sabato 10 febbraio 2018

135

Scheletri nell'armadio nerd (Saturday night sondaggismo)

Il tema del sondaggismo di questa settimana l'ha gentilmente suggerito l'antrista Gulliver Foyle, ispirato da un post della serie So90s in cui raccontavo di non aver mai giocato a Magic The Gathering. Di che si parla? Degli scheletri nell'armadio nelle vostre vite da nerd. Di quelle lacune di cui vi vergognate così tanto da sorvolare sull'argomento. Ed è normale, eh. Mettessimo insieme tutte le esperienze e la cultura specifica di ogni singolo avventore di questo covo di debauchery, avremmo lo scibile nerd umano. Ma ciascuno di noi ha i suoi buchi. Non fate battutacce. Te, per esempio, non hai mai giocato a un GdR cartaceo. Mai visto un episodio di o letto un fumetto di Naruto. E tanta, tanta altra roba. Ma il tuo vero scheletro nell'armadio nerd? Oh, molto, molto più grave [...]


Hai visto Dragon Ball, quando è arrivato in Italia, nel Pleistocene di fine anni 80 su Junior TV, certo. E ne hai letto in seguito il manga, con tutta la prima parte delle avventure di Son Goku. Quando c'era ancora molta comicità alla Toriyama e meno mazzate. Ma non hai mai visto Dragon Ball Z, o letto su carta le avventure del Goku ormai adulto e dei suo figli. Mai nel senso di mai. Se conosci Radish, Vegeta e il resto della cumpa è perché te li sei ritrovati davanti in tutta una serie di videogiochi. Sai come sono fatti, sai che vogliono, ma è tutto frutto di una conoscenza indiretta. Come i lottatori nuovi della WCW (nel senso di non pescati dalla WWF) che negli anni 90 avevi scoperto grazie ai giochi per pleistèscio, pur non avendo mai visto mezzo match di quella federazione. Perciò, ecco, quando si parla di Dragon Ball, del Dragon Ball da Z in poi (GT e il resto della cumpa) ti senti sempre in difetto.

E questo è quanto. Quali sono i vostri scheletri nerd nell'armadio, gente? Ora o mai più, coraggio.

135 commenti:

  1. Mi piacciono i film mcu ma non ho mai letto in modo seriale un loro fumetto, l'unico a cui prestavo veramente attenzione era Batman.
    Per cui, quando discutere le uscite al cinema come dottori attorno ad un paziente, ecco me ne sto zitto buono buono...

    RispondiElimina
  2. Ho finto di aver visto il risveglio della forza con un amico al quale trasmisi anni fa la passione per star wars, in tempi recenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto una cosa molto simile. Ho trasmesso la passione per il gioco di miniature Warhammer al figlio di un amico di mio Padre perché tutte le vole che lo incontravo mi piallava i maroni con i libri game su goblin, orchi e simili. Gli ho aperto un mondo e gli ho indirettamente disintegrato le finanze.

      Elimina
  3. Ho tante lacune, alcune allucinanti.
    Rispetto agli argomenti trattati qui per esempio non digerisco il wrestling. I miei cugini lo guardavano negli anni 80 / primi 90 quindi conosco alcuni lottatori dell'epoca come Hogan o il Guerriero ma finita quella parentesi non l'ho mai sopportato. Quando il Doc ne parla con tale trasporto e Manuel spiega con dovizia tecniche e origini sono ammirato di tanta competenza e dispiaciuto di non capire cosa ci sia mai di tanto interessante e coinvolgente.
    L'altra cosa che non ho mai provato e trovo strana ed estraniante sono i giochi di ruolo. Quelli dove ti vesti da vampiro, soldato della WW2, cavaliere jedi ecc...
    L'antrista Aladino è un mito su queste cose e lo ammiro per i giochi che organizza, con delle ambientazioni incredibili (Brigate Rosse, GoT, The Expanse, La Repubblica di Salò ecc...). Personalmente non mi ci vedo, al solo pensarci mi sentirei non a mio agio a fingermi qualcosa tanto da provare disagio.

    PS: il prossimo sondaggio potrebbe essere quale è la lacuna nerd che avete colmato e vi ha preso dopo aver letto l'Antro.

    RispondiElimina
  4. Vi sono una botta di film e libri che non ho mai visto o letto, e buona parte di essi sono praticamente lo zoccolo duro del nerd: Leon, Akira, il secondo e il terzo libro della trilogia dello sprawl,e altri calibri simili...
    Abbastanza perchè venga strazzata la tessera dell'Antro!

    RispondiElimina
  5. non ho mai provato urrà
    ...e Magic.

    RispondiElimina
  6. eeeeehhhh, shame on me assoluto...non ho terminato la visione di Breaking Bad, è lì nella mia videoteca con uno splendido cofanetto che mi dice "guardami guardami" ma ogni volta ho una scusa per evitare di finire di vedere l'ultima stagione

    RispondiElimina
  7. Piu che scheletri nell'armadio, sembrano le confessioni di un pentito! 😅

    RispondiElimina
  8. Mai letto né visto Harry Potter.

    RispondiElimina
  9. Quelli di cui parli, Drakkan, sono i gdrv, giochi di ruolo dal vivo. E se è per quello, nemmeno io il ci ho mai provato, pur amando e adorando i giochi di ruolo cartacei.

    QuNto a me...ok facciamo coming out.
    A proposito di giochi di ruolo non amo molto Vampiri.
    Ma se parliamo proprio di cose gravi...mai visto mezzo episodio di Star Treck.
    Mai attratto e mai sopportato.

    RispondiElimina
  10. Il mio scheletro nell’armadio nerd è senza dubbio grave:non ho mai visto Ken il guerriero(giusto un paio di puntate in ordine sparso).Ragioni?preoccupazione di genitori e nonni per la superviulenza mostrata e conseguente divieto (ed in verità,ne guardai pure un paio di puntate di nascosto su Odeon Tv da superbimbo e ne rimasi impressionato:uanm,cape di gente che esplodevano,schizzi di sangue,cattivi il cui grado di cattiveria si misurava in centimetri di altezza sovraumana)....insomma,cresco e fingo sempre di averlo visto per non fare figure di tolla
    (tipo: amico X:ua,ti ricordi il tipo che trasportava la piramide?
    Io:ehm.....ecco....si...insomma...certo,come no,certe cose non si dimenticano!
    Amico X:e come si chiamava?
    Io:ehm...guarda là,un’aquila reale
    E via con la fuga)
    Insomma,troppo grande per recuperarle tutte,troppo pigro per cercarle su internet,troppo tirchio per comprarmi i millemila cofanetti,mi tengo la mia bella lacuna...
    E se qualcuno mi fa domande trabocchetto,fingo di starnutire e di nascosto controllo wikipedia(sempre sia lodata!)
    Stranamente,il bando/censura genitoriale non ha mai colpito i Cavalieri dello Zodiaco,e io e mio cugino avevamo Odeon Tv in heavy rotation...cioè,anche lì c’erano ettolitri di sangue e prove di rara crudeltá ma ai genitori fregava zero.Forse era il linguaggio forbito dei cavalieri a trarre in inganno:sorta di Leopardi con meno scartiello,più viulenza nella mani(e tanta più sfiga)del poeta di Recanati

    RispondiElimina
  11. Ehm..dimenticavo comunque....penso di stare decisamente per svenire dall’emozione!!!!non riesco a pensare ad un onore (nerd)più grande che essere citato sull’Antro :D
    Ora e sempre,viva il Doc!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invidia al massimo livello. Il fatto di essere citato negli incipit dell'Antro è un privilegio che pochi Antristi selezionati possono vantare (e ora dopo queste confessioni saranno molti meno)!

      Elimina
  12. Non sono mai riuscito a finire Il Signore degli Anelli, il libro intendo. Ne posseggo una bella edizione dal 1985, ma sono bloccato a pagina 15 della "Compagnia". É l'unico libro che ho acquistato e mai finito di leggere. Sta lì in mezzo agli altri che magari ho letto e riletto, nella libreria in salotto. Spesso ho la sensazione che mi guardi e rida di me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho letto tre volte e non finirò mai di tesserne le lodi,non ho ancora trovato un libro che riesce a coinvolgerti e farti sentire davvero nei luoghi e parte delle vicende narrate. Ci è andato vicino It.
      Ne ho parlato talmente tanto alla signora che adesso lo sta leggendo anche lei e lo gradisce

      Elimina
    2. Guarda, per spiegarmi meglio, ai tempi del liceo (quindi molto dopo il 1985) ho letto per intero l'Ulisse di James Joyce, con buona pace di Dylan Dog (per chi coglie la citazione), ho letto roba pallidissima di Giorgio Bassani e saggi per me di nessun interesse di Bocca perché costrettivi, manualistica tecnica letta e riletta per lavoro fino a mandarla a memoria, ma LOTR, che sarebbe solo per piacere personale, niente, é più forte di me. Ovviamente di "lacune" ne ho tante altre, ad esempio né DragonBall né i CdZ sono mai riusciti a coinvolgermi al punto da seguirli seriamente, ma sono state per così dire, delle mie scelte di gusto. LOTR invece lo vorrei finire, ma niente. Da quattro anni a questa parte, che c'ho prole, men che meno.

      Elimina
    3. Dai un po' di impegno e ce la fai :-)

      Elimina
    4. Ma sai che la prole può aiutare? Io a mia figlia l'ho letto quando la portavo a dormire.
      Ci abbiamo messo sei mesi, ma ne è valsa la pena...

      Elimina
    5. ... sulla difficoltà di 'approccio' a LOTR concordo, e anche diverse persone confermano il primo scoglio (ovvero la parte iniziale, con la preparazione/festa al villaggio), ma superato quello (forse le prime ... 50 pagine ?) le restanti 900 e rotte non si sentono!

      Elimina
    6. Devo fare ammenda anche io e dire che ho iniziato il libro per curiosità (lo avevano proposto a scuola a mio fratello di 8 anni, io ne avevo 10) ma non sono mai riuscito a leggerlo... Noia mortale dopo le prime 30 pagine, l'ho lasciato lì, intonso, per anni. La repulsione generata era tale che poi non ho nemmeno visto gli adattamenti cinematografici. Mi sto cospargendo il capo di cenere e infliggendomi delle auto-punizioni con il cilicio per non essere buttato fuori dall'Antro mentre sto scrivendo...

      Elimina
    7. @Capitano Bright ti capisco benissimo: io ci sono riuscito solo qualche anno fa, dopo una decina di tentativi naufragati miseramente entro le prime 100 pagine, solo e soltanto con un immane sforzo di volontà "non ci sono ca**i, stavolta lo DEVO finire" mi sono detto e sono arrivato in fondo. Ma è stato pesantissimo e solo come prova di volontà

      Elimina
    8. Io l' avrò letto una decina di volte in 25 anni ( iniziai a 13 anni in spiaggia) .
      Ho letto Lo hobbit 4 volte e il silmarillion almeno 3 volte ( a tocchetti l' ho letto più e più volte) .

      L' ultima volta del Sda è stato due anni fa, e adesso tra un pò tocca di nuovo.

      A mio avviso è il miglior libro mai scritto, poi giustamente ad ognuno il suo . A parte Leopardi e Manzonittin che quelli li darei alle fiamme!

      Elimina
  13. Pur se nerd io stesso, odio visceralmente i nerd da stereotipo grassi, puzzolenti, assolutamente incuranti dell'igiene personale con cui quasi sempre sono finito a confrontarmi per tentare di organizzare campagne di D&D e simili.

    RispondiElimina
  14. Non ho mai potuto soffrire i Cavalieri dello Zodiaco, e ogni volta che vengono citati non so di che cavolo si stia parlando. Non ho MAI posseduto una qualunque consolle per videgiochi, per me i game sono finiti da quando non esistono più gli scatoloni con schermo nei baretti. E da qualche anno ho praticamente smesso di leggere fumetti Marvel e DC perchè mi han stufato. E sì, mi sa che sto diventando vecchio... Ah, e non ho mai visto per intero la serie del Getter Robot G, che per uno della mia generazione è una lacuna forte, va detto... Sigh!

    RispondiElimina
  15. stanislao zicarelli10 febbraio 2018 11:33

    mai stato appassionato di modellini e di action figures . trovo i loro prezzi semplicemente inumani per un soprammobile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è quando ti piacciono..... ;-)

      Elimina
    2. Io invece, rimasto aimé con un solo rene, concordo con Sith Lord.

      Elimina
  16. Leggo fumetti Disney praticamente da sempre, ho circa metà dei numeri di Topolino pubblicati, conservo come reliquie le strisce di Floyd Gottfredson (di cui so scrivere il cognome a memoria senza controllare) ma non ho mai e dico mai letto una storia di Carl Barks a parte Il Natale Sul Monte Orso.

    RispondiElimina
  17. Altro che lacune... Completo disinteresse per Fantasy al completo, manga, anime e giochi di mazzate, giochi di ruolo di ogni ordine e grado...

    RispondiElimina
  18. sono un serial-minder, e allo stesso tempo una brutta persona: mai visto i Soprano

    RispondiElimina
  19. Mi sento sempre in difetto quando parlo con qualcuno ed esce fuori un film/disco/fumetto/libro che non conosco o conosco solo per sentito dire. Ma frequentando l'Antro mi sento totalmente fuori luogo quando si parla di fumetti americani... visti solo di sfuggita in fumetteria, neanche sfogliati. Evvabbè, con questa mi sono bruciato la tessera da antrista.

    RispondiElimina
  20. Non ho mai visto Game of Thrones, nè ho intenzione di leggerlo.
    Ma apprezzo i riassuntoni del Doc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono tentato di leggerlo,perché milioni di puntate un TV proprio non mi attirano

      Elimina
    2. Da fan della primissima ora voglio darti un consiglio: lascia perdere i libri e guarda direttamente il telefilm, perchè molto probabilmente Martin finirà di scrivere l'ultimo libro (si spera) nel 2025.

      Elimina
  21. Io non ho uno scheletro nell'armadio,ho un ossario completo...
    Fumetti praticamente a zero.
    Ken,Gundam e altri vari cartoni mai visti.
    Videogiochi non li sopporto da praticamente da più di 20 anni.
    Serie TV zero.
    Poi altro che non mi sovviene,comunque in mezzo a questi debosciati sotto la guida del Doc non ci sto male,ho imparato tante cose che non sapevo e colmato varie lacune.
    Però ci sono anche tante cose che mi interessano nella Galassia Antrista ovvio

    RispondiElimina
  22. Uhm, ne ho così tanti che forse si farebbe prima a dire "non sono nerd". Vediamo, off the top of my head...

    Anch'io mai guardato Dragonball anche se ai miei tempi andava super di moda (ma vabbè Dragonball è l'unica cosa di cui uno nato negli anni 80 e uno nato oggi possono discutere alla pari, grazie alle infinite repliche Mediaset). I GdR tipo D&D o i live mi fanno cringiare e li trovo super-noiosi... ai tempi della scuola ero indifferente verso manga e anime ma più invecchio più li detesto. Ma il peggiore di tutti dev'essere:



    Dei primi tre Star Wars ho visto solo le parodie dei Griffin e non me ne vergogno. Potrei andarmeli a vedere scaricandoli in ogni momento ma la storia di quei film è così stranota che non credo scoprirei niente di nuovo.

    Idem il signore degli anelli, ma di quello ho un po' più di buchi.

    Ah e mi fa cagare Game of Thrones.

    RispondiElimina
  23. AAAAHHHHHHHHHH ! Ma allora non ci sono solo io.....Hurrà ! Aborro, nell'ordine :
    Trasformers ; Star Wars (salvo i primi 3 ovvio ,) Qualunque tipo/modello/variante di supereroe ammerrrigano di qualunque colore, foggia o dimensione ;
    Magic? Non ne riconosco l'esistenza ! Harry Potter ?
    Ma và....WarHammer è stato così gentile da morire da solo......
    Ciò detto, ognuno ha il sacrosanto diritto di consacrare la propria vita ( e le proprie finanze) a quanto più lo aggrada, assolutamente.

    RispondiElimina
  24. mii, qui ci sarebbe spazio per una confessione fiume... mi limiterò ad ammettere che, nonostante il mio nickname, di Gundam non ho mai visto altro che la serie originale, i 3 film, lo Z, 0080/83 e distrattamente l'8vo plotone.
    Ah, ora che mi sono tolto questo peso mi sento meglio...

    RispondiElimina
  25. Un'ecatombe, non uno scheletro.
    Un groviera, non un buco.

    Ma il peggiore di tutti, credo, sia non essere mai riuscito a vedere dall'inizio alla fine la saga di Alien.
    Diversi film, diverse sessioni, sempre a spezzoni.
    Che appena usciti ero troppo piccolo, da grande troppo pigro.
    Che è una vita che mi dico "adesso mi metto li di buzzo buono e me li sparo piano piano tutti" e poi invece niente.
    Che alcuni proprio manco mai visti (soprattutto gli ultimi prequel).

    Dov'è che si riconsegna la tessera di Antrista?

    RispondiElimina
  26. ciao a tutti, mi chiamo Salvatore S. e anche io ho - da palermitano - tutto il mio Cimitero del Convento dei Cappuccini (dove, peraltro,non sono mai stato...scheletro nello scheletro):

    - a tutt'oggi non ho mai visto il primo Ghostbusters!...vorrei recuperare e prima o pi lo farò
    - ai tempi della prima trasmissione, non ho mai visto Holly & Benji, reputandolo una bambocciata micidiale...
    - mai visti, al di là di qualche spezzone - e mai davvero tollerati i vari Cavalieri dello Zodiaco - Dragon Ball e Ken il Guerriero (ho allo studio legale colleghi che, nelle pause e non solo, passano ore a rivederli)
    - in generale, mai amato i manga cartacei, gli OAv e tutto il resto... sono legato ai cartoni di quei tempi, a quegli anni giovani..ma credo che, se fossi stato quarantenne nel 1980, avrei disprezzato i cartoni animati giapponesi profondamente...

    Prendo il mio cilicio e vi saluto, restituendo pure le chiavi della Lancia Stratos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai io da milanès ti dico che non ho mai visto la Basilica di S.Ambrogio (vergogna) e quando sono stato a Palermo,MERAVIGLIOSA!!!!,non sono riuscito a vedere la cripta causa tempo.
      Tenetela da conto è voletegli bene alla vostra regione,la Sicilia è SPLENDIDA

      Elimina
    2. ...l'Italia è splendida...saludos!

      Elimina
  27. Cavoli Doc! Zompato DBZ eh? Magari potresti recuperare almeno la versione fumetto era bella e più veloce della serie tv. Cmq... La mia lacuna è che non ho mai giocato a Magic, mai interessati i giochi di carte vai a sapere... Però non è che me ne vergogni, semplicemente non fanno per me.

    RispondiElimina
  28. Ah no ecco! Di questo un po' mi vergogno... Giocai all'epoca a FFVII fino a farmi sanguinare gli occhi su ps1, ma poi basta. Non ho mai giocato nessun altro capitolo della serie (escludendo FFtactics) e ancora oggi quando amici vari mi dicono "ma quanto era bello FFIII o altro capitolo?" rispondo sempre con un "eeehhh..." di circostanza...

    RispondiElimina
  29. Prima o poi doveva accadere, lo sapevo e sono pronto.
    Vi confesso che non ho mai sopportato Buffy L'Ammazza Vampiri.
    Non ce l'ho con Sarah (che comunque ricordo in splendida forma), ne con la sua variegata cumpa di amici e nemici; semplicemente la serie non mi ha mai preso.
    Chissà in un altro universo parallelo...


    E dopo questo sondaggio capirò, se vorrai chiudere il Blog! ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono sempre stato un grande fan di Buffy! Lo sanno tutti!!!1!
      :D

      Elimina
    2. 8) anche a me non ha mai interessato Buffy :(

      Elimina
  30. Ovviamente ci sono molte cose nerd che non ho visto/provato/giocato/letto, o che magari sono in lista che prima o poi vedrò/proverò/etc., ma quella che un po' mi fa sentire meno nerd è il Dottor Who, che ho pure provato a guardarlo ed appassionarmici, ma nulla, dopo forse la seconda stagione del corso moderno ho lasciato perdere, e non credo che riprenderò mai, ma il fatto che sia la serie fantascienza più longeva di sempre e che abbia il suo nutrito fandom E che venga citata a più riprese fra i capisaldi della nerditudine, beh, mi fa sentire meno .... geek di quanto mi piace ammettere di essere. ^^'

    RispondiElimina
  31. Due voragini: E.T. e Game of Thrones. E.T. (di cui ho anche il DVD) è colpa del destino, ogni volta che inizio a guardarlo succede qualcosa che mi fa interrompere.

    RispondiElimina
  32. D’accordo, sveliamo gli altarini: io non ho mai visto i Goonies. Non so bene perché, ma non mi è mai capitato da rEgazzino e non l’ho mai recuperato da adulto.

    Ovviamente, da bravo poser, nelle discussioni nerd fingo con classe di averlo visto e di saperlo anzi a memoria... oh, fino ad ora ha funzionato...

    RispondiElimina
  33. Ma quindi non si parla solo di lacune?
    Si possono menzionare anche leggende nerd che non si sopportano?
    Cominciamo subito, non ho mai posseduto un pc da gaming e non sono per niente interessato al videogiocare su pc in primis.
    Sarò una delle persone in Italia che si contano sulle dita di una mano a cui non piace Evangelion, di personalità sui social forse conosco solo 88Ferro che condivide ciò.
    DragonBall l'ho visto, ovvio data la mia età, ma non mi è mai piaciuto come a tanti altri amanti dello shonen. In più penso che l'Abridged sia superiore alla serie in sé.
    Poi ci sarebbero altre cose, ma queste sono le principali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi unisco alla cumpa. Odio evacquagelion.

      Elimina
  34. Non ho mai visto (né letto) un episodio di Harry Potter, il Signore degli Anelli e Star Wars.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il signore degli anelli, visti i primi due fil al cinema uscendo col latte alle ginocchia. Il terzo l'ho visto a casa, mezz'ora alla volta mentre stiravo da solo in casa d'estate, soffrendo come un cane. HP visto al cinema fino ad azkaban e poi ciao...

      Elimina
  35. Se parliamo di cose che non si sopportano legate alla nerdsfera,non ho mai letto un manga.Ma tipo mai nella vita. Mi da un fastidio bestiale il fatto di dover leggere al contrario e non me ne capacito.Lo so che è una stronzata e che sono senz’altro un ignorante e mi sono perso belle cose ma tant’è

    RispondiElimina
  36. Come ha scritto giustamente il Doc a leggere i commenti la lista di cose non fatte/lette/viste/etc diventa enorme, per cui mi limito alle due che mi sono venute in mente subito :
    Harry Potter e i giochi di carte tipo Magic.
    (per la seconda forse dovrei aggiungere per fortuna, perchè conoscendomi avrei potuto spendere l'impossibile).

    RispondiElimina
  37. Ho speso una follia x comprare le miniature del gioco HeroClix della Marvel (ho complete le prime 4 espansioni!!!) compresi il Galactus, una Sentinella e la Fenice... e non ci ho mai giocato. Arrivato ad un certo punto ho meso tutto in una scatola dell'Ikea e sono ancora là in un angolo da una decina d'anni credo!

    RispondiElimina
  38. Troppi. Non so scegliere.

    Ad esempio, di Gundam avrò visto solo una manciata di puntate della prima serie e di Wing.
    Continuo a ripetermi "un giorno o l'altro voglio assaggiare gli Oreo", ma non l'ho ancora fatto. Mai provata la redbull, ma quella invece non mi attira.
    Mai visto la versione completa di Akira o Ghost in the Shell, ma solo riassunti.
    Non seguo le serie tv odierne (se non GoT tramite riassuntoni): niente Breaking bad, oramai solo Peppa Pig...
    E potrei andare avanti un bel pezzo (ad esempio gli ultimi film di supereoi che ho visto erano tipo spiderman 3 ed il primo wolverine)... sarà meglio che mi fermi qui prima che gli sputi addosso mi facciano affogare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E con le console sono fermo alla PS2, che non accendo almeno da un paio d'anni...

      Elimina
  39. Non ho Sky, Netflix o alcun abbonamento a servizi digitali.
    Pertanto, sono totalmente a digiuno di qualunque serie TV nerd che sia passata da essi.
    Forse a causa di questo disamore "indotto", quando accade che alcune serie planino sulla tv regolare oramai non destano in me alcun interesse, in linea di massima.
    Ammetto che la cosa di tanto in tanto mi lascia con pochi argomenti di discussione.

    RispondiElimina
  40. Il mio scheletro nell’ armadio hemnes potrebbe costarmi la tessera dell’antro. Uno, due, tre: DA BAMBINO NON HO MAI GUARATO JEEG! Ecco l'ho detto. Non so perche', un po’ e’ perche’ dove stavamo non si prendevano bene alcuni canali, un po’ e’ che tanto facevo abbondanti scorpacciate di libri di cibernetica e insalate di matematica, di fatto lo scoprii solo da grande, apprezzando lo solo a meta'. Pero' posso dire che e’ un piacere immenso guardarlo ora con mia figlia. Altro segreto inconfessabile... Non ho mai giocato al primo MGS per ps1. Ecco, non guardatemi cosi', vi prego... Conosco la sigla di capitan Harlock a memoria, meglio delle poesie delle elementari... Ho finito streetfighter 2 con tutti i personaggi con un solo gettone (mento sapendo di mentire, mai finito con dhalsim).

    RispondiElimina
  41. Mai visto Gundam (il primo). Ho anche provato qualche tempo fa, ma non c'è l'ho fatta...

    RispondiElimina
  42. Confesso che mi è stata ritirata la tessera di antrista ALMENO quelle dieci, dodici volte. Tra le mancanze gravi, cito a titolo esemplificativo il non aver mai visto Akira.
    Lo iniziai una volta, ma interruppi dopo una ventina di minuti non ricordo più nemmeno perchè, mai ripreso.

    RispondiElimina
  43. Mai interessata a Harry Potter né mai visto Gundam e soprattutto... MAI letto topolino...

    RispondiElimina
  44. Non ho mai letto fumetti supereroistici americani (a parte qualche eccezione) in vita mia e non ho mai guardato nessuno degli ultimi film Marvel/DC.
    No, nemmeno Deadpool, Guardiani della Galassia o Avengers...
    Mai sopportati! Preferisco manga o graphic novel.
    Però leggo volentieri le recensioni del Doc e i vari post sui nemici/tutine/capelli colorati dei supereroi! 😊

    RispondiElimina
  45. Confesso: non mi ha mai fatto impazzire la saga di Guerre Stellari (sempre stata più per Star Trek). Ho visto i primi 6 film e mi sono bastati ed avanzati. Quello che proprio non sopporto sono i giochi di ruolo e lo stereotipo del nerd disagiato, sociopatico, malvestito e imbranato, che deve essere anche "tanto portato per le materie scientifiche".

    RispondiElimina
  46. Sin da ragazzino non sono mai andato matto per Star Wars ( tanto meno Star Trek). Li ho visti tutti, ma sinceramente non sono mai riuscito ad amarli. Li trovavo noiosi. Prima di verderli da bambino ricordo di aver visto Balle Spaziali: preferivo quello XD.

    RispondiElimina
  47. Ci sono due grandissimi buchi che mi piacerebbe anche poter provare a coprire, ma non penso ce la farò mai, per tempo e per voglia:
    Giocare a DeD, penso sia una cosa anche abbastanza divertente da fare, ma tant'è, penso che non ci sia possibilità di trovare un gruppo ora come ora.
    Ma, soprattutto, ritengo un vuoto veramente grande non aver giocato mai, MAI, uno Zelda. Mi mancano personalmente tantissimi capolavori nintendo, perchè, tranne il gameboy, con relativi pokemon, non ho mai preso console fisse nintendo.
    Chissà. Per il resto di buchi ce ne sono tantissimi, ma più che altro non mi interessano più di tanto

    RispondiElimina
  48. Non li dico sennò poi son tessere antristiche che volano. Strappate.

    RispondiElimina
  49. Mai giocato ad un solo Assassin Creed e nemmeno il film con Fassbender mi ha fatto venir voglia di colmare la lacuna.
    Infatti non ho visto manco quello!
    Interesse zero verso il franchise, sarà che i tizi incappucciati che fanno pose sborone mi stanno antipatici a pelle...
    Aaah, mi sento meglio, ora :D

    RispondiElimina
  50. io ho una necropoli nell'armadio, vi prego non odiatemi:
    1) non mi piace dragon ball
    2) non mi piace ken il guerriero
    3) non leggo manga dagli anni 80
    4) non colleziono attivamente niente
    5) non mi facevo bullizzare a scuola (un obbligo almeno per i nerd dei film USA)
    6) non mi ha mai detto niente Zelda

    adesso però veglio l'immagine pixellata e la voce distorta perchè.....

    7) non ho visto nè mi interessa Stranger Things

    oddio, non odiatemiiii

    RispondiElimina
  51. Mai visto completamente la saga di Alien..solo Aliens, a pezzi da regazzino, e mi aveva fatto c..re sotto..mai avuto voglia/coraggio di riprenderlo

    RispondiElimina
  52. Mi tocca confessare una cosa da ritiro immediato della tessera antristica: non mi piacciono i robottoni giapponesi.

    Jeeg, Mazinga, Goldrake, tutte le serie con i robottoni (a parte Yattaman che è una cosa a parte) non mi hanno mai detto nulla, visti un paio di episodi per ciascuno, visto tutto il repertorio.

    Aggiungo anche He-Man, che sono un giovincello rispetto all'età media dell'Antro, e quando lo trasmettevano in tv io imparavo ad usare il vasino.

    RispondiElimina
  53. Anch'io sono completamente ignorante sui GDR, ma il mio più grosso scheletro è l'aver visto pochissimo la serie de I CAVALIERI DELLO ZODIACO. Ecco, l'ho detto!

    RispondiElimina
  54. Ho visto qualche puntata di Goldrake in ordine sparso,ma non ho mai visto il suo finale.

    Inoltre ho una contorta passione per i film fantascienzi-horror di melma,sebbene non abbia mai visto capolavori come Blade Runner..

    si, è grave ç_ç

    RispondiElimina
  55. Non ho abbonamenti televisivi di sorta oltre la Rai

    Mai giocato uno Zelda che fosse uno.
    Mi manca pure Tomb Raider.

    Mai mangiato un oreo (ma non sapevo fosse roba da nerd).

    Mai letto un Potter. O Zerocalcare.

    E queste sono le mancanze...ma le cose fatte e di cui ci si vergogna?
    Prossimo post?

    RispondiElimina
  56. Anch'io ho tante di quelle lacune che sembro un groviera, non saprei da dove cominciare.
    Quindi scelgo: non ho mai visto i Blues Brothers.
    La cosa ha più volte stupito gli interlocutori ("come non li hai mai visti???"). Boh, è capitato così: quando li davano in tv non mi ci sono mai fermata, ma prima o poi dovrò rimediare, più che altro per capire le citazioni.

    Gli Oreo li ho provati quest'anno, per colpa dell'Antro, e anche le patatine lime e pepe rosa. Confermo che danno entrambi assuefazione

    RispondiElimina
  57. Mi repelle profondamente qualsiasi cosa che abbia una minima contestualizzazione fantasy, e libri scritti con i piedi le poche volte che mi sono capitati tra le mani. Detto questo quando sento qualcuno che organizza run di d&d o Larp vari mi sanguinano le orecchie

    RispondiElimina
  58. Udite popolo mi confesso: Ho i modellini di gundam (mi piace assemblarli) ma non ho mai visto alcuna serie di Gundam.
    Mai giocato a magic (pur avendo un amico super patito) e curiosità.
    Con la squadra di calcio vado in viaggio a Praga e gironzolando per la città scopriamo che lì si tiene un torneo EUROPEO di magic. Mando foto a questo mio amico che mi bestemmia su whatsup. =P
    Ultima confessione. Non mi piace Goldrake ne Mazinga.

    RispondiElimina
  59. Ho un milione di scheletri nell'armadio, il più recente è game of thrones. Ho provato a leggere i libri, mi sono arenata al primo, troppe gerarchie familiari, mi pareva l'anagrafe con degli stupri in mezzo. Le serie non ci provo nemmeno, per gli audiovisivi ho la soglia di attenzione di un pesce morto.

    RispondiElimina
  60. Anche nel mio caso, come omoragno, le lacune sono taaaante tantissime. Penso che la più "Nooooooo!" sia che non sono mai riuscita a giocare a D&d.

    RispondiElimina
  61. Beh, oltre a non aver mai giocato a niente con un Nintendo (Zelda su tutti) quello più grave penso sia il non aver letto mai niente della Marvel o della DC. Tutto quello che so di quel mondo arriva dai film e dai tuoi post Doc!

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  63. Prendo spunto dalle molte risposte, per una riflessione piu' generale: ovvero che per le varie opere (manga, anime, film, serie TV o altro), un elemento piuttosto rilevante è anche il proprio periodo storico: per cui trovo piu' difficile che un gggiovane possa avvicinarsi con lo stessa meraviglia/stupore (di chi l'ha visto all'epoca) a Mazinga Z o Star Trek (TOS) o i Visitors.
    A parte una sorta di interesse storico, rivisti oggi, questi prodotti si troveranno probabilmente (salvo alcuni casi) troppo lenti o anacronistici; per fare un esempio si puo' citare Metropolis =stavo per dire la 'Corazzata'!=, sicuramente un capolavoro, ma non rientrante nei canoni odierni; .. la mia lista di lacune, deriva in buona parte da tale motivazione, per cui superata una certa età è meno facile recuperare le mancaze (Video Girl, per dirne un'altro, ha un target ben preciso), e quindi:
    - Console, molte lacune in generale (gia' era difficile convincere i genitori che il PC serviva (anche) per studiare, per cui ancora peggio comprare qualcosa solo per i giochi, per cui a parte le prime portatili, spesso erano quelle degli amici/conoscenti
    - Film,Tv :bene o male coperti tutti gli anni 80-90, in seguito, arrivando anche altri impegni (pure lavorativi) diventa difficile trovare banalmente il tempo
    - Anime,Manga, fumetti: anche questi arrivati piuttosto tardi, con un costo anche importante, bisognava essere finanziati(per restare all'esempio delle console), oppure ricorrere alla condivisione (e chi li rivede piu' se li presti ??!!)
    .. in definitiva, penso sia un argomento talmente ampio che è difficile coprire tutti i settori ... nel mio caso l'evoluzione/passaggio è stata la scelta 'filmica' (ancora oggi), per cui la ricerca di titoli (sempre) meno noti (maledetto Ghezzi!), che spesso sono anche nerd: mi ricordo che Akira era 'apparso' appunto in una nottata di 'FuoriOrario', come tante altre gemme pazze, tutte rigorosamente in originale (The Kindom, il John Woo pre-americano, Tetsuo, e in genere tutta la ri-scoperta del cinema asiatico -e non solo)

    RispondiElimina
  64. Qua me la gioco alla pari con il Doc:
    Non ho mai giocto a Final Fantasy 7, per quanto abbia amato tutti i capitoli dl 1 al 10.

    RispondiElimina
  65. Sono troppo vecchio per qualunque cosa nerd che anche odori di Giappone (al massimo i film di Ishiro Honda), e non ho mai sentito il bisogno di informarmi in proposito.

    RispondiElimina
  66. Ok, lo dico. Non ho mai letto o visto nessun Harry Potter. E mi sento un po' sporco a dirlo, ma non è la cosa peggiore. Però non mi spingo oltre per evitare il linciaggio.

    RispondiElimina
  67. Mai visto Games of Thrones e so che non lo vedrò mai.
    Senza un motivo. Semplicemente perchè tutti ne parlavano e mi ero stufato anche solo di sentirli.

    RispondiElimina
  68. Il mio oscuro scheletro nell'armadio nerd è che ho mollato Game of Thrones alla quinta stagione...e che non ho mai finito di leggere il Signore degli anelli!!!

    RispondiElimina
  69. Ok, varie ed eventuali. Mai giocato ai videogiochi dopo quelli del Vic 20. Mai visto Gundam. Ho perso un sacco di serie fondamentali, tipo Soprano, Breaking bad, Stranger Thingh o Daredevil (ma le ultime due conto di recuperarle). Pur avendo comunque una collezione di fumetti di ogni tipo, e cartoni, e telefilm, film, e libri fantasy e fantascienza, da prima delle elementari ai miei attuali 45 anni, rifuggo lo stereotipo del nerd come sfigato (da intendersi con la s privativa) ciccione o tisico, che si preferisca. Ma la cosa di cui mi vergogno è un'altra:Un gruppo di scienziati, i cui componenti sono in realtà la proiezione pandimensionale di una razza di esseri super-intelligenti esistenti su un piano dimensionale superiore, costruisce Pensiero Profondo, il secondo più grande computer di tutti i tempi e di tutti gli spazi, per ottenere la risposta alla "Domanda Fondamentale sulla Vita, sull'Universo e Tutto quanto".[1] Dopo un'elaborazione durata sette milioni e mezzo di anni, il computer fornisce come responso unicamente «42». Ho usato questa cotazione un milione di volte, bullandomene anzichèno. Ma non ho mai letto la "Guida galattica per gli autostoppisti"

    RispondiElimina
  70. Doc,ma ad una tessera da antrista,una tessera fisica intendo,con numeretto progressivo etc.,ci hai mai pensato?hai mai pensato di farne una “vera”?ho sentito “tessera da antrista” tantissime volte (usato sempre metaforicamente,of course)e sono scimmiato ormai il giusto da volerne una nel portafoglio da mostrare orgoglione,da tenere tra la tessera Feltrinelli e i biglietti del treno!Seriamente,una tessera tipo club/loggia massonica antristica con nome(nickname)/numero etc.ma quanto sarebbe figo da uno a mille?quanto?oltre mille,molto oltre! O perlomeno,io la vorrei :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quotone, assolutamente Doc.
      D'altronde abbiamo già le maglie... ;)

      Elimina
    2. Era una delle tante cose a cui avevo pensato, in effetti. Perché ho sempre adorato le tessere di robe farlocche che saltavano fuori da Topolino, e dieci anni dopo da Wizard. Bisognerebbe prima riprendere il discorso delle maglie, visto che in tanti mi chiedono come averne una. Mo' vediamo.

      Elimina
  71. Non ho mai letto un fumetto di eroi a stelle e striscie e prima di entrare a far parte di questa banda di debosciati, conoscevo in modo superficiale solo Spiderman e Batman, non ho mai visto il film Akira però conto di recuperarlo il prima possibile.

    RispondiElimina
  72. Mai visto la storia infinita
    Mai visto E.T.
    Preferirei guardare c'è posta per te piuttosto che una puntata di Dragon Ball

    RispondiElimina
  73. Ho visto solo il secondo film della trilogia del Signore degli anelli, ma per una giusta causa. Mi sono ripromesso che prima o poi leggerò il libro (si, ciao).

    RispondiElimina
  74. Roba che posso confessare solo qui, ché se la dico nel mondo là fuori rischio mazze e pietre:
    -Non ho mai visto un anime che sia uno, salvo Akira. E frequento ragazze ossessionate da Evangelion, cari amici in fissa con Naruto, gente con la quale sono costretto ad una vita da mentecatto.
    -Pur piacendomi Il Signore Degli Anelli (letta due volte la vetusta edizione Rusconi) non ho mai letto il Silmarillion.
    -La mia console più recente è la PS2 e il mio PC funziona a ruote e criceti: se questo mi ha portato per forza di cose ad amare i vecchi RPG isometrici (scriverò questo commento e ricomincerò Fallout 2) mi ha alienato completamente dal mondo videoludico del XXI secolo.
    -Divoro fumetti ma odio quelli supereroistici (Watchmen escluso, Watchmen lo amo. Anche i Before Watchmen, per dire la mia deboscia)
    -"Ma come sarebbe a dire che ti sei fermato alla seconda stagione di GoT? Com'è, vivere sotto un sasso?".
    -Last but not least, non ho mai commentato qui sull'Antro. Mai. Lurko assiduamente da cinque anni e questo è il mio primo commento (ciao a tutti!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei mezzo perdonato; il silmarillion non è fatto per essere letto, è poco più di una pila di appunti riordinati dalla sfigato di Cristopher Tolkien . Per apprezzare il Sda basta leggere le appendici. PS io l' ho letto 3 volte almeno... ma ammetto di non essere normale

      Elimina
  75. Mai visto uno, e ribadisco uno, dei film di Star Trek, e' una serie che non ha mai minimamente toccato da lontano il mio interesse...
    Di Star Wars ho visto la prima trilogia, e purtroppo ho avuto la pessima idea di guardare "La minaccia fantasma"...da allora non mi sono mai più avvicinato a questa serie.
    Per quanto riguarda i fumetti ho lacune enormi, se mi metto ad elencarle tutte posso ambire ad una posizione sul podio di questa classifica...
    Nonostante tutto visito quotidianamente questo ritrovo perché è frequentato da persone che rispetto e i temi solleticano la mia curiosità di nerd mancato!

    RispondiElimina
  76. Odio i manga usciti negli ultimi 10 anni, ne salverò uno su 100. Probabilmente il gusto medio del Giappone si è scostato dal mio. Il che mi causa non poca sofferenza se teniamoc onto che nei fino a qualche anno fa leggevo di tutto.

    E poi: mai visto tutto intero labirynth, la storia infinita, e qualche altro film immancabile.

    Non guardo serie TV , e non sopporto Got anche se ho letto tutti i libri, Tranne l' ultimo , che lo lasciato a metà perchè non lo sopportavo. Ciccio, stai allungando il brodo. !

    Ma soprattutto odio i discorsi da nerd quando si cavilla ecessivamente sui personaggi, sulle ambientazioni , sugli autori. Fin che se ne parla alla buona mi fa molto piacere, quando diventa mania ( il che accade molto spesso) mi parte un senso di fastidio atavico. Apprezzo spaccare il capello in quattro parlando di ingegneria o di storia , ma di fumetti proprio no.

    E poi : non sopporto dark souls per i controlli degni nella LJN.

    Inoltre sono molto sportivo, il che mi snerdizza più che a sufficienza, o per lo meno alle convention si vede subito che sono fuori posto non essendo nè rachitico nè sovrappeso. Adesso la situazione è cambiata e ci sono molti più nerd sportivi, ma fino a qualche anno fa li facevano con gli stampi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aggiungo che odio dolcetti, bibite zuccherate, roba in scatola eccetera

      Elimina
  77. Ostrega, un sondaggione da Outing!
    E va bene, facciamo questo sforzo...

    Le cose gravi sono due a mio avviso (ma sono robe enormi) quindi non ne vado molto fiero ma se è così è così:
    1) Non sono mai riuscito a leggere Il Signore degli Anelli, nel senso che ci ho provato più volte ma mi ha frantumato gli zebedei prima ancora di riuscire a finire la Compagnia dell'Anello. E' più forte di me...
    2) Non ho mai giocato a un gdr cartaceo in compagnia di amici, nel senso proprio con un Master, carta e penna.
    Ok ho giocato diversi LupoSolitario, non so neanche quanti videogame gdr, giochi da tavolo su LOTR o GOT, ma classico-classico mai...

    RispondiElimina
  78. Cominciamo:

    - Non mi piace Naruto
    - Non mi piace Star Wars
    - Qualcuno ha tirato fuori gli Oreo, ma scherziamo? Ringo tutta la vita...
    - Mi sono inventato delle frasi che spacciavo per Klingoniano

    Per il resto, dovrei esserci...

    RispondiElimina
  79. Senza scheletri nell'armadio non avremmo motivi per alimentare la nostra curiosità e ricordarci che può esserci qualcosa oltre ai nostri capisaldi che potrebbe interessarci.
    Detto questo, tra le mie lacune ho Gudam (che sto cercando di colmare), Evangelion e buona parte dell'universo manga che non era trasmesso da Odeon TV o dalle reti del Biscione tra metà anni '80 e metà anni '90.
    Oltre a questo, il signore degli anelli... non l'ho mai letto e non sono riuscito a vedere la trilogia al cinema, e neanche dopo l'uscita al cinema. Ho guardato la trilogia de Lo Hobbit e mi è piaciuta abbastanza, ma il signore degli anelli... per carità, bello, ma per qualche ragione non sono mai riuscito ad andare oltre il primo film.

    RispondiElimina
  80. Non sono un nerd, quindi mi sento giustificato se:
    - non ho mai letto un manga fino alla fine. Intendo, proprio un albo, non una serie. ci ho provato diverse volte, oh, mi vanno contropelo, che vi devo dire. Per me, esiste solo il fumetto occidentale.
    - adoro gli anime, invece, ma sono della generazione-Goldrake. Quindi, non parlatemi di One Piece, Naruto o Dragonball o come si chieama, e robe simili. Qualche serie recente comunque l'ho visto: ad esempio Toradora, Suzumiya Haruhi, Last Exile, e poi i lungometraggi (Shinkai, Satoshi Kon, ecc).
    - come videogamer sono un cosiddetto casualone: ho solo la PS2 con pochissimi giochi e la PS3, comprata solo per Beatles Rock Band, su cui gira praticamente solo quello. Beh, ho fatto anche Heavy Rain e un Uncharted, ma non mi ricordo quale.
    - Giochi di ruolo: è roba che si mangia? :)
    Non vado oltre, penso che possa bastare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah: non ho mai visto GoT, non avendo neanche abbonamenti TV oltre quello RAI (di questo, a dire il vero, vado abbastanza fiero) e odio tutto ciò che ha un minimo sentore tolkeniano, sia per quel mondo in sé, sia per il portato destrimane-fascista che si tira immancabilmente dietro, almeno qui in Italia.

      Aggiungo che Harry Potter e Guerre Stellari sono dei polpettoni inguardabili, e in quanto al wrestling, io lo chiamo "Catch" e sono rimasto ad Antonio Hinoki e Monster Lippa!

      Elimina
    2. A chi è che è venuta in mente la sigla del mitico Tony Fusaro oltre a me? canticchiamocevelacela

      https://www.youtube.com/watch?v=aozOGJHe9Os

      Elimina
  81. Questo sondaggio è BELLERRIMO! grazie doc.

    Per quel che mi riguarda:
    - di tutta la compagnia MARVEL mi piacciono davvero SOLO GLI X-MEN (sì, ciclope compreso);
    - mai visto STAR TREK;
    - i MANGA sono belli? allora sono io che non capisco;
    - il finale di HARRYPOTTER è venuto male.

    un abbraccione a tutti! grazie doc

    RispondiElimina
  82. Non ho mai visto un film sugli eroi Marvel/DC e compagnia bella, ne' tantomeno ho letto un qualunque fumetto su di loro... zero interesse.

    RispondiElimina
  83. il mio rammarico più grande e di non aver mai visto tranne le prime 10 puntate di Gundam 0079 ma sto rimediando vedendo tutte le puntate su piattaforma di vvvvid

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. penso che Gundam (prima serie) sia una di quelle serie che 'invecchia' bene, apprezzabile piu' da adulti, dato poi che robottone a parte, parla di guerra e di tutte le contraddizioni che ne derivano .. credo sia stato uno dei primi a non definire in maniera marcata buoni/cattivi

      Elimina
    2. visto quest' anno, coi bambini. Meravigliorerrimo, davvero

      Elimina
    3. Vedere Gundam prima serie è nella whishlist di cose da fare con il pupetto non appena avrà l'età della ragione!

      Elimina
  84. Dopo il Seega Master Sisteme, decido che per me è impossibile stare dietro i videogiochi in generale (i continui aggiornamenti e macchine sempre più costos---emh---potenti). Per questo mi fermo agli 8 bit, ma continuo tuttavia a frequentare sale giochi. Sul finire degli anni '90 finisce anche l'epoca degli incontri nelle sale gioco e per questo smetto di videogiocare.

    Tutto quello che viene dopo (Tomb Rider - Metal Gear Solid - Resident Evil e chi più ne ha....) è per me un'universo presso chè sconosciuto. Ecco, lo sapete.

    RispondiElimina
  85. *respiro profondo*
    NONHOMAIVISTOBLADERUNNER!
    *lascia la stanza indietreggiando e sbattendo la porta*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. eh no dai, bisogna rimediare .. bastano un paio d'ore, magari non consecutive! .. poi chiaro, se il film di fantascienza deve essere solo il Marvel-Avengers et simila, qui siamo su altri fronti, sarebbe come paragonare Shining ai (pessimi) film horror odierni

      Elimina
  86. Settore serie tv/scheletri da armadio,ammetto di seguirne pochissime(leggi nessuna o quasi tra quelle del circolino del telefilm),seguo tutti i riassuntoni religiosamente peró :D
    P.s.ad argomento telefilmico: che delusione Philip Dick electric dreams,a cominciare dalla sigla che sembra,nell’ordine:
    -enciclopedia vintage a CdRom anni 90 tipo Omnia
    -filmato d’intermezzo pubblicitario di Focus channel
    -serie tv antologica horror/fantascienza molto anni 90(tipo the outer limits degli anni 90 appunto)

    RispondiElimina
  87. allora, visto che in genere sulla roba nerd di un certo spessore penso di tenermi abbastanza aggiornato il mio scheletro nell'armadio potrà sembrare poca cosa, ma per me è fonte di vergogna non poco. NON HO MAI GIOCATO UN EPISODIO DI LEGEND OF ZELDA! Ecco l'ho detto... non perchè non mi intrighi l'idea, ma ogni volta qualcosa si frappone tra me e l'agognata impresa (ad esempio, avevo preso Twilight Princess per la Wii della mia ragazza ma ho desistito per i controlli e la grafica troppo stancante su un UHD)

    RispondiElimina
  88. ammazzatemi pure, ma io non sopporto, non dopo la recente ondata di successo, star wars e le commedie supereroistiche marvel. nè le pupazzate fox e dc. perdono.

    RispondiElimina
  89. Occhei, ora è il mio turno: trovo brutto e sopravvalutato FF7 e considero il 10 un orrore giappominchia, detesto Star Trek Next Generation e mi piace Enterprise, schifo GoT, Evangelion, e tutte le serie di Gundam salvo la prima, i film della prima serie e Ottavo squadrone, mai giocato a Magic, devo ancora capire il senso di Minecraft, aborro i nerd laidi e i giappominchia, considero Facebook e Twitter il modo con cui il demonio prende per i fondelli la nostra vanità, non ho Whatsapp e vivo felice.

    RispondiElimina
  90. Ecco la bomba...il Silmarillion o come diamine si scrive...è una CAGATA pazzesca :D

    AHHHHHHH che liberazione :D

    RispondiElimina
  91. Scrivo ora così non leggerà nessuno, ah, ah, ah. A me harry potter fa cacare. Sono un po' vecchia scuola e le cose tipo dragon ball, ecc non mi piacciono più. Non leggo un fumetto dai tempi del ritorno del cavaliere oscuro, ormai solo libri. Per il resto, boh? Diciamo che sono molto strangers things, quindi ero un nerd ora lo sono meno. Infine la ps4 mi fa cacare, gioco online con un gruppo di amici e se vuoi farlo decentemente non ci sono storie devi farlo su xbox one

    RispondiElimina
  92. Eh eh eh, ti aspettavo, caro Massimo. Visto che non potevo confessare tutte le mie pecche in una volta sola, sfruttando il tuo commento devo ammettere che anche a me Harry Potter non mi piace per nulla! Inoltre devo anche concordare sul fatto che il tuo assunto sulla nerditudine mi trova completamente d'accordo, nel senso che anche io mi sentivo un vero nerd quando esserlo voleva dire subire vessazioni, prese per i fondelli ed essere considerato uno sfigato. Ora nerd, o meglio geek, è sinonimo di figo, persona intelligente e colta, è quasi diventato una moda proclamarsi tale. Proprio il fatto che sia diventato qualcosa di mainstream me lo rende avverso e come un orpello inutile che la gente usa per sentirsi parte di qualcosa. Infine non gioco online da anni, sono un vecchio misogino che preferisce lunghe sedute solitarie sulla console Microsoft...

    RispondiElimina
  93. Tra l'altro prima eravamo vessati perché eravamo nerd, ora lo siamo uguale perché se andiamo a criticare le scelte troppo scontate, già viste o in genere casual, siamo dei nonniminkia rompiballe. Il mondo non cambierà mai........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non è male come definizione? Da oggi mi (auto)proclamo nonnominkia tritamarroni.

      Elimina
  94. Io e il mio gruppo di videogiocatori lo abbiamo coniato qualche hanno fa e sta pian piano prendendo piede, bello vero? Anche perché è così a volte siamo insopportabili e petulanti al contrario ma come i bimbiminkia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravi, ottima creazione. Però ciò ci riporta al fatto che, in quanto animali sociali, dobbiamo comunque sentirci parte di qualcosa, di un gruppo, a volte creando noi stessi la definizione che ci rappresenta meglio. Al di là di queste considerazioni volevo segnalare un articolo su Everyeye (non metto il link per non irritare il Doc) molto ben scritto sui pregi del gioco in solitario in Monster Hunter World. Mi sa che prima o poi me lo prenderò!

      Elimina
  95. Io sono già oltre le 120 ore di gioco e non l'ho ancora finito. Noi però ripeto siamo cooppari soprattutto

    RispondiElimina
  96. Mi piace questo sondaggio e mi spinge a postare qualcosa dopo anni di lettura appassionata del blog ( adoro in particolare materiale su anni ‘80 ) . Non credo di essere un “nerd” ma adoro leggere e collezionare moltissimi manga però evitando come la peste le serie infinite oltre 10 albi senza una fine prestabilita già in stampa. Guardo volentieri molti diversi anime e ritengo la serie Konosuba il meglio degli ultimi anni. E adoro il jrpg come ultimamente sto giocando a Trails in The Sky. Le lacune da nerd ? Non ho mai partecipato a sessioni D&D e Cthulhu dal vivo, non mi piacciono le serie tv tanto premiate e non condivido il gusto a riguardo ( prima guardavo X Files e a parte trono di spade ho guardato volentieri solo la spada della verità ) e, no non ho mai letto i comics ma adoro le interpretazioni fatte dal sublime Frank Miller su Elextra e Batman :)

    RispondiElimina
  97. Alle medie sento di questo "I Cavalieri dello Zodiaco", lo guardo una volta, non capisco perché si passi dal Giappone moderno a un regno fantastico e viceversa, non capisco chi siano gli eroi, per cosa si battano, non capisco tante cose e torno a Kenshiro e Uomo Tigre. Massimo rispetto per il suo successo e per l'amore di tutti voi ma io non mi sono mai fatto prendere dalla mania

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails