mercoledì 17 dicembre 2014

63

Bayonetta 2, l'action game più stiloso che c'è

Bayonetta 2 recensione
Bayonetta 2 è uno dei giochi più divertenti che tu abbia provato negli ultimi tempi. Facciamo pure nell'ultimo anno. È un enorme ottovolante che prende velocità e non frena neanche per mezzo secondo, dritto fino ai titoli di coda e oltre. È un'esclusiva per Wii U, e probabilmente il motivo che ti ha spinto a comprare la console e/o ti ha impedito di pentirtene subito dopo, nonostante la macchina Nintendo abbia l'aspettativa di vita di un soldato spedito a fare lo sbarco in Normandia bendato e con in mano una penna bic sputariso. E sì, sono riusciti incredibilmente a rendere Bayonetta ANCORA più sexy della prima volta. No, davvero, e c'hai le foto di una cosplayer incredibile per provarlo […]
"L'importante è finire"? A Platinum Games non piace quella canzone di Mina. A Platinum Games - softco nipponica artefice di giochi di un certo livello che finiscono per vendere sempre un centesimo di quanto meriterebbero, perché viviamo in un mondo ingiusto - non interessa che la gente arrivi alla fine dei suoi titoli: le interessa che lo faccia con stile. Bayonetta 2, ovviamente, non fa differenza: fulgido alfiere del gioco stiloso per veri videogiochisti, ti chiede dedizione e riflessi, premiandoti, se hai il manico di giocartelo tutto al livello di difficoltà più alto e di incaponirti sui suoi livelli per non accettare quanto a medaglie nulla al di sotto del platino, con la soddisfazione delle grandi occasioni. Lo finisci in 10 ore, volendo, ma l'importante non è… ah, lo sapete già.
Al posto della "Fly Me To The Moon" dell'originale, qui a far da tappeto sonoro agli scontri spaccamondo c'è un remix del tema di Colazione da Tiffany, "Moon River". Al film di Blake Edwards strizzano entrambi gli occhi anche due fasi del gioco.
Ad analizzarne gli elementi, Bayonetta 2 si direbbe un gioco semplice: tonnellate di boss e mostrilli angelicoinfernali, uno via l'altro, da stendere a suon di combo utilizzando al momento giusto il Witch Time, che si attiva con una schivata effettuata con tempismo. Il punto è però che quel tempismo lì è un elastico che ciascun mostro e ogni suo attacco dilatano a piacimento. Sono i passi sempre diversi di una danza infernale in cui il videogiocatore/videogiochista non può e non deve essere solo una timida, impacciata comparsa. Hai lì la strega più bella del mondo dell'entertainment tutto, non puoi permettere che dei villanzoni la strapazzino.
Le missioni speciali Muselpheim elargiscono pezzi di cuore (di strega), ma, via via più toste, si portan via pezzi di fegato. Uno scambio equo.
Non si gioca insomma a Bayonetta 2 per menare semplicemente i nemici, martellando dei tasti a caso, nell'ignoranza aggressiva dei giochi ignoranti: si gioca a Bayonetta 2 per mettere in scena una letale, spettacolare coreografia, mazzo di fiori poggiato con grazia sull'altare dello stylish game così stylish che sorseggia in un angolo, con fare elegante, un drink che non è stato ancora inventato. E sì, al giorno d'oggi, ma anche a quello di ieri, sentire che il modo migliore per gustarsi un titolo sia spararselo alla massima difficoltà fa molto hipster del videogame poveracci, te ne rendi conto. Ma è assolutamente il caso di titoli come questo.

In estrema sintesi: con stile, sudando, oppure è meglio niente, meglio dedicare occhi e pollici ad altro, tipo gettare le arance da un balcone, qualcosa farò, ma adesso no, Luna.

Fatta questa doverosa premessa, assimilato questo concetto base già molto familiare a chi si è gustato il primo Bayonetta o i migliori Devil May Cry, il gioco è una favola. Visivamente bellissimo, fonte continua di sorpresoni mostruosi, con quel quantitativo adeguato di collectaton in grado di sedare a mo' di pomata pure la pruriginosa allergia di chi sta male se non si mette a cercare le robe nascoste (robe che servono, tra le altre cose, anche a sbloccare tutte le armi). Ma ci sono anche alcuni omaggi Nintendosi da SBRUOTFL, tipo un certo costume da volpestellare, indossato il quale…
Tra le ambientazioni del gioco, Noatun, la celebre Venezia pedemontana
Già, Nintendo. Bayonetta 2 e il Bayonetta 1 per Wii U (proposto anche in una collection assieme al 2 e ricco anch'esso di extra Nintendosi) ammiccano a vari personaggi delle saghe Nintendo con questi bonus per una ragione molto semplice: la grande N non si è limitata a distribuire il gioco, l'ha prodotto. Ci ha messo gli yen. Perché? Perché, per dirla con le parole di Hideki Kamiya, creatore della serie, nessun altro se li è cagati. Non l'ha fatto Sega (producer del primo Bayonetta), non l'hanno fatto gli altri publisher. Il che riduce le probabilità di vedere questo gioco sulle altre console di nuova generazione a "minime" su una scala da zero a Credici: "Se volete Bayonetta 2 su PS4 o Xbox One - dice Kamiya nell'estratto di un'intervista pubblicato su NeoGaf - provate a chiederlo a Nintendo… E già che ci siete, provate a chiederle anche Mario e Zelda". Ed è un peccato, un vero peccato, perché Bayonetta 2 è uno di quei titoli che vorresti veder giocato da tutti, un gioco delle forze del bene, per sconfiggere il dilagare di giochiminchia per bimbiminchia, cazzatelle musicali, sparaspara pacco, assassincosi, merda per cellulari.

INTERLUDIO: il primo Bayonetta è stato, cinque anni fa, anche e soprattutto un'incredibile fucina di cosplayer gnocche con gli occhialini da p0rnosegretaria da zozzomovie. Questo seguito potrà mai essere da meno? No, infatti. A dare il bona esempio, un'operazione di co-marketing tra Nintendo e Playboy (sì, esatto) che ha portato a una serie di scatti con la playmate Pamela Horton nel vestito di Bayonetta/Cereza. Ne vediamo qualcuno, a scopo, chiaro, puramente scientifico-divulgativo:

Potete raccogliere le lingue dal pavimento, abbiamo quasi finito. Difetti? Il personaggio di Loki, rEgazzino problematico con un grande segreto e il look da gangstapirla, resta un rompicoglioni per buona parte del gioco, ma oh, non è poi questo dramma. La storia, per quello che conta, è infatti una roba alla Tarantino: non per il contenuto, ma nel senso che è talmente ammiccante al giocatore, tra una sculettata della protagonista e un affastellarsi di Gigaton/Megaton/Spaccotuttoton da final move sborona, che si ghigna e basta, e sticazzi del rEgazzino magico. E visto che parliamo di personaggi, Bayonetta è davvero così stronza, egoista, incapace di affezionarsi agli altri esseri umani? Mai come per le streghe, l'apparenza inganna. È un personaggio sessista? Esagerata per come è (volutamente) esagerata la sua caratterizzazione, non credi. Vero è, del resto, che personaggi femminili così tosti non se ne vedono mica in giro.
Se avete a casa un Wii U, avrete probabilmente già la vostra copia di Bayonetta 2 accanto al televisore. Se non ce l'avete, abbiatela, tipo ieri. E se invece uno non c'ha proprio il Wii U? Ok, e oltre a inveire contro il destino malvagio che costringe a comprare più piattaforme se uno vuole averci il meglio dei giochi in circolazione (è un mondo ingiusto, vedi)? Beh, prendere apposta una console - che nella migliore delle ipotesi resterà una console di nicchia, GameCube like. Nella migliore delle ipotesi - solo per UN gioco magari non è il caso. Però, alla fine della fiera, te hai giocato finora più titoli memorabili su Wii U che su PS4, se proprio dovessi dire. Quei quattro giochi enormi ci sono (Super Mario 3D World, Pikmin 3, Super Mario Kart 8 e, a chi piace il genere, Super Smash Bros.), e un paio di contorni carini non mancano: se trovate qualche amico che dà via la sua console a due lire, il pensierino buttatecelo. Si parla di amicO e di console, non fate i soliti volgari.
Bello, rigiocabile a morire, divertente, impegnativo se siete persone serie. Così ben confezionato da far sembrare il suo predecessore primitivo. Un action game quasi perfetto, tra l'altro con una protagonista bomba sexy e bassista carismatica in un colpo solo. No, cioè: serve dell'altro? Prima o poi parliamo pure del film d'animazione, Bayonetta: Bloody Fate, promé. Voialtri debosciati, invece, a cos'è che state giocando?

Bayonetta 2
recensito da DocManhattan il 2014-12-17
Rating: 5

63 commenti:

  1. mi hai depresso, pensa che in questo momento sto giocando a Dmc, quindi e' come se tu stai assaggiando il burro e io la margarina.
    Posso spendere 250 euro per Bayonetta 2 e Xenoblade, quando uscira'? In questo momento la mia risposta e' ni, mi sono frenato solo perche' il mio regalo di natale gia' me lo sono fatto recuperando una tonnellata di Marvel Masterworks.

    RispondiElimina
  2. Come mi spiegasti tu una volta per Nintendo, fare un operazione co-marketing con Playboy, è un po' un ritorno alle origini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh. Mondo fungo, ma alle origini facevano i soldi con i bord... ehr.

      Elimina
    2. ora vedo lo slogan "Nintendo...lo prendo!" un tantino sotto una luce differente.....:D

      Elimina
    3. Gnon tvovo pù la linga........auto!!

      Elimina
  3. Fatta la doverosa premessa che a 41 anni suonati mi vergogno di me stesso e non so assolutamente dove sia finito il ragazzino che sincronizzava i salti TRA UN PROIETTILE E L'ALTRO in "Elevator Action" (millantacredicesimo livello), pur avendolo giocato a livello "normodotati" (convincendo me stesso che "l'importante è partecipare") il primo Bayonetta resta il mio videogame action preferito di sempre assieme a Massimo Dolore 1&2 (Kung Fu mod Edition).

    Sapere che il seguito è solo meglio, mi ridà fiducia nel mondo e mi fa pensare che, forse, ritirarmi su un eremo con il MaMe ad allenarmi ad Elevator Action potrebbe essere una giusta e doverosa preparazione.

    RispondiElimina
  4. Doc, lo sai che la metà dei lettori di sesso maschile a "c'hai le foto di una cosplayer incredibile per provarlo" ha saltato la recensione, sì? Ora però giuro che me la recupero...

    RispondiElimina
  5. Io sono tornato in fissa con gli anime robotici e sto giocando sul telefono ai Super Robot Wars per Game Boy Advance XD

    RispondiElimina
  6. Ultimamente mi sono deciso a prendere la One con Sunset Overdrive. Molto carino, allegro, facile da giocare (si puo' rallentare per prendere la mire), colorato, rilassante. Mi piace fare il grind in ciabatte sui tetti delle citta'...

    Qua e la' gioco qualche indie: Aqua Kitty (PS4, e' un defender subacqueo con i gatti) e Binding of Isaac (bello, l'ho finito qualche volta).

    Devo ancora provare Dragon Age Inquisition e Halo Raccoltone Clamoroso. Ma che li compro a fare certi giochi se poi non ho tempo di giocarci?

    RispondiElimina
  7. Baionetta l'ho conosciuta solo sul fim di animazione, ignoravo fosse un personaggio preso da un videogioco, perchè su quel fronte sono moltotanto indietro...

    RispondiElimina
  8. Aspettando Monster Hunter 4 Ultimate... Sto giocando a Ultra Street Fighter IV con Hugo/Andore/André the Giant, l'uomo patata.

    RispondiElimina
  9. Visto che ormai i soldi per WiiU li hai spesi, ti consiglio di raccattare un paio di amici per goderti Rayman Legends col touchscreen. Ritengo che Rayman, nelle incarnazioni Origins e Legends, abbia compiuto quell'evoluzione del platform che noialtri giocatori di vecchia data tanto speravamo. In più Legends ha il livello più bello della storia dei videogiochi (Castle Rock, giocabile anche nella demo) e il sottogioco più assurdo da giocare in quattro (Kung Foot, ormai padrone delle nostre serate multiplayer).

    Ma non vorrei sconfinare troppo dal topic, quindi vado a chiudermi in bagno con le foto delle cosplayer di Bayonetta.

    RispondiElimina
  10. Ma hai platinato a terza apoteosi? Io tutti ori, sarà la vecchiaia e la voglia, a parte un argento al decimo livello che devo rifare per ottenere quella cosa lì che altrimenti non riesco nemmeno a passare la quinta sfida della strega :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono una pippa non ho platinato manco a seconda apoteosi :D

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. della seconda ho fatto un paio di capitoli ma accortomi dell'eccessiva facilità ho ricominciato tutto dalla terza, tralasciando la seconda. Finendola si ottengono oggetti particolari? Non mi sono informato su internet, ad esempio non sapevo che i costumi a 'sto giro sbloccassero anche certe armi

      Elimina
    4. Credo che se lo finisci alla terza apoteosi sblocchi anche la roba della seconda.
      Comunque sia sì lo hanno fatto parecchio più facile del primo ;)

      Elimina
    5. confermo, parecchio più facile (partite quindi dalla terza, mi raccomando)

      Elimina
  11. Finirò per comprare un WiiU proprio per Bayonetta 2, ma da cinico videogiochista di lungo corso aspetterò un usato d'occasione o un abbattimento drastico di prezzo.
    Su note più allegre ho appena finito di farmi trollare con malignità dall'IA di Civilization V (mi sfotteva pure Gandhi) e, stimolato da un ...Have you played? di Rock Paper Shotgun, sto rigiocando Crisys, riscoprendo un popò di sparatutto fatto con tutti i crismi.
    Poi Steam mi ha comunicato che era finalmente pronta la patch per eliminare GFWL da Dark Souls, così l'ho riscaricato per trasferire i salvataggi e, dato che ce l'ho lì pronto, via con l'ennesima nuova partita.

    RispondiElimina
  12. Tutto bello, ma non scommetterei troppo sulla nicchiosità della WiiU; se nicchia sarà, sarà una nicchia grossa. Il comportamento cialtronesco dei concorrenti ne sta convertendo di gente.

    RispondiElimina
  13. Ah, dimenticavo.
    Al momento sto giocando "Radiant Historia" sul Nintendo DS.
    Stiamo parlando di un J-RPG dalla grafica scarna, in cui le cose che accadono sono praticamente telefonate... eppure la porta a casa solo contando su una bella scrittura.

    A volte basta davvero poco.

    RispondiElimina
  14. Comunque una considerazione su questo secondo capitolo, personalmente pur trovandolo indiscutibilmente migliore per quanto riguarda il gameplay, ho preferito il primo, sarà stata la novità saranno stati i davvero epici scontri con Jeanne.
    Questo secondo mi pare un enorme livello finale del primo.

    RispondiElimina
  15. Peccato che sia l'unico titolo che mi interessa per la wiiu (i mari vari non mi ispirano)e che ho già preso una console di nicchia (ps vita)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già …ma alla fine direi che per ora sono soddisfatto.
      Almeno una dozzina di titoli che mi piacciono ci sono. Speriamo in qualcosa anche nel futuro!

      Elimina
    2. trovo la politica sony per quella console completamente folle (al pari di quella Nintendo per wiiU, per carità, contando che quella è la loro console ammiraglia rasenta il livello "pazzo di evil within")

      Elimina
    3. vero....pare una console amata da molti ma non da Sony stessa! Assurdo!

      Elimina
  16. Io sto giocando OVVIAMENTE a Bayonetta 2, motivo per cui la wiiu mi è stata regalato fu l'annuncio di questo gioco in lineup ;)
    Nulla da eccepire è STUPENDO, pur essendo leggermente più castigata (ma proprio leggermente, per finta eh lo han messo PEGI 16 e non PEGI 18) la protagonista son riuscita a renderla forse un pelo più sexy della prima incarnazione che è tutto dire.

    Il gioco è la summa dell'immaginario del Giappone, è pop allo stato puro mescolanza di roba occidentale che gli fa figo e la buttano dentro così, alla come mi viene, in una macedonia gustosissima e fighissima, con una protagonista esagerata, un gameplay per me ai livelli più alti toccati dagli action e, purtroppo, un ragazzino gangsta yo che c'ha i probbblemi in mezzo ai maroni, ma non riesce ad appannare tanta magnificenza :)

    Unici difetti tecnici sono una telecamera a volte rompiballe, quando dei nemici vanno fuori inquadratura e ti colpiscono levandoti il platino rosichi, e assenza totale di antialias...per cui nei filmati fatti col motore di gioco su TV HD a 50 pollici io vedo dei begli spigoli sui poligoni che un po mi fanno storcere il naso....ho capito serve ad avere 60 frame (circa) nel gioco e nele sequenze non filmate non si nota molto....ma mi sa che la wiiU non gliela faceva ;)

    Per quanto riguarda la questione giochi: francamente giochi BELLI anche sulle console nuove io non ne ho visti.
    Tutto quello che è uscito di buono c'è anche su ps3 e x360 di spettacolare al momento ho giocato solo questo su wiiU e basta.

    Con l'annuncio della (solita) roba nuova Nintendo come Zelda e Starfox (se non lavete visto cercatevi il minifilmatino ;)), più il nuovo xenoblade non sono pentito di avere sta console...alla fine l'unica altra che ha roba che mi interessa e MOLTO in là è ps4 con uncharted (anche se mi pare un pò troppo more of the same...) e bloodborne, il resto lo gioco su PC senza tanti problemi che la mia compagna si è appena comprata un portatile alienware ('per lavoro' LOL)

    RispondiElimina
  17. Si gioca col paddone o si può usare il pad secondario?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. paddone o pro controller o come si chiama. Paradossalmente ho trovato il pro controller un pochetto scomodo e l'ho giocato col paddone...

      Elimina
    2. Si gioca col pad pro senza problemi il paddone non è necessario....MA ci sta un ma....ho scoperto che il paddone si accende PEFFORZA se accendi la wiiU pure che usi il controller pro.

      Unico modo di giocare a paddone spento (non a schermo spento, che il paddone funge uguale) è portarlo in un altra stanza dove non vede la wiiU....altrimenti il paddone si accende SEMPRE

      Elimina
    3. @wargav: il paddone rimane acceso MA puoi spegnere lo schermo dalle impostazioni (da tasto home)

      Elimina
    4. Ho visto al gamestop il pad del gamecube per wii u,ma temo sia solo per smash brow e non funzioni con altri giochi...peccato

      Elimina
    5. No Girella, il pad funge su tutti i giochi MENO quelli che richiedono PER FORZA il paddone.

      @Mei, pad acceso e schermo spento = consuma comunque la batteria per quando mi serve, trovo stupidissimo non poter lasciare sento il pad se non lo uso (che si accenda con la console ok ma fammelo spegnere DOPO solo a lui).

      Con la mia soluzione rimane spento ;)

      Elimina
  18. Bayo 2 è davvero un gioco bello bello. Non ho un Wii U, ma l'ho provato in giro ed è davvero pheego. Non è proprio il mio tipo di gioco primario, ed ho già un amico con il Wii U per Mario Kart 8 e Smash in compagnia quindi non ho proprio fretta di prenderne una.


    E poi in questo periodo basta Dragon Age Inquisition. La secodna run mi sta distruggendo, sto provando a farlo velocemente ma non ce la fo'!

    RispondiElimina
  19. Sto giocando il primo per poi passare direttamente al secondo, e non vedo l'ora. E la console l'ho appena presa, non solo per Bayonetta, ma per tutti gli altri gioconi che nel frattempo si sono accumulati. Non costa neanche tanto: se ci si accontenta della versione base (fra l'altro secondo me più bella di quella premium) e la si compra online, la si trova a 190 €. E' meno di quanto pagai la Wii a suo tempo...

    RispondiElimina
  20. La playmate del cosplay è peraltramente davvero una videogiocatrice, fan sfegatata della serie Zelda. Il suo profilo twitter: https://twitter.com/pamelahorton13
    Che qualcuno la nomini reginetta del videogiochismo, presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuova presidentessa dell'Antro?? ;)

      Elimina
    2. Mo' non c'è bisogno di fare i blasfemi, eghe.
      ;)

      Elimina
    3. LOL ;)

      Almeno un posto da, non so, viceministro della gnocca, una carica ad honorem..agevolo il curriculum
      http://www.barnorama.com/wp-content/images/2013/01/pamela-horton/13-pamela-horton.jpg

      A scanso di equivoci..è vestita eh ;) (ma se creo casini togli pure emi scuso in anticipo)

      Elimina
  21. Sto giocando a Dragon Age Inquisition per PS4. Oh, a me piace parecchio, nonostante abbia letto pareri perplessi in giro sull'internetto.
    Specialmente dopo aver lanciato fuori dalla finestra Natural Docrine in presa ad un attacco di rabbiosa frustrazione, un gioco con un difficoltà pari alla scalata dell'Everest a mani nude e senza bombole.

    RispondiElimina
  22. sto giocando a Lego Batman 3.

    L'ho trovato inferiore al 2 perchè:
    -è decisamente meno serio, visto che Adam Wè prende il posto di Stan Lee dell'omologo titolo Marvel
    -non è ambientato a Gotham (il 2 sì) e ti permette di esplorare solo la batcaverna, la torre di guardia della JLA o il palazzo della giustizia dei Superamici... + tutta una serie di pianeti anonimi come Oa e altre basi delle lanterne...

    gli unici pro sono i pg sterminati che si trovano anche senza DLC (tra cui anche Adam West, i costumi di Batman '66 e Green Loontern, cioè Daffy Duck/Duck Dodger che indossa l'anello di Lanterna Verde)

    RispondiElimina
  23. non è proprio il mio genere. Ho abbandonato il primo su ps3 (complice anche il porting orripilante). Non amo nemmeno DMC.
    Al momento gioco a Dragon Age: I su ps4 e a danganronpa su psvita.

    RispondiElimina
  24. Dopo Pamela Horton ammetto candidamente di essermi perso...

    RispondiElimina
  25. Bayonetta 2 è un giocone imperdibile! Ho preso la First Print Edition per una botta di fortuna, e non avrei potuto fare acquisto migliore! E hai detto bene sul fatto che i giochi Platinum non vendano neanche un decimo di quanto meritino: mi viene in mente, sempre per Wii U, The Wonderful 101. Non so se l'hai giocato o meno, ma anche quello è un grande action (ci ha lavorato Kamiya in persona) e non se l'è filato praticamente nessuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io ho la first ed a essere sinceri potevano fare qualcosa di meglio, magari ampliando come pagine e dimensione l'artbook o inserendo la colonna sonora o ancora creando un packaging dove i giochi non fossero semplicemente gli stessi amaray in commercio ma qualcosa di pliù omogeneo all'edizione. Il librone degli angeli da chiuso invece è stupendo e ho gradito anche la confezione che lo conteneva e che lo ha preservato da urti e zozzerie incise sopra

      Elimina
  26. Ieri sera, navigando a vele spiegate alla come caz*o viene sull'internet, mi sono imbattuto in una vecchia pubblicità della Nintendo: I cereali. Cereali chiamati proprio "Nintendo System". Che c'entra? Niente. Però questa era l'occasione giusta per poterlo dire. Ok, fatta la sparata, posso dire - per quel che possa valere la mia modesta opinione - che non ho comprato la Wii-U per i motivi che ha chiaramente esposto il Doc.: l'aspettativa di vita. Oltremodo (purtroppo) è dai tempi del N64 che le console Nintendo non mi attirano. E (purtroppo di nuovo) tanto meno questo Bayonetta 2, di certo, non è che mi faccia cambiare idea. Già il primo non è che mi abbia fatto impazzire; al pari di D.m.C. questa tipologia di giochi non riescono proprio a prendermi.

    RispondiElimina
  27. Mi ha sorpreso molto.
    E' un gioco davvero interessante per essere della Wii U.

    Attualmente non sto giocando molto, ma dopo Natale compro Super Smash Bros e il nuovo remake di Pokèmon. Faccio giusto qualche partita ad Heartstone.

    RispondiElimina
  28. Nu. Al momento non c'è più spazio vitale fisico in casa per altre console e giochi annessi ( e la next-gen (???) non mi attira proprio ) se prendo anche un altra sola console , tocca farle occupare il mio posto letto , e non mi conviene. ( anche pecunariamente ) Come mio solito , ultimamente rigioco rispolverandoli vecchi retrogame , per riassaporare vecchie sensazioni e riaccendere vecchie sinapsi addormentate ( al momento sto rigiocando due giochi malati per ps1 Loaded e Re-Loaded a cui sono affezionato ) e trovo molto gustoso nella sua semplicità e atmosfera Binding of Isaac su Steam.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. русский спамер17 dicembre 2014 17:40

      Loaded era favoloso. Peccato non abbia avuto il successo che meritava.

      Elimina
    2. Vero. Le mie primissime sensazioni con la ps1 sono legate a doppio filo con questo titolo , anche perchè è stato uno dei tre acquistati assieme alla console , gli altri due erano Rayman e Battle Arena Toshinden , belli anche loro , ma Loaded mi folgorò proprio. (=^___^=)

      Elimina
  29. ... ho raccattato la lingua.

    Ho amato alla follia il primo Bayonetta (su PS3, e oh il 360 non ce l'ho), con tutto il suo stile, con tutti i suoi ammiccamenti e cameo ai giochi SE.GA. uno dei migliori action ever con una delle migliori se non la migliore protagoniste scalciaculiche ever.

    Ho comprato anzi ho recuperato, dopo essermi morso le mani per non averlo preordinato dal regno del male, ma a loro i soldi non li do, la First Print perché un gioco così merita la sua edizione migliore E POI ho comprato il WiiU l'altro giorno, macchina che ho comprato sostanzialmente per Bayonetta, Xenoblade Chronicles e un sacco di altre cosette di contorno (e devo dire che non sono deluso dall'acquisto, Mario Kart8 è veramente carino).

    È veramente un mondo ingiusto se un gioco con tutta questa classe, qualità, stile e altri aggettivi adulativi non se lo caca nessuno di striscio. Quindi grazie Nintendo. Grazie.

    RispondiElimina
  30. Resident Evil 2,Iss Pro Evolution e Chrono Trigger giusto per ricordarmi come sono fatti i grandi giochi

    RispondiElimina
  31. Si vabe' ma io leggo per rilassarmi e tu mi metti questa gnocca? Allora dillo..... dillo.... che ci vuoi fare impazzire.

    RispondiElimina
  32. Sfondandomi il cervello con il secondo playthrough di DanganRonpa 2: Goodbye Despair, facendo qualche pausa mentale sterminando Rapitori in Freedom Wars e sperando che qualcuno mi regali Gundam Breaker per natale.
    PSVita is not dead.
    PSVita is not dead.
    PSVita is not dead.

    RispondiElimina
  33. Io non faccio testo, ho l'ossessione per Bayonetta.
    E' lo stato dell'arte dei giochi che preferisco, quelli che hanno preso le mosse da Karateka e Kung Fu Master, passando per Ninja Gaiden. Devi saper combattere e anche il più infimo sgherro ti può fare fuori (o toglierti il platino ovviamente) al minimo sbaffo.
    Ma Bayonetta ha dentro in più la "sboronaggine" di Devil May Cry, e la protagonista è assoluta.
    E' troppo tutto in un solo gioco.
    Ho due google alert accesi per provare a non perdermi assolutamente nulla: Bayonetta e No Man's Sky.

    RispondiElimina
  34. il primo bayonetta è stato il miglior action della scorsa generazione.

    L'avrò pure giocato monco su ps3 (per quello che scrivevano sul uebb) ma sono rimasto così estasiato che al sondaggissimo dei boss di qualche tempo fa misi un boss del gioco, e quando posso lo elogio con tutti gli amichetti.

    Mi dispiace non poterci giocare, ma sinceramente attenderò la next next gen per prendere questa serie di consolesss, che per ora non mi hanno affatto attratto (tranne piccoli sprazzi come questa gnoc..perla di gioco)

    RispondiElimina
  35. Devo provare il demo di Bayo 2, essendo tetraplegico temo di non poterlo giocare al meglio.
    Nel frattempo sto cercando di imparare Pes 15 su Ps4, ma e' tosta, prendo schiaffi a destra e a manca.
    Su pc ho quasi finito The Banner Saga, sono, penso, all' ultima battaglia ma non riesco a superarla.
    Il gioco e' ultra-consigliato, approfittate dei saldi di steam e similari ed accattatevill'

    RispondiElimina
  36. Ho da poco terminato the evil within e lo consiglio a tutti gli amanti del survival horror

    RispondiElimina
  37. Prenderei il WiiU solo per questo e Hyrule Warriors, e non è escluso che prima o poi lo faccia.
    Al momento sono in pieno recupero post-The Evil Within, che è diventato il mio gioco preferito di questa gen (e non solo).
    Sto smaltendo un po' di arretrato in vista delle feste, e dal 24 mi chiuderò a riccio con Kingdom Hearts 2.5!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene ad iniziare kingdom hearts sotto le feste, anni fai giocai il primo durante le feste natalizie ed è stata una delle migliori esperienze della mia carriera videoludica

      Elimina
  38. Io ho adorato il primo gioco e mi sono innamorato della protagonista ma è impossibile che mi compri una console inutile come il WiiU, solo per un gioco.

    RispondiElimina
  39. beh, io sto ancora persa fra Elphis e Pandora...Borderland come se piovessero pallottole e handsome Jacks!
    Doc, so che e' un rimpianto e non ci hai mai avuto tempo per giocarlo...ma se ti capitasse fra le mani un Borderlands 2...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails