sabato 6 agosto 2011

18

Spartacus Vengeance: la vendetta di Spartaco, ma fino a un certo punto

"Li uccidiamo tutti e... QUANTI HAI DETTO CHE SONO?!?"
È stato il più grande guilty pleasure degli ultimi anni. Di Spartacus: Blood and Sand/Sangue e Sabbia e del suo prequel in sei episodi, Gods of the Arena/Gli dei dell'arena, hai scritto a più riprese che è una serie che alla fine ti ha divertito molto, nonostante fosse una fiera della truculenza e della chiappa piena di minchiate storiche. Ma aver espresso questo semplice concetto ti ha procurato un fantastiliardo di commenti anonimi belli carichi di odio, tutti grondanti insulti e financo minacce di morte creative. Perciò diciamo subito che Spartacus: Vengeance, la seconda stagione vera e propria del serial, anche se ancora non ne hai visto nulla, è/sarà UNA SERIE BELLISSIMA e FAVOLOMERAVIGLIOFANTASTICHEVOLE che mamma mia, guarda, la metà basta. Ok? Ok. E ora che abbiamo lanciato l'osso da brodo agli esagitati dell'internetto, ora che ce le siamo levati dai coglioni, questi Terminator del c'ho ragione io, passiamo pure a parlare del primo trailer della nuova serie di Spartacus in santa pace, su [...]
Sì, ci stanno tutti quanti: ci sta Crixus/Crisso, ci sta Doctore/Oenomaus/Enomao, e ci sta pure Gannicus/Giannino, il protagonista dei sei episodi del prequel Gods of the Arena, al termine del quale lasciava il ludus di Batiatus da uomo libero e tutti dicevano DIMENTICA DIMENTICA DIMENTICA, perché nella prima stagione, di Gannicus, non se ne ricordava in effetti più nessuno.
Don't you know who I am? Remember my name (fèim!)
I tre gladiatori sono stati del resto assieme a Spartaco (e a un tale Casto, che forse conosceremo ora) i capi della rivolta, passata alla storia come terza guerra servile. Cioè, c'è scritto su uichipìdia.
Il vicolo del mercato. Sempre quello
E in qualche modo ci sta perfino Lucy Lawless/Lucretia, anche se l'avevamo vista schiattare alla fine della prima stagione (oh, senti, è pur sempre la moglie del produttore). Sarà sopravvissuta? Sarà uno spettro?
Sarà una fan di Robert Smith dei Cure?
L'unico che non c'è è Spartacus, cioè, il primo Spartacus, visto che l'attore Andy Whitfield sta lottando come noto con un linfoma ed è stato sostituito dall'australiano di Adelaide Liam McIntyre. 
Mira, Mira, ora li ammazzo tutti, alè
Che poi sarebbe quel tizio con il volto anonimo lì, da protagonista di un videogioco dal design poco ispirato, quel Cole McGrath di inFamous 2 in carne e barbetta. Quando ti cambiano un attore in corsa, in un telefilm o in una serie di pellicole ti fa sempre un effetto bruttissimo, da Thorne Forrester di Beautiful, da sospensione dell'incredulità uccisa a bastonate. Ma qui purtroppo la scelta era obbligata, e vabbè. Magari, al posto di trovare un clone sbiadito di Whitfield, avresti giusto puntato su un attore completamente diverso, ma dall'aria un attimo più espressiva. Sì, insomma, avresti cercato un altro Manu Bennett.
Perché per quel che ti riguarda, l'importante è che ci sia più Crixus possibile, visto che Crixus è chiaramente il vero, assoluto protagonista di tutto quello che Spartacus è stato finora, è, sarà.
(meanwhile, sul fronte schiave pheeghe con sopracciglia depilate...)
Arriva su Starz a gennaio 2012, e a seguire anche su Sky, in versione tagliata e non, con le traduzioni discutibili. Ah, [SPOILER] alla fine la rivolta di Spartacus fallisce e muoiono praticamente tutti, neh [fine SPOILEROTFL].

18 commenti:

  1. Noooo e ora i fan dell'internetto gli hai detto come finisce!
    Che loro a storia a skuola mica ci erano ancora arrivati a spartacus :D

    Tanto per attirarti un po di haters a buffo: l'attoredi rimpiazzo a spartacus è davvero urendo, capisco non voler far torto a quel poveraccio che lotta con la morte...però uno meno scrondo no?

    RispondiElimina
  2. Il nuovo Spartacus sembra un incrocio tra Luca Argentero e il figlio di Venditti. Ma l'altro grande protagonista di Spartacus, Batiatus (John Hannah)? Quello è proprio morto o torna anche lui in versione Lullaby (LOL)?

    RispondiElimina
  3. Batiatus è morto-morto. Ma poi chi te lo dice: un flashback non si nega a nessuno.
    Tornando al protagonista: wargarv, io avrei fatto uno Spartacus senza Spartacus. Una seconda stagione in cui la ribellione la guida Crixus, uccide Crasso e tutti i suoi legionari e diventa triumviro al posto suo.

    RispondiElimina
  4. Ma anche questi gladiatori saranno istruiti e sapranno leggere?

    RispondiElimina
  5. Ma solo a me 'sta serie non piace?!? Devo ammettere che non mi ha mai intrigato e sono stato costretto a vedere un puntata dopo continue minacce contro il mio "pupazzone tenerone" di quando ero piccino da parte dei miei amici, ma, a parte una bella fotografia e belle scenografie, non mi pare 'sto granché... sarò strano io.

    PS. Ho il permesso dell'esimio Dottor Manhattan di annoverare il suo fantastico blog nel blogroll del mio infimissimo bloggetto?

    RispondiElimina
  6. Ma solo a me la slow-motion alla 300 in un telefilm non piace?
    Voglio dire.. Okay la prima volta, bella la seconda, ma 20 puntate così dai!! Tra l'altro in un serial così violento c'è una sequenza così ogni mezzo minuto..

    RispondiElimina
  7. E gli attacchi col salto. Non dimentichiamo gli attacchi col salto.

    RispondiElimina
  8. Si si. Bisognerebbe far presente al regista che la ripetizione fordiana di uno stesso effetto 1000 volte non produce 1000 volte l'effetto "wow cazzo!!!!".. Almeno non a me.

    RispondiElimina
  9. Bhé, da quando é uscito Troy se non fai la mossa del saltino sei una nullità.

    RispondiElimina
  10. Troy? Non c'era già nel Signore degli Anelli di Pitergecsòn quella roba dell'attacco in salto?

    RispondiElimina
  11. Vero, ma diciamo che Troy ha sdoganato quella mossetta,molto gaia a mio avviso. Comunque non me la ricordo così presente nel Signore degli Anelli, sarà che nell'ottanta per cento dei casi ammazzavano orchetti alti due mele e poco più e già si dovevano abbassare, se saltavano li lisciavano in pieno.

    RispondiElimina
  12. Nella trilogia di Pitergecson l'attacco in salto lo facevano pure i cavalli. Ma, è vero, è diventato moda da Troy in poi. Dopo 300 ormai infilano questa minchiata altamente inverosimile ovunque. Film, serial, videogiochi: se impugni una spada e non fai il saltello sei un fallito.

    RispondiElimina
  13. Che poi, in 'sti cosi ambientati in epoca romana/greca/pasta e ceci ci sta pure che riescono a fare un affondo decente col salto, c'hanno praticamente le spade lunghe come l'obiettività di Minzolini, ma nella trilogia c'avevano delle spade che pesavano 85 chili, per non parlare del fatto che si portavano appresso pure le padelle della Mondial Casa e quindi il saltare mi pareva l'ultimo dei movimenti che potessero fare, figuriamoci farci un affondo. Vabbé poi si sa che se la roba fa "cool/so ganzo/guarda mó che ti combino" la infilano pure nelle soap operas latino-ammmmerrigane.

    RispondiElimina
  14. Never Back Down 2, film demmerda visto 3 giorni fa.
    Colpo finale: PUGNO CON SALTO!
    Epic Win.

    Saluti.

    RispondiElimina
  15. intanto l'11 settembre è morto Andy Whitfield e questo per beffare la produzione che aveva realizzato la miniserie in attesa che si riprendesse...
    ...lo so perché a me invece le storie di romani, fenici, persiani e gladiatori, da quando ero bambino, mi hanno sempre fatto impazzire, e possono fare quante slowmotion je pare ma mme piacciono...
    ...quando al rientro delle vacanze è iniziato di nuovo spartacus ci sono rimasto un po di cacca, perché invece di andare avanti sono tornati indietro.
    Ma oggi, quando sono andato a cercare su internet se facevano vedere la parte vera e propria della rivolta, che è la storia fica ho scoperto il perchè.

    p.s.
    per il blogger tutto ok, fantastico, ma na cortesia...basta co st'inglese scritto alla Pazienza...mi sto sul cazzo pure io quando lo scrivo eh!

    RispondiElimina
  16. Non per dire, ma la serie è stata rinnovata per una terza stagione.. ve lo dico io, la seconda stagione finisce con Spartacus e Hello Spank ai piedi di Roma, e poi una terza stagione per la battaglia per il senato!?!111

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails