martedì 5 maggio 2015

48

Game of Thrones S05E04, il riassuntone

Game of Thrones riassuntone S05E04
Buon Riassuntonedì, ladies and gente: nuovo giro di giostra (medievale) con i Riassuntoni™ di Game of Thrones/Il Trono di Spade, nuova giornata del più incerto torneo di STACCE™ di sempre. Sotto dunque con il quarto episodio della quinta stagione, The Sons of the Harpy (in italiano: "I figli di Barbie"). Chi se li fosse persi, trova i Riassuntoni precedenti qui, quo e qua. Via che si va [...]

Fan-fa-farafanfa-farafaaaaan. Spiaggia di Cariati, sulla costa ionica del Mare Stretto. Un pescatore tira a riva una cesta di pesce fresco, ma viene steso con un cazzottone sul naso da Ser Friendzone Servodellaglebamont.
"MHMMMGGGH", gli dice Tyrion, che nel linguaggio degli incaprettati vuol dire "Perché l'hai fatto?". "Ho scoperto che mi piace il pesce", gli risponde Mormont, che quel linguaggio lo conosce benissimo, per tutte le volte in cui una rEgazzina con la parrucca l'ha messo a pecora.
Intanto anche Jaime Lannister va per mare. "Quella è Estermont?", chiede al capitano rapper. "No, quella è Torretta di Crucoli (KR), ma tra poco arriviamo a Tarth"
Tarth, pensa Jaime. L'isola degli zaffiri, delle donne energumene che picchiano come fabbri bressler e di quei piccoli triangolini con lo spuntì e un'oliva che ti servono nei ricevimenti.
Poco dopo, Jaime e Bronn parlano della loro missione, e l'ex mercenario fa presente che a Dorne, la loro meta, non ci stanno tanto con la testa. Ha parlato!, pensano all'unisono quelli di Dorne.
Bronn illustra quindi al suo DONatore di lavoro la mentalità tipica dei dorniani:
"Dorniani", scopriamo, è praticamente un sinonimo di "videogiocatori". Jaime tenta un affondo di Stacce, ma viene subito punito dalla counter assassina di Bronn:
Applausi per il tempismo della gallina.
Intanto (2), ad Approdo del Re hanno problemi con Equibravoos,
risolti brillantemente da Cersei con un Macelini, facci lei.
Il baffuto pagliazzo Tyrell propone che sia la sua casata a cacciare il soldo, convinto che la Corona gli restituirà tutto a tempo debito.
Solo che non ha capito il senso di quel Macelini, facci lei. Vai bello, vai a trattare di persona coi cravattari della Banca del Ferro. Che non si chiama Banca della Gomma, per dire.
Ma non ti preoccupare, Ciccio. Ti danno come scorta l'ubriacone. #staisereno. Ora, visto come Cersei ha liquidato il Tyrell, dovrebbe essere chiaro a tutti come stanno le cose. Quale odioso imbecille potrebbe dire in un momento come questo la cosa sbagliata, servendo un'alzata perfetta per farsi schiacciare in faccia la palla di ferro dello STACCE™?
Eccolo là. Il maledetto rattuso rompicoglioni. Arriva, eh.
Dopo poco, Cersei sta parlando con l'Alto Passero, promosso a nuovo capo della cumpa religiosa locale. Cersei e l'Alto Passero, l'erede della Spilungona Bona, mettono insieme un gruppo di black bloc fanatici che scassano tutto e incidono le robe sulla fronte della gente e imbrattano i muri e pisciano nei vasi dei fiori.
Oggetto della furia della squadra punitiva AGESCI, Associazione Guide e Sparrow Settecattolici Incarogniti, sono dei barili di birra
dei vecchi che giocano a scacchi anziché guardare i lavori stradali come tutti e il bordello di Ditocorto. L'omino HBO spunta un paio di voci dalla sua lista, soddisfatto. 
Il fanatico religioso per antonomasia, il minchione Lancel, nel frattempo, si è fatto incidere pure lui sulla fronte la ruota della fortuna di mikebongiò.
Anche Ser Loras viene catturato da questi tizi del Circolo Adinolfi
"Chi credi di essere?", chiede il cavaliere al cugino invasato di Cersei.
La nuova regina, ragazza che i mariti li sceglie come le bollette della luce, a consumo, non è esattamente felicissima del trattamento riservato al fratello. Così fa notare al suo neosposo che a) o fa qualche cacchio di cosa, e pure subito,
e b), fa alzare i tacchi a sua madre, o può pure diventare un campionissimo del cinque contro uno per il resto dei suoi giorni.
Tommen non è esattamente una volpe, ma c'è una passione che ha scoperto di avere in comune con i dorniani:
TI DIVENTA ALLORA UNA FURIA. Con tutta l'autorità che il suo ruolo gli garantisce si avventa sulla madre macchinatrice, incazzato come una biscia e con una perfetta espressione da Ma' chairottoilpazzo dipinta in volto. Qui le cose devono andare come dice lui, porca di sua madre! Esige rispetto! Esi…
E toh le cinquecento lire per il gelato, quando torni passa a prendere le camicie in lavanderia dalla signora Cenzina.
Il reuccio deve così parlare con l'Alto Passero per far rilasciare il cognato dal GIP, grande invasato passeraceo, ma i black bloc dell'azione settecattolica gli sbarrano il passo.
Siccome la potenza pubetricotica è l'unica vera forza che fa girare il mondo, il re rEgazzino vorrebbe farli aggidere tutti pur di tornare a casa a fare il dorniamo, ma dalla folla di pezzenti c'è chi lo chiama bastardo, chi gionsnò, chi Gatsu. E così se ne pente e lascia perdere. Alla ruota della fortuna è uscito Passa.
La guardia della scorta del re, rimasta sola davanti ai black bloc dell'opus sette dei, ci dice "Quando ti becco a Skyrim ti rompo il culo".
Tommen torna a casa lassio e ci dice alla moglie che è un babbo di minchia.
Margacosa ci fa allora una di quelle sceneggiate popolari che sentono tutti i vicini. Se ne va incarognita, ma solo dopo aver lasciato un simbolico dono a Tommen:
Intanto (3), al Castello Nero, Stannis e sua moglie Pina Fantozzi parlano della virtù della madre sconosciuta di Gionsnò l'ignorante.
Ma arriva Melisandre, la sacerdotessa protagonista di tutta una serie di pellicole sconce con Alvar O. Veetalis, come la Sacerdotessa se la fa con mezzo esercito di Roccia del Drago. Le due donne consumano un breve, fugace scambio di battute telepatico, nell'incomprensibile alto valyriano:
"Vaiass! Ciucciap3rtiche!"
 "Cervodimuntagn!"
Doco podo, diplodoco, Gionsnò sta firmando una serie di racCorvandate per chiedere aiuto a vari signorotti zappaterra. Servono un po' di tagliagole e incoolacapre nuovi tra le fila dei Guardiani della Notte. Naturalmente, non sapendo una fava di nulla, Jon firma ogni foglio con una croce.
Arriva Melisandre, Sam se la sbircia, ma vede che quella non c'ha il doppiomento e se ne va deluso.
La sacerdotessa coscialunga cerca di convincere Jon a seguirli a Grande Inverno, ma siccome stuzzicare il suo orgoglio non funziona,
prova a stuzzicare qualcos'altro. Jon fa presente che non gli interessano le visioni nel fuoco, ma quella gli risponde Tranquillo, parlavo di queste visioni:
L'omino HBO è contento, il pubblico maschile si munisce sul divano di cuscini antigomitata muliebre.
"Il giuramento…", si ripete Jon. "Il giumarento… Il giumentora…
La giumenta…". Ma la forza dell'amore per Ygritte spinge Jon a fermarsi, mentre gli piovono addosso il poppicorno e gli insulti del pubblico maschile cuscinettato.

Ma davvero. Ora manca solo che glielo dica pure Melialessandra...
 Eccallà. Gli ha fatto la zombapereta.
Porco dorpo, doppio slalom, Stannis sta parlando con sua figlia Shireen e ci dice Oh, non ti preoccupare, se non funziona il topexan proviamo con la carta vetrata. E se non funziona manco quella, ti spediamo a Lucca a fare la cosplayer di Due Facce.
Intanto (4), a Grande Inverno, Boygeorgia la cretina sta pregando nelle tombe dei suoi antenati, che nel vederla hanno preso a ruotare dentro ai sepolcri a una velocità folle.
Ma arriva ovviamente subito il pupazzo Rockfeller, che pronuncia una serie ininterrotta di U e di E, con giusto qualche consonante qui e là, per raccontare una storia di corna. Il piano di Ditocorto è aspettare che arrivi Stannis a spazzar via i Bolton, così Boygeorgia sarà nominata Wardeness of the North. In italiano: la signora delle cinquecento lire dei bagni del Nord.
Intanto (5), Bronn e Jaime stanno per approdare. Non potresti remare anche un po' te?, chiede un esausto Bronn all'altro con lo sguardo
Salutame a sorata, risponde quello mostrando la mano finta che ti fa il colpo di karate di big jim.
La mattina dopo i due fanno colazione con un serpente di gomma, ma la discussione ricade inevitabilmente sulle questioni di cuore. Un altro rigore a porta vuota in questo scombussolato campionato:
Ma arrivano dei cavalieri e i due si infrattano dietro una duna, seguendo lo schema di mimetizzazione Camporella.
Quelli vestiti con la carta da regali li hanno visti, e così i due Solid Snake dei poverissimi provano a inventarsi qualche palla mondiale.
Figurimmé.
Sono costretti a combattere, e Bronn lascia a Jaime giusto quello più grosso e incazzato, ma quando quello fa per calare il fendente letale, Jaime ci fa la parata ninja a una mano. Con una mano metallica so' buoni tutti, ok, ma non sottilizziamo. Galvanizzato comunque dall'esito dello scontro, Jaime prova a riequilibrare la serie di playoff:
Dopo aver cavalcato sul bagnasciuga, come in una pubblicità vintaggia del bagnoschiuma, Ellaria Mazzamauro raggiunge tre ragazze: Nym(eria), Obara e Tyene Sand. Sono le figlie naturali della Vipera Rossa, le Vipere della Sabbia, nemiche giurate di tutti i limonatori da falò.
Grazie al capitano rapper linguacciuto, le Vipere sanno che Jaime Lannister sta arrivando a Dorne: le ragazze ringraziano il loro informatore seppellendolo in mezzo agli scorpioni e poi piantandogli una lancia tra gli occhi.
"Minchia oh, siete proprio delle vipere", ci dice Ellaria, tutta orgogliosa.
Intanto (6), Tyrion e Ser Friendzone veleggiano verso Ciglioparruccolandia. I due non si conoscono e Jorah gli spiega che non lo sta portando da Cersei, ma dalla sua regina, Danana Targacosa:

Poi, grazie anche ai simboli sulla sua corazza, Tyrion riconosce il suo rapitore e con un paio di domande, prive di risposta, lo sgama subito
Soocare, Hercule Poirot.
Il dramma di un uomo. Tutte quelle boccette di rockford comprate inutilmente alla despar. Cinquina al nano, intanto, così si sta zitto?
Cinquinato.
Intanto (7), la Ciglioparrucca se la ride, ché tanto a lei che le frega. 
Ser Barristan le racconta che tempo prima, quando serviva suo fratello, Rhaegar Targaryen, al giovane piaceva tanto scendere tra la folla e mettersi a cantare per raccogliere qualche spicciolo:
 "Evribadi, in alto valyriEno!"
Ma ad interrompere il simpatico quadretto ci pensa il Suupplente. Hizdahr, quel rompiballe sempre lì a lamentarsi di questo e quello, è tornato.
Lionel Ricciolo c'attacca un altro pippone pazzesco, ancora con quella storia degli insegnanti precari, tanto da far girare le palle pure agli Immacolati di guardia.
In città è in corso nel frattempo un attacco coordinato dei figli dell'arpia, che attirano in una trappola e aggidono mercenari e cloni di Shredder gridando "Ridateci il Rondò Veneziano!". Ma tra gli Immacolati caduti nella trappola c'è anche Verme Grigio:
grosso, GROSSO errore far incazzare il più grande ninja scalciaculi di tutto il quartiere. Verme Grigio impala gente e spezza colli con una mano sola che manco il Punitore, ma si ritrova ferito e circondato, perché i suoi compagni non c'avevano gli attributi (ahah) per difendersi. Serve la cavalleria,
arriva un solo cavaliere, e pure anziano. Ma anche Barristan Selmy in quanto a scalciare culi e tirare giù i nomi è messo benissimo.
Così li sconfiggono tutti e, feriti gravemente, si mettono a fare una pennica nel proprio sangue. Sconvolta dall'accaduto, la Ciglioparrucca si chiede di chi diavolo sia stata l'idea di sottovalutare in questo modo i Figli degli Arpia:


I Riassuntoni™ di GoT tornano martedì prossimo. Se questo vi è piaciuto, commentate, fatelo girare su tutti i socialcosi che conoscete e anche su quelli ancora non inventati... il solito.
 
LE PUNTATE PRECEDENTI:
Stagione 5, episodio 1
Stagione 5, episodio 2

Stagione 5, episodio 3

48 commenti:

  1. Onestamente cominciano a preoccuparmi i cambi dai libri.

    Finora li ho sempre visti come normale procedura per adattare quel mastodonte di serie in un formato con molti limiti, ma questa compressione del quarto e quinto libro sta togliendo molto contesto e le azioni dei personaggi sembrano scollegate.

    Capisco che gli ultimi due libri non sono stati il massimo... anche se il problema vero è come sono stati divisi i capitoli in modo geografico. In giro si trovano versioni "rimontate" in modo cronologico e scorrono mooooolto meglio... ma togliere tutti i nuovi punti di vista che spalleggiano le trame principali sta sbullonando un po' le cose.

    Vedremo come se la caveranno gli autori, ma per la prima volta la vedo grigia.

    Tra l'altro in questo episodio mancava solo che qualcuno alzasse un cartello con "Ehi!!! L+S=J!!! Davvero!!! Ve lo giuriamo!!" :D

    Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che la serie prenderà sempre più le distanze dal materiale cartaceo, la motivazione degli sviluppatori è che Ciccio Martin non se ne esce con la roba e i geometri di HBO hanno deciso di arrangiarsi, per questo motivo è sparita tanta roba, mi sa che ci giochiamo la nana che si fa la cacca addosso, però più Bronn per tutti mi fa sempre piacere

      Elimina
    2. ROVINATORISSIMO

      Le origini di jonsnò, che penso siano chiare da tempo a tutti i lettori di Martin, proprio per essere state sgamate dai lettori sui vari forum da anni sono una delle cose su cui il ciccio più ha rosicato e su cui non sa bene come uscire: da un lato vuole dare torto ai lettori e difatti ha inserito un nuovo personaggio targaryen sbucato dal nulla assoluto e senza senso, dall'altro tutto quanto si era preparato e ha scritto non gli lascia grandi uscite.

      Alla fine la pippa del drago che ha tre teste, del fatto che un uomo retto come ned stark era assurdo avesse mai potuto tradire la moglie, figurarsi generare un bastardo, l'allontanamento di ned proprio da re Robert che avrebbe sofferto come un cane a sapere la varità, la questione della sorella...insomma è lampante che jhonsnò sia stato previsto come figlio della sorella di stark e del principe targaryen, e che non l'aveva rapita, ma erano scappati assieme perchè lei era incinta...voglio proprio vedere come se ne uscirà ciccio martin, se cambierà questa cosa perchè gliela hanno spoilerata da anni i fan oppure farà pippa e tirera fuori la rivelazione stra-annunciata (visti gli anni che passano tra un libro e l'altro è pure normale :D)

      Elimina
    3. Come fanno i fan a spoilerare qualcosa che nel primo libro è praticamente scritta nel testo?!?!

      Ho sempre trovato assurdo che se la sia presa onestamente.

      Cheers

      Elimina
    4. @wargarv
      Com'è che si dice? Chi è causa del suo mal pianga se stesso! Caro Ciccio Martin te la sei cercata! Capisco che sei ciccio e lento e ti piace mangiare e bere con i fan in giro per il globo, ma non puoi far passare un lustro tra un libro e il suo seguito! Eccheccacchio!

      ROVINARORE! ROVINATORE! ROVINATORE! ROVINATORE!

      Comunque se la mette via e di riffa o di raffa segue il piano stabilito rivelando che Jon è il figlio di Lyana e Raeghar. Carrambata e via! Anche perché, come dice bene @Andhaka è praticamente scritta da subito sta cosa e anche il più scemo dei lettori del Tennessee ci arrivava! Soprattutto dopo l'ultimo romanzo. Praticamente l'ha messo nero su bianco!

      Elimina
    5. Vero. Quella cosa la sanno ormai praticamente tutti.
      Tutti tranne Jon Snow, chiaro, ma lì è normale.

      Elimina
    6. eh ma secondo Ciccio quello era un plot twist sciamalayo superfigo da capire, vagli a spiegare che era troppo sputtanato :D

      Elimina
    7. Boh, secondo me non doveva proprio essere un plot twist, non con indizi così precisi.

      Elimina
    8. noi lo diamo per scontato, che gli indizi nei primi due libri sono evidenti, ma fatevi un giro su westeros e compagnia...ci sono treads con millemila pagine di gente che discute e dubita della famosa teoria J = R+L.
      che poi io son d'accordo con Fergus, troppi indizi ben precisi per prendersela a male se la gente poi li scopre.

      Elimina
    9. Ah, un'altra cosa!

      ( ROVINATORE ! ROVINATORE ! ROVINATORE !)
      Da alcune foto sgamate sul set, la Walk of Shame dovrebbe già essere in questa serie.

      Ma visto che a differenza del matrimonio bianco dei libri, nella serie MargAEAEAEAEry ci da dentro come un coniglio con Tommen, mi chiedo come possa Cersei accusarla di non essere illibata. MAH.

      Elimina
    10. Il primo messaggio mi si cancellò, ohibo.
      Dicevo

      ROVINATORE !ROVINATORE !ROVINATORE !ROVINATORE !

      Sembra che l'editrice di Martin si sia incazzata per i plot twist di Loras e di Barristan, scrivendo su Twitter
      " La HBO è veramente fuori controllo."
      Al che, quando laggente le ha fatto notare che Martin è li con gli sceneggiatori che decide, ha puntualizzato:
      "Martin consiglia, ma non è detto che lo ascoltino. Se domani la HBO decide di buttarci dentro una invasione aliena, Martin non potrebbe fermarli."

      .. Siamo messi benissimo insomma.

      Elimina
  2. all' #ideadistefanoaccorsi sono morto :) 'giorno Doc!!

    RispondiElimina
  3. Dolente di dover chiedere spiegazioni sulle battute Doc, ma cosa c'entra Stefano Accorsi alla fine? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi il commento precedente, legato al tormentone #daunideadiStefanoAccorsi girato sui social dell'Antro qualche settimana fa ;)

      Elimina
  4. Pure a me a questo giro è sembrato che l'accelerata sia stata eccessiva, spero che gli sia solo scappata la frizione mentre sgasavano con il Fifty smarmittato, ma purtroppo ne dubito:

    ROVINATORE


    Anche il modo in cui il fanatismo religioso sta sfuggendo di mano a Cersei è iper-accelerato, di questo passo prevedo la caduta già all'episodio di mid-season.
    Inoltre l'altro tutta la conversazione di Tyrion con ser Friendzone è uno spiegone a uso e consumo degli spettatori distratti, e i riferimenti a Lyanna e Rhaegar iniziano ad arrivare copiosi...

    Sempre più idiota Boygeorgia, che ha affidato la sua vita a uno la cui affidabilità si misura su una scala che va da Bernie Madoff a Frank Underwood... Non a caso l'ha piazzata con il più simpatico tra gli scapoli d'oro di Westeros.

    Spero in una ripresa nelle prossime puntate, ma per ora non mi sta entusiasmando. A parte Melisandre, con la quale al posto di Jon Snow abbandonerei il Castello Nero pure per andare alla riconquista di Trebisacce (CS)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ROVINATORE

      In effetti la parte con i fanatici religiosi è stata un po' troppo accellerata... roba da insurrezione lampo. Un tema così tosto avrebbe meritato un pelo di spiegazione extra.

      Anche se trovo perfetta l'espressione da smargiassa di Cersei che crede di essere una volpe e invece si sta scavando la fossa da sola. :D

      Purtroppo non mi è piaciuto il pezzo finale perchè vedendo il promo del prossimo episodio... brutta storia. :(

      Cheers

      Elimina
  5. Quoto i commenti sopra di me. Se negli altri episodi abbiamo fatto il giro largo, in quest'ultimo siamo proprio usciti dall'autostarda e abbiamo preso la statale...

    ROVINATORE! ROVINATORE! ROVINATORE! ROVINATORE!
    Tutto è troppo veloce e troppo anticipato. Da Cersei a Tyrion, da Sansa alle Vipere di Dorne. Poche cose sono al loro posto (cronologico e temporale). Forse solo Jon Snow e Arya rispettano i romanzi (o hanno minime variazioni). Le cose sono due: o hanno deciso di prendere una strada completamente diversa per rimpolapare la trama che nei libri (stringi stringi) è allungata da matti. E quindi i libri sono una cosa e la serie diventerebbe solo ISPIRATA ai romanzi. O viceversa stanno rimpolpando la serie con colpi di scena che... Riporteranno inevitabilmente al punto di partenza! Tipo: Jaime va a Dorne? Perfetto, tra due puntate, con una scusa del cavolo, torna da Cersei con un bel STACCE in tasca e ricomincia a fare la guardia al figlio/nipote.
    Stare passo passo con i romanzi era difficile se non impossibile, ma le prime stagioni erano andate alla grande e mi ero fatto la bocca buona. Peccato... Ci credevo!

    P.S.: è da tanto che volevo chiedere una cosa agli antristi. Ma tra tutte ste serie, ste trilogie di film,... Una APPROFONDITA e FATTA BENE sui romanzi di DUNE di Frank Herbert la vedreste male? Sì, d'accordo. C'è il film di Lynch e pure la semi-poverinata della SyFy con gli effetti speciali da Amiga 500. Ma una bella serie HBO con violenza e sangue io la vedrei proprio bene! Forse ci sono un po' di tette in meno ma il body-count e i morti-male ci stanno tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zio, ti quoto!! DUNE mi è rimasto nel cuore!!

      Elimina
    2. Dune Dune Dune!!!! Muad'hib a manetta.

      Elimina
    3. Dune sarebbe perfetto ma... di questi tempi in America dire che dei jihadisti del deserto sono gli eroi buoni non è proprio per la quale. XD

      Elimina
    4. A parte il fatto che la serie è solo basata sui libri, non li ricalca nè pretende di farlo, quindi non vedo il problema riguardo i cambiamenti di trama, anzi ben vengano così almeno chi ha letto i libri ha ancora un po' di curiosità nel vedere come va a finire, ma poi davvero serve più tempo per spiegare... cosa? Che le vipere sono figlie della Vipera Rossa e se gli aggidono il padre gli rode il chiurlo? Oppure per spiegare che se dai licenza di uccidere ad un gruppo di esaltati quelli ringraziano e lo fanno?
      Personalmente condivido le scelte fatte finora (a parte mantenere nel cast la nana che recita male) di cose da raccontare ce ne sono e pure parecchie, quindi aspetto fiducioso ;)

      Elimina
  6. Il DONatore di lavoro! Quella battuta mi è sempre piaciuta anche se non ricordo il nome della comica (napoletana mi pare) cha la diceva. Era quella che all'ottavo nano cantava Sesso senz'ammore, vero?

    RispondiElimina
  7. "AGESCI, Associazione Guide e Sparrow Settecattolici Incarogniti"
    AHAHAHA XD

    RispondiElimina
  8. I "bollini" antipezzolo fanno sognare

    RispondiElimina
  9. Con la gif di Speedball II - Brutal Deluxe mi hai fatto piangere...

    RispondiElimina
  10. Con la gif di Speedball II - Brutal Deluxe mi hai fatto piangere...

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Ma quante volte è stato detto a Jon Snow "Tu non sai niente" in tutte le stagioni? Fa quasi gara con Ciclope

    RispondiElimina
  13. Ma gli Immacolati non dovevano essere i soldati migliori del mondo? Si fanno ammazzare dai cosplayer di anonymous, armati di coltello, in un corridoio, mentre loro sono con lancia e scudo. Formare 2 linee schiena contro schiena era troppo difficile? Meno male che la nana si è recuperata i soldi.

    P.S. Giacchè ormai con i libri 'stà serie non c'entra un well loved, pretendo il cross over in cui Jaime e Bron incontrano Brienne e Podrick.

    RispondiElimina
  14. alla gif animata di Speedball 2 mi si è stampato un sorriso idiota in faccia. Cersei non se la merita!
    La sensazione di razzo al c*lo che ha lasciato questo episodio è palese, ma non mi disturba più di tanto, ormai è chiaro che vogliono mettersi in pari con ADWD già alla fine di questa stagione.
    L'unica cosa che non mi è davvero piaciuta è il trio di viperette, boh, a parte Obara, le altre due mi sono sembrate molto disorientate e veramente poco convincenti. Vedremo se mi faranno cambiare idea nelle prossime puntate...

    RispondiElimina
  15. io non guardo nemmeno lo show, ma di riassuntoni non me ne perdo uno! XD

    RispondiElimina
  16. ADORAVO il gioco di Speedball! A quanti giocatori avversari ho interrotto la carriera con la palla infoocata!

    Scusate...

    Riguardo a GOT, per il momento è una stagione un po' soporifera. E comunque credo che la Nana ciglioparrucca dovesse mettere il chip ai Draghi tempo fa, adesso sono tutti cavolacci suoi!

    RispondiElimina
  17. Ciao Doc, complimenti anche per le copertine, ne vogliamo parlare?

    Da sole bastano a farmi ridere per un giorno intero.

    E poi ad Alvar O. Veetalis mi hai spezzato, anche se purtroppo la deriva verso le mitiche commedie anni 70 si fa notare sul serio.

    L'omino HBO ha poco da star contento, gli chiudono il bordello, come farà a garantire le quote t3tt3 nelle prossime puntate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per quello hanno messo dentro dorne ;)

      Elimina
    2. Chiusa una porta, si apre un portone. E visto che si parla di bordelli, non so se mi spiego :D

      Grazie per i complimenti alle cover, susurone: ci perdo ogni settimana un sacco di tempo, fa piacere sapere che qualcuno le apprezza :)

      Elimina
    3. Hai ragione, non se ne parla mai ma altroché se vengono apprezzate! BRAVO! :D

      (ed è cumulativo per tantissime altre immagini che riesci a creare ^____^).

      Elimina
  18. Ma dell'intermezzo musicale non ne parla nessuno?
    Ser Friendzone e Ser ViDellaGleba a tutta birra!

    Barbs

    RispondiElimina
  19. La recensione più comica di sempre ahah

    RispondiElimina
  20. La #doppiavisione di Visione.
    m'inchino, punto.

    RispondiElimina
  21. Però dai Doc, con la scena tra Stannis e la figliola un po' ti sei commuovuto ammettilo.

    RispondiElimina
  22. solo per la citazione di "Cariati" e "Torretta di Crucoli"(il paese dei miei avi e meta di praticamente tutte le mie estati ) sei salito ancora di piu' nella mia personale classifica! Sei un MITO!

    RispondiElimina
  23. Tutte quelle boccette di rockford comprate inutilmente alla despar. Quanti ricordi!
    https://www.youtube.com/watch?v=S6JAolL73ho

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails