mercoledì 6 aprile 2011

33

Altre 7 eroine Marvel pheeghe non incluse nel post del 6 gennaio

Calma, ragazze, calma: c'è posto per tutte
Post del 6 gennaio che poi sarebbe questo qui. E allora, giusto per tirarsi un po' su dopo ieri sera, ecco un'altra bella carrellata sulle eroine Marvel pheeghe. Uno di quei post che sono un po' come le patatine fritte: non ci vuole niente a prepararli e ai bambini piacciono tanto […]
Tigra
Che non è questa rossa qui
ma questa, uh, arancione qui
L'alter ego di Greer Grant Nelson: per gli amanti del furry, ma anche la morte sua per le serate a tema jungle e con quell'aria in grado di conferire nuovi significati all'espressione "tigre del ribaltabile".

La Valchiria dell'Universo Ultimate
Perché quella? Perché la Valchiria tradizionale sembra la cameriera di un locale tirolese
mentre la sua omologa dell'Universo Ultimate (Barbara Norriss, vedi Ultimates vol. 2 #6) è in pratica una groupie* dei super-eroi. 
*che grande invenzione, le groupie. Che fulgido simbolo del progresso. Mai avuta una
Senza alcun potere ma con un fisico da concorso di bellezza con Fede presidente di giuria
(e un gran bel culo, diciamolo)
Hellcat
Quella di Patsy Walker, esattamente come quelle di Marinella e della Galbusera, è una storia vera. E pure parecchio incasinata. Ché il personaggio nasce prima ancora della Marvel, nel '44, quando ancora la casa editrice si chiamava Timely, in una serie umoristica per ragazzine. E su questi fumettini di amori e soprattutto di ridere tira la carretta per oltre due decenni.
Un po' il Cioè a fumetti degli anni 50
finché nel '73 Patsy non incontra la Bestia, si invaghisce del business dei super-eroi, diventa Hellcat e la infilano nei Difensori. Con un costumino da Catwoman daltonica
Davvero niente male per una novantenne
Ms. Marvel
Che a te Carol Danvers piaceva sia nel suo look tradizionale, nei giornalini Corno, rossa e blu come Capitan Marvel e la bandiera del Cosenza Calcio
sia in quello che si porta dietro da fine anni 80, con il fulmine giallo e la fascia in vita
Soprattutto quando la disegna l'amica dei pervertiti Sana Takeda. Soprattutto quando in una copertina la Takeda ti ci infila sia la versione 1.0 che il remake
Wo-hoo!
Mary Jane Watson
Si dirà: eh, ma non è una super-eroina. Occhio, che il titolo del post parla appositamente di "eroine", e sulla natura eroica di Mary Jane non ci piove. Provateci voi a sposare uno che ogni notte cambia pigiama e va a menare le mani con gente strana giù in centro. Venendo su leggendo i giornalini Marvel, Mary Jane è sempre stata la vicina di casa bellissima che non avevamo, l'amica del cuore che poi magari c'era roba, la rossa fulminante della comitiva
"Ammettilo, tigrotto: mi hai appena cancellato dalla tua esistenza per tenerti la vecchia"
Finché non è arrivato quel MALEDETTO, MALEDETTO Todd McFarlane e nella sua ansia di cambiare tutto e tutti nel mondo di Peter Parker ha trasformato MJ e la sua frangetta in questo cesso con i boccoli, in questa versione super deformed di Cindy Crawford qui
Dice: ma perché ce l'hai sempre su con McFarlane? Come se questa non fosse di per sé una ragione sufficiente. Di lì in poi, per la povera Mary Jane, le cose sarebbero andate di peggio in peggio
per dire
Olivia Wilde
Che non c'entra una mazza, ma ce la mettiamo lo stesso. Così, giusto perché era un po' che non se ne parlava.
Spider-Woman
Jessica Drew. Beh, anche Jessica Drew ti è sempre piaciuta. Ma proprio sempre. In quei cartoni strani di inizio anni 80, nei fumetti vecchi
in quelli nuovi, da quando ha smesso di fare l'investigatrice privata ed è tornata a indossare il suo costumino zozzo
sempre. E ha sempre fatto lo stesso effetto su tutti i colleghi super-eroi. Su New Avengers 5 spiegava a Spidey, Luke Cage e gli altri che tra i suoi poteri c'era anche quello di emettere feromoni che la rendevano incredibilmente arrapante agli occhi degli uomini. Sarà. Te hai sempre pensato che fosse il fatto che in pratica era la Bellucci con una calzamaglia giallorossa attillata
Ah, alla fine questa era in realtà una spia Skrull che... blablabla... tette... blablabla

ALTRI POST DELLO STESSO, SQUALLIDO TENORE:

17 eroine Marvel che avrebbero fatto faville nel p0rn0
Le 10 vampire più pheeghe della storia del cinema

Bad Girl: le vajasse del fumetto americano anni 90

Le 10 eroine più pheeghe del DC Universe
Le 10 cattive più pheeghe di Marvel e DC

33 commenti:

  1. Tigra è la più figa di tutte!!!! :X

    RispondiElimina
  2. ma ora è tornata la vera Jessica Drew. Quella disegnata da Maleev che ha decisamente bisogno di quei feromoni
    (Che in realtà Maleev mi piace pure ma tratta proprio male la povera Jessica)

    RispondiElimina
  3. Comunque quotone a Il Coinc.
    Tigra, tra queste, batte tutte.

    RispondiElimina
  4. Ms. Marvel senza ombra di dubbio. Seguita da Mary Jane. Sono d'accordo con te sul pedestre adattamento di McFarlane con i capelli stile Jem e le Holograms e la faccia da triglia. Velo pietoso per la controparte al cinema...
    A quando un bel post: Pheeghe "rovinate" dai disegnatori?

    RispondiElimina
  5. E, anzi, restando sulla bravissima Jessica Drew, direi che la definitiva versione che necessita dei feromoni è quella di John Romita Jr che ha preso a spunto la Santanchè per disegnarla.
    In allegato foto esplicativa:

    http://goo.gl/DE2po

    RispondiElimina
  6. @Enrico:almeno questa ha la bocca chiusa...

    RispondiElimina
  7. Jessica!!! Olivia!!!! OLIVIA!!!!

    RispondiElimina
  8. Ma poi anche Tigra assunse l'identità di Hellcat prima di diventare la gatta mannara che tutti amiamo , se non ricordo male.
    Non sarebbe male un post con le eroine dei manga/anime più pheeghe, (non solo le pilotesse di robot).
    Si può, Doc?

    RispondiElimina
  9. Fiero sostenitore di Miss Marvel e del suo costume con spacco inguinale.

    RispondiElimina
  10. Carol Danvers come personaggio mi è sempre piaciuto, nonostante le sue migliaia di incarnazioni come supereroina che rendevano difficile orientarsi tra le storie.
    Mary Jane Watson grandissima pheega e supereroina ad honorem (anche se ricordo più di un What if con lei svolazzante): peccato solo che nella realtà vera dall'amica del cuore non ci fosse mai roba. Mai.

    RispondiElimina
  11. sono le tette confiate con l'elio che le fanno volare così bene

    RispondiElimina
  12. mastica.... abbiamo perso 5-2 contro gli scappati di casa... non c'è pheega che tenga.

    RispondiElimina
  13. Mj por la vida, pero' quella dell'universo originale, quella ultimate e' talmente improbabile che ci sono piu' possibilita' che un tifone ti monti da pezzi sfusi un aereo, che incontrare una tipa cosi'....che poi se non mi sbaglio e' pure minorenne.
    ANche Ms.MArvel a il suo perche'.

    RispondiElimina
  14. "peccato solo che nella realtà vera dall'amica del cuore non ci fosse mai roba. Mai."

    Parla per te ;)

    RispondiElimina
  15. Il vampirologo che ride6 aprile 2011 20:31

    Su Tigra,Jessica Drew e Ms. Marvel ti quoto in pieno!(compreso anche il costume originale di Carole Danvers)

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  17. Anonimo, il linguaggio, per cortesia. E poi firmati, ché i commenti anonimi * rimette il disco * mi incasinano l'antispam. Grazie.

    RispondiElimina
  18. Mi ergo a difensore di Todd McFarlane.
    Perchè a me la ragnatela spaghetto piace, perchè a me la rossa boccolona m' ha sempre fatto mooolto più sangue della rossa liscia frangettona.
    http://1.bp.blogspot.com/_eQ5BBnWj_T8/SGo1D5YBLxI/AAAAAAAABPk/-c1Fizm3p08/s1600/dfb7%2BTodd%2BMcfarlane.jpg
    Need say more?
    E poi perchè con tutti (e non sono pochi) i suoi difetti rimane il mio disegnatore preferito.

    RispondiElimina
  19. Mary Jane, che povera crista come superpotere deve averci una pazienza mostruosa, con tutto quello che ci hanno fatto...

    RispondiElimina
  20. Caro Doc , questa volta hai toppato.
    Ma come, hai (giustamente) isnerito Maery Jane e non ( anche) la stupenda Gwen Stacy.
    No, non è possibile.
    Spero che in un prossimo tuo intervento porrai rimedio alla grave mancanza.

    RispondiElimina
  21. the ultimate ordog perspective about groupies:

    le groupies andavano di moda negli anni 80, per gruppi tipo motley crue, poison, hanoi rocks, insomma tutta quella roba che chiamavano "hair metal".
    ma ogni genere aveva le sue groupies.
    la vera groupie è quella che si fa tutta la band: non solo il cantante e/o il chitarista, nel palmares devono figurare anche bassista e batterista. non parliamo dei tastieristi che non sono metal.
    in genere le groupies seguono la band finchè non la finiscono.
    la mia esperienza in campo groupies è piuttosto drammatica e preferirei non parlarne.
    ah, le groupies sono spesso brutte (ma abbagasciatissime) e stupide (e non ci voleva certo un genio). come spesso avviene, l' italia è stata toccata dal fenomeno piuttosto marginalmente: erano famose le Sorelle Orgasmo, che avevo intravisto a un concerto dei quireboys, ormai invecchiate e pessime, ma penso che manco prima fossero poi così buone.
    oggi, al massimo, ci sono tipe che vanno con uno del gruppo e per una notte sola e poi basta. e qui avrei una aneddotica infinita, ma sarebbe da riportare solo in privato. devo scrivere un resoconto della mia vita on the road prima o poi.

    RispondiElimina
  22. Sei troppo un mito. Lo sai, sì? Anche se questa parte del tuo contributo "ah, le groupies sono spesso brutte (ma abbagasciatissime)" mi ha rattristato tantissimo. Cioè, io pensavo fosse tutto uguale a "Quasi famosi". :(

    RispondiElimina
  23. Pangio: sorry, ma appartengo alla generazione che Gwen se l'è trovata già morta.

    RispondiElimina
  24. @Adriano: ma l'hai guardata bene in faccia? Quella è 'na parruccaaa!! :D

    RispondiElimina
  25. Che tipa moderna la Valchiria Ultimate :)

    RispondiElimina
  26. Sì lo so, ma non ce la faccio, sono troppo di parte per il povero (in senso lato) Todd.

    RispondiElimina
  27. grazie doc, del resto ricordiamo che io vanto un autografo di sognorini e l'inseguimento di un cammello nella stessa giornata.

    ...che vuoi che ti dica, le groupies si abbagasciano a livelli record proprio per nascondere gli evidenti limiti fisici, un po' come quei giocatori supertruzzi che fan cagare da morire (sì, mi riferisco proprio a RQ7)

    RispondiElimina
  28. Sadness. Io che me le immaginavo tutte uguali a Kate Hudson e... Cammello?!?

    (RQ7. Santo cielo)

    RispondiElimina
  29. Tutte uguali a Kate Hudson? Sbaglio o è una citazione di Almost Famous? Uno dei miei film preferiti, grande Doc.

    PS = basta con questa Olivia Wilde. Ha rotto i cojones.

    PSS = no scherzavo, ma immagino non ci avesse creduto nessuno.

    RispondiElimina
  30. No, ma infatti.
    La gag del bassista carismatico di Almost Famous la riciclo da anni.

    RispondiElimina
  31. E che ti sei perso Doc !!!!
    Perchè, detto fra noi, sotto quell'aria da angioletto biondo doveva battere un cuore ardente.
    Forse per questo quel pervertito di Stracchino ha fatto scop.... la bella Gwen con il primo unico e inimitabile Folletto Verde (ma alla Marvels sto colore piaceva proprio tanto)facendo fare la figura del cornuto al povero ragnetto.
    PS non so se schifo più Stracchino per aver dissacrato Gwen o Quesada per la più fessa e deludente trovata del mondo dei comics degli ultimi 3000 anni, ovvero il patto con Mephisto, lo giuro.

    RispondiElimina
  32. mmm... Tigra.... secondo me è il sogno di tutti i Furry Boy!!!

    RispondiElimina
  33. (sì, era stato uno dei miei primi commenti... raccontavo dell' autografo del compianto signorini e poi dell' inseguimento del gibboso mammifero)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails