mercoledì 24 novembre 2010

5

Pac-Man Championship Edition DX: a rotta di collo senza gambe. E senza collo

Donne, è arrivato Pac-Manino!
E se qualcosa di strano, accade nel tuo quartiere, chi chiamerai? I ghostbusters! Ma se trovi occupato? Eh? Se trovi occupato che fai? […]
Bullismo
Beh, magari allora chiami il vecchio Pac-Man. Tre anni e spicci dopo aver scalciato culi e preso nomi su Live Arcade con il primo PMCE, Namco torna sul luogo del delitto e ti prende a ceffoni forti in faccia con un delirio di colori, luci e suoni e modalità e fantasmi che dormono lì, pensando ai cazzi loro, sognando Pinky senza lenzuolino rosa e poi quando passi si svegliano, si inbufaliscono e fanno comunella, dando vita a un trenino dell'amore di fantasmi colorati che ti vogliono rompere il culo.
Pac-Man si salverà grazie a un altro colpo di reni, ruotando il busto alla Neo. Pur non avendo né busto né reni
 Ora, tu a Pac-Man ci vuoi tanto bene, ma proprio un casino. Ché quando nell'1980 è arrivato in bar e pizzerie tu c'eri, avevi cinque anni ma c'eri, e c'eri pure quando l'anno dopo è arrivata la moglie Ms. Pac-Man, solo che tipo allora magari di anni ne avevi sei, e quando poi sono apparsi il figlio, i cartoni animati con la sigla infantile, perfino i saltelli, perfino le gambe, perfino le braccia. Questo Pac-Man Championship Edition DX non è strettamente Pac-Man esattamente come Space Invaders Extreme o Infinity Gene non sono strettamente Space Invaders, eppure è allo stesso tempo, in qualche modo, tantissimo Pac-Man su una scala da zero a Toru Iwatani. È emozionivery© colore, stupore, specchio della natura, synudine. È Pac-Man che, visti i tempi, si è portato dietro le bombe, ma deve resistere alla tentazione di usarle (ché otherwise ne esce un punteggio da morto di fame). È un crescendo parossistico di velocità e fantasmini che a un certo punto il pad dell'Xbox non serve più, devi buttarlo via e ripescare dall'armadio l'arcade stick. È il frontale con il trenino fantasmatico evitato per un soffio all'ultimo nanosecondo, imboccando una viuzza laterale grazie al solito slowmo di Matrix dimmerda che non gli basta ormai più il genere sparatutto e si va ritagliando via via altri mercati, altri spazi da rallentare. È - scegliendo le skin giuste, chiaramente - la vecchia, deliziosa, ridicola, sublime estetica neon che fa così anni 80, così tutine fluo e scaldamuscoli in tinta, così Tron Legacy, senza però quella gran gnocca astrale della Wilde. Però qui del resto non c'è neanche Ms. Pac-Man. Zero a zero.
Pac-Man Championship Edition DX sta 800 Microsoft Points sul Live, un qualcosa tipo 8 euro e rotti su PSN. Accattativillo.

5 commenti:

  1. Indescrivibile meraviglia.
    A me piace da matti come cambi completamente l'approccio "high score" da quello "time attack", cambiano strategie, percorsi, emoziony. Leggermente minori le differenze tra un maze e l'altro, ma devo ancora vederli tutti.

    Me lo sto gustando con calma, come un buon vino. E sto facendo discreti sfaceli a livello di leaderboards.. sono stato anche primo su duemilaottocento in autostrada cronometro *_*

    Cercasi sfidanti degni.

    p.s. Non mi piace citare Metacritic ma qui stiamo parlando del second best game evah per 360, mica cazzi. Cioè, chi non lo prende non è figlio di Ms. Pac-Man

    RispondiElimina
  2. "Potevamo stupirvi con effetti speciali e colori ultravivaci. OK, basta così. Ma noi siamo scienza, non fantascienza: del resto il Pal Color l'abbiamo inventato noi. Noi siamo Telefunken...".

    :D

    PS: Se negli '80 ne avevi cinque, siamo esattamente coetanei e le coincidenze aumentano. :P Sei per caso anche tu di Aprile? ;)

    RispondiElimina
  3. Jacocopops: ho visto i punteggi, ieri. Fine settimana vi spacco tutti. Promesso

    Marte: non ci crederai, ma sono proprio di... no, dicembre. Sorry. Dicembre '75, classe di zorro

    RispondiElimina
  4. Ancora non l'ho scaricato, ma stasera lo prendo su PSN

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails