lunedì 20 aprile 2015

44

Rim City: verso il rush finale (dai, dai, dai!)

Work in progress: lo storyboard di una terza tavola
che vedrete tra qualche giorno
Il post vero e proprio di oggi - un nuovo, clamoroso video del trio dell'assaggio - arriva più tardi. Ma ora c'è che vorresti ringraziare a) tutti i debosciati che hanno fatto un salto alla presentazione di sabato a Torino, rimediando un posterino o un disegno di Daniele o del MATT, b) l'organizzazione, c) la disorganizzazione (la tua, ché hai riperso il Playmobil Boia da qualche parte. O forse se n'è andato lui di testa sua, una delle due), d) il succitato MATT, copertinista di Rim City, per l'ospitalità, e) gli amici della cumpa di Atomico per il road trip e le battutacce fino alle 2 del mattino, f) tutti quelli che hanno finora partecipato alla campagna di Rim City. E pure quelli che ancora non l'hanno fatto ma lo faranno: siamo alla stretta finale, è il momento di spingere su quei pedali per la volata. Siamo a metà obiettivo, mancano solo 13 giorni alla fine, perciò che gli indecisi decidano, che i ritardatari non ritardino, che i braccini si allunghino. Se vi sta a cuore il fumetto italiano, c'abbiamo questo fumetto superfichissimo (parola) e italianissimo tutto per voi. Se non vi interessa il fumetto ma la fantascienza, qui c'è da tirar fuori una fantascienza a fumetti che coppinizzi tutto il resto e quando quello, il resto, si gira, non stia nemmeno lì a far roteare il dito, ma dica senza timore alcuno: sono stata io, stacce. Se non vi interessa nessuna delle due cose, siete un po' delle brutte persone, ma di sicuro conoscete qualcuno a cui piacciono, e un bel volume di Rim City, ora che c'è anche la versione cartacea, è tipo il regalo perfetto per compleanni, complimesi, anniversari, cresime, battesimi. Come si fa a dire di no? Appunto. Per chi si fosse messo in contatto da poco e non sapesse cosa diavolo sia Rim City e di cosa si stia parlando, ci sono tutti i post precedenti sull'argomento. Se avete dei dubbi, chiedete pure. Nei prossimi giorni, in arrivo alcune tavole nuove del fumetto e un paio di approfondimenti sulla storia e i suoi personaggi. C'è bisogno di voi: coraggio, deboscia! It's now or never, make it succedere!

44 commenti:

  1. bella idea quella dei compleanni.
    Questa sera, o al più domani, mi andrò a prenotare altre due cartacee per amici che so apprezzeranno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. That's the spirit! Thankyougracias! :)

      Elimina
  2. Dispiaciutissimo per aver saltato l'incontro che si preannunciava gustoso assai ma, come scritto precedentemente, c'era il rischio di un conflitto familiare.. ;)

    La mia carta sta già fumando questo mese, e mi manda sms con scritto "emmobbasta!!", ma contribuirò sicuramente prima della fine della campagna; questo, con zeroi, è il progetto che mi intriga di più.

    Se trovo il Boia te lo rispedisco a coppini, sarà in giro per quei locali "di classe" che a Torino non mancano..com'è andato il soggiorno?

    RispondiElimina
  3. Mah Doc è un bel lavoro, ma onestamente. Hai messo in soffitta icon 1 senza nemmeno una parola, e te ne sei uscito fuori con questo progetto. Non dai molta affidabilità così. Che fine ha fatto la squadra alpha e tutti i bravi disegnatori che ci hanno lavorato? Se non riesci a portare in fondo un progetto tutto indie allora non sei affidabile neanche per questo. Non sarebbe la prima volta che caccio soldi per una serie che poi svanisce nel nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Icon 1 era una cosa fatta palesemente per divertimento e cazzeggio, in cui nessuno ha cacciato un euro e chi disegnava lo faceva a tempo perso.

      Elimina
    2. Visto che la risposta alle stesse accuse generiche che avevi mosso al progetto (su Comicus) a quanto pare non è servita, permettimi, caro Gisaku75, di incollarti anche qui quanto avevo scritto. Così magari ci capiamo, soprattutto sul fatto che paragonare Icon 1 (un fumetto fatto per divertirsi, da una community per la community, senza vincoli o obblighi di alcun tipo da parte di chi lo disegna per il gusto di farlo) a un progetto di questa portata, nato su basi professionali e con un impegno anche economico non indifferente, è come paragonare un mio libro alla lista della spesa: li ho scritti entrambi io, no?
      Cut&paste, qualcosina l'aggiungo in coda:

      Visto che leggi l'Antro tutti i giorni, mi stupisco ti sia sfuggita una delle tante volte in cui ho ripetuto che "Icon 1 e la Squadra Alfa" era e resterà SEMPRE un fumetto pubblicato sull'Antro. Fatto per il gusto di farlo, dalla community, per la community, DELLA community. Non ci sarà un'edizione cartacea di Icon 1, perché non è quello lo scopo di quel fumetto.

      Icon 1 e il progetto Atomico nascono con presupposti diversi, scopi diversi, modalità produttive diverse. Icon 1 non è "sparito senza uno straccio di spiegazione": è che, come spiegato quando si è pubblicato l'ultimo numero, si fa fatica a star dietro a una pubblicazione periodica, perché ciascuno dei ragazzi che ne disegnano le storie lo fa nei ritagli di tempo, tra un lavoro e un altro. E siccome è una cosa fatta per divertirsi, se diventa uno stress o un lavoro per qualcuno non sta più funzionando come dovrebbe.

      Quindi? Quindi Icon 1 resterà un fumetto gratuito sull'Antro, con i tempi necessari di qualcosa fatto gratis e come passatempo da tutti quelli che vi partecipano. Se questo ti desta "un'impressione di poca serietà", mi dispiace, ma temo ci sia appunto un errore di fondo. Poi, come detto all'inizio, liberissimo di collegare un prodotto amatoriale e i suoi tempi a un progetto di natura completamente diversa come Atomico, anche se in comune hanno davvero poco. Ognuno, dicevo, con i suoi soldi fa quello che crede opportuno, ci mancherebbe
      .

      Aggiungo che la mia affidabilità la testimoniano lavori che ho portato avanti, con serietà e dedizione, in oltre quindici anni. Se te però preferisci usare come metro di paragone un fumetto che non disegno io, e per il quale devo ogni volta fare tremila salti mortali perché i disegnatori - se lo fanno per hobby - non li puoi mica costringere a rispettare una scadenza, fai pure. Stai rivolgendo le accuse sbagliate alla persona sbagliata, ma oh, ognuno.

      Infine, quella chiusura sul "caccio i soldi per una serie che poi svanisce nel nulla" è bruttissima. Non so che esperienze tu abbia avuto e non muoio dalla voglia di scoprirlo, ma stai dando a me e agli ragazzi di Atomico dei potenziali truffatori. Renditi conto di quello che scrivi, prima di offendere le persone.

      Elimina
    3. Il Doc non ha bisogno di difese d'ufficio, però le due operazioni sono ben diverse: Icon 1 è una delle varie "rubriche" del blog, chi lo disegna lo fa gratuitamente per passione, lo si legge qui quando capita e, come tutte le altre cose che sono qui sopra c'è una sorta di "rotazione" ciclica degli argomenti.
      Atomico è un vero progetto editoriale, preciso e definito e, e qui mi si correggerà se sbaglio, i soldi mica sono a fondo perduto: se si raggiunge la somma la miniserie esce, altrimenti i dindi vengono restituiti ai contributori e stop; chi ci è coinvolto è tutta gente seria che ci ha messo la faccia, nome e cognome, a partire da chi ci ospita, quindi, perlomeno per me, non ci vedo problemi.

      Elimina
    4. "Icon 1 era una cosa fatta palesemente per divertimento e cazzeggio, in cui nessuno ha cacciato un euro e chi disegnava lo faceva a tempo perso".

      Ecco, fortunatamente il concetto non è così difficile da capire. Aggiungo che Icon 1 non è affatto "finito in soffitta". L'ultima volta, ricorderete, ho chiesto a chiunque ne avesse la voglia di realizzare una storia sui nuovi personaggi, perché avevamo in programma un Annual composto solo da quelle storie lì. Ne è arrivata purtroppo solo una, che allegheremo a questo punto in coda al prossimo numero. Prossimo numero - ne parlavamo sabato con Mirko, uno dei disegnatori - che metteremo in cantiere presto. Semplicemente, fintanto che va avanti la campagna di Rim City, non ho il tempo per gestirlo. E se qualcuno crede che sia facile gestire un fumetto amatoriale disegnato e colorato da decine di persone diverse, beh, vi assicuro che non è così.
      Provate a chiedere a uno qualsiasi dei ragazzi del team che inferno sia stato portare a casa il quarto numero :)

      Firmato,
      Quello della lista della spesa

      Elimina
    5. Lista della spesa di cui abbiamo eccezionalmente una copia..

      -croccantini per Zelda (pacco grande)
      ..
      ..
      ..
      ..
      OREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREO
      OREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREO
      OREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREO
      OREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREO
      OREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREOOREO
      OREOOREOOREO...

      ;)

      Elimina
    6. Se aggiungi i pannolini per Piki è praticamente quella :D

      Elimina
    7. l'altro sito lo frequento poco nella sezione fumetti quindi non avevo letto la risposta.

      Elimina
    8. Bene, ora l'hai letta.
      Ma se vuoi continuare a portare avanti il tuo ragionamento che non sta in piedi e darmi dell'inaffidabile - o peggio, come hai fatto questa volta, scrivendo una cosa bruttissima non solo per me, ma per i professionisti (alcuni dei quali conosciuti in mezzo mondo) che lavorano con me al progetto - da qualche altra parte fai pure, eh. Liberissimo.

      Elimina
  4. Aiutatemi a capire se sono una brutta persona.

    Mi interessa la fantascienza (2001,blade runner,exixtenz,star trek, ecc), mi piace il fumetto (come italiano in tema cito solo Nathan Never), non sopporto supereroi e marvel in genere.

    Posso essere ancora un candidato per questo fumetto?

    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piacciono due elementi su due, la bruttapersoneria è scongiurata :) Supereroi in Rim City non ce ne stanno, tranquillo.

      Elimina
    2. Grazie per la risposta, penso che partecipero'. Lo avrei fatto anche solo per supportare l'audace iniziativa imprenditoriale, ma se c'erano supereroi proprio non ce la potevo fare :)

      Elimina
  5. Una domanda tecnica Doc: ma su Indiegogo si può contribuire solo con PayPal? Perché io sono 3 giorni che cerco di prendere il mio benedetto perk con la mia prepagata ( è una Mastercard e l'ho usata già in passato per altri acquisti online) ti ringrazio fin d'ora per l'eventuale risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nope, non c'è bisogno di un conto paypal. Non dovrebbero esserci problemi a usare una prepagata. Grazie a te! :)

      Elimina
    2. Ok mi ci rimetto di buzzo buono oggi pomeriggio

      Elimina
    3. Pare che ce l'abbia fatta!

      Elimina
  6. Sconvolge leggere certe risposte, sconvolge ancor di più pensare che qualcuno possa darti dell'inaffidabile dopo che per anni QUOTIDIANAMENTE porti avanti un blog anche quando sei nella terra dei Mikado o ti nasce la piccola...
    Comunque di oggi conto di acquistare il mio terzo perk per Rim City! Perché piuttosto vendo la fidanzate ma questa serie voglio leggerla!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sconvolge te e me, non ho idea di che effetto debba fare al doc. Lui e il resto della banda di Icon hanno regalato al web un fumetto (per me divertentissimo) e c'è chi ha la felice pensata di utilizzare quel fumetto per montarci sopra una teoria del complotto e sparare accuse, mischiando fischi e fiaschi. Siamo tutti con te, doc, ce la dobbiamo farcela!

      Elimina
    2. Effetto? Cioè, a parte farmi cadere le braccia? A parte farmi chiedere perché abbia dedicato almeno tremila ore della mia vita (tremilaventitre post, una media di un'ora l'uno...) a questo blog, se delle persone che si professano follower fedeli arrivano a muovermi accuse di questo tipo? A parte spingermi a domandarmi se non sia il caso di chiudere tutto, perché evidentemente ho sbagliato qualcosa? No, a parte questo nulla, nessun effetto...

      Elimina
    3. L'amarezza è comprensibile, ma fregatene, davvero. Certe accuse fanno sicuramente male, ma quando vengono buttate lì così, in modo talmente superficiale e improbabile, la figura la fa il mittente, non il destinatario. Il popolo della deboscia è sempre con te :)

      Elimina
    4. Va be dai Doc, è un trollone che non va neanche considerato. Passa avanti e non ti curar di costui.

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  7. Ero tentato anche io di scrivere un commento alla "infelice uscita" (chiamiamola così) di poco sopra, ma credo che dare troppo risalto a certe cose non serva a nulla.... meglio lasciare certa gente a macerarsi in una "macchina dei fighetto" con "l'occhio del paragone"
    Concentriamoci tutti su "atomico" invece ... manca poco ormai alla fine e tutti noi attendiamo con ansia di poterci leggere il capolavoro creato dal Doc con tutta la Cumpa.
    Quindi muoversi deboscia e a chi è ancora indeciso dico :"muovetevi oppure arriverà Kazunga a convincervi"

    RispondiElimina
  8. Doc, è questo che comporta la popolarità: tanti amici, fratelli e veri appassionati uniti sotto un'unica bandiera, ma gli scagnozzi della lobby dei tabaccai alle calcagne!
    Rim city, con l'ultimo colpo d'arte di Daniele, postato su fb, mi ha esaltato come non mai, il mio aiuto l'ho dato tempo fa, non posso che cercare di spingere nell'abisso di Rim city altri possibili contributori atomici

    RispondiElimina
  9. [cit.]avevamo in programma un Annual composto solo da quelle storie lì. Ne è arrivata purtroppo solo una, che allegheremo a questo punto in coda al prossimo numero.[/cit.]
    Dì la verità Doc... cosa hai offerto a quell'antrista invasato che manda tavole per un progetto "che sai di non portare in fondo"? Ci deve essere sotto qualcosa, perché è impossibile che la gggente lo faccia per spirito di partecipazione :P

    RispondiElimina
  10. Ciao Doc. Ti seguo silenziosamente* da tanti anni e oggi commento un tuo post** per la prima volta...e...uhm...non trovo le parole...

    Ah, ecco, trovate: considero la campagna di Rim City come una chiamata alle armi del popolo antristico e da antrista non posso certo tirarmi indietro, quindi imbraccio la mia prepagata AK-47 e scendo in campo.
    Ma il mio è anche un ringraziamento per tutti questi anni di letture che il mio perk pezzente da 5€ non può certo ripagare del tutto (queste sono le mie attuali disponibità e vabbè, mi rifarò con il libro), ma il mare è fatto di gocce e spero che la mia goccia contribuisca al successo (che metafora profonda...come il mare: tutto si riallaccia :D).

    Inoltre faccio un appello a tutti i lurker come me:
    s-g-a-n-c-i-a-t-e-p-e-z-z-e-n-t-i :D
    ...e auguri per la campagna! (uff, ce l'ho fatta!)

    * seguire silenziosamente=lurkare, no?
    ** e anche un blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e ben delurkizzato! Ormai sei uno dei nostri, non ti puoi più esimere dalle discussioni nei commenti ;)

      Elimina
    2. Ooohh... :O una celebrità mi ha risposto...

      <<"Grazie...">> di niente! (ah-ah)

      Commenterò volentieri, anche se saranno perlopiù commenti ricolmi di invidia che andranno a seguire i tuoi futuri acquisti :)

      Elimina
  11. Vabbè io quando leggo certi commenti di Antristi della domenica mi vien quasi da ridere, alle volte prima di aprire la bocca non sarebbe meglio informarsi su quello di cui si vuol criticare? L'importante Doc. è che tu non dia peso ai pochi rappresentati di questa categoria e che non perdi il tuo entusiasmo per quello che fai.
    Ma tornando alle cose serie, GENTE PERKATEEEEEEEEE!!!! Perkare è bellissimo, il Perk ti seduce e ti porta alla pace dei sensi.....Quindi DOC. MI PERDONI PERCHE' HO PERKATO!!! :)

    RispondiElimina
  12. Ok, ho appena comprato il perk da 30€, il print deluxe.

    Non sono abituato a spese del genere in campo fumettistico, ma oh, per una volta.

    Ammetto di essere stato un indeciso, ma poi con tutto quello che ci hai dato e i soldi che ci hai fatto risparmiare al cinema evitandoci filmacci... un minimo te lo dobbiamo.

    E ora incrociamo le dita e #makeitsuccedere

    RispondiElimina
  13. Uno dubbio (del cavolo), il dannato campo Linea 2 dell'indirizzo. Alla fine ho messo l'indirizzo nella linea 1 e l'inutile piano di casa nella linea 2. Spero vada bene. Dannati formati di indirizzi stranieri coi blocchi, gli appartementi, gli interni, i sottoscala e le botole. 3° dungeon a destra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel caso manda una mail con l'indirizzo corretto a infoatomico... lo dico perché ho fatto casino anch'io e gentilmente me lo hanno risistemato :)

      Elimina
    2. This. Manda una mail a info@progettoatomico.it, qualsiasi problema legato al form lo si risolve senza sbattimenti. Ne approfitto per un veloce ma sentito "Grazie a tutti!"

      Elimina
    3. Farò così, grazie. E grazie a te/voi.

      Elimina
  14. Doc, io ho riportato la news in un paio di forum.
    So che non è nulla, ma che ci posso fare?
    I socialcosi mi piacciono poco ("seguo" solo un paio di pagine in read-only da non loggato), e non dispongo di mezzi di pagamento elettronici...
    Ciao ed in bocca al lupo per il progetto!

    RispondiElimina
  15. Ciao doc, é la prima volta che commento ma ti seguo da un bel po'. Ieri ho vinto la sindrome del t-rex di cui soffro e ho preso le deluxe di rim e quebrada. Il primo per fiducia nelle tue capacità mentre il secondo per i lottatori mexicani! Good luck!

    RispondiElimina
  16. oh io la mia perk me l'ero gia' comprata felice, mo' vado a dare un altro po' di soldini, solo per far vedere al tizio li' sopra che la maggior parte di noi, al Doc, gli affiderebbe pure il gatto quando si va in vacanza! :) :) :)
    Ce la dobbiamo farcela! Lo posso dire? lo dico: Antristi Uniti!!!!

    RispondiElimina
  17. Commento brevemente sulla faccenda dell'Annual.
    Mi spiace veramente non sia decollato, il momento per quanto mi riguarda non e' dei migliori e non e' affatto facile trovare collaboratori disposti ad investire sudore ed energie aggratis.
    Ma l'idea era ottima e spero insomma ci siano altre occasioni, mi piace pensare che gli antristi abbiano molto da dare e da dire.

    C.

    RispondiElimina
  18. la protagonista assomiglia a quella di ralph spaccatutto :D

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails