sabato 3 settembre 2011

93

Saturday night sondaggismo: telefilm, la stagione insuperabile come il tonno

In un mondo migliore non ci sarebbero più tracce del Comic Sans sull'internetto. Oppure: avresti molto più tempo da perdere. Un incipit come un altro per ribadire che non sei un grande fruitore di telefilm: troppi, troppi episodi, troppo time consuming, soprattutto quando una serie ti piace e ti compri tutte le stagioni in divvùddì e finisci col somministrartene gli episodi a nastro, a orari assurdi. Non si può fare. O, almeno, non troppo spesso. Nel sondaggismo di questa settimana, tuttavia, si parla di serial. Solo che la domanda è la seguente: qual è la stagione più bella di una serie TV che abbiate mai visto? Attenzione: la singola stagione, non il telefilm tucùùr. La stagione, quella che vi ha gasato come una lattina di sprite agitata per venticinque minuti o ridotti a uno straccio dall'emozione. Quella bellissimamente bellissima, quella che avete desiderato a un certo punto non finisse mai, ma poi chiaramente è finita, la stronza. Lasciandovi addosso solo un brutto senso di vuoto e abbandono [...]
Don't Stop Believin dei Journey, eccetera eccetera
Solo che per quanto riguarda il qui presente, contrariamente a quello che potrebbero avervi indotto a credere le ultime due foto, non si tratta della sesta e ultima stagione dei Soprano.
Perché è vero: quella sesta stagione lì ti ha tenuto letteralmente con il fiato sospeso dall'inizio alla fine. In ogni episodio poteva tirare le cuoia uno dei protagonisti e, sai cosa?, tre volte su quattro SUCCEDEVA. Perché, come tutti gli altri spettatori, sei arrivato alla fine della corsa chiedendoti se Tony sarebbe morto oppure no. Perché, come tutti gli altri spettatori, sceso dalla giostra sei rimasto lì a chiederti esattamente cosa minchia fosse successo.

Bufalo superstar, ma Daniela Virgilio di più
Ma c'è chi ha saputo fare in qualche modo di meglio. La seconda stagione di Romanzo Criminale, infatti e invece, sapevi benissimo come sarebbe andata a finire, avendo letto il libro e visto il film. Eppure alla poltrona ci sei rimasto inchiodato lo stesso. Guardando ogni singolo episodio prigioniero di un fortissimo senso di stupore: ché in Italia una serie così non si era mai vista. Ma anche di una grande tristezza: ché in Italia una serie così e quando la rivedi. Ché in Italia ciao.


Dai, su, veloce ché devi tornare ad ammazzare gli zombie nel resort di Dead Island: qual è la vostra stagione telefilmica della vita? Un solo voto, chi parte con i listoni è cliente estorto da un certo Tarantini o Tarantino, i commentatori anonimi verranno accompagnati all'ingresso e tempestati di insulti e cinquine. E sì, lo sai, è difficile sceglierne solo una nel vostro telefilm del cuore, ma le regole sono queste: è un mondo difficile. C'è ancora in giro il Comic Sans, per dire. Votate.

93 commenti:

  1. Anch'io non seguo molto i telefilm, troppe cose e devo già beccarmi almeno un po' delle puntate dei vari serial della mia ragazza (Sex&City, Desperate, Una squillo...).
    Quindi stavolta dar un voto unico è molto semplice.
    Boris la seconda stagione. Dai dai dai!

    RispondiElimina
  2. Lost. La seconda stagione. Che è anche la prima che ho iniziato a guardare. Forse se fossi partito dalla prima non sarebbe stata la stessa cosa, chissà...

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Io invece sono una serial addicted all'ultimo stadio, e scegliere una sola stagione è durissima.
    Sarei indecisa fra la prima di Lost e la quinta di CSI.
    Forse con un episodio solo, sarebbe stato più facile.

    RispondiElimina
  5. Vabbé, vado controcorrente rispetto a me stesso e rispondo con un telefilm che, conoscendomi, non lo direi neanch'io: Una mamma per amica (Gilmore Girls) nella sua sesta stagione... che poi hanno cambiato la sceneggiatrice e alla settima stagione hanno preso baracche e burattini e se ne sono andati: la piccola Rori a fare la prostituta a Sin City, e la sua mamma... boh?! Forse fa i filmetti nella categoria MILF su youporn...

    RispondiElimina
  6. Lost, prima stagione. Vista nell'arco di 48 ore, mai superata dalle altre stagioni. Troppo fico

    RispondiElimina
  7. Anch'io devo sorbirmi Femmene disperate e famiglie depresse (Brother & Sister), per colpa di mia moglie.
    Anche se in questo momento sono diversi i serial che amo.
    Big Bang Theory
    How i met your mother...

    Tra tutti la serie che mi ha + colpito e che mi ha tenuto altissimo l'interesse è la Prima stagione di Dexter!
    L'unica tratta da un romanzo originale... (e si vede)

    Hello

    RispondiElimina
  8. 7a e ultima stagione di The Shield, finale degno di una serie spettacolare!

    Doc aggiornaci al più presto su dead island che devo fare i ripescaggi nella mia champions league del videogame!

    RispondiElimina
  9. L'ultima di Friends, una delle sitcom che amo più in assoluto, semplicemente perché era l'ultima...sigh...sob...

    RispondiElimina
  10. la quarta di Supernatural. non c'è una puntata, UNA, che mi abbia fatto storcere la bocca. e poi l'ansia di impedire che si rompano i sigilli che daranno il via all'apocalisse, quella bastarda di Lilith e quel figo di Castiel che fa la sua comparsa. ma anche la quinta stagione ha il suo perché, con Crowley, il profeta e i quattro cavalieri... o cacchio, sono indecisa :'D la quarta, la quarta!

    RispondiElimina
  11. Ne metto 2:la quarta di Doctor Who, meravigliosamente meravigliosa, e una a caso tra tutte quello di HIMYM.

    RispondiElimina
  12. L'ultima di The Shield.
    Misconosciuta ai più serie con trama mozzafiato e spiazzante.

    RispondiElimina
  13. Tanta stima per la seconda stagione di Romanzo Criminale! Avendo anch'io già visto il film, il colpo di scena che mi ha più impressionato è stata l'improvvisa scomparsa dei baffi e i basettoni da tutti i personaggi della serie (4'-5' puntata mi pare) :D


    La mia stagione preferita in assoluto credo sia la prima di Prison Break

    RispondiElimina
  14. la prima stagione di Battlestar Galactica, poi certo ho adorato tutti gli altri telefilm, da Friends a HIMYM fino a Lost...ma BSG mi aveva proprio preso bene!

    RispondiElimina
  15. Ok, qua occorre di nuovo la magica palla 8, che di stagioni belle di telefilm meravigliosi ce ne sono fin troppe. Eliminiamo le serie non ancora concluse. Scuoti, scuoti... (rumore assordante tipo pacinko)...

    Prima stagione de I ragazzi della terza C.

    RispondiElimina
  16. La seconda stagione di Lost credo... insomma, quella con Mr Eco e il bunker con il pulsante da premere.
    Mi chiedevo sempre " cacchio come risolveranno questi misteri? Io non ne avrei la più pallida idea!"
    Purtroppo non l'avevano neppure quei barboni incapaci che lavoravano per la serie chiamati "sceneggiatori".

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. L'ottava stagione di Scrubs, telefilm che è più di una serie comica, a cui sono particolarmente affezionato e a cui sono legati anche bei ricordi.
    L'ottava forse non è la migliore, ma è quella che ha chiuso la serie (e non ditemi che esiste una nona stagione, perchè no. Scrubs è finito con l'ottava) e poi il finale dell'ultimo episodio è Bellissimo: http://www.youtube.com/watch?v=aekVGeBwKI4&feature=related e di seguito questo: http://www.youtube.com/watch?v=ytXEtbC4OqA&feature=related

    P.S.
    Consiglio a tutti di vedere questo telefilm!

    RispondiElimina
  19. Lost, stagione 2. Nonostante la prima sia grandiosa, forse la seconda è riuscita a colpirmi di più per gli innumerevoli colpi di scena.

    RispondiElimina
  20. Studio 60 on The Sunset Strip.
    La prima (e unica) stagione. Una delle cose più belle, intelligenti, ben sceneggiate che abbia mai visto in TV. Poi, dato che la vita è orribile è stato cancellato, bruciato, gettato nel vulcano, fatto a pezzi e sparse le ceneri nella terra del vento e dei fantasmi.
    Bravi.
    Continuiamo così. Avevo proprio voglia di un'altra stagione di CSI.

    RispondiElimina
  21. Mmmhhh, scelta difficile ma vado con la seconda stagione di How I Met Your Mother.

    RispondiElimina
  22. La terza di BSG dai, All Along the Watchtower e via!

    RispondiElimina
  23. P.S. Doc mi/ci fai sapere com'è sta Isola Morta? baci baci

    RispondiElimina
  24. la prima di twin peaks

    RispondiElimina
  25. Come Max, la prima di Twin Peaks (se possiamo inserirci le prime puntate della seconda fino a quando non rivelano l'assassino. Diciamo il ciclo di Laura Palmer)

    RispondiElimina
  26. La prima stagione di Sledge Hammer

    http://www.youtube.com/watch?v=uNcsTbL9k6E

    RispondiElimina
  27. la terza stagione di big bang theory :)

    RispondiElimina
  28. La terza di Doctor Who 2005, più che altro perché mi mancano le successive.
    Ma ne guardo poche e solo se le stagioni sono brevi (intorno alla dozzina di episodi, se lunghi), molto difficilmente mi piacciono.

    RispondiElimina
  29. La seconda stagione di "Lost", vista in anteprima in spagnolo (!), in compagnia, nel giro di 48 ore, alzandosi solo per andare a fare i bisogni.

    RispondiElimina
  30. Tutto decade, letteralmente decade, davanti al minuzioso lavoro di ricostruzione, cura del dettaglio e fortissima propensione a una struttura che si appoggia solo lievemente alle regole seriali che porta il nome di The Wire.
    Tutto.

    RispondiElimina
  31. Romanzo Criminale mi ha davvero sorpreso, ma più bello dei Soprano proprio no. Non mi attento nemmeno a pargonarli.
    Detto questo la QUARTA serie di THE WIRE è "una delle cose più belle viste in televisione negli ultimi dieci anni". (citazione di un amico che non posso che condividere appieno)

    RispondiElimina
  32. Di telefilm di solito non me ne piace nessuno :/ Cioè, comincio anche a seguirli, ma poi mi annoiano tutti...con l'unica eccezione di Malcolm XD (e anche Earl si è conquistato un suo posto nel mio cuore)
    Quindi dico la terza stagione di Malcolm, così, senza esitazioni C:

    RispondiElimina
  33. La terza stagione di Torchwood, "Children of the Earth".
    Mai un telefilm così scemo ha saputo sfornare qualcosa di così sublime.

    RispondiElimina
  34. Visto che nessuno l' ha citata, propongo Dexter, la terza stagione (con il momento per me più comico in una serie thriller/drammatica: http://www.youtube.com/watch?v=xQzg53mDl9E).

    RispondiElimina
  35. Romanzo Criminale, e sapendo che era progettata in 2 stagioni, non posso scindere la 1^ dalla 2^, è tutta una e basta.

    RispondiElimina
  36. Allora, iniziamo: il primo della lista è...
    ;-)

    Quoto alla grande MrMik: The Shield, ultima stagione (e soprattutto l'ultima puntata).

    RispondiElimina
  37. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  38. La settima di buffy (dedicata al doc).













    LOL scherzavo penso che la migliore season di un telefilm sia stata la prima di lost che ci siamo sparati con la mia compagna in tipo due o tre giorni.....poi sappiamo tutti cosa è successo....

    RispondiElimina
  39. Scegliere fra le varie stagioni di Scrubs è durissima, sono una migliore dell'altra. Pistola alla tempia direi la terza probabilmente.

    RispondiElimina
  40. Concordo in pieno con PlasticaFusa e voto con Children of the Earth, la terza stagione di Torchwood.

    Anche se la prima di Lost... o la terza di Battlestar Galactica... o la prima di Misfits... o di Shameless (UK)... anche la terza del Dr Who (2005)...

    RispondiElimina
  41. La quarta di The Shield, quella con Glenn Close.

    RispondiElimina
  42. La prima di Heroes. Troppo bella. Troppo. Anche alla luce del confronto con la seguente che venne al contrario una vera schifezza a causa del concomitante sciopero degli sceneggiatori.

    HF

    RispondiElimina
  43. oddio ce ne sono mille mila, però la prima stagione di Breaking Bad è un frizzino nel cervello mica da ridere.

    Poi però la 4a di The Wire, la 1a di Dexter, Six Feet Under (tutto), la 1a e unica di Rubicon... e via andare

    RispondiElimina
  44. "24", tutte le stagioni. tutte viste ad un ritmo mozzafiato, ma visto che doc vuole che ne scelga una...direi la seconda.

    RispondiElimina
  45. Dexter l'avete già nominato in molti, ergo non mi ripeto: voto la prima stagione di Sherlock.

    RispondiElimina
  46. la terza BSG senza ombra di dubbio!

    RispondiElimina
  47. la prima fottuttissima stagione del primo fottutissimo doctor house

    RispondiElimina
  48. Decisamente Sailor Moon e Il Cristallo del Cuore, con quello stilosissimo plagio madonnesco.

    RispondiElimina
  49. La terza stagione di LOST. Che tra l'altro era partita malissimo, ma poi è andata in crescendo, alla grandissima, anche se già si poteva incominciare ad intuire la fuffa (ma vabbè, all'epoca si era tutti più ottimisti, che le "risposte" sarebbero arrivate). THROUGH THE LOOKING GLASS, il finale diviso in tre episodi, è stato poi stupendo... di cliffangher LOST ne ha sempre regalati ma il WE HAVE TO GO BACK è stato epico. *__*

    RispondiElimina
  50. La prima e unica stagione di Firefly ^^

    RispondiElimina
  51. Mi accodo a chi dice l'ultima stagione di The Shield.

    RispondiElimina
  52. 24 stagione 1. Sebbene la terza stagione sia complessivamente la mia preferita, la prima, vuoi per l'effetto novità, vuoi per i colpi di scena continui è stata una vera droga.

    RispondiElimina
  53. La quarta di Lost. Tra Flash forward, flash back e continuazione della trama non riuscivo a staccarmi dallo schermo. Il finale della terza è epico, ma anche quello della quarta non scherza!

    RispondiElimina
  54. La prima stagione di Twin Peaks.

    Ma solo perché non ho ancora visto la seconda.

    Sono un po giovane, lo so.

    RispondiElimina
  55. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  56. mmm...forse la prima di Heroes....prima della catastrofe...prima che si perdesse completamente diventando una porcata immane...

    RispondiElimina
  57. Misfist prima stagione.
    Vista tutta in due giorni (sono solo 6 episodi), e quando megavideo toccava il limite o quando ero fuori con gli amici, pensavo solo a come poteva andare avanti una serie cosi'.Madonna che serie.
    Tutti i personaggi marci nell'animo, dalla ninfomane allo schizzato depresso che provava (SPOILER) interesse nel cadavere della tutrice da loro uccisa(FINE SPOILER) e altre cose cosi', l'inno alle droghe e i poteri usati per i loro interessi, senza giustizia o supercriminali a cui pensare.
    Cosa che e' morta nella seconda serie, rendendo la ninfo una ragazza in cerca di attenzione in cera dell'amore della vita e lo schizzato, un ragazzo asociale e timido.Tristissimo.
    Aspetto comunque con interesse la terza serie, ma mi sa immensamente di cacata pazzesca.

    Dexter,Heroes e Lost li ho mollati dopo la prima stagione, vuoi per il tempo,vuoi che l'interesse mi era morto e sepolto.

    Per le sit-com vorrei ricordare tutto in famiglia(la stagione in cui Junior mette incinta Vanessa) che era letteralmente una bomba.
    Dopo la nascita del figlio, la serie si abbassa di parecchio.

    RispondiElimina
  58. la seconda stagione di Sons Of Anarchy... già la prima era una cosa sublime considerando che in definitiva la serie parlava di un gruppo di motociclisti/venditori d'armi di contrabbando... Ma nella seconda serie ci si accorge di come gli autori abbiano sfruttato ogni dettaglio narrativo buttato così quasi per caso nella prima per sviluppare nuovi scenari...

    RispondiElimina
  59. La seconda stagione di Misfits, che parte alla grande e finisce anche meglio!
    Tra l'altro è anche composta da 6 episodi, quindi è praticamente perfetta.

    RispondiElimina
  60. Bhè, la decisione è dura.
    Suppongo non vale dire un telefilm composto da una sola stagione (altrimenti avrei detto la Web Serie THE BOOTS). Poi stagioni che mi son piaciute in Criminal Minds ( uno dei miei telefilm preferiti) ci sono, ma sono una collegata all'altra, scartiamo anche questa. Poi tocca escludere anche le stagioni di serie come Friends e HIMYM, perchè sono serie che mi son piaciuti per l'intera serie più che per la singola stagione. Stesso vale per senza traccia, anche se escluderei parte delle ultime due stagioni e un po' anche per Roswell ( anche se la seconda stagione è la migliore ). Alla fine faccio la preferenza su un'altro telefilm che ho adorato e che non capisco e mai capirò il perchè l'hanno cancellato: Stagione quattro di Numb3rs. Contiene la miglior puntata della serie ( TREDICI) e poi inizia con il botto ( finale aperto della serie precedente). Poi le dinameiche di Megan, Liz che si fa più vedere.... uno spettacolo

    RispondiElimina
  61. L'ultima di Six Feet Under.
    O la seconda di OZ.

    RispondiElimina
  62. Romanzo Criminale? Doc con questa affermazione hai perso qualche centinaio di punti ed almeno due continue.

    Voto anche io per l'ultima di The Shield: la caduta agli inferi, il si salvi chi può ed un'ultima inquadratura da antologia

    RispondiElimina
  63. Io vado per la terza di Sons of Anarchy, perchè...non lo posso dire sennò vi spoilero tutto! Mi spiace non aver messo Oz ma avrei dovuto metterle tutte :D

    RispondiElimina
  64. Fringe, BSG, Misfits, Dexter... ce ne sarebbero ma la prima di Lost è stata la serie più sinceramente WTF!? e quindi scelgo quella.

    RispondiElimina
  65. la terza di breaking bad!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  66. Per me?
    I Robinson, chi lo frega a Bil Cosby!

    RispondiElimina
  67. La prima stagione di N.Y.P.D. Blue, l'unica con David Caruso! Il 'rinascimento' delle serie US parte da lì (e non per i culi al vento): I Soprano, the Wire (prima in assoluto per tutto il resto e per l'intera serie ovviamente), etc.

    RispondiElimina
  68. Doc, questa è dura.
    Sono tanti.
    Troppi.
    Praticamente campo da sempre di telefilm. C'è stato pure il periodo da serial addicted, tipo appuntamenti fissi serali: Il lunedì crime, il martedì comedy, il mercoledì questo, il giovedì quell'altro etc...

    Per rispetto evito listoni (che stavolta davvero non ti bastava tutto il blog per il post) e sparo subito la prima di Dexter.
    Poi, siccome mi pare di capire che sei in cerca di qualcosa da vedere, se già non l'hai visto ti consiglio The Black Donnellys. Una serie da una sola stagione da 13 episodi che non è stata apprezzata quanto meritava, secondo me. Infatti poi l'hanno cancellata. Idioti...
    Da noi andava in onda tipo a mezzanotte, per dire.

    Poi ti guardi la prima di Prison Break, la prima di Misfits (questa ti prego, percaritàdiddio, solo in lingua originale), tutto Earl e tutto Boris. E mi fermo qua che già stavo per ripartire con il listone...

    RispondiElimina
  69. Quoto omoragno, la prima ed ahimè unica stagione di The Black Donnellys, dove tra l'altro recitava anche una certa Olivia...

    RispondiElimina
  70. La prima di Heroes. Perché ho aspettato x anni una serie simile... E quando è arrivata è stato amore!
    Peccato che poi tutto sia andato perduto...

    RispondiElimina
  71. Ovviamente la prima, bellissima stagione di Twin Peaks.
    Irraggiungibile.

    RispondiElimina
  72. La seconda di Dexter! La sfida con Doughes, Lila...

    La prima di Heroes per me pareggia. Solo la prima ahimè!

    RispondiElimina
  73. Doctor Who 2005, terza stagione.

    RispondiElimina
  74. Prison Break 1x...in assoluto la serie più avvincente.

    RispondiElimina
  75. se risaliamo ai miei tempi ( seconda guerra punica )

    -una qualsiasi delle prime di M.A.S.H.
    - gli eroi di Hogan
    - un uomo in casa / George e Mildred

    RispondiElimina
  76. Io sono un Whovian, e vorrei votare la stagione in corso di DW, per l'appunto.

    Ma siccome è in corso, e siccome non si votano le stagioni in corso, voto BromoBario aka Breaking Bad. La terza stagione. (applausi).

    RispondiElimina
  77. Seconda di Lost, prima di Misfits e tutto The Wire, ma in mezzo ci metto pure la prima di Treme. Quindi, visto che le altre son già state citate tutte, dico: la prima stagione di Treme.
    Perché Simon è davvero un grande narratore che sa come si fa televisione.

    RispondiElimina
  78. Mi accodo: The Shield, in generale l'ultima serie... BABBA MIA!

    RispondiElimina
  79. Dexter, la prima stagione, inarrivabile

    RispondiElimina
  80. La prima stagione di Chuck. Con il suo nerdismo spinto e l'umorismo da prima media: più insuperabile del tonno.

    RispondiElimina
  81. The Shield stagione 5

    RispondiElimina
  82. la prima di ER, la quarta di Wire, la Sesta dei Soprano, la prima di Skins, l'ultima di the Shield.

    RispondiElimina
  83. La quarta di Doctor Who 2005.
    A costo di lasciare indietro la terza, con quello spettacolo che è Freema Agyeman e quel giojellino d'episodio che è Blink. Ma la quarta ha Donna, la libreria, Pompei, Agatha Christie, il ritorno di un puttanajo di gente per la gioja del nerd (ne stava tornando talmente tanta che a un certo punto mi sono chiesto se non sarebbero pure tornati i companions delle stagioni classiche oltre a Sarah Jane...). Pure la quinta spacca forte, con Vincent e il ritorno degli angeli, e soprattutto Karen Gillan e lo speciale di Natale, madonna lo speciale di Natale 2010. Ma oh, le scelte sono scelte.

    RispondiElimina
  84. In ritardo di soli 3 giorni rispondo:
    24 - II stagione

    RispondiElimina
  85. La terza stagione di Sons Of Anarchy non ha paragoni! esaltante, violenta, sexy, romantica, drammatica.

    RispondiElimina
  86. Indeciso fra l'ultima di The Shield e la terza di Breaking Bad...
    ...
    ...
    ...
    Vabbè, dài: terza di Breaking Bad.

    RispondiElimina
  87. Banalità: la terza di Lost.
    Punto.

    RispondiElimina
  88. Concordo con The Shield ultima stagione, il most underrated tv serial ever. Concordo anche con Lost 2. Devo dire che però al momento preferisco gli episodi autoconclusivi (Non sto amando Nikita - supergnoccona a parte - mentre Flashpoint è davvero tanta roba)

    RispondiElimina
  89. Quante prime stagioni... Dexter, Weeds, persino Prison Break, ma forse il meglio è stata la prima stagione di quello che più che una serie è uno sceneggiato (no episodi autoconclusivi): Damages. Si concludeva in maniera perfetta e dava l'impressione di finirla lì. Poi ne hanno fatto una 2, e adesso una 3... ma l'impressione è sempre che dovesse finire lì.

    RispondiElimina
  90. accidenti, quanti bei post...

    io voto la Quinta di Supernatural (rigorosamente nell'originale lingua "ameregana"), sarebbe stato da votare la quarta ma è già stato fatto :)
    Voto la 5a perchè è la conclusione (ottima) di una serie che invece di peggiorare, col passare del tempo,è migliorata fino appunto alla 5a serie, la sua naturale ultima serie.
    poi purtroppo il vil denaro l'ha avuta vinta e hanno fatto una pessima 6a serie e ora faranno una (sicuramente) oscena 7a serie.
    PEccato.

    Menzione d'onore per Misfits (grandioso) e per The Shield (trascuratissimo ma altrettanto grandioso).

    pace e bene :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails