Voulez-vous Atai Paraflù

Nel periodo dell'anno meno indicato, sotto la pioggia e la neve e il gelo e l'antigelo, saluti per un paio di giorni. Che ci sono le bizze consumistiche della tua dolce metà da assecondare, e nelle prossime settanta ore giocherai pochissimo e spenderai tantissimo e avrai a che fare con gente davvero poco piacevole. Ma se stai lì tutte le sere a rompere los cojones con Rock Band o a spostare pupazzetti da una parte all'altra con un pad, prima o poi ti tocca pure dirlo, qualche sì.
Ci si rivede lunedì: virate pure liberamente questa frase dall'indicativo al condizionale se amate il vero e financo il verosimile.

In foto: il bot assunto per portare avanti per conto tuo, in tua assenza, LBP.

Commenti

  1. Occhio che il criceto-bot ha autonomia limitata, più o meno quanto quella del pad PS3. Basterà al caso tuo?

    RispondiElimina
  2. Eh. Quello non è un criceto. E' un mio redattore.

    RispondiElimina
  3. Ops. Chiedigli scusa da parte mia. Anche i redattori possiedono una sensibilità..

    RispondiElimina
  4. Che bello ripescare random questi tuoi post del passato, in cui ci sono solo quattro... criceti (e 10 anni dopo!)

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usarli. Metti la spunta a "Inviami notifiche"per essere avvertito via email di nuovi commenti. Info sulla Privacy

SEGUI LE ANTRODIRETTE SU TWITCH