secondo cui tutti i personaggi più "positivi" della storia(i 2 Kennedy, Gandhi, Martin Luther king, ecc.) siano stati assassinati da pazzi isolati.

    RispondiElimina
  47. Anche quella recentissima di stupri vecchi di decenni da parte di gente famosa è abbastanza ridicola.

    RispondiElimina
  48. I presunti messaggi subliminali nei film e fumetti Disney, soprattutto perché buona parte di quelli che ci credono sono incapaci di distinguerli dai semplici easter-egg.

    RispondiElimina
  49. Moon hoax.
    Il problema è che, dopo tanti anni, mi fa ancora incazzare. Mi fa incazzare perché inquina quello che ritengo uno dei momenti in cui l'Umanità è riuscita a dare il proprio meglio.
    Ultimamente mi piace tantissimo il terrapiattismo.

    RispondiElimina
  50. la mia teoria complottistica preferita l'ho imparata qui nell'Antro: quella di Pippo Franco ucciso per poche mandorle (un divertente derivato del gomblotto del sosia di Paul McCartney)

    RispondiElimina
  51. Quella della terra piatta.Okkai capisco quelli che fanno i video e i libri e tutto il resto che alla fine sossordi, ma quelli che ci credono? Ma che minki@ c'hai nel cervello? È qualcosa di assurdo che non mi riesco a spiegare!
    E Doc permettimi di dire una cosa quella dei vaccini non è ridicola è pericolosa, chi diffonde e specula su questo andrebbe arrestato. baidewei Riesci sempre a farmi sorridere quando ne ho bisogno! Grazie Doc!

    RispondiElimina
  52. Gli immigrati ci pagheranno le pensioni XD

    RispondiElimina
  53. Senza dubbio quella su Bob Dylan, secondo la quale il cantante è un personaggio creato a tavolino per scommessa, con l'intento di dimostrare che il folk era una musica così semplice che anche il primo che passava poteva diventare un folksinger di successo (e infatti gli scommettitori scelsero il cameriere del locale dove si trovavano). Subito dopo avere raggiunto la fama l'ex cameriere morì in un incidente domestico e venne sostituito da un sosia che a sua volta morì schiantandosi con la moto; trovarono un altro sosia che è il Dylan attuale, quello che snobba il Nobel.
    Per la cronaca, uno degli artefici di tutta la messa in scena sarebbe George W. Bush.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da dylaniato, questa veramente non l'avevo mai sentita, soprattutto la parte del cameriere! geniale ahahah

      Elimina
  54. PID (Paul is Dead) mi ha sempre affascinato.
    Dunque: Paul McCartney morì in un incidente stradale e per non far sciogliere il gruppo riuscirono a trovare un inglese che non sono gli somigliasse (somiglianza perfezionata dopo un intervento chirurgico) ma che riuscisse anche a cantare e suonare esattamente come lui.
    Tutto questo in gran segreto, per non allarmare i fan, tutto così segreto che i Beatles decisero di riempire di indizi le copertine dei successivi album.
    La cosa più affascinante è proprio la lettura di tutti questi indizi, dopo un pò che vai avanti quasi cominci a crederci anche tu.

    RispondiElimina
  55. Ciao Doc e ciao a tutti, questo è il mio primo commento: l'argomento è troppo ghiotto per astenersi. Il mio complotto preferito è quello Rettiliano, perché spiega anche tutti gli altri: le scie chimiche (pardon, i sciichimici) per modificare il clima e renderlo simile a quello del loro pianeta d'origine; Paul McCartney sostituito da un rettiliano (le prove su youtube, anche per quanto riguarda la Pausini e Belen);la terra cava è da dove arrivano i rettiliani di origine terrestre (sì, ci sono anche quelli); la terra piatta... beh, quella no, quella è proprio una meenkiata :D

    RispondiElimina
  56. Pippo Franco e le mandorle? Gianni Morandi e i dolori intestinali?
    No, la teoria musical-complottistica definitiva è quella di Gino Paoli serial killer...

    Gino Paoli stava con la Sandrelli e ne era follemente innamorato. L'amico Tenco, per convincerlo che l'attrice non fosse poi così tanto presa, la sedusse deliberatamente... Paoli s'incazzò a tal punto che decise dapprima di suicidarsi (ma il tentativo fallì e la pallottola gli rimase nel pericardio) ma poi, in una notte durante il Festival del 1967, prese la tragica decisione di farsi giustizia, uccidendo l'amico-rivale...

    In tanti - nel mondo dello spettacolo - vennero a conoscenza della vicenda...e Gino, nel corso degli anni, è stato costretto a farli fuori...tutti: Rino Gaetano, Gaber, De Andrè, Battisti, Lauzi, Dalla, Freddie Mercury, David Bowie, Prince....persino Pippo Franco, inscenando un tragico incidente legato a delle mandorle... lui invece, grazie anche ai consigli alimentari di Gianni Morandi, ha superato in ottima salute gli 80 anni...

    Chi sarà la sua prossima vittima? chi è ancora a conoscenza della tragica serie di delitti? ...i Negramaro e Fedez? magari...

    RispondiElimina
  57. C'è anche quella su Taylor Swift nazista che aspetta la protezione da parte di Trump (di cui sposerà il figlio) per dichiarare al mondo le sue idee razziste e conservatrici che già va sostenendo nelle sue canzoni.

    RispondiElimina
  58. Sicuramente una delle migliori è quella del PID, Paul is dead, la prima che abbia mai letto, già nominata da molti,che è così assurda che a momenti ci credo anche. Però la mia preferita sia quella della finta morte di Michael Jackson, il mio idolo indiscusso. Adoro leggere le storie impossibili delle persone che dicono di avero incontrato in un albergo mentre camminavano e gli sono scontrati e, nella confusione del momento, il loro telefono ha scattato una foto che ritrae proprio MJ. Troppo pazzoide per essere qualcosa anche solo pensabile

    RispondiElimina
  59. Divertenti ce ne sono pochi, il migliore e precedente l'era Internet era quello su Hitler sopravvissuto ed emigrato un Sud America. Volevo indicare quello sulle Torri Gemelle o sul falso allunaggio filmato da Kubrick però hanno già scritto meglio altri antristi. Ci sarebbe da parlare anche delle teorie negazioniste circa lo sterminio degli ebrei. Però non ci sarebbe nulla di divertente.

    RispondiElimina
  60. Dico la mia in colpevole ritardo. Volendo lasciare da parte i complottari che danno solo bruciore di stomaco e sfiducia nel genere umano (nel mio caso sono i nagazionisti dell' Olocausto e i novax), vado sul sicuro con i terrapiattisti.

    Ok, vogliono rifuggere da ogni legge scientifica scoperta o ipotizzata dal XVIII secolo in poi, sta cosa potrei anche capirla, ma la realtà è che il mondo sferico è considerata certezza durante tutto il medioevo.

    L'esempio più efficace, Colombo: secondo Umberto Eco è stato l'ultimo degli uomini medievali e il primo dei moderni. Cristoforo Colombo non cercava di dimostrare la sfericità della Terra, perchè già si sapeva che la Terra fosse sferica, gli intellettuali dell'università di Salamanca che lo avversarono non lo fecero per motivi da terrapiattari, ma perchè aveva sbagliato i suoi calcoli, ed avevano ragione: c'è una sua bellissima lettera indirizzata ai re di Spagna (resoconto del terzo viaggio) in cui ha ipotizzato la Terra a pera: i calcoli non tornano? Abbiamo visto delle terre nuove che non sono in Asia? Allora la Terra non è un globo, ma una pera, con in cima il paradiso terrestre, tutto vero :)

    Potrei andare avanti ore con sta storia (da semplice appassionato di storia).

    RispondiElimina
  61. Il creazionismo conta come complottismo?

    Vabbè, pure per me la terra piatta. Ogni volta che ne sento e ne leggo lo sgomeno e la sfiducia nell'umanità ignorante aumenta di una tacca.

    Aumenta di 2 quando leggo "SVEGLIAAAAAAAAA!!" dal solito caprone convinto di detenere la verità di turno. Facciamo anche di 3. E' che non so dov'è il fondo scala...

    RispondiElimina
  62. Il creazionismo, più che un complotto, è una corrente di pensiero obsoleta, IMHO.
    La terra piatta non vale neanche come teoria di complotto perché è troppo ridicola!
    Il tuo "sveglia" mi fa rimuginare sul fatto che si tenda ad aderire a una teoria complottista anche perché si crede di essere più furbi e intelligenti degli altri. Di vedere uno "schema" ignoto ai più. Si cerca di alimentare la propria autostima. Quindi in sostanza i complottisti sono tutti frustrati. Ma tenaci: penso che neppure caricandoli su un Saturn V e portandoli a vedere i siti dell'allunaggio di persona, si convincerebbero di aver preso una cantonata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io inserisco il creazionismo tra i complotti perchè non è una teoria scientifica e che i suoi sostenitori affermano che invece esiste un complotto degli scienziati cattivoni/materialistici/illuminati/rettiliani

      Elimina
  63. Io sono appassionato di teorie complottistiche, nel senso che è divertentissimo vedere le vette che l'ignoranza può raggiungere. Molte sono pericolose ma quelle sulle morti dei cantanti sono stupende anche perché innocue.
    A questo proposito vi segnalo quella di Jim Morrison che non sarebbe morto ma che è stato salvato da suo padre generale che sapeva che stava per essere ucciso dalla CIA del progetto J27 (uccisione di cantanti che traviavano la gioventù americana. Jim Morrison, Janis Joplin e Jim Hendrix. Tutti con la J iniziale e morti a 27 anni).
    Lo avrebbe convinto a ritirarsi e a subire un intervento di chirurgia plastica per cambiare i connotati. Sarebbe riapparso un paio di anni dopo a suonare il pianoforte a Las Vegas e sarebbe ancora vivo oggi sotto il nome di Barry Manilow, quello che cantava "Mandy".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dio mio, non la sapevo, questa è spettacolare! Grazie!

      Elimina
  64. Ce ne sono di validissimi, ma quello della terra piatta resta il mio preferito. Non ha alcun senso logico, è facilmente smontabile e, se per gioco lo si prende per vero, non apporterebbe nessun vantaggio alla potente lobby dei tabaccai.
    Però ne ammiro la creativitá. Le scie chimiche mi fanno semplicemente cadere le braccia, i terrapiattisti almeno si sono creato un modello di terra alternativa (che fa acqua da tutte le parti) e quando si accorgono delle falle lo correggono. Vedi la luna, che nel modello era inizialmente sferica, poi è diventata piatta, poi retroilluminata, poi è venuto fuori che il sole è un ologramma... potrei leggere i loro articoli per ore senza annoiarmi mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul fatto che il modello faccia acqua da tutte le parti non ci piove .. letteralmente! LOL

      Elimina
    2. Il modo in cui ribattono a chi cerca di spiegargli perché sbagliano, poi, é spassoso.
      Se anche a te diverte l'argomento butta un occhio a questo video
      https://youtu.be/o-18ITSIwOQ

      Elimina
  65. Per far prima, recupero un mio post del 2016:

    "Io ne metto una a tema sportivo.

    Secondo alcuni, Tom Pryce, pilota inglese di F1 degli anni 70 sarebbe ancora vivo: la sua morte sarebbe stata un depistaggio per non incriminarlo per omicidio, non essendosi fermato a soccorrere il commissario di pista Jansen Van Vuuren, investito dall'inglese nel Gran Premio del Sudafrica del 1977.

    La verità, è leggermente diversa: Jansen Van Vuuren è stato sì investito da Tom Pryce, e l'estintore che portava centrò in pieno la testa del pilota, uccidendolo sul colpo.

    E dato che l'incidente si verificò sul rettilineo del traguardo della vecchia Kyalami, la monoposto, col pilota morto al volante, si schiantò alla prima curva, sul filo dei 250 all'ora."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiste il video di quell'incidente, che è raccapricciante. Il commissario viene praticamente tagliato in due dall'auto.

      Elimina
  66. Chiaramente il complotto sul signoraggio bancario! Le banconote vengono stampate sulle banche, che trattengono la differenza di valore fra la carta per produrre le banconote e il valore nominale della banconota stessa.
    Quindi, per fare un esempio, se la carta fosse 0,10 cent e la banconota da 10 €, la banca diventerebbe più ricca di 9,90 € per banconota.

    Si aggiunge il signoraggio di secondo livello, per cui la banca "presta" agli Stati le banconote stampate, guadagnando ulteriormente sui presunti tassi di interesse.

    Si smonta con un libro di storia e uno di micro economia, ma di certo è affascinante

    RispondiElimina
  67. Il titanic non è mai affondato.

    https://www.youtube.com/watch?v=H0Gzg8LJ8zk

    In realtà per fregare l'assicurazione hanno fatto uno scambio di nave con l'Olimpic, che era danneggiato al di là di ogni possibilità di essere riparato... #credici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella è bellissima. Che ci vuole, ridipingiamo il nome al volo...

      Elimina
  68. Come altri quassù do la mia preferenza alla Paul is Dead. Mi piace perché i Beatles hanno voluto davvero fare lo scherzone (gli "indizi" su Sgt. pepper e Abbey Road ci sono), solo che poi gli è scappato di mano.

    Soprattutto mi piace perché è innocua, a differenza del complotto sui vaccini che mi fa imbestialire.

    RispondiElimina
  69. teorie complottistiche ce ne sono tante, come dimenticare tutte quelle citate da programmi come mistero, o alcune cose di voyager. A proposito di quest'ultimo, per non citare teorie che mi farebbero salire solo la bile (non so se è un modo di dire solo pugliese o nazionale, ma comunque vuol dire ingazzarzi), mi ricordo di una puntata riguardante la fine del mondo del 2012, dove andavano nel brindisino, in una piccola città di campagna che, secondo scritture e teorie, sarebbe stato l'unico luogo in cui la catastrofe del 2012, che avrebbe distrutto il mondo intero, non avrebbe avuto effetto. Bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè la puntata in cui sostenevano che William Shakespeare si chiamava gugliemo scrollalanza ed era di messina? oppure quella per cui la spada nella roccia è in provincia di Lucca,oppure quella ed è fantastica nella sua capacità di sintesi per cui Dante era un templare, e aveva quindi il sacro graal che nascose in Islanda, come è spiegato benissimo nella Divina Commedia,peccato che oggi voyager si sia imborghesito e non offra più simili perle

      Elimina
    2. beh, più che complottismo queste le vedo come curiosità oppure ipotesi, discutibilissime ma senza un "grande burattinaio" dietro...
      La storia di Shakespeare, quando la sentii la prima volta, mi incuriosì parecchio perchè era esposta con parecchie coincidenze "curiose", ma senza pretese di riscrivere la storia. E una spada medievale infitta nella roccia è (notoriamente, e liberamente visitabile) in provincia di Siena - ma è una cosa storica e documentata, anche che ha analogie col ciclo letterario arturiano.

      Elimina
  70. la mia teoria complottistica preferita l'ho imparata qui nell'Antro: quella di Pippo Franco ucciso per poche mandorle (un divertente derivato del gomblotto del sosia di Paul McCartney)

    Ma quella non è una teoria del complotto: era una battuta di Mammuccari in "Cultura Moderna" (se non erro) che un "diversamente sveglio" uicchipediano ha preso per vera, inserendola nella voce del comico. E da qui è nata la falsa leggenda metropolitana...


    RispondiElimina
    Risposte
    1. OK, grazie per la correzione, allora passo alla mia hit parade dei complotti più fastidiosi/dannosi:
      1)No Vax
      2)Creazionisti
      3)Moon Hoax
      4)Terrapiattisti

      Elimina
  71. 1) Falso allunaggio
    2) Vaccini
    3) I giganti in Sardegna

    RispondiElimina
  72. La mia teoria del complotto preferita è quella della Terra piatta. Tra le varie smentite ufficiali a questa teoria la più accreditata ed influente è sicuramente quella di Holly e Benji. Basti pensare ad una qualsiasi loro partita sui loro campi da calcio per definire inequivocabilmente la terra come sferica e quasi sicuramente con un diametro come quello di Giove...

    RispondiElimina
  73. Vincono a parimerito "Elvis & co. sono ancora vivi in un isola caraibica" e "Nazisti? Ma quali campi di concentramento?!". Perchè è troppo triste la consapevolezza che le magie del '900 siano finite. No, non lo accetterò mai!!

    Secondo posto a parimerito il falso atterraggio sulla luna e la terra piatta. Perchè ok Marco Polo, ma andare troppo fuori dai miei confini poi mi sento male. Meglio negare.

    RispondiElimina
  74. L'epidemia di morbillo e i 200 bambini morti della fantasia della Lorenzin

    RispondiElimina
  75. Qualcuna l'ha mai sentita quella della Luna che sarebbe un OLOGRAMMA?

    RispondiElimina
  76. Lorenzo Bellarte28 novembre 2017 00:38

    Il complotto russo che fa vincere Trump, Brexit e tutto quello che ai cosiddetti "progressisti" non piace

    RispondiElimina
  77. Per me vince nettamente la teoria della Terra Piatta. Non tanto per il fatto che qualcuno creda ancora che la terra abbia la stessa forma della Tavola Rotonda (cioè si, anche per quello ma non solo), ma più che altro perchè dopo anni non ho ancora capito in che modo, stando alle tesi dei sostenitori di tale teoria, qualcuno possa avere interessi e vantaggi nel "diffondere la falsa teoria della terra sferica". Io sono povero di immaginazione, ma non riesco a capire che vantaggio abbiano CIA, NSA, KBG, Wall Mart, McDonald, la Juve e Darth Vader nell'ingannare tutti riguardo alla forma della terra.
    Va de se che tale teoria è annessa alle miriadi di "teorie" alternative sulla vera natura dell'Antartide.
    In pratica la teoria del complotto formato Inception con un complotto dentro altri complotti.

    RispondiElimina
  78. La teoria secondo cui l'AIDS è un complotto organizzato da Big Pharma per vendere non so quale medicinale per me vince su tutte, strano non sia stata ancora citata.

    RispondiElimina
  79. Lo dico tardi perchè ci ho pensato per 4/5 giorni di seguito e finalmente l'ho trovato:

    LA TERRA PIATTA...

    con tutto il rispetto per chi ci crede, ma non credo di aver bisogno di spiegare perchè a me sembra una caxxata

    RispondiElimina
  80. ... Povia che sostiene che i terremoti siano causati dal sovraffollamento mondiale

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.