giovedì 13 marzo 2014

34

Dohko di Libra, il Myth Cloth più superbadassico che c'è

dohko libra myth cloth EX bilancia recensione
Non sei mai stato un superfan del Cavaliere della Bilancia, nella saga dei Cavalieri dello Zodiaco. Sì, ti faceva simpatia quel cugino viola di Yoda che risponde al nome di Maestro dei Cinque Picchi e c'aveva la parlata supercatanannica, ma la cosa finiva lì. Poi qualche settimana fa hai visto com'è fatto e quanta roba si porta dietro il Myth Cloth della nuova serie EX, e te ne sei tornato da Mantova con il cubone in valigia. Nella vetrinetta, ripiano cavalieri, ora è già lì che se la comanda. E gli altri muti. Segue raffica di foto, commenti e fumettini scemi, as usual [...]

Il contenuto del Pandora Box, perlappuntamente, è tutta questa robina qui, in un tripudio di armi e accessori da far schiattare d'invidia altre action figure fino alla fine dei loro giorni.
Come per le altre uscite della linea EX, l'armatura è quasi interamente in metallo, il che conferisce al Myth Cloth una notevole solidità. Le uniche parti in plastica sono le protezioni sul dorso delle mani, il casco e gli scudi, dei quali parliamo tra un attimo.
Allo stesso modo, come per gli altri EX, la posabilità è garantita da tutta una serie di snodi extra e i pezzi tendono a restare al loro posto. L'unico problema che incontri ogni volta è agganciare le mani: fatto quello, il resto si monta praticamente da solo.
Le armi piccole si infilano in appositi scomparti sul retro degli schinieri e dei bracciali.
Ovviamente sono inclusi il casco (come detto, in plastica),
e il mantello, in materiale gommoso e diviso in tre parti, per allargarlo/restringerlo alla bisogna per aumentare/diminuire il fattore Batman.
Dicevamo degli scudi: lì Bandai ha dovuto giocarsi il compromesso (storico). Gli scudi di Dohko nel cartone sono più piccoli quando agganciati agli avambracci e magicamente più grandi negli altri casi.
Ma siccome qui nella confezione di scudi ce ne sono solo due, e vanno impiegati per tutti gli utilizzi del caso, compresi i piatti del totem a bilancia, li hanno fatti così. Tanto che sono in vendita nei negozi di pupazzame gli scudi custom in metallo, di dimensioni più piccole. Detto questo, esteticamente gli scudi originali in plastica non ti dispiacciono affatto così grandi. Anzi.
Oltre che degli scudi, il Cavaliere della Bilancia dispone di tutta una serie di armi aggiuntive, praticamente tutte in metallo. Si può optare così per una configurazione avventuriero fantasy classico spada+scudo,
per una soluzione Spartacus, con le due spade,
per una versione superbadassica con i due scudi e le due spade, tipo Taskmaster ciucciati il calzino. E potrebbe anche bastare qui, non fosse che siamo solo all'inizio.
I due scudi hanno anche un'impugnatura agganciabile, affinché Libra possa tenerli davanti a sé come quello a sinistra nella foto qui sopra, e una catena, per simulare il lancio dello scudo in stile Capitan America/Rygar
Segue coppia di tridenti, per far impugnare i quali hai fatto indossare a Dohko la faccia incaz*ata (nella confezione, come per gli altri Myth Cloth EX, ce ne sono tre: vanilla, occhi chiusi ed emmobbbasta),
coppia di tonfa,
 (e scusatemi là che roba da film uattà)
coppia di nunchaku per quei giorni del mese lì ai Cinque Picchi in cui ci scappa il momento bruslì e gli esce la viulenza dalle mani,
e infile il nunchaku a tre pezzi (san setsu-kon) per far volare mazzate cinesi di un certo livello. Dice: ma uno che se ne fa di tutte queste armi? Le può far usare agli altri cavalieri d'oro della serie,
ragion per cui sono incluse NOVE paia di mani prensili extra, e il foglietto delle istruzioni spiega a quale cavaliere d'oro vada ciascuna coppia. 
Nel complesso, l'hai trovato un Myth Cloth davvero superbo e, più in generale, una roba flippotrippissima, di quelle che uno starebbe lì a cambiargli armi tutti i giorni, starebbe. Se riuscite a pescarlo a un prezzo decente (quando è uscito, lo scorso ottobre, costava di base già un po' più degli altri per quel mezzo chilo di roba metallica extra. Ora nei negozi di import viaggia facile sopra gli 80) e vi va di tenere su mensola/scrivania/ripiano della libreria/scaffale della vetrinetta un'action figure che fulmini tutte le altre e commandi respecto con un potere STACCE© di scala ragguardevole, beh, ce l'avete davanti.
Forse.

TUTTE LE ALTRE RECENSIONI DI TOYS IN THE ATTIC

34 commenti:

  1. Dohko mi è sempre piaciuto come personaggio ma come armatura molto meno. Sto seriamente meditando di comprarmi Death Mask, Shaka e Saga/Kanon.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per pure questioni economiche attualmente il mio unico Myth Cloth è il Death Mask (ITA version)
      Ma prima o poi...

      Elimina
    2. io vorrei vedere il famoso kanon extrafigus ma non ho ben capito quele sia seguito dal leone :)

      Elimina
    3. Il prodotto è questo ma a questo prezzo è un furto:

      http://www.amazon.it/Saint-Seiya-Myth-Cloth-Exclusive/dp/B009X7GUF0

      Elimina
    4. Senza offesa ma per me è cento, anzi, mille volte più figo di Dohko. I gusti son gusti.

      Elimina
    5. E a quel prezzo te lo spediscono da Nipponia, con il rischio incoolada doganale per quel brivido in più :D

      Elimina
    6. Beh quel prezzo è improponibile, kanon non è altro che gemini (IDENTICO) con i capelli colorati piu chiari e l'onda dall'altro lato...fine basta...che sia un limited e te lo propinino a quelle cifre è un assurdo ;)

      La luna consiglia: compratevi gemini normale (se lo trovate a prezzi decenti, che anche quello credo sia ormai a livelli assurdi) e fate finta che è kanon...non se ne accorgerà nessuno :D
      Se proprio avete voglia di bricolage si può pigliare la vecchia appendix per i myth normale (che costa molto meno) e adattare la testa ivi inclusa al collo degli ex o sambiare direttamente il collo del corpo ex con quello di un myth vecchio (io lo ho fatto per scorpio ex il cui volto fa oggettivamente schifo e gli ho montato la molto piu riuscita appendix ;))

      Elimina
    7. Ah per la cronaca esiste la copia cinese del myth ex di saga della lcm, solo che è tutta in plastica e da costruire anche il pupazzetto, venduto tutto diviso in pezzetti.
      Il risultato finale è visivamente identico al myth bandai di cui è un clone puro, ovviamente i materiali sono piu scarsi :)

      Elimina
  2. ATENA MIA!!! (Esclamazione tipica del Santuario e quartieri limitrofi)

    TANTA ROBA!!! (@_@")

    RispondiElimina
  3. Dohko (che mi sembra la tipica espressione di Homer J. Simpson!) è l'action figure per eccellenza. Comprata con vibrante soddisfazione (cit.) fa bella mostra di se nella vetrina. Ho già detto che è bella? :)

    RispondiElimina
  4. Doc mannaggia mi hai messo voglia di comprarlo :/ :D

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia! Se ero indeciso ora non ho dubbi, Libra è l'armatura migliore, oltre tutto è il mio segno zodiacale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem con patate (quelle della vignetta LOL)

      Elimina
  6. figata, non per niente ho votato dohko come il mio gold preferito!

    RispondiElimina
  7. fossi stato in Renzi ieri insieme ai 100euro in busta avrei nesso anche un prezzo politico intorno ai 10euri per questo pupazzame.. io ho ancora i cavalieri tristi della giochi preziosi usciti 20anni fa..ma questi sono di 100categorie superiori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Non si pensa mai ai veri problemi della gggente.

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono di piu gli scudi grandi rispetto a queli che ho visto online gnometti, anche se debbo fare una critichina a Bandai:
      per tutte le armi che è IMPOSSIBILE trasformare come le spade o i tonfa o i nunchaku c'è la versione "micro" da mettere nelle "tasche" che l'armatura di libra ha su gambali e bracciali e ovviamente la versione "trasformata" grande dell'arma. Applausi e tutto ok dato che era fisicamente impossibile che una pallettina diventasse un nunchaku se non nel mondo dei cavalieri.
      PERCHE' sta tirchieria con gli scudi? se proprio volevi non ti sarebbe costato nulla farne una versione gigante "da lancio" e quella più piccola da cavaliere, a maggior ragione dato che il prototipo fatto vedere alle fiere di questa armatura aveva gli scudi piccoli, che poi sono spariti.

      Purtroppo Bandai ci ha abituato a piccole (o grandi) imperfezioni nei cavalieri fatte palesemente apposta per non creare il "modello definitivo" del giocattolo: in questo modo fra qualche anno quando riproporranno la nuova linea ancora più "perfetta" della precedente, magari gli appassionati ci ricascano e ricomprano tutto come è successo con gli ex :D (io "fortunatamente" non avevo preso i gold dei vecchi myth perchè li trovavo brutti, ho rivenduto aiolia con appendix a una fortuna e mi sono tenuto ariete con appendix senza comprare l'ex, che trovo orrendo...ma chi aveva tutti e 12 i vecchi cavalieri e aspettava le appendix per migliorarli ha davvero rosicato forte, ma comprato lo stesso)

      Elimina
  9. L'armatura della Libra ha sempre il suo fascino, certo vedere il vecchio maestro che ringiovanisce e una cosa incredibile, se fossi in Sirio avei seri dubbi sulla paternità del figlio ! :)

    RispondiElimina
  10. Mamma mia, quanta roba. Come invogli te a comprare il pupazzame, doc, nessuno mai XD

    RispondiElimina
  11. Era già bello il Myth precedente, secondo me, ma con questo alla Bandai si sono superati! Lo prederei...ma poi farei sfigurare gli altri 20 poveracci della precedente generazione infilati nella vetrinetta dell'Ikea!

    RispondiElimina
  12. ...."è il viagra"...Athena la sapeva...lunga...

    RispondiElimina
  13. da picinin conoscevo la serie dei cavalieri fino alla saga di Nettuno, e come tutti i marmocchi ci si identificava nei propri personaggi preferiti, soprattutto in quelli del segno di appartenenza... vi lascio immaginare quindi l'umiliazione di avere come cavaliere della bilancia un nano viola.... fu un trauma ... vendetta è stata fatta, anche se un pò in ritardo... magra consolazione, ma sempre soddisfazione è... fangul...

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevasi sabato scorso nel sondaggismo, se mai accadrà, Libra è in lista :)

      Elimina
  15. eghe. non vi dico la gggioia che provai da piccolo scoprendo di essere della bilancia. emozione che si ripete di quando in quando, tipo ora.

    mi son sempre piaciuti i "vecchi maestri" come personaggi, e questo non fa eccezione. l'armatura pure mi piace, anche se fare una classifica dei cloth d'oro mi verrebbe alquanto arduo.

    complimenti per l'acquisto, Doc!

    RispondiElimina
  16. Ammetto che me lo aspettavo leggermente diverso

    RispondiElimina
  17. Molto bello, io e il mio ragazzo collezioniamo la vecchia edizione (e stiamo uscendo pazzi a cercare Shura del capricorno, l'unico cavaliere d'oro che ci manca...) e anche in quella Bilancia è sempre uno dei più fighi, però mi piace molto come hanno reso meglio le espressioni dei vari personaggi nell'edizione EX, nell'altra era un pò troppo simili tra loro, anche i capelli in questa sembrano decisamente migliorati :)

    RispondiElimina
  18. Curiosità:
    Doc, hai comprato anche gli scudi extra cui accennavi nel testo? Vedo nel mini theatre che ci sono scudi sia sul personaggio che sulla bilancia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nope, non li ho presi. Gli scudi di plastica vanno montati sotto ai piatti della bilancia per completare il totem :)

      Elimina
  19. Nota tecnica Doc, nella figura con i nunchaku questi si sfilano dalla schiena quindi le due impuganture che spuntano dietro il testone del maestro andrebbero tolte ;)

    RispondiElimina
  20. Della prima serie dei myth cloth ho impreziosito la mia vetrina del salotto con tutta la serie dei cavalieri d'oro,di bronzo,asgard (i miei preferiti) nettuno hades e tutte le limited fino al 2011...poi è arrivato il mutuo e ho dovuto scegliere...la serie EX comunque è davvero fantastica

    RispondiElimina
  21. Ciao Doc.
    Son sempre stato attratto dai Myth Cloth in particolare da quello di libra.
    Solo che l'ho visto smontato in un negozio e mi preoccupano un po gli incastri di plastica per le mani, che sembrano a occhio estremamente fragili.
    Te che hai avuto modo di montarlo, come ti sembrano? Abbastanza solidi o a rischio?

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails