domenica 20 novembre 2011

56

Superkentozzi (parte V)

E' notizia di oggi: il fronte dei Kendignados si è purtroppo spaccato. La presenza di diverse correnti all'interno del movimento ha portato alla scissione in due fazioni: i Kendignados d'Azione (logo a sinistra, realizzato dall'autrice delle scan, l'antrista Elisabetta) e i Kendignados Uniti (logo a destra, opera dell'antrista Bluecyber74). In attesa di conoscere gli sviluppi della situazione, noialtri ci si va a guardare un'altra avventura del povero cristo, piena di mistero, emozioni e robertigiacobbi, da due numeri di Barbie del '94 [...]
Siamo a bordo "piscina", anche se la "piscina" è una vaschetta di barattolino sammontana vuota. "Forza, allora. Cosa ci aspetta di avventuroso?", chiede l'Algida Stronza con il suo abituale tono da feldmaresciallo, smaniosa di trascinare tutta la banda in qualche nuovo casino giusto per farsi la splendida. Preso in castagna, il povero cristo la butta lì, e come al solito esagera. "Tutti a Pinerolo!", voleva dire, ma non gli sembrava abbastanza. E allora: "Andiamo nel Triangolo delle Bermude a cercare questo scafo che è scomparso. E' abbastanza vicino a noi". Dietro l'angolo, guarda. Vivono in Florida, Barbie e i suoi servi? A Porto Rico?
Ma Ken ha tutto sotto controllo. Ha chiesto anche il permesso alla polizia. "Vi sta bene se andiamo a dare un'occhiata? Se lo andiamo a cercare noi questo scafo?". E quelli: "Vadi. Vadi". Mentre Midge chiama il marito Alan, e la stronza va a noleggiare "uno yacht", Ken culla sogni di gloria. Ma due giorni dopo assieme ad Alan si presenta anche Skipper. Ken, che per l'occasione si era vestito da uomo-cannone, a veder spuntare la piccola rompicazzi sorellina di Barbie si fa un nodo scorsoio ai testicoli con una corda da marinaio. Così non ci pensa più
Barbie raccoglie applausi a scena aperta per lo "yacht" e si fa subito la grande di coolo: "Bella, vero? Abbiamo scelto il meglio!". Lo yacht è una carretta del mare da scafisti libici cui ha fatto dare giusto una mano di rosa, ma nessuno ha ovviamente il coraggio di dirle nulla
Parte, immancabile, lo spiegone sui misteri del Triangolo delle Bermude, che i giovini robertigiacobbi sono fermamente intenzionati a risolvere
E mentre Skipper fa amicizia con un delfino di cartone, che al vederla urla di paura...
...Ken inizia a sentirsi a disagio, per non essere stato ancora umiliato. Allora ci pensa da solo. INFILANDOSI IL GREMBIULINO ROSA DI BARBIE PER CUCINARE. E' esattamente in questo istante che quel poco di virilità pupazzosa che gli restava si è buttata in mare, cercando la fuga assieme al delfino di cartone
Ma a salvare Ken dalle sue miserie c'è il fatto che finalmente il Triangolo delle Bermude comincia a fare le robe strane. Ago della bussola impazzito, strumentazioni di bordo fuori controllo, le solite cose
C'è "uno strano chiarore", tutto un effetto claudiobagliore laggiù, sul mare. Il timore serpeggia a bordo, ma Barbie è felice come una Pasqua. "UAO! Che mistero super", esclama tutta eccitata. Lo diceva, lei, che era meglio questa crociera che una sgambata a Pinerolo. E qui la storia, a tradimento, si interrompe. Ma tranquilli, potete posare i forconi. Visto che per vostra fortuna non siamo nel 1994, ed Elisabetta ha tirato sotto la luce dello scanner anche il numero successivo, possiamo vederci anche l'episodio seguente. Ma prima, pubblicità
Barbie Amica della Natura, con il suo zaino/sacco a pelo trapuntato di stelle fluorescenti, giusto per facilitare il compito agli orsi di montagna assassini. Al suo fianco, il KEN BIMBOMINCHIA
Il "fantastilbelspettacoloso Manuale di Barbie", che introduceva le bambine in un mondo tutto tempestato di superlativi inutili
Tipo "esclusivissime". Oppure "bastardissime"
Secondo tempo, mettetevi comodi e smettetela di ruminare il popcorn. Ché poi a fine storia vi viene da vomitarlo sulla tastiera e non è bello. La banda di peones vuole sbarcare sull'isola per cercare la fonte di quello strano chiarore. Un bel pediluvio nella piscinetta per nani, e sono tutti pronti
Barbie, per l'occasione, ha inforcato un paio di occhiali da battona degli anni 50, Ken uno dei suoi top da giocatrice di beach volley. Ma sull'isola c'è un signore, un tipo con la vestaglia da Hugh Hefner e l'aria distinta. Occhio, ché per una volta non si tratta del Mago Mirkos
Il chiarore misterioso erano naturalmente le candele di casa dell'uomo in vestaglia. Delle candele all'uranio impoverito da 700 gigawatt l'una. Comunque: l'uomo si chiama Clayton e impone ai giovani debosciati coperti di colori fluo la sua ospitalità. Barbie, come al solito, accetta subito a nome di tutti, senza consultarli. Ken, come al solito, si porta subito le mani agli zebedei
Skipper e Midge, con grande classe e rispetto della privacy altrui, si mettono immediatamente a frugare tra gli effetti personali dell'uomo, trovando un inquietante romanzo dal titolo piuttosto esplicito (il terzo da sinistra nella prima foto). Mancano anche radio e TV, in questa casa dove tutto "sa di antico" come nel romanzo di Fogazzaro. Ma manca pure Barbie, che si unisce agli altri solo dopo un po'. "Dove sei stata?" le chiede il feroce cane da guardia la dolce sorellina. "A chiacchierare un po' con Clayton! E' una persona deliziosa!", risponde lei. A chiacchierare. Credici
La sera tutti sono pronti per il sontuoso buffet a base delle solite minchiate di plastica contate. Ken è raggiante, nel suo smoking bordato d'oro con il papillon annodato giusto sotto lo sterno. In un'atmosfera sfocata da film zozzo di classe, appare anche la conturbante cameriera di Clayton, che chiede al padrone di casa se vuole delle olive. Lui sorride e le risponde: "BRAVA GIOVANNA, BRAAAAVA!"
Ma Clayton è un personaggio sempre più avvolto nel mistero: non sa chi sia Sharon Stone, che nel '94 per quella storia dell'interrogatorio conoscevano ormai anche le ultime tribù di Piru-Piru dell'Africa Nera, ma è un grande fan di Greta Garbo. Che sarebbe un'attrice famosa negli anni Venti E TRENTA, ma una volta che Ken sa una cosa lasciamolo stare, mica possiamo fargli fare sempre la solita figura del peracottaro. Si fa tardi, e con scatto felino e agile mossa "Il gentiluomo vecchio stile" si tira dietro a questo giro sia Barbie che Midge, ormai anche lei tutta un "UAO" come la sua capobranco. Ken ha un accenno di gelosia, ma ovviamente se ne resta lì muto, braccia conserte, senza alzare un dito
Il giorno dopo, la banda riprende il largo. Barbie e Ken, che è al quarto completino VERGOGNOSO dall'inizio della storia, contattano la polizia per chiedere informazioni sulla barca dispersa e accennano all'isola del Signor Clayton...
...scoprendo così che a) Il signor Clayton è morto 60 anni prima, b) che hanno appena vissuto il remake della leggenda metropolitana del passaggio in macchina alla ragazzina morta, quella che si raccontava ai falò con l'accendino sotto il mento e qualcuno finiva sempre al pronto soccorso con un'ustione di secondo grado, c) che il tizio della polizia è chiaramente IL FIGLIO perduto di Clayton, d) che Barbie e la sua amica si sono fatte bombare da un fantasma. E mentre Midge resta in silenzio e pensa "UAO, però belle botte per un ectoplasma", e Ken ne ha abbastanza dei misteri robertigiacobbi, l'Algida Stronza se ne esce con una frase dai mille doppisensi, rievocando la calda esperienza della notte precedente. "UAO! Che avventura misteriosa, ragazze!", chiosa la didascalia. Guarda, misteriosissima
Chiudiamo con Barbie e Teresa Ingioiellami, seguito della fortunata linea Teresa e Midge Stantuffami (cit). Queste hanno "vernicette" e decorazioni scintillanti da applicare a piacimento e poi buttare via, assieme a dei pratici capitelli corinzi originali di età repubblicana su cui hanno accomodato le chiappe di plastica. Tanto paga Ken. Con il rene che gli era rimasto

Un grosso grazie, come sempre, ad Elisabetta per le scan

LE PUNTATE UAO PRECEDENTI
Ken subisce ancora (parte I)
Il secondo tragico Ken (parte II)
Ken contro tutti (parte III) 
Ken alla riscossa (credici, parte IV)  

56 commenti:

  1. Oddio Doc non puoi farmi iniziare il lunedi mattina a rischio licenziamento!!! Mi sto a scompiscia sotto la scrivania!!! Soprattutto per la corda e va beh, TUTTO IL RESTO!!! Uhahaha!!!

    Vorrei anche farti notare la pettinatura a schiaffo dell'Algida per la festa visto che siamo in tema Fantozzi...

    Una domanda: dove si trovano i programmi di liberazione del povero cristo dei due gruppi rivali? Per scegliere a quale unirsi...

    RispondiElimina
  2. Uddio non sapevo ci fosse già un altro logo XD Chissà, forse un gruppo è formato dagli estremisti (con intenti del tipo: "Diamo fuoco all'algida e vediamo come le wooden pheege bruciano") e l'altro dai moderati (col motto di "E' sufficiente farla arrestare dalla guardia di finanza per tutte le evasioni fiscali che fa con le sue ferrari e compagnia bella")

    RispondiElimina
  3. WOW!!! Una puntata degna di X Files!!!

    RispondiElimina
  4. Puntata principe in cui ci viene fatto capire che Ken è l'unico che ha un minimo di cultura rispetto ai barboni figli di papà con cui esce. Molto bella la risoluzione del colpo di scena e l'imprevisto finale. No?

    RispondiElimina
  5. In realtà con "E' scomparso uno scafo nel triangolo dei miei bermuda" era una chiara allusione sessuale.

    RispondiElimina
  6. pure "scusate mi raccontereste qualcosa del triangolo?" non è male come allusione...

    RispondiElimina
  7. segnalerei:

    1) ken che all'inizio brinda col sacro graal dell'ultima crociata

    2) lo sguardo del delfino che guarda la parti intime di skipper

    3) lo stato di agitazione che determina una sorta di balletto sincronizzato tipo robot dance

    ringrazio i responsabili per questi post bellissimi

    RispondiElimina
  8. Mi sto davvero appassionando alle (dis)avventure del povero Kentozzi!Tra l'altro sono sicura di aver letto da bambina un numero di Barbie dove,dopo aver tentato di allungare le mani nel Tunnel dell'Amore,il nostro eroe veniva ignominiosamente preso a sberle dall'Algida Stronza!Peccato quell'albo sia andato perduto!

    RispondiElimina
  9. E continuano le avventure del ragionier Kentozzi.
    Episodio da AI CONFINI DELLA REALTA' rovinato dalle battute dell'Algida Stronza.
    E parlando dei Kendignados...mi preoccupa questa scissione. Speriamo che le due fazioni trovino presto un accordo.

    RispondiElimina
  10. Ken - grazie anche al dott. Manhattan - assurge al ruolo di archetipo. Siamo dalle parti di Bats che è sempre Bats con le orecchie pendule che gli appioppa Kelley Jones, con la mascella quadra che gli scolpisce Bruce Timm o con la pancera del dott. Gibaud mimetizzata sotto la batmaglia della salute di Adam West.
    Se avessi trent'anni di meno, inchioderei un poster di Ken cosplayer di Chevy Chase nel poster di National Lampoon's Vacation sopra la mia branda di ultimate fan di Pia Zadora.
    Ken è quella cosa di Toy Story tre, ma anche una delle comparse di Truman Show. E' la versione metrosexual di James Franciscus che filtra da un frame subliminale di Black Hole Sun. Ha capito che siamo solo ciccia da contare - come direbbe il mio buon amico Lucio '' Logan incontra Puck '' Dalla - e conta la ciccia, ma conta per la ciccia come nemmeno il Bria di Panariello perchè è il motore mobile di avventure in cui il colpo di scena - la svolta narrativa del gergo di noi che ogni tanto vinciamo un Eisner o un Bancarella - è il fatto che non ci sarà mai il colpo di scena e, nel caso, sarà tanto ''telefonato '' da non intercettare nemmeno un Forrest Gump. Il lettore si ingarbuglia nella sua stessa lenza, come nei peggiori gag di Jacques Tati, e resta di sasso - o di altro materiale di altra consistenza et biodegradabile - quando la montagna partorisce un sassolino come un Casper brizzolato perso dietro i fatti suoi - come direbbe il mio buon amico Vasco '' il ruolo di Bruno Ganz in Pane e Tulipani era scritto x me '' Rossi - quando lo hype si creava con la frase : Garbo Talks !
    Ken è il Jacob del Vizietto scartato da un casting per The Invisibles di Morrison perchè Grant ne ricordava la versione di Gaiman in Sandman.
    E' Plastic Bertrand che interpreta Felix Leiter in uno 007 camp con Roger Moore.
    E' tutto quello che, al crepuscolo, quando detergo il mio muso scaleno dalle espressioni che Ray Chandler cuciva per il suo Marlowe, sento che potrei essere in un mondo migliore in cui non ci siano mai fili grigi tra i miei capelli vulcanizzati di cicisbeo spensierato. La vita è un sogno o i sogni eccetera.

    RispondiElimina
  11. Da notare come tutti gli altri personaggi maschili sono sempre vestiti in modo inappuntabile! Certi completini erano riservati al povero cristo!

    RispondiElimina
  12. Comunque i vertici del movimento si stanno allontanando dalla base: io ho saputo della scissione dai giornali, per dire. Forza Ken, che siamo tutti con te!!

    P.s.
    Solito post meraviglioso, Doc, si ride dall' inizio alla fine (ma forse il merito è anche del nostro umile servo della gleba ^-^).

    RispondiElimina
  13. Il ken bimbominchia? No, IL KEN BIMBOMINCHIA? ROTFL!!

    RispondiElimina
  14. E' lui!!! L'ho riconosciuto!!!

    Alan, Clayton e financo l'agente di polizia che ha rubato l'uniforme al capitano Kirk sono la stessa persona.

    IL MAGO MIRKOS!!! :D

    Che stia ordendo un audace piane per sottrarre in via definitiva l'algida a Ken? ;)

    RispondiElimina
  15. Ah ecco cosa mi ero dimenticato:
    Il delfino che nella prima apparazione sembra alludere a un servizio che vuole da Skipper (Puppa!!!) e nella seconda grugnisce come un maiale!!! XD

    RispondiElimina
  16. SE ci mettevano anche il collie innamorato di Ken, sembrava un episodio (brutto) di Scooby Doo.
    Bellissimo quando Ken e compagni scendono dalla barca invitati da Clayton e Ken esclama "una pausa ci voleva proprio".
    Ma se vi siete appena svegliati e vi siete recati all' isola, sai che fatica ragazzi?

    RispondiElimina
  17. Mi sono emozionato un casino!!! Era dai tempi di Lost che non provavo queste sensazioni misteriose!! Misteri... apparizioni...sparizioni... sono Mister Taroccò con l'accento sulla Q!

    RispondiElimina
  18. Fantastico. Il Ken vestito da uomo cannone con il cordone da frate è molto significativo.

    RispondiElimina
  19. L'algida nel barattolino Sammontana ! questo è conflitto d'interessi !

    RispondiElimina
  20. Oh,cmque si vede che Ken e il Mago Mirkos han passato tanto tempo insieme: nella prima vignetta Ken ha in mano in un bicchiere fucsia e poi, bam, in quella dopo cambia nel "santo grahl" (cit Andrea).
    Magggia!

    RispondiElimina
  21. Sam, il povero Cristo ha bisogno di una pausa perchè la barca la spinge lui a pedali!

    RispondiElimina
  22. Acqua in bocca e via a razzo!
    Più chiara non poteva dirla.

    Io sono per i Kendignados d'azione!

    RispondiElimina
  23. Bellissimo il Ken Bimbominchia, col cappello di traverso e i pantaloncini di jeans.
    E se tiri la cordicella sulla schiena ti dice "E' qui la festa?" e "Vai così è una figataaa..."

    RispondiElimina
  24. Il sempreverde "stantuffami". ROTFL.

    RispondiElimina
  25. Tuttti... Quei... Maledetti... Puntini di sospensione!

    RispondiElimina
  26. Muahuahuahua il delfino che guarda le parti intime delle ragazze con lo sguardo del "io la so lunga" è il mio nuovo eroe!

    RispondiElimina
  27. Ma..ma..l'armatura alle spalle della cameriera ha il seno !

    RispondiElimina
  28. Eh no, il delfino curioso no ! Secondo me è il mago Mirkos/Umberto Smaila abilmente camuffato per insidiare quella rompicocomeri di Skipper, l'occhio da cernia è sicuramente il suo.
    Kendignados d'azione forever !

    RispondiElimina
  29. Come sempre Doc. dopo aver letto le avventure delluomozerbino mi tocca andare a cambiarmi i pantaloni! Per quanto riguarda il movimento da me creato dei Kendignados d'azione, sono in attesa di proposte e iniziative da parte di chi si vorrà aggregare, e con questo che cosa voglio dire? Ma valà che va beh che poi è tardi, comunque se avrò il benestare del Doc. aprirò sul mio blog un apposito spazio x i kendignados d'azione! In quanto l'altro gruppo agisce a mio parere in modo troppo buonista nei confronti di quella che è e resterà sempre UN'ALGIDA STRONZA!!!! Grazie grazie (Naturalmente un umile applauso a Elisabetta che sta facendo un'immenso lavoro di scansione!!)

    RispondiElimina
  30. Ansa: avviato un tavolo di trattative tra le due anime del movimento per ricomporre la scissione, ma non c'è ancoro accordo sul metodo.

    RispondiElimina
  31. Mi rendo disponibile ad accomodarmi al tavolo delle trattative!!

    RispondiElimina
  32. Potete illustrarci i motivi della scissione? Riguardano per caso le azioni da intraprendere contro l' algida?

    RispondiElimina
  33. Invito ambo le fazioni dei Kendignatos ad unire le forze per un fine superiore: il ritrovamento del numero di Barbie citato da Hely.

    RispondiElimina
  34. Hai preso nel segno mdqp, noi siamo una fazione più energica che ha l'intento di muoversi per la redenzione del povero UomozerbinoKen!
    Inoltre sono in trattative con un mio informatore che mi sta x procurare documenti scottanti e presto potrei fare una grande rivelazione, potrei essere in grado di svelarvi chi è realmente Elisabetta, la leader della fazione buonista!! (Elisabetta stai al gioco ;) )

    RispondiElimina
  35. Secondo me non voleva sgambare a Pinerolo, che a Pinerolo effettivamente non c'è niente. Voleva esagerare con un "andiamo a Piozzo!", solo che s'era dimenticato di prenotare lo stinco alla birra e ci si perde meno nel Triangolo che nel tentativo di raggiungere un paesino sì inculato... Capisco che questa la capiranno in pochi (giusto i Piemontesi, forse...)ma con Pinerolo mi ha fatto venire in mente le serate in cui vogliam fare i brillanti ed andare in qualche posto lontano giusto per cambiare... Bellissimo il Twisted Theatre. Grazie delle risate che mi fai continuamente fare.

    RispondiElimina
  36. Nella prima vignetta triangolare, avevo scambiato il poliziotto che riceve la chiamata dell'algida (Sono Barbie, già nota alle autorità portuali e non solo) per un giovane Mosè. O Giuseppe venduto dai fratelli.

    RispondiElimina
  37. Comunque, la grandezza di questi post (che già brillano di luce propria) sta anche nella capacità di innescare una valanga di commenti in grado di tenere vivo il LOL fino alla puntata successiva.

    RispondiElimina
  38. @Bluecyber74 Ma nuuu, io sono più per la fazione d'azione! XD scusa ho sopportato x anni d'infanzia l'Algida e le sue avventure del cazzo, ora un pochino di rinvincita s'ha da prendere no?
    [Anche se è sempre meno peggio la Barbie che le Bratz, o come si chiamano con cui giocano le bimbe di oggi]

    RispondiElimina
  39. Voto 10! Grandiosa interpretazione di Ken, Barbie e fichetti varii. Ma si può dire: "telefono ad Alan di raggiungerci?", mi fa un po' schifo come frase! E l'onomatopea del delfino? I delfini fanno ppa-iiiuu-pppa! ? con tanto di punto esclamativo?!?!? Ah, no, fanno OINK-OINK-PPPPA! Sempre, attenzione, col punto esclamativo!! Poi qualcuno mi spieghi per cortesia se quando si esce in barca alle Bermuda ci si deve portare uno smoking e un vestito da gala...
    Ovviamente quando si parla con la pula dalla barca si esordisce con: "pronto, sono Barbie!"

    RispondiElimina
  40. Sembra che la scissione sia stato il frutto di un grande equivoco, allora! Su, stringetevi la mano, che il povero Ken ha bisogno di aiuto ora più che mai!

    P.s. Chi scrive l' inno dei Kendignados?

    P.p.s. Il movimento resterà fuori dalla politica, o possiamo aspettarci un suo candidato/a premier alle prossime elezioni?

    RispondiElimina
  41. Lucio: anche la polizia lavora per Barbie. Tutti, nel mondo di Barbie, lavorano per Barbie. O firmano una delega a Ken.

    Fact.

    RispondiElimina
  42. http://it.wikipedia.org/wiki/Barbie

    Per scoprire i segreti dell'algida stronza!!!

    RispondiElimina
  43. Direi che è indicativa la disambiguazione di wiki:

    "Disambiguazione – Se stai cercando l'ex ufficiale nazista, vedi Klaus Barbie."

    Sarà mica un caso?

    RispondiElimina
  44. Solo due frasi:
    "Aiuto un Ufo!"

    "Già! Questi gentiluomini vecchio stile hanno molto fascino!"

    La prima possiamo vedere come la Mattel sappia, lasciandoci indizi per questo imminente 2012. Questa frase è un chiaro messaggio:"Gli alieni sono tra noi, e arriveranno presto!"

    La seconda.... mi sembra una frase un po gay................

    RispondiElimina
  45. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  46. Una telecronaca degli avvenimenti davvero esilarante. Quello che mi angoscia è come potessero pensare di vestire Ken in quel modo indecente... "completo da giocatrice di beachvolley" :D :D

    RispondiElimina
  47. "È esattamente in questo istante che quel poco di virilità pupazzosa che gli restava si è buttata in mare, cercando la fuga assieme al delfino di cartone"

    "Addio e grazie di tutto il pesce" dice il delfino extraterrestre allontanandosi.
    "Addio e grazie di tutto il pesce" gli fa eco - con un risvolto molto più inquietante - Ken col grembiulino rosa...

    PS: al Ken Bimbominchia ho dovuto interrompere per un attacco di risate convulse xD
    PPS: il tizio della polizia è decisamente Obi Wan Kenobi

    RispondiElimina
  48. Buahauahauah!
    Sto morendo.... ohhhhhh

    RispondiElimina
  49. Il logo dei Kendignados uniti: già di suo Ken assurge a paradigma di zimbello e supremo imperatore degli anellidi smidollati, poi gli si appioppa il comic sans nel logo... Barbie non avrebbe saputo esser più spietata.

    RispondiElimina
  50. "C'è "uno strano chiarore", tutto un effetto claudiobagliore laggiù"

    Direttamente da: "La Ricreazione", Squallor 1985...

    LOL! :-D

    RispondiElimina
  51. Da domani ho un unico scopo nella vita: scovare un delfino che urli PAIUPPA.

    Grazie Doc, ho riso come un Mago Mirkos a lavoro, coinvolgendo peraltro anche colleghi e portinaia.

    RispondiElimina
  52. Le ho lette tutte di un fiato!
    Divertentissime!ahahaha

    RispondiElimina
  53. Ah Doc, mi è venuto un dubbio facendo zapping su italia 1 ieri sera: ma che ne pensi dei cartoni dell'algida stronza?
    Non ho mai avuto il coraggio di guardarne uno per intero, ma da quel poco che ho visto il povero ken non si vede quasi mai..

    RispondiElimina
  54. Sono molto deluso da questo post.
    I capitelli sotto i culi delle barbie sono chiaramente ionici, non corinzi.
    Che deprecabile caduta di livello.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails