sabato 19 luglio 2014

86

La vostra doppiatrice preferita (Saturday night sondaggismo)

Ok, dai, siamo arrivati finalmente in fondo. Il dittico di sondaggismi sulla voce è mutato geneticamente in una tetraquaterna, e - dopo i cantanti, le cantanti e i doppiatori masculi - per l'ultima parte ci andiamo ad occupare in questo uichenzo di doppiatrici. Tipo se un cosplayer dell'uomo delle domande da pistola alla tempia (vi ricordate di lui?) vi chiedesse a bruciapelo: qual è la vostra doppiatrice preferita? [...]

Anche in questo caso, come per Ferruccio Amendola una settimana fa, non c'è proprio gara. Per te LA VOCE femminile del doppiaggio italiano è sempre stata Cinzia De Carolis. All'inizio perché era Lady Oscar, contrapposta alla voce di Laura Boccanera - bellissima voce pure quella, ma col fatto che la ricolleghi a Candy Candy e Maria Antonietta proprio non ce la puoi farcela, puoi, ce, la. Negli anni, prima che arrivasse l'Internet e saltassero fuori tutte quelle foto col serpente, Cinzia De Carolis è stata Bia, She-Ra e Maysha, Madonna nei film di Madonna, Andie McDowell, Jennifer Connelly, Connie Nielsen. Le ultime tre tutte pheeghe di loro, ma con quella voce, con quel timbro unico lì, scansati, piegati, mollami e levati in un colpo solo.

E ok, la palla ai praticanti la deboscia che stanno leggendo queste righe: un solo nome, un perché che sia un minimo convincente, niente giudizi sulle scelte altrui e soprattutto niente listoni (UN SOLO NOME. UNO) e niente commenti anonimi (VERRANNO TUTTI CESTINATI. PERDETE SOLO TEMPO). Le ultime due regole stavolta le hai scritte in rosso e in corpo ginormous, il che a termini di legge ti autorizza a dare del pistola cecato a chiunque non le rispetti. Occhio, appunto. 

86 commenti:

  1. Domitilla D'Amico, voce abbastanza inconfondibile, ha doppiato a più riprese un bel gruppetto di pheeghe mica da ridere: Eva Green, Leelee Sobieski, Scarlett Johansson, Mena Suvari, Evan Rachel Wood... ed è solo la punta dell'iceberg.
    Per una classe 82 ha un curriculum impressionante.
    Dulcis in fundo, ha dato voce nel nostrano stivale a Kallen Kozuki e Haruhi Suzumiya, rispettivamente in Code Geass e La Malinconia di Haruhi Suzumiya.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sottoscrivo col sangue ... e se non sbaglio era anche Urumi Kanzaki in GTO

      Elimina
  2. Sulle doppiatrici vuoto spintissimo, l'unica che mi balena per la mente è Monica Ward che oltre a doppia Lisa nei Simpson doppia Steve Urkel. Una voce strana più che particolare.

    RispondiElimina
  3. Emanuela Pacotto, che ha anche interpretato Marika nell'immor(t)ale telefilm Love me Licia.
    Ha una gran bella voce che riconosco spesso, anche nelle pubblicità. E poi è ancora una gran bella ragazza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La seconda che mi è venuta in mente, soprattutto perché faceva la voce di Rina in The Slayers, che a detta della stessa è il suo personaggio preferito tra quelli doppiati.

      Elimina
    2. Mi associo: Emanuela Pacotto per Rina in Slayers. Rende perfettamente le mille sfumature del personaggio: infantile, frivola, isterica, leziosa, ma anche seria e intensa quando serve.

      Elimina
  4. Valentina Mari, doppiatrice di Rei Ayanami e Veronica Mars u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mattia Bulgarelli19 luglio 2014 14:15

      Tra le tante, tantissime, bravissime voci, nonostante la mia allergia al doppiaggio come concetto... Valentina Mari anche per me.

      Cioè, ha doppiato Natalie Portman e Zhang Ziyi, e poi, come personaggi, Rei Ayanami e Kim Possible.

      http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/voci/vocivm.htm

      Elimina
    2. Mi associo anch'io nel dire Valentina Mari, anche perché di doppiatrici donne memorabili non me ne vengono in mente poi tante... Oltre a Rei Ayanami (e la sua voce rende molto bene il personaggio, va detto) e le altre da voi citate, aggiungo che ha doppiato anche la protagonista ne "Il favoloso mondo di Amelié"! E anche in tal caso ha fatto un ottimo lavoro!

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. La Divina De Carolis, che se riguardo quella fesseria di film "il giallo del bidone giallo" è solo per sentire la sua voce.

    RispondiElimina
  7. Ginny Hermione19 luglio 2014 11:24

    Voto anch'io Giuppy Izzo, se non altro per la disinvoltura con cui è passata dai Puffi (è sua la voce del puffo Forzuto) al diario di Bridget Jones (nella versione italiana il birignao di Renée Zellweger - l'unica attrice che ha un nome perfetto per una marmellata - è opera sua).

    RispondiElimina
  8. Io scelgo una delle Dee del doppiaggio italiano ovvero Lydia Simoneschi
    https://www.youtube.com/watch?v=lZKzf39AHRg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho scelta perché ha fatto quasi ogni tipo di ruolo con la sua voce. L'ha modellata a piacere.
      E' stata buffa e suadente, gentile e temibile.
      All'inizio del video vedete una signora. E' lei.

      Elimina
  9. Emanuela Rossi.
    Stavolta non mi prendi impreparato, ho avuto una settimana per prepararmi.
    La splendida voce della splendida Michelle Pfeiffer (e tante altre: non ultima Demona dei Gargoyles).
    Calda e seducente (come per la Pfeiffer), aspra e severa (Demona o Catelynn Stark), rassicurante e distaccata (la dottoressa Melfi dei Soprano).

    RispondiElimina
  10. Perla Liberatori! tanta concorrenza pure qua, ma mi viene istintivo perché è brava e pure bedda, e mi è piaciuta un sacco in ruoli diversissimi tra loro (Revy in Black Lagoon e Hyatt in Excel Saga)

    RispondiElimina
  11. Che vincano i sentimenti: Rosalinda Galli, perchè è Lamù. E l'aver ascoltato "Tesoruccio!" dal vivo, a un Expocartoon di tanti anni fa... beh, non è roba da poco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi associo, il timbro metallico inconfondibile della sua voce è impresso indelebilmente nella mia memoria...

      Elimina
  12. Monica Ward per Kyoko Otonashi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, possiamo chiudere il sondaggio, il blog, e pure l'internet :-) La Kyoko della Ward è stata, se mi fate passare il termine iperabusato, *generazionale*!

      Elimina
    2. Episodio 15 "Il club delle marionette": lì c'è tutta la sua bravura, imho.

      Elimina
  13. Emanuela Pacotto per me vince (di uno sputo su Monica Ward eh!)

    Ovviamente ho subitissimo googlato per Cinzia De Carolis e... omammasaura! Le foto zozzeforti dei p0rnachos! O__O

    RispondiElimina
  14. Lidya Simoneschi (la fata Flora, la strega di "La maschera del demonio", Rosalind Russel in "La signora mia zia"...), Tina Lattanzi (Greta Garbo, Rita Haiwort, le divine degli anni '30/'40), Germana Dominci (la marchesa Yanus)...

    Tutte queste sono nel mio cuore, ma da nerd anni '80, per me Donatella Fanfani, per Jem, L'incantevole Creamy e Hilda di Polaris

    Non mi sta nel cuore, ma.... un po' più sotto =^___^=

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS:
      Doc, faccio il Pdf, perdonami, ma la divina Cinzia De Carolis NON ha doppiato She-ra.

      Nemmeno nella introvabile seconda stagione (parrebbe fosse invece Liliana Sorrentino, secondo certe ricostruzioni).
      La De Carolis era la prima voce di Evil-Lyn

      Elimina
  15. Rosalinda Galli anche per me, che non doppiava solo Lamù personaggio, la proprio l'intera serie, visto che ha fatto tipo un gozziliardo di personaggi tutti assieme...

    Avrei votato la De Carolis ma non volevo prendere la scia del Doc. De Carolis che, si Lady Oscar, si le fighe Connelly e McDowell, si il serpente fra le gambe ignuda... ma ha soprattutto doppiato Veronica Castro in una delle tante, imperdibicredici, telenovelas anni 80... tipo Fiore Selvaggio o una roba del genere.

    RispondiElimina
  16. no contest: Maria Pia Di Meo!

    tra le "giovani" senza dubbio Chiara Colizzi! :D

    RispondiElimina
  17. Emanuela Pacotto perché ha doppiato Nami in one piece, Bulma in dragon Ball e Jessi nei Pokémon.

    RispondiElimina
  18. Di doppiaggo so poco e niente, giusto quello che si impara nei contenuti speciali dei dvd.
    Ma essendo antrista e vivendo quindi nei ricordi di bambino ti dico:
    Emanuela Rossi: perchè bellissima e perchè fu Miwa
    Giorgia Lepore: perchè so che è doppiatrice ma per me rimane la voce meravigliosa della sigla di Mimì che mi fa innamorare solo a sentirla.
    Ilaria Stagni (letto sulla wiki) per la voce di Bart Simpson perchè bravissima! Se la gioca con Lisa...ed è notevole anche Lisa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ginny Hermione19 luglio 2014 15:34

      Ilaria Stagni fu anche la voce italiana di Shirley Temple all'inizio degli anni 80, quando la Rai dedicò alla mitica Riccioli d'Oro un ciclo di film, evidentemente ridoppiati per l'occasione. Ilaria aveva allora 13 anni, era poco più grande di come era Shirley quando girò quei film :)

      Elimina
  19. domitilla d'amico. bellissima voce!

    RispondiElimina
  20. Federica De Bortoli, sia per l'animazione che per i films. Preferisco La sua Dunst a quella della D'Amico. Secondo posto per Antonella Baldini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehy, non barare, il Doc ha detto UN nome... :-)

      Elimina
  21. Non ho letto nessun commento e neanche il post
    soo corso a scrivere

    Cinzia De Carolis voce inconfondibile ...come lei nessuna

    RispondiElimina
  22. Rosetta Calavetta.
    Indimenticata voce di Kim Novak in "Vertigo" e "Bell, Book and Candle".
    Che voce meravigliosa!

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  24. Voto anch'io per Emanuela Pacotto voce inconfondibile di, tra le altre, Bulma,Nami e Sakura (Naruto)

    RispondiElimina
  25. Cinzia de Carolis anche per me.Le motivazioni le ha già dette il doc.

    RispondiElimina
  26. Rompo il mio silenzio qui sull'Antro per fare pubblicità alla mia amica Laura Facchin, che ha doppiato Emma Stone in "Benvenuti a Zombieland".

    RispondiElimina
  27. Per me è Monica Ward.
    E' da anni che fa questo lavoro benissimo.
    Da Lisa Simpson a Steve Urkel!

    RispondiElimina
  28. facilissimo, Federica De Bortoli. Ruoli preferiti Lina inverse di Salyers, ma sopratutto excel di excel saga.

    RispondiElimina
  29. Daniela Caroli, che ha doppiato un sacco di personaggi tra cui Mamiya e il suo grido non si scorda quando schiatta il povero Rei....

    RispondiElimina
  30. Ciao Doc! Ok la De Carolis ma io vado su Cristiana Lionello.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  31. Risposte
    1. Ginny Hermione19 luglio 2014 15:37

      Solo a sentire quel nome mi si accappona la pelle, era una gallina di nome e di fatto. E a quanto pare allora erano di moda le doppiatrici con la voce da gallina perché ce n'era un'altra, Sonia Scotti, i cui personaggi più famosi sono Sakura di "Falco il superbolide" e Julie McCoy di "Love Boat".

      Elimina
    2. Sonia Scotti è pure Ursula della "Sirenetta", nonché (RI)doppiatrice di Greta Garbo, indirettamente responsabile dell'addio di Tina Lattanzi al leggio, che si indignò molto della cosa (negli anni '40 la Garbo affermò pubblicamente di ammirare la voce della Lattanzi, e lei ne andava orgogliosissima)

      Elimina
  32. Dai tanti nomi che ho letto, all’inizio ero un po’ sconsolato perché la maggior parte delle doppiatrici citate, pur brave, sono tutte “giovani” (attive negli ultimi vent’anni), il che non è un problema in sé, ma ci sono attrici anzi Attrici del passato nemmeno lontano o del presente, e però più anzianotte, che da vari punti di vista mi paiono superiori a livello artistico (dizione, ritmo, intensità ecc.). E per fortuna Fa.Gian. e un altro paio di antristi hanno citato doppiatrici gloriose che – senza nulla togliere alle fantastiche interpreti di tanti cartoni animati, attive anche a teatro e al cinema, intendiamoci – hanno fatto la storia del cinema in Italia. E fra le tante, per chiudere il PDPDFDT (pippone del precisino della fungia di turno), voto anche io per Maria Pia Di Meo! Meryl Streep, Barbra Streisand, Julie Christie... che voce meravigliosa! Ma questo dimostra che ormai sono un quarantenne brontolone e nostalgico come Fa.Gian. Totose e tanti altri antristi -antenni invece che -entenni... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ero indecisa tra lei e la Simoneschi.
      Mi accompagna sin dall'infanzia.
      E' stata la voce di Mary Poppins e Aurora, la bella addormentata nel bosco

      Elimina
  33. Cinzia De Carolis, senza dubbio alcuno...
    anche per le citate performances con il serpente "Fiordaliso", nell'immortale classico "Libidine"...insieme ad attori del calibro di Luigi Casellato (Due Superpiedi quasi piatti), Mauro Vestri (Guidobaldo Maria Riccardelli), Ajita Wilson e Marina Hedman Lotar Frajese...
    estiquaatsi!

    RispondiElimina
  34. Nadia Biondini,anche se sta lavorando sempre meno

    RispondiElimina
  35. La doppiatrice della Miss Parker di Jarod, credo si chiami Micaela Esdra. LA voce per eccellenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima scelta. La ricordo per Final Fantasy - The spirit within. Voce sexissima!

      Elimina
  36. Debora Magnaghi!
    Perché? Perché è Debora Magnaghi! :D

    RispondiElimina
  37. Claudia Catani (voce di Dana Scully in X files)
    Bye
    Oscar

    RispondiElimina
  38. Debora Magnaghi. Riesce a passare con disinvoltura dalla voce adulta a quella di bambina, e ha doppiato moltissimi anime. In più è una bella donna.

    RispondiElimina
  39. Monica Ward, mi sta troppo simpatica...

    RispondiElimina
  40. Paila Pavese, classe '42, la voce più sexy del cinematografò. Su tutte, Kim Basinger e (mani in alto) Jessica Rabbit.

    RispondiElimina
  41. Monicona Ward. Kyoko, Ranma ragazza, Lisa Simpson. E anche Kristen Dunst in alcuni film. Perché non ho fatto altro che innamorarmi di quei personaggi grazie alle sue performance di doppiaggio: da voce dolcissima a urla di rabbia leggermente roche e spezzate, indimenticabili e irresistibili.
    A malincuore per Rosalinda "Lamù" Galli.

    RispondiElimina
  42. Difficilissima Doc.
    Questo argomento meriterebbe un post intero.

    Il nome che ho scelto però è uno , anche se dovrei citarne parecchi per mille motivi .
    La doppiatrice che adora e che ha la risata più bella del mondo, è Barbara de Bortoli,sorella di Federica (ma si sa ,il mondo del doppiaggio ...) .

    La ricordo molto per i doppiaggi di : Mai in Gakeen ,Mila in Mila e Shiro , Faye Valentine in Cowboy Bebop, Coutney Cox in Friends e Tiffany Amber Gnocca di Bayside School (che lo si guardava solo per lei) .

    Menzione voce più sechsy del pianeta : Micaela Esdra .

    RispondiElimina
  43. Sparo nel mucchip e pesco Alessia Amendola, più che altro perché mi piace come rende il personaggio di Max Black di 2 broke girls (interpretato da quella topa astrale che è Kat Dennings)

    RispondiElimina
  44. Anche qui come per i doppiatori maschi la mia lista sarebbe infinita... e allora Daniela Caroli, perché ci sono affezionato sia per il lavoro che ha fatto in Lady Oscar (Rosalie) si per tutte le voci in Ken il Guerriero...

    RispondiElimina
  45. Emilia Costa, per il tono adulto e compito (e a volte anche autoritario). Ai più sarà meglio nota (ma anche no, mica stiamo tutti a tener d'occhio i credits) per Amy Farrah Fowler di The Big Bang Theory, ma io la conobbi come la strega Sheila di Tweeny Witches, anime pressochè sconosciuto perfino in patria, arrivato nello stivale nel 2005 con un zingarissimo adattamento a cura della Play Press (oggi ribattezzatasi Play Media Company). Del cast vocale, la Costa era l'unica decente.

    RispondiElimina
  46. Ciao Doc,
    sono nuova, spero di non aver fatto casino a nel selezionare il profilo.
    Voto Isa Di Marzio. Voce mirabilissima di Ten, il cuginetto piromane e dittatoriale di Lamù. Mi fa tornare il sorriso ogni volta che la risento.

    RispondiElimina
  47. Per me Domitilla D'Amico a mani basse, potrei ascoltarla per ore ed ore ed ore ...

    (spero che il commento sia valido che con tutta sta tecnologia e sti blog non sono mica ferrato io ...)

    RispondiElimina
  48. Debora Magnaghi! Mai fuori ruolo independentemente dall età del personaggio che doppia. Ed è pure carina!

    RispondiElimina
  49. Desmond Sunflower20 luglio 2014 19:56

    Monica Ward, ovvero Lisa Simpson

    RispondiElimina
  50. Io voto la magnifica Federica (fatele doppiare tutto, anche gli animali, anche le cose) De Bortoli.

    RispondiElimina
  51. Voto la prima che mi è venuta in mente, Ada Maria Serra Zanetti, doppiatrice di Sigourney Weaver/Ellen Ripley in Alien.

    RispondiElimina
  52. Ti vengo appresso, Doc, perché come ho letto la parola "Oscar" mi sono ritornate in mente le battute delle ultime puntate (">cough, cough< ...Sto male...") e la voce della Cinzia stava scolpita lì in testa.

    ...E poi ha cantato "Papà non correre"

    ...E poi, sì, quelle foto, vabbè.

    RispondiElimina
  53. Probabilmente Federica De Bortoli, voce, tra le altre cose, di Excel in Excel Saga. "Heil, Il Palazzo!"

    RispondiElimina
  54. Strano che nessuno abbia tirato fuori Paola Tovaglia, alias Peev Agliato per i fan di Elio. Io la ricordo poco, ma anche lei era parecchio versatile.

    RispondiElimina
  55. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  56. Micaela Esdra perché ha una voce incredibilmente sexy soprattutto quando interpreta Catherine in CSI

    Questo invece lo allego come "breviario" :-)
    http://youtu.be/Iq31XUYWZUo

    RispondiElimina
  57. Giuppy Izzo.Brava doppiatrice di una storica famiglia di doppiatori.

    RispondiElimina
  58. Ahò, linciatemi, ma a me è piaciata un sacco Laura Morante a doppiare Elastigirl degli Incredibili.

    RispondiElimina
  59. Maria Pia Di Meo, la leggenda...
    Ha dato la voce ad Audrey Hepburn (la mia attrice preferita) in molti film, a Meryl Streep e tante altre!

    RispondiElimina
  60. Più ferrato sugli uomini (ma non lo faccio apposta, giuro!) vado con Liù Bosisio, a cui l'infanzia di tutti noi deve molto...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails