mercoledì 27 ottobre 2010

10

Godzilla e i suoi compagni di merenda, dalla A alla Zedus

Povero, povero Godzilla. Voleva solo starsene per i fatti suoi, a mangiare petroliere, sfasciare la Torre di Tokyo, sputare fuoco su palazzi e persone. Poi sono saltati fuori tutti questi altri cosi orrendi, questi altri mostri bislacchi, e gli è toccato vestire la tuta in gommapiuma del buono, del difensore del pianeta. Lui, il lucertolone radioattivo più incarognito di sempre. Ora, di tutti i mascalzoni che hanno fatto compagnia a Godzilla nei film kaiju (= di mostri giganti giapponesi) conservavi dall'infanzia ricordi vaghi. Di quei sabato mattina spesi a guardare questi assurdi nippofilm alla TV ti erano rimaste nella memoria solo tracce dai contorni sfocati: c'era Gamera il tartarugone, ok. E c'erano il drago con un tot di teste King Ghidorah, il farfallone Mothra… e poi? E poi c'erano tutti questi altri. […]
Nota: dei mostri partoriti dal cinema d'accatto americano o europeo (i Gorg, i King Kong, i Reptilicus, il Godzilla americano, il coso di Cloverfield) ne parliamo magari un'altra volta. Ché qui la scena è tutta per Godzilla e i suoi nippocuginetti. E parlando di Godzilla...

GODZILLA
PRIMA APPARIZIONE: Godzilla (1954)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Godzillasauro dal peso variabile, nelle sue varie forme, tra le 20.000 e le 60.000 tonnellate. Munito di fiato atomico, raggio infuocato a spirale e, negli ultimi film, volo, vista laser e un po' qualsiasi altro potere venisse buono per tirarci via un'oretta e mezza di pellicola.


ALTRI KAIJU PRINCIPALI: 

GAMERA
PRIMA APPARIZIONE: Gamera (1965)
ULTIMA APPARIZIONE: Gamera (2006)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Tartarugone da 120 tonnellate virtualmente invulnerabile, ma che soffre terribilmente il freddo. In alcuni film ha una faccia da cazzone, in altri un aspetto decisamente più arcigno.

MOTHRA (o MOSURA)
PRIMA APPARIZIONE: Mothra (1961)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Gigantesca falena dalle ali colorate. Sfiora nella sua forma adulta (sì, i film Toho ne mostrano in genere tutta l'infanzia infelice da uovo e bruco) le 25.000 tonnellate. Emette una polverina velenosa ed è talmente forte da far ribaltare Godzilla. Ma proprio come il lucertolone atomico, anche lei diventa nel corso degli anni una protettrice del pianeta. Bah.

KING GHIDORAH
PRIMA APPARIZIONE: Ghidorah, the Three-Headed Monster (1964)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla, Mothra and King Ghidorah: Giant Monsters All-Out Attack (2001)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Drago dorato a tre teste proveniente dallo spazio, scaglia dalle sue bocche fulmini, raggi di varia natura e versi sinceramente fastidiosi. Dopo una parentesi come face, torna heel nelle sue ultime apparizioni sul grande ring dei film di mostri kaiju.

RODAN
PRIMA APPARIZIONE: Rodan (1956)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Pterodattilo mutato da 30.000 tonnellate, ha un'apertura alare di 200 metri. Amico del figlio di Godzilla, Rodan è uno dei mostri buoni.

MECHAGODZILLA
PRIMA APPARIZIONE: Godzilla contro i robot (1974)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla: Tokyo S.O.S. (2003)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Robot creato dagli extraterrestri Simian per distruggere Godzilla, ne riprende forma e caratteristiche. Con l'aggiunta di cannoni, missili, granate al plasma e campi di forza. Nelle sue ultime apparizioni non è più soltanto una macchina, ma un cyborg ottenuto partendo da tessuto organico.

ANGUIRUS (nella versione italiana anche ANGILAS)
PRIMA APPARIZIONE: Il re dei mostri (1955)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Il secondo kaiju in assoluto dopo Godzilla, è un anchilosauro. Anche lui nasce come nemico di Godzilla, ma poi tra i due scoppia una sincera amicizia virile e, come nelle cose vere della vita, tipo il bresslinz, i due si alleano contro i mostri cattivi. In "Godzilla contro i robot", però, il malvagio Mechagodzilla si traveste da Godzilla e coglie Anguirus di sorpresa, ferendolo gravemente. Ma il Nostro, rimesso in pista dagli alieni, riabbraccerà il suo passato di distruzione in "Godzilla: Final Wars".

GIGAN
PRIMA APPARIZIONE: Godzilla contro i giganti (1972)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Mostrone cibernetico armato di sega circolare sulla panza e uncini di metallo. Resta fortunatamente fedele al suo allineamento da cattivo per tutta la carriera. Bravo.


ALTRI KAIJU PIU' SFIGATI, IN ORDINE ALFABETICO:
BARAGON
PRIMA APPARIZIONE: Frankenstein alla conquista della Terra (1965)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla, Mothra and King Ghidorah: Giant Monsters All-Out Attack (2001)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Dinosauro con un grande corno sulla fronte e orecchie ancora più grandi. La sua tutina è stata riciclata alla morte per vari mostri delle prime serie di Ultraman. L'attore al suo interno era sempre il povero, sudatissimo Haruo Nakajima.

BARUGON
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Attenzione! Arrivano i mostri (1966)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Lucertolone quadrupede anche lui munito di grande corno, è l'antagonista di Gamera in uno dei pochi film della tartaruga gigante non rivolti ai ragazzini (leggi = in cui Gamera è un enorme figlio di puttana che vuole radere al suolo il Giappone, e non uno dei pupazzi della serie Teddy Ruxpin).

BATTRA
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Godzilla vs. Mothra (1992)
CARATTERISTICHE SALIENTI: E' la sorella gemella di Mothra. Ha un look un po' più emo e sa anche nuotare. Hai visto mai possa servirle.

BIOLLANTE
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Godzilla vs. Biollante (1989)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Una specie di rosa mutante ed enorme che poi però acquista una bocca da coccodrillo e impara a sputare l'acido, come i vecchietti con il catarro.

GAPPA
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Gappa the Thriphibian Monster (1967)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Un kappa, quei cosi orribili della mitologia nipponica, solo gigante. Appare nel primo e unico film kaiju della Nikkatsu Corporation, che in seguito si è data pressoché esclusivamente ai pornachos.

GARGANTUAS (GAIRA e SANDA)
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Kong, uragano sulla metropoli (1966)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Due giganti pelosi ottenuti da alcune cellule di scarto del mostro di Frankenstein (!). Il verde, Gaira, è un tipo violento, mentre suo fratello, il marroncino Sanda, è un mostro tranquillo. Sanda, inevitabilmente, le prende dal fratello.

GOROSAURUS
PRIMA APPARIZIONE: King Kong, il gigante della foresta (1967)
ULTIMA APPARIZIONE: Ike! Godman (1972, serie TV)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Tirannosauro che prova a prendere a pugni prima King Kong, poi Godzilla. Il povero illuso.

GUILALA (o GIRARA)
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: The X from Outer Space (1967)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Una spora, riportata da Marte da un'astronave giapponese, si tramuta in un gigantesco lucertolone/gallina con la testa a disco volante e il brutto, brutto vizio di sputare palle di fuoco.

GUIRON
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Attack of the Monsters (1969)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Nemico di Gamera a forma di coltellaccio da cucina, munito anche di un set di shuriken, ma giusto per fare scena.

GYAOS
PRIMA APPARIZIONE: Gamera vs. Gyaos (1967)
ULTIMA APPARIZIONE: Gamera (2006)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Abnorme incrocio tra un pipistrello e uno pterodattilo, ha rotto i coglioni a Gamera in buona parte dei suoi film. In Dr. Slump & Arale c'è un personaggio omonimo a lui ispirato.

HEDORAH
PRIMA APPARIZIONE: Godzilla - Furia di mostri (1971)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Il temibile mostro fatto di smog! La parola "hedoro" in giapponese significa melma, fanghiglia o vomito. Mhhh, tasty!

IRIS
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Gamera 3: Iris Kakusei (1999)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Iris tra le tue poesie, ho trovato qualcosa che parla di mostri. In questo caso, un'inquietante mutazione di Gyaos (vedi sopra).

KING CAESAR
PRIMA APPARIZIONE: Godzilla contro i robot (1974)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Un gigantesco leone-cane alto 100 metri e parecchio pezzente. Ricorda un po' una versione bipede del Falkor de La Storia Infinita. Con le orecchie da pechinese e tutto il resto.

KAMACURAS
PRIMA APPARIZIONE: Il figlio di Godzilla (1967)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Amantide religiosa ordinaria ingigantita dalle solite radiazioni. In Godzilla: Final Wars diventa tua personale eroina quando decide di attaccare Parigi, mettendo a ferro e fuoco la metropoli piena di tutti quei gianpièr e gianfransuà.

KUMONGA
PRIMA APPARIZIONE: Il figlio di Godzilla (1967)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Ragnone da 30.000 tonnellate, anche lui nemico del figlio di Godzilla e sotto controllo mentale in altri film da parte degli alieni. In Godzilla Final Wars viene spedito in orbita, letteralmente, da Godzilla. Dopo un'abbuffata di spinaci di Popeye.

LEGION
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Gamera 2: Legion Shūrai (1996)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Mostro formato da una colonia di insetti schifosi. Il nome fa riferimento a un episodio dei Vangeli, più precisamente al consorzio di demoni che si facevano chiamare Legione e possedevano il corpo di un uomo salvato da Gesù. O all'omonimo fumetto della DC Comics dell'89. Una delle due.

MANDA
PRIMA APPARIZIONE: Atragon (1963)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Drago marino simile a quelli della mitologia cinese, però senza baffi. E' stranamente uno dei buoni, ma è talmente sfigato che in Godzilla Final Wars è il primo a lasciarci le penne. O le squame. O whatever.

MEGAGUIRUS
PRIMA APPARIZIONE: Godzilla vs. Megaguirus (2000)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004, solo nei titoli di testa)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Libellula preistorica appartenente alla famiglia dei Meganulon, viene dalla Cina ed emette un ghigno malefico insopportabile. Viene uccisa a cazzotti e spintoni da Godzilla.

MINILLA
PRIMA APPARIZIONE: Il figlio di Godzilla (1967)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Il figlio di Godzilla! E la madre chi è? Boh, vallo a sapere. Con la vita sessualmente promiscua che conducono i lucertoloni radioattivi. Nasce prematuro perché il summenzionato Kamacuras gli rompe l'uovo e pure un po' i coglioni. La sua versione moderna, Godzilla Junior, è apparsa per la prima volta in Godzilla vs. Mechagodzilla (1993).

MOGUERA
PRIMA APPARIZIONE: I misteriani (1957)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla vs. Space Godzilla (1994)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Da principio strumento di distruzione di massa adoperato dagli alieni invasori, negli anni 90 il robottone cingolato trapanatore diventa una macchina al servizio delle Nazioni Unite nella lotta contro Godzilla. Per il suo aspetto giocattoloso si è ritagliato un posticino in tutti gli ultimi videogame di menare con Godzilla.

ORGA
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Godzilla 2000 (1999)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Le forze di difesa giapponese cercano di manipolare il DNA di Godzilla per ottenerne un'arma da opporre al dinosauro atomico, ma ovviamente a) essendo una manica di imbecilli, b) essendo giapponesi, la cosa gli sfugge di mano, dando vita a questo simpatico mostro mutante. Godzilla 2000, per una qualche ragione, è stato il primo DVD import che hai comprato in vita tua.

OROCHI
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Orochi, the Eight-Headed Dragon (1994)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Drago a otto teste protagonista di un film e di un cartone animato ispirati alla leggendaria figura del principe giapponese Yamato Takeru. Vedi anche: Persona 4. Vedi anche: principi giapponesi con il vizio di travestirsi da donna.

SPACEGODZILLA
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Godzilla vs. SpaceGodzilla (1994)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Clone spaziale di Godzilla con le scaglie luminose. Prova a rapire il figlio di Godzilla, facendolo incazzare. Di brutto.

TITANOSAURUS
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Distruggete Kong! La Terra è in pericolo! (1975)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Dinosauro anfibio alto 60 metri, può generare potenti folate di vento con la coda. O almeno si spera che a provocarle sia la coda.

VARAN
PRIMA APPARIZIONE: Varan the Unbelievable (1958)
ULTIMA APPARIZIONE: Godzilla Final Wars (2004, solo nei titoli di testa)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Un po' rettile, un po' scoiattolo volante, è l'unico povero pirla nella famiglia disfunzionale dei tokusatsu a non avere uno straccio di potere. Un getto d'acido, una palla di fuoco, un raggio atomico. Niente.

VIRAS
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Gamera vs. Viras (1968)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Una suggestiva piovra gigante. Ha la faccia tosta di affrontare Gamera e spedita anch'essa nell'atmosfera a morire di freddo e noia. 

ZEDUS
PRIMA E UNICA APPARIZIONE: Gamera (2006)
CARATTERISTICHE SALIENTI: Sembra tostissimo, ma è solo un povero stronzo.







POST VAGAMENTE CORRELATI:

 

10 commenti:

  1. Minilla sembra uno dei teletubbies.
    Certo che King Caesar è proprio brutto brutto brutto.

    RispondiElimina
  2. probabilmente lo conosci, però

    http://www.youtube.com/watch?v=CTVvok4S_9E

    ordog

    RispondiElimina
  3. Kon: King Caesar è troppo puccettoso per fare il mostro gigante.

    Ordog: i video di Cinemassacre sono sempre uno spettacolo. The Giant Claw... LOL

    RispondiElimina
  4. Pantheon meraviglioso, avrei voluto non finisse mai

    Grazie doc

    RispondiElimina
  5. Contributo:

    Godzilla VS Zilla (Da "Godzilla Final Wars", 2004)

    http://www.ebaumsworld.com/video/watch/948718/

    Uno dei migliori combattimenti del kaiju.

    ME-RA-VI-GLIO-SO! :D

    RispondiElimina
  6. Elbombero: grazie a te. Da parte mia e di gamera

    Marte: Godzilla Final Wars è un tale capolavoro del trash che merita un appuntamento del Creeper tutto suo

    RispondiElimina
  7. HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!
    TOTALE!!!

    RispondiElimina
  8. Il primo che ho letto, semplcemente STUPENDO!
    COMMOVENTE!

    Grazie

    RispondiElimina
  9. Recentemente ho caricato un video su godzilla sul mio canale youtube, in cui faccio una retrospettiva del mostrone dai primi film agli ultimi
    Lascio il link nel caso qualcuno voglia approfondire:
    http://www.youtube.com/watch?v=YkrGIlaDfRI

    P.S. Non vuole essere spam, ma se il Dottore dovesse decidere di eliminare il commento capirò

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails