sabato 20 maggio 2017

169

Il telefilm che vorreste veder continuare... dopo anni (Saturday night sondaggismo)

Il titolo e l'immagine di apertura dovrebbero bastare, ma per andare sul sicuro: il sondaggismo di questa settimana NON parla delle vecchie serie TV di cui vorreste vedere un remake (di quello si era già occupato un sondaggismo del 2015), MA dei telefilm di qualche anno fa, terminati da tempo, che vorreste veder tornare in TV per una nuova stagione. Come avvenuto per Twin Peaks, appunto, o per X-Files. Vale qualsiasi serie, basta che sia ferma - perché è arrivata alla sua naturale conclusione o perché l'hanno chiusa, allo scopo del sondaggismo è uguale - da almeno quattro anni. Tutto chiaro? Good, andiamo [...]

Te? Adoreresti vedere una settima stagione de I Soprano, e non solo perché è probabilmente il tuo telefilm preferito di sempre. Il finale, così com'era, era perfetto, ma proprio per quello che succedeva - hai rivisto quella parte con i Journey in sottofondo dieci volte per capire esattamente cosa fosse successo - ti piacerebbe vedere una nuova stagione anche senza il povero Gandolfini. Che ne è stato degli altri (quelli che non erano schiattati prima della fine)? Chi ha approfittato del vuoto di potere venutosi a creare? No, senza di lui non sarebbe la stessa cosa, neanche lontanamente, chiaro, ma quanto ti piacerebbe. Sono già passati dieci anni da quando tutto è finito, cavolo: David Chase, rifacci sognare. Don't Stop Believin', appunto. Poi oh, è la serie che A TE piacerebbe veder tornare in pista. Parlando della qual cosa...

A voi, peoplefromDeboscia. Un solo telefilm a testa, finito da almeno quattro anni, un minimo di spiegazione (bastano due righe), niente commenti anonimi, niente rotture di pelotas ai commenti altrui. Fatevi le fantasie telefilmiche vostre. Votare!

169 commenti:

  1. Nessuna esitazione... HEROES...
    Perchè? Bè.. perchè ne son diventato dipendente in fretta.. perchè anche quando ha iniziato a far schifo e ad incasinare il tutto continuava a piacermi, e invece eccallà.. mi ha lasciato sul più bello...
    E quello schifo di Heroes Reborn manco lo considero!

    RispondiElimina
  2. Fringe....ridatemelo o faccio una strage

    RispondiElimina
  3. Vorrei vedere Jarod il camaleonte (the pretendere in originale) per i misteri irrisolti e per le gambe di miss parker

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su ogni singola parola. :)

      Elimina
    2. Non ricordo manco io come finisse, ma era stata tipo chiusa in fretta lasciando un sacco di cose in sospeso...ed infatti fecero poi due film tv che ho pure recuperato e visto. Ma anche quelli alla fine lasciavano tutto in sospeso, tranne il rapporto fra Jarod e Miss Parker! E pure io mi unisco, rivoglio Jarod!!!

      Elimina
    3. Il nome di battessimo di Miss Parker. Non viene mai detto.

      Elimina
  4. Decisamente "Lie to Me".
    La trovavo ben costruita ed i personaggi convincenti, inoltre Tim Roth riusciva abilmente a sembrare un psicopatico.

    RispondiElimina
  5. Fringe....ridatemelo o faccio una strage...figlio illegittimo psicotico di x files....le citazioni musicali e la pazzia di Walter.. ..anche se alla fine coi salti temporali e dimensionali mi sono perso peggio che dopo tre litri di rum....

    RispondiElimina
  6. How i meet your mother! Senza esitazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono passati quattro anni...

      Elimina
    2. E comunque la reunion è già quasi confermata, quindi non dovrai aspettare molto ;)

      Elimina
    3. Cavolo pensavo di si doc..
      allora scrubs!
      comunque si è confermata la 10ima stagione!

      Elimina
    4. Cosa c'e` da aggiungere? Finisce benissimo cosi`: https://www.youtube.com/watch?v=RoHUs8J7x94

      Elimina
  7. Uno psicopatico... Correttore automatico di forma fallica!

    RispondiElimina
  8. "Quantum Leap" se non altro perché quando vidi l'ultimo episodio non capii fosse l'ultimo. Almeno una stagione per dargli una conclusione decente!

    RispondiElimina
  9. Con dubbi, visto che vengono male, direi star trek

    RispondiElimina
  10. Vorrei dire Firefly ma in realtà quello che mi interessa veramente è Alcatraz. Serie stupenda termimata primariamente perché piaceva solo a me e mia moglie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piaceva anche a me, era proprio bella

      Elimina
    2. Piaceva anche a me e quando ho scoperto che non l'hanno rinnovata ci sono rimasto malissimo.

      Elimina
  11. Firefly. Perchè con un po' di budget e marketing in più (Joshettone doveva approfittare del momento buono post-successo del primo Avengers...) si potevano sviluppare trame e personaggi che meritano più di quanto si è visto nella serie "chiusa", e anche se c'è stato Serenity che non era niente male non può bastare. Ok, esistono anche i comics (che devo ancora recuperare in buona parte), ma essu, arridatece Firefly.

    RispondiElimina
  12. Battlestar Galactica, senza ombra di dubbio.
    Già lo rivedo una volta all'anno, sarebbe interessante riprenderne le storyline magari mostrando il Cylon Side pre esodo :)

    RispondiElimina
  13. The Wire a mani basse. Serie che ho recuperato solo recentemente, ma che tra tutte mi ha suscitato le emozioni più forti.
    Tuttavia preferirei non si trattasse di un sequel con gli stessi personaggi, ma che ci fossero un contesto e un'ambientazione del tutto nuovi.

    RispondiElimina
  14. Friends! Dopo 10 anni e 250+ episodi visti almeno 2 volte, ci si affeziona ai personaggi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visti almeno 2 volte all'anno! fantastico!

      Elimina
  15. Senza alcun dubbio SCRUBS...una delle migliori serie che abbia mai visto. Personaggi come J.D., Turk, Elliott, Carla, il dottor Cox ma soprattutto l'inserviente mi sono rimasti nel cuore. Nata come parodia di Grey's Anatomy e E.R., ha finito per risultare addirittura meglio. Faceva scompisciare dal ridere e poi, a tradimento, ti rifilava dei cazzotti nello stomaco che facevano MALISSIMO.
    Vorrei la decima stagione, ma con il vecchio cast al completo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scrubs è nata prima di "GA"... intimamente lo rivorrei anch'io, ma poi significherebbe sconfessarne il finale e niente, meglio che sia finito (l'ultima stagione/spin off non esiste, chiaramente)

      Elimina
    2. Mia moglie, che sa a memoria tutto Scrubs, ha guardato qualche puntata di Grey's Anatomy e ha notato che alcune erano quasi identiche ad episodi di JD & soci.
      Pensavamo che Scrubs fosse una parodia di GA ma, dopo aver scoperto su Wikipedia che è precedente, abbiamo capito perchè in un episodio JD guarda Grey's Anatomy ed esclama: "E' incredibile! Sembra che abbiano preso la mia vita e l'abbiano trasformata in un telefilm... Ma come fanno a conoscermi così bene?"
      Frecciatina degli autori... ? ;)

      Elimina
    3. Cmq, anche se è uno dei miei telefilm preferiti di sempre, non vorrei una nuova stagione: il finale (quello vero, non quello dell'inutile spin-off) era perfetto e chiudeva tutto come meglio non si può.

      Elimina
  16. Ehm, Grey's Anatomy è successivo a Scrubs.

    RispondiElimina
  17. Quindi... vale anche il "perché l'hanno chiusa", giusto? Allora - come tutti quelli che invecchiano troppo in fretta - dovrò ripetermi, citando per la seconda volta qui nell'Antro la serie che tanto vorrei veder ricominciare: "My name is Earl". Troncata prima della sua naturale conclusione, mi ha lasciato senza un finale che chiudesse trame e sottotrame, e non è cosa bella. Un solo titolo, però accosto timidamente anche Fringe, Alcatraz e 666 Park Avenue... comunque sono solo citazioni, lungi da me fare un listone 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà My name is Earl ha un finale anche se lo si potrebbe considerare "segreto". Nella serie "Aiutami Hope" degli stessi autori ci sono vari tributi e riferimenti alla serie, su wikipedia trovi proprio una sezione a riguardo
      https://it.wikipedia.org/wiki/Aiutami_Hope!#Tributi_a_My_Name_Is_Earl

      Elimina
    2. Hai perfettamente ragione, mi avevano già fatto notare i mille riferimenti che tentano di dare una chiusura alle vicende di Earl, ma vuoi mettere una bella stagione finale in cui, episodio dopo episodio, viene svelata la sorte di ogni personaggio? Un sogno...

      Elimina
  18. Io do una risposta banale, vorrei che il viaggio quinquennale della Enterprise di Kirk fosse giunto al termine. Come sit-com invece mi piacerebbe un ritorno di Cheers.

    RispondiElimina
  19. "ultime dal cielo" (early edition). Mi piaceva molto e ci rimasi mokti male quando la cancellarono

    RispondiElimina
  20. dato che le mie serie preferite che sono terminate, sono terminate degnamente, citando Friends, I Sopranos e il bellissimo The Shield...
    ne dico una fuori dal coro
    The Defenders, con Jim Belushi, interrotta dopo una sola stagione.
    Adoro Belushi e adoro le vicende giuridiche!

    RispondiElimina
  21. Parlando di quelle "troncate" troppo presto, Almost Human purtroppo è troppo recente perché è stata chiusa nel 2014, allora mi piacerebbe vedere una stagione finale per V (la serie nuova dei Visitors) che è rimasta sospesa con un cliffhanger nel 2011, stesso dicasi per Tru Calling (ero uno dei pazzi che la seguiva) cancellata senza un finale nel lontano 2005!

    RispondiElimina
  22. how i met your mother :) (una delle migliori comedy di sempre a mio parere...) beh per quanto riguarda altre serie... tornerei volentieri sull'isola di Lost :)

    RispondiElimina
  23. Queer as Folk, la versione originale inglese.
    La serie ha già un finale, probabilmente l'unica serie che io sappia in cui, nonostante il successo che ebbe la prima stagione, il creatore Russell T Davies, non avendo più niente da raccontare sui personaggi, scrisse direttamente due episodi conclusivi.
    Qualche tempo fa però in occasione della promozione del film King Arthur, Charlie Hunnam (che interpretava Nathan, uno dei protagonisti) ha dichiarato che gli piacerebbe fare una reunion. Dopo questa dichiarazione sarebbe fantastico se succedesse davvero.

    RispondiElimina
  24. Senza ombra di dubbio: OZ. Quel finale senza essere un finale mi mise un tale malumore che se ci penso non mi è ancora passato!

    RispondiElimina
  25. Il primo telefilm di Flash (1990-91), semplicemente perché è il miglior telefilm di supereroi di tutti i tempi (sorry, Daredevil, amo anche te).
    Unisce le atmosfere retrò dei Batman burtoniani, i colori sgargianti del Dick Tracy di Warren Beatty, ma con una maggior dose di suspense ed azione, combinate inoltre con pizzichi di fantascienza e ironia. Il risultato è adulto per i bambini, divertente per gli adulti, e senza melensaggini da soap o da teen-drama che, da Lois & Clark in poi, sembrano divenute irrinunciabili.
    E la presenza di Mark Hamill/Trickster ne fa pure una sorta di “prova generale” per Batman-The Animated Series.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel nuovo Flash il personaggio più odioso e inutile è Iris West, e tutte le mimmate romantiche collegate. Quando ho visto che SPOILER SPOILER Savatar l'ammazza ho gioito

      Elimina
  26. Dottor House...perchè non è lupus!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo! It's never lupus!

      Elimina
  27. Buffy/Angel

    Lo so..tutti a dirmi parole, ma mi piacevano xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buffy è il mio telefilm preferito di sempre insieme a X-files (Angel l'ho seguito un po' a casaccio, non mi fa testo), ma ammetto che la stagione 7 non l'ho gradita moltissimo. Non riesco a invocarne un'altra, onestamente (anche perché la stagione 8 l'hanno fatta, a fumetti, con la guida di Whedon, e fa letteralmente ca*are -__- *)

      * Stavano facendo anche la serie 9, apparentemente migliorata, ma dati i tempi biblici di Edizioni BD nello stamparla, non ho idea di che fine abbia fatto. E c'è pure "Angel & Faith" che prosegue il post-Angel, e non è malaccio...

      Elimina
    2. Ricordo la puntata in cui pare che tutta la storia sia immaginata e Buffy è rinchiusa in un ospedale psichiatrico.

      Elimina
    3. Quella è una delle tante puntate geniali della serie, in effetti :)

      Elimina
    4. quotone, anche io ho adorato Buffy ed ho trovato la settima stagione un po' afrettata ,secondo me per chiudere tutte le sottotrame come si deve occorevano almeno 2 altre stagioni, anche Angel ha avuto una fine molto spiccia, meritava un' altra stagione.

      Elimina
    5. per quanto riguarda gli episodi cult dico solo questo:hush e once with more feeling,nuff said

      Elimina
    6. Due fo**uti capolavori, quelli! Di OMWF ho pure il cd, ché c'erano delle canzoni bellissime!

      Elimina
  28. Dr House, con "tredici" nel cast

    RispondiElimina
  29. Dimenticavo il motivo...spero ancora nell'happy ending per Wilson e in generale è stata una serie che non mi ha mai stancata.

    RispondiElimina
  30. Non so certo siano passati quattro anni, ma dico senza troppe esitazioni, anche se forse sono l'unico al mondo, "Flashforward".

    Perchè l'idea di fondo era bella e forse sarebbe migliorata con una seconda stagione, un po' come è successo a The Leftovers che è diventato un piccolo capolavoro dopo una prima stagione un po' meh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è il libro.. finale super fantascienzo

      Elimina
  31. Lost.. nuovi naufraghi e ben al posto del fumo nero

    RispondiElimina
  32. Un medico tra gli orsi, la comedy dramedy più sottovalutata ever.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un medico fra gli orsi era stupefacente! L'ho adorata e ho la prima stagione in DVD (in Italia hanno pubblicato solo quella ;__;).
      Peccato che imho abbia saltato lo squalo quando Rob Morrow ha lasciato. Dopo è diventato molto wtf e, sempre secondo me, ha davvero un finale bruttarello. Ma se non altro ha un finale ^^;
      Comunque roBBa buonissima che andrebbe recuperata a mani basse, proprio!

      Elimina
    2. L'adoravo anche io, peccato l'abbiano 'tirata in caciara' con quel finale!

      Elimina
  33. La scelta è difficile... Avrei potuto optare per un paio di serie fantascientifiche chiuse ad minchiam canis alcuni anni fa ("Kyle XY" o "The 4400"), ma sono ormai entrato (obtorto collo) nella "quinta fase" (l'accettazione). Avrei la curiosità di sapere che straminchia accadrà nella storia della Federazione, giusto 5 (almeno 5) fottuti minuti dopo che la pennetta col B4ckup di Data si mette a fischiettare "Blue Skies". Ma qui il criterio non è valido: "Star Trek: The NEXTEST Genenration" è un'ipotetica (e inesistente) nuova serie... Dunque? The winner is...
    "MY NAME IS EARL"
    Mi era garbata sin da subito, la percentuale di "sbavature" era davvero bassisima, e nella 4a stagione stavano venendo fuori sviluppi davvero interessanti... E mi chiudete pure questa? Per restare in tema: sarà il mio bad karma, dato che alle serie tv non mi ci applico troppo; ma negli ultimi anni, quelle alle quali invece "mi ci applico", vengono spesso chiuse senza pietude alcuna. Mi sta quasi venendo il complesso di portargli sfiga a costoro :) Alla peggio farò come Rosario Chiarchiaro: patente e tariffario per "visionare le serie tv che vi stanno sulle balle" :-D

    RispondiElimina
  34. Direi "Captain Power e i Combattenti del Futuro", un telefilm così avanti, ma così avanti, che é rimasto indietro... Ma pare che ne stiano facendo un remake, forse. Nel caso, cambierei con Dark Angel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne vocifera da anni. Dovrebbe intitolarsi Phoenix Rising o una roba del genere.

      Elimina
    2. Quotone 100%, stavo per dire Supercar o Happy Days (una per vedere la conclusione, l'altra per tornare a quei tempi) ma nel dubbio... Captain Power!

      Elimina
    3. QUOTONE. Telefilm visionario e con trama veramente ben studiata. Chiaro era un ripoff ti Terminator con citazioni di Guerre Stellari... Pilota me la ricordo pure parecchio gnocca.

      Elimina
  35. Non ci ho pensato nemmeno per un secondo, dico Sliders (od I viaggiatori in italiano). Perché almeno uno straccio di finale vero se lo merita.

    RispondiElimina
  36. Risposte
    1. dimenticavo il commento: serie intrigante seppur lenta; era prevista fin dall'inizio come serie di 3 cosidetti ''libri'' suddivisi in 6 stagioni; anche se il primo ''libro'' aveva il suo finale, alcune sottotrame erano rimaste prive di spiegoni; le premesse a seguiti devastanti c'erano tutte.

      Elimina
  37. Dark Angel assolutamente! Perché l'hanno troncato senza una conclusione, non è chiaro che fine abbia fatto il progetto Manticore, non hanno più spiegato le origini del ragazzino telecineta inquietante e se alla fine i due protagonisti avrebbero trovato una cura al virus che impediva loro di stare insieme. E poi... Jessica Alba!

    RispondiElimina
  38. Se devo andare con il cuore direi una qualsiasi serie degli anni '80 (a team, supercar, manimal, automan) ma credo che quel treno ormai non passerà più (alcune di queste hanno avuto un film ma il risultato non mi ha mai soddisfatto), quindi scelgo Ally Mc Beal serie che ho adorato ma dovete ridarmi Biscottino a tempo pieno e togliere Bon Jovi dal cast per favore

    RispondiElimina
  39. Senza esitazioni dico Eureka! Serie fantastica (in tutti i sensi) aveva veramente ogni aspetto al top. Protagonista carismatico e simpatico, comprimario bassista carismatico con addirittura curriculum cinematografico d'eccezione, storie belle e intelligenti (forse troppo per americano medio, per questo non è durato a lungo), bella storia d'ammore e giusto mix tra ironia, dramma e sci fi. Insomma veramente qualcosa di speciale. L'avevo iniziata dietro consiglio di una compagna di giapponese, poi non l'ho più mollata...

    RispondiElimina
  40. Non ci penserei due volte: Reaper - In missione per il diavolo è stato uno dei telefilm più fighi di sempre. Una sorta di Buffy al maschile, ma meglio, con un Ray Wise in grande spolvero che in scena faceva sempre un figurone. Quando interruppero la serie ci rimasi talmente male che quasi piansi (quasi). Non mi frega niente se gli autori stessi hanno rivelato come sarebbe dovuta finire, finché non ne vedrò lo svolgimento in un'ipotetica terza stagione, rimarrà sempre un vuoto incolmabile nel mio cuore di (ex-)teledipendente.

    RispondiElimina
  41. Difficile la scelta.
    Con Fringe (pur non essendo perfetta) ci ho lasciato pezzi di cuore e il finale aveva senso, imho; con The Shield pure, nella sua crudissima realtà; Sons of Anarchy non so se sia finito da 4 anni (e comunque Sutter farà il prequel-sequel-bohquel sui Mayans MC);
    Troppe altre da citare, e che non rientrano nei 4 anni di vuoto, quindi taglio corto e tra questo trittico scelgo The Shield, magari con un nuovo distretto disagiato come quello di L.A., con situazioni attuali tipo la facilità con cui i cops sparano ai ragazzi di colore e le conseguenti marce e rivolte "razziali". E ovviamente un cameo obbligatorio di quel granfigldiputt di Vic Mackey ;-)

    RispondiElimina
  42. Ralph Supermaxieroe.
    Serie spensierata e divertente, infinitamente anni '80, che non ha avuto un vero finale.
    Sarebbe bello vedere il mitico costume alieno passare di mano, e trovare un nuovo possessore; ovviamente un tizio non tagliato per fare il super eroe, e quindi vai con le risate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono perfettamente d'accordo, adoravo quella serie era un giusto equilibrio di divertimento e (lo so può sembrare strano, ma per me era cosi) riflessione. Mitico Ralph!

      Elimina
    2. In effetti, come i cultori di questo telefim sapranno, era stata tentata la strada del seguito con un solo episodio ("The Greatest American Heroine") dove il costume passava appunto ad un nuovo personaggio (donna tra l'altro) .. purtroppo poi la cosa si è forse dimostrata fuori tempo massimo .. di questo episodio se ne trovano tracce sul tubo (oltre che nell'ottimo cofanetto della 'Complete Series', che purtroppo da noi non è uscito)

      Elimina
    3. Se non sbaglio è stata anche trasmessa sulle tv italiane, questa puntata pilota (ma potrei confondermi, d'altronde ho una certa età). In ogni caso sempre meglio del tentato spin-off di Miami Vice, ultima puntata della V stagione, con un manipolo di imberbi che avrebbero dovuto sostituire il mitico duo (una specie di Jump Street con la droga, magari ha pure influenzato il suddetto telefilm). Una sola parola: agghiacciande!
      In ogni caso, tornando a Ralph, grandissimi Robert Culp e William Katt, quest'ultimo, stranamente, non ha avuto il successo meritato, nonostante fosse un bravo attore (visto poi in un film Disney per famiglie e come aiutante di Perry Mason, che brutta fine...)

      Elimina
    4. Be' William Katt è tutto sommato un volto noto (basta citare "Carrie " e soprattutto "Un mercoledì da leoni", poi probabilmente non ha piu' trovato ruoli (facendo molta TV) .. per i fan di Ralph (oltre ad possibile seguito di cui si rumoreggia gia' da tempo) segnalo la partecipazione di Willam Katt ad un paio di episodi di Heroes (interpretava un giornalista) e una simpatica citazione (se ricordo bene nella seconda stagione) dove un coro di bambini intonava "believe or not"

      Elimina
  43. Automan, tutto digitale, con sigla uguale ma più metallara se possibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "In una scala da 1 a 10, devi ensare a me come a un 11"

      Elimina
    2. McEnroe per il tennis, John Travolta per la danza... Che figo poi il cursore (soprattutto quando si infilava nei vestiti delle poppute!!)

      Elimina
  44. Heroes e Ralph Supermaxieroe proposte da qualcuno di voi, idee FANTASTICHE!!
    Per quanto mi riguarda una serie che mi piaceva anche nei 70: Starsky e Hutch magari con protagonisti Wilson e Stiller che anche il film così referenziale e volutamente dissacrante e ironico era gradevolissimo.
    Mi sono arrovellato per ricordare un legal drama passato un paio di anni fa su Sky (e quindi NON votabile) con un avvocato penalista mezzo alcolista, decisamente troio e inguaiato con il gioco d'azzardo.
    Qualcuno se ne ricorda il titolo? Mi sa che ne hanno fatto una sola stagione?!

    RispondiElimina
  45. Posto dal 2020 e rivoglio Vinyl!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È contro le regole e... I second that. Ridateci la Presidentessa nuda.

      Elimina
  46. La serie originale dei Visitors!Dannazione, ancora oggi mi da il nervoso pensare che non l'abbiano concluso degnamente

    RispondiElimina
  47. Reboot di Happy Days.
    Però in salsa dark comedy. Pensate che ficata

    RispondiElimina
  48. My Name Is Earl, perché era divertentissimo ma è stato stroncato senza una vera soluzione. Americani senza sentimenti, ecco.

    RispondiElimina
  49. Oddio Journeyman..serie TV che probabilmente conosco solo io con Kevin McKidd (il dott.Hunt di grey's anatomy).finita nel 2007 mi ha preso un sacco ma cancellata dopo una sola stagione.
    Per me era un mix perfetto tra Sci-Fi e drama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, l'ho adorata. La cancellazione mi fece così innervosire che non ho mai guardato l'ultimo episodio. Mi piaceva come era congegnata, mi piacevano gli attori… ci rimasi davvero male.

      Elimina
  50. Due South (2 poliziotti a Chicago) perché era geniale nel suo umorismo grottesco, non ha un finale, e oltre ad essere uno dei tre spettatori italiani, credo di essere l'unica che sbavava x Ray Vecchio, e non x il figone canadese...
    Un plauso per chi ha risposto Un medico tra gli orsi: quoto in toto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ero un'altra dei tre spettatori, eh! Però, mi spiace, l'ormone aveva la meglio e mi beavo troppo del figone canadese, onestamente! XD (Il mio personaggio preferito comunque era Diefenbaker, il cane-lupo sordo ^^ )

      Elimina
  51. Due South (2 poliziotti a Chicago) perché era geniale nel suo umorismo grottesco, non ha un finale, e oltre ad essere uno dei tre spettatori italiani, credo di essere l'unica che sbavava x Ray Vecchio, e non x il figone canadese...
    Un plauso per chi ha risposto Un medico tra gli orsi: quoto in toto...

    RispondiElimina
  52. Chuck. Il finale non del tutto chiuso mi urta ancora, ho bisogno di almeno altri 20 minuti di episodio per vedere il perfetto happy ending che i personaggi meritavano.

    RispondiElimina
  53. c'era qualcosa che non andava, e non la conclusi visto che giá sapevo che era stata cancellata, ma flashforward mi aveva sempre stuzzicato. Come diceva un altro utente quassú, sarebbe bello vederla con quel pizzico di sperimentazione alla leftovers...

    RispondiElimina
  54. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  55. Senza esitazione Terminator: The Sarah Connor Chronicles. Ambientata dopo "Il giorno del giudizio" la trovo il sequel piu' riuscito per Terminator di qualsiasi altro film uscito al cinema.Personaggi interessanti, ben costruita e con un finale che apre invece di chiudere. Maledetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, bellissima serie e bravissimi anche i protagonisti, a mio avviso tra i migliori attori americani di questa generazione (non faccio distinzione tra tv e cinema, perché ormai non esiste più, solo in Italia prosegue)!
      In particolare Lena Headey, Summer Glau ma soprattutto Garret Dillahunt, troppo in parte nel fare il T-888 con un'anima!

      Elimina
  56. A me piacerebbe un bel seguito di Buffy (che poi la storia c'è già nei fumetti, bisognerebbe "solo" trasporla)

    RispondiElimina
  57. Ci sto perdendo troppo tempo...ho cominciato a googlare e non ne esco! Perciò scelgo una serie ovvia e banale: Star Trek Next Generation.
    Non un reboot o robacce simili! Semplicemente nuovi episodi della serie, con gli stessi personaggi e della stessa età (altri attori quindi). Perchè era bella e divertente...serve dire altro?-

    PS In realtà stavo cercando il titolo di un'altra serie di fantascienza anni 90 interrotta...ma non l'ho trovato purtroppo. Quella si che meritava un'altra stagione. Erano umani giunti su un pianeta sconosciuto ma atterrati lontano dalla base umana automatizzata. La serie li seguiva nel loto viaggio per trovare la base su un pianeta misterioso con creature strane e segreti "inqueietanti". Troppo bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho trovata!
      Vorrei vedere nuovi episodi di "Earth 2" (Progetto Eden). Per i motivi scritti sopra.

      Elimina
  58. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  59. The Wire. Se potessi la farei continuare senza limite. :(

    RispondiElimina
  60. Flashforward, magari anche una miniserie perché mi piacerebbe vedere una chiusura più chiara rispetto ai punti lasciati in sospeso

    RispondiElimina
  61. Mi basta davvero Twin Peaks, di cui ho visto a culo i primi due nuovi episodi stamattina, prima che Sky li togliesse.
    Se devo dirne un altro: MALCOLM IN THE MIDDLE.

    Moz-

    RispondiElimina
  62. Devo farmi violenza per citarne soltanto una… nel caso decido per 'Jerico'. La seconda, mini, stagione, fortemente voluta dai fan, ha più o meno chiuso le trame personali dei protagonisti ma… ha lasciato gli (ex) Stati Uniti in preda ad una guerra civile che meriterebbe molto approfondire. Peccato.

    RispondiElimina
  63. Io baro e cito due serie invece che una, perché davvero non saprei quale scegliere tra le due, entrambe mi rapirono il cuore, ed entrambe furono troncate senza un ca**o di finale che gli spettatori avrebbero meritato! Ce ne sono tante di serie che ho amato, negli anni, ma diciamo che queste sono le ferite più brucianti, ecco.

    - Come già detto più su da Marco, rivorrei JAROD IL CAMALEONTE, perché era una signora serie, con un sacco di misteri, rapporti non scontati fra i personaggi, atmosfere incredibili e... vogliamo la verità su Jarod, Miss Parker, il Centro e tutto il resto, per Dende!!!

    - Come già segnalato dall'utente Jeeg, negli anni '90 Rai3 ha trasmesso Earth 2 (Progetto Eden), che era una serie di fantascienza imho strepitosa, col gruppo di eroi in avanscoperta sul pianeta sconosciuto, il confronto con diverse razze aliene autoctone, i misteri legati al pianeta e allo strano legame fra uno dei bambini protagonisti e gli alieni-del-sottosuolo, lo spirito esploratore di certi Star Trek dei bei tempi, ecc. In sovrappiù, tra i protagonisti c'era Clancy Brown, per una volta in un ruolo da buono-ma-ruvido (faceva anche il papà di una ragazzina molto in gamba. Purtroppo l'attrice che la interpretava è morta a soli 22 anni per complicanze cardiache é_è). Che poi, secondo me, tra il personaggio di Clancy e quello della leader della missione ce n'era, ma la cosa è rimasta in sospeso, come tutto il resto, perché QUEGLI STRON*I DELLA NBC hanno bloccato la serie dopo una sola stagione e dopo un ca**o di cliffhanger! AAAAAAHHHHHH! Sì, la ferita è ancora apertissima dopo 20 anni, se non fosse chiaro. ;___; ;___; ;___;
    (Roba che appena ho avuto il primo pc, una delle prime cose fatte è stata andarmi a cercare fanfiction dedicate a "Earth 2" per alleviare la crisi d'astinenza...)

    https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto_Eden

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Progetto Eden, ecco come si chiamava...oddio mi era piaciuta tantissimo...quanto ci rimasi male quando la troncarono cosi' di brutto, con la protagonista lasciata 'di ghiaccio' :(

      Elimina
  64. Uhm...
    Firefly, secondo me era una serie che aveva ancora molto potenziale, di culto

    Fuori concorso: Constantine. 1 serie televisiva ferma ad 1 stagione e poi chiusa, ma abbastanza recente.
    Prego che, prima o poi, qualche santo si decida a fare qualcosa di serio e coerente al personaggio dei fumetti, già la serie un po' si avvicinava... e l'attore era azzeccato... ce lo vedrei bene su Netflix!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non mi sbaglio il constantine di quella stagione televisiva è apparso in qualche episodio di Arrow :)

      Elimina
  65. Tra tutti i telefilm che mi sono piaciuti voto Dark Angel: l'ho adorato (soprattutto la prima stagione) e non ho mai digerito il taglio brusco alla seconda stagione che ha lasciato più dubbi che altro (nonostante l'intervento alla regia di papà James Cameron). Attendo ancora una fine degna della storia.

    RispondiElimina
  66. Scrubs, senza dubbio!
    E poi, in seconda battuta, un telefilm davvero brutto, che però - non so per quale oscura ragione - mi piaceva parecchio: L'uomo invisibile.

    RispondiElimina
  67. Direi THE SHIELD facendo proseguire la storia qualche anno dopo il finale di serie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarebbe bello, ma se son praticamente tutti morti, come la faresti continuare?? una nuova storia sulla vita di mackey?
      anche a me la fine di the shield ha lasciato un gran vuoto!

      Elimina
  68. Dexter.
    Anche se é stato un continuo peggiorare nelle ultime stagioni. Poteva finire realmente nell'ultima puntata se i produttori non avessero voluto includere l'ultima (imho idiota) scena...

    RispondiElimina
  69. Innanzitutto: Massima solidarietà con chi rivorrebbe Journeyman.

    Comunque... nonsoperchè, nonsopercome ma tempo fa sciroppandomela tutta di filato mi sono ammalato della sindrome "More of the same" guardandomi Warehouse 13.. Sarà l'indole Steampunk, saranno i manufatti e i loro effetti , sarà Allison Scagliotti comunque sia ne vorrei ancora ecco...

    P.S. QUESTA parte del messaggio (questa qua eh, quella dal P.S. in giù) NON fa parte del messaggio quindi NON esiste, se la vedete è sicuramente frutto della vostra immaginazione... ;-D

    Primeval
    Dollhouse
    Bionic Woman
    Stargate Universe
    Torchwood

    RispondiElimina
  70. Doc, ma quindi tu sei certo che alla fine Tony "veda nero"? Ho letto talmente tante teorie che non sono mai riuscito a farmi un'idea..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yep. Lessi ai tempi le dichiarazioni di Chase sul "c'è tutto nel finale, guardatelo meglio". E, come ho scritto, lo rividi apposta più volte. E tutto torna.

      Elimina
  71. Il Principe di Bel-Air, altra meravigliosa fusione tra comicità e momento magone. Anche se sono sicuro al certo per certo che non la rifarebbero più come prima, fossero pure vivi ancora tutti i protagonisti (ciao Zio Phil).

    Terminator - TSCC, meravigioso "spin-off" di tutta una saga andata a squillo e purtroppamente finita alla seconda stagione per pochi troppi ascolti...

    Manimal, cazzo, Manimal... il mnorphing quando ancora non c'era il morphing. Il respiro quando si trasformava mi accappona la pelle ancora adesso. Ne hanno fatti solo 8 episodi...

    Anche Automan, figata astrale per l'epoca.

    Vabbè, mi fermo.

    RispondiElimina
  72. - firefly
    - 30 rock
    - mi fermo che é meglio :)

    RispondiElimina
  73. Ally McBeal.
    Io ero veramente affezionato a quel telefilm che quasi mi ci vedevo rappresentato. Non mi è piaciuto molto la fine che hanno dato, forse perché hanno saputo verso la fine di dover chiudere ma in generale anche la quinta serie non mi piaceva molto per i personaggi introdotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la puntata di Futurama in cui gli alieni vogliono sapere il finale?

      Elimina
  74. Blue Jeans .... perchè quell'inquieta malinconia che permeava tutta la serie in me è ancora viva e vegeta cazzimma ogni angolo della mia storia....
    poi lo so è passata un'era e neanche forse accettabile in questo specifico sondaggismo ma tant'è....
    per quelle nuove direi PERSONS UNKMOWN CHE QUALCHE ANNO FA DAVANO SU rAIDUE davvero troppo in fretta...

    RispondiElimina
  75. The greatest american hero da noi noto come ralph supermaxieroe! Perché? E perché no? Era carino!

    RispondiElimina
  76. " The Professionals", GB fine anni '70 - inizio '80. Perchè era semplicemente bellissimo, ma sapendo anche che, essendo incentrato su un'ottimo cast, rifatto oggi verrebbe ....vabbe' ci siamo capiti.
    Doyle che scarica tutti i 14 colpi a raffica della sua Browing HP è una scena che ricorderò sempre....

    RispondiElimina
  77. Riguardo a Scrubs...ma guarda, ero convinto che fosse arrivata DOPO Grey's Anatomy, e invece...
    Comunque, ribadisco: una delle serie migliori di tutti i tempi.
    Assolutamente geniale.
    Mi faceva morir dal ridere, ma aveva anche dei momenti davvero toccanti.

    RispondiElimina
  78. Assolutamente The Shield, dopo quella fine perfetta ma anche terribile

    RispondiElimina
  79. Dimensione Alfa, una stagione di 8 misere puntate alla fine degli anni 80

    RispondiElimina
  80. Io dico flashforward ma non un seguito, rifatto d'accadono. Avevo letto il libro (avanti nel tempo di Robert j Sawyer) ed è meraviglioso! Nella serie lo hanno rovinato con idee stupide e soprattutto facendo diventare i personaggi i soliti agenti dell'FBI.

    Qualcuno ha detto di voler vedere un finale per la serie classica di Star Trek? Andate su YouTube e cercate Star trek continues. Entro la fine di quest'anno arriveranno al loro 13' episodio che farà da raccordo con il primo film. E sono tutti belli!

    RispondiElimina
  81. Farscape!
    (e dai, Netflix, hai appena lanciato la serie tv prequel di Dark Crystal, e fattelo un altro lavoretto con la Hanson Company!)

    RispondiElimina
  82. La serie che mi ha più colpito è stravecchia, ma fatta ai giorni d'oggi sarebbe spettacolare : Max Headroom.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande, Max Headroom! Super all'avanguardia per i tempi! Era già bellissima in originale. Viva i Blanks! ;)

      Elimina
  83. Vorrei dire Scrubs, ma il finale è già perfetto così...
    Vorrei dire Firefly, ma poi realizzo che un finale l'ha effettivamente avuto e dai è stato bellissimo così...

    Quindi dico Angel: quella serie ha il finale più bastardamente aperto di sempre, e io dopo 5 anni bellissimi NON posso rimanere col dubbio!
    Quell'esercito di demoni in arrivo...loro stremati in attesa, ultima difesa contro l'invasione...quell'ultimo levarsi di spada...
    "Non svaniremo" non può avere come seguito diretto quei fumetti pezzenti, non lo accetto ='(

    RispondiElimina
  84. Nessuno cita Siberia? Ok, probabilmente voleva essere un clone di Lost, però cancellata così dopo la prima stagione, quando ormai mi aveva preso... Se non la conoscete, non so se consigliarla per non farvi rimanere male come me al super cliffhanger dell'ultima puntata...

    RispondiElimina
  85. Mi trovo d'accordo con molti dei titoli citati (alcuni addirittura primi anni '80 !) ... la cosa che mi stupisce sempre è come abbiamo trovato (e troviamo ancora) tutto questo tempo da dedicare alla visione di film/telefilm ecc.
    .. dunque .. per citare qualcosa di originale direi "The Lost Room" : perche' era una serie bizzarra (oggetti con qualità strane -non le cito per non rovinare eventuali recuperi), purtroppo poi nello sviluppo (breve come episodi) le cose diventavano un po' confuse pur arrivando ad una sorta di finale

    RispondiElimina
  86. Ma pure Forever chiuso senza un perchè............

    RispondiElimina
  87. Night Court, in Italia Giudice di Notte. Così, mi mancano le vecchie sitcom. :D

    Cheers

    RispondiElimina
  88. The shield. Altra squadra, altre città , altri tipi di traffico, stessa feccia totale , dallo spaccino al sindaco.

    RispondiElimina
  89. Battlestar Galactica è fuor di dubbio!

    RispondiElimina
  90. Indeciso tra due prodotti un po' di nicchia degli anni 80: il già citato Manimal e Misfits (of Science) con una giovanissima Courteney Cox. Direi il secondo, visto che non è stato ancora nominato...

    RispondiElimina
  91. Un medico tra gli orsi ( Northern Exposure). Paesaggi magnifici e storie mai banali. E che colonna sonora!

    RispondiElimina
  92. Vale Maigret con Gino Cervi? No, seriamente.

    RispondiElimina
  93. The Dresden Files: Magia, hard Boiled, Bellissima caratterizzazione personaggi, molto divertente e cupo in contemporanea.
    Dead Like me: bellissimo, commovente, divertente, e spesso in contemporanea.

    RispondiElimina
  94. Capitan Power con gli attori originali (ma senza catetere) o almeno con le vecchie armature, che le nuove fanno tanto i Power sbagliati (Rangers)... ma come gli è uscito?
    Oppure Farscape: e se la Henson non c'ha una lira, almeno che la miniserie conclusiva abbia i doppiatori originali!

    RispondiElimina
  95. Usti, arrivo in ritardo ma questo sondaggismo mi ha obbligato a pensarci su bene. Ne dico due e non una, ma dividendole tra comedy e drama:
    - la comedy: BORED TO DEATH. Una serie spettacolare, molto breve (24 episodi spalmati su tre stagioni) ma un trio di protagonisti adorabile e un'atmosfera che non ho più ritrovato appieno, anche se il creatore Jonathan Ames ha fatto una serie abbastanza simile per tono come Blunt Talk con un Patrick Stewart fuori dalla grazia di Dio.
    - la drama: RUBICON. una sola stagione su Amc, cancellata per liberare lo slot di Walking Dead. 13 episodi, una sola stagione, tutta ispirata al cinema ansiogeno e cospiratorio anni 70 (I tre giorni del Condor, La Conversazione). In seguito Homeland ha proposto qualcosa di molto simile ma in Rubicon era tutto inedito e di fattura incredibilmente buona.

    RispondiElimina
  96. Usti, arrivo in ritardo ma questo sondaggismo mi ha obbligato a pensarci su bene. Ne dico due e non una, ma dividendole tra comedy e drama:
    - la comedy: BORED TO DEATH. Una serie spettacolare, molto breve (24 episodi spalmati su tre stagioni) ma un trio di protagonisti adorabile e un'atmosfera che non ho più ritrovato appieno, anche se il creatore Jonathan Ames ha fatto una serie abbastanza simile per tono come Blunt Talk con un Patrick Stewart fuori dalla grazia di Dio.
    - la drama: RUBICON. una sola stagione su Amc, cancellata per liberare lo slot di Walking Dead. 13 episodi, una sola stagione, tutta ispirata al cinema ansiogeno e cospiratorio anni 70 (I tre giorni del Condor, La Conversazione). In seguito Homeland ha proposto qualcosa di molto simile ma in Rubicon era tutto inedito e di fattura incredibilmente buona.

    RispondiElimina
  97. le lie serie sono firefly,aveva un grosso potenziale ,era una serie che avrebbe retto benissimo 5 o 6 stagioni,the reaper che ha cantato solo per un paio di stagioni ed ha avuto un finale posticcio veramente brutto,poi a me manca fringe la fine era sensata ,ma avrei gradito un paio di altre stagioni e poi io amo Olivia Dunham,e chiudo con una serie misconosciuta il mio amico Ultraman,una serie comico eroistica per ragazzini,l'avrò vista all? età giusta ma la trovavo deliziosa,durata solo 3 stagioni

    RispondiElimina
  98. ho adorato visceralmene SCRUBS e ha uno dei più bei finali di sempre quindi dico un altro titolo ed è....CATWALK, perchè ai tempi suonavo in una band e mi rivedevo troppo nelle difficoltà di quei ragazzi. Poi un giorno, senza alcun preavviso è stato eliniato dal palinsesto RAI e non ne ho più saputo nulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credevo di averlo visto solo io, Catwalk XD

      Elimina
  99. Se escludiamo tokusatsu e simili, anch'io voto firefly, ma in generale oggi ci sono troppe serie.
    Poi specialmente da quando hanno ripreso x-files non mi manca niente.

    RispondiElimina
  100. MIAMI VICE

    perché?

    Sonny e Rico, la Ferrari (tarocca) bianca, In the air tonight di Phil Collins.

    E via di lacrimoni copiosi.

    Quella serie ha segnato la mia vita, il film del 2006 mi è anche piaciuto ma è stato solo un assaggino.

    RispondiElimina
  101. un telefilm di 25 anni fa, dimenticato da quasi tutti: "Segni Particolari Genio" ("Head Of The Class"), perchè era una ritratto genuino di una classe di scuola superiore americana.... ma molto simile a quelle nostre!

    RispondiElimina
  102. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  103. TWO AND A HALF MAN, ma col rigoroso ritorno di Charlie Sheen, poiché la serie è virtualmente terminata quando ha lasciato lui.

    RispondiElimina
  104. Io vorrei tornasse il vecchio Gordon Shumway perchè il film Project: ALF era unammerda
    #Ciaone

    RispondiElimina
  105. Mi sembra che non lo abbia detto nessuno ma io rivorrei vedere Rubicon, quell'unica splendida stagione mi ha lasciato l'amaro in bocca

    RispondiElimina
  106. ci sono molte serie che vorrei vedere proseguire ma alcune
    verrebbero riprese per forza con nuovi attori e probabilmente un nuovo stile (Star Trek TOS, Un medico tra gli orsi, I Soprano, Firefly)
    alcune hanno avuto in qualche modo un finale (Firefly, Un medico tra gli orsi)
    La lista di Earl non ha avuto un finale giarato ma è durata molto.
    Quindi tra le serie che adoro ne rimane una sola, quella che vorrei veder proseguire fino alla conclusione, che è una vergogna che sia stata interrotta, che è pura genialità e che potrebbe tranquillamente essere completata è THE BOOTH AT THE END.

    RispondiElimina
  107. "Gli occhi del cuore, gli occhi del cuore, gli occhi del cuore... BORIS!"

    RispondiElimina
  108. Su Twin Peaks sono stato accontentato, resto in attesa del seguito di "Earth 2 - Progetto Eden" e di "Spazio 1999".

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails