Game of Thrones S08E05, Il Riassuntone

Game of Thrones S08E05 Riassuntone DocManhattan Antro Riassuntoni

Quinto e penultimo Riassuntone™ dell'ottava stagione di Game of Thrones, e quindi penultimo Riassuntonedì di sempre, People from Ibiza. I Riassuntoni precedenti li trovate tutti qui. Pronti? Andiamo! [...]


Varys sta scrivendo una letterina, mettendo nero su bianco quella storia del solo e unico vero re dei Sette Regni.


Una storia che noi, naturalmente, conosciamo già.


Poi il Ragno va incontro all'Analfabeta, appena sbarcato pure lui a Roccia del Drago, e gli fa capire che conosce la sua vera identità. Dice che gliel'ha detto Pulcinella.


Quella maledetta di Donna Francisca.


La Ciglioparrucca, intanto, soffre. Potreste erroneamente credere che sia stata la decapitazione della fidata Missandei ad abbatterla, ma no, non è quello.


Tyrion comprende il vero dolore di Danana e sa quanto cacchio possano essere fastidiose le doppie punte.


Ha portato perciò l'unica esperta di Westeros per questo prob...


Ma c'è un'altra cosa, contro la quale Iucoiamascita non può nulla, ed è il fastidio che la reginella prova verso il suo amato nipote, in tutti e due i sensi. È stato lui ad averla tradita. Tyrion prova a spiegarle che in realtà le cose non sono andat...


E parte il travolgente ritmo ska di E noi a Jonno lo menamo, lo menamo, lo menamo.

Non è finita.


La madre dei draghi e madrina delle occhiaie da drogato, lei, Daenerys T, ragazza dello zoo di Capotempestino, ne ha ovviamente PURE PER LA COGNATA. Quella scaltra opportunista di Sansa, quella furbetta di Sansa, quel...



Tyrion prova a spiegarle che tutto quello che lui voleva, che tutti loro volevano, compreso Michael Jackson, era rendere il mondo un posto migliore: heal the world, make it a better place, for you and for me and the entire human race.

Quelle minchiate un po' pedo lì.


Ma la Ciglioparrucca è ormai sorda. Il suo sguardo la dice lunga: è in atto la trasformazione.


Sta diventando DONNA PATRIZIA DI GOMORRA.


Varys sente le guardie che stanno arrivando per berselo, e allora prova a buttare via tutto, anelli, lettere, due tocchi di marocchino, ma capisce presto che non vogliono solo arrestarlo. Il Ragno realizza che sono lì per altro:


Dopo un processo sommario durato 0,7 secondi, in cui la Nana lo guarda storto per tutto il tempo, c'è solo margine per un veloce e affettuoso saluto tra Varys e il vecchio amico che, in onore dei vecchi tempi e di tutte le avventure vissute assieme a parlare di testicoli, lo sta facendo giustiziare


Sia messo a morte l'eunuco, per ordine di Daenerys Targaryen, nata dalla tempesta,



Dice: gli tagliano la testa, come si usa per i traditori? Naaa, c'è il drago e gli danno fuoco, vrusciando pure quattro Immacolati là dietro che non hanno fatto a tempo a scansarsi.

Varys è morto carbonizzato. Il Ragno tessitore di intrighi e misteri, allevatore di uccellini, maestro dei sussurri, non c'è più. Un minuto di commosso silenzio in ricord...



E qui Jon, pur nella sua proverbiale ignoranza, pur essendo l'unico che in otto anni di Game of Thrones non ha mai davvero capito una mazza di niente, nonostante abbia il quoziente intellettivo a mezza cifra di una gallina stupida picchiata in testa con un mattarello da pulcina, inizia a SOSPETTARE leggermente che quella possa esser diventata una STRONZA.

Livello di consapevolezza: Fantozzi che trova il pane di Cecco il fornaio pure dentro la lavatrice.

Poco dopo, la Ciglioparrucca, Daenerys Targaryen, prima del suo nome, madre dei dragh...

"HAI ROTTO IL CAZZO PURE TE, OH!" 
Scusate. Dicevi: la Nana consegna a Verme Grigio (il cui nome, in valiriano, è Torgo Nudho, cugino di WaltHer) l'unico ricordo di Missandei che le è rimasto. Nonché l'unico oggetto che la ragazza aveva con sé quando era ancora una schiava



Arriva Jon e Dacosa gli butta subito in faccia la questione della sorella. Sansa, quell'abile BUCstratega doppiogiochista.

Va in scena un sentitissimo momento Harmony tra zia e nipote (non metter la dote), in cui lui mette a torgonudho i suoi veri sentimenti per lei



Ma poi lui si scansa, che - per aggravare le cose - fa pure un po' rima con Sansa.


E qui Danerys muore. Si è consumato il turn heel del wrestling, è diventata malvagia: la Ciglioparrucca non c'è più, ora c'è solo THE EVIL CIGLIOPARRUCCA. Ha choosato la violenza pure lei, come quell'altra.


A Tyrion, che le chiede poco dopo di risparmiare la popolazione civile di Approdo del Re, risponde che è sua premura salvare le generazioni FUTURE, i figli cioè di quelli che intende carbonizzare.

Per salvarli dalla tirannia, eh. Un'altra scienziata che vuole esportare la democrazia col napalm.


Ma attenzione. Siccome la puntata si intitola in originale THE BELLS, c'è questo piccolissimo e appena suggerito tema delle campane che suoneranno, nel caso, per annunciare la resa della città.

Tyrion sottolinea la cosa qui per la prima di 245 volte in un'ora e un quarto di puntata.


Ma prima di congedarsi, il piccolo Lannister scopre che suo fratello è stato catturato dagli uomini della Reginella,


e che lei ha già previsto la riqualificazione aziendale del suo Primo Cavaliere, come parafulmine sul tetto del castello.


Alle porte di Approdo del Re la popolazione continua a riversarsi tra le mura, in cerca di salvezza. Facciamo la conoscenza della madre coraggiosa con la sua piccola, la ragazza con il cavallo di Iridella, che d'ora in poi chiameremo RAGAZZINADISCHINDLERSLISTUSATAPERDARESPESSOREDRAMMATICOALMASSACRO.

Se non indossa un capo rosso è solo perché i pezzenti della capitale, lo sappiamo, sono vestiti tutti con stracci nelle sfumature della cacca sciolta.

Ma attenzione anche al tizio riccioluto lì dietro. Sembra un normale peone pure lui?


E INVECE È UNA SPIA DEL NORD! Nel cambio di scena lo vediamo al lavoro nell'accampamento dell'esercito venuto da Desaturatolandia. "Poche comparse da quelle parti?" (cit.)

Tyrion si rivolge a Davos, chiedendogli un misterioso favore



Quella sera arrivano all'accampamento, sempre accompagnati dalle note degli Oliver Onions, anche Bud Spencer e Terence Hill, il Mastino e Arya.

La ragazza tira fuori il suo numero da Mi nombre es Inigo Montoya, perché vuole uccidere quella stronza della regina, la donna che odia di più al mondo.

Aspetta.

Tyrion, nel frattempo, affronta un'impervia barriera linguistica cercando di convincere gli Immacolati di guardia al fratello a lasciarlo passare



Come ha fatto Jaime a farsi beccare?, si chiede Tyrion.



Erano in due, lui e Jitsu dei Masters, li hanno presi subito.


Che Jaime non sia mai stato propriamente un'aquila lo sanno tutti, tanto che per sfotterlo c'era chi nel recente passato gli ha dato addirittura del jonsnow,


ma Tyrion vuole che il fratello viva. Di più, vuole che lui e Cersei fuggano, si facciano una nuova vita da qualche parte, aprano un chiringuito sulla spiaggia.

Quelle minchiate fricchettone da quarantenni lì.


Deve però ricordarsi UNA COSA, Jaime. Una soltanto, eh. Le CAMPANE. Bisogna suonare le CAMPANE. Far rintoccare le CAMPANE. Tutti devono sentire le CAMPANE...


Perché quello sarà il segnale per far cap...


Le CAMPANE! Suonare le CAMPANE! Bisogna far suonare le CAMPANE!

Scusate se si è didascalici nel riportare questi dialoghi sulle campane, ma altrimenti rischiate di perdervi per strada la cosa.

È il momento di un altro addio, l'ultimo abbraccio tra i due fratelli Lannister. Tyrion ringrazia Jaime, tra le lacrime, perché è stato l'unico a vederlo in un modo diverso



Un intenso primo piano di una CAMPANA più tardi,


andiamo a far visita alla Flotta di Ferro, i cui scorpioni armati di freccionimissile sidewinder sono tutti orientati sempre nella stessa direzione.

Altri scorpioni con freccionimissile sorvegliano come sappiamo le mura cittadine, agli ordini di questo uomo,


IL SOLDATO CALENDA. 


Gli Apprododelreatini corrono a barricarsi in casa. Tutte abitazioni povere con serrande in legno verde probabilmente migliori di quelle della casa in cui vivo io, per dire.


A proteggere le porte della città c'è la Golden Company, banda di pezzenti con le corazze scompagnate e gli stivali scamosciati el campero anni 80, guidati da Emanuele Filiberto e dai suoi luogotenenti


I due eserciti si fronteggiano, partono i feroci cori di battaglia verso il nemico:


Ma prima che tutto abbia inizio, prima del clangore di spade e scudi, Tyrion ci tiene a ricordare una cosa


A questo punto, appurato che anche Freddy J. Santopaternazzi, falegname del Montana bocciato sette volte in prima elementare, ha finalmente capito la storia delle campane, si può proseguire.


Cersei, nel frattempo, è sicura al 100% di incularseli tutti entro sera. Ha pure Darth Vader, là dietro, a proteggerla.


La RAGAZZINADISCHINDLERSLISTUSATAPERDARESPESSOREDRAMMATICOALMASSACRO e sua madre cercano invano di entrare nella fortezza


e non ci riesce neanche Jaime, nonostante agiti la manona finta come un deputato che vuole entrare a ufo allo stadio.


Nel porto, Euron si accorge però di aver compiuto un errore fatale: ha dimenticato i rayban a casa.


Dopo aver letto i commenti di milioni di spettatori che hanno dato dei cretini a lei e ai suoi sottoposti, la Ciglioparrucca ha infatti capito che per spazzar via tutta la flotta di ebeti basta prenderli controluce e attaccare le navi dall'altro lato.

E BOOM, tutta la flotta salta per aria come in un film di Michael Bay di quelli con gli Autorobot che si aggrovigliano. Ormai è chiaro: l'altro drago l'hanno ammazzato solo per sparagnare sugli effetti speciali, altro che cazzi.

Restano da vrusciare anche gli scorpioni sulle mura,


dove un INTELLIGENTISSIMO armigero, davanti a un drago che vuole carbonizzarli tutti quanti, urla a ripetizione FUOCO! FUOCO! 


Accontentato. E se ti soffi addosso e riesci a spegnerti, puoi esprimere pure un desiderio.


Ma ci sono pur sempre il principe canterino e la Golden Company, che difendono eroicamente le porte della città


per molto meno di mezzo secondo. La vampata al napalm di Drogon spazza via porte, muro, mattoni, uomini. Tutto quanto.


Emanuele cerca invano la fuga,


ma viene rallentato da una fitta sassaiola di spartiti accartocciati da parte degli orchestrali in rivolta che ancora non hanno perdonato il torto di quel Sanremo, e finito da Verme Grigio, ormai entrato in modalità TERMINATOR T-CHIVEMMÙ. Roba che lo spietato bimbogigi infernale Olly, al confronto, era Padre Pio.


E Drogon passa e spassa sotto 'stu balcone, dando fuoco a quanto resta delle strutture difensive della capitale.


Ma Cersei è ancora fiduciosa. Basta un solo freccione che col...


"SONO STATI TUTTI DISTRUTTI".


Ma c'è pur sempre la Flotta di Fer...


"AFFONDATA".

La squadra di tiratori che sputazzano palline di carta?

"STIAMO FINENDO LE PENNE BIC".


"Minchia lo sapevo che ci volevano gli elefanti", pensa Cersei. Ma ci sono ancora i loro soldati, i Lannister, "che si batteranno fino all'ultimo uomo".



E infatti, appena si vedono circondati dal nemico e sotto il tiro del drago armato di FUOCO NUCLEARE,


gli eroici Lannister buttano a terra le armi e si arrendono. È la resa generale, la Caporetto Lannister, la città è perduta.

L'astuto piano di difesa di Cersei è durato quanto? Venti minuti? Quindici? È bastato, da solo, uno dei draghi (UNO) per mettere i Lannister ginocchioni.

Se avete prestato attenzione fin qui e non vi siete distratti, potreste aver afferrato questo concetto sfuggevole delle campane, che ora dovrebbero suonare per annunciare la fine dell'ostilità al termine dei supplementari.

 Solo che le campane non suonano. E allora si leva ovunque la richiesta di farle suonare! Le campane, presto! Le campane!



Finché alla fine le campane suonano, tutti tirano un sospiro di sollievo e si scambiano gli auguri di Pasqua.


Nei bar di Approdo del Re mettono pure un vecchio e appropriato successone eurodance, remix truzzo dei Jackson 5 dei tardi anni 90, che tutti credevano fortunatamente dimenticato. La guerra è finita, andate in pace.

Solo che no.


THE EVIL CIGLIOPARRUCCA non è solo la figlia di un pazzo. È genuinamente sciroccata pure lei. Qui la mela non solo non è rotolata lontana dall'albero, non si è proprio staccata dal ramo.


C'ha preso gusto, Danana, a vrusciare cose, persone, animali, città. Soprattutto città. Qualcosa, dentro di lei, le urla di ammazzarli tutti. Guardate quello sguardo. Guardate la lucida follia.

Per la vendetta!


Per le zucchine di mare e le navi pirata!
OLLOLANDA!!!!1! 



E così quella lo fa. Dopo aver frantumato la mazzarella per otto anni sulla giustizia, la libertà degli oppressi, l'equità, e questo e quello, ha perso TOTALMENTE la brocca e prende a sterminare la popolazione inerme di una città che si è appena arresa.

Giusto per accontentare alla lettera l'ancella che prima di esser decapitata le ha detto Vrusciali tutti.

E ti freghi dei nazisti.


Nel vedere centinaia e centinaia di poveri cristi ridotti a carbonella, Jon inizia a rendersi conto della situazione disperata. Verme Grigio ha intanto iniziato la mattanza degli armigeri Lannister che si erano arresi, il tana-libera-tutti per l'orda di inculacapre del profondo Nord e selvaggi Dothraki e Immacolati Terminator che vogliono solo uccidere qualsiasi cosa si muova.


Jon prova a fermarli, ma NON SA come fare.

Hai capito la novità.


Anche per Via Geppetti, Corso Europa e Viale Brexit, intanto, non c'è più nulla da fare. La città brucia,


mentre i "buoni" ammazzano donne e bambini, tagliano la gola a poveri cristi, stuprano e saccheggiano.


Livello di consapevolezza di Jon Snow: elettore di sinistra che ha votato per il M5S e si ritrova al governo con i leghisti.


Jon è inerme contro la barbarie e la violenza. Ci prova lui, l'ultimo buono, l'ignorante, quello che avrebbe fatto bene ad ascoltare Varys anziché azzerbinarsi come Ken di Barbie a quella cessa con il delirio di onnipotenza, a fermare quel massacro.

Ma ogni tanto qualcuno grida SONO NEGRI E HANNO L'ADSL IN ALBERGO! e la ferocia riesplode, più forte di prima.


Jaime sta facendo il giro lungo, per entrare nella fortezza dal passaggio sulla spiaggia, ma trova ad aspettarlo Euron, che è arrivato a nuoto proprio lì, in virtù del principio fisico valido in tutta Westeros della "spiaggetta unica".



Drogon continua a vomitare fiamme sulla città. E non sono semplici fiamme. Si tratta di FUOCO ATOMICO che in confronto Godzilla è una lucertolina della minchia da scacciare con una pedata. Le vampate del drago fanno esplodere muri, devastano palazzi, sono di tale portata e intensità da risolvere il fabbisogno energetico di almeno dodici piccoli pianeti.


Quando gli avete visto segare di netto questa torre come un laser, vi siete alzati dal divano per applaudire, tu e Goemon Ishikawa XIII.


Cersei non è più esattamente sicurissima. Non solo di vincere, ma anche di portare in salvo almeno il suo, di culo.


Qyburn Prandelli la trascina via, mentre laggiù, tra i tetti della città che brucia, esplodono fiammate verdi delle riserve di Altofuoco tenute nascoste per altre emergenze, tipo eventuali invasioni aliene.


Jaime viene pugnalato da Euron due volte, nell'arco di pochi minuti. E tutte e due nei reni, povero barunisso di carini.


Ma riesce a piantare un metro di lama nel petto di Euron,


che muore felice, perché ha ferito gravemente lo Sterminatore di Re e sarà lui a causarne la morte.

Aspetta.

Ciao, Pacey di Dawson's Coso, che minchia di fine, anouonauei pure a te.


Si scioglie intanto la coppia Bud Spencer e Terence Hill, perché il Mastino vuole andare da solo all'inevitabile scontro con il fratello, e consiglia ad Arya di andarsene.

Aria.

Dimmi.

Aria!

Dimmi, Sand...

FUORI DAI COGLIONI.


Lei, grata, si allontana, e un giorno finirà a fare Don Mattarya.


Ed eccoci finalmente al CLEGANEBOWL che tutti stanno aspettando da una vita e mezzo. Sandrino vuole uccidere la Montagna che Cavalca, e viceversa.

Qyburn Prandelli prova a mettersi in mezzo, perché la Montagna ha altro da fare, deve proteggere la regina e...


...E viene trucidato.
Vatti a fidare dei mostri tirati su in casa (cresci zombie e cresci porci).


Cersei coglie eroicamente l'occasione per congedarsi e, dopo qualche colpo, il Clegane zombie perde l'elmo



Jaime ha raggiunto intanto la sorella, 


e della vecchia regina spietata non c'è più niente. Piange, Cersei, perché Jaime è lì per lei e perché lui sta lasciando gli organi interni sul pavimento.


Tutti quelli che una settimana fa si erano detti convintissimi che Jaime sarebbe andato ad Approdo del Re per uccidere la sorella non hanno ancora ben capito il principio di azzerbinamento su cui si fondano alcuni rapporti cardine della serie e in definitiva tutta quest'ultima.

Lo spirito jedi di Ser Vo Jorah, primo alfiere del piccolo zerbo, vi guarda con disprezzo, ecco.


Arya viene soccorsa dalla madre con bambina di prima, anche se se le perde di vista un secondo dopo. E a proposito di vista...


Dopo avergli invano piantato la spada nel petto, Sandrino sta per subire lo stesso trattamento della Vipera Rossa, ma reagisce pugnalando ripetutamente il fratello e infine piazzandogli il coltello in un occhio.


Ma quello niente, è protetto dal suo essere zombie con la panza da alcolista.


C'è una sola cosa che Sandrino può fare: gettarsi insieme al mostro tra le fiamme sotto la torre, bruciare nel fuoco di cui ha avuto paura tutta la vita. Quello e gridare MAVAFAMMOCCCC!!! mentre precipitano.


 Jon capisce finalmente che è il momento di ritirarsi quando sente la Ciglioparrucca, in un passaggio radente in sella al drago, cantare a squarciagola The roof, the roof, the roof is on fire, We don't need no water let the motherfucker burn, Burn motherfucker burn! 


E dire che lui aveva vissuto qualcosa del genere, anni prima, tipo in Italia. Solo che non ricorda esattamente dove o perché.


E mentre l'esercito del Nord batte in ritirata, inizia la GRANDE FUGA DI ARYA. La piccola ninja continua a sfuggire per minuti e minuti a crolli, esplosioni, vampate.

Corre, Arya, da tutto e tutti.


Insieme a due nuovi amici.


All'improvviso, si ritrova insieme ad alcuni civili sotto un porticato. Ci sono anche la mamma e la bambina che deve morire. Arya vuole per forza CONVINCERLE A SEGUIRLA.


E infatti, grazie al pronto intervento di Arya, appena escono di lì, un Dothraki ferisce a morte la madre. GRAZIE TANTE, AR...YA! Dice la donna, spirando.


Arya prova a portar via almeno la bambina, a salvare la piccol... MAFFIGURATI. La rEgazzina viene vrusciata dal drago. Chi se lo sarebbe mai aspettato.


In piena crisi isterica, Cersei capisce che è finita quando tutte le vie di fuga della cantina coi teschi, là, sono crollate. Ai due fratelli-amanti non resta che morire così: abbracciati


e ascoltando i Metallica.


Arya è sopravvissuta ancora, nonostante un po' di congiuntivite da cenere di cristiani bruciati,


ma vede quanto resta dei corpi carbonizzati della madre e della bambina. È troppo. BASTA.


QUELLO ERA UN ESEMPLARE QUASI NUOVO DEL CAVALLO DI IRIDELLA, PORCA PUTTANA. 

Qualcosa si rompe, dentro alla piccola ninja. È un kit d'emergenza di Chitemmù, da usare solo nelle grandi occasioni.


Un cavallo le si fa incontro. È tutto quanto resta in vita della Golden Company: il destriero di Emanuele coso. Arya monta in sella, animata da un solo, unico proposito. Infilare a quella stronza la parrucca, il drago e se necessario tutto il trono di spade se non s'è squagliato nel cul... Ottenere giustizia.


Puntate su puntate a preoccuparsi di Sansa, e quella deficiente pazza e assassina con i ciglioni non ha ancora capito qual è la VERA COGNATA DI CUI PREOCCUPARSI. Bene, ma non benissimo.

I Riassuntoni™ tornano per l'ultimo giro di giostra lunedì prossimo. Se questo Riassuntone™ vi è piaciuto a) commentate, b) fatelo girare su tutti i socialcosi che conoscete, c) per non perdervi neanche un post buttate un like alla pagina FB dell'Antro e/o seguitemi su Instagram e Twitter. Un enorme grazie, come sempre, agli amici della pagina Facebook Game of Thrones Italy per la condivisione del post e lo sharing dell'amore antristico. 

E mi raccomando, gente, in CAMPAN... wait.


159 

Commenti

  1. Ciao a tutti!
    Ale per una volta sono il primo!

    RispondiElimina
  2. Ma alla fine un megariassuntone dell'intera serie TV ci sarà?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe una gioia immensa!
      Che tristezza, siamo già al penultimo riassuntone...
      Tyrion che parla in cosentino cogli immacolati mi ha fatto morire...
      Ma le lettere che scriveva Varys a inizio episodio a chi saranno state inviate? Chi saranno i congiurati?

      Elimina
    2. IMHO ha inviato missive a tutti i lord che sa essere in un modo o nell'altro lealisti Targaryen (tipo quelli di Dorne), a quelli leali a Stark e affini (Vale, Riverland, chiaramente il Nord). Possibilmente anche a Oldtown, dove ci sono persone molti influenti presso diverse Case che condividono il suo timore per la Magia. Sapeva che Daenerys sarebbe sbroccata avendo conosciuto da vicino il padre, e prevedendo che se lasciata agire avrebbe fatto una cazzata tipo radere al suolo King's Landing ha iniziato a richiamare i vessilli: ora se Jon volesse deporla avrebbe dalla sua parte ogni singolo Lord interessato a mantenere in piedi il sistema feudale, dato che una regina che rade al suolo la capitale per prendere il trono non è assolutamente in grado di comandare un regno con quel tipo di gerarchia distribuita.
      Parallelamente, Varys stava cercando di fare fuori la pazza tramite avvelenamento, però la cosa non è andata a buon fine.

      Per inciso, Conleth Hill si è dichiarato dispiaciuto e frustrato dal fatto che Varys sia stato reso un personaggio inutile nelle ultime due serie, non mi stupirebbe sapere che la cosa dell'invio dei corvi non avrà alcun seguito effettivo.

      Elimina
    3. @Arturo e non solo Conleth Hill: l'incapacità del duo di miracolati nel sapere gestire personaggi complessi ha raggiunto l'apice proprio con Varys, ridotto a tappezzeria. Che schifo

      Elimina
    4. @Arturo Padre che lui stesso ha servito e tormentato per anni eh. Varys nella concezione di Martin (ripresa nelle prime stagioni) è un villain viscido e manipolatore, non un amico del popolo pesudosocialista.

      Elimina
    5. Vespertilio Amoroso14 maggio 2019 21:22

      Varys un villain dove? Varys SERVE IL REGNO! E lo dice chiaramente nel quinto libro, dopo aver ucciso Kevan. Lui (almeno nei libri) ritiene che i Targaryen siano sovrani migliori di Robert, e certamente migliori dei Lannister
      Tutto il discorso che fa su Aegon Targaryen nei libri spiega Varys, che in realtà pensa al bene del regno, non al suo tornaconto personale

      Elimina
    6. E secondo me danaerys manco se ne è accorta che sta inviando i messaggi e non lo condanna per questo, ma perché per depistare tramite la bambina di inizio episodio che lavora nelle cucine, prova a avvelenarla, per quello il suo gesto di fastidio quando la bimba gli dice che la regina non vuol mangiare nulla, poi oh se crepava avvelenata, due piccioni con una fava!

      Elimina
    7. @Vespertilio Il Varys dei libri è palesemente un villain, uno che si serve di bambini e poi gli taglia la lingua non mi pare una persona a modo eh.....nel finale di ADWD è palese che sotto le sue belle parole si celi un manipolatore al pari di Baelish. Bene del reame si, ma con un sovrano che lui può rigirare come vuole.

      Elimina
  3. Che schifo (non il riassuntone ovviamente), che schifo questo modo di concludere le cose stuprando personaggi e intrecci portati avanti 7 stagioni.
    Se D&D volevano solo un cavolo di Viserys 2.0 tanto valeva non far morire lui fin dall'inizio, no?
    Perché io davvero dubito fortemente che Martin avesse in mente questo attacco di demenza senile anticipata per Dany. Jaime poi...ma che roba è? Doveva essere commovente o romantica quella robaccia di ultima scena?
    Tutto gettato alle ortiche. Bah.
    Il combattimento con Euron una rottura di scatole più che altro, messo per occupare parte del minutaggio, invece per il Mastino mi è dispiaciuto.
    Poi davvero ridicolo far morire un drago con due freccione che in questo episodio venivano evitate con tanto di scritta di fumo "SUCATE" in cielo.
    Adesso già mi immagino il (patetico) finale :Arya che uccide Dany e forse Jon sul trono, con Sansa a regnare sul Nord e a ricordargli ad ogni incontro "te l'avevo detto di non fidarti di quella nana ossigenata".
    Per carità.
    P. S. Neanche a me piace molto Emilia Clarke con quella parrucca da Barbie Treccine, ma da qui a definirla cessa direi di no dai, parere personale :P.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il PS: l'appellativo "cessa", in napoletano così come in alto valyriano, non è necessariamente legato all'aspetto fisico.

      Elimina
    2. Jon Snow Elettore del M5S fa sbellicare.

      Elimina
    3. Non posso non quotare tutto. Una delusione su tutta la linea, personaggi distrutti proprio :(

      Elimina
    4. Premetto che ho cominciato a seguire questa serie da poche stagioni, delle prime ho visto alcune puntate e conosco la trama per sommi capi ma Dacosa aveva fatto giustiziare la sua ancella senza dimostrare alcuna indulgenza o gratitudine e poi ha subito soprusi e angherie mica da ridere, credo ci fossero indizi fin dall'inizio su ciò che sarebbe diventata.

      Elimina
    5. In realtà che Daenerys sia impazzita ci sta, è un'evoluzione credibile del personaggio.
      Il problema è che avrebbe dovuto essere una narrazione più complesssa ed invece è stata risolta in due puntate.

      Elimina
    6. Su Jon elettore del m5s sono morta

      Elimina
  4. Geniale come sempre ma oh di Reginella ce n'è una sola, metà dell'unica ship che vale la pena shippare nel mondo dell'entretainment tutto. L'altra metà chiaramente è Paperino 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. What?! Non ho capito la metà delle parole che hai scritto, e son tutte parole chiave per understandare il discorso that tu did.

      Elimina
    2. Se ho understato corretto, c'è rimasta male che fra Zia Dana e nipote Jon le cose non vadano bene.

      Frittella Regna!

      Elimina
  5. E Varys aveva ragione, ah, se aveva ragione!
    Era l'unico (dai, forse Jon pure nella sua ignoranza) a cui importava delle persone e non dei giochi di potere su questo seggio di lame.
    Se Arya va a prendere lo scalpo di Danana, ha tutto il mio appoggio.
    I Targaryen non sono idonei, eliminateli, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche Jon lo è....

      Elimina
    2. Anni fa mi sarei ricoverato da solo soltanto a pensarlo, ma al momento Sansa è uno statista da premio Nobel, Kissinger e pure Emmy rispetto a quello che è rimasto.

      E se dovessi scegliere tra i sopravvissuti finora il miglior attore/attrice di questa stagione sarebbe lei

      Elimina
    3. Ma aveva ragione su cosa ?

      Elimina
    4. Immagino sul fatto che Danacosa stesse perdendo la sua salute mentale...

      Elimina
  6. Vedendo quel che accade, ho avuto come l'impressione che i cartelloni in giro per tutta Milano abbiano rischiato un MEZZO SPOILERAZZO a dir poco enorme...
    Che poi la cosa fosse voluta o meno, non lo saprei dire.
    E comunque...con questa storia della campana abbiamo appena assistito alla versione in salsa GoT del Montreal Screwjob. Ci mancava solo il buon Vince McMahon a urlare "RING THE FU##ING BELL!!" Li' nel mezzo (con l'unica differenza che in quel caso non doveva suonare e l'hanno suonata)...

    RispondiElimina
  7. No, vabbè a Batman e Robin che corrono dietro a Arya sono morto! :-D

    RispondiElimina
  8. mi sono letto subito il riassuntone e sono morto dalle risate, mentre i fratelli ultrà con tutta la cricca al completo lo stanno guardando ora (e immagino già le urla e i gridolini da tifosi che sentirò tra poco). Butto di seguito, sempre da non appassionato, qualche considerazione/domanda:
    -Voglio uno spin-off sul soldato Calenda e la spia/comparsa e sulla loro rivalità;
    -mi spiegate il cambio del punto di vista di Emilia Clarke? fino a due puntate fa era tuttabuona, poi dalla scorsa stanno provando a spacciarla per l'unico vero villain della serie. Ha senso?
    -Il bestio zombie... ma che roba è?
    - Varys (soprannominato mentre lo guardavano i fratelli "Il Pelatone") muore così? Non so, sembra un pò squallido
    - immagino già le urla dei tifosi quando ci sarà l'attacco alle navi, ma ripensando al riassuntone della scorsa puntata muoio dal ridere: quella scena è veramente orrenda, e ora l'hanno ridicolizzata anche di più!
    -Il concetto di "suonare le campane" è ripetuto quasi più delle volte in cui ho citato i fratelli tifosi;
    -In conclusione la butto lì: hanno voluto chiudere col colpo di scena la terza, ma si son resi conto che non avevano più nulla da dire e hanno abbozzato sti due (ma penso anche tre) episodi, perché basandomi sui riassuntoni e sugli stralci di episodi visti mi sembra che la costruzione dei personaggi non avrebbe dovuto portare a questo punto, sopratutto la già citata Ciglioparrucca (pardon, Evil Ciglioparrucca) e i due Lannister, buttati leggermente in vacca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, dimenticavo: Doc, hai ragione, è uguale a Pompei! Pure lì se non sbagli c'era il duello tra un personaggio secondario e un nemico che finiva con i due che si ammazzavano a vicenda finendo travolti dalle fiamme, e pure lì nel finale i due amanti (tra parentesi, ma Jaime ora non stava col Donnuomo?) muiono travolti dalle fiamme mentre si abbracciano.

      Elimina
    2. Il cambio di punto di vista di Danacosa credo sia in fondo un'evoluzione in un certo modo plausibile. A parte il fatto dei precedenti casi di follia in famiglia, pensa all'evoluzione del personaggio. Partita da succube del fratello (che fra l'altro ha fatto una brutta fine, nonostante in fondo avesse ragione lui, perché preso dalla sete di potere non ha capito quando era il caso "di abbozzarla" con l'essere insistente con i Dothraki), ne ha passate di cotte e di crude, per poi prendere consapevolezza di sé, le redini della sua vita, aveva tutte le carte in regola per diventare regina... ed alla fine le è tutto crollato addosso come un castello di carte. Due dei suoi draghi (per lei suoi figli, che non può averne di "veri") morti, il fido Tyrion che l'ha delusa tante volte (non di proposito, ma in effetti non ha ottenuto buoni risultati ultimamente), il suo ultimo amore che è diventato insensato perché lui non può più ricambiarla, ed anzi (anche se in realtà a lui non interessa) lui ha il diritto del trono al posto suo, e che ha rivelato un segreto che gli aveva pregato di mantenere tale (lei così orgogliosa, fra l'altro), la sua migliore amica uccisa di fronte ai suoi occhi. Posso capire che abbia un crollo mentale...

      Elimina
    3. (Poi ovviamente anche la mia impressione non è quella di un appassionato, né di uno spettatore diretto... non ho mai visto un vero episodio della serie, ho solo letto Rassiuntoni(TMbyDoc) o simili...)

      Elimina
    4. Gig la penso come te. Il troppo dolore l'ha fatta impazzire. Il suo viso stravolto, pallido ed emaciato parla da solo... Vedere morire Mormont, Missandei ed un altro dei suoi draghi l'ha distrutta. Senza contare il fatto che adesso l'uomo che ama sia, di fatto, suo rivale...e nemico.

      Elimina
    5. Che abbia subito vari urti emotivi sì, è comprensibile, e più che plausibile che possa portare una persona, lei in questo caso, ad un crollo mentale però il tutto qui stato un po' troppo accelerato. Se prima c'erano degli indizi o degl'avvenimenti che potevano portarla a divenire ciò che è ora l'hanno fatto un po' d'improvviso in questo episodio. Poi secondo me anche nei libri da alcuni segni di follia, il problema è che colei che si definiva la paladina e protettrice dei giusti qui a spregio ha deciso di far fuori tutti i civili prima di arrivare a distruggere il palazzo. Altra cosa è un po' nella sua testa che vede nemico Jon Snow e tutti gli altri, ogni volta a dire "nessuno mi ama", ha dimenticato che pure nell'altro continente non era amata e ha dovuto guadagnarsi il rispetto e l'amore del popolo? Poi va bè queste sue armate si duplicano per osmosi perché dovevano essere dimezzate e i Dothraki praticamente rimasti una manciata qua invece sono di nuovo tutti più che numerosi.

      Elimina
    6. In effetti razionalmente avrebbe potuto trovare il modo di farsi "amare" dal popolo. Ma arrivata a quel punto era troppo tardi: come evidenziato dal Riassuntone, la si vede "rompersi" dentro e fuori già prima della battaglia... aggiungici l'adrenalina e non la fermi più. Poi magari FORSE (e dico forse) in un secondo tempo avrebbe potuto rendersi conto e dire "cosa ho fatto?"... ma al momento è in modalità Dracarys. E si sa, il potere da alla testa, quello enorme di un drago poi...

      Poi per chi dice "è stato un cambiamento fin troppo repentino", mi vien da pensare che è comunque una fiction ed in fondo negli scorsi episodi (ma già un po' dalla stagione prima, tipo con il suo "inginocchiatevi") avevano accennato alla sua perdita di lucidità... ovvio che abbiano voluto lasciare gli spettatori "in forse" fino all'ultimo (anche se le dichiarazioni dell'attrice sono state un po' troppo spoilerose, mi sa).
      Poi comunque anche nella vita reale quanta gente "sbrocca" (scusate il termine poco scientifico) all'improvviso, senza aver prima manifestato sintomi di disagio troppo evidenti?

      Nota molto a margine: una cosa che mi domando è perché Cersei non abbia provato ad attaccare Danaris lo scorso episodio, quando era di fronte alle mura senza drago...

      Elimina
    7. "tra parentesi, ma Jaime ora non stava col Donnuomo"

      Vuoi che non ti piazzino a fine serie una bell'inquadratura di donnauomo col pancione ?

      Elimina
    8. Jon Snow è lo Steven Bradbury di Westeros

      Elimina
  9. Dany donna Patrizia mi ha steso XD

    RispondiElimina
  10. Allora, partiamo dalle cose più semplici, a me l’episodio è piaciuto, non sono uno sceneggiatore e posso solo intuire che cazzo di vita di merda abbiano passato Benioff e Weiss quando si sono trovati a dover chiudere una serie durata quasi dieci anni in sei episodi con così tanti fili di trama ancora in sospeso e avendo inciampato veramente male su molti di essi (Dorne, anyone?)
    L’episodio mi è piaciuto, registicamente parlando è veramente bello, poco logico, ma graficamente bello, begli effetti speciali, belle le musice, bello il crescendo drammatico.

    Seconda cosa: Daenerys ha scapocciato. Punto. E io me lo aspettavo.

    Io è da quando ha dato fuoco ai Tarly due stagioni fà che lo pensavo, avere i Draghi ha dato alla testa a Dany, piano piano che la serie proseguiva diventava sempre più simile a suo fratello, “I am the rightful Queen” diceva, si dichiarava Regina senza esserlo effettivamente (almeno Cersei ha aspettato di sedercisi sopra prima di farlo, nonostante il modo cruento in cui ci è arrivata)
    Non mi è piaciuto sentire che il suo snap è stato “improvviso” e che il suo personaggio è stato stravolto, semmai non sono esattamente felice di come si sia compiuto, ma come detto prima me lo aspettavo, il modo in cui ha scapocciato non è stato adeguatamente esplicitato a mio parere, posso solo presumere che avere la città conquistata “pacificamente” senza spargimento di sangue innocente avrebbe solo messo più in dubbio la sua rivendicazione al trono, e questo nonostante le ripetute conferme del suo nipoteamante Jon Snow, perché lo diceva pure in questo episodio che avrebbe preferito essere temuta e infondere paura.
    Jon Snow è diventato Lord Comandante dei Guardiani senza che lo volesse davvero.
    Jon Snow è diventato Re del Nord senza che lo volesse savvero.
    Jon Snow sarebbe diventato Re dei Sette Regni senza che lo volesse davvero.
    Perché Jon Snow oltre a non sapere un cazzo non sa pure che cazzo vuole.

    Senza contare che è per colpa di Jon Snow se Daenerys ha perso molte cose, Viseryon l'ha regalato al re della notte perché è andata a salvare Jon e compagnia oltre la barriera, solo per poter convincere Cersei a fare la guerra, ha perso immacolati e dothraki a fiotti per la guerra di Winterfell, è stata tradita da Varys per colpa delle avvisaglie del suo scapocciamento e ci ha rimesso un'altro drago e Missandei.
    E ora rischiava di perdere il trono dopo tutto quello che ha fatto e subito, facendoselo fottere da un nipote spuntato dal nulla.

    Quindi no, lo scapocciamento di Dany non mi sembra essere stato un buco di trama ne uno stravolgimento improvviso del suo personaggio, i segnali ci sono stati e molto chiari, ma purtroppo non sono stati telefonati, prima ci si lamenta perché si spendono gli episodi a fare gli spiegoni, e poi lasciano sottintese le cose e la gente si lamenta che ci sono i buchi di trama.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutti ci aspettavamo che danana scapocchiasse, son 4 episodi che ce lo gridano in faccia, il problema è come scapocchia, in modo totalmente casuale e prendendosela con la gente totalmente a caso. Potevano farle ammazzare jon o tyrion, sarebbe stato sensato, potevano farle uccidere la gente perchè si rifiutava di adorarla, ma così è totalmente gratuito, ha vinto, e invece di attaccare la fortezza rossa si mette a dar fuoco al popolo che si era già arreso, non ha alcun senso nello sviluppo del personaggio.

      Elimina
    2. Hai ragionissima, l'odio, la follia assolutistica divampava dentro Ciglioparrucca da un pò, gli eventi recenti hanno gettato benzina sul fuoco ed il diniego da parte di josnò a diventare il suo compagno le ha dato il colpo di grazia...

      Elimina
    3. Non vorrei sembrare insensibile verso le patologie mentali che purtroppo sono un male oscuro, ma...

      Esistono un modo "corretto" ed uno "sbagliato" per IMPAZZIRE?

      Elimina
    4. Quindi il vero EVIL è lo storpio fattone che poteva tenersi per se la genalogia ed evitare tutta questa serie di ammazzamenti visto che vedendo il futuro sapeva già come finiva.

      Elimina
    5. Non ho ben capito cosa intendi con la faccenda dei Tarly.....dove ha sbagliato ? Ha fatto benissimo

      Elimina
    6. Perché li ha bruciati vivi. Poteva imprigionati ed esautorarli del loro titolo una volta preso il trono, persino Aerys II, il cazzo di re folle, lo faceva (c'è il libro ufficiale, le cronache del ghiaccio e del fuoco, che spiega la storia dei Re Targaryen, che racconta accuratamente che nessun re Targaryen, anche i più stronzi, hanno mai usato i draghi per punire fisicamente chi gli stava sul cazzo. Aerys II prima di scapocciare e dare Altofuoco alla gente, dava e toglieva titoli ma non uccideva ogni singola persona che non gli piaceva) e Tyrion aveva avvertito Daenerys di non prendere quella strada. Ma a lei serviva una prova di forza per mettere in chiaro cosa doveva aspettarsi chi la intralciava, e dare fuoco alla gente è una soluzione estremamente più crudele di una semplice decapitazione, e ricorda eventi troppo recenti nella memoria dei sette regni.

      È questa scelta politica che l'ha rovinata fin dall'inizio

      Elimina
  11. Varys che muore per una spiata e Cersei che muore con l'intonaco che gli casca in testa.L'unico che ha avuto un po' di giustizia è il Mastino Undertaker che finalmente ha seccato Kane la montagna.
    P.S. Arya può essere finalmente soprannominata l'Immortale come Ciro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E infatti, SHYMALAN TWIST, nel finale Daenerys si autodistrugge col drago, creando un'esplosione atomica che devasta tutto e uccide tutti tranne Arya, che con le comparse superstiti fonda i Savastano.

      Elimina
    2. ...e poi si fanno una bella margherita con la pummarola in coppa e il fior di latte.

      Elimina
  12. Per me episodio SPLENDIDO. E' successo tutto il mattatoio che mi aspettavo e anche di più. Il riassuntone poi riesce a migliorare tutto ancora di più (mio preferito la barra "m'inculano" di Cersei).
    Certo, ora naturalmente la ciglioparrucca a fine serie non ci arriva, far campare una che avrà massacrato qualche decina di migliaia di persone mi pare improbabile. Il problema è che i dothraki (che pensavo sterminati dopo il terzo episodio, da dove sono saltati fuori?) e gli Immacolati le sono fedelissimi e voglio proprio vedere cosa succede se qualcuno le torce un capello.
    Poi per me evviva che Varys è crepato, lo ammetto. Fossi re di Westeros la prima cosa che farei sarebbe liquidare Varys, che con sta scusa del "bene del popolo" intanto ha dato bordone ai peggio pezzi dimmerda, maledetto Bruno Vespa di Essos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che deve succedere ? Quello che succede a qualsiasi esercito quando muore il comandante. Si disperde

      Elimina
  13. Oh, massì...che vada tutto in vacca, ma che vruscino tutti quanti e che finalmente Frittella possa regnare sulle ceneri di quel che resta. E date a Bronn quel cavolo di castello.

    Per il resto per Varys e per il Mastino un po' mi spiace..anche se a Clegane hanno almeno fatto fare una fine epica (per quanto totalmente inutile) e ha finalmente accoppato la MoRtagna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti un po' inutile lo è. E' vero che era il suo scopo, ma mi pare uno scopo un po' fine a se stesso.

      Elimina
  14. I fissati hanno finito la puntata, e sento che non sono delussissimi, ma stanno criticando la costruzione dei personaggi e rivalutando in negativo la serie. Niente, è il segno che si è fottuto definitivamente tutto.

    RispondiElimina
  15. Comunque in tutto questo troviamo onore a Qyburn Prandelli che ha tirato su uno zombie molto ma molto più cazzuto di quella pippa del re della notte.

    C'avesse pensato lui a quella roba di conquistare il mondo con una armata di non morti, vinceva facile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre che non si ribellino e lo zittiscano stufi di sentirgli dare ordini. XD

      Elimina
    2. Vespertilio Amoroso14 maggio 2019 21:28

      In realtà la Montagna non si è "stufata" di farsi dare ordini. Semplicemente, l'odio verso il Mastino suo fratello gli ha fatto recuperare un barlume di lucidità, e quindi farlo fuori aveva la precedenza su tutto il resto. Qyburn si è messo in mezzo...e quello lo ha trasformato in un murale

      Elimina
  16. Bellissimo il "poche comparse da quelle parti" (ah, il caro vecchio PK!).
    E bellissimo tutto il Riassuntone, ovviamente!

    RispondiElimina
  17. Adesso ribaltate completamente le carte in tavola...
    Daenerys su Smaug che onora la memoria di Missandei in maniera eccessiva, i "cattivi" spazzati via...
    Nessuno stratega da tastiera si immaginava fosse così facile brasare la flotta di ferro e le mura cittadine...
    Adesso partirà una Civil War o Daenerys si autoesiliera'?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fino a questa puntata io ipotizzavo un esilio di Daenerys nell'altro continente, con il lascito di Westeros a Jonsnò...ora tutto lascia presagire la dittatura nana-cigliaparruccata e conseguente ribellione degli altri

      Elimina
    2. Il punto IMHO non è che gli "strateghi da tastiera" non se lo immaginassero, è che nella puntata scorsa c'erano due draghi e ne hanno tirato giù uno senza battere ciglio, in questa un singolo drago li ha mandati in pappa. La cosa è stata realizzata malissimo: persone, animali, armi e eserciti sono più o meno forti/numerosi in base a cosa D&D pensano stupisca il pubblico, ed è francamente una porcheria. Dopo la battaglia a Winterfell sembrava fossero rimasti vivi venti Dothraki e dodici Unsullied, dal trailer dell'episodio 6 sembra siano decine di migliaia. La Golden Company sembrava cazzuta e numerosissima e invece erano quattro gatti. Le balliste sono prima infallibili e poi inutili. In una stagione mezzo litro di Altofuoco fa saltare in aria una flotta e in un'altra delle scorte tenute a invecchiare per decenni fanno meno danni di una miccetta. Insomma, hanno davvero buttato la coerenza interna dell'opera nel water.

      Adesso finirà con uno sbrigativo omicidio da parte di Jon Snow (magari piangendo), Arya che fa un'altra ninjata (es. uccidere Grey Worm), Drogon che porta via il cadavere di Daenerys, Sansa a Nord e Bran sul trono, o cose simili.

      Elimina
    3. "persone, animali, armi e eserciti sono più o meno forti/numerosi in base a cosa D&D pensano stupisca il pubblico, ed è francamente una porcheria"
      Sintesi perfetta, ovviamente concordo al 100%

      Elimina
    4. Troppo poco tempo per infilarci un altra battaglia.

      Elimina
  18. Personalmente... Delusione totale per la puntata. Il "turning to heel" di Daenerys me lo aspettavo da quando ha iniziato a vrusciare tutti. Quando nelle puntate precedente incontra Sam ho pensato che si sarebbe resa conto di stare diventando un po' come suo padre e avrebbe cercato di metterci una pezza, invece... Si può dire che ha portato a compimento il "bruciateli tutti" di suo padre prima che Jaime lo uccidesse. Per il resto...

    1. Varys fa morte insulsa e non meritata per un personaggio del genere. Inoltre personaggio snaturato. Uno degli uomini più intelligenti che rende partecipe della sua cospirazione proprio con Jon e Tyrion. Era palese che Jon lo avrebbe detto a Dany dato che Jon si è ridotto ad un tappetino peggio di Jorah e che Tyrion non avrebbe permesso un tradimento... Davvero una mossa stupida e non giustificata per il personaggio.

    2. La montagna... Ora... Capisco la questione di essere resistente e non sentire dolore e resistere ad una spada nello stomaco. Diciamo che è tanto, ma ci può stare... ma un coltello che attraversa tutto il cervello ed esce dall'altra parte del cranio???? Dai... A sto punto non vedo perché non possa sopravvivere anche al fuoco solido atomico-spada laser-Mjolnir di Drogon.

    3. Parliamo poi del fuoco di Drogon? Probabilmente è fatto tipo di lega vibranio-adamantio-uru. Esagerato a dire poco! Ma è un fantasy quindi facciamo finta di analizzare "fisiologicamente". Se fosse fuoco normale basterebbe vaporizzare una sostanza infiammabile con l'aria dalla gola di Drogon quindi virtualmente inesauribile, ma per avere una consistenza solida deve essere una specie di "vomito" e per tutto il fuoco sputato nella puntato Drogon dovrebbe avere "vomitato" circa il 300% della sua massa corporea.

    4. Ultima cosa. La morte di Cersei... Addirittura più insulsa di quella di Varys. Dai, parliamo di una serie dove tutti gli antagonisti hanno una morte memorabile. Uno degli antagonisti principali viene ucciso da suo figlio nano con una balestra mentre è in bagno a cag... emh... defecare... E l'idea migliore che è venuta agli sceneggiatori è fare morire Cersei facendole crollare l'intonaco in testa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vespertilio Amoroso14 maggio 2019 21:31

      Che poi, con l'insulsa morte di Cersei, hanno mandato in vacca la profezia del Valonqar....

      Elimina
    2. Memoria corta
      La profezia del Valonqar non viene pronunciata nella serie televisiva quindi non hanno mandato un bacca niente
      Avevano già pensato a questo finale

      Elimina
    3. Il flashback con Maggy la Tana menziona i figli morti, la regina più giovane che avrebbe scalzato Cersei ma hanno omesso la parte riguardante il Valonquar

      Elimina
  19. Riassuntone magnifico: l'accrescitivo di "riassunto" è meritato! Episodio ridicolo ma non si puo avere tutto!

    RispondiElimina
  20. Episodio devastante.
    Momento più bello Daddy Sandor che ferma Arya. Lui è il padre che lei si meritava e nei momenti critici si dimostra molto più saggio di Ned e persino più sensibile di Catelyn.
    Jon che finalmente chiarisce quale sia il suo vero ruolo nel trono: il becchino.
    Davos che sopravvive alle guerre semplicemente passeggiando.
    L'unica mia vera delusione è per la scrittura di Jaime. La sua fine non gli fa onore. Semplicemente era troppo "tanta roba" per morire abbracciato alla sorella.
    Jaime era molto più di quello che ci hanno mostrato nella 8x5. E lo stesso Cersei.
    La cosa che mi fa più rabbia è che i due attori erano magnetici anche mentre recitavano un pessimo copione. Li ho amati nella misura con cui ho odiato come hanno scritto i loro personaggi. Non sono mai stati indifesi e non voglio ricordarli così.
    Ci avevano detto che il finale sarebbe stato agrodolce. No il finale è tragico. L'ultimo episodio lo vedrò con lo spirito di Dany drogata a Dragonstone. Sono molto amara, scusa Doc. La tua recensione al solito è impeccabile.

    RispondiElimina
  21. Vespertilio Amoroso13 maggio 2019 23:36

    Mamma mia che roba insulsa che è diventata questa serie...
    A questo punto, scontato che o Jon o Arya accopperà Danana (la cui sbroccata era troppissimo telefonata).
    Varys che muore così è un insulto, e ci siamo pure fottuti la profezia del Valonqar...
    L'unica cosa per cui ho davvero goduto è stata la morte di Euron, per la serie: come rovinare un perosnaggio EPICO (nei libri).
    Ah, e il fuoco di drago che vaporizza i mattoni? Fantasy scansati proprio...
    Comunque, Doc, anche io, non appena ho visto il tizio della Golden Company, ho pensato "Ma è Emanuele Filiberto!" :-) E comunque, anche in questa puntata, ZERO TETTE
    La mia teoria che il Night KIng e l'Omino HBO fossero la stessa persona prende corpo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà il fuoco di drago può sciogliere la pietra :) vedi harrenhall, liquefatto da Balerion. quindi da questo punto di vista non è un errore da matita blu.

      Elimina
    2. Zero tette perché le migliori se ne sono andate, purtroppo

      Elimina
    3. Concordo su quasi tutto, ma va ricordato che la parte di profezia di Maggy sul Valonqar nella serie non c'è, quindi hanno sì dato un finale mesto e insulso a due personaggi sfaccettati ma tecnicamente non avevano mai promesso nulla di diverso.
      Su Euron Greyjoy concordo, e a costo di ripetermi dico che si tratta del peggior adattamento televisivo di qualsiasi cosa nella storia degli adattamenti pessimi. Se lo avessero sostituito con il robottino H.E.R.B.I.E. sarebbe stato un modo più rispettoso di portare il personaggio su pellicola.

      Elimina
    4. @thorin Un conto è sciogliere la pietra, un altro è sputare fiamme atomiche

      Elimina
    5. Vespertilio Amoroso14 maggio 2019 21:35

      Harrenhal collassa perchè la fiamma di Balerion (che è almeno 5 volte più grosso di Drogon) è più potente, intacca i tetti e le strutture, ma soprattutto brucia il legno di cui comunque Harrenhal era piena. L'incendio che ne deriva raggiunge una temperatura tale che le torri si accartocciano su loro stesse.
      Basta leggere "Fire and Blood", lì lo spiega bene

      Elimina
  22. Ascoltando "Nothing Else Matters" e ovviamente "For Whom the Bell Tolls".

    RispondiElimina
  23. Che la Reginella fosse simile al caro papà era abbastanza prevedibile per chi ha letto i libri, il suo personaggio mi era sempre sembrato borderline, e se è vero come è vero che almeno il finale è farina del sacco di CiccioMartin, la sua pazzia finale era prevista, quello che proprio non capisco è perchè invece è stato rovinato lo splendido personaggio di Jamie, che nel quinto e purtroppo ultimo libro era stato lasciato dal Ciccio in aperta contrapposizione alla sorella traditrice, tanto che alla disperata richiesta di aiuto da parte di Cersie, che era appena stata arrestata dall'Alto Passero, aveva risposto picche, salvo invece correre in salvataggio di Brienne a causa di un messaggio che la diceva in pericolo, abbandonando il suo esercito che aveva in quel momento appena conquistato Delta delle Acque ... E la profezia che Cersie sarebbe stata uccisa dal "Fratello minore"?

    RispondiElimina
  24. Avete rotto la Minghia con questi commenti saccentelli da fa tutto schifo. Grandi sceneggiatori de stocazzo che siete. "Io avrei detto, io avrei fatto", ma chivvesencula? Poche ragazze da quelle parti? Datevi all'allevamento di criceti.

    RispondiElimina
  25. Ai Metallica sono esplosa dalle risate e ho pure svegliato il cane, che dormiva ai miei piedi. Seguo i riassuntoni da sempre ma non avevo mai commentato. Però siamo quasi alla fine ed è doveroso: sei il numero uno, Doc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due. I bassisti carismatici non hanno mai l'uno (tranne nel caso dei portieri tipo Benji, ma quella è un'altra storia) :D

      Elimina
  26. Riaasuntone eccellente ed esilarante come al solito. Per l'episodio dico che mi è piaciuto perchè l' ho trovato tragico nel senso classico del termine: nessuno sfugge al proprio fato. Varys che ha servito molti re muore, per mano di una regina, per aver tentato di far salire al trono (e quindi servire) il legittimo re Jon. Clegane che ha vissuto nella paura e nell'odio del fratello che con il fratello muore. Daenerys che porta a compimento le ultime parole del padre "bruciateli tutti". Jaime e Cersei che dopo aver vissuto una vita da amanti nascosti, muoiono al buio, nascosti nelle profondità della fortezza rossa. Ha una sua logica, non è tutto buttato lì... o forse si e sono io che cerco significati dove non ci sono :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, in generale a volte capita che ad una prima occhiata delle scelte di sceneggiatura sembrino banali, scontate, deludenti... poi se invece uno si ferma abbastanza a riflettere intuisce che invece un senso ce l'abbiano. Questo non toglie che magari avrebbero potuto essere sviluppate diversamente, ma capire che non sono semplicemente "cose buttate lì a caso/riempitivo" come poteva parere ad una prima visione, è già tanto.
      Ad esempio ho visto un video "everything great about the last jedi" dove in effetti mi hanno fatto capire il probabile significato di alcune scene e scelte che di per sé mi avevano lasciato abbastanza "meh"... Non che questo abbia trasformato il film in un capolavoro, ma mi ha permesso di apprezzarlo di più.

      Elimina
  27. Dimenticavo: premio "Immortale" a Ser Davos che sfanga l'ennesima battaglia senza una ferita e senza combattere pur essendo in prima linea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le cipolle a salvargli la vita.
      Anche adesso.

      Elimina
    2. Vespertilio Amoroso14 maggio 2019 21:38

      @Doc potere della fiatella :-D
      E comunque, Davos è una pippa come combattente, forse, essendo un vecchio nemmeno lo calcolano

      Elimina
  28. Personalmente a me la puntata è piaciuta.

    - Su Varys penso che fosse tutto studiato, probabilmente avrà tessito la sua ultima e più grande tela.

    - Su Cersei e Jamie credo che in un certo senso finire insieme era la cosa più giusta e più epica, forse anche per rivalutare le azioni di Cersei che ha sempre agito per i suoi figli in confronto alla Ciglioparrucca che invece è impazzita ed ormai fa cose solo per il proprio ego immenso e ferito.

    Ho immaginato questo finale: Danana uccide Jonsò, Arya uccide Danana e muore accoppando Drogon. Sul trono sale Sansa (debitamente avvertita da Varys) e Tyrion, dando seguito alla battuta fatta nelle cripte "sei stato il migliore dei miei mariti"

    RispondiElimina
  29. Finalmente hanno spiegato alla Nana che è meglio attaccare una balestra di lato e non di faccia, credibilità della puntata +25,7%! Per il resto della puntata, pur attivando la modalità "soppressione dell'incredulitá over 1000000" mi è stato impossibile godermela, troppo "deve succedere così perché sì" per accettare lo scempio che mi si parava davanti. Finora quando mi si chiedeva: "Peggior finale senza senso di serie?" Rispondevo Lost senza dubbio alcuno, da ora in poi avrò un dubbio, forse è già una vittoria per chi sa chi.

    RispondiElimina
  30. Prima di tutto, oore al merito per la maestria del Doc: hai fatto un Riassuntone divertente e leggero, partendo da una puntata angosciosa per atmosfera e di grande impatto emotivo. A me è paciuta assai, nulla di scontato, altro che - e nemmeno un delle ipotesi stile fan fiction si è avverata! I personaggi sono morti come si muore in un universo violento come quello di Westeros, e come si muore nella vita anche dalle nostre parti: non sempre come ci si aspettava, non sempre in modo eroico; quasi sempre per caso, per di più.
    In alcuni momenti mi sono commosso e ho rabbrividito all'orrore che Danaerys ha suscitato, devastando la città intera, in preda alla follia. Sono d'accordo con tutti quelli che qui sopra nei commenti l'hanno ben spiegata e motivata.
    Mi è spiaciuto non vedere Sansa, ho grandi aspettative su di lei, ma di certo non quelle facili e scontate. su di lei e su Arya, che fugge dall'orrore e dalla cenere su un cavallo bianco, verso la speranza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "I personaggi sono morti come si muore in un universo violento come quello di Westeros" Ahahah, sul serio ?

      Elimina
  31. Non voglio manco iniziare a criticare la puntata perché non pianifico di campare 200 anni e quindi averne il tempo, MA
    prego con tutta me stessa che la fine di GoT non sia la fine dei Riassuntoni di GoT. Ho bisogno visceralmente di un Riassuntone delle Nozze Rosse

    RispondiElimina
  32. cerco di fare una critica sensata.

    tecnicamente non ha senso che un drago che muore con un freccione riesca a distruggere tutti gli scorpioni. No. Sopratutto perchè quelli se lo aspettavano. Ammettendo che con il fattore luce/controluce fosse riuscita a vincere la flotta, sulle mura della città lei ha distrutto tutto senza che quelli nemmeno tirassero. no. Non ha senso. Semplicemente gli sceneggiatori dovevano farla vincere così e lo hanno fatto, sennò non sapevano come farla vincere.

    Altra cosa, probabilmente che danana sbroccava era nell'aria, tipo che bruciava la gente fregandosene dei consigli del nano, ma la cosa è raccontata male, anzi malissimo ed in maniera troppo frettolosa.

    Credo che potessero fare due stagioni, la prima finirla con il nigth king, la seconda con la guerra per il trono.

    Cosa che comunque a me non piace, rimango del gusto puramente personale che il re della notte con gli zombi poteva essere la vera fine del tutto lasciando una morale più alta.

    Un personaggio che si è sempre reputato giusto, che ha sempre voluto perseguire le proprie decisioni per cause sacrosante, distruttrice di catene, ecc ecc, personaggio che si dice scioccato dal fatto che uno schiavo liberato voleva continuare ad insegnare sotto schiavitù, non può essere trattato così.
    Se vuoi davvero raccontare la sua conversione devi farlo bene, e gli sceneggiatori non hanno saputo fare il lavoro di Ciccio Martins.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque Doc sei bravissimo, complimenti perchè sei sempre stato abile a dare una linea comica a dei riassuntoni quando la serie è tragica e buia. Mi mancheranno e grazie di tutto.

      Lacrimuccia .

      Elimina
  33. Un sacco di incongruenze come sempre, scene inutili e il tutto tirato troppo per le lunghe, ma questa puntata mi è piaciuta, molto d'impatto e cruda. Daenerys che sbrocca in quel modo lo puoi spiegare solo con la fretta degli sceneggiatori di concludere la serie in fretta, e non è una consapevolezza che vorresti avere se cerchi di immedesimarti nella situazione.

    RispondiElimina
  34. Doc, questa volta ti sei superato! Sono 8 stagioni che ci accompagni con GOT, ma penso di non aver mai pianto dalle risate come questa volta! Il soldato calenda, evil ciglio, le comparse, la bambina shinderlist, la barra minculano. Come tu sia riuscito a creare tutto questo ha dell'incredibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeeeeh, troppo buono, Francesco.

      Sono quattro minchiate. Davvero. Il più, in questi Riassuntoni, è fare tremila catture, metterci i sottotitoli scemi e fare i fotomontaggi.

      Elimina
    2. Che dirti doc, allora è dall'esasperazione nel fare tutto ciò che l'arte, l'ironia, si fondono con la follia di tutto questo lavoro! Intanto preparo i popcorn per il gran riassuntone finale, un abbraccio!

      Elimina
  35. e comunque per me Evil Danana ha pensato pure "beh, se per caso il nipotino ci resta secco per colpa del fuoco amico un problema di meno"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Fuoco amico" qui è una parola grossa, di cui ti assumi tutta la responsabilità, Michele.

      :D

      Elimina
    2. Sì appunto se quello se quello è "fuoco amico" figurati quello nemico

      Elimina
    3. Una cosa mai chiarita dalla serie...essendo Targaryen non dovrebbe essere ignifugo l'ignorantone?

      Elimina
    4. Prima dovrebbe capire cos'è il "fuoco".
      Non è detto.

      Elimina
    5. Il fratello di Danacosa mi sa che non lo era, è morto per una doccia di oro fuso. Ed in una delle prime stagioni Jon si era bruciato con una lanterna. Non credo che abbiano mai spiegato il perché... Forse solo le donne della famiglia dono ignifughe... chi lo sa?

      Elimina
    6. I Taragryen non sono immuni al fuoco, nella serie solo Dany lo è.

      Elimina
  36. La cosa che mi è più piaciuta della puntata è pensare a tutti quei fenomeni americani che hanno chiamato la figlia Daenerys o Khaleesi... e ce ne sono parecchi eh!
    Mi sarebbe piaciuto un sacco vedere le loro facce al momento del passaggio a Evil Ciglioparrucca...
    PS: dì la verità Doc, l'inculometro è una citazione dell'immortale sketck di Proietti vero?

    RispondiElimina
  37. Continua l'inesorabile spirale verso la tristezza infinita. Come diceva il Doc nel precedente riassuntone...vabbè, tra una settimana finisce.

    RispondiElimina
  38. Se posso vorrei fare un commento serio ora.
    Secondo me Benioff e Weiss stanno facendo un buon lavoro. Dovevano chiudere una storia che sarebbe potuta andare avanti per altre due stagioni in solo 6 puntate. A parte la 4 puntata, che obiettivamente era un po' piatta, tutte le altre hanno un senso. Poi chiaro, a posteriori tutti sono bravi a dire "eh ma qui io avrei fatto così, lì avrei fatto cosà"; magari gli archi narrativi sono un po' forzati e in alcuni casi usano il teletrasporto, però ricordiamoci sempre che la linea generale della trama è stata concordata con il Ferroviere Capo Ciccio Martin. Per esempio, al di là della battuta del doc sulla CGI (che, non fraintendetemi, ho apprezzato come apprezzo sempre tutti i riassuntoni per cui devo andare in bagno a leggerli se no sveglio il pargolo dalle risate), la morte del drago settimana scorsa non è funzionale alla trasformazione in Evil Wigbrow?
    Ed, a proposito, è stata una sorpresa la conversione di Daenerys? No, da un paio di puntate era evidente, ma andate a vedervi le stagioni precedenti, di indizi ce ne sono. Non rende giustizia la fine di Cersei e Jamie? Se controllate, Jamie ha sempre detto che vuole morire nelle braccia della sua amata, e Cersei è arrivata ad essere la str* che era in modo graduale e seguendo gli eventi si era cucita addosso una armatura di str*aggine, che alla fine di tutto cade e riemerge la mamma e l'amante.
    Il Cleganebowl non vi è piaciuto? io non immagino un modo migliore di concluderlo, con Sandor che affronta il suo terrore del fuoco per annullare colui che l'ha fatto vivere nella paura fino ad allora.
    La fine di Varys non è piaciuta nemmeno a me, ma ci sta nel personaggio e dal punto di vista della regina se lo merita davvero (se notate all'inizio convoca la cuoca e le chiede se ha mangiato, lei dice no e che riproverà la sera. Perchè? a fare cosa? Veleno, my dear...).
    Non so, sembra una moda quella di criticare GoT da quando si è staccato dai libri, e sicuramente ci sta che con l'andare del tempo la qualità delle puntate peggiori, in genere (sono pochi gli show in cui non succede, mi viene in mente Sherlock o Rick e Morty, o BoJack, ma sono casi davvero isolati), ma qui siamo davvero lontani da squali salterini, non trovate?
    Bon, scusate lo sfogo, non volevo offendere né accusare nessuno, solo dare un punto di vista differente rispetto alla vulgata dell' "ecco un'altra fine di merda come Lost".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un inciso: D&D non hanno DOVUTO chiudere la storia in sei puntate, lo hanno VOLUTO. La HBO aveva dato carta bianca per prolungare ad libitum, loro volendo chiudere la serie per andare a brutalizzare Star Wars hanno deciso così. Hanno fretta di chiudere e il risultato si vede, con un sacco di incongruenze.

      Elimina
    2. Perdonami non sono d'accordo sul buon lavoro. Far arrivare 2 draghi all'attacco della città, vedere le balestre sparare a casaccio, abbatterne uno dopo la resa e far andare fuori di testa Danicosa per questo era un esempio di come si sarebbe potuta sviluppare la trama senza assurdità. Così invece è una puntata svincolata che non tiene conto di tutto quello che è successo precedentemente. Lo stesso jaime ammazza il Re folle per difendere i cittadini e qui dice che non gli importa niente dei cittadini, siamo al peracottismo spinto.

      Elimina
    3. Ecco si infatti, io mi domando "chi ha deciso di dover/voler chiudere qui"? Cioè perchè questa ottava doveva essere l'ultima stagione? Chi l'ha voluto? E perchè si dovevano fare 6 episodi? Chi l'ha voluto/deciso?". Per quanto mi riguarda, dato l'amore che ho per la serie, potevano benissimo continuare a fare 10 episodi per stagione (infatti anche la stagione 7 non a caso secondo me è troppo tirata via) e fare anche 2/3 stagioni, prendersi tutto il tempo, allungare (senza esagerare, cioe' rimanendo sul focus senza annacquare), approfondire, rimanere coerenti con lo "stile" delle prime stagioni. La questione "guerra contro i White Walkers" poteva durare molto di più di una sola puntata (due se consideriamo quella di avvicinamento) e a mio avviso doveva essere l'ultima grande guerra fine di serie, non un interludio alla guerra finale contro Cersei (ma quest'ultimo è più un parere personale che altro). La susseguente guerra contro Cersei allo stesso modo poteva durare di più di una sola puntata (più una di avvicinamento anche in questo caso). Beh, sono due "macro temi" che potevano durare tranquillamente due stagioni (una ciascuno).

      Elimina
  39. Come messa in scena direi molto ben fatta, bella regia a tratti epica, bella fotografia, recitazione buona per tutti anche per la psiconana, Jon no ma vabbe' lui ormai abbiamo capito che proprio non e' in grado.
    Sceneggiatura vabbeh ormai quello e' non possiamo piu' stupirci, tutto molto affrettato, non dico che l'evoluzione o l'involuzione dei personaggi sia assurda in assoluto semplicemente e' assurda in questo timeframe. Penso che nei libri sara' lo stesso finale solo giustificato meglio

    RispondiElimina
  40. Madò che legnata
    ecco peché la puntata precedente era moscetta...vi immaginate la 8x03 e la 8x05 una in fila all'altra?!

    RispondiElimina
  41. Posso giudicare solo da questi due screenshot... ma quella comparsa riciclata non assomiglia un po' a Gabriele Paolini, il noto disturbatore delle dirette televisive? Gobloddo!!!!!!

    RispondiElimina
  42. Siamo giunti dunque al termine, ho amato i libri, mi sono appassionato alla serie e rivederla tutta filata per 3 settimane consecutive me l'ha fatta apprezzare ancora di più.
    Purtroppo l'ottava stagione non mi è piaciuta: tutto buttato li perchè doveva essere chiuso il circo, tutti di fretta a fare i bagagli perchè le vacanze sono finite ma poi arriva questa puntata che ti riaccende la fiamma, in senso lato ehh.
    Si rivede finalmente la mano di Martin: Danacosa che perde la brocca, tutti a chiedersi perchè, ma come è potuto succedere così in fretta...ecc ecc ma vi siete dimenticati di chi è figlia? Secondo me è un cerchio che si chiude alla perfezione, il suo sangue finalmente ha finito di far finta non di non essere quello del folle e quindi "burn them all", l'altofuoco che esplode secondo me è un bellissimo reminder.
    Si compie anche la profezia del valonqar: Cersei muore tra le lacrime con le braccia intorno al collo del fratello minore.
    Il cerchio si chiude anche per il Mastino: tutto è cominciato col fuoco e col fratello, tutto termina Nel fuoco col fratello.
    Non resta che scoprire chi siederà sul trono visto che ormai è scritto anche che Arya ucciderà la Evil Ciglioparrucca.
    Termino con dei doverosi complimenti a Doc impareggiabile accompagnatore di questa serie con i suoi incomparabili Riassuntoni, grazie per aver reso ancora più epico qualcosa che già lo era.

    RispondiElimina
  43. Diavolo di un Doc, ora avrò in testa per tutto il giorno: "Gino! Gino! è stato Gino! E noi a Gino lo menamo sì sì sì sì sì..." ad libitum.

    A proposito, io sto aspettando da una vita che uno dei tuoi negrCOLLABORATORI (tipo Drena Paradossale o Serse "Pal" Adaronda) rediga una seria disamina della carriera dei Latte e i Suoi Derivati, del perché sono la più grande band della storia di italia (anzi se la giocano con gli Elii, via).

    RispondiElimina
  44. Ma quando tra tanti anni moriremo....e poi rinasceremo gay...mi prometti che ci fidanziamo?

    RispondiElimina
  45. Devo dire che quest'anno si è sentita un po' la mancanza del campionato di Stacce, sarebbe bello avere una piccola lista delle migliori. A parte ciò sempre genialissimo, Giosnò/Fantocci idolo!

    RispondiElimina
  46. IL SOLDATO CALENDA!

    Muoio, ahahahahahahahahahahah

    Riassunto della puntata: un meravigliosa, bellissima, godibilissima, tecnicamente realizzata e girata da dio, cagatona col botto.

    Sempre grazie a Boris e ai suoi sceneggiatori per aver capito ed averci spiegato tutto

    RispondiElimina
  47. grazie al corso di Arrow dodging on-line della università Pegaso, il drago ora se ne frega dei freccioni, e, più motivato di Smaug, di Ancalagon, di tutti i draghi dei melniboneani messi insieme, più motivato ancora di shin Godzilla, provvede a liquefare da solo l'intera città. Intanto Jaimie, dopo aver eliminato la minaccia di Euron (sacrificato in modo risibile, della serie "mò che ce famo co'sto personaggio? ma ammazziamolo così, dai, nuota fino alla solita spiaggetta dopo che l'intera flotta viene distrutta e facciamolo appostare dietro uno scoglio che quando arriva jaimie gli fa cucù, sono quiiii") muore, chi l'avrebbe mai detto, tra le braccia di Cersei. ed anche il mastino muore, chi l'avrebbe mai detto, cadendo da una grande altezza portandosi dietro il fratello. A questo punto ho una settimana di tempo per pensare a tutti i possibili finali assurdi sui quali sarebbe bellissimo che si concludesse questa roba....tipo: 1) alla fine il trono lo prende Bronn, si, proprio lui, ha aspettato nell'ombra che tutti si eliminassero a vicenda e voilà, eccolo sedersi sul trono di spade col suo sorrisetto da sopravvissuto; 2) quando tutto sembra finito, chiunque sia rimasto alza gli occhi al cielo, ecco che fiocchi di neve cadono a sud... è il re della notte, che ha solo finto la sua morte, e ora si prende tutto, "e l'inverno cadde sui sette regni per mai più svanire..." BWAHAHAHAHA!!!! 3) ultima scena, inquadratura su jaimie, cersei e bimbo in una qualunque casetta in riva al mare, campo lungo, scogliere, onde, gabbiani, perfetto, chiudere!!!

    RispondiElimina
  48. La comparsa di Ombromanto nel finale dà un senso a tutto lo sconcico che hanno creato con questo episodio... Aryalf troverà 13 nani e un hobbit e sconfiggerà il drago cattivo

    RispondiElimina
  49. AHAHAHAHAHAHAHAH!

    https://www.youtube.com/watch?v=_EeOjuXpcug

    RispondiElimina
  50. Premesso che l'episodio m'è quagliato assai nel complesso, trovo che ci siano punti abbastanza spinosi che necessitano d'una spiegazione.
    Arya: diesci anni de serie TV passata a far dell'omicidio e del regicidio la sua ragione di vita, e mo' d'un tratto preferisce vivere all'uccidere uno della sua lista? Dopo tutto l'addestramento? Dopo il babbo decapitato? Dopo l'orfana Terminator che l'ha inseguita? Maghè, oh?
    Jaime: vabbuono l'amore per sorreta, ma Cristiddio passi una serie a redimerti conscio di avere una amante-parente pazza, per poi tornare da lei come un cane bastonato attratto dall'ammmmmmmore incestuoso? Meh.
    Cersei: tronfia sul cavallo dei suoi pantaloni fino ad oggi, mo' solo capisce che una co i draghi può vrusciarle giocattoli e ninnoli vari e sputtanarle i piani di vittoria continentale? Davero?

    In generale tutto il resto ha avuto un senso: Mara Venier che perde la brocca, il nipote che come al solito si muove di moto ameboide, da paramecio qual è, Tyrion che si muove a compassione per la famigghia e spera di poterli salvare. Ma qua si è mandato in mona una serie (almeno) di contesto psicologico di tre personaggi almeno, un grosso passo falso a mio parere.

    RispondiElimina
  51. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  52. Ho appena finito di vedere questa puntata su Chili ed ho pensato le stesse cose che hai stigmatizzato così bene nel Riassuntone. Ma hai visto che al Corriere della Sera hanno copiato il tuo format del Riassuntone?
    A dirla tutta, hanno copiato anche parecchie battute e certi tuoi modi di dire (non voglio fare spoiler, vai a leggere il riassunto sulle pagine del Corriere Online, magari in incognito...), fossi in te mi sentirei lusingato (o peggio...).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche su Serialminds, con tutti a dare del "GENIO!" alla Renè Ferretti all'autore del pezzo.......

      Elimina
  53. Se questo episodio fosse stato un minifilm slegato da GoT, sarebbe stato meraviglioso dal punto di vista registico, fotografico e anche emozionale, peccato che dietro ci fossero 7 stagioni di sceneggiature nei quali i personaggi erano semplicemente altre persone. Hanno continuato imperterriti nel massacro dei personaggi, nell'appiattimento, nella ricerca del colpo di scena illogico, nel buttare nello sciacquone tutti gli indizi sparsi in passato. Potrei dire che alla fine è una serie, niente di che, però, in questo periodo in cui ognuno ha una scelta enorme di prodotti televisivi e multimediali, fa un certo effetto che il giorno dopo la messa in onda si sia tutti a parlarne come quando Internet, gaming online e streaming non c'erano. Tra l'altro ieri mi sembra che ci fosse episodio 7 (di cui nessuno ha parlato, chissà perché?). C'è un'ultima puntata e nonostante il calo mostruoso di interesse, credo che GoT mi mancherà un pochino.


    E infine:

    Sandor?
    ..
    ..
    Si Paula?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che non l'ho detto ma solo perché ormai è lapalissiano: la qualità dei Riassuntoni è sempre eccelsa Doc.

      Elimina
  54. Esigo Nymeria vs. Drogon nell'ultima puntata! #esciciilcane!!

    RispondiElimina
  55. Episodio 4: una balista uccide un drago e manda in fuga l'altro
    Episodio 5: tremila milioni di baliste non tirano nemmeno un colpo contro drago-godzilla-nuke'em-all.
    Bastava un solo drago e nessun esercito per vincere.
    Il soldato che grida "Fire" per dare l'ordine di usare le baliste è da ridere, lo si fa con le armi da fuoco, vabbè ignoranza portami via.
    Il resto della visione è passato a pensare al riassuntone, infatti è il migliore della stagione! Capolavoro il misuratore di certezza.
    Spero tanto che Tyrion("le camp...") o Arya("venite con me che qui è pericoloso") ammazzino the evil ciglioparrucca e che non ci sia il finalino harmony con la redenzione di Danana. Lo scopriremo nell'ultimo riassuntone.

    RispondiElimina
  56. Esigo Nymeria vs. Drogon nell'ultima puntata! #esciciilcane!!

    RispondiElimina
  57. Vespertilio Amoroso14 maggio 2019 21:45

    A proposito Doc ma...cosa ne penseresti di una specie di "pagellone" sui personaggi, le cose che ti sono agrbate, e invece quelle che ti hanno fatto implodere il piloro?
    Pensaci :-)

    RispondiElimina
  58. Io vorrei solo esprimere il mio plauso per la citazione di un vecchio compagno della mia infanzia: il frate campanaro il cui canone, so già che oggi mi risuonera' in testa tutto il giorno. Grande Doc, anche e soprattutto nei dettagli.

    RispondiElimina
  59. Complimenti DOC, credo sia il Riassuntone migliore di sempre ;)

    RispondiElimina
  60. Tutti strateghi e militari qua Eh?! ;-) Ciò che accade con i draghi negli ultimi due episodi un senso ce l'ha secondo me. Nel quarto Dany & co. vengono presi alla sprovvista, assolutamente impreparati all'allestimento di armi preparato per far fronte all'attacco con i draghi. Nel quinto DAny ha imparato la lezione e li prende in contropiede arrivando con il drago all'improvviso in controluce, in modo che non siano in grado di reagire. così distrugge prima di tutto tutte le armi costruite per far fuori il drago. Ma mettiamoci l'anima in pace su! La serie è ormai liberamente tratta da sti benedetti libri. Non so se vi siete accorti che Martin è rimasto poco poco indietro. tutti a chiamarlo in causa quando ancora i devoti della saga stanno aspettando un sacco e una sporta di libri che non stanno arrivando. A questo punto gli sceneggiatori sono andati per conto loro e hanno fatto pure bene! La serie è per giunta all'ultima stagione. che significa? che devono concludere la storia, che piaccia no. Non dovrebbe essere all'ultima stagione? dovrebbero andare avanti a oltranza? evidentemente produttori e sceneggiatori ( e forse anche gli attori) non sono di questa opinione, fatevene una ragione. Come hanno deciso di concluderla non è e non potrà essere di soddisfazione per alcuni. E' praticamente un principio generale, ci sarà sempre qualcuno che pensa che una determinata soluzione è sbagliata ma tant'è. Solo sei episodi? eh sì, piuttosto lunghetti però. Ma anche ne avessero concepiti venti ci saranno sempre buchi e storie non concluse, purtroppo accade così inevitabilmente per ogni serie televisiva alla sua ultima stagione ( a meno di non volerle concludere mai, alla Beautiful per intenderci). Però se si mette da parte per un attimo Martin e la propria personale idea di conclusione della storia credo che si possa convenire che gli episodi finora visti, al netto dei buchi e di qualche soluzione un po' affrettata (ché la soluzione comunque deve arrivare per tutti i personaggi), sono epici e che si può intravedere che finora la scelta di certe soluzioni (dalla morte del night king all'evoluzione di Danaerys) non solo è stata preparata nel corso di diverse stagioni (dove ci si lamentava che non succedeva nulla e invece succedevano cose) ma ci sta proprio, eccome se ci sta. Sempre che non ci si voglia contraddire nella principale delle lamentazioni su GOT, ovvero che GOT ci ha abituato alle soluzioni non scontate e poi quando queste arrivano non vanno comunque bene e diventano scontate. Talmente scontate che qualcuno si aspettava il contrario...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di pure quello che vuoi ma a me questa ottava stagione sembra fatta solo per chiudere frettolosamente una (lunga) serie e iniziare con gli spin-off

      Elimina
  61. Massì, buttiamo anche stavolta questi duevirgolacinque centesimi... ora io dico, mi sta bene praticamente tutto perchè comunque è un telefilm e non un documentario di Alberto Angela sulle vieverne calabresi (bisognerebbe che certa gente se lo ricordasse più spesso, credo) ma questa cosa che prima gli affondano l'intera flotta pur con due draghi a difesa e dopo con uno solo e quattro fanti fanno fuori Iron Fleet, difese della città, Golden Company, leoni Lannister e pure qualche parcheggiatore abusivo di Approdo del Re è più incredibile del recupero del Liverpool sul Barcellona. A questo punto vedrei bene una bella rivoluzione proletaria con decapitazione di tutti i nobili e Frittella eletto presidente dell'Unione delle Repubbliche Socialiste di Westeros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E comunque, per rimanere in tema di campane, anche "Ring my Bell" di Anita Ward non ci sarebbe stata male https://www.youtube.com/watch?v=URAqnM1PP5E

      Elimina
    2. Anche Hell Bells degli AC/DC

      Elimina
  62. Ma per i riassuntoni mancanti ci sono speranze...?

    RispondiElimina
  63. Finito il riassuntone, grazie Doc. Ora potrò guardare la puntata!

    RispondiElimina
  64. Ma siete così sicuri che Jamie e Cersei siano davvero morti sotto le macerie?
    Io mi aspetto il colpo di scena nella puntata finale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, secondo me hanno trovato un buco dove nascondersi. In questa serie tutti i personaggi muoiono impalati, sgozzati, decapitati o comunque in modo truculento. E Cersei, la più crudele di tutti, sparisce semplicemente sotto una nuvola di polvere? Spero proprio di no...

      Elimina
    2. Per come hanno impostato la scena è chiaramente il loro epilogo. Va bene il post armor, ma sopravvivere ad un crollo simile è ridicolo

      Elimina
  65. Dico la mia con pensieri a caso. I Tragarien sono tutti pazzi perchè si accoppiano tra consanguignei. Jon è l'unic osano di mente (anche se non sa niente) perchè è uno dei pochi Targarien che guarda caso non sono nati da un incesto ma da un Targarien e una Stark.

    Puntata secondo me orrenda, piena di mimmate e MACCOSA incredibili.

    Su tutte, Arya che passa da ninja super-cazzuta salvatrice del mondo tutto, a ...... a cosa? Galoppa da Grande Inverno fino ad Approdo del Re per cosa? Arriva lì per uccedere Cersei a un passo dal poterlo fare agilmente prende e torna indietro solo perchè glilel'ha dettro Sandrone Clegane? Ma DAI! Per poi cosa? Per scappare come una deficiente e prendere sberle in faccia fino a fine puntata.

    Combattimento fra Euron e Jaime RI DI CO LO.

    Scena finale fra Jaime e Ceresei rivoltante. Cersei DOVEVA MORIRE MALE, è da otto anni che la gente vuole vederla morire male, di un male più male di tutti quelli che sono morti male in otto stagioni, e invece la fanno piagnucolare come una bimbetta accanto al suo amore ciccì? MA DAI!

    No guardate io ho accettato tutto e mi sono fatto andare bene tutto fino a ora, ho comunque chiuso un occhio sulla settima stagione secondo me troppo superficiale e frettolosa rispetto a quelle precedenti, e mi sono fatto andare bene anche le mimmate della 8x03 perchè al netto di qualche minchiata qua e la e del mega auto-spoiler di Melisise a metà puntata, mi è complessivamente piaciuta. Ma questa PROPRIO NO!

    RispondiElimina
  66. Comunque il turn heel della Ciglioparrucca ci sta tutto ma è stato scritto DI MELMA ('rd' al posto di 'lm')! Aveva bisogno di più tempo e di un respiro più ampio e invece no, "facciamo le stagioni di due puntate in croce e finiamo alla svelta 'sto strazio". Io non capisco proprio....

    RispondiElimina
  67. Faccio il mio totofinish: mi sono sognato una roba cosi' trash che puo' venire in mente solo a me a agli autori di questa ottava serie sciroccata.
    Danana si vuole giustiziare il nipotino Jononso', che ha trattenuto gli sgherri, e per farlo chiama ancora Drogon, che lo investe come una fiammata. Ma Jononso' sopravvive alle fiamme e si rivela al mondo come il legittimo erede dei Targaryen. A quel punto il popolo si ribella alla sciroccata e lei fa intervenire il drago, ma Ninjarya, con scatto felino ed abile mossa, lo uccide (green eyes... del resto Cersei non è morta per mano sua).
    A quel punto Danana si autoesilia nelle terre aldilà del mare, mentre Jononso', disgustato da tutto il sangue versato per il potere, si ritira verso Winterfell nelle terre del nord. Sansa siede sull'Iron throne e nomina Arya sua mano destra.

    RispondiElimina
  68. Grazie Doc, un Riassuntone memorabile, come gli altri del resto, ma con in più il sottofondo musicale!
    Se finisco questa serie è soltanto per merito tuo

    RispondiElimina
  69. Sul finale del CleganBowl più che "mavaffamoc" avrei detto che Sandrino bello ha urlato in maniera Baconiana "SAI VOLARE TESTA DI CAZZO?"

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy