venerdì 21 ottobre 2011

33

Arrivano i NUOVI-NUOVI Fantastici Quattro. Che non sono Fantastici Quattro, però sono, uh, nuovi

No, fermi un attimo, non vi date fuoco. Non stai parlando di una nuova versione dei Fantastici Quattro, che al momento sono ancora coinvolti in quella storia del gruppo Future Foundation, con l'Uomo-Ragno e i loghi sul costume a forma di cazzetti. No, loro sono ancora lì, anche se a novembre i F4 originali torneranno su Fantastic Four #600. Quello di cui stai parlando è una nuova versione dei NUOVI Fantastici Quattro. Chiaro? No? Immaginavi. Seguitemi […]
Dunque. Nel dicembre del 1990 il poderoso duo formato da Walt Simonson e Arthur Adams mise in piedi per quattro numeri della testata Fantastic Four - dal #347 al #349 - un nuovo quartetto, assemblato da uno Skrull con le sembianze della Donna Invisibile. Ne facevano parte Wolverine, Ghost Rider, l'Uomo-Ragno e Hulk (all'epoca in cui era grigio, scalciava culi, prendeva nomi e rimorchiava strappone facendosi chiamare Mr. Fixit), ed era una roba talmente pheega da provocare un'epidemia di attacchi epistassici tra i lettori Marvel di ogni dove.
Bene, quelli erano i New Fantastic Four, questi qui invece sono i NEW New Fantastic Four, che debutteranno a febbraio sulla serie di Venom, per concludersi un mese più tardi. Dopo CINQUE numeri. Dice: ma come? Non è un mensile? Sì, ma per l'occasione usciranno un Venom #13 e poi un #13.1, un #13.2, un #13.3 e infine un benedetto Venom #14. Non fate quelle facce: è il mondo dei comics, certe cose succedono quasi con maggiore frequenza che nel PDL. Comunque. La storia, pare ambientata a Las Vegas nell'hotel HELLAGIO (qui dovreste ridere), vedrà sulla scena un gruppo formato da Venom, Ghost Rider, Red Hulk e X-23. Soltanto che Venom ora è FLASH THOMPSON (sì, il compagno di liceo di Peter Parker) e va in giro armato come il Punitore e vestito come un black bloc, l'Hulk Rosso è il vecchio generale Thunderbolt Rosso (sì, il suocero di Hulk. Che ora è un mostro rosso enorme e fa tipo il Vendicatore panchinaro. Don't ask) e Ghost Rider è una donna del Nicaragua armata di falce che si chiama Alejandra (sì, Alejandra).
Non guardate da questa parte
(un bel clic per avere subito in regalo la versione GINORMOUS)
X-23 non sapresti se è rimasta un mezzo-clone di Wolverine o se è diventata nel frattempo un elettrauto coi baffi di origini armene. L'illustrazione in alto, dell'italico Stefano Caselli, comunque spacca.

33 commenti:

  1. Ma dai Flash Thompson diventa Venom!! Il generale Ross è Hulk rosso!!! A questo punto mi aspetto un nuovo Goblin che in realtà sarà ZIA MAY!!!!! E poi sarà ma un Ghost Rider con le puppe non se pò vedè!!

    RispondiElimina
  2. è normale che alla frase "elettrauto coi baffi di origini armene" ho immaginato un videogioco che fosse un clone di super mario? L' elettrauto Arakel, che deve salvare la principessa Pear (o qualcosa del genere...)! E comunque riciclare è una cosa buona, quindi perchè non farlo anche con le storie? Anche se qui forse un tantino si esagera...

    RispondiElimina
  3. Ricordo quelle storie. Arthur Adams. Mi sciolgo in estasi. Un dio delle matite. Uno di quelli (mi viene in mente pure Rick Leonardi) che anticiparono caratteristiche del disegname Image. La differenza fondamentale credo sia che Art e Rick avessero imparato prima a disegnare a 360 gradi e poi abbiano sviluppato il loro stile amabilmente deformed, i mongoli tipo Liefeld e McFarlane si siano messi a fare "gaaaaanzo, anche noi anche noi!!!11!!" e i risultati li abbiamo visti. E scusami l'OT.

    RispondiElimina
  4. quando ho visto i concept del nuovo venom qualche mese fa mi è venuta la tristezza, poi lo schifo, poi un po' di rabbia, poi la tristezza di nuovo, poi però ho letto la sua storia uscita qualche giorno fa in italia. è un bel personaggio, ha potenziali sviluppi e hanno saputo cambiare alcuni tratti distintivi di venom in modo coraggioso. vi invito a leggere le storie del nuovo venom. in quanto a questi nuovi ff, non sarebbero già il terzo gruppo? forse mi sbaglio, ma la fromazione wolverine, uomo ragno, ghost e hulk grigio non aveva subito delle modifiche in un mark II?

    RispondiElimina
  5. Doc, ma sul serio tu riesci ad avere lo stomaco per leggere questa roba (te lo chiedo da marvel fan, eh)?
    O magari sei vittima della sindrome "..e io mica so Pasquale" del grandissimo sketch di Totò?

    RispondiElimina
  6. Cioe' boh.Capisco che negli anni 90 i personaggi con la fanbase piu' grande erano hulk,spidey,ghost e logan....ma che senso ha tirare dopo 10 anni i parenti fake di ogniuno di loro?
    Che spiegatemi se non e' troppo gli originali che fino hanno fatto.
    Peter Parker so che ora e' in una saga in cui ci dovrebbe tornare pure Ben Reilly.Wolvie in una delle sue centomila serie a bere birra.

    Ma jhonny blaze (o chi per lui),Eddie Brock e Bruce Banner?Che fine hanno fatto?
    E che senso ha chiamare il punitore Venom?Ammetto comunque che e' figo.

    RispondiElimina
  7. Ma Hulk Rosso perchè non ha i baffoni come il generale Ross?
    E poi uno scheletro con le tette? Mah...

    RispondiElimina
  8. Mi sembra uno di quei film scadenti ammerigani che quando non c'hanno soldi ingaggiano il fratello/sorella/padre/cane/amico della celebrità per spendere di meno...e infatti i risultati sono quelli che sono! Carisma ZERO! Io non ne posso vedere neanche uno di questi qua, però devo ammettere che il nostro connazionale che li disegna è veramente bravo...

    RispondiElimina
  9. In ordine sparso: Caselli è un mostro; i vecchi nuovi Fantastici Quattro (OMG) sono tornati assieme per un reunion tour diverse volte, ad esempio su una storia di Wolverine legata all'Era di Apocalisse; non leggo più tutto tutto. Compro in originale qualche albo sfuso e, più che altro, volumi completi delle saghe che mi interessano. Ogni tanto mi faccio rapinare da Comixology o passo un'oretta sull'archivio in digitale di Marvel.com, visto che sono abbonato.

    RispondiElimina
  10. beh da assiduo lettore dei FF questa mi ha fatto un pò sorridere comunque vediamo... Hai ragione Doc , il disegno spacca di brutto e grande Caselli

    RispondiElimina
  11. ma, in conclusione, flash thompson ha il simbionte o è solo un burlone psicopatico?

    @barone birra
    avevamo già affrontato l'argomento baffoni e credo che la conclusione fosse che il pelame superfluo si ritira trasformandosi in hulk
    (con grande gioia di she-hulk che risparmia un botto in ceretta)

    RispondiElimina
  12. Ma Flash Thompson è senza simbionte e ha solo quella specie di armatura-costume o l'alieno è ancora unito a lui? Se si chiama ancora Venom dovrebbero essere ancora uniti ma allora a che cavolo gli serve quella roba che ha addosso?

    RispondiElimina
  13. Quella roba che ha addosso È il simbionte.
    Già dai tempi di Eddie si sapeva che può assumere qualsiasi forma. E sparare parti di se come fossero proiettili. Ricordo anche un frangente in cui ce l'aveva addosso il Punitore stesso, e questo era l'uso che ne faceva. Forse era un What If. O un WhatTF...

    RispondiElimina
  14. questa storia la scrive Remender...e a me basta per darmi fiducia! :)

    RispondiElimina
  15. PS: i cross-link il Doc non li mette mica solo li a caso, per raggiungere i 3 milioni. Cioè, anche... xD

    RispondiElimina
  16. I nuovi FQ avevano un loro senso. L'idea dei nuovi nuovi FQ pure. E posso anche capire l'Hulk rosso (anche se sta storia dei baffi... ecco... allora perchè non rimane pelato? Vabbè) e X-23.

    Ma LA Ghost Rider? Con le puppe infuocate? E quel Venom zingarissimo? Ma cos'ha sulle braccia? Pelle di pecora nera?

    Boh, Caselli spacca, ma il fumetto non so mica...

    RispondiElimina
  17. Oh, ma di spaccare quest'idea spacca.
    Non s'è ancora ben capito cosa, ma spacca.

    RispondiElimina
  18. "X-23 non sapresti se è rimasta un mezzo-clone di Wolverine o se è diventata nel frattempo un elettrauto coi baffi di origini armene."

    Ahah, geniale! Ma non mi stupirei se succedesse sul serio. :P

    Mah, ormai devono essere proprio a corto di idee... che confusione assurda. :/ Non per nulla io ho sempre comprato unicamente one-shots o miniserie singole, perché a seguire il canon dell'universo Marvel bisogna essere pazzi.

    RispondiElimina
  19. quello che ha addosso è il primo simbionte, quello appartenuto a eddie brock e poi a mac gargan (lo scorpione). avendo flash perso le gambe, gli vengono momentaneamente fornite dalla controparte aliena. il nuovo venom è però un'arma dell'esercito, che non consente a thomson di indossare troppo a lungo il costume visti i rischi di equilibrio mentale che comporta.

    RispondiElimina
  20. Doc mi e' giunta voce che tra le serie DC che sono ripartite da zero, c'e' Huntress, ambientata a Napoli, dove spazzatura, camorra e balle di berlusconi la fanno da padrone,cioè roba che il silvio compare proprio nei dialoghi tipo "Berlusconi aveva promesso che ci toglieva la spazzatura, ma sì sa che promesse sono..." o robe del genere...

    RispondiElimina
  21. Ho sentito. DEVO recuperare quel numero da Comixology :)

    RispondiElimina
  22. Oh i nuovi f4 di Simonson e Adams <3 gli ho riletti da poco <3

    RispondiElimina
  23. Quel Venom mette semplicemente tristezza, e pure gli altri non è che siano meglio. Cosa bevono/fumano/sniffano alla Marvel?

    RispondiElimina
  24. Ok... si, Veenom con la pistola fa schifo (che ricorda un Deadpool vestito in nero)...
    Però l'idea intriga. Sarò banale, ma per pochi numeri la cosa può essere simpatica.

    RispondiElimina
  25. Ma io dico: che senso ha?
    Ai tempi di Simonson e Adams si usò come rimpiazzo degli F4 i personaggi pù "hot" (leggi "venduti") del comicsdom americano del tempo , adesso invece abbiamo le versioni tarocche da bancarella cinese di 4 famosi eroi Marvel.
    Non è che a Marvel ci vuole fare una serie a loro dedicata e ha tirato fuori stà boiata per testare il gradimento di pubblico ?
    Ah, la teoria che quando Ross diventa l' Hulk rosso ( Ross-rosso, l'avranno mica fatto apposta?) perde il pelo superfluo e quindi i baffetti da sparviero, non regge: qualcuno alora mi spieghi perchè l'Hulk invecchiato di "futuro imperfetto" i baffi e la barba ce li aveva...

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  27. Come dice omoragno, cliccate su quei dannati backlink. Ché a) la mattina ci perdo almeno tre minuti a cercare i vecchi post da linkare, b) abbiamo l'internetto da vincere.

    RispondiElimina
  28. Hulk Rosso è sicuramente meno ridicolo come idea rispetto a Red She-Hulk...

    RispondiElimina
  29. Quando vedo queste cose sembra quasi che non abbiano voluto utilizzare i personaggi "classici" per mancanza di diritti d'autore, invece c'è solo carenza di neuroni degli sceneggiatori.

    RispondiElimina
  30. espongo meglio la teoria dei baffi/peli superflui:
    secondo me durante la trasformazione, ingrandendosi a dismisura, semplicemente i peli tornano sottopelle e crescendo tornano a vedersi; d'altra parte, se ci fate caso, spesso hulk ha i capelli solo sul cucuzzolo della testa e non ai lati (poi dipende dal disegnatore, liefeld je fa il capello lungo e il ciuffo ad esempio)
    anche se alla fin fine bisognerebbe chiedere a Loeb & McGuinness

    RispondiElimina
  31. BABBA BIA!
    Non so se si apeggio questo o il casino che stan facendo con i New Avengers e Ultimates.
    Lì c'è un Hulk di colore che fa il gangsta con la catenona d'oro e le zoccole a rimorchio e un altro verde che chiamano nerd-Hulk perché è un ciula e che è stato trasformato in un vampiro.
    E il secondo Devil è già miseramente morto dopo essere stato trasformato in un vampiro anche lui.
    E Mark Millar è definitivamente impazzito.

    Inoltre è iniziata la saga "La Morte di Spider-Man". E lì saran cazzi, anche se la nuova serie con l'Uomo Ragno di colore è disegnata veramente bene, la nostra Pichelli è proprio brava.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails