lunedì 30 settembre 2013

58

Super Robot Chogokin Goldrake - Grendizer
(Toys in the Attic)

Super Robot Chogokin Goldrake Grendizer recensione e prezzo
Nuovo appuntamento con Toys in the Attic, l'antrorubrica che recensisce il pupazzame nuovo, facendovi venire la fregola di cacciare il soldo. Chi prosegue nella lettura è avvisato. Poi non lamentatevi. In questa puntata, il Goldrake della linea Super Robot Chogokin, serie con modellini in una scala più piccola, più snodati e venduti a un prezzo molto più basso rispetto ai Soul of Chogokin. E dunque: merita? Quanto è spaziale su una scala da zero ad alabarda spaziale? [...]

Uscito in Giappone a inizio estate, il Goldrake/Grendizer della linea Super Robot Chogokin viene venduto in Nippolandia a circa 5000 yen. In Italia la versione importata dalla Cosmic si trova sotto i cinquanta euro (te te lo sei fatto comprare in un noto negozio romano dalle parti del Gianicolo, per 48 carte). Una volta riesumato dalla sua miniscatola,
il robottino actaruso (alto poco più di 14 centimetri) si presenta così, con tre set di mani extra,
 le corna sostitutive con l'effetto spiringuacchio del Tuono Spaziale
i magli perforanti, con coppia di supporti per simularne il lancio
e ovviamente l'Alabarda Spaziale. In linea con le uscite precedenti della linea SRC, la percentuale di metallo è discreta, la posabilità alta e in generale il pupazzinho restituisce un'ottima sensazione di solidità. Ci si può armeggiare tranquilli, insomma, per cercare di piazzarlo in qualche posa uber-flippotrippissima senza timore di scassare niente. L'unico elemento che tende a staccarsi sono i due boomerang-lame dell'alabarda posti sulle spalle del robot, removibili perché Goldrake non dovrebbe evidentemente averli lì sui trapezi quando impugna l'arma come invece fa in queste foto.
Un particolare sicuramente apprezzato è la presenza, tra i triangolini rossi degli avambracci, di due parti mobili, che consentono di piegare più facilmente le braccia all'altezza del gomito. Nel GX-04 della linea Soul of Chogokin, invece, quella parte era in gomma e rischiava di deformarsi tenendo il robot in una posizione del genere.
Ecco, visto che abbiamo parlato del GX-04, piazzamoci un bel confronto alla nippoamericana, via. Al di là dell'altezza differente, i due modelli presentano sculpt molto diversi, per proporzioni, colori e dettagli. Il GX-04 (uscito ormai undici anni fa) è un blocco di metallo, molto più massiccio ma anche più squadrato, mentre il SRC ha un aspetto più slanciato e nervoso, e una testa molto più piccola rispetto al resto del corpo,
anche quella con colori e proporzioni diverse
Simile come proposta ad altri modelli di Goldrake usciti negli ultimi tempi, come il Revoltech e il Metaltech, questo Super Robot Chogokin Grendizer costa leggermente meno, e se cercate un Goldrake scalciaculi e tiragiùinomi da piazzare sulla mensola delle lacrime napulitante nella vostra stanza o davanti al monitor in ufficio, va molto più che tanto benissimo. Il GX-04S, il perfect set con Disco Spaziale, Trivella Spaziale, Delfino Spaziale e tutto il resto spaziale (mostrato in questa puntata del DTT), è evidentemente di un altro livello in quanto a godimento vintaggio, e - dopo esser stato ristampato un anno fa si - trova in giro anche sotto le 150 carte. Accontentandosi della versione GX-04 (quella originale, senza la S, a cui mancano il Delfino e la Trivella Spaziale) e ravanando le offerte dell'usato sulla baia, anche parecchio meno.
Ma se tutti quei soldi non ce li voletespenderceli, questo qui con meno di 50 cucuzze lo portate a casa, e, andate Brooklyn, fa la sua porca figura su una scala da zero a jennajameson dei tempi d'oro.

POST COLLEGATI
Tutti i Soul of Chogokin, parte I
Tutti i Soul of Chogokin, parte II
Toys in the Attic: le nuove action figure delle Turtles

58 commenti:

  1. Celo, celo, manca!

    Arrivato a i primi di settembre dal Giappone e subito messo in vetrina a simulare uno qualsiasi dei modellini di Goldrake che possiedo. Bella recensione. Evitate la versione Revoltech (che ho) ma che sembra un Gorilla per come è stato modellato. Magari Bandai rifacesse il SOC! Sarebbe bastato che Shin Mazinger Z fosse andato avanti... Peccato. Quello che mi manca è l'Uomo Ragno.. ce l'avevo da piccolo, ma deve essere da qualche parte in soffitta dai miei... Invidia per il tuo nuovo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovato in una fiera locale, nuovo-nuovissimo. Appena l'ho visto ho gridato MIO! Ma l'ho gridato alla cieca, a causa di un violento imbruschettamento oculare.
      Tornando a Goldrake, ci sarebbe anche la versione CM's, il Brave Gokhin 40. Ma a) non mi piace molto come l'hanno reso, b) costa un occhio, come tutte le proposte CM's, c) come tutte le proposte CM's deve morire, ché come qualità complessiva non ci siamo proprio.

      Elimina
    2. Della CM's sbavo per il Jeeg superubehyperaccessoriato... ma effettivamente tra loro e la HalfEye non so chi è più caro...

      So cosa vuol dire trovare per caso un pezzo di infanzia nei mercatini... ho preso qualche mese fa un set MISB lego Minitalia a 10 euro in un mercatino a Merano...

      Elimina
  2. Prossimo acquisto a Lucca, da posare di fianco al buon Mazinga Z preso l'anno scorso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me manca il Grande Mazinga, visto che non ho né il SRC né il Soul of Chogokin (la seconda release della linea, quindici anni fa). Sarei orientato per il primo, per la posabilité e il prezzo più basso. Mo' vediamo.

      Elimina
  3. ah, bei ricordi... ma lo scaffale Expedit Ikea in miniatura chi lo ha montato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Playmobil facchino svedese, ex attore di p0rnachos nordici.

      Elimina
    2. eh beh...anche in questi ambiti di cinema d'arte, credo che in questo Antro giri una competenza notevole...ja, vundabbaaar

      Elimina
  4. Sottoscrivo! Come non potrei? :D

    RispondiElimina
  5. io ho tutte le prime versioni delle suol of chogokin....ma il gx-04 deluxe preso all'epoca per 200 cucuzze l'ho regalato ad una mia amica fan di goldrake xD
    su questi nuovi ero tentato, ma titubante. grazie a questa recensione il mio portafogli ringrazierà....mannagg a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non cominciamo, eh: c'era il disclaimer! :D

      Elimina
  6. doc, avendola una 50 da spendere... e mi piglierei il lego grande delle tartarughe ninja :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeeeh, lo so, non son mica due lire. Ma non è la somma da sensi di colpa dei SOC.

      Elimina
    2. no ma infatti fai benissimo.

      il giorno che piglierò il primo stipendio faccio uguale se non peggio eh! xD

      Elimina
  7. io sogno sempre il retrobottega dimenticato di qualche cartolibreria di paese nel quale scovare un po' di TESSSSSSORI..... Col proprietario vecchietto che ti dice tipo "se li porti via tutti te li lascio a 10 euro l'uno".
    Poi mi sveglio tutto bagnato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo vedo spesso, e sì, tirano fuori delle pheegate assurde.

      Elimina
    2. ti riferisci al mio sogno o al post qui sotto di MaxMad? Perché nel primo caso, la cosa mi inquieta un pochino... ._.

      Elimina
    3. RORU. Al programma tv: ho risposto al commento sbagliato :)

      Elimina
  8. Ieri,tra i tanti programmi del katz,mi son imbattuto in un format caruccio(sulla piattaforma sky..se non rimembro male Discovery T&L) intitolato AFFARI PER GIOCO.Se non altro per i tantissimi momenti mariomeroli che regala.Un po' mi son commosso nel vedere intonse action figure di Hazzard,uno scelleratissimo BatCottero ed il modellino dell'auto di GreenHornet.

    RispondiElimina
  9. Flippotrippissimo e, dopo aver rinunciato al GX-04S per non essere vittima di furto con scasso, credo che sarà mio nel breve .... grazie DOC, con la rubrica " Consiglio per gli Acquisti" non ho piu' bisogno di leggere null'altro nell'Internet ;-)

    RispondiElimina
  10. Nella prima puntata hai parlato di tartarughe ninja: ho comprato una tartaruga ninja. Nella seconda puntata parli di Super Robot Chogokin Goldrake...faccio un'offerta sulla baia...grazie, eh!?!?! :D

    RispondiElimina
  11. Molto figo, e detto da me che tra i robottoni Goldrake non lo ha mai trovato appagante sotto l'aspetto visivo, non è poco.

    Per l'acquisto mi sono già svenato per l'acquisto di Soundwave tramite il link giratomi da Wargarv e non oso immaginare quando mia Moglie lo vedrà troneggiare sulla libreria.

    Visto che ho citato Wargarv adesso attendo il suo commento tenNico, che qui c'è da farsi imparare un sacco di cose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, giusto. Ché Wargarv ci impara le cose a tutti quando si parla di SoC e Hot Toys.

      Elimina
    2. Dimenticavo, molto apprezzabile la scelta dell'alabarda spaziale proporzionalmente più lunga rispetto al modello Soul ed anche la scelta di eliminare le parti cromate lo rende più armonico e (passatemi il termine) realistico.

      Elimina
    3. @ Doc,
      mi chiedo come mai la Bandai non lo assume come mega presidente per la sezione Italia.

      Elimina
    4. perchè non esiste la sezione italia :(
      Maledetti!

      COmunque di questo uscirà anche il disco (lo spacer) gia annunciato e visto, come TWS (tamashii web shop limited) anche se molto probabilmente cosmic lo importerà come ha fatto per questo.
      Il problema è he i furbacchioni bandai coi SRC ti mettono tutta una serie di roba a parte (accessori e ammenicoli, tipo set di armi e scrander del mazinga Z a parte ma dentro mazinga Z UNA spada del grande mazinga, che quindi ne ha una sola nella confezione....) per farti spendere "poco" per ogni scatola ma un capitale se fai una confezione come quella di un vecchio soc...senza contare che non danno manco le basette ;)

      Elimina
    5. Sommando il costo di Spacer e altri accessori, arriva quasi al prezzo di un SOC. Ma resta la possibilità a chi vuole di avere solo il robottino a un costo più basso. A proposito di basette, dei chogo che ho mi piace molto quella di Leopaldon, con i cassettini per infilarci tutto. A proposito due, per il Grande Mazinga meglio il vecchio SOC o il SRC?

      Elimina
  12. E' comunque prevista in futuro l'uscita anche del relativo spacer, chissà se ci saranno poi anche trivella, delfino e Goldrake 2....

    RispondiElimina
  13. Preso al volo, fa la sua figura insieme ai due Mazingoni.
    Speriamo solo che la serie SRC prosegua con altri robot storici, che al 90% propone prodotti che a malapena conosco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Buona parte dei SRC sono robottoni minori/stirazzi (Gaogaigar, i Megazord dei power rangers...). La particolarità della linea è che, per il prezzo accessibile e forse anche le dimensioni ridotte delle scatole, viene venduta in tutti i negozi di giocattoli giapponesi (assieme ai Revoltech e alla linea Play Arts). Detto ciò, a novembre esce il Mazinkaiser, e dalle foto mi sembra bello-bellissimo:
      http://itakon.it/giapponesi/s-r-c-mazinkaiser-di-bandai-in-preordine.html

      Elimina
    2. quelli però sembrano dei rendering. Speriamo venga così, perché in effetti merita! Ma ci sarà anche la boccetta col sangue finto da spruzzare in giro per simulare l'effetto splatter? ^_^

      Elimina
    3. Quello non è il rendering è il prototipo in foto MEGA photoschioppate.
      A parte la cacca di piccione che gli hanno messo in testa al posto kaiser pilder e il kaiser scrander che fa un po pena (ali piccole, bruttine e brutti snodi) il robottone è notevolissimo.
      Preordinato a una 50ina spedita all'epoca ;)

      Elimina
    4. sicuro che non sia un rendering o comunque un disegnino? Perché mi pare troppo sbarluccicoso..

      Elimina
    5. decisamente si primo perchè costa meno fare una foto di un proto che fare un rendering a bandai, secondo perchè:

      http://s12.postimg.org/i96yslcd9/image.jpg

      proto in resina colorato :P

      Tutte le foto commerciali bandai sono con quelle luci e sfondo (e megashoppate)

      Elimina
    6. vedo allora che gli effetti di photoshop li applicano con lo strumento "badile" :D

      Elimina
  14. Quello Spider-Man... è magnifico!
    Di che anno è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un Mego/Harbert degli anni 70. Per saperne di più:
      http://docmanhattan.blogspot.it/2011/03/mego-baravelli-e-harbert-nel-triangolo.html

      Elimina
    2. Doc, se ti compravi il Grendy SRC quando eri in Jap mi sa che un 15 euro buone le risparmiavi..

      Elimina
    3. Con il cambio, ad agosto veniva nuovo tra i 40 e i 41 euro. Usati in giro per i Mandarake non ce ne stavano. Risparmiavo insomma sette euro: ho preferito comprare robottazzi - come lo Zambot e Devastator - su cui risparmiavo molto, molto di più.

      Elimina
    4. Così tanto costava in negozio ?
      Io ricordo negozi online nipponici che te lo mandavano a casa a 40 spedito, ma forse erano preordini.....

      Elimina
    5. Quanto l'ho desiderato all'epoca quell'Uomo Ragno col pigiama... Ricordo male o lo pubblicizzavano anche su Topolino?

      Elimina
    6. Plistan: Yep, assieme ai Fantastici Quattro in pigiama, di solito.

      Sam: Può darsi fosse il prezzo dei preorder. A meno di quanto detto, a metà agosto, niente.

      Elimina
  15. Doc. ti racconto una storia.
    Nella mia carriera fumettistica e fieristica, davanti ai banchi che vendevano Chogokin ci sono SEMPRE passato di sfuggita, buttando un'occhiata qui e lì ripetendomi come un mantra "Sei grande, costano troppo". E scappavo via, con l'angoscia nel cuore ed il portafoglio intatto.
    Bene.
    Stamattina mi sveglio, leggo il tuo post, vado in giro su internettO, mi faccio due conti, Lucca è alle porte, dove abito io pure qui di roba se ne trova, mi accorgo che spazio in libreria ce n'è ancora, faccio un'altra volta due conti caso mai mi sia sbagliato e guardo intensamente il portafogli. Così intensamente che sentendosi minacciato, mi guarda a sua volta e scappa.

    Conclusione: sto per levare il tuo blog dai preferiti, sappilo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi stai facendo piangere l'Uomo-Ragno vintaggio. Sei senza cuore.

      Elimina
    2. E' quello che ti meriti con questi post attentatori alla salute finanziaria dei lettori.
      Imparalo la prossima volta.

      P.S: dì all'Uomo Ragno vintaggio che non ce l'ho con lui. Anzi, se vuole farsi una vacanza a Parigi lo ospito nella libreria che c'è spazio per tutti qui...

      Elimina
    3. COmunque il src goldrakko cercalo sui 39/40 se lo compri dal vivo vedrai che se tiri a quel prezzo te lo mollano (non a Lucca dove tutto è overpriced ;))

      Elimina
    4. Thanks!
      Ci vado informato così tiro fino alla fine ;-)

      Elimina
  16. Ciao,
    centra poco, lo so, ma ti volevo chiedere che programma usi per fare i fumetti (anche io ho un blog dove faccio fumetti).
    Troppo divertenti quelli del Twisted Theater

    RispondiElimina
  17. L'uomo ragno dalle maniche larghe seventies non vale. :_(

    RispondiElimina
  18. Ottima recensione con la giusta percenutale di divertimento inside!

    Segnalo l'imminente uscita (o forse è appena uscito...) del Mazinkaiser SRC, da affiancare agli altri Mazinger e al Godlarke SRC... Il prezzo dovrebbe essere leggermente più alto, sulle 60 carte, perchè tra gli accessori ha anche il set con le ali dello Scrandler.

    A onor del vero, per le pose "epiche" preferisco ancora i Revoltech, nonostante siano più macchinosi da posare, siano tutti di plastica, meno dettagliati e più piccoli, sono fatti per garantire pose "anime-style" tipo queste:

    http://www.flickr.com/photos/8431997@N02/4423136204/in/set-72157602820987902

    http://www.flickr.com/photos/8431997@N02/4422364697/in/set-72157602820987902

    Però anch'io penso che prenderò questo Grendizer SRC a Lucca (se lo trovo...) perchè dalla tua rece sembra davvero meritare un posto nella collezione di ogni appassionato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooops... ho scritto "Godlarke" anzichè "Goldrake"... scusate... :P

      Elimina
    2. Se ne parla qualche commento più su :)

      Elimina
  19. Io ho il Metaltech 01 che un paio d'anni fa si trovava anche in grande catena di libri/musica: non è rifinitissimo ma la posabilità non è male, peccato l'alabarda che si spezza facilmente. Dopo poco è uscito il set MT01DX con lo spacer, ma non volendo avere un doppio Goldrake non l'ho preso e un po' mi mangio le mani.

    RispondiElimina
  20. Io piango violentemente perché se compro anche una sola di queste meraviglie non posso più finire gli studi :-D.

    RispondiElimina
  21. BAUHAAUAA
    Il post è divertentissimo XD

    RispondiElimina
  22. Un pò di sano spam...

    http://www.southmodel.it/index.php?route=product/search&search=grendizer

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails