mercoledì 6 giugno 2012

40

Game of Thrones S02, com'è andata a finire

Game of Thrones Brienne Jaime
E anche questa seconda stagione di Game of Thrones/Il trono di spade ce la siamo lasciata alle spalle. Ché di quelle robe pallosissime da Fox Life fanno facile ventordici puntate a serie, ma qui bisogna accontentarsi di dieci episodi alla volta, ché i soldi, a ingaggiare comparse con la quinta, finiscono presto. Ma non divaghiamo. Insomma, com'è andata? E' andata. [...]
Hai sempre come l'idea che nella sfida a calcetto tra quelli che hanno letto i romanzi e si scimmiano nel vedere le torri di Pyke o l'ingresso in scena di Jaqen H'Ghar e quelli che non l'hanno fatto, e si godono tutti i sorpresoni sotomayor della trama, i secondi vincano per sei a zero, con giro di campo finale e gatorade al limone per tutti offerto dalla casa. Il che, grossomodo, significa che Game of Thrones resta probabilmente una delle serie che segui con maggior interesse - subito dietro le repliche di Buffy, chiaro - e che ti sei gustato questa seconda stagione, ma non quanto la prima. Detto ciò, pensieri sparsi sul decimo e ultimo episodio, recante il gigameraviglioso titolo di Valar Morghulis.
Game of Thrones Daenery Jorah Mormont
Sì, ok, WHEREAREMYDRAGONS?!?, abbiamo capito, piantala. Dovete sapere che OGNI, SINGOLA, VOLTA che nei romanzi o nella serie TV salta fuori la nanetta col parruccone da catananna, la reginetta della cippa nata dalla tempesta e sfrangimaroni di livello internazionale, hai più o meno questa reazione:
 

Game of Thrones Margaery Tyrell
Parlando di reginette, l'ancora vergiLOL Margaery Tyrell, dicevi, c'ha "c'ha questa faccia da inglese simpatica che alla seconda birra si butta". Ma guardandola meglio ti sbagliavi:  
la faccia è chiaramente quella di chi si butta anche senza birra. Worst scollatura ever, peraltro
Game of Thrones Varys the Spider
Ah, Lord Varys. Che grande personaggio. Sempre con quell'aria da persona un po' anziana che con affetto ti dice Mi spiace, ma ora sono cazzi tuoi. La scenetta con l'onnipresente prostituta Ros è comunque abbastanza superflua, come tutte quelle in cui tirano fuori questa tizia. E hai come idea che se Martin schiatta prima di finire la saga, gli autori TV proclamano Ros imperatrice dei sette regni e la chiudono lì, bella raga, tutti a casa.
Speravi che nella fuga di Brienne e Jaime Lannister si facesse a tempo a vedere [OMISSIS] ma toccherà aspettare l'anno prossimo.
Game of Thrones Brienne Killing
Nel guardare Brienne che massacra al volo quei soldati del nord hai pensato dapprima Uh, la tamarrata chucknorrisa. Poi però ti sei riguardato la scena, e il modo in cui lo fa, la rozza, sgraziata ma efficacissima violenza dei colpi, è in effetti molto Brienne di Tarth.
Game of Thrones Stannis Melisandre
Stannis (smessi i panni del GI Joe d'assalto) e Melisandre (rimessi i panni addosso) fissano il loro futuro nel fuoco. Lui ha proprio l'aria di uno che si ricorda di aver lasciato l'auto in zona rimozione.
Game of Thrones Theon Greyjoy
Fìììon Greyjoy e il suo discorso motivazionale. UBER-LOL di un certo livello, tipo conferenza Nintendo di ieri
Game of Thrones Shae
Abbiamo finito gli insulti per questa tizia svogliata ed ex protagonista di robe zozze che interpreta in modo incredibilmente realistico una prostituta dall'aria svogliata? No, non li abbiamo finiti. Ma serve anche lei per [OMISSIS]. Servono tutti, in GoT. Tranne Ros, ché quella è tipo la figlia del produttore e c'ha la pastetta.
Jaqen H'Ghar Valar Morghulis Game of Thrones
Valar Morghulis! Dice: e che significa? QUESTO. Miglior scena e miglior personaggio della serie, Jaqen H'Ghar bassista carismatico di proporzioni inarrivabili perfino per Joe il Condor. Come li fanno cool a Bravoos, i ninja assassini cambiavolto o i danzatori d'acqua, da nessuna parte proprio
Khal Drogo dream
Khal Drogo non era proprio morto-morto. Si era preso un congedo parentale in una dimensione parallela
Daenerys with her dragons
Bella coi draghetti gremlins, ma quando sarà necessario mostrarli a grandezza naturale saranno cazzi. Tizi della HBO, iniziate a metter via i soldi nel carosello
Che poi questa Daenerys Tarnana, oltre a essere un'assoluta rompipalle e una lagna perenne, è anche parecchio stronza. Guardate lo sguardo di pura PERFIDIA, due secondi prima di condannare a morte la sua ancella Doreah
Doreah Xaro
MURANDOLA VIVA dentro a un caveau. E giusto perché l'ha trovata troppo aumma-umma con Xaro Xhoan Xavier Daxos Dixan. Cioè, la povera ragazza (grazie alla quale il tuo defunto marito ha smesso di montarti come una pecora, brutta stronza ingrata) viene da una casa di piacere di Lys. Mica faceva la pasticcera.
The Others arrive Game of Thrones
Gran cliffhangerone finale con l'arrivo delle forze del male del Nord (gli juventini, in pratica): l'Estraneo a cavallo, un po' Eddie degli Iron Maiden e un po' Marco Pannella
The undead army Game of Thrones
e il suo esercito di estranei/other e non-morti che marcia verso il Pugno dei Primi Uomini intonando il celebre coro da stadio vintage Vi romperemo il coolo. Ed ecco, vedi, non sapessi già come andrà a finire, la scena ti avrebbe scimmiato molto, ma molto di più.
Tyrion scarred face Game of Thrones
Ma la nostra, di chiusura, la dedichiamo ovviamente a Tyrion Lannister. Che no, non ha perso il naso nella battaglia delle Acque Nere, accontentandosi di una vistosa cicatrice
Queen Esmeraldas
"Benvenuto nel club!"
ma almeno qui abbiamo scoperto che era stata effettivamente Cersei a sguinzagliargli contro quel coglione di ser Mandon Moore (ucciso da un paggio, che fino a quel momento aveva ammazzato solo se stesso di pugn... non aveva mai combattuto in vita sua. Bella lì, cavaliere della Guardia Reale). Del personaggio di Tyrion e del suo interprete, Peter Dinklage, abbiamo già detto tutto il dicibile, perciò lasciamo parlare lui. Vi va un riepilogo delle sue frasi più memorabili in questa stagione 2? Certo che vi va
POST PARIMENTI RAGGIUNTI DA UNA CERTA GIANNETTA INVERNALE:

40 commenti:

  1. Primo!

    Poi dopo commento veramente, giurin giurello :D

    RispondiElimina
  2. Io sono ancora fermo alla 8 =_= fenomenale la descrizione dell'Estraneo: "un pò Iron Maiden un pò Marco Pannella" :DD

    E bello che l'abbiano aggiunto. Più Estranei per tutti!

    Ma le visioni nel palazzo degli Eterni ci sono? son fatte bene?

    RispondiElimina
  3. No, ma davvero la tizia che fa la "prostituta Ros" deve per forza essere la figlia di un qualche produttore o andarci a letto con il produttore perchè altrimenti non si spiega, stanno facendo di tutto per tenere in vita il suo personaggio...

    Comunque ci sono diverse cose che non mi sono piaciute in questo episodio finale:
    - l'assenza delle profezie nella casa degli eterni;
    - la caduta di Winterfell;
    - l'assenza del Bastardo di Bolton (e di Reek e dei Reed)
    - Ditocorto che nel bel mezzo di una SALA DEL TRONO GREMITA DI GENTE dice a Sansa: "ok, adesso ti salvo io e ti riporto a casa!" WTF!?
    - l'Estraneo m'è piaciuto un casino, ma Sam lì cosa ci faceva? Come si salva adesso?
    - il confronto finale tra Jon e Qhorin... secondo me non è molto chiaro il fatto che Qhorin abbia deciso di farsi uccidere per permettere a Jon d'infiltrarsi tra i Bruti...

    RispondiElimina
  4. Ho cominciato a vedere la seconda serie domenica, dopo una mostruosa grigliata. Saranno stati i cevapcici (e quando scoprirai cosa sono, forse, sotituiranno nella tua vita gli Oreo) ma, rispetto alla prima serie, mi sono addormentato dopo un quarto d'ora. Ogni tanto mi ripigliavo su qualche tetta... . Dopo mi sparo la seconda puntata, chissà.

    RispondiElimina
  5. ma che centrano i cevapcici con gli oreo uno è una cosa salayta l'altra sono dei biscotti, a parte che non li cambierei cmq

    RispondiElimina
  6. OK, tra chi segue la serie dopo aver letto i libri e chi si gode le sorprese puntata dopo puntata, i secondi vincono 6-0. Absolutely. Sono circondato da gente che non ha visto i libri (mio padre, la mia migliore amica, una mia ex) e generalmente le loro reazioni sono un corollario di WTF. Le mie sono ovviamente diverse conoscendo tutto ciò che accadrà fino ai "Fuochi di Valyria" (sic...) Ma amen, io li ho letti, tu li hai letti, la vita va avanti, chi proprio non riesce a godersi la serie perchè conosce l'evolversi della trama, allora prego, si accomodasse a "The Borgias" che tanto in quanto a troie stiamo lì, mancano giusto draghi e non-morti. Io la serie me la godo lo stesso e senza star troppo a far paragoni tra due media diversi del tipo "questo non l'hanno messo, questo si" perchè mi pare OVVIO che quando Martin scrive non deve stare a preoccuparsi delle limitazioni del budget, del fatto di dover condensare la storia in puntate di 40min. e di ciò che questo comporta ossia LOGICI TAGLI. Tra l'altro, anticipazione: il Bastardo di Bolton, e i due Reed sono già PREVISTI nella terza stagione, hanno semplicemente tagliato tutta la manfrina dell'arrivo dei Reed (e dei due odiosi piccoli Frey) a Winterfell, preferendo dedicare quei minuti ad ALTRO (ed a mio avviso hanno fatto bene, quelle parti erano noiose, spezzavano il ritmo della lettura, figuriamoci quello di una serie tv). By the way: season-finale di altissimo livello, anche se una spanna sotto la puntata precedente (così come nella prima stagione, la penultima che si chiude con la morte di Ned fu la migliore della serie). Grandissimo il cliffangher finale, personalmente mi è piaciuto molto come hanno presentato, visivamente, l'armata di non-morti...il pericolo che si presenta alle porte dei sette Regni mi è sembrato perfino più tangibile che rispetto ai libri. Sorrido nel pensare ai poverini che non hanno letto i libri ed ora si aspettano l'arrivo di Daenerys a Westeros. :) L'unica cosa che proprio non mi è piaciuta è la parentesi Sansa/Mastino: chiudi la puntata precedente ipotizzando che Sansa partisse con lui, poi adesso trovi Sansa alla corte e del Mastino non c'è traccia. OK, io so che non sarebbe partita, ma spiegarlo un po' meglio?

    RispondiElimina
  7. Io sono uno di quelli che ha perso 6-0 nella partita di calcetto, uscendo però dal campo dopo 5 minuti per manifesta incapacità atletica.
    Parlando della seconda stagione, l'unica cosa che mi ha lasciato vermante perplesso (oltre all'ubiquità della prostituta Rossa) è come hanno affrontato la storia di Daenerys...Già non si può sopportare sul libro (e ti dò pienamente ragione), ma trasformare la permanenza in Qarth in una puntata di Barbieful (con Jorah nel ruolo di Kentozzi e Pyat Pree in quello del mago Mirkos) mi è sembrato eccessivo.
    Menzione d'onore per Hot Pie e Podrick: saranno loro a salvare i Sette Regni, me lo sento.

    RispondiElimina
  8. Altra cosa, che m'ero dimenticato: come accaduto anche in altre situazioni (vedesi: la relazione gay tra Loras/Renly, quella carnale oltre che spirituale tra Stannis/Melisandre) la serie PALESA ciò che nei libri viene solo ipotizzato (ma gli "spiegoni" sono tipici del media televisivo perchè lo spettatore deve essere imboccato, il lettore fa un esercizio di fantasia e può "gustare da sè). Adesso l'hanno fatto svelando il mittente del tentato omicidio di Tyrion, PER QUANTO non prenderei le parole di Varys per oro colato. Varys è forse il più DOTATO (ehm) tra i giocatori del Gioco del Trono, se hanno utilizzato lui per svelare quel misfatto credo sia semplicemente perchè nel caso poi si rivelasse tutt'altro (tipo che è stato lo stesso Varys) la cosa apparirebbe plausibile. Varys è una spia, ed è un bugiardo. Inoltre il ruolo, più importante rispetto ai libri, che sta avendo la mignotta fulvochiomata, secondo me sarà proprio per "sintetizzare" in lei alcuni elementi che nella trama originale venivano svolti da personaggi di contorno (per snellire la narrazione, e risparmiare sulle comparse of course).

    RispondiElimina
  9. Esme Bianco? Sicuramente va a letto coi produttori (e, chissà, forse Martin stesso) così come tutte le attricette che fanno le prostitute di ditocorto - tutte provenienti dal mondo del hard; fate un giro sul wiki e poi sul porno tubo se siete curiosi...
    Questa serie ha un "Casting couch" spudoratissimo.

    RispondiElimina
  10. bellissima puntata. ma voglio fare il rompicoglioni che ha letto i libri e che li paragona al telefilm: le due stagioni sono interessanti, ma hanno tralasciato elementi importanti e scene assolutamente fighe e significative. Ad esempio: Daenerys ha una visione di Westeros all'interno della casa degli immortali (undying ecc..) in cui vede Westeros incarnata in una donna che viene seviziata e torturata da 5 piccoli uomini (che rappresentano i 5 re che in questa stagione hanno cagato i coglioni in questa guerra). Inoltre nella puntata precedente, il rapporto tra il Mastino e Sansa è molto più profondo e quasi "perverso"..
    Insomma, hanno cagato fuori dal vasino anche stavolta sti produttori di telefilm, che pretendono di utilizzare idee come quella di A Song of Ice and Fire per creare un prodotto seriale che però rimane piuttosto incompiuto, e lo può notare persino chi non ha letto i libri. Incompiuto proprio perché i personaggi sono tanti, le scene ancor di più, ma tutto viene incollato in maniera piuttosto grossolana..

    RispondiElimina
  11. "l'Estraneo a cavallo, un po' Eddie degli Iron Maiden e un po' Marco Pannella"

    Mi ha steso, bravo doc, ogni tanto ne tiri fuori una che mi fa ridere di gusto :-)

    RispondiElimina
  12. Per me è inutile, intendo, a parte Doc, è veramente difficile parlare con cognizione di causa di come si goda GoT uno spettatore vergine dei libri. Io onestamente me le sono godute fortissime le 20 puntate finora. Lo so che mi metterò anch'io in pari coi libri prima o poi, e allora anch'io mi trasformerò e dirò "epperò qua non hanno parlato di quel sottotesto uber bello che".


    Da spettatore, con me ci sono riusciti, scimmia paurosa e voglia di leggermi tutto il tuttibile.

    La cosa che temo veramente però, sì sono i lucertoloni che immaginavo sarebbe cresciuti. La paura che siano animati a pene di segugio è dietro l'angolo.

    PS. Un uccellino mi ha detto che un attore ha firmato per 6 stagioni di GoT...! WTF!

    RispondiElimina
  13. Essendo nella stessa situazione di Gaunt, le mie sensazioni sono simili.
    Giudicando La Serie Televisiva GoT, ho difficoltà a trovarci dei difetti gravi.
    Trovo un pò fastidiose le scene zozze ogni 2x3(alcune sparate lì tanto per), alcune cose non sono proprio spiegate benissimo(come già detto:Sansa e il Mastino) e certi effetti sono veramente pezzenti.
    Però, per tutto il resto, ci siamo eccome.
    Ora mi butterò sui libri(che di aspettare tipo cinque anni per vedere la fine ne ho per il membro), tra un anno vedremo cosa penserò della serie.

    P.S.
    Tyrion è assolutamente magnifico e Dinklage è un mostro, se continua così dovrebbero dargli una unica uber-statua come miglior attore televisivo per i prossimi dieci anni.

    RispondiElimina
  14. @Fattanz: sappi che anche se ti leggi tutto il leggibile, arrivare alla fine della storia nel prossimo lustro è una prospettiva rosea, anzi direi proprio irrealizzabile. :)

    RispondiElimina
  15. Comunque a me sembra d'aver capito che la cara Doreah ha aiutato a rubare i draghi, non ha solo giaciuto con l'uomopiuùriccodiQarthcheèriccosìmasolodiammmore

    RispondiElimina
  16. @ Fattanz: dovrai aspettare molto + di 5 anni temo =_=

    allo Zio mancano due libri, e con i suoi ultimi ritmi ci metterà minimo 8/10 anni (se sopravvive per farlo, vista l'età e la panza).

    ...senza contare che le probabilità che non ci stia dentro crescono sempre +, visto che ha dovrà scrivere 2 libri e mezzo(previsti) in 2 libri, e quindi molti temono che aggiunga un ulteriore capitolo.

    ..e arriveremmo a 15 anni circa.

    sperando che sia ebreo e che discenda da matusalemme, per arrivare con la testa lucida a fine opera =_=

    RispondiElimina
  17. io mi metto tra quelli che non ha visto neanche la prima serie, che vuole partire leggendo i libri ma che non ha nemmeno cominciato!
    Eppoi mi sta sul coolo l'edizione itaGliana dei libri, ma il mio inglese è al livello "my name is potato", quindi...
    Sto cercando di evitare spoiler (anche se leggiucchiando il post qui e li - e per li intendo dove si parla di prostitute) mi accorgo un attimo dopo di non ricordare nemmeno i nomi citati! Mèi issè!
    L'evitare spoiler è una pratica difficile! Calcola che non ho ancora giocato a Mass Effect 3 e tuttora non so niente sul finale!

    RispondiElimina
  18. Da buon vincitore 6-0, mi sto godendo questa serie appieno, questa seconda stagione grida "cofanetto blu-ray" fortissimo.

    Però Dead Snow no, dai.

    "Aaah, gli zombi!"

    RispondiElimina
  19. OT
    Perchè non si fa una raccolta fondi per mandare il Doc a Londra a vedere 'Prometheus' affinchè ce ne parli?

    RispondiElimina
  20. Meglio metterli da parte, quei soldi. Così magari vi ci comprate UNA REPLICA DEL TRONO DI SPADE.

    http://collider.com/game-of-thrones-iron-throne-replica/171223/

    Costa solo TRENTAMILA petroldollari, ma vuoi mettere in salotto, vicino al divano?

    RispondiElimina
  21. I gusti sono gusti, il mondo è bello perché è vario ecc ecc, PERÒ... Danaerys dovrebbe essere patrimonio dell'umanità Doc, dai!

    Grandissima recensione, come sempre :D

    RispondiElimina
  22. I gusti sono gusti, il mondo è bello perché è vario ecc ecc, PERÒ... Danaerys dovrebbe essere patrimonio dell'umanità Doc, dai!

    Grandissima recensione, come sempre :D

    RispondiElimina
  23. Speravo di vedere Rhaegar nella House of the Undying... Unica delusione, il resto direi tutto accettabile (per uno che ha letto i libri).

    RispondiElimina
  24. Ossignur, ma io pensavo che Martin avesse finito!
    Alla luce di ciò, potrei semplicemente fanculizzare tutto e ti saluto bambino.

    RispondiElimina
  25. Per chi se lo stesse chiedendo, ecco l'ELENCONE DI TUTTE LE DIVERGENZE LIBRO-SERIAL nella seconda stagione.

    http://uk.ign.com/wikis/game-of-thrones/Season_2_Differences

    (prego notare come il nome di Daenerys venga storpiato ogni singola volta)

    RispondiElimina
  26. Le cose che proprio mi son garbate poco sono state:
    - la storia d'amore truffaldina di Robb (che si potevano giocare molto meglio una volta eliminata la Jayne Westerling. Di tutto quello che esce fuori dopo, almeno i Westerling avevano un senso, adesso temo che cambieranno tutto)

    - Roose Bolton evanescente (probabilmente Ramsay incarnerà tutto quello che nel libro è il padre, sanguisughe incluse)

    - Volevo le profezie di Daenerys

    Per il resto, "The Rains of Castamere" FTW.

    RispondiElimina
  27. Ma aspettate...le profezie non sono complete o mancano del tutto?? No perchè almeno un paio sono assolutamente fondamentali *_*

    @ Fattanz: e invece leggi ^_^ fidati vale decisamente la pena

    RispondiElimina
  28. Dopo aver visto la prima stagione che, e qui pioveranno gli sputi e le imprecazioni, mi è piaciuta abbastanza, diciamo senza picchi di entusiasmo, ora sono alla terza puntata della seconda stagione e devo dire che per conciliarmi il sonno è perfetta, soprattutto la terza puntata ha avuto l'effetto di quelle freccette che si sparano agli orsi per sedarli. Spero che le prossime siano un pò meglio!

    RispondiElimina
  29. Dimenticavo di dire che non ho mai letto i libri, mentre mia moglie che li ha letti è molto più entusiasta della serie.

    RispondiElimina
  30. Secondo me, quando dovrebbero apparire i draghi, mostreranno sicuramente uno spaccato lavorativo di Ros.

    @ Doc
    Mi hanno detto che in fumetteria dovrebbe uscire tra qualche mese una versione a colori di un fumetto di Zerocalcare, nei sai qualcosa? Denkiu.

    RispondiElimina
  31. Ma stannis non era stato catturato? L'avevano portato via i suoi?

    RispondiElimina
  32. Io a 'sto punto non so che fare...datemi un consiglione. Sono indeciso se aspettare altri sette-otto mesi per vedere la terza serie oppure decidermi a leggere i libri (acquistati, ma non letti volutamente per non spoilerarmi da solo), non so che fare sono legato al mobile della sala con della cera nelle oracchie mentre delle sirene mi cantano "Leggi i libri!!!"

    RispondiElimina
  33. ... comunque a me la biondonana piace, ma stravince alla stragrande il coolo delle nipotina di Charlot che poi se non sbaglio il suo personaggio nei libri non c'è. Giusto?

    RispondiElimina
  34. A me non piacciono tutti i cambiamenti che sono stati apportati dai libri alla serie TV ma comunque penso che ci stiano o che comunque abbiano delle motivazioni sensate.
    In primo luogo i limiti tecnici e di contenuto: se avessero dovuto mostrare TUTTO quello che succedeva nei libri avrebbero dovuto usare il quadruplo dei soldi e almeno il doppio delle puntate.
    Secondo: il pubblico televisivo non è un pubblico di lettori, la serie TV è fatta anche e soprattutto per gente che non legge libri ergo è tonta, ergo non capisce i sotttesti e non gli puoi far intuire che Renly è gaio ma gli devi proprio far vedere il cavaliere di merd....di fiori che gli succhia il calippo.
    Terzo: se fosse tutto come nei libri addio colpi di scena.

    PS
    Joffrey merda.

    RispondiElimina
  35. Me la sono goduta lo stesso anche se ormai i libri li ho letti da un pezzo. Le differenze con la serie non cambiano la sostanza certo, però danno spunti nuovi e tutto sommato va bene così. Se avessi voluto conservare il piacere della sorpresa a tutti i costi sarebbe bastato non leggerli i libri. :)
    Daenerys un po' declassata ma il finale mi lascia ben sperare nella costruzione del suo personaggio e manco citiamo il solito Tyrion davvero colonna portante della serie.
    Sarò ripetitivo, ma grazie ancora per avermi reso un drogato di ìsta roba con quel famoso post l'anno scorso... ;)

    RispondiElimina
  36. La fine di Doreah è dovuta a questa scena, poi eliminata: https://www.youtube.com/watch?v=elHaFwbv4BA

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails