lunedì 27 febbraio 2017

23

LEGO Batman Scuttler, la recensione con parecchia scimmia e chirottero

Oltre a una linea di minifigure assurde, tipo il Batman Glam Metal e quello cavernicolo, LEGO Batman - Il Film ha generato alcuni set interessanti. Il che è un modo come un altro per dire che quando hai visto il film, hai pensato che quel mech trasformabile utilizzato da Batman e a forma di pipistrello gigante, lo Scuttler, doveva essere tuo. E oh, non sarà davvero trasformabile, ma lo Scuttler in plastica e plastica (set 70908) è una tale figata astrale che fa il giro e arriva pure su Giovannoffio. 775 mattoncini di badasseria come neanche, forse, Batman fatina. Uh, probabilmente non è il termine di paragone più adatto, ma fa niente. Un paio d'ore di incastri più tardi, ecco cosa ne è venuto fuori [...]

775 mattoncini, dicevamo, e 84 carte sul LEGO store, ma in amazzonia l'hai pagato molto meno, 71 eurodineros. 
Come per l'ultimo set assemblato, l'Imperial Shuttle di Krennic da Rogue One, il montaggio è stato semplicissimo. Le buste numerate disassemblano in pratica questi set più grandi in una serie di miniset, non stai a cercar pezzi per cinque minuti in un mare di plastica. 
Frutto delle prime buste sono le minifigure incluse (ne parliamo dopo) e questa cabina fantascienza, che NON è quella di pilotaggio del mech.
Ecco lo Scuttler finito, con la sua testa e le sue zampe da chirottero,  
il che fa di questo veicolo praticamente un incrocio tra il mech di Avatar e un pipistrello gigante. 
Sarà questo, sarà che la postura un po' ti ricorda i gorilloni degli Zoids, ma lo trovi fighissimo. E oh, ognuno c'ha le sue fissazioni. 
Le "braccia" sono orientabili come i "piedi", grazie a un sistema a scatti che aiuta a tenere simmetrici gli arti per non far cappottare il mech, e in più sono allungabili, come nel film:
qui vediamo la versione braccino, con lo Scuttler che non paga mai da bere agli altri mech, 
qui gli arti allungati al massimo, come per afferrare uno smartphone col 79% di sconto in una di quelle inaugurazioni di negozi di elettronica in cui la gente si picchia, 
qui una via di mezzo. Pure per ottimizzare l'ingombro quando devi metterlo via, e purupaaggente, come dicono ad Asgard. 
E se Batman ha un mech trasformabile (almeno nel film) che sembra un pipistrello, Spider-Man potrebbe avere una ragnomobile transformer e... ah, è vero, Dan Slott ha già fatto pure quello. Purtroppo.
Una fotina con un dettaglio...
...e passiamo al retro della bestia, 
 la cabina vista sopra. A che serve?
Ad alloggiare il modulo di espulsione, 
una sorta di jetpack al quale si può agganciare il Batman incluso nel set. 
Questi sono i cannoncini: lo Scuttler ne ha sei (due per zampa, più due ai lati della testa) e basta sfiorare il tastino grigio per sparare via quei tappetti color metallo. Proprio per questo motivo, nel set ne sono inclusi un altro po' extra, per non far ammattire la gente quando uno ti finisce dietro al divano o chissà dove. 
Quel cannoncino là sopra, invece, è lo spara-rete. È l'unico elemento un po' ballerino di tutto il set e ha un meccanismo semplice quanto efficacissimo: non funziona a scatto, basta spingere lo stantuffo per far volare via la rete appallottolata al suo interno.
Questa, per la forma quadrata e il materiale con cui è fatta, cade sempre dritta, così quasi a ogni lancio si ottiene un risultato del genere:
poi passa il Batman retiarius e uccide la vittima con il suo tridente, tipo. L'unico problema, al di là del fatto che il cannoncino balla un po' troppo, appunto, è che basta un niente per farlo scattare. Tra l'altro, la cupolina della cabina posteriore di cui sopra, una volta aperta, tocca lo stantuffo. E via, verso nuove avventure di recupero retina per la quarta volta. 
La cabina di pilotaggio vera è la testa del mech, circondata da tubi e mattoncini trasparenti gialli.
Batman ci va giusto-giusto, così resta al suo posto in qualunque angolazione piazzi la cabina. 
La cosa pheega è che con quell'espressione incazzata e la mano sulla leva sembra che stia davvero pilotando l'accrocchio meccanico. 
 Altre due fotine così, a bat-uffo, per mostrare quanto sia snodata la capoccia del mech, e passiamo alle minifigure incluse:
Minifigure: il Batman classico, con TRE batarang, Poison Ivy su un trespolo e munita di due fruste fatte di verza, 
Gordon padre e figlia (in tenuta SWAT), pirla-Grayson alla serata di gala 
e Joker con il frak e la pistola scherzona. 
Che altro aggiungere? 
Ma anche tipo nulla, hai già scritto abbastanza batminchiate. Set così fighi per la Marvel niente, eh? Vedi, a non averci un film come LEGO Batman - Il film, però tutto su Pantera Nera e Sole Ardente. 
Ah, quasi dimenticavi! Batman Fatina e Batman Amante delle Aragoste si sono uniti alla cumpa. Diresti che va bene così, si può chiudere Internet.  

23 commenti:

  1. Ahaha, ti riferivi alla dunebuggy di Spidey? XD
    Comunque, gran bella roba questo scuttler.
    Ormai coi Lego si fa davvero tutto, e allora la mia domanda è sempre quella: a quando i Lego Masters? XD
    Io comunque sto risparmiando i dollari per la Batcaverna Lego stile serie del '66.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Meravigliosamente meraviglioso. <3

    RispondiElimina
  3. Concordo con te doc, ne uscisse un set della marvel, mi svuoterebbero il portafogli... Anche se pure sto scuttler mi sta tentando non poco, lo scimmione sulla spalla mi sta randellando

    RispondiElimina
  4. "Set così fighi per la Marvel niente, eh?"

    Il problema è che a parte Batman, e intendo sia nel DC Universe che nel Marvel Universe, chi è il calzamagliato ad avere ventirdilioni di mezzi da combattimento ?

    Ah, si... Freccia Verde..... chi non vorrebbe il frecciaplano, la frecciacar e la frecciacaverna, che frecciate...

    RispondiElimina
  5. Visto che siamo in argomento intervengo solo per dire che alla fine ho preso l'escavatore da miniera, l'ho montato in un paio di settimane e appena finito mi sono reso conto che in casa non ci stava da nessuna parte.
    No, sul serio. L'ho dovuto mettere provvisoriamente sopra al mobile della sala, in attesa di acquistare una vetrinetta da tenere...nel mio laboratorio, perché in casa non ci sta nemmeno quella.

    Rubricare alla voce: modi astrusi e contorti per farsi male da soli.

    RispondiElimina
  6. Onestamente, per quanto belli siano i set di Lego Batman, le mie finanze non possono reggere altri colpi per poterli accaparrare...
    In particolare la nuova Batmobile modulare prevista nei prossimi mesi è davvero fighissima e quanto di più vicino a Supercar Gattiger fatto di Lego, ma opterò per il meno costoso e comunque a mio avviso molto bello, set della Milano della linea Lego Marvel che è stata ristretta rispetto alla versione uscita tre anni fa...

    RispondiElimina
  7. Bello davvero,io intanto continuo la ricerca del Batman metallaro.. Per ora annovero uno strano essere marrone che orecchie da coniglio e il faraone. Noi continuano fiduciosi la ricerca

    RispondiElimina
  8. Non ho ancora visto il film ma questo Bat-Mech è fantastico!! :)

    RispondiElimina
  9. Doc, sai mica se vendono anche le sole facce del Batman? Ho preso quello in edicola e mi piacerebbe, ad esempio, poterci mettere quella in cui sghignazza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che, a proposito, ce la potevano mettere la basetta a cui attaccarlo...

      Elimina
  10. Perché ogni volta che apro l'Antro rischio di finire su Amazon?
    Per fortuna sono un tipo morigeratOHALDIAVOLOÈUNCACCHIODIBATMECHDELLUOMOPIPISTRELLO!

    RispondiElimina
  11. Quello al centro nell'ultima foto è Pencilvester?

    RispondiElimina
  12. Batman fatina nun se po' vedè... 0.o

    RispondiElimina
  13. Appena l'ho visto sullo schermo ho capito subito ne avrebbero tirato fuori un set scalciaculico, cosa che check puntualmente è arrivata, e che l'avrei desiderato ardentemente, e check II.

    Resisterò alla tentazione, non so per quanto ma resisterò.

    OT @DOC: pensavo che in concomitanza con la Notte degli Oscar "avresti uscito" i finalisti del Minollo D'Oro! Arrivano vero? =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivano, arrivano. Contare tutti quei voti è una roba lunga e noiosa :)

      Elimina
    2. Immagino...
      Oh, se mai avessi bisogno di scrutatori, noi si è qua, eh? XD

      Elimina
  14. Cavolo Doc, basta aizzare la scimmia, che quella saltella da tempo sulla spalla!!! :-) E dopo che dalla prima bustina è uscito il Batman Metallaro è lì che grida "Ancora! Ancora!" e mi lancia sdegnata bucce di banana! Ottima recensione come sempre comunque e complimenti per le foto e l'acquisto!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo!

    Doc, ho notato che usi spesso il termine "accrocchio".
    E' un errore comune ma si dovrebbe dire "accrocco". ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vintaggio, fantascienzo, scatolo, catananna e altre decine e decine di regionalismi e neologismi, da dieci anni. Dimmi qualcosa che non so :D
      Ho spiegato più volte anche il perché: se scrivi per lavoro per una vita, e devi stare attento alle virgole, se apri un blog scrivi il cavolo che ti pare, come ti pare. Accrocchio mi piace, basta a tenerlo tra noi. Così è deciso, l'udienza è tolta. :)

      Elimina
  16. Adesso ho capito che è quel robottone di Batman ahah

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails