martedì 12 febbraio 2013

34

The Walking Dead S03E09, Spartacus War of the Damned e Arrow (il circolino dei telefilm)

The Walking Dead S03e09
Film in 3D addio
La seconda parte della stagione 3 di The Walking Dead (che non inizia esattamente col botto), la terza stagione di Spartacus (che inizia e prosegue col LOL), e le ultime puntate di Arrow (che in fondo in fondo, dai) [...]
"No, Carol, Daryl se n'è andato. Ma è vivo, eh"
"Papà, e Oscar?"
"CHI?!?!"
THE WALKING DEAD S03E09,
"The Suicide King ("Fratello")
Ci si aspettava, come detto, grandi cose da questa seconda parte della season 3 di TWD, dopo i primi otto episodi mediamente ottimi, ma la puntata numero nove scivola via un po' così. Tanti dialoghi, non tutti brillantissimi, ritmo zero, passaggetti a centrocampo, lieve calo di palpebra in tribuna. Scendendo nel dettaglio:
- Hanno riusato il fumogeno nebbione tana-libera-tutti per l'assalto a Woodbury. Sì, di nuovo.

- Poca Michonne in questa puntata, ma quella che c'è basta e avanza per far schizzare l'indicatore di bassismo carismatico oltre i livelli di guardia. Quella scena in cui se ne resta in disparte, poggiata all'auto, mentre gli altri decidono che fare di lei? Manco il primo Wolverine di Byrne e Claremont.

- Non sono morti neri in questo episodio, ma quegli sgherri energumeni diversamente caucasici del Governatore li vedi MALISSIMO. Gli amici rissosi di Teresino Tyreese pure. Ma, soprattutto, AXEL HA LA FACCIA TOSTA DI PARLARE ADDIRITTURA TRE VOLTE. Prossimo episodio schiatta. Regolare.
- ogni volta che miss Xilitolo parla o sorride o digrigna i denti devi socchiudere gli occhi perché tutto quel claudiobagliore ti dà problemi con la fotofobia
- Il sofferto abbandono di Daryl (credici) ha scuoricinato gli occhi di milioni di spettatrici col desiderio di maternità di Elio e le storie tese.

- Il finale con Rick che prende a destra il tunnel del Big Shooter di Miwa e vede la gente morta come quel ragazzino pistola di sciamalàn è stato bello. Questo Rick Grimes che sbrocca è un Rick Grimes che sbrocca molto più sciroppato di quello del fumetto, e cipiaceci.

"3 x 3 fa... oh, al diavolo"
- LA CRETINA. Qualcuno l'ammazzi, per piacere. Va bene anche per sbaglio. Un proiettile vagante. Abbiamo sperato a lungo, amici, cittadini, romani, che la versione deficiente di Andrea rinsavisse, ma ciccia. Ricapitolando: ha visto che il Governatore è uno psicopatico fo*tuto che teneva le capocce di zombie nei televisori e la figlia zombie al guinzaglio in cantina, accanto al bucato. L'ha visto sparare in testa, molleggiato come il Celentano degli anni d'oro, a un povero cristo sofferente. Ha scoperto che due suoi amici sono stati tenuti prigionieri lì senza dirle una mazza. L'ha visto ordinare ai fratellini Dixon di uccidersi a Vicenza, circondati da zombie. Lui stesso le dice qualcosa del tipo Vattene a fancubo, stronza. E lei che fa? Scappa? Gli spara? Guida una rivolta di quei poveri disperati?

"C'abbiamo pure il ping-pong!"
NO, fa la vocina pucci pucci allo psicopatico e cerca di convincere tutti quanti a restare, ché Woodbury è un buon posto. 
Le iscrizioni al club LEVATECI DI TORNO LA CRETINA© riprendono nei commenti.
SPARTACUS: WAR OF THE DAMNED
Al di là delle prese per il coolo che tanto facevano felici i trolloni sgrammaticati dell'internetto e degli anacronismi a strafuck, Spartacus era una meenchiata moderatamente divertente. In mezzo a tutte quelle tette rifatte capitava di trovare qualche personaggio riuscito, i combattimenti tra gladiatori erano guardabili, le macchinazioni e i gomblotti ti spingevano a pescare nel fiume un'altra puntata. Questo per la prima serie, Spartacus: Blood and Sand (Sangue e Sabbia nell'edizione italiana) e per la mini prequel con Giannino, Spartacus: Gods of the Arena (Gli dei dell'arena). Già con la seconda serie vera e propria, Spartacus: Vengeance (La vendetta) le cose precipitivano velocissimamente, ché senza più il povero Andy Whitfield (sostituito da un termosifone) e senza più Batiatus restavano solo gli attacchi in salto. A piedi, a cavallo, col fischio e senza. Ecco, la stagione 3, Spartacus: War of the Damned, è come la seconda. Ma peggio. Non ci stanno più manco Doctore e Lucretia, non ci stanno più i giochi nell'arena, e soprattuttamente il tuo personaggio preferito, Crixus, è ormai un burattino senza fichi,
un vecchietto che borbotta cazzate e regala fiori e baci perugina tutto l'anno. La morte nel cuore, proprio. Ah, in compenso c'è il nuovo condottiero romano assetato di potere con familiari stronzi al seguito (la versione Starz di Marco Licinio Crasso) e c'è pure Giulio Cesare. Un Giulio Cesare biondino testimonial delle mutande e con un complesso neo-grunge, tipo. Il resto sono tizi palestrati che urlano. Urlano sempre, dal primo all'ultimo minuto.
Tipo così, ma senza canotte e col saltello. La quarta puntata hai come idea che non te la vedi, e bonanox.
ARROW S01E13, "BETRAYAL"
Il tuo personalissimo guilty pleasure del momento resta la serie dell'Incappucciato. Ora, intendiamoci, siamo talmente sui livelli di un drama giapponese che, con grande onestà intellettuale, la produzione continua pure ad utilizzare delle riprese aeree DI TOKYO, rimediate chissà dove, per la Starling City di Oliver Queen. Il protagonista è un altro termosifone, circondato peraltro da parenti cacameenchia, c'è troppa soap, ci sono troppi nemici pezzenti in versione casareccia (il Conte Vertigo, Firefly) e la storia del suo passato oscuro rivelato con il contagocce computerizzato comincia ad abbuffare un attiminimo la guallera, è vero, ma si lascia guardare. Soprattutto ora che è arrivato il vero Deathstroke
e che si tratta del vero Crixus. Woo-hoo!

34 commenti:

  1. Ma invece di T-Dog, che tutto sommato come personaggio mi piaceva, non potevano levarci di torno questa immane cerebrolesa? Già mi fece cadere le braccia nella prima serie quando rimase a 2 cm dalla faccia della sorella morta, sparandole in faccia da distanza ravvicinata. A quanto pare ci si infetta con morsi e graffi ma il sangue di zombie negli occhi no -_-
    Vabbè, Lori ce l'hanno levata dalle scatole, mai dire mai..

    Su Arrow:la sorella di Oliver è di un'inutilità pazzesca, punto.

    RispondiElimina
  2. Effettivamente è parsa un po' moscia anche a me come puntata.
    Di Andrea non voglio nemmeno parlare, la cretinità ha esondato, come dicono al tiggì. E adesso scusate, ma devo ricucirmi il cuore spezzato dall'abbandono di Daryl. ("che se rientrasse da quella porta, vorrrei potergli dire che non andrei con lui ma..." ç____ç)

    RispondiElimina
  3. Elisabetta:
    Con quella bocca lì, la sorella di Oliver è minimo IL JOKER.

    RispondiElimina
  4. Il discorso di Andrea alla folla é una delle robe più agghiaccianti di tutte e tre le stagioni "Ce ne vogliamo andare" "Dobbiamo restare uniti" "Ok, restiamo". Da grande sostenitore del LEVATECI DI TORNO LA CRETINA© e fondatore del OGNI VOLTA CHE L'ANDREA DELLA SERIE TV PARLA QUELLA DEL FUMETTO BESTEMMIA DIVINITÀ SCONOSCIUTE™ mi sta bene anche un infarto, 'na botta di dissenteria, basta che muore. E c'é anche il rischio forte forte che la cacameenchia regina torni sotto forma di spiritello, si metta a fare vasi di argilla e a parlare con Whoopi Goldberg e non so cosa possa togliercela dagli zebedei stavolta.

    "Il finale con Rick che prende a destra il tunnel del Big Shooter di Miwa..." ROTFL

    RispondiElimina
  5. Concordo, puntata un pò mosciarella, speriamo sia solo un momento di transizione. In effetti il discorso della demente Andrea ai cittadini di Woodsbory che in 2 minuti gli fa cambiare idea promettendogli di abolire l' Imu e il canone RAI è un pò una menchiata.
    Michonne è sempre il top anche quando non interagisce con nessuno e l' unico personaggio che si è candidato al ruolo di secondo bassista carismatico è certamente la "Piccola Spaccaculi".....un nome...un programma :)

    RispondiElimina
  6. Quest'Andrea, dio mio. Per quanto ancora ce la sciropperanno? Il bello è che è telefonatissimo il fatto che all'improvviso, quando ormai non ne puoi più di lei (cioè più o meno da inizio stagione, a dire la verità) te la faranno rinsavire con un -Oddio, ragazzi, "sono un minchia" (cit.), scusa, scusa, amici come prima, mi costa una fortuna...- eddai.
    Certo che oh, tutti sti bassisti in fila per il provino, e Michonne "no, non la vogliamo che come minimo ci tira un colpo di katana nel sonno", e il redneck che ragequitta, Tyreese incicciottito in panchina, tra poco mi sa che la mandano ai voti o fanno il gioco delle cannucce lunghe e corte.
    E attenzione che Axel ha cambiato abiti! E che è, gli stanno concedendo troppa personalità, quasi che mi mancherà quando decideranno di accopparlo.
    Ho adorato invece il buon vecchio Merle che percula la cumpa di ammazzazombie riguardo le mezze verità di Michonne e se la ride di gusto e il piccolo Carl Norris che ormai lo tengono anche di guardia agli energumeni grossi il doppio (facciamo il triplo) di lui, con quel silenziatore a trombetta. E infine Glenn, magari non sarà bassista, ma ormai mi fa le uccisioni più simpatiche e quasi con l'aria scoglionata che "oh, Rick, se aspetto te per questo qui dentro la macchina stavo fresco."

    RispondiElimina
  7. La parte su TWD non l'ho letta perchè non ho ancora visto la 3x09 LALALALALATANTONONVILEGGO.
    Spartacus e Arrow non li vedo, sicchè oggi risate dimesse :-)

    RispondiElimina
  8. Il vero bassista della serie ormai è il piccolo Carl...nn mi meraviglierei se tra qualche episodio diventi il capo dell'intera comitiva al posto del padre ormai impazzito!!!

    RispondiElimina
  9. Glen oramai è il più cazzuto di tutti, ma qualcuno dovrebbe dirgli che la ragazza non è stata violentata dal Governatore, mi sa che lui non c'è ancora arrivato. E Rick che sbrocca è preoccupante, sopratutto se ha una pistola in mano! Comunque la parola del momento è assolutamente "scuoricinato"!

    RispondiElimina
  10. Doc, ma sul bellerrimo (credici) finale di LOL Resort nun dici gnente?

    Non l'avrai mica mollato sul più bello (ari-credici), il criaturo...

    RispondiElimina
  11. Skull:
    MycosoHD me le ha registrate tutte, ma non so se trovo il coraggio. Ormai sono scuoricinatissimo.

    RispondiElimina
  12. E fai bene.

    L'unica cosa che merita resta La Gianfransuà.

    RispondiElimina
  13. Doc,
    se non ricordo male dovevi aprire ogni post di TWD con una foto di Michonne?

    Comunque il nono episodio lo guarderò oggi, visto che la bufera di neve ha fatto saltare la corrente proprio alle 22:30. MA PORCA PALETTA!!!

    Spartacus lo guardo giusto per contare il numero di tette e i litri di sangue disperso.

    Però son contento che Crixus sia rinsavito, passato dal barbiere e diventato da gianfrasuà ad austrialiano "ti faccio fuori miliardario inutile, se non impari ad usare le armi e a darmi una mano"

    RispondiElimina
  14. Basta dai, Andrea ha veramente ma veramente rotto. Cioè, capisci che il governatore è uno psicopatico, normalmente uno scappa a gambe levate no? No. Sta scema resta lì, a fare i discorsetti di incoraggiamento tipo capobranco... Nessuno degli altri che le erano attorno ha detto niente? tipo: "ti interrompo un attimo bionda, sei qua da quanto, una settimana forse?..razzo vuoi, filare."

    RispondiElimina
  15. Richiedo l'iscrizione al club LEVATECI DI TORNO LA CRETINA© e se vi avanza del tempo levateci di torno anche Carl Facciadaschiaffi, perché non l'ho mai sopportato, lui e quel cappello!

    RispondiElimina
  16. La cretina è troppo cretina... ma dopo tutto quello che ha saputo sul molleggiato (LOL) non le viene un minimo dubbio di coscienza? Nessun momento da sola con sè stessa in cui ripensa a quando i suoi ex amici l'hanno abbandonata e quindi è pur sempre meglio stare col maniaco di Woodbury )almeno così potevamo crederci o fare finta)...? E Daryl che viene lasciato andare via così? E gli spoiler nelle reclàme di Sky???

    RispondiElimina
  17. TWD proprio non riesco a farmelo piacere. Un po' non ho mai amato gli zombie, un po' i personaggi mi fanno addormentare. Vabbè.. due serie lo ho viste e almeno ci ho provato. :)

    Arrow se riducessero la soap di famiglia non sarebbe anche male. I combattimenti ci stanno e l'atmosfera non è male. La reinterpretazione no power dell'universo di GA non mi dispiace.

    Quindi qualcuno spari alla sorella e mettiamo Laurel in calze a rete, giubbotto di pelle e parrucca bionda e io sono a posto. ;)

    Cheers

    RispondiElimina
  18. Andhaka;
    È fico in Arrow quando Oliver chiama la sorella (perennemente lì lì per finire tra le braccia della tossicodipendenza) "Speedy"

    Deathmask:
    Crixus Deathstroke FTW!

    RispondiElimina
  19. Carl è già il capo di tutta la cumpa, altro che storie. Tra un po' gli dedicano uno spin-off: Squadra d'Assalto Carl.

    RispondiElimina
  20. In effetti mi sa che in questa puntata di twd hanno fatto un trilione di cose tutti in fretta e furia, vabè che la seconda stagione era lentiiiiiissima, ma stanno diventando un esercito di impulsivi?

    RispondiElimina
  21. La ripresa di Walking Dead è parecchio sottotono, cos'è, mi pompano il duello tra fratelli e in 2 minuti finisce tutto in fumo? Mah...
    Spartacus regge un po' meglio, anche se dentro all'arena e con Xena di mezzo era tutta un'altra cosa!

    RispondiElimina
  22. Posso fare una critica al personaggio della bassista Michonne?
    E' troppo stereotipata! Sai già cosa farà con 3 puntate di anticipo!
    1) Non parla mai (neanche se le salvasse la vita parlerebbe)
    2) Le dici "Mi passi il sale" e ti ritrovi con una lama al collo
    3) Fa la cattivissima come un bambino di 3 anni che alla recita gli dicono "Fai il cattivo".
    4) Quando serve non c'è mai. Oppure c'è ma sullo sfondo e immobile

    Più stereotipo di così...troppo...l'unica deroga è stata l'amicizia con la cretina...per il resto prevedibile ai massimi.

    RispondiElimina
  23. Jeeg:
    Vero, ma Michonne deve fare la Goemon. Muta, letale, con lo sguardo torvo. Non ci sono razzi :)

    RispondiElimina
  24. Vorrei dar notare:
    -Rick si commuove quando Daryl se ne va.

    -Carol dice che Sophia, quando era neonata,la notte faceva casino.Di conseguenza la affido' a dei suoi amici.Scelta molto umana,devo dire.

    -Rick tratta Oscar com spauracchio per i nuovi arrivati,della serie catzi vostri se crepate.Tutto questo di fronte ad axel che lo stava ancora piangendo.

    -ma nessuno ha pensato che il team del nostromo Tyreese fosse composto da spie del Governatore?

    RispondiElimina
  25. Shoryuken:
    Mi è parso di capire che il marito manesco di Carol se ne andava a dormire da amici per non sentir piangere la bambina. Ma posso aver capito male io, visto che mi stavo abbioccando, eh :)

    RispondiElimina
  26. TWD: puntata sotto tono, mi ha talmente annoiato che l'ho vista in due momenti diversi. Nessuno ha notato che la bionda (non Andrea) ha parlato più del solito? morrà a breve?

    Andrea mi sta sulle balle ma non così tanto, personaggi rompi ci vogliono. Glenn sempre più precisino con palo in quel posto.

    RispondiElimina
  27. ma perché tutto questo astio contro Spartacus? :(

    RispondiElimina
  28. Miss xilitolo vale la visione sempre e comunque, chiamalo fesso Glenn!

    Mi iscrivo al CLUB LEVATECI LA CRETINA DI TORNO, oramai è da due serie che fa cazzate a manetta in contro tutte le logiche. Ma non poteva rimanere al centro medico nella prima serie? Quasi quasi era preferibile la SFRANGIMARONI DI RICK!

    RispondiElimina
  29. Il Governatore comincia a piacermi... no serio, la mossa "La finiamo con sto casino che devo dormire?" con tanto di pistolettata al povero cristo e via in casa, mi ha fatto impazzire. Se tirava fuori un fucilazzo e iniziava a sparare dalla finestra diventava ancora più figo... Ora incentreranno un po la storia sui fratelli solo per pubblicizzare il gioco (ci scommetto).

    RispondiElimina
  30. Doc, per un non lettore di Freccia Verde c'è un link dove acculturarmi su vari cattivi, guru e pheeghe originali?
    P.S.
    La sorella sarà anche inutile, ma in quanto a iliadaggine non scherza

    RispondiElimina
  31. Moby:
    Sono personaggi diversissimi nei fumetti. A ogni modo,

    http://arrow.wikia.com/wiki/Category:Characters_from_the_comics

    RispondiElimina
  32. La puntata di the walking dead ha ripreso i ritmi della seconda stagione, ovvero 'na palla.
    Ho aspettato 2 mesi per vedere i due fratelli che si ammazzano o che ammazzano qualcuno (il governatore, andrea, entrambi) o che fanno qualcosa di spettacolare, invece riescono a scappare grazie a del fumo? Ma che stronzata è?
    Un'altra puntata così e mi disinteresserò della serie.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails