"Cos in this land of great confusion it's easy to give up control" (Rivoglio lo sparatutto ignorante)

Half-Life ha fatto davvero male agli sparatutto in prima persona. Ne sono convinto. Sul serio. Visto che creare un FPS in cui siano le meccaniche di gioco a ricevere il maggior numero di ore di lavoro ormai pare brutto, visto che ogni software house ha il timore che l'accusino di esser rimasta al "trovalachiave -tiralalevaaprilaporta" di Quake, ora ogni FPS deve avere una storia sulla carta credibile, deve avere un'interazione di qualche tipo con il mondo circostante, deve copiare idee e inquadrature ai film di genere, deve avere insomma una natura complessa. Il problema è che le buone intenzioni degenerano spesso in noia, approssimazioni, non-sense.
Guido un killer della mala puttaniere (il Jackie Estacado di The Darkness), per di più in possesso di un incredibile potere sovrannaturale, e invece di limitarmi a spaccare tutto, far saltare per aria le automobili, scatenare orde di darkling contro centinaia di nemici, devo aiutare una vecchietta a ritrovare un cazzo di braccialetto perduto (!), restituire un'armonica a un barbone (!), fare duemila telefonate anonime ad altrettanti, inconsapevoli cittadini newyorkesi. Davvero molto nel personaggio, davvero molto Estacado. Non c'è che dire.
Oppure sono un predicatore del Far West (in Call of Juarez) e devo officiare una Santa Messa, inseguire un ragazzino di nome Billy (e ti pareva. 'Sti preti cattolici sono proprio recidivi, cazzarola...) e poi prendere a ceffoni tre minchionazzi come il Padre Swing di Tiramolla.
Ora, visto e considerato che A) fare le cose che fa Valve non sono cazzi di gran parte dei team in circolazione, B) perfino il protagonista anonimo per eccellenza, Master Chief, è più convincente di killer boy-scout e preti pedofili, farebbe proprio schifo tornare a parlare di armi e animazioni curate e di un'IA un attimo più impegnativa?

In foto, Padre G e Padre Pedro. Anche loro parecchio maneschi, ma per fortuna non interessati a inseguire i ragazzini del selvaggio West.

Commenti

SEGUI LE ANTRODIRETTE SU TWITCH