L'Internet - Episodio 11

Il problema dell'immigrazione visto dal punto di vista di chi porta i figli in vacanza al sud e ha giustamente paura del mare pieno d'infezioni (nonostante la curcuma). Come si distingue il sole finto da quello vero, se il trattamento Monarch ce lo impedisce con le plasmanubi? Dove si trova esattamente l'imene? E ce n'è solo uno? Sicuri? Il respirianesimo e perché sta sul culo ai supermercati.
Torna dopo una lunga pausa esistenzialista, in un nuovo formato più breve (e con un audio finalmente decente, forse) L'Internet, la videorubrica in cui tre luminari rispondono agli angosciosi dubbi dell'Internet! E i tabaccai muti! [...]

Iscrivetevi in massa al canale youtubico dell'Antro, ché c'è caso si tiri fuori un po' di roba nuova nelle prossime settimane. Per fare altrettanto con il canale del Dr. Vitoiuvara, catapultatevi qua. Per seguire il Dr. Pizzo (che dei tre è sicuramente il meno cialtrone) su Twitter, recatevi qui. Se vi piace, come sempre, fate girare l'Internet sui social-cosi dell'Internet. Suona pure bene. La verità, sempre! Contro la lobby di quelli lì, sempre! 



14 

Commenti

  1. Però a me manca la voce profonda del Cego...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nulla a toglie al dr. Pizzo ma Cego manca molto anche a me. Per consolarmi mi guardo i video di GamePetwork's sul canale tubico di Vitoiuvara.

      Elimina
    2. Non fa neanche in tempo a pubblicarli che già sto di nuovo in astinenza. E la sigla di Iurlaro è meraviglierrima ("muovi di qua, muovi di là, a me fa cagBEEEEHEEEEEEEE"):D

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Il Cego sarà sempre nei nostri cuori.
    Ah no, aspé, è ancora vivo!

    :* Paolo.

    RispondiElimina
  4. C'è finalmente un'inquadratura piùggrossa di Vitoiuvara?
    Lo scoprirò solo stasera, quando diventerò un tutt'uno col divano per seguire questo nuovo episodio ricco di spunti di riflessione. Una casa degli specchi in pratica.

    (Scusate, non sono in formissima ed è pure lunerdì.)

    RispondiElimina
  5. È tutta colpa dei tabaccai robocoppi, ma laggente losannoh!!!!!!111!undici!!
    Infatti, è ormai certo che il fumo delle siga elettroniche favorisca le formazioni di plasmanubi. Ma sopratutto, per inquinare il mare, essi si nascondono tutto il sale per sé nel retrobottega.
    La prova certa è che le insegne non recano più "Sali e Tabacchi". Solo coincidenza? Noi crediamo di no.
    Ora che queste oscure manovre Monarch Airlines (quindi scie chimiche) sono venute alla luce, non va dimenticato Richard Benson, che già anni fa denunciava che "in tabbeccheria nun se trova nulla de gnente!", ma rimase inascoltato. :-DDD

    RispondiElimina
  6. Ah, quindi non c'è solo mia nonna che, sentendo dei naufragi di immigrati, si fa i problemi a mangiare il pesce, perché "con tutti quei poveretti che muoiono affogati in mare, poi i pesci se li mangiano, e se io mangio i pesci allora mangio anche i morti!" °_°
    In sua difesa posso dire che mia nonna ha 94 anni, la terza elementare presa negli anni '30 e, soprattutto, nessun accesso a internet dove spacciare queste sue convinzioni...

    RispondiElimina
  7. E comunque, non lo dice nessuno che il mix di sale e ammoniaca, riversato nei mari grazie alla gente che ci fa la pipì dentro, da solo è sufficiente a disinfettare le acque da qualsiasi tossina da corpo migrante in decomposizione, rendendo di fatto la balneazione, non solo sicura, ma addirittura salutare?

    RispondiElimina
  8. io non uso nè userò mai internet, quindi tutto ciò non mi riguarda.
    .
    .
    .
    .
    .
    :-P

    RispondiElimina
  9. ...dunque non furono le macchine ad oscurare il sole, ma i dormotonti.... Matrix ci ha quindi mentito.... che delusione....

    vabbe', sempre

    VIVA IL LIMONE, CHE FRUTTO PRELIBATO

    clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap

    RispondiElimina
  10. aiuto, sono in Sicilia e sto quasi per lasciarvi!

    RispondiElimina
  11. Ci sono poche risate sincopate in questo video perché lo avete rimontato ventordici volte, vero? Perché non ci credo nemmeno per un secondo che NON vi siate messi a ridere ogni 3x2...

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy