Ci sono uomini soli (al volante di un ATV)


Ci sono giochi di guida offroad in cui non ti vergogni per nulla di salire in sella/metterti al volante del veicolo più tamarro della storia dopo l'Ape Cross della Piaggio. In cui ti diverti a scatafasciare contro un muro gli avversari, ad assumere pose da pirla appena spiccato un minimo salto, a usare il turbo che fa tremare il pad a impersonare piloti con il taglio di capelli Emo, il vestiario Punk, un nome da nipotini dei Baby boomer. E la faccia perennemente da pirla. In giochi come Motorstorm e ATV Whatever non ti vergogni nemmeno un po' di tutto questo. In Pure, pure.

In foto, Pure. Discreto trastullo in attesa di consacrare al tuo rientro anima e core all'attività pallonara (FIFA o PES? A questo giro entrambi. E il primo rulla di brutto). Sì, perché domattina si vola a Tokyo per il TGS. Il che fa sei visite a Nippolandia negli ultimi tre anni.
Altre quattro e ti danno la bambolina.

Commenti

SEGUI LE ANTRODIRETTE SU TWITCH