venerdì 13 febbraio 2015

46

Rim City sta arrivando...

Rim City Atomico Apreda Orlandini
Post veloce, oggi, ché tra poco parti per Reggio Emilia (orario e luogo del miniraduno di oggi pomeriggio, per chi fosse in zona, sono qui). È un po' che non ne parliamo, ma dietro le quinte Atomico ha messo a punto tutti i pezzi del motore e si prepara al decollo. Tra qualche settimana partirà la campagna di Rim City, il primo dei tre progetti, scritto dal qui presente e disegnato dal braverrimo Daniele Orlandini. Un fumetto di fantascienza che vi porterà là dove nessun uomo è mai stato prima. Ma non nel senso che credete... Quando partirà il crowdfunding ne saprete ovviamente di più - ma non troppo, mica vorrete rovinarvi la sorpresa? Appunto :D - ma per ora perché non ci guardiamo un po' di bozzetti, art e schede di personaggi, veicoli e ambientazioni realizzati da Daniele? Si fa? Si fa [...]

Studi di Daniele sulle espressioni di Kendra. Chi è Kendra? Quale missione impossibile le toccherà caricarsi su quelle spalle atletiche? Vi innamorerete di lei. O la odierete a morte. O entrambe le cose.
Diamo una prima occhiata anche ad altri personaggi della storia: Nathe,
Blackie-4 
e Ray. Volete sapere perché hanno quei segni bianchi sul viso? Naaaa, non volete saperlo...
Un po' di ambientazioni, frutto perlopiù della fantasia di Daniele, come questa plancia di comando di grande atmosfera.
Kendra vista dallo spioncino della porta
Questo art qui, qualcuno ricorderà, è stato il primo ad esser mostrato, durante la conferenza di presentazione di Atomico a Lucca.
Su queste creature degli abissi non diciamo nulla. Sono solo prove? Le vedremo davvero in Rim City? Ah! :)
Una tuta, da astronauta precisa il bozzetto. E se invece...?
Un po' di armi, sempre negli schemi superdettagliati di Daniele
Chiudiamo con una navetta e un veicolo, talmente fighi che - lasciate dire - starebbero benissimi sulla mensola di qualcuno. E sì, si sta pensando anche a questo. La cosa bellissima di tutto ciò? Questa è solo una minima parte del materiale sfornato da Daniele, cioè quanto si è pubblicato finora sulla pagina FB di Atomico. Continuate a seguirla - o iniziate a farlo, siete sempre in tempo - per ricevere tutti gli aggiornamenti e guardare il nuovo materiale man mano che viene rilasciato. Ché a far ballare la scimmia dell'hype i ragazzi che gestiscono la pagina FB non sono secondi a nessuno. Di Rim City torneremo ovviamente a parlare anche qui al momento del decollo. Tenetevi pronti: estote carta da parati, come dicono gli scout tappezzieri.

46 commenti:

  1. Sinceramente mi intriga assai. Il bestiario, mi piace molto, così come la resa del design dei veicoli. In entrambi mi sembra di scorgere fra le influenze un pizzico di Alien/Prometheus per i primi, e anche un po di Tron per i secondi. Almeno questo alla prima occhiata di primo acchito. Decisamente un po' meno il character design dei personaggi: forse un po' banalotti nell'aspetto. A parte questo, sono curioso. A quando prossime notizie?

    RispondiElimina
  2. Una navetta spaziale ed un veicolo terrestre, entrambi col nome Raptor?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son bozzetti (renati), i nomi non contano granché ;)

      Elimina
    2. i bozzetti dovrebbero essere bruni.
      i pozzetti son renati :D

      Elimina
  3. E bbravo il piccolo daniele, dacci un paio di coppini di incoraggiamento ;)

    RispondiElimina
  4. Vedendo altri lavori di Daniele, che qualche volta vengono postati sulla pagina, rimango sempre sconvolto, è un mostro di bravura. Le scimmie le porto a spasso dalla conferenza di Lucca, sorte per lo più quando scommettevate sul fatto che in questo Rim City c'è veramente qualcosa di innovativo.
    E io non vedo l'ora di scoprirlo.

    RispondiElimina
  5. Soltanto l'immagine dei 2 ragazzi davanti alla starship mi fa urlare la scimmia
    Bravissimo davvero!

    RispondiElimina
  6. Nei perk ci sarà il modellino della nave?

    RispondiElimina
  7. Non vedo l'ora di tuffarmi nel mondo di Rim City (ma anche in quello di Zeroi e Quebrada... tutti mooolto allettanti)!
    Insomma ATOMICO spacca! E son bastate le prime tre immagini per farmelo capire... mo' cacciate le storie!

    RispondiElimina
  8. mmmmmhhhh lo SCAFANDRO è davvero molto intrigante, perchè è uno scafandro, vero!!!??? I veicoli sono molto molto molto curati e quello a forma di GAMBERO mi incuriosice assai!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me sono "subbaqqui, su Atomico Channel!"... :)

      Elimina
  9. L'ultimo mezzo mi ricorda tantissimo uno Spinner di Blade Runner per la parte anteriore [lo ricorda a me, poi magari non c'entra nulla]. Molto bella anche la navetta, quella mi piacerebbe anche a me averla su una mensola.

    Mi piaciono molto le architetture anche se non vedo la scaletta per salire sul letto a castello (ahaa sono proprio pdf).

    Bellissimo lo studio per la tuta da "austronauta".

    RispondiElimina
  10. Ma la trama della storia è palese.

    Scommetto che Kendra possiede la firma genetica che la contrassegna come prossima, in linea di successione, di una straordinaria eredità che potrebbe alterare l'equilibrio dell'intero cosmo... SCHERZO, non mi bannare! :)

    Cmq, materiali che fanno aumentare la salivazione e la curiosità, complimenti!

    Posso fare una domanda? Ma le bozze già rispecchiano la colorazione finale? Solo per capire qualcosa di più sull'atmosfera. Grazie in caso di risposta!

    RispondiElimina
  11. Una domanda Doc, includerai nel fumetto qualche "easter egg" sul'antro oppure su Icon One? Sarebbe figo... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conoscendolo secondo me qualche "easter egg" sicuro.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  12. bello. Attendo info per quando comincerà il crowdfunding

    RispondiElimina
  13. Kendra fa molto Alana di "Saga" :-)
    Bye
    Oscar

    RispondiElimina
  14. Molto belli i bozzetti, solo un appunto sul design delle armi: per essere funzionali dovrebbero essere più... diciamo "sleek", ovvero filanti, liscie, se per un fucile può essere meno importante (basta vedere i moderni fucili con una pletora di roba montata sopra) per una pistola tattica la cosa più imprtante è che appunto sia tattica, ovvero con meno appendici/appigli possibili che si possano incastrare e/o impigliare.

    Bello il design ma troppo poco pratici per essere "realistici" o quantomeno cool.

    Per dire: il fucile d'assalto non è (imho ovviamente) ben studiato per praticità ed argonimicità.
    Per essere più funzionale sarebbero da modificare la disposizione dei grilletti, tenere quello a pistola così come è spostare quello del plasma sotto la canna della pistola (così l'appendice fatta a corno davanti al caricatore delle munizioni diventa una protezione del grilletto).

    Così facendo si snellisce il design eliminando il pezzo semicircolare del grilletto del plasma che imho stona. Invertendo poi le funzioni dei grilletti (dietro plasma, davanti normale) diventa decisamente più sensato, utilizzando una configurazione di tipo bullpup per le munizioni convenzionali, oltre che rendere il fucile impugnabile a due mani con accesso a entrambi i grilletti una cosa naturale senza sbilanciarlo indietro (pensiamo all'm4/m16 con lanciagranate per intenderci).

    Infine il calcio al fondo lo renderei più facile da appoggiare alla spalla senza che scivoli, ovvero un po' più piatto o con un'appendice per appoggiarlo comodamente per far fuoco.

    Molto belli i veicoli!!


    Per riferimento basta vedere shirow, che sulle armi ha scritto un bel po' su appleseed.

    RispondiElimina
  15. Il disegnatore è bravissimo.
    Non vedo l'ora di leggerlo.

    Attendiamo news con ansia!

    RispondiElimina
  16. OT: Doc, quest'anno ci sarai al Mantova Comics?

    RispondiElimina
  17. Spettacolo proprio!! Belli i personaggi (soprattutto Blackie-4), belle le ambientazioni, i mostri, tutto... Non vedo l'ora di leggere le vostre storie.
    Delle immagini che vengono postate su FB mi intrigano assai anche quelle di Quebrada, ho appena letto l'intervista agli autori e ho scoperto che il progetto è di vecchia data: verranno ripubblicati gli episodi già usciti o solo il materiale nuovo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yep, si sta pensando anche a chi non ha letto le prime storie di Quebrada

      Elimina
    2. Grandi!! Devo dire che all'inizio Quebrada non mi diceva granchè (non seguo il brèsslinz, tanto meno la lucha libre, quindi pensavo boh...), ma quei personaggi e quegli stralci di situazioni postati su FB mi hanno ricordato atmosfere un po' alla Robert Rodriguez e mi hanno fatto salire una discreta scimmia...

      Elimina
    3. Scusate, ma Quebrada è partito per la pubblicazione?

      Elimina
    4. @capuleius
      anche io non seguo il brèsslinz e tanto meno la lucha libre ma ti assicuro che Quebrada è veramente un bel fumetto. La lucha libre è il filo rosso che unisce tutto senza schiccare storia e personaggi che sono la vera colonna portante del fumetto. I personaggi di La Cruz e Ultra Sombra sono stupendi. Poi se non vuoi aspettare il volume unico lo trovi in giro con relativa facilità, sulla baia per esempio.

      Elimina
  18. Fighissimi gli art-work, fino a un momento prima di arrivare ai veicoli ero convintissimo che fosse ambientato nei più profondi abissi dell'oceano e che la sala di comando fosse quella di un sottomarino, ma dato che nei veicoli c'è roba volante e terrestre (?) e nemmeno l'ombra di un mezzo perlomeno anfibio (anche se potrei sbagliarmi), mi domando quale si l'ambientazione, dato che la più scontata (spazio/altro pianeta) vine praticamente smentita dal post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Acc, anch'io ero convinto fosse una storia sottomarina, ma in effetti le tue osservazioni sono fondate.
      Da Wikipedia: Il significato del sostantivo inglese "rim" è «linea o spazio relativamente sottile che segna il limite esterno di qualcosa»
      La città è il limite esterno di... cosa? Curiosità...

      Elimina
  19. Io continuo a propendere per l'ambientazione abyssica... I veicoli potrebbero essere subacquei nonostante l'aspetto terrestre/aereo...

    RispondiElimina
  20. Inutile dire che amo Kendra ancor prima di averla vista in azione!

    RispondiElimina
  21. NON si vede il pene quindi non mi piace....va beh dai magari prima gli do un'occhiata e poi lo stronco asd

    RispondiElimina
  22. Bellissima Kendra e abbiamo lo stesso taglio di capelli (^_^) Ma anche la diffidenza che trasmette Blackie, l'impulsività di Nathe. Ray invece sembra più maturo degli altri tre e chissà che ruolo avrà... Come al solito mi faccio mille trip dal nulla, spero di non aspettare molto per scoprire qualcosa in più :D
    Le tavole che mi sono piaciute di più sono quelle con i mostrilli marini, sono troppo belle con quel verde (*_*)

    RispondiElimina
  23. Scimmia scimmia! I disegni, che mi ricordano dei blueprint industriali per la precisione con cui sono realizzati, intrigano assai.. l'hype è spinto al massimo!

    RispondiElimina
  24. Salve e complimentoni per l' iniziativa..
    un unico appunto "estetico".....
    le armi mi sembrano inutilmente "barocche"....
    secondo me potreste ( ad esempio ) prendere spunto dalle esistenti
    FN P90 e Steyr AUG per delineare qualcosa di più realistico
    in termini "evolutivi"

    RispondiElimina
  25. Buondì,da nuovonuovissimo dell'antro faccio i complimenti al disegnatore davvero bravo(quei mostri sono fuori di testa!)e al doc per questo blog spettacolare!Per un moccioso dell'80 è una Delorean lanciata verso quegli anni lì,gli anni in cui tutti i giochi ti sembravano fighi(vabbè,quasi tutti...)e con un po'di fantasia scatenavi guerre totali da distruzione planetaria fino all'arrivo del megamostro spaziale(dicesi:cane di casa)che cercava di mangiarsi i masters(he-man vabbè,ma SKELETOR NON LO DEVI TOCCARE) mentre il c64 caricava a ciclo continuo i giochi delle cassettine da edicola...wow,qui dentro ho scovato giochi che non ricordavo di avere,ritrovato quel cartone di cui non ricordavo il titolo nemmeno sotto tortura e mi sono reso conto della pezzenteria di cose che all'epoca sembravano meravigliose,e per questo un po'ti odio doc,ma per tutto il resto GRAZIE!

    RispondiElimina
  26. Bellissimi scenari, animali e mezzi. Mi convincono meno i personaggi, soprattutto Kendra, che con quel naso rosso sembra Mastro Ciliegia di Pinocchio. Magari ai fini della trama ha importanza....;-)

    RispondiElimina
  27. nei segni sulla faccia e negli animali mi sembra di vedere un'ispirazione ai Maser di Frezzato, o sbaglio?

    RispondiElimina
  28. Veicoli notevoli! Bel concept.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails