sabato 9 aprile 2016

138

Il finale di una serie TV che vorreste cambiare [Saturday night sondaggismo]

Stesso sondaggismo di sabato scorso, ma questa volta invece che dei film, parliamo di finali delle serie TV. E dunque: qual è il telefilm a cui vorreste proprio cambiare il finale? [...]

Prima di proseguire e di spiegare perché, per quanto ti riguarda, ti piacerebbe poter modificare il finale di Battlestar Galactica, una richiesta. Per evitare spoilerazzi a chi una serie ancora la sta seguendo e non vuole scoprirne a tradimento il finale leggendo i commenti di questo post, facciamo che in cima a ogni vostra risposta ci mettete il nome della serie, in maiuscolo e tra parentesi. Così

 [BATTLESTAR GALACTICA]

Perché BSG? Non ti ha fatto totalmente schifo il finale con gli angioletti e questo concetto che la vita sulla Terra è partita da lì. Secondo gli autori, questo giustificava anche perché in un'altra galassia si fosse sviluppata una forma di vita che usava veicoli, armi, nomi e strumenti identici a quelli terrestri: una roba tipo imprinting genetico che sarebbe emerso centinaia di migliaia di anni dopo. Vabbè. Il punto è che per te sarebbe stato un finale bellissimo l'arrivo sulla "vera" Terra, quella distrutta millenni prima dalla guerra. Tutto quello sbattimento per trovare il pianeta e poi ciao, benvenuta tristezza. Uno di questi giorni dobbiamo parlare di The Plan.

Ok, guaglionz, regole: nome del telefilm TRA PARENTESI E POSSIBILMENTE IN MAIUSCOLO, A INIZIO COMMENTO; UNA SOLA SCELTA (una, non due, tre o venti); un PERCHÉ che dia un senso a questa scelta; niente commenti anonimi (vanno a far compagnia a Righeiro); anche qui, niente precisinate e rotture di balle ai commenti altrui, fatevi i finali vostri. Votare!

138 commenti:

  1. BBC Robin Hood. Se non dai il lieto fine nemmeno alla storia di Robin Hood, che senso ha continuare a vivere in un mondo simile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I nomi delle serie, a inizio commento, tra parentesi e in maiuscolo, please.

      Elimina
    2. [spoiler] nella leggenda originale robin hood crepa.

      Elimina
    3. Ahimé, lo so. Scocca l'ultima freccia e dove atterra verrà seppellito. Ma se non sbaglio avveniva quando era ormai in tarda età.

      Elimina
  2. Risposte
    1. (BBC ROBIN HOOD) o così ?

      Elimina
    2. Lo spiega a inizio post come iniziare i commenti

      Elimina
  3. [ LOST ]

    Stesso finale ma almeno tre stagioni prima.. la bella serie che era all'inizio si è trasformata in un malato terminale..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non posso che quotare al 100%. Il finale per me è bellissimo e commovente, ma le penultime due stagioni (soprattutto per lo scempio che hanno fatto al personaggio di Ben Linus) sono da denuncia

      Elimina
  4. (LOST)

    Come portare miriadi di fan a fare esperienze ludiche tra una serie e l'altra, studiare fisica quantistica, filosofie e religioni, geografia e sticazzi...e alla fine ciao. Così non spoilero nemmeno. Ciaoproprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se penso al tempo passato a leggere/dire/fare/baciare ricerche di ogni tipo, strologare in ogni forum, e poi, sì, alla fine ciao. Ringiamo davvero.

      Elimina
  5. [GAME OF THRONES]

    Tanto Ciccio Martin non ci arriva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh lo credo anch'io,secondo me sente troppo il peso del successo.

      Elimina
    2. OT di sfogo.
      Premetto che ho letto tutti i libri,ma non ho visto la serie tv,cmq Ciccio Martin sta allungando il brodo in maniera vergognosa....insieme a The Walking Dead (serie) il tirare per le lunghe perche` "oh il business sta a tira` de brutto" e` diventato troppo evidente,farsesco e stucchevole.Il risultato e` che dell`odissea di Ciccio Martin non voglio saperne piu` nulla,a giorni metto tutti i libri sulla baia e buonanotte.Mi scuso se sono stato troppo duro,ma viste le premesse iniziali delle due storie,la delusione e` stata davvero troppo cocente!

      Elimina
    3. Secondo me non allunga per buisness, ed il motivo è molto semplice: guadagnerebbe sui libri , e lui che fa ? non li fa uscire.
      Guardate la rowling, ogni anno un nuovo harry potter peggio dei precedenti, alla fine della saga tutti delusi o quasi. Ciccio invece va avanti per la sua strada lentissimo come sempre, o ancora peggio, e giustamente direi. Che poi la storia si sia persa per strada , che i nuovi personaggi non siano fighi come i vecchi, che anche io che mi sono letto tutto il pappone ne abbia due scatole perchè non va avanti niente, perchè non sono un geriatra ma penso che ciccia bomba non ce la farà da vivo a vedere tutto pubblicato coi ritmi che tiene ( e grazie tante non ci vuole un genio) , perchè a furia di [spoilerino] ammazzare personaggi [spoiler] non si capisce più niente ..

      chiudo con un invito a Ciccia Bomba a muovere il cu*o

      Elimina
    4. Mah.... Sinceramente su harry potter non condivido, trovo che verso la fine la storia (versione cartacea) decolli e passi da infantile a matura. Almeno per me poi i gusti son gusti.

      Elimina
  6. [STAR TREK -DS9]

    Una serie che ha saputo crescere e raggiungere picchi di grandezza straordinari tra la 5 e 6 stagione.. alla fine della settima chiude le trame di molti personaggi del gruppo in maniera discutibile (per altro il co creatore della serie è lo stesso Moore di BSG).
    In fondo non so nemmeno il perché, ci sono serie finite assai peggio (o non finite) ma questa mi ha lasciato l'amaro in bocca.
    Magari nessun finale mi avrebbe soddisfatto.. doveva essere eterna! :-)

    Ps DOC, ora aspettiamo lo stesso post anche per i videogiochi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Videogiochi? Non c'è proprio partita: Legacy of Kain (Soul Reaver 2). Peggior finale nei secoli dei secoli! Ho dato fuoco al cd della Play appena finito di giocare. True story!

      Elimina
    2. Oddio, avevo rimosso il gigante senso di "meh" di quel finale!
      Peccato perché è stata una delle mie serie di star trek preferite.

      Elimina
    3. E' la mia serie preferita… si, il finale poteva essere più definito e magari 'lieto' ma… pensandoci bene è molto coerente con tutto il resto. Tanto Sisko prima o poi torna, e si farà sentire.

      Elimina
  7. [How i meet your mother ]
    Hanno rovinato il senso di 9 stagioni in un unica puntata , sbrigata in fretta involvendo personaggi come Barney e soprattutto la parte dei figli col ... si vabbe la mamma è morta ma vai tranquy con Robyn papy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me è piaciuto, dopotutto era l'unico finale possibile dopo 9 serie in cui, alla fine, si parla solo di Ted e Robyn :) Lo sGherzone è stato introdurre la "mamma", ma, almeno per me, era un personaggio troppo appiccicato perché potesse veramente finire con lei come compagna "forever" di ted :D

      Elimina
    2. Ti do ragione Giacomo, stavo per scriverlo

      Elimina
    3. GSeppe, ti darei anche ragione riguardo all'unico finale possibile, se non esistesse questo: https://www.youtube.com/watch?v=RoHUs8J7x94 . Finale alternativo, contenuto nella nona stagione in DVD, secondo me è molto meglio come chiusura della serie. Ma sono gusti...

      Elimina
  8. [LOST]

    Serie letteralmente buttata nel cesso. Tre stagioni bomba a 1.000 all'ora e poi tutto allegramente giù per il cesso. Alè!

    Mi permetti di citarne un'altra sola. Ma non perché non mi sia piaciuto, anzi. Solo che mi ha messo una tristezza addosso allucinante:
    [HOW I MET YOUR MOTHER]

    RispondiElimina
  9. [RENEGADE]
    In realtà vorrei semplicemente che avesse un finale! Non è possibile rivedersi ogni volta 110 puntate con Lorenzo Lamas che non riesce mai a discolparsi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (SPOILER)

      La serie un finale ce l'ha: Reeves riesce a discolparsi e vengono a galla tutti i magheggi di Mason nell'arco finale in cui vengono coinvolti anche moglie e figlio di quest'ultimo. Alla fine i ruoli si invertono, Mason diventa un ricercato con Reeves e Sixkiller che gli danno la caccia.

      Ricordo di averlo visto su Rete4 un po' di anni fa, forse l'unica volta in tempi recenti in cui non hanno interrotto la serie prima del finale per rimandare la 456esima replica di Walker Texas Ranger. Però poi l'hanno mandata lo stesso...

      Elimina
    2. OH MY GOD che notizia che mi dai!!!
      Non è possibile, ogni volta che riparte la serie su Iris sto bene attento a non perdere gli episodi finali, e giurerei che l'episodio da te citato non lo hanno MAI trasmesso.
      Ci metterei due mani sul fuoco, finiva sempre con la puntata in cui Reno scopriva di avere un figlio. Mi metto subito alla caccia della puntata.

      Elimina
  10. [HOW I MET YOUR MOTHER]Mi hanno preceduto, ma ribadisco: storyline della madre risolta in fretta e in un modo che non giustificava assolutamente tutta l'aspettativa creatasi sul personaggio (che non è stata creata dagli spettatori, ma dagli stessi sceneggiatori nel corso degli anni).

    RispondiElimina
  11. [LOST] Mi unisco al coro di delusi da questa serie, partita benissimo e finita che peggio non si può. Non saprei dire quale finale mi sarebbe piaciuto, uno qualunque tranne quello vero... :D

    RispondiElimina
  12. [HOW I MET YOUR MOTHER]

    Dopo 8 altalenanti stagioni, si arriva alla nona ed ultima: 22 episodi su 24 per raccontare in modo estenuante una cerimonia matrimoniale, poi accelerazione massima per chiudere tutto nelle ultime due puntate, ma soprattutto negli ultimi minuti dell'ultimo episodio, con caratterizzazioni stravolte, scelte incomprensibili e montaggio da telenovela brasiliana di serie Z. Grande delusione e temo che qualcosa di analogo potrà accadere a The Big Bang theory, che si sta stancamente trascinando da almeno tre stagioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo the HIMYM, in una puntata buttate via 2 stagioni di evoluzione di un personaggio...
      Per TBBT non la vedo tanto tragica, alla fine non ha una vera e propria storia, per cui troppi danni non ne può fare :D

      Elimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Risposta forse non canonica: più che cambiarne nello specifico il finale, avrei voluto che determinate serie nate come "one shot" si fossero chiuse effettivamente alla prima stagione, senza sbrodolare in una seconda/terza ecc. una volta ottenuti riscontri positivi di pubblico. Il primo esempio che mi viene è How to get away with murder (ma temo anche per Mr. Robot), insomma tutte quelle serie che avrebbero potuto chiudersi in perfetta circolarità al termine della prima stagione e che invece si ritrovano funestate da finali lasciati aperti in fretta e furia per servire da aggancio alla seconda stagione, aggancio che peraltro spesso viene risolto in quattro e quattr'otto nella prima puntata della stagione successiva.

    RispondiElimina
  16. (MEDIUM)

    Serie anche spesso drammatica e/o violenta ma fondamentalmente d'evasione. Nella serie lei poteva risolvere ciò che nella vita reale non risolvi. E imvece downer ending con illusorio finto lieto fine molto stucchevole prima del cutoff. Ora se ripassa non ho voglia di rivederlo sentendomi tradito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, era una delle mie serie preferite e ci sono rimasta malissimo anch'io.

      Elimina
  17. Il finale di Dexter fa abbastanza schifo..oddio come l'intera ultima stagione..

    [Rovinatore]

    Lo avrei fatto finire con lui da anziano che "educa" suo figlio,anche lui col passeggiero oscuro..magari lasciandosi alla fine uccidere da lui come sua prima vittima..se proprio.

    RispondiElimina
  18. [THE BLACK DONNELLY S ]
    Anche se l ho vista solo io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due... ma lì ci fu una cancellazione ingiusta e barbara, quindi non so se si può parlare di finale vero e proprio... fra l'altro grande cast, fra i quali Kirk Acevedo, Kate Mulgrew, James Badge Dale e nientepopòdimenoche la Presidentessa!!!!

      Elimina
    2. Siamo in 3, come dimenticarlo: la prima visione della presidentessa.

      Elimina
    3. e siamo in 4 ,peccato era partita bene ,poi ha deragliato

      Elimina
  19. [LOST]
    Resta, nonostante rimanga la mia serie preferita in assoluto e abbia comunque apprezzato il finale, avrei anticipato quest'ultimo per limitare lo sbrodolamento di vaccate e mezze vaccate delle ultime stagioni.

    RispondiElimina
  20. [DEXTER]

    Poteva morire o sopravvivere in qualunque modo, ma la scelta della morte metaforica guidando la Barca nella tempesta e la resurrezione metaforica come lumberjack nella natura è stata un sacco vabbè. Zero hype, zero senso del cerchio che si chiude, e la magnifica occasione dello svelone agli occhi del microcosmo della polizia se lo Sono giocato stile brodino tiepido della nonna. Peccato.

    RispondiElimina
  21. [DEXTER]

    Poteva morire o sopravvivere in qualunque modo, ma la scelta della morte metaforica guidando la Barca nella tempesta e la resurrezione metaforica come lumberjack nella natura è stata un sacco vabbè. Zero hype, zero senso del cerchio che si chiude, e la magnifica occasione dello svelone agli occhi del microcosmo della polizia se lo Sono giocato stile brodino tiepido della nonna. Peccato.

    RispondiElimina
  22. [ BATTLESTAR GALACTICA ] anche per me.
    [ROVINATORE / SPOILERONE sotto]

    "ok, siamo arrivati nella Terra Promessa. Figo. Per festeggiare, ora butteremo via TUTTA la nostra tecnologia. Se qualcuno prende il raffreddore... no, niente, muore male perché Dio lo vuole. Siamo sull'orlo dell'estinzione, dovremmo anche riprodurci... magari due o tre cosette per far nascere figli sani le teniamo? No? Non dico gli antibiotici, ma almeno un rubinetto, un filtro e due tubi per lavarsi le mani prima di aiutare una a partorire? Neanche quello? Vabbe', oh, io chiedevo."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e il personaggio di Kara? la superbadass che diventa Angelo a sua insaputa? ma daiiiiiiiiiiiiii

      Elimina
    2. già e poi le scene finali da history repeating,altro che cerchio che si chiude, mah!

      Elimina
  23. [DEXTER]

    Come già hanno detto prima di me, finale insulso e privo di pathos. Vabbè che per quanto mi riguarda tutte le ultime tre stagioni erano una presa in giro, ma vedere un personaggio a che ti piaceva così tanto chiudere il suo arco narrativo così, alla come capita, fa sempre male.
    Come lessi in un fantastico commento all'epoca "Praticamente alla fine Dexter diventa Wolverine"

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Sono indeciso tra [LOST] e [DEXTER], i motivi li hanno già spiegati.

    RispondiElimina
  26. [LOST]
    [ROVINATORE]

    Lascerei giusto la scena di Jack che crepa con il cane a fianco, giusto per chiudere il cerchio.
    Poi farei detonare tutti dentro la chiesa ecumenica e bon.

    RispondiElimina


  27. [BREAKING BAD]

    sto scherzando!


    [BETTER CALL SAUL]

    la serie mi è stata molto simpatica, ma alla fine gli avrei fatto accettare la proposta del fratello: più sei in alto più il tonfo è sonoro.

    RispondiElimina
  28. Mi unisco al coro e voto Dexter serie che è migliorata fino alla quarta per poi scendere nel baratro senza fine.
    Il finale è l'insulto finale

    RispondiElimina
  29. [LOST]

    Semplicemente non puoi disseminare le varie stagioni di enigmi impossibili se poi non sai come ca risolverli chiudendo tutto con un finale che sembra copiato da Titanic.

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  31. [Twin Peaks]
    Adoro David Linch e la serie è perfetta così com'è, ma Dale Cooper ai tempi fu uno dei più grossi: Noooooo! Non tuuuuu! (Con riverbero finale)...

    RispondiElimina
  32. [Twin Peaks]
    Adoro David Linch e la serie è perfetta così com'è, ma Dale Cooper ai tempi fu uno dei più grossi: Noooooo! Non tuuuuu! (Con riverbero finale)...

    RispondiElimina
  33. il finale di dexter non mi è piaciuto, l'ottava stagione
    è stata tirata per le lunghe.
    la morte di Debra è stato un colpo duro,ma vedere dexter vestito da boscaiolo
    non era male.con il cambio di ambientazione poteva dare nuovi idee.
    E sarabbe stato bello che poi oltre a suo padre che lo guidava spiritulamente
    cominciasse a esserci anche Debra.

    RispondiElimina
  34. [DEXTER] Come rovinare una ricerca interiore durata 8 stagioni e cancellare con un colpo di spugna tutto con un cumulo di decisioni sballate e cervellotiche. Poteva essere un finale meraviglioso, e invece...

    RispondiElimina
  35. Firefly.
    Nel senso, vorrei che non ci fosse stato un finale dopo una sola stagione.

    RispondiElimina
  36. [BREAKING BAD]

    Perché Walter White non doveva morire,perché volevo che la serie continuasse per altre mille puntate,perché ho adorato tutto,perché è la mia serie preferita di tutti i tempi.

    Si lo so che non è una motivazione valida...

    RispondiElimina
  37. [HOUSE MD]
    Resta il mio telefilm preferito, ma avrei preferito che alla fine morisse davvero nel crollo del palazzo in fiamme, avrebbe chiuso il cerchio di un personaggio votato all'autodistruzione. Il finale con lui e Wilson che partono insieme in moto è bello, ma un po fuori dal tema del telefilm.

    RispondiElimina
  38. [CHUCK]
    Perché una serie basata su azione e divertimento non può finire in una maniera così terribilmente chick flick.

    RispondiElimina
  39. Non ho Mai visto una serie tv fino alla fine !!! :s

    RispondiElimina
  40. [X-FILES]

    Vorrei che LO AVESSE, un finale.
    E che spiegasse tutta la roba che Carter ha portato avanti a cazzo per stagioni su stagioni ingarbugliandola sempre piú senza dare un senso a niente.
    È il motivo per cui mi sono rifiutato di vedere l'ultima stagione, in attesa di scoprire da chi la seguiva se avrebbe risposto a qualcosa... Sapevo che in caso contrario avrei buttato ore della mia vita per niente, e a Carter questa soddisfazione non la do piú. Alla fine ho avuto ragione. Come alla Capcom con Street Fighter: o il gioco completo o i miei soldi non li vedi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me non è solo il finale, è tutta la serie che va avanti come un baraccone .. il più grave delitto mediatico degli anni ' 90

      Elimina
  41. [HOW I MET YOUR MOTHER]

    Un unica puntata che butta l'intera nona stagione nell'immondizia, spreca un buon personaggio come la Madre ed azzera tutta l'evoluzione o quasi dei personaggi; tutto per tornare al punto di partenza con Ted e Robin.

    RispondiElimina
  42. [LOST]
    - Perché hanno sviluppato una miriade di sottotrame senza chiuderne nemmeno una.
    - Perché sono passati dallo scientifico al fantascientifico all'esoterico al misticismo al whateva, e uno (io) pensava "wow, come faranno a far convergere tutte queste cose insieme?"
    Semplice, non l'hanno fatto.
    - Perché ancora mi rode che sia finito così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto. Non rimpiango il tempo speso, anche perchè tra la quinta e la sesta ho maturato progressivamente la convinzione che le sottotrame e i nuovi misteri non sarebbero stati svelati. Ma delusione sì. E il finale SPOILER/ROVINATORE? sostanzialmente vanifica metà della sesta stagione (la versione "elaborata" di "era tutto un sogno")

      Elimina
  43. [ ALPHAS ]

    Vorrei che avesse un finale, era una serie niente male

    SPOILER

    Nel finale vediamo tutti i protagonisti svenuti e il dr Rosen forse morto, forse anche lui è un mutant... Un Alpha? Le persone all'interno della stazione di NY sono morte, svenute? Come mai Gary l'autistico è l'unico a non essere svenuto tra tutti? Magnet... Parish è morto definitivamente o no? Un bel finale di stagione, rovinato dal fatto che non si sa come vada avanti

    RispondiElimina
  44. [DEXTER]

    Sono d'accordo con gli antristi nei post precedenti, e dire che mi ero appassionato al telefilm.

    Ho visto le ultime quattro stagioni quasi per inerzia, per abitudine. La vicenda umanda del protagonista non mi interessava più e tantomeno le ancor più brutte e malamente sceneggiate storie secondarie dei comprimari.

    Dexter è stato il primo caso in cui la puntata finale di un telefilm che seguivo da anni non mi ha lasciato nessuna impressione o emozione, fortunatamente lo stesso anno ho visto il finale di Breaking Bad :)

    RispondiElimina
  45. (L'incredibile hulk)

    Non so se è proprio valido perchè diciamo che la fine della telefilm si compie in tre film tv che non so se possano essere considerati organici al telefilm ma diciamo che vedere hulk che precipita dall'alto per morire mi lasciò abbastanza deluso. Speravo qualcosa di più epico.

    Ma questa è purtroppo la fine di un po' tutte le serie anni '80. Supercar credo non avesse proprio un finale. L'A team un finale apertissimo, non ricordo hazzard invece

    RispondiElimina
  46. [THE PRETENDER]

    Semplicemente perché non finisce, ma col casino fatto nella quarta stagione capisco perché non lo guardasse più nessuno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono pure due film tv, da quello che ho capito mai arrivati in Italia ma risolvono poco i busillibus in atto. E' appena uscito però il romanzo, il primo pare di una serie, The Pretender - Rebirth che dovrebbe, sembra, dire qualcosa in più.

      Elimina
    2. una delle mie serie preferite dell'adolescenza...nonostante i megacasini delle ultime serie. Ho visto pure i due film, mi pare che siano andati in onda (o pescati dal torrente, ma erano sicuramente in italiano) e no, non spiegano poi moltissimo...giusto due o tre cosette. Tanto a me importava che mandassero avanti la storia non storia fra Jarod e la tizia...pero' ora che mi dici dei libri, so gia' che non potro' resistere!

      Elimina
  47. [LOST]

    perchè ho troppo rosicato per il tempo buttato, ultime stagioni e finale ridicoli.
    Se non sai dove andare a parare alla fine si vede...triste.

    RispondiElimina
  48. [DEXTER]

    Chissà che prima o poi non salti fuori un finale 2.0, perché - unendomi alla vulgata - quello dell'ottava stagione se l'hanno giocato di brutto. Vado però contro tendenza: certo, si poteva fare meglio, ma a me le ultime due/tre stagioni sono piaciute. Una nona stagione la vedo improbabile, ma se dopo N anni è saltata fuori una nuova stagione di X-Files... Comunque, si può ripartire da Dexter che in un modo o nell'altro ritrova il figlio, che ha il suo stesso lato oscuro, e a quel punto Dexter gli insegna a canalizzare i suoi istinti. Non vedrei male Debra che si palesa al posto del padre.

    RispondiElimina
  49. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  50. [LOST]
    Non solo il finale, ma le ultime stagioni......
    [BATTLESTAR GALACTICA]
    Vedi sopra...

    Non so, deve essere colpa mia, ma quando si tenta di buttare troppo le cose sul delirio misticheggiante, beh a me viene un attacco di orticaria.
    Problema mio, eh...

    RispondiElimina
  51. [FRINGE]

    Anche se ci sarebbero da cambiare un po' di episodi che hanno a che fare con la trama principale, il finale è proprio uno scempio narrativo.

    RispondiElimina
  52. [MY NAME IS EARL]

    Ho messo il titolo precauzionale all'inizio anche se - a ben guardare - è tristemente superfluo: non c'è nessun finale, la serie si interrompe dopo quattro stagioni e la mitica lista karmica di Earl resta lì, sospesa e dimenticata, mentre tutti quelli che hanno amato questo concentrato di umorismo e follia continuano a chiedersi se l'obiettivo è stato raggiunto, se davvero quel cialtrone baffuto è riuscito a completare le sue assurde "missioni".
    Quindi non vorrei un altro finale, vorrei un finale e basta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di Earl è che la serie è stata tagliata dalla produzione all'improvviso, non lasciando il tempo di "arrabattare" un finale :(

      Elimina
    2. copio incollo da wikipedia Tuttavia, nella nuova serie creata da Greg Garcia nel 2010, Aiutami Hope!, la storia di Earl Hickey viene menzionata come facente parte di un universo narrativo condiviso, e conclusa prima dell'inizio delle vicende della stessa: infatti è possibile ascoltare, nel primo episodio, un giornalista televisivo raccontare la notizia di un uomo che è riuscito a rimediare a una lista di torti da questi commessi in passato, dichiarando che "nessuno potrebbe mai credere a come è andata a finire", prima che la televisione venga spenta; è ovvio il riferimento a Earl e alla sua lista, nonché all'improvvisa cancellazione di My Name Is Earl. Nonostante la fine improvvisa di My Name Is Earl, sempre attraverso la visione di Aiutami Hope!, si può capire che Earl è riuscito a finire completamente la lista, dato che lo stesso giornalista dice anche che Earl è riuscito a completarla

      Elimina
    3. Sì hai ragione, c'è questo appunto sulla menzione dell'epilogo in un'altra serie, ma a parte dare un pallido contentino penso che una chiusura vera e propria avrebbe rappresentato una soluzione immensamente migliore. Purtroppo in questi affari entrano logiche e interessi che non si possono contrastare, quindi dovrò farmi bastare il cenno provvidenziale sul completamento della lista. Però che peccato, no?

      Elimina
    4. In realtà Greg Garcia un paio di anni fa, in un AMA su reddit, disse che la sua storia aveva una conclusione, solo che non aveva mai avuto modo di portarla a termine. Copio e incollo (la domanda chiedeva chi fosse il vero padre di Earl Jr.) :

      "We never really got the chance to fully figure it out but the talk in the writers room was that Earl Jr’s Dad was going to be someone famous. Like Dave Chappelle or Lil John. Someone that came to town on tour and Joy slept with. But when we got canceled we never got the chance to figure it out. I was worried about doing a cliffhanger but I asked NBC if it was safe to do one at the end of the season and they told me it was. I guess it wasn’t.
      I had always had an ending to Earl and I’m sorry I didn’t get the chance to see it happen. You’ve got a show about a guy with a list so not seeing him finish it is a bummer. But the truth is, he wasn’t ever going to finish the list. The basic idea of the ending was that while he was stuck on a really hard list item he was going to start to get frustrated that he was never going to finish it. Then he runs into someone who had a list of their own and Earl was on it. They needed to make up for something bad they had done to Earl. He asks them where they got the idea of making a list and they tell him that someone came to them with a list and that person got the idea from someone else. Earl eventually realizes that his list started a chain reaction of people with list and that he’s finally put more good into the world than bad. So at that point he was going to tear up his list and go live his life. Walk into the sunset a free man. With good karma."

      Onestamente a me basta questo per dare una chiusura alla storia.

      Elimina
  53. [LA BELLA E LA BESTIA]
    Mi riferisco alla serie anni Novanta, con Linda Hamilton. So che recentemente l'hanno rifatta, ma non ne so parlare. Della prima serie mi piaceva tutto, ma il finale mi rattristò troppo...avrei voluto che la bella e la bestia potessero vivere felici per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo ma la stagione con l'attrice che sostituisce la Hamilton non ha lo stesso pathos...

      Elimina
    2. @Rita
      Quanto era bella quella serie: da ragazzino mi aveva conquistato, la guardavo sempre.
      Hai ragione che purtroppo l'abbandono di Linda Hamilton forzò la serie su una storia un pò così così...
      Un consiglio dal cuore: stai lontana dalla nuova serie, che oltre a non avere niene a che fare con questa, non vale un pelo della criniera di Vincent.

      Elimina
  54. [STAR TREK ENTERPRISE]

    Dannazione...una serie cosi bella,umana nel mostrare i limiti delle persone,persino la scena incrociata da magone con TNG!!! ..e poi mi rovini tutto col plot delle ultime due puntate ..
    Ma come si fa!

    RispondiElimina
  55. [BREKING BAD]
    Perché é finita come doveva finire con la morte di chi sappiamo, ma tutto quel meccanismo che si è inventato infilato nella macchina... boh, avrei visto meglio un finale alla Scarface

    RispondiElimina
  56. [MY NAME IS EARL]

    Anche io preceduto ma ribadisco tantissimo e straquoto...sarebbe stato opportuno dargli un finale

    RispondiElimina
  57. [MY NAME IS EARL]

    Anche io preceduto ma ribadisco tantissimo e straquoto...sarebbe stato opportuno dargli un finale

    RispondiElimina
  58. (HANNIBAL)

    La serie non doveva finire con la terza stagione. Nei piani originali le stagioni dovevano essere sette. Con la cancellazione a termine della terza stagione a causa dei bassi ascolti, la storia resta in sospeso e senza una reale conclusione.

    RispondiElimina
  59. (THE SHIELD)
    Il finale è stato un pugno nello stomaco. Speravo in una qualche redenzione da parte di Vic, ma è stato bastardo fino all' ultimo.

    RispondiElimina
  60. [FIREFLY]
    Avrei voluto finisse dopo almeno 3 stagioni :(

    RispondiElimina
  61. [NIP/TUCK]

    Dopo le ultime due stagioni noiose e bislacche, la serie si chiude in modo un po' piatto e forzato, eliminando sbrigativamente il personaggio di Kimber, e lasciando un senso di incompiutezza e insoddisfazione. Forse avrebbero dovuto concluderla sfruttando meglio l'assassino della terza stagione.

    RispondiElimina
  62. [LOST]

    Una delle serie che hanno contribuito a creare LA serie tv al posto del telefilm. Eppure il finale era proprio "e adesso come la finiamo?"...

    Posso proporre un saturday sondaggismo per il miglior finale di serie tv?

    RispondiElimina
  63. Il finale di [quantum leap]. Ok, contento per al, ma che sam sua costretto per tutta l'eternità a andare su e giù mi sa di inferno più che missione divina. E quando a un certo punto non esisterà più il lab che lo assiste?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avete ragione!!!
      Quando alla fine il testo/voce fuori campo ti dice "Il dottor Samuel Beckett non tornò mai a casa." penso proprio che mi cascarono le braccia...
      Tristezza!

      Forse diversi anni fa lessi che volevano fare una serie seguito, tipo con sua figlia che cominciava a viaggiare nel tempo per cercarlo. Ma non ne ho saputo più nulla, quindi suppongo che non l'abbiano mai fatta...

      Elimina
    2. Che strano, credevo di aver già commentato... il blog non ha salvato le modifiche? Boh!

      Comunque dicevo che avete proprio ragione. La voce fuori campo che alla fine ti dice "il dottor Samuel Beckett non tornò mai a casa." penso che mi abbia proprio fatto cadere le braccia...

      Elimina
    3. Poi è riapparso anche il primo post... misteri di Adam Kadmon...

      Elimina
    4. Eh, in effetti quella frase finale sembra un pò schiaffata lì in fretta e furia. Di sicuro mi procurò uno smarrito "ma che cazzo...?" e pure a mia nonna, che avevo fatto appassionare alla serie.

      Elimina
  64. [WIZARDS & WARRIORS]
    La serie è stata interrotta nell'83 prima delle nona puntata già scritturata! Perchè imbarcarsi in questa bella avventura per decidere poi "ah no, costa troppo chiudiamo baracca"!!
    Io ho sempre sperato di vedere risolto il conflitto tra Blackpool e Greystone con il risveglio di Blackpool senior, una lavata di capo al junior e una bella giostra avvincente possibilmente sezionata in almeno due episodi con cliffhanger.
    Vabbè, almeno la serie è finalmente uscita in dvd dopo più di trent'anni... meglio di niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se penso a quanti fantastici telefilm degli anni 80 che sono finiti per gli stessi motivi, mi viene da piangere.

      Elimina
  65. [LOST]
    In sole due-tre stagioni, sarebbe stato perfetto. Invece no, e tutto quello che c'era di buono è stato spazzato via... Comunque, un finale ideale sarebbe stato questo... https://www.youtube.com/watch?v=R9lfTUwAzRU

    RispondiElimina
  66. P.S.: motivo per cui sia stato accreditato come "unknown"essendo entrato con Google+ mi è sconosciuto, in ogni caso, Mi chiamo Enrico Bortolotti...

    RispondiElimina
  67. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  68. Notizia fresca di ieri
    http://www.mondofox.it/2016/04/08/dexter-stagione-9-michael-c-hall/

    Se lo coprono di soldi come hanno fatto nel 2010 quando voleva mollare tutto dopo la separazione con Jennifer Carpenter magari la nona serie si fa veramente e si risolve quel fetentissimo serie finale.

    PS
    perchè lo sapevate che Debra era sua moglie vero ?

    RispondiElimina
  69. [AMERICA CRIME STORY]

    La prima stagione "The People vs O.J. Simpson". Avrei trovato più giusto che lo condannassero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. miglior commento ever!!
      comunque grande serie.

      Elimina
  70. Si può dire il finale del 95% degli episodi di "Oltre i limiti/Outer limits"? Vabbé dai faccio il serio e dico:

    [STAR TREK: ENTERPRISE]

    A quanto ho capito, la serie è stata chiusa pittosto all'improvviso e quindi è già tanto che un finale siano riusciti a darglielo... però comunque il finale un po' posticcio si è sentito. Ammetto che oramai ero diventato praticamente uno spettatore occasionale e quindi non so se e quante sottotrame siano rimaste aperte...
    Comunque, a differenza del Doc che ama i finali bastardi, a me in genere piacciono i lieto fine, e questo finale agrodolce funestato dal sacrificio di uno dei protagonisti (quando in passato probabilmente erano usciti da situazioni che apparivano anche peggiori, senza bisogno di sacrificarsi) mi ha lasciato un po' di amaro in bocca.

    RispondiElimina
  71. (Battlestar Galactica)

    Anch per me. Perche'? Fondamentalmente perche' il finale mette sotto il tappeto tutte le tematiche trattate durante la Serie: la democrazia, la guerra, il razzismo, il terrorismo, l'amore. E con finale non intendo solo l'ultimo episodio, a suo modo suggestivo e in fondo bello. Intendo tutta la piega presa dalla Serie dalla terza stagione.

    Il mio giudizio sulla Serie e' comunqu piu' che positivo, la Serie non si e' mai rivelata banale e non ricordo salti di squali acrobatici.

    Pero' fermarsi sulla terra vera per me sarebb stato meglio, concordo col doc.

    Nota a margine, che figata era il monologo di Cavil/numero uno ripreso anche in 'the plan'? Roba che non si sentiva dai tempi di Roy Batty.

    RispondiElimina
  72. Assolutamente [DEXTER]
    Perché è ovvio: è un finale bigotto.

    In pratica secondo la mentalità yankee, lui ha fatto fuori mezzo mondo ma alla fine vive, perché ha una specie di oscura funzione nel mondo, quella di far fuori i cattivoni, e dunque se ne va nel nord e diventa tipo Wolverine.
    Invece hanno dato a Deb la funzione più antipatica, vale a dire quella che fa fuori un innocente, per non farlo fare a dexter stesso (quando ammazza La Guerta), e dunque lei stende i tacchi.

    Ma poi ce ne sarebbero di serie partite a razzo e finite a #####, tra le altre Alias, Babylon 5, X files, Twin Peaks... al confronto il finale di Battlestar è quasi un capolavoro.

    RispondiElimina
  73. [the mentalist]
    si scopre chi è il super mega villain quasi per caso a metà della sesta stagione e poi metà di quella stagione e tutta la successiva in un setting diverso giusto per far tr***are i protagonisti?
    DISGUSTORAMA!

    RispondiElimina
  74. [BATTLESTAR GALACTICA]

    Anch'io appena letto il titolo ho pensato a BSG.

    non che io finale "angelico" non mi sia piaciuto, ma preferisco decisamente le atmosfere più Sci-Fi della prima stagione, via via diluite nelle successive con l'introduzione di visioni, premonizioni e tematiche sostanzialmente messianiche che poco avevano a che fare con la fantascienza.

    E peraltro è lampante che la spiegazione divina serva da gigantesco deus ex machina per spiegare sostanzialmente ognj vaccata della serie.

    Emblematico in questo The Plan che a conti fatti smentisce il suo stesso titolo: per far tornare tutto emerge che i Cylon fossero tutto sommato una manica di sprovveduti guidati sostanzialmente dal caso
    E quindi, paradossalmente, The Plan mostra proprio che il tanto decantato "they have a Plan" tutto sommato non sussistesse per niente

    RispondiElimina
  75. [Sons of anarchy]
    Perchè la moto di John Teller non può finire in quel modo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. soprattutto con effetti così mimmi.

      Elimina
  76. Ripensandoci, posso fare una menzione d'onore per
    [FLASHFORWARD]
    e
    [UTOPIA],
    anche se in realtà il loro series finale doveva essere semplicemente un season finale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Flashforward... che mi hai ricordato. Secondo me nemmeno meritava quella fine, l'idea non era affatto male anche se il rischio che creassero 3000 storie parallele era bello alto.

      Elimina
  77. Credo di non essere mai veramente arrivato in fondo a nessuna serie televisiva...

    RispondiElimina
  78. [ANGEL]

    Quello che più mi ha infastidito da quando guardo serie TV è il finale di Angel, serie costola di Buffy (eh già) che spostava il vampiro e alcuni comprimari a Los Angeles per una serie leggermente più adulta, il cui apice è e resterà sempre la stagione 5: Connor finalmente tolto dai c0gli0ni, la banda che eredita l'intera Wolfram & Heart per poter agire contro di essa dall'interno, il ritorno di Spike, la fine scioccante di Fred e la nascita di Illyria, un grandissimo Wesley, la battaglia finale, loro distrutti da due episodi di lotte e morte, arriva l'esercito dell'inferno con migliaia di demoni che corrono verso di loro e i superstiti acciaccati, malridotti, morenti si preparano ad affrontarli a mani nude e...
    Nero. Serie cancellata. Il chliffanger definitivo che diventa un taglio netto, fine che non è fine.
    Quell'ultima immagine è epica, ok, ma chiudendola lì ha lasciato dietro di sé un senso d'incompiuto, ed è questo che non accetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bel telefim Angel, sia gli episodi seri che quelli diciamo "meno seri", per usare un linguaggio da ufficio.

      Ti consiglio di ripescare il fumetto, dove raccontano le vicende post Los Angeles all' inferno, io lo trovai su Amazon, mai visto in fumetteria.

      Elimina
    2. Io in fumetteria ho sempre visto invece sia quelli di Angel sia quelli dell'ottava stagione di Buffy, ma me ne sono sempre tenuto alla larga.
      Ne ho sfogliato qualcuno ai tempi, ma non sono mai riuscito a passare dalla serie al fumetto né a superare la barriera dei due media, che ne dica Joss Whedon.
      Così come fatto anche col finale a fumetti di Firefly (nonché prologo di Serenity), e in quel modo continuo a vederla, una soluzione "tappabuchi".
      Lo so, sono complicato.

      Elimina
  79. [LOST]
    Mi accodo. Sono passati 6 anni e sono ancora incazzato a morte. Lost è allo stesso tempo il più bel viaggio e la più grossa delusione telefilmica ever.

    RispondiElimina
  80. [LOST]

    Troppi spiegoni e misteri che forse nella prima/seconda stagione avevano un senso e una logica, ma a lungo andare si è perso il filo di tutto.
    Forse perché i fan si sono scervellati ed hanno già capito tutto all'inizio, e gli autori hanno dovuto correre ai ripari per garantire in qualche modo l'effetto sorpresona.
    Col risultato di gettare nel cesso quasi sei stagioni di una delle più belle serie degli ultimi anni.

    RispondiElimina
  81. [Breaking bad]
    Semplicemente doveva morire per la malattia, cure miracolose sanno troppo di fiaba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ma mi viene un dubbio: infatti non muore di malattia nel'ultima scena? ...Me lo ricordo che rantola nel buio... ciaooooo

      Elimina
    2. Ricordi bene matteo, SPOILER ALERT ovviamente, la scena finale mostra Walter disteso al suolo mentre muore dissanguato, o almeno questo è quello che lasciano intendere gli sceneggiatori. Infatti di sangue ce n'è poco e i soccorsi ci mettono poco ad arrivare, quindi in realtà il vero finale potrebbe essere quello non raccontato ovvero Walter che viene processato e paga, almeno in parte, per i suoi crimini.

      Elimina
  82. (PRIMEVAL) Basterebbe tagliare via l'ultimo minuto e sarebbe tutto ok, invece hanno dovuto rovinare tutto ribaltando la situazione e lasciando un finale aperto quando sapevano perfettamente che non avrebbero fatto altri episodi (quella fetecchia di New World non conta).

    RispondiElimina
  83. Ginny Hermione12 aprile 2016 10:23

    (PASO ADELANTE)

    Scelgo questa perché ha un finale che non è un finale, infatti pare che sia stata interrotta bruscamente a causa del calo di ascolti, lasciando vari nodi irrisolti nella trama. Per esempio, non si sa chi sceglierà Lola fra i suoi due corteggiatori.

    RispondiElimina
  84. Quando è uscito questo sondaggio, c'ho pensato e ripensato, ma non mi è venuto in mente niente. Tra tutte le serie che ho visto, alla fine mi erano piaciuti anche i finali.
    Poi succede che Paramount Channel mette in palinsesto "Will & Grace" ... ed ecco qui quello che stavo cercando.
    Una serie che mi ha sempre fatto tanto ridere, ma col finale più di melma della storia.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails