sabato 2 aprile 2016

127

Il finale di un film che vorreste cambiare [Saturday night sondaggismo]

Molti di voi hanno trasformato la scampagnata nel tempo del Sondaggimo della scorsa settimana in una chance per cambiare qualcosa, della propria vita o nella storia del mondo, e n'è venuta fuori una carrellata di commenti molto bella. Oggi ci occupiamo sempre di cambiamento, ma con un tema molto più specifico: qual è il primo film che vi viene in mente di cui, potendolo fare per magia, semplicemente schioccando le dita, vorreste cambiare il finale? [...]
#ViviMuoriRepetto
Il primo che viene in mente a te è Edge of Tomorrow, perché è un film di fantascienza action onesto, divertente, che sfrutta bene il materiale di partenza (All you need is kill). Però, per essere un GRAN bel film fantascienzo, sarebbe dovuto finire cinque minuti prima, perché la coda volemose bene proprio no, ci stava bene come il cacio sui macaron. Non ci sarebbe stato bisogno di rigirare niente, bastava lasciare sul pavimento della sala di montaggio quegli ultimi minuti lì e dargli un finale stronzo.

Fatto. Già fattoooh? Per fortuna, ché c'è PiKi (a cui cambiare il pannolino). Sapete come funziona, boysandgirls: UNA sola pellicola a testa, un PERCHÉ che dia un senso alla scelta, niente commenti anonimi (vanno a far compagnia a Righeiro), niente precisinate e rotture di balle ai commenti altrui, fatevi i finali vostri. Riciak! 

127 commenti:

  1. La guerra dei mondi. SPOILER Bellissimo film scannato dal finale ammezzato e dalla resurrezione del figlio

    RispondiElimina
  2. Stavolta il sondaggio è facile: cambierei il finale di The Mist. Troppo, troppo, TROPPO bastardo... Ci vedrei bene un finale dove il protagonista si trova davanti al portale dimensionale, una roba tipo Half Life, con il quale il film ha alcuni punti in comune a livello di trama, anche se appena accennata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me invece il finale di The Mist è fantastico. Indubbiamente meglio del non-finale del racconto di King. Lascia l'amaro in bocca e ti spiazza totalmente.

      Elimina
    2. Pienamente d'accordo con Witch*, il finale è proprio quello che eleva la caratura di tutto il film. Senza, sarebbe "solo" un buon horror (che, di questi tempi...)

      Elimina
  3. Ok, faccio l'impopolare della situazione: Men In Black II. Il finale fu cambiato perché era praticamente una battaglia sulle Torri Gemelle che effettivamente dava una certa chiusura al film. Poi vabbe', era appena passato l'11 settembre e TAAC mettiamo il finale alla cazzo e tagliato di dieci minuti buoni.

    RispondiElimina
  4. Old Boy, non il remake americano ma quello originale di Park Chan-wook. Per me il film finisce con il villain che sale in ascensore e si chiudono le porte. Tutto il resto non solo lo ho rimosso ma ho pure editato il file del film per cancellarlo!

    RispondiElimina
  5. The avengers: iron Man riesce a deviare il missile nella dimensione da cui provengono i chitauri ma il portale si chiude e rimane bloccato li. Avremo cosi' le basi per un film supereroistico totalmente ambientato in un mondo alieno, niente citta' da salvare da catastrofi, poche implicazioni umano sentimentali, sopratutto nessun esercito usa, presenza costante in tutti i film di questo genere ormai, solo battaglie, mostri alieni e scenari nuovi.

    RispondiElimina
  6. Stavolta il sondaggio è facile: cambierei il finale di The Mist. Troppo, troppo, TROPPO bastardo... Ci vedrei bene un finale dove il protagonista si trova davanti al portale dimensionale, una roba tipo Half Life, con il quale il film ha alcuni punti in comune a livello di trama, anche se appena accennata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che The Mist senza quella conclusione non sarebbe riecheggiato nelle nostre menti in questi anni ogni volta che pensiamo a un film con plot twist finale.

      Elimina
  7. Io scelgo un film poco antristico, il recente Perfetti Sconosciuti.
    L'incipit è interessante,lo svolgimento accettabile,ma il finale in stile Sliding Doors mi sa di un perfetto GUARDALA' grosso come una casa.

    RispondiElimina
  8. il finale di matrix.
    neo attaccava la cornetta, se ne andava in mezzo alla folla e stop. senza finale alla superman con quei due seguiti azzeccati con lo sputo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trilogia è stata studiata per intero, non sono stati azzeccati due film.
      Nel primo, in sostanza, i fratellini hanno dichiarato che volevano solo fare un film di supereroi concentrandosi sulla genesi del supereroe: "Perché Neo ha questi super-poteri"?
      Se togli quello, togli tutto.

      ...e va beh, male non avrebbe fatto. :P

      Elimina
  9. Io vorrei cambiare il finale di Million dollar baby.
    Mi rendo conto che il senso del film sta tutto lì, ma potessi levare quello sgabello da dietro la Swank e vederla vincere l'incontro, il campionato, il titolo mondiale...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco. E' un capolavoro ma fa stare davvero malissimo.
      Con lo stesso principio proporrei "Una tomba per le lucciole": anche qui un finale consolatorio toglierebbe al film molta della sua forza, ma...l'avrò visto sei mesi fa e ho ancora il magone adesso!

      Elimina
  10. Strange Days, dovrebbe finire al termine del conto alla rovescia...

    RispondiElimina
  11. Io cambierei il finale di Zero Charisma,un film sui giocatori di Dungeons&Dragons che non è mai arrivato in Italia ma che si trova sottotitolato in italiano.
    Lo consiglio a tutti gli appassionati di gdr cartacei.

    SPOILER (per chi volesse vederlo)

    Alla fine il protagonista si ritrova solo e senza amici a fare un lavoro del cavolo in una casa di riposo per anziani,costretto a giocare a D&D con i degenti perchè ha perso tutte le amicizie.
    Ecco,il protagonista è un pò un testa di ciufolo ma non si merita un finale così triste,io lo cambierei con lui che capisce i suoi errori e si fa una nuova vita con un nuovo gruppo di amici e un lavoro decente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho visto i primi 30 minuti di questo film e mi è venuta la depressione,nn finiro di guardarlo

      Elimina
    2. Anche io pensavo fosse una commedia,ma in realtà lascia un sapore amaro in bocca.

      Elimina
  12. Banale e in realtà neanche un vero cambiamento ai fini della trama...cambierei il finale della versione ultima del ritorno dello Jedi...mi spiace ma Hayden Christensen vicino ad Alec Guinness è troppo per le mie stanche pupille

    RispondiElimina
  13. Banale e in realtà neanche un vero cambiamento ai fini della trama...cambierei il finale della versione ultima del ritorno dello Jedi...mi spiace ma Hayden Christensen vicino ad Alec Guinness è troppo per le mie stanche pupille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente pura e semplice verità

      Elimina
  14. ehm a me viene il finale di una serie televisiva ,posso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nope: le serie TV ce le teniamo per un sondaggismo apposito.

      Elimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Il primo film che mi viene in mente? ET! Non posso levare le bruschette dagli occhi ogni volta che vedo ripartire quel piccolo alieno! Insomma.. Secondo me, è uno dei finali più ingiusti della storia del cinema!

    RispondiElimina
  17. Personalmente eliminarei la "bella amicizia finale" tra Rick e Renault alla fine di Casablanca.
    Il vero finale del film è assolutamente congruo a quelli che erano gli scopi propagandistici del film, uscito ricordiamolo nel 1942, in piana seconda guerra mondiale: un americano eroico, un partigiano ceccolovacco eroico ed un francese di Vichy che si redime aiutando la fuga del ricercato e coprendo l'omicidio da parte di Rick del comandante nazista.
    Bello alla prima visione, bello alla seconda, alla terza l'happy end comincia a stuccare.
    Propongo Rick e Strasser che si ammazzano a vicenda, Renault che racconta ai militari quanto successo ma l'aereo è oramai decollato.
    Soluzione meno eroica ma più verosimile. Mi sono sempre chiesta due cose:
    1) è vero che Rick spara per primo ma come diamine fa Strasser a mancarlo in pieno da un metro e mezzo di distanza?
    2) come sarebbe stata modificata la scena se il film l'avesse prodotto Lucas? Avrebbero aggiunto uno sparo in più per far si che sia Strasser a sparare per primo?

    RispondiElimina
  18. Cambierei tutti i finali parachiuli e retoricissimissimi di Spielberg quando vuol fare quello che te la spiega per bene come se tu fossi un cretinotto. Scegliendone uno, il "dimmi che sono un brav'uomo" di Saldate il Salvato Ryan. Proposta: muore tutti e tagliamo la scena del cimitero, vah...

    RispondiElimina
  19. il finale aggiunto dopo le visioni di assaggio di "Pretty woman" per far contento il pubblico, se lo potevano risparmiare. Mieloso e improbabile, gli avrebbe fatto incassare molto (ma molto!) di meno, magari a vantaggio di film migliori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per curiosità, come finiva originariamente Pretty Woman?

      Elimina
    2. Lui e lei si separavano tornando alla rispettiva vita

      Elimina
    3. insomma, volevi che floppase.

      Elimina
  20. Bella domanda Doc...
    Io cambierei volentieri il finale di la morte è la fanciulla... Visto qualche volta è ogni volta rosico che è un piacere... Come ci sarebbe stato bene un bel volo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'assist Caravaggio :-) Ma come ho fatto a non pensarci prima. Stavo scervellandomi anch'io su un finale che mi fosse rimasto sullo stomaco, e devo dire che questo li batte tutti. Sì, puoi registrarlo come voto Doc. Voto anch'io per "La morte e la fanciulla", con le motivazioni seguenti: rosik-mode pesante "over 9000" che m'intossica la visione, finale che mi da l'idea scena tagliata e rimontata a casaccio perché il budget era finito al minuto 101. A 'sto punto avrebbe avuto più senso vedere la Weaver col lanciagranate puntato su Kingsley, perché (oltre al resto) depone uova giganti :-D

      Ma vogliamo mettere il finale vero con questa alternativa?

      -Pronto, Barcellona?-
      -No, Barcellona Pozzo di Gotto (ME), ha sbagliato numero.-
      -Ah ok.-
      -VolavolavolaPLUFF!!!-

      :-D Grazie ancora a Caravaggio, o come diceva Giacomo "CaraBBaggio", per l'assist :)

      Elimina
  21. Cambierei il finale di the Hatefull Eight facendolo finire al penultimo capitolo, l'ultimo capitolo, per quanto sia tarantiniano, a mio parere è superfluo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai anticipato. Era proprio il film a cui stavo pensando. Appena uscito di sala ho avuto la tua stessa idea. Concludere al penultimo capitolo. Purtroppo questo film ha avuto il problema della pubblicazione anticipata online della sceneggiatura e Tarantino ha dovuto cambiare il finale. Personalmente credo che la modifica si è fatta sentire troppo sulla conclusione, decisamente fuori tono col resto del film.

      Elimina
  22. Léon di Luc Besson.
    Perché ogni volta che lo rivedo dentro di me spero che ce la faccia, ma poi arriva sempre quel maledetto poliziotto…

    RispondiElimina
  23. Io mi azzarderei a cambiare leggermente il finale di Zombieland, lasciando morire Tallahassee. Leggermente più amaro, ma il fatto che poi Columbus aggiunga alle sue regole "enjoy little things" assume un senso maggiore.

    RispondiElimina
  24. Armageddon: con Bruce Willis che precipita sulla terra su un frammento di asteroide e ne esce con l'occhio pesto e la canotta. Perchè? Perchè Bruce non può morire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente se fanno Armageddon 2, lo riportavano in vita come hai detto tu.

      Elimina
  25. Tantivy Mucker-Maffick2 aprile 2016 11:54

    Dico Inception: capisco pure che è coerente ma

    SPOILER (poco)

    non reggo i i finali a-perti (o a ...), mi pare sempre un trucchetto facile; sopratutto in film così densi mi aspetterei che sceneggiatore/regista si prendano la "responsabilità" di chiuderli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si!!!! Odio i sequel, ma vorrei quello di Inception giusto per spiegarmi come è finito il primo.....

      Elimina
  26. Interstellar, considerato che il finale manda in vacca qualunque cosa buona potesse essere contenuta nel minutaggio precedente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ... allora non sono l'unico ad averlo pensato!
      Dirò di più, tra i primi 30 minuti iniziali in cui di quello che dice Mac Counaughey non c'ho capito una mazza (visto in lingua originale), e il finale ... atroce ... per quanto mi riguarda quel film è stato uno spreco.

      Elimina
  27. Interstellar, considerato che il finale manda in vacca qualunque cosa buona potesse essere contenuta nel minutaggio precedente.

    RispondiElimina
  28. Visto che siamo in periodo dico Batman v Superman. Il film mi è piaciuto parecchio ma Doomsday l'ho trovato un cattivone troppo rafazzonato. A mio perere Snyder avrebbe dovuto avere il coraggio di chiudere il film una mezzoretta prima sacrificando un po' di epica con un finale più sobrio.

    RispondiElimina
  29. Carlito's Way.

    Perchè alla fine Carlito Brincante ce l'aveva fatta, sarebbe partito con Gail e si sarebbe finalmente affrancato dal passato. E invece no, maledetto Benny Blanco.

    "Ultimo giro di bevute, il bar sta chiudendo. Il sole se ne va."

    Ed io piango come un vitello scannato.

    RispondiElimina
  30. Ho pensato Edge of Tomorrow appena ho letto il titolo.
    Un film bellissimo, se togli gli ultimi 5 minuti, infilati dentro con un puntello per lo spettatore medio che vuole i finali allegri.

    RispondiElimina
  31. the passion

    se mi fai un film sulla passione allora non mi fai vedere il sudario che si sgonfia

    se vuoi proprio aggiungerci la resurrezione prendi una scena presente nel vangelo (che tra laltro sono cinematograficamente fighissime)

    x doc: grazie del sondaggio, uberfigo. lo farai anche sui romanzi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ma mi hai spoilerato il vangelo, dai!

      Elimina
  32. "Io sono Leggenda", perché non puoi trarre un film da un libro e invertire il significato della storia per venire incontro a gente col collo troppo rosso.
    Vale un po' la stessa cosa per Minority Report, ma in Minority Report non basterebbe cambiare il finale. Invece in Io sono Leggenda, sì.

    RispondiElimina
  33. Il finale di "Io sono leggenda" e rifarlo come nel libro, perché il film mi è piaciuto un sacco come adattamento, ma il finale snatura completamente l'idea di leggenda che Matheson aveva proposto nel suo romanzo.

    [ROVINATORE]
    Nel romanzo il protagonista viene catturato e ucciso dai vampiri, diventando leggenda perché è "l'ultimo uomo sulla terra" in una terra di vampiri, che lui di giorno uccide. Nel film al cinema, lui è leggenda perché, banalmente, si sacrifica per lasciare la cura del vampirismo al sicuro. Nel DVD dovrebbe esserci, ma non ho conferme, un finale ancora peggiore: i vampiri vedono la cura funzionare e smettono di fare casino per farsi curare".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, il finale alternativo è diverso:

      https://www.youtube.com/watch?v=kPSk30qzgFs

      Elimina
    2. No, il finale alternativo è diverso:

      https://www.youtube.com/watch?v=kPSk30qzgFs

      Elimina
    3. Da piangere, e c'è qualcuno che le pensa anche 'ste cose.

      Elimina
    4. Concordo con la scelta di "Io sono leggenda". Cancellerei entrambi i finali perché anche quello alternativo è terrificante. La fine perfetta per la storia è quella del libro perché ha una "potenza" incredibile ed è secondo me il vero colpo di genio dello scrittore.

      Elimina
    5. E' ancora peggio di quello che mi avevano detto

      Elimina
  34. A proposito di Henry con Harrison Ford (nominato all'Oscar). Quel finale così mieloso ... la sceneggiatura era del diciassettenne J J Abrams.

    RispondiElimina
  35. Edge of tomorrow è anche il film che si è affacciato immediatamente alla punta della lingua alla lettura del titolo del post. Stesso motivo, cinque minuti in meno e il gioco sarebbe stato fatto. Scrivo tutto ciò perché altrimenti dovrei mettermi seriamente a pensare ad un altro lungometraggio ma essendo sabato mattino anche no, mi sto.

    RispondiElimina
  36. Mmm. Il finale di Rapina a mano armata. Dopo tutto quel casino, Hayden i soldi se li meritava!

    RispondiElimina
  37. Ci ho messo un po' e devo dire che cambierei la fine del ritorno del re di Jackson/Tolkien,troppo troppo tirato insieme in qualche modo,chi ha letto il libro sa che [SPOILER ATTENZIONE]


    Nella Contea è in atto una sorta di dittatura diciamo giostrata da Saruman e Grima e spalleggiata da degli Hobbit poco raccomandabili.
    Con il ritorno di Frodo e dei compagni Hobbit si ristabilisce la pace e l'ordine delle cose nella loro amata Contea.
    Quindi direi che manca una bel pezzo di narrazione.
    [FINE SPOILER]


    Per che non ha letto il libro il finale ci può anche stare ma per chi lo ha letto proprio no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sempre lì: nei film di Jackson di roba ce ne manca un frappo e mezzo però nei film non ci si poteva mettere tutto-tutto perchè già così sono tre pellicole di tre ore l'una..

      Elimina
  38. Scelta ardua, ma dico inception, così potevamo evitare infinite discussioni sull'internetto su quella trottola, discussioni che andavano dalla fisica quantistica alla filosofia di Sartre.
    Poi il eddaicaxo, che almeno qualcosa di certo in un film totalmente incerto, mi è scappato.

    RispondiElimina
  39. Il confronto finale tra Ultron e Visione in Age of Ultron. Il momento era perfetto, due membri della stessa specie contrapposti da un "edipico" contrasto ideologico, uno degli scambi di battute più intensi e intriganti della storia dei cinecomics. Bastavano due parole per chiudere tutto e farmi rivalutare il film (che per una serie di motivi non ho apprezzato), ma no, dovevano PER FORZA metterci la battuta del cazzo ANCHE LI. Un occasione sprecata e una serie di bestemmie tirate da parte mia a Joss Whedon (o chi lo ha supervisionato) per aver scritto una minchiata del genere. Quel "Be', in effetti, sono nato ieri" andrebbe cancellato dall'esistenza.

    RispondiElimina
  40. Il finale de "Le nebbie di Avalon"... Morgana che sembra voglia rimanere al monastero delle suore è un affronto che non posso tollerare! Sarebbe bastata la voce fuoricampo che esprimeva l'intenzione di tornare ad Avalon (che poi è quello a cui pensa nel libro quando riconosce che la statua della santa è la dea).

    RispondiElimina
  41. Sarà venuto in mente dato il recentissimo BatmanVSuperman nei cinema, ma il primo che mi viene in mente è il finale dell'ultimo Dark Knight.
    Il salvarsi di Batman e il vissero tutti felici e contenti a Firenze sminuisce il sacrificio di portare in salvo la bomba.
    Se Batman fosse effettivamente morto, il film sarebbe stato molto migliore, secondo me.

    RispondiElimina
  42. Il Miglio Verde.
    John Coffey non meritava la sedia.
    Non me ne sono mai fatto una ragione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me era dura, ma ROVINATORE? era così anche nel romanzo.
      Forse ho il collo rosso, ma apprezzo anche il lieto fine. In alcuni film ci sta, in altri no; al termine di storie che spesso vanno avanti grazie a eventi improbabili (non solo i cinecomic, ma qualsiasi film di azione, la maggior parte delle commedie, discorso già fatto), non è così scandaloso se le cose finiscono bene.
      Tra l'altro, se ricordo bene, una ventina di anni fa furono di moda i sad endings (ad es. Braveheart, Seven)

      Elimina
    2. Per una volta che non rovinano una storia di Stephen King con un finale inventato!!!

      Elimina
  43. E' stato difficile ma finlmente me n'è venuto in mente uno.
    Cambierei il finale di AI Intelligenza artificiale.
    Il film è deprimente dall'inizio ma il finale ha un livello di depressione da suicidio immediato!
    Taglierei il film togliendo completamente lo "scongelamento" e gli alieni!
    Il film finisce col robot che tocca la sua fata turchina e muore...come un umano. La sua umanità è che può morire. Fine! E' triste ma almeno non ti spari alla testa con tutta quella manfrina del giorno passato con la sua fata turchina ricreata geneticamente...dai...solo a dirlo si sente che è una cretinata melensa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pienamente d'accordo la penso come te :-)

      Elimina
    2. Non per fare il pdf,ma non credo siano alieni quelli del finale,ma robot ultra evoluti che hanno soppiantato gli umani dopo che si sono estinti per la nuova glaciazione

      Elimina
    3. idem. tutto il pezzo dopo il congelamento andrebbe cancellato dalla mente.

      Elimina
  44. Premettendo che di solito apprezzo di più i finali cinici e negativi... ricordo che da bambino piansi come un vitello alla morte di William Wallace su Braveheart. Quindi Wallace vivo e inglesi in ginocchio ;)

    RispondiElimina
  45. Beh cambierei il finale di Hunger Games il canto della rivolta...

    Spoiler




    Avrei fatto confessare i piani della Coin che prende il posto di snow.
    E avrei evitato le scene col figliame di Katniss e Peeta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si!!! Quel finale è una spruzzata di me...lma.

      Elimina
  46. Source Code anche lì avrei staccato la cinepresa 5 minuti prima (spoiler) sul fermo immagine, sarebbe stato un bellissimo finale da bruscolini come se piovessero :-D

    RispondiElimina
  47. Il finale di Labyrinth.
    Mi piace la morale finale: bisogna crescere, ma senza diventare una persona piatta e poco fantasiosa.
    Manterrei lo stesso concetto, ma rigirato in altri modi. Così sembra che la ragazza non abbia imparato nulla..

    RispondiElimina
  48. non tenendo conto della realtà storica (comunque romanzata )direi 300 ,sarebbe stato bello se re Leonida avesse beccato in fronte Serse con la lancia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in fronte si! sarebbe il punto più azzeccato! (per non essere volgari...)

      Elimina
  49. Il finale di AI di Spielberg. Anche in quel caso bastava tagliare gli ultimi fastidiosi e melensi minuti. Finale sul fade to Black e sarebbe stato un filmone!

    RispondiElimina
  50. Il finale di Irrational man, l'ultimo film di Woody Allen, l'ho trovato maldestro proprio come il tentativo del protagonista di assassinare la sua amichetta e che invece muore lui. Capisco il pensiero di Woody legato al caso e alla fortuna, ma avrei preferito che la uccidesse quella rompiballe di biondina, anche perché avrebbe capovolto tutta la filosofia legata al concetto di delitto perfetto mosso da buone intenzioni, e avrebbe ricollocato la figura del filosofo nichilista a quella più terra terra di omicida obbligato a salvarsi il culo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche secondo me finisce un po' a cavolo, oltre a essere noiosissimo. Mi aspettavo almeno un colpetto di scena.
      Proposta: lei si salva ma, mentre corre fuori dal palazzo a cercare aiuto, rimane schiacciata da quel cacchio di pianoforte (trasloco improvviso). Così nessuno saprà mai la verità. E ci leviamo di torno quella cretina pdf

      Elimina
  51. Ginny Hermione2 aprile 2016 15:22

    Cambierei "West side story" perché mi è dispiaciuto che Tony muoia e Maria no. Ma non so cosa preferirei fra entrambi morti o entrambi vivi, l'importante è che abbiano la stessa sorte.

    RispondiElimina
  52. Rocky IV, ho sempre tifato per Drago...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un finale così a quel tempo sarebbero stati impalati da Reagan in Persona XD

      Elimina
    2. ci voleva un double ko, altro che!!

      Elimina
  53. Cloverfield. Oh, datemi pure della mammoletta, ma al pensiero del finale sono stato di cattivo umore per due settimane dopo averlo visto.

    RispondiElimina
  54. Così su due piedi e fresco della seconda visione al cinema direi Batman v Superman, non che non mi sia piaciuto il finale di Snyder ma era fighissimo se Superman avesse tenuto fermo da dietro Doomsday e Batman lo avesse trafitto con l'arpione beccando purtroppo anche l'uomo d'acciaio. Stessa morale con Superman che incita Batman a farlo anche se morirà anche lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordissimo, dopo aver visto il film ho pensato la stessa cosa. Un po' come la battaglia tra Goku+Junior vs Radish.

      Elimina
  55. la butto lì: il finale di "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto", proprio perchè è un finale aperto ed enigmatico.... p.s.: se non l'avete mai visto, beh...

    RispondiElimina
  56. Ne cambierei parecchi...dico : Salvate il Soldato Ryan.La retorica aneticana è insostenibile.Via gli ultimi 5/10 minuti.Chiudiamolo con la morte di Hanks o con una scena del ritorno a casa di Ryan.E stop.

    RispondiElimina
  57. Il Titanic che non affonda ed Apollo 13 che "alluna" si può fare? No! Allora cambio il finale di "Altrimenti ci arrabbiamo" e lascio una Dune Buggy a testa a Bud e Terence😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uahaha! Pensa anch'io ho sempre odiato quel finale, ne preferirei uno alternativo con Bud che rompe le ossa a Terence Hill e si prende la sua "carriola"!

      Elimina
  58. Sono combattuto, ma dico Interstellar, perchè
    SPOILER
    passi che il protagonista sopravviva all'interno del buco nero il tempo necessario per mandare un messaggio a sua figlia, ma addirittura che ce la faccia ad uscirne per poi dare l'estremo saluto alla sua stessa figlia sul letto di morte mi pare troppo comodo, troppo bello per essere vero. A meno che non sia tutta un'allucinazione causata dalla mancanza d'ossigeno al cervello del protagonista morente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà lui non cade nel buco nero, o meglio, ci cade ma viene salvato dagli essere umani del futuro, che aprono il tesseratto così da salvargli il culo e fargli mandare il messaggio alla figlia.

      Elimina
  59. Di finali che vorrei cambiare nei film, me ne viene in mente uno solo, per ora, Heat - La sfida. Anche se non ho precisamente chiaro in che modo andrebbe cambiato.

    SPOILER

    Il fatto che sia solo Neil(De Niro), e non anche il tenente Vincent (Al Pacino) a pagare per le proprie ossessioni, non mi ha convinto molto.

    Sebbene Neil (De Niro), commetta il grosso errore di ascoltare il suo lato vendicativo, mettendosi in trappola, anche il Tenente Vincent (Al Pacino), comunque, è responsabile di essersi lasciato trasportare in un folle inseguimento, ossessionato dal desiderio di catturare Neil (o ucciderlo), e proprio tale ossessione (cocciutaggine) avrebbe dovuto pagarla con la vita.

    RispondiElimina
  60. Direi Donnie Darko che mi mette un po' di magone ma forse non avrebbe senso se non finisse in quel modo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me mette il magone, non capisco mai se è conscio o meno di quello che sta per succedergli. Per tirarmi su, mi dico che già lo sapeva ma non gli importava.

      Elimina
  61. Il finale di "Generazioni"...
    Kirk non può morire!
    Kirk è immortale per via del nexus!
    CHIARO ??

    RispondiElimina
  62. Io cambierei il finale di titanic, con Di Caprio sbranato da un'orca prima della morte per congelamento! hihhihi

    scherzi a parte io scelgo un film che, a mio avviso è una grande mimmata e, a causa del finale, diventa una grandissimissima mimmata: Lucy

    [ROVINATORE]
    come può essere che un essere di infinita intelligenza, si trasformi in una PENNA USB per trasmettere il sapere????
    [FINE ROVINATORE]

    questo finale è, secondo me, un insulto a tutti i finali scemi del cinema... pure per un film scadente come questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "come può essere che un essere" è una licenza poetica ;-)

      Elimina
  63. Lo so che farò la figura di melma andando contro le regole ma vorrei pure vedere un combattimento finale di kill bill coi contro fiocchi non solo quei due secondi dopomezz'ora di dialoghi

    RispondiElimina
  64. io cambierei il finale della storia infinita, finendolo con bastian che stringe il seme e chiede "quanti ne posso esprimere?". e credo che anche ende sarebbe stato d'accordo.

    RispondiElimina
  65. Essendo il sindaggio sul "primo film che mi viene in mente" e non "il film che maggiormente avrebbe avuto bisogno di un naltro finale" quello che viene a mente a me è il remake della guerra dei mondi.

    OVVIAMENTE LO SPOILERO.

    Come film non era malaccio (protagonista a parte), metteva tensione, il pericolo era imminente e la vicenda raccontata in modo credibile... Poi niente, il lieto fine inteso come "umanità che si salva" ci sta, ma quella roba terrificante di lui che arriva a casa della ex-moglie e c'è il figlio vivo senza un graffio che non si sa come c'è arrivato o come sia possibile che quel quartiere dove arrivano sia tipo l'unico in tutta la terra a non essere stato distrutto mi ha veramente ucciso tutto quel (poco) di buono che si era visto prima.
    Che poi alla fine sono un po' le ragioni del Doc su Edge of tomorrow...

    RispondiElimina
  66. Doc, scusa, esattamente dove vorresti finisse Edge of tomorrow? per curiosità.
    Dal canto mio, il primo film che mi viene in mente è il Conan con Momoa, film dignitoso , anche se remake di un classicissimo e insuperabile Milius, distrutto da un finale VERAMENTE inconcludente.

    RispondiElimina
  67. King Kong di PJ. Ho adorato il film ma non ho mai amato il finale. Per me il grande Kong doveva scappare e rifugiarsi da qualche altra parte. La sua morte mi ha sempre troppo straziato e l'ho trovata fuori posto in un avventura pura come è il fil di PJ

    RispondiElimina
  68. Anch'io vorreo cambiare il finale di "Carlito's way": quanto fa male vedere morire il protagonista alla fine del film, con tutti i suoi sogni! Lo so che così il film sarebbe più banale, ma, se potessi...

    RispondiElimina
  69. fiocotram@gmail.com3 aprile 2016 01:01

    Il finale di Wall-E. Il robottino doveva spegnersi per sempre, sarebbe venuto più cazzuto.

    RispondiElimina
  70. In rispetto alle regole dell'Antro, vado di risposta secca: Skyfall.

    Perchè?

    SPOILER (tante volte qualcuno lo dovesse ancora


    Non mi ammazzi Judi Dench se poi mi fai un altro film con Daniel Craig.
    È ... sbagliato, punto.

    FINE SPOILER

    Mi permetto di aggiungere una cosa: un annetto fa, feci la scoperta dei cosiddetti finali alternativi, ed oltre al sopra citato "I am legend", vi suggerirei di dare un occhio sul tubo (qualora non l'aveste mai fatto) al finale alternativo di "28 days later".
    A me sarebbe piaciuto molto di più così.

    RispondiElimina
  71. Watchmen! Il finale osceno rovina un film formalmente accettabile, pur senza slanci.

    RispondiElimina
  72. Beh.....io cambierei il finale dell'ultimo samurai, con Tommaso Missile.
    Sarebbe dovuto morire con gli altri samurai ( poco credibile che sia stato l' unico a scansare i proiettili) e poi un occidentale che offre , nella parte finale, la propria vita all'imperatore non riesce proprio ad andarmi giù.
    Un bel film rovinato da un finale paraculo.

    RispondiElimina
  73. Buongiorno,
    io cambierei il finale di Hannibal (2001) di Ridley Scott.
    SPOILER
    Aver seguito il romanzo, facendo diventare Clarice cannibale, sarebbe stato più ambiguo e amorale. Invece la fuga con spuntino di cervello servito al bambino è tanto politicamente corretto quanto ipocrita. Politicamente corretto perché i personaggi non subiscono modifiche nella loro natura (come invece avviene grazie al finale del romanzo); ipocrita perché ammicca con malizia allo spettatore.

    RispondiElimina
  74. Mi verrebbe da dire "Andrenalina Blu" (il film di Michael Vaillant), ma lì bisognerebbe rifare tutta la pellicola...

    RispondiElimina
  75. Io cambierei il finale di "Mrs Doubtfire" facendo ritornare i genitori insieme. Il finale mi piace ma sentire la risposta alla piccola telespettatrice dei fratelli di divorziati che non si vedono per "giorni, settimane, mesi, anche anni!" ogni volta mi fa un groppo in gola grosso.

    RispondiElimina
  76. Clerks. Kevin Smith avrebbe dovuto lasciarci il primo finale pensato e pure girato.




    [SPOILER ON]

    Dante viene ammazzato a fine giornata da uno dei balordi amici di Jay e Silent Bob

    [SPOILER OFF]





    Con questo finale si sarebbe conclusa la giornata di Dante come è cominciata: I was not even supposed to be here today!
    E al diavolo la serie di film sul New Jersey, e i seguiti di clerks (incomparabili con il primo).
    Questa fine era per me perfetta per un film tutto sommato nichilista come quello.

    Mandi

    RispondiElimina
  77. Il ritorno dello Jedi
    e non la parte rifatta (per quanto mi manchi il coro degli ewoks) ma proprio l'originale, quando Luke sta per uccidere Dart Fener.
    Quel punto non mi ha mai convinto.
    Luke sta per ammazzarlo dopo l'epico duello deciso dall'elegante mossa "uso-la-spada-laser-come-una-clava", arriva l'imperatore e dice "Bravo mio giovane pirla, uccidilo e passerai al lato oscuro, diventerai mio sgherro, tradirai tutto quello in cui credevi e -prevedibilmente- diventerai brutto". Ovvio che Luke risponda "Uhm... dopo tutto, ora che ci penso... no, grazie"
    L'imperatore doveva stare zitto, al limite ghignare, e Luke doveva arrivarci da solo.

    RispondiElimina
  78. Con estremo ritardo... cambierei il finale di uno dei più brutti film di Star Trek ovvero Star Trek la Nemesi. Il motivo è semplici non voglio vedere morire Data, il pesonaggio più interessante di tutta la serie nata con TNG.

    RispondiElimina
  79. sinceramente non mi vengono in mente molti film a cui vorrei cambiare il finale (film di shamay...,samyha,... shyamalan a parte) per cui la butto lì: mi piacerebbe vedere Tony Montana in Scarface che si salva all'assalto finale e ricostruisce il suo impero vendicandosi e non tirando più coca.

    Sì, come nel videogioco...non ho molta fantasia...

    RispondiElimina
  80. non so se è valido,perchè non è proprio nel finale,ma nn farei morire wray in planet terror!

    RispondiElimina
  81. Sicuramente cambiere 28 giorni dopo (2002). Il film è perfetto fino a quel maledetto corvo... Londra deserta era fantastica! Tutta la parte coi soldati (che avevano ragione!) è una boiata e ho sperato che ammazzassero il protagonista.

    RispondiElimina
  82. Sarò impopolare ma dico Shining, perchè non è lo stesso finale del libro. E da grande fan di Stephen King confesso che ho sempre odiato questo film perchè è molto diverso dal libro e non mantiene le stesse atmosfere. Il libro mi ha terrorizzato pagina dopo pagina, il film mi è sembrato una barzelletta.

    RispondiElimina
  83. X man giorni di un futuro passato..passato futuro..vabhe..
    [SPOILER]
    Mi sta alquanto sul mento l ultima scena del colonnello?aka mistica che non si capisce perche?che ci fa con volverine?lo adamantizza uguale?cambia il passato e quindi pure il futuro?fatemelo sapere cribbio!!

    RispondiElimina
  84. Per quanto mi riguarda cambierei il finale de " Il cavaliere oscuro". Mi spiego meglio: due facce muore e va bene; e il joker?! Non viene spiegato che fine fa...viene arrestato e poi? Non gli viene data una fine onorevole mentre sarebbe stato interessante vederne la fine magari dopo uno scontro epico con Batman...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails