sabato 16 agosto 2014

86

Wrestler di oggi preferito (Saturday night sondaggismo)

Presto ché si sta facendo tardi. Col sondaggismo di questo sabato, dici (ma oh, c'hai avuto da fare). Si parla del vostro wrestler DI OGGI preferito, laddove per "DI OGGI" si intende che calcano i ring della WWE o di altri grandi federazioni OGGI, non di stelle del bresslinz degli anni 80, 90 o altri decenni a caso passati. Ok? Ok [...]

Il secondo Sin Cara e Scooby-Doo. Sapete perché
Terminata la premessa 1, occorre fare la solita premessa numero 2, ossia che te non segui più il bresslinz come un tempo. Però alle volte, la sera al ritorno dall'ufficio, te ne guardi un po' su Sky: WWE NXT, Superstars, Raw, Smackdown. Quello che capita. Ti scarichi i pay-per-view più importanti, ti vengono i lucciconi ogni volta che infilano nella Hall-of-Fame qualche tamarrazzo dei vecchi tempi sopravvissuto in qualche modo fino a oggi (Razor Ramon, per dire). Insomma, senza particolare entusiasmo, ma cerchi di tenerti aggiornato. La foto che hai scelto all'inizio non è casuale, perché ti sarebbe tanto piaciuto rispondere SIN CARA, il secondo dei due luchador che hanno utilizzato questo gimmick in WWE (quello attuale è Jorge Arias, aka Hunico), ma la verità è che trovi questo luchador sfruttato poco e male, come avvenuto nel passato della federazione per tanti altri atleti mascherati messicani. Praticamente quasi tutti tolto Rey Mysterio. 
Ma la verità è che l'atleta più figo della WWE di oggi, per quanto ti riguarda, è Daniel Bryan. Fisico niente di che, barbetta da capra, ma si è girato i ring di mezzo mondo ed è diventato uno dei tizi più carismatici del bresslinz odierno, urlando il suo Yes! Yes! Yes! che fa venir giù i palazzetti. Una roba che non vedevi da un sacco di tempo. In quanto a carisma, messo meglio persino di CM Punk, che sarebbe la tua scelta per questo sondaggismo, non fosse che pare essersi ritirato definitivamente (che poi nel bresslinz vai a sapere, ma per ora è così). E insomma? Insomma voti Daniel Bryan, che c'ha questa cosa fantastica del nome d'arte ottenuto invertendo nome e cognome reali (all'anagrafe fa Bryan Lloyd Danielson), e soprattutto che s'è sposato una delle donne più belle mai apparse sui ring WWE, Brie Bella delle Bella Twins.
E sì, l'hai menzionata solo per a) piazzarci biecamente una foto e b) ricordare che quel post lì sulle Divas andrebbe quantomeno aggiornato. A Stephanie McMahon, in ogni caso, fa sempre piacere (chi sa, sa). E dunque: mano ai pulsantoni, deboscia. SOLO wrestler in attività OGGI, solo un nome a testa, un bel perché della vostra scelta. Niente commenti anonimi, niente "non seguo il bresslinz e non so che rispondere" (in tal caso non rispondete, appunto), niente royal rumble nei commenti altrui, niente mimmate. O viene qualcuno a rifilarvi un ceffone e arrivolarvi a tradimento fuori dal ring, pém.

86 commenti:

  1. Ma Dwayne vale visto che ogni tanto lotta ancora?
    Ché sennó via di Sin Cara: i maranza messicani nel corazòn

    RispondiElimina
  2. Addirittura sono il primo? Onorato!!
    Cmq quello che vuoi Doc, amato o odiato non me forte nulla,io tifo per John Cena

    RispondiElimina
  3. per quel poco che ho visto quest'anno, faccio il nome di Antonio Cesaro

    RispondiElimina
  4. Bray Wyatt. Perché citando dozzine di film horror e/o orrori veri riesce a catturarmi nel suo mondo raccontandomi storie diverse da quelle che si vedono di solito in WWE. Del resto buon sangue non mente, ha tipo 6-7 lottatori famosi in famiglia, figlio di IRS e nipote di Widowmaker Barry Windham!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I vivacci! Figlio di irs? Vedevo il padre prenderle da big boss man e legion of doom...sono un vecchio! :-(

      Elimina
  5. Daniel Bryan: l'ho tifato dal vivo a New Orleans a WrestleMania XXX, e l'ho visto vincere spolmonandomi a forza di "YES!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Urca...WMXXX dal vivo!! Complimenti!!

      Elimina
    2. No...ti prego raccontaci com'è stato vedere perdere il deadman. Perché in tv è stato assurdo ma lì...deve essere stato shockante.

      Elimina
  6. Senza dubbio Chris Jericho che si, oggi oggi, lotta in WWE anche se spesso se ne va, si mette a suonà nei Fozzy, ritorna ecc... Il motivo è semplice. Ha una pheegaggine che pochi hanno, è carismatico, ha un'entrata fantastica, ai tempi il suo stile di lotta era anche abbastanza tecnico mentre ora è venuto un po meno, ma sopratutto è stato il primo campione indiscusso dei pesi massimi in WWE (anche se non ha un carattere propriamente sportivo, visto che potevano appiopparlo praticamente a chiunque). Y2J Y2J Y2J

    RispondiElimina
  7. Eh, sondaggio difficile, visto che il mio interesse per il bresslinz ha ricominciato a fiorire negli ultimi tempi e ci sarebbe da parlarne per parecchio. Ma se un solo nome deve essere uno sia: Damien Sandow. Uno che ha debuttato con questo personaggio spocchioso da intellettuale "salvatore delle masse che non si lavano" ed è riuscito a farlo funzionare, dotato di capacità attoriali e di una faccia da schiaffi proprio d'altri tempi, solido e affidabile nel ring. Da quando ha avuto il piccolo incidente di percorso di rimediare una figura da cioccolataio mica da ridere tentando di incassare il Money in the Bank contro Cena è al centro di un depush mostruoso in cui gli fanno indossare ogni settimana un costume diverso e insultare il pubblico per poi perdere in un minuto o due contro il face di turno, ma nonostante la situazione fantozziana riesce comunque a risultare interessante e divertente. Persino vestito da Magneto mentre rimedia cinquine da Hugh Jackman...

    RispondiElimina
  8. Chris Jericho, lo amo dai tempi del feud con Dean Malenko in WCW.
    E poi sarà anche invecchiato, ma sul ring è ancora uno dei 5 performer più solidi della WWE.

    RispondiElimina
  9. Direi the Undertaker, ma da quando si è pettinato col minipimer ha perso un po' del suo carisma.
    Vada per Daniel Bryant, via.

    RispondiElimina
  10. Il mio preferito è Sin Cara Mystico,certe mosse che fa mi ricordano un sacco L'Uomo Tigre II

    RispondiElimina
  11. Minoru Suzuki, miglior heel del Giappone, faccia da schiaffi esagerata, capelli improponibili e tecnica di un altro pianeta

    RispondiElimina
  12. Antrista che gli piace Alberto del Rio16 agosto 2014 19:15

    Mi piaceva moltissimo Alberto del Rio.
    Poi si è fatto licenziare come un idiota.
    Poi ha deciso di andare nella AAA, quindi è ancora attivo, quindi posso votarlo! Yay!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, si è fatto prendere la mano rimettendoci il posto di lavoro però, se crediamo alle sue dichiarazioni, a quanto pare prima di tirare quello schiaffo era lui ad essere dalla parte della ragione, visto che un dirigente gli aveva prima rivolto uno sfottò razzista e poi si era rifiutato di scusarsi.

      Comunque per fortuna lo si potrà presto tornare ad ammirare sui ring della AAA!

      Elimina
    2. Antrista che gli piace Alberto del Rio17 agosto 2014 20:01

      Proprio per questo (per me) si è fatto licenziare come un idiota. Perché è passato dalla parte della ragione a quella del torto con un semplice gesto impulsivo. Comunque ha dichiarato che i dettagli della vicenda emergeranno dopo i 90 giorni di clausola del contratto WWE, quindi stiamo a vedere come si svilupperà la vicenda.

      Si noti sullo sfondo l'ironia del fatto che una delle storyline principali dell'estate WWE si basi su schiaffi dati a non lottatori con pochissime conseguenze.
      http://botchedspot.com/wp-content/blogs.dir/1/files/2014/08/2014-08-13-slaphappy.jpg

      Si noti

      Elimina
  13. .... lo sapevo che eri un essere bieco, anche io non seguo piu il wrestling come nei tardi anni 80..... so anche che moriró di malinconoia, diamo un votino a Rey Misterio va, che per lo meno mi fa due numerini sul ring, ma le gymnic fluorescenzo avranno un ritorno ????

    RispondiElimina
  14. Non dovrei rispondere perché non ho nulla da rispondere ma avendo tempo da ammazzare e volendo fare il ruffiano si può dire Doctor Nueva York.

    RispondiElimina
  15. Avrei detto Undertaker, ma il fatto è che non è esattamente "di oggi" anche se è ancora attivo, credo.
    Quindi la scelta ricade su Eric Young, anche se è una scelta motivata più per la simpatia del personaggio quando fa' lo scemo nella serie Matto da Pescare che per le sue doti atletiche/sceniche.

    RispondiElimina
  16. Sin Cara non è un luchador, cioè questo Sin Cara, il primo è un signor luchador, essendo stato la persona che mandava sold-out l'Arena Mexico ogni sera come Mistico.
    Il fu Hunico è texano, come Rey Mysterio che hai citato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A) non tutti i luchador sono messicani e b) San Diego non è in Texas. Detto questo, sei ot: se hai un wrestler da votare ok, altrimenti aria

      Elimina
    2. Mysterio è californiano :P

      Elimina
    3. Fare High-Flying non vuol dire essere un Luchador.
      Lo stile della Lucha è differente da quello che viene usato nel SoCal e Texas (da lì la confusione tra i due territori).
      Bhò non volevo generare particolari ire, per evitarle voterò ;)
      Yosuke Santa Maria. Spacca.

      Elimina
    4. Non c'entrano niente le manovree aeree: non ho scritto mica quello. Intendevo la cosa più semplice, ovvero che sia RM che il secondo Sin Cara hanno entrambi debuttato in Messico e lottato lì PRIMA di calcare i ring americani. Sono nati professionalmente come luchadores (il primo in una famiglia con una tradizione nella LL lunga così, pensa un po'), qualunque cosa ne pensi te della definizione del termine o dell'identità geografica di Texas e California. Non vuoi considerarli luchadores? Libero di farlo, ma questo non cancella il loro passato come tali. O non sposta San Diego in un altro stato. A ogni modo, la chiudiamo qui, ché mi ero ripromesso di sbattere fuori ogni PDFata inutile nei commenti dei sondaggismi e già sto facendo un'eccezione nel darti corda: hai detto la tua, hai votato, bravo. Andiamo avanti.

      Elimina
  17. Senza il minimo dubbio, Bray Wyatt. Il personaggio è pazzesco: inquietante, carismatico, i promo sono incredibili, sul ring ci sa fare alla grande.. se non lo bruciano avrà un bel po' di soddisfazioni, e neanche tanto lontano nel tempo.
    Poi menzione d'onora va cmq per tutti e tre gli ex Shield, Daniel Bryan, Cesaro, Sheamus.. "Scendendo" ad NXT ci sono 4 dei migliori 5 breslers al mondo che non erano in WWE (e so' stati bravissimi ad accaparrarseli): Sami Zayn, KENTA, Kevin Steen e Prince Devitt. Manca solo AJ Styles XD E occhio anche a quello che ora si chiama Solomon Crowe: il fu Sami Callihan anche è uno che ci sa decisamente fare.
    Ps: per chi non li ha visti, cercate sul tubo gli incontri tra Sami Zayn e Antonio Cesaro

    RispondiElimina
  18. Austin Aries su tutti!
    Poi i Wolves, Bully Ray, Samoa Joe...praticamente tutto il roster della TNA, divisione knock-out inclusa. A seguire: AJ Styles, Karl Anderson, Davey Boy Smith jr, Shelton Benjamin, Frankie Kazarian, Jay & Mark Briscoe, Christopher Daniels e Lance Archer. Fuori dagli Usa vado con il grande Mutoh, Hiroshi Tananashi, Shinsuke Nakamura, Kazuchika Okada. Per ultimi Prince Devitt e Kenta: li ricordo ora prima che la wwE faccia in tempo a rovinarli come ha fatto con troppi altri. Prima di generare liti e flame ci tengo a precisare che SECONDO ME la wwE non è più una compagnia di wrestling, quindi non cito i pochi seppur bravi atleti che avrebbe in libro paga. Chi non è d'accordo con me è pregato di rispettare il mio pensiero così come io rispetto quello altrui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Un solo nome a testa", non "un solo centinaio di nomi a testa".

      Elimina
    2. Mi sono lasciato prendere la mano...ovviamente Austin Aries.

      Elimina
  19. Dolph Ziggler, sella come un Brian Pillman strafatto.

    RispondiElimina
  20. Ehmmm... Bruno Sammartino è ancora in attività? E' quello che mi sembra abbia ancora la tigna più giusta di tutti!
    Ma Ken the Undertaker rimane il il Boss finché vive.

    RispondiElimina
  21. Sono indeciso tra Christian (di cui adoro l'entrata e rimpiango la giacchina) e Kurt Angle. Vada per Kurt, anche meglio di Brock Lesner. (Comunque Cena, se lo lasciano fare, è un signor lottatore, ed in più si bonba l'altra gemella Bella). Doc, cosa vuol dire che a Stephanie fa sempre piacere? Il popolo vuole sapere! E mi si permetta, infine un saluto al mio wrestler preferito di sempre:VIVA LA RAZA!

    RispondiElimina
  22. Considerando il Becchino OT in quanto "mezzo-ritirato" e unico "dinosauro" superstite dell'Era Gimmick in WWF..direi che se la giocano John Cena e Daniel Bryan (squalificato anche The Rock, che, fosse ancora in regolare attività, avrebbe vinto a mani basse per il carisma) ...tra i due è una dura lotta: Cena è da anni, nel bene e nel male, il volto e il pilastro della compagnia..Brian è il suo possibile sostituto negli anni a venire, più solido sul ring, ma ancora un po' acerbo...(anche se nell'ultimo anno è cresciuto tantissimo, complice anche l'assenza di un certo ChicagoMadePunk)...ma ad oggi non c'è ancora storia...voto Cena!

    RispondiElimina
  23. Direi, e senza dubbio, el Dotór Nueva York. Come dimenticare le sue imprese mantovane che, un famoso poeta mantovano (quasi omonimo dell'autovelox "reloaded" sulla Salerno-Reggio), prima o poi dovrebbe decantare: l'APREIDE.

    RispondiElimina
  24. I wrestler di oggi fanno un pò tutti schifo...seriamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma la domanda del sondaggismo non era "Cosa ne pensi dei wrestler di oggi?".

      Elimina
    2. Ok, DOC la mia risposta al sondaggismo di oggi è: NESSUNO (perchè fanno un pò tutti schifo)! Meglio così?

      Elimina
  25. Tecnicamente parlando il migliore in wwe oggi è senza ombra di dubbio Cesaro! Anche se ha un po' poco carisma e la wwe non lo sta proprio "pompando" per portarlo ai vertici...

    RispondiElimina
  26. YOU CAN CE ME ,THE CHAMP IS HERE :CENA RULES!

    RispondiElimina
  27. Per la prima volta non so cosa rispondere.
    Effettivamente non ce ne sono, per i miei gusti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sopra: la domanda del sondaggismo non era "Cosa ne pensi dei wrestler di oggi?".

      Elimina
  28. Se vale ancora, Undertaker. Altrimenti nessuno, perché non seguo più da aaaanni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se vale, ma Undertaker si pappa a colazione tutti i wrestler di oggi, se non altro per carisma...

      Elimina
  29. Samoa Joe.

    Me lo trattano come un pecoraio, ma a me MI CI piace lo stesso, perché è un rozzone con la faccia da scazzato, ciccione e volante

    RispondiElimina
  30. Daniel Bryan! YES! YES! YES! Oltre al look da "boscaiolo" credo sia uno dei wrestler con la tecnica migliore e l'esecuzione più pulita in circolazione. Comunque il mio idolo e modello di vita è CM Punk (sono uno sXe). Fino a inizio anno, avrei detto che era davvero il migliore in circolazione (al di là del top rope Elbow Drop, mi ricordava seriamente il mio idolo d'infanzia, Macho Man). Oggi ha fatto il gran rifiuto...

    RispondiElimina
  31. Chiedo per evitare figuracce:
    Per uno si può intendere anche un tag team o fa parte di un prossimo sondaggismo? (e dicendo così mi sa che ho spoilerato il nome da solo^^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e allora vado con The Usos. Ultimamente son quelli che fanno il wrestling migliore: tecnici, spettacolari e, soprattutto, una complicità che non si vedeva da tempi immemori, tanto da sembrare quasi uno solo lottatore. Tra i due la mia preferenza va a Jey, ma si tratta di "questione di centimetri" (cit.), per una questione di "armonia" nell'esecuzione del Samoan Drop...my 2 cents

      Elimina
  32. Avrei detto Eddie Guerrero, a mani sottoterra...altro che basse. Sfortuna vuole che non ci sia più (i pianti che mi son fatto...avevo 15 anni). Da quel momento iniziai a seguire il wrestling sempre meno e mi ritrovo ora a guardare solo i PPV quando vedo che ci stanno match interessanti.

    La domanda del soddaggismo dunque diventa un problema perché purtroppo di wrestler che mi hypano come Eddie oggi come oggi non ce ne stanno...però...quello che me lo ricorda di più è senza dubbio quel gran bravo ragazzo che di nome in ring fa Daniel Bryan. Anche solo per il modo come è riuscito a coinvolgere il pubblico con il suo Yes! che tira giù le arene.

    Ci starebbe anche Shawn Micheals che anche quello però si è ritirato...mi sento vecchino XD

    RispondiElimina
  33. Sfida dura perché di wrestler in gamba ce ne sono parecchi, ma ad uscire trionfatore dalla mia battle royal mentale è The Greatest Man That Ever Lived, l'eccezionale AUSTIN ARIES: carisma assurdo, fantastico al microfono, agilissimo, tecnico, potente nonostante la stazza limitata (si vedano le Brainbuster che esegue su gente molto più grossa di lui). Ha "solo" lottato in RoH e TNA e non in WwE? Stica, sempre un fenomeno rimane.

    RispondiElimina
  34. Sondaggismo dal risultato non scontato… Fino a gennaio ti averi risposto anche io Cm Punk, ricordo ancora l'arena di Chicago venire giù e i successivi fischi nel suo match contro Cena a MitB 2011 e ogni tanto me lo riguardo volentieri ma, per l'appunto, il guaglioncello chicaghese ha deciso di lasciare il business foreva, pare.
    E allora parte la girandola di nomi: andare sul sicuro con Daniel Bryan o scegliere un nome sul quale scommettere (Roman Reigns, Seth Rollins, etc…). Il problema è che da quando c'è NXT gestito da Triple H, stanno venendo fuori nomi davvero interessanti. Sami Zayn, Bray Wyatt e via discorrendo. Quindi? Quindi vado con il wrestler che mi ha coinvolto maggiormente nell'ultimo anno e che ha regalato pure emozioni a WMXXX (la wrestlemania per soli adulti): Daniel Bryan

    RispondiElimina
  35. Se fosse ancora vivo voterei per Eddie Guerrero, non essendoci più voto per Randy Orton

    RispondiElimina
  36. Brock "The Anomaly " Lesnar la violenza fatta uomo! :)

    RispondiElimina
  37. Al giorno d'oggi non ne ho uno preferito forse solo Jericho mi piace dopo che Cm punk ha mollato... Chiaro che se fosse ancora in attività avrei scelto il mitico Triple H!

    RispondiElimina
  38. Sarò banalotto, ma l'intensità che mi trasmette Bryan non la trovo in nessun altro wrestler. Quindi YES! YES! YES! e voto per l'American Dragon, sperando che possa scrollarsi un po' di sfiga di dosso e riprendersi presto il posto che merita.

    RispondiElimina
  39. Il mio wrestler preferito in attività oggi è John Cena. Il perché è presto detto. Non sono un bambino o un fan che guarda Smackdown su Cielo da due settimane, no. Guardo il Wrestling da più di dieci anni, e ho iniziato a seguirlo proprio poco prima del debutto di John Cena in WWE. Quindi sono cresciuto con lui, è stato grazie a lui che mi sono appassionato sempre più a questo fantastico sport, oltre a tutti gli altri fantastici wrestler ovviamente. Ma John Cena ha qualcosa in più. E' sempre pronto per aiutare la compagnia, dopo soli due anni dal suo debutto è diventato campione e ha retto l'intera federazione sulle sue spalle per più di dieci anni quasi consecutivamente. E' quello che lavora di più sul ring ma anche all'esterno, partecipando ai vari show televisivi e facendo opere di beneficenza, portando in alto il nome della federazione. Come lui stesso disse una volta in un promo bellissimo, lui è sempre il primo ad arrivare all'arena e l'ultimo ad andarsene. E poi sul ring e al microfono è maledettamente bravo, ha una tecnica e un carisma eccellente, equiparabili solo ai più grandi mostri sacri di questa disciplina, e attualmente è senza dubbio il wrestler più talentuoso della federazione, è uno stakanovista e un esempio per tutti i fan e i suoi colleghi. Senza contare poi i suoi lavori esterni, da cantante rap ad attore, non con ottimi risultati, ma nemmeno pessimi. Insomma, una vera star a 360°. Prima c'è stato Hulk Hogan, poi The Rock, e ora John Cena, il vero simbolo del wrestling mondiale oggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu hai vinto. Finalmente uno che non dice "Cena cacca" a prescindere. Magari il lottatore oggi ha rotto un po' dato i suoi cambiamenti nulli da quando vinse il primo WWE Title contro JBL, ma l'uomo...è uno che si spacca il culo.

      Elimina
  40. ora come ora daniel bryant mi piace molto

    RispondiElimina
  41. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  42. Sono indeciso tra Dean Ambrose e Seth Rollins...vada per Dean: la sua attitudine da "cane pazzo" è meravigliosa!

    RispondiElimina
  43. D'istinto direi Seth Rollins. Ha una theme anonima ed un ring-attire degno della sezione "Latex" di Redtube, ma rimango estasiato ogni volta dalla naturalezza con cui si muove sul ring, si percepisce subito che è nato per fare questo. Nonostante gli abbiano dato un moveset quasi da high-flyer, ha un'ottima tecnica di base, una finisher semplice ma d'impatto e riesce ad adattarsi ad ogni avversario; senza contare che probabilmente è il migliore attualmente in circolazione in quanto a "vendita delle mosse avversarie". Sta migliorando al microfono e facendo un ottimo lavoro da heel, spero che la WWE ci punti seriamente e a lungo, e non solo per sfruttare l'onda lunga dello split dello Shield. Dopotutto, se ce l'ha fatta Randy Orton...

    RispondiElimina
  44. Fabrizio Razzo17 agosto 2014 17:50

    Davey Richards

    RispondiElimina
  45. Randy Orton: heel come lui - con tanto di finisher "a cazzimma" - non ce ne sono tanti in giro.
    Il tutto dando per scontato che Undertaker e The Rock siano da considerarsi fuori concorso.

    RispondiElimina
  46. Voto anch'io per lo strepitoso Daniel Bryan!

    RispondiElimina
  47. Una domanda che mi (e vi) faccio: c'è qualcuno che segue wrestling che non sia soltanto quello marchiato wwE? E' una semplice curiosità che mi pongo e non giudico chi non la pensa come me: vorrei solo sapere quanti siamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io oltre alla wwe seguo la tna e la njpw che ad ogni show ha sempre diversi match di ottima qualità, inoltre mi tengo un po' informato sulle altre federazioni giapponesi e americane

      Elimina
  48. Roman Reigns non garba proprio a nessuno? Va bene che il rischio che lo rovinino si sta avvicinando al 100%, ma ha un carisma naturale a cui pochi si avvicinano. Poi la sua Spear è la più devastante (come impatto visivo) dai tempi di Goldberg, e anche il Superman Punch ha il suo perchè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma solo quelle due mosse, sa fare. Per me è già il nuovo Cena :D

      Elimina
  49. Senza nemmeno pensarci un attimo: James Storm della TNA, pur non seguendo praticamente più nulla della stessa, se non qualche recap quà e là. Perchè? uno dei pochissimi Total Package attualmente presenti tra TNA e WWE, magnifico in-ring ed extra-ring, una theme-song che ho adorato fin dal primo minuto, fondamentale sia da singolo che in tag team. Purtroppo rovinatissimo dalla stessa TNA.

    RispondiElimina
  50. Daniel Bryan. Fondamentalmente perché è un no gimmick needed.

    RispondiElimina
  51. Innanzitutto un doveroso ringraziemento all'antrista Roberto, in arte Blue Light, per avermi fatto rientrare nel mondo del Bresslerz dopo anni di assenza. Ero disinformatissimo sugli ultimi avvenimenti e da qualche decennio non più interessato a questo tipo di sport/spettcolo. Poi dopo la morte di Warrior e con l'ultimo W-Mania, sono ritornato in auge con questa cosa della gente che salta e si sbatte l'uno contro l'altro. Il mio preferito dei tempi moderni è il santone della palude Bray Wyatt, e se posso includo anche il suo compagno di menate con la maschera da pecora. Sono meravigliosamente inquietanti come solo il primo Undertaker...

    RispondiElimina
  52. Roman Reigns sembra promettere bene a breve termine come pure Dean Ambrose ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Roman Regins, la mia seconda scelta (quarta se si conta che nella famiglia wyatt sono in tre)

      Elimina
  53. Minoru Suzuki, perché nonostante l'età e' incredibile sul ring e e' molto carismatico, inoltre e' apparso in una puntata di one piece, ha una theme fantastica e fece il motion capture per king di tekken. per la wwe Antonio Cesaro

    RispondiElimina
  54. Nessuno!
    A volte mi ci imbatto cambiando canale in tv e vedo solo gente patetica. Fanno finta che sia tutto vero, abusano di colori neri e tristanzuoli.
    E' venuto meno il fattore "carnevalata ridicola e divertente". Boooh....rivoglio i matrimoni sul ring, rivoglio i Bush Wacker, rivoglio il cazzeggio assoluto!
    Tanto non ci crede nessuno che questi siano veri sportivi come vogliono farti credere oggi...basta presentazioni come se fossero pugili o simili. Rivoglio la caciara, le sedie sulla schiena e i becchini con le bare a bordo ring

    RispondiElimina
  55. CM Punk sta tentando la transizione alle MMA.
    da voci di corridoio (chiacchiere da palestra) pare che dopo il mediocre Lashley (la coperta umana), Batista (non ci sono parole per definirlo come lottatore 'vero', anzi no ce n'è una: vergogna) e la parentesi fortunosa e fortunata di Lesnar (atleta da A+++ con il terrore di prendere cazzotti) lui sia effettivamente in grado di poter dire la sua, o almeno di non fare figuracce.

    RispondiElimina
  56. Sono sempre stato fan dei Big Men quindi vado facile nel sondaggismo di questa settimana e dico Brock Lesnar e ci aggiungo (ma solo perchè il primo è un part-timer), Romar Reigns: rozzo, ma con il physique-du-role per emergere.

    RispondiElimina
  57. io voto per Brock "bruttissimo tamarro" Lesnar, che da quel poco che ho visto in rete e sentito da chi segue assiduamente i combattimenti, ha fatto apezzi alcuni dei wrestler più noti (Undertaker) annichilendo le loro mosse finali...

    RispondiElimina
  58. Il mio wrestler, ufc fighter, football player e purowrestlu performer preferito è Buroccku Lesnar!

    RispondiElimina
  59. Vado anche io per Lesnar... il motivo è che capisci da subito che è forte anche fuori dal ring, al di là della finzione scenica; i vari Hogan, Austin, Rock, Undertaker vincevano sempre ma non sapevi qual era la loro forza reale... Lesnar ha dimostrato anche nella UFC di essere credibile.
    Quando andò via nel 2004 ci rimasi male, poi i vari rumours fasulli di un suo ritorno e poi finalemente quello vero... e adesso è addirittura campione del mondo!!!!!

    RispondiElimina
  60. Il discorso è anche: Ma Lesnar ora chi lo abbatte? Ce lo vedi Seth Rollins usare il contratto contro di lui? O vogliono far vincere un massacrato Cena al rematch e Rollins prende il titolo?

    Ma per rispondere al sondaggio, devo dire che in questi periodi apprezzo sempre di più RKO. Mi hanno tolto CMP, Bryan infortunato, Shield a pezzi, Wyatt lo stanno bistrattando... Boh. Randy Orton sa il fatto suo, è un atleta, e quando ha un opponent che lo sa far lavorare da soddisfazioni.

    Risposta bonus: Lena.

    RispondiElimina
  61. Dean Ambrose ma solo perché CM Punk si è ritirato.

    Poi a dacce due botte Roman Reigns tutta la vita ma è OT!

    RispondiElimina
  62. Ps: ma in realtà sono poco credibile perché mi sono esaltata per tutto l'hype che avevano creato qualche anno fa intorno a Kizarny e poi un incontro e ciao belli.
    I miei preferiti non fanno una grande fine di solito
    (Si veda Jeff bonzo Hardy e le sue pittofacce)

    RispondiElimina
  63. Per me Roman Reigns lui e il più forte ma l authority gli da fastidio e a delle mosse spettacolari!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails