giovedì 7 novembre 2013

58

The Walking Dead S04E04, Agents of SHIELD S01E06, Arrow S02E04 (il circolino dei telefilm)

the walking dead S04E04
Michonne che ride. La fine del mondo è vicina
Questa settimana il circolino torna a pieno regime, con una puntata di The Walking Dead durante la quale per una volta non ti sei abbioccato (ma c'è il trucco), una di Agents of P.I.P.P.E. che c'hanno provato (ma no, niente) e una di Arrow che va a pheeghe. No, davvero. NO SPOILER tranquilli, andiamo Brooklyn [...]

THE WALKING DEAD S04E04
"Indifference" ("Indifferenza")
E se non ti sei abbioccato è perché c'era abbastanza Michonne che mozzava teste su una scala da zero ad almenoquestodai. Solo per quello. Succede poi una roba, c'è una novità che cambia le dinamiche del gruppo e dimostra due cose: a) che Rick è uno stronzo a cui piace, dopo tutto, fare il capetto e decidere cosa sia meglio per gli altri senza chiederglielo, e b) che Rick è uno stronzo ipocrita, il cui concetto di "giusto" varia a seconda dei casi e delle circostanze. Ché quel povero cristo con lo zaino lasciato a crepare, durante la gita con Michonne e Carl di una stagione fa, ce lo ricordiamo tutti, ce lo ricordiamo, ce lo.
Poi ci sono quelli che fanno le cose sceme in mezzo agli zombie, come sempre, immobili per quei dieci/dodici secondi di troppo utili a rendere effettivamente pericolosi dei cadaveri ambulanti che ti seguono a due all'ora, e nuovi, fantastici personaggi stirazzi a cui vengono dati dieci secondi di notorietà prima di farli schiattare. Tipo Bob l'alcolizzato, cui riconosci un'aspettativa di vita di al massimo due puntate. Qualche giorno fa, in un'intervista, George Romero ha spiegato di aver rifiutato la regia di un paio di episodi di TWD propostagli dalla AMC, perché secondo lui è solo "una soap opera con qualche zombie di tanto in tanto". Vogliamo dargli torto? No, no che non vogliamo. Che ne vogliamo pensare allora, dopo quattro episodi, di questa nuova stagione?
Ecco, bravo.
AGENTS OF S.H.I.E.L.D. S01E06
"FZZT"
Altro grande mistero MAVAIARACCOGLIEREORIGANO ripescato dal cestino dell'immondizia di X-Files, ma usato questa volta giusto come pretesto per mettere in scena per metà episodio le faccette della cretina superintelligente. Di suo, iniziare a dare un minimo di spessore alle figurine panini che la serie si è trascinata dietro per un mese e mezzo, ora che perfino l'unico personaggio che una dimensione ce l'aveva già di suo l'ha persa (dice che è necessario far ripetere a Choulson OGNI TRE DANNATISSIMI SECONDI la storia che è morto e risorto senza nemmeno passare dal via e aspettare tre giorni), non sarebbe una cattiva idea. 
Non fosse che al centro dell'episodio c'è l'impedita, quello che deve succedere ovviamente non succede, e uno - proprio quando stava per metter mano a trombette e lingue di menelik per festeggiare - ci rimane pure male, eh. Ah, è saltato fuori l'agente Blake, quello del corto da 12 minuti "Item 47" presente nel raggioblu di The Avengers. 
Momenti di grande tensione
Dinamiche stracciamaroni da nemico all'interno dell'organizzazione in arrivo. Qualcuno faccia qualcosa, è un maledetto supplizio di TantaLOL.
ARROW S02E04
"CRUCIBLE"
Dunque. Come metterla giù senza spoilerare nulla a chi non ha visto l'episodio? Diciamo che la rivelazione al centro di questa puntata di Arrow era una roba che, per qualche motivo, ti aspettavi sin dall'inizio della stagione. Perché? Perché era esattamente la tipica trovata improbabile da smascheramento di Scooby-Doo che pensavi avrebbero tirato fuori, nel tentativo di sorprendere chi si aspettava dell'altro. 
Il problema è che per giustificare il sorpresone è partita un'accesissima gara di arrampicata sugli specchi cosparsi d'olio, che rischia di annaspare in un mare di Vabbè. Detto questo, mangiata l'enorme foglia, ci sono anche dei bei momenti. Sempre quel qualcosa che ti porta a non considerare buttato il tempo speso per guardare l'episodio. Cosa? Credi finalmente di averlo capito. Mentre guardavi quel certo personaggio parlare nella torre dell'orologio, con quei drappi e quelle luci manco si fosse in una scena del Corvo, hai capito che anche Arrow è una serie così dannatamente anni 90.
Pratica l'arte del bondaggio.
Ma in senso buono. Non nel senso che scimmiotta i serial di vent'anni fa come Agents of P.I.P.P.E, ma che propone un eroe degli anni 90. Di quelli grimendgrìtti che girano solo di notte e sempre e solo sui tetti, e c'hanno la vita privata incasinata e un love interest nuovo ogni tre numeri. Di quei supereroi che ai tempi, quando nuovi eroi spuntavano ogni volte che alla Image qualcuno sbadigliava, tra voialtri fan alle prese con fanzine e sogni di autoproduzione e di rocknroll, si immaginava di poter far nascere ovunque. Pur con tutte le sue mimmate, la povertà di mezzi e i suoi momenti Mmmhhh, è una serie su un supereroe anni 90 - non a caso partito come un Punitore in verde melvato - che fa le cose da supereroe anni 90 e c'ha le nemesi da supereroe anni 90, come quel certo tizio lì a fine puntata. E forse è per questo che gli si vuol bene, dai, nonostante de vigilèndi sia un idiota con una faccia espressiva quanto il travertino. Altro? Ah, sì: gran topa la canarina.

Apriamo il circolino, deboscia: quel che pensate di queste serie o delle altre che state seguendo. Discussione libera, ma NIENTE SPOILER. Come sempre, chi proprio deve, usi a inizio commento il tag [SPOILER], o è un chitauro.

58 commenti:

  1. "Rick è uno stronzo a cui piace, dopo tutto, fare il capetto e decidere cosa sia meglio per gli altri senza chiederglielo"

    Amen.
    Non vedo telefilm (solito spiacevole problema della giornata di sole 24 ore, prima o poi qualcuno dovrà risolverlo) ma leggo.
    E dopo 20 pagine di TWD questa era la cosa che avevo chiara. L'altra e che avrei voluto veder morire male praticamente TUTTI i personaggi e, ciononostante, sto fumetto mi prende mostruosamente.
    Vai a capire la psiche umana...

    RispondiElimina
  2. Bhè che dire, Arrow si è un po' abbassato di livello dalla puntata della scorsa settimana
    [SPOILER]


    Solo io noto occhiolini da tutte le parti ad un altro eroe DC coi soldi forti e che va sempre a pheega??

    [FINE SPOILER]

    TWD dirò la verità, per il momento vado avanti per inerzia

    [SPOILER]

    comunque Daryl è talmente Badass che Bob non se la gioca 1 contro 1 con lui nemmeno con la pistola, e ciò mi piace assai

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Giorno antristi, ma il biondo platinato di scooby doo, non so perchè mi ricorda un po il principe adam :)

    tornando all'articolo sulla puntata di the walking dead, si non la ho capita, il povero cristo con lo zaino lo lasciano a creapare, invece altri ....

    senza contare che se qualcuna si faceva i zzi sua magari :)

    RispondiElimina
  5. Buongiorno e cominciamo

    TWD

    inzomma,noiosetto,vista l'orda di zombi della puntata precedente pensavo a qualcosa di pure action ma è stata un pò soporifera,bello il colpo di scena finale,peccato per un personaggio che stava cominciando a diventare interessante con le sue arie da psicotica maniaca survaivalista.
    DOMANDA:
    ma in un mondo dominato dagli zombie nessuno ha mai pensato a corrazzare le automobili in stile Mad Max o A-Team per non far sfondare i vetri o spostare gli zombi che ti si parano d'avanti?

    P.I.P.P.E.

    Il misteroftl della puntata era talmente ridicolo che mancava Adam Kadmon,come ha detto il Doc speravo fosse l'inizio per un rinnovamento della squadra stramazzandoli a uno a uno ma ha prevalso il finale buonista.
    LOLA sta solo li per bellezza,perchè avendo a disposizione un'auto volante loro preferiscono usare giustamente dei suv.
    E ormai hanno capito di essere ridicoli tant'è che si fanno le imitazioni da soli.
    Boh i trailer dicevano che per le prossime puntate ci sarà un Agents of Shield ALL NEW.
    Vedremo,non dico speriamo perchè ormai non ci spero più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho sempre pensata anch'io, quella cosa delle auto corazzate. Ma ricordiamo che Hyundai è uno degli sponsoroni della serie. Per questo quell'auto verde tristezza ce la portiamo dietro da tre anni.

      Elimina
  6. Si beh, effettivamente dopo quattro puntate è un pò "lentina" questa stagione... speriamo si riprenda!

    RispondiElimina
  7. Concordo pienamente sul fatto che Rik sia un capetto bastardo inside.
    Quando è lui a prendere determinate decisioni, tutto ok, se si azzarda a farlo qualcun'altro, apriti cielo: alla fine dell'ultimo episodio era da prendere a legnate forti sui denti.
    Vabbè, meno male ci sono Michonne e Daryl..

    RispondiElimina
  8. no, basta...io con agents of P.i.p.p.e. mi sono arreso...non ce la si fa...non ce la si fa proprio...
    p.s.
    ma a proposito di telefilmi, Doc ma Doctor Who alla fine t'è piaciuto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto solo la prima delle nuove stagioni, prima di incagliarmi in altro. Del bello e del così così. E un sacco di camy britannico che fa così diverso dal resto da piacermi. Prima o poi riprendo.

      Elimina
    2. Riprendi doc,dalla seconda stagione letteralmente esplode.10th Doctor FTW!!!

      Elimina
  9. Su TWD, sono perfettamente d'accordo con Romero, questa soap si deve al fatto che gli autori vogliono mostrare gli umani come "più cattivi degli zombies", pure sul fumetto...
    Agents of P.I.P.P.E. e Arrow prima di esprimermi Aspetto che escano in italiano...
    Su Black Canary, e ci mancherebbe che non fosse una femmina di roditori, cioè per me è la ti(o)pa più figa di tutta la DC, se non lo era nel telefilm c'era da protestare...

    RispondiElimina
  10. Della decisione di Rick non parlo. Gli sceneggiatori stavolta l'hanno davvero fatta fuori dal vaso. All'anima dell'incoerenza e dell'incapacità di gestire quella che dovrebbe essere una serie in cui le persone devono reagire davanti a un mondo senza regole allo scopo di SOPRAVVIVERE. E non coltivare pomodori.

    SHIELD lo vedrò in settimana invece. Dal promo la puntata non mi era sembrata tanto male ma ultimamente i promo sono fatti meglio degli episodi...

    RispondiElimina
  11. Comunque io ci credo poco che [SPOILER] quella se ne sia andata davvero, in questa serie tornano tutti, prima o dopo. E poi non ho capito perchè Daryl se la sia presa così tanto con l'ubriacone del villaggio, neanche fosse stato il suo sponsor agli alcolisti anonimi.
    Poi, non so voi, ma io in Arrow la tipa me la ricordavo [SPOILER?] castana, non bionda, ma immagino rientri nel processo di fighizzazione da personaggio X a personaggio princilape.
    Per quanto riguarda P.I.P.P.E invece, l'unico momento in cui ho pensato "oddio sta succedendo qualcosa che non avevo previsto", anche se sapevo che dovevano rifilarci per la n-essima volta la storia della resurrezione, è stato il "togliti la camicia" http://shieldtv.net/wp-content/uploads/2013/08/ming-na-wen-clark-gregg.jpg ..speravo in un discorso più fantasioso :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laurel nei fumetti era castana, ma portava una parrucca bionda quando agiva come black canary, io il telefilm ancora non lo vedo, deduco che sia un'allusione a questa roba alla don't ask della dc...

      Elimina
    2. [SPOILER]
      ...
      ...
      La tizia, peraltro, nella prima puntata di Arrow era interpretata da un'altra attrice - quella che fa Steffy Forrester in Beautiful - per quei due secondi in cui se ne vedeva il volto.

      Elimina
    3. [SPOILER]

      ...Quindi la Canarina su Arrow sarebbe la sorella di Laurel. Quindi questa qua è Dina. Cioè la vera Dina... Scusate ma ultimamente non riesco più a seguire una serie TV o animata in maniera continua e vivo di spoiler T_T

      Elimina
  12. Comunque Michonne c'ha la faccia truce anche quando ride... mi ricorda qualcosa dei fumetti horror di GoNagai...ma non mi ricordo cosa...http://i33.mangareader.net/devilman/1/devilman-2213491.jpg

    RispondiElimina
  13. Che dire... Agents ormai lo seguo di striscio, guardando l'episodio mentre faccio altro, perchè l'interesse è ormai sotto le scarpe. TWD non l'ho mai digerito e dopo la seconda stagione avevo già dato lo stesso giudizio di Romero e ciao. :)

    Arrow invece.. ecco, Arrow nella sua stupidità, nel suo voler essere così "sono figo e osservo la vita dai tetti", nelle sue trovate telefonate e rivelazioni che non shocckano nessuno... mi sta dando soddisfazioni.

    Mi sta piacendo il lavoro di citazioni piccole e grandi inserite nella serie. Mi sta piacendo come fanno muovere i personaggi che paiono quasi sensati in alcuni cambiamenti. Mi sta piacendo il continuo riferimento ad un certo evento che si sa cambierà un sacco di cose iin una puntata prossima futura (al buio la macchina fotografica usa il...?) ;)

    Insomma, è una serie tratta da un fumetto su un miliardario che di notte gira a dar la caccia ai malavitosi con arco e freccie con sonniferi gas e pugni (HAHAHAHA), quindi non mi aspetto il capolavoro, ma mi stanno dando proprio quanto promesso: azione, relazioni improbabili ed incasinate, figa (e parecchio manzo, ormai la scena di Ollie seminudo è IL momento della puntata per una certa parte del pubblico) e qualche risata. :)

    Arrow Promosso... se non si fosse capito. ;)

    Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamocela tutta: mimmo quanto vuoi, ma ad avercelo un telefilm così ambientato nel Marvel Universe :(

      Elimina
    2. Ma magari!! :)

      Era quello che speravo per Agents of Pippe, ma la realtà la vediamo ogni settimana. :(

      Cheers

      Elimina
  14. Ho letto che l'episodio 8 di Agents of the P.i.p.p.e. sarà ambientato a Londra dopo quello che succederà in Thor the dark worlds e che ci sarà anche un'episodio legato a Capitan America the winter soldier, cheda questi episodi la serie prenda una strada in salita? Magari Malekith facesse strage della squadra di Coulson o Winter Soldier li prendesse a calci nel coolo così potenti che lui sia costretto a tirar su una squadra decente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, non ci spererei, hanno già escluso comparsate di supereroi/supervillain dai film, saranno magari due puntate standard in cui il macguffin che mette in moto la squadra proviene da Elfi Oscuri/Soldati d'inverso/supercazzole varie. Tipo che il piscio di Malekith sta trasformando i cani randagi in mostri giganti.

      Elimina
    2. Ma con tutti personaggi "minori" in mano alla Marvel e che potrebbe tranquillamente usare per fare storie una più bella dell'altra... ma dovevano per forza tirare fuori questo circolino del team sfigato e le trame riprese da vecchi episodi di X-files?

      Non stiamo parlando di scrivere roba nuovissima ogni settimana. Parliamo della Marvel che ha in mano un universo di personaggi e storie che ne avrebbero per 40 anni di telefilm.

      E che cavolo!!

      Cheers

      Elimina
    3. Lo so la mia era solo una speranza, ti dirò che l'idea dei canimostro creati da Malekhit alzerebbero comunque l'Hype della serie, vedi tu come siamo messi!! Sinceramente fossi in Whedon gli direi :"Eccherazzo! Io ti faccio un bel filmone sugli Avengers che incassa l'iradiddio di dollari e voi tirate fuori una serie con personaggi buffi e che sono simpatici come un gatto attaccato ai maroni! Li disconosco!!!"

      Elimina
  15. TWD: skippato su richiesta della donna, verrà recuperato nel weekend.

    Agents of W.H.A.T.E.V.E.R.: questa puntata mi ha proprio annoiato, e ha confermato una cosa, ossia che non mi importa assolutamente niente dei personaggi. Se Simmons fosse crepata, pazienza. Idem Fitz e tutti gli altri. Se non avesse il nome Marvel, e quindi non ci fosse la vaga speranza di vedere qualche frammento di universo Marvel, valuterei di mollarlo. Urge sterzata decisa.

    Freccia: puntata che serve a introdurre il Canarino (pheega, molto più dell'insopportabile sorella che prima o poi ne prenderà il posto, statene certi) e il primo villain stagionale. Tutto va come deve, per ora questa S02 è anche meglio della prima e, a differenza di Agents of P.I.P.P.E., trasmette l'idea di essere all'interno di un universo fumettoso.

    RispondiElimina
  16. Arrow sono in attesa che esca la versione in italiano perché in 'sto periodo con il lavoro che mi fa venire il mal di stomaco dalla rabbia proprio non ce la farei a vederla in originale...

    TWD avevo visto solo metà della prima stagione poi, per problemi di tempo (e per il fatto di aver letto il primo compendium a fumetti), l'avevo interrotta... siccome alcuni miei amici mi smazzuolano con 'sta serie stavo pensando di riprenderla ma, visti i tuoi commenti DOC non so proprio cosa fare... che consigliate?
    Merita gettarsi in un recuperone o, visto che mi pare di capire che sia via via un calando, investo il mio (poco) tempo in altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi anche guardarti direttamente l'ultimo episodio della precedente e poi questi della season 2. Coi riassuntoni di inizio episodio vai Brooklyn ché non ti perdi niente.

      Elimina
    2. Non male come escamotage! Così si fa un bel gesto del minollo a tutti i momenti fuffa della serie e si va dritto all'essenziale!
      Grazie Doc!!!

      Elimina
  17. Ma che due cojones 'sti Agents of P.I.P.P.E.!!! La puntata più inutile, noiosa e irrisoria finora (e non è che le altre fossero granchè), e soprattutto, la sensazione fortissima che abbiano fatto un lavoro ad mentulam canis giusto con in mente il pensiero: "è una roba marvel, ci sono milioni di fessacchiotti che lo guarderanno anche se è melma"

    Approposito di marvel, visto ieri sera qui in UK il nuovo Thor: (NO SPOILER, giuro) non è di certo un capolavoro ma io ho riso parecchio, più che per il primo, e la stima per certi personaggi mi è cresciuta; e poi c'è Zachary Levy (il mitico Chuck) che sembra tutto tranne Zachary Levy!

    Quanto ad Arrow, l'avevo mollato a tre quarti della prima stagione e l'ho ripreso solo perchè ne leggo bene qua, e in effetti anche per un'ignorantona di DC come me vale quei 40 minuti settimanali; e l'espressività di Amell voi non la trovate perchè siete maschietti! Ci ha degli addominali espressivissimi, ci ha...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci sperocci in Thor 2. Ma qui ci vogliono ancora due settimane.

      Elimina
    2. Bello è bello, c'è di meglio (leggi: avengers, il primo iron man) come c'è di millemila volte peggio; secondo me un dignitoso secondo film, e una scena after credits che SCIMMIAAAAAAAAAAA!!!

      Elimina
  18. TWE è più noioso della signora in giallo con la differenza che la Fletcher almeno accide la gente con la sua aura di sfiga e Cabot Cove è un posto molto più pericoloso Woodbury...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Buongiorno, sono Jessica Fletcher". E la gente si buttava nel lago. Ghiacciato.

      Elimina
    2. http://www.youtube.com/watch?v=e9S73h7Ghfc

      Elimina
  19. Doc. invece ho cominciato a vedere la terza serie di Teen Wolf e si conferma una delle mie serie preferite. Tra mannari beta e mannari alpha sono botte da orbi!! Se riesci recuperati le prime due stagioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppa roba arretrata. Ma mi hai messo curiosità, perciò se mi capita davanti, un episodio provo a guardarlo...

      Elimina
  20. AoS: tira avanti la carretta solamente grazie ai riferimenti continui con l'universo Marvel cinematografico (che è un surrogato di quello cartaceo), settimana prossima puntano ai riferimenti con Thor 2, finale stagione con Cap America... già mi sto per tagliare le vene. Perché se togliamo questi camei, cosa resta? qualche battutina idiota e il freak of the week...

    RispondiElimina
  21. "Marvel – I telefilm di Daredevil, Jessica Jones, Iron Fist e Luke Cage arriveranno su Netflix dal 2015". Sembra che i due colossi dell'intrattenimento abbiano stipulato un accordo per la produzione di 4 serie da 13 episodi ciascusa incentrati sulle figure di questi 4 eroi minori ma amatissimi della Casa delle Idee, che andranno poi a confluire in una miniserie "I Difensori" in un dream-team di supereroi metropolitani (anche se dati i nomi di characters coinvolti, Hero for Hire mi sembrava fosse più il trend). Dopo la terribile delusione che Agents of S.H.I.E.L.D. si è dimostrata per noi True Believers, non so se incrociare le dita sperando che la Netflix (già collezionista di diversi successi) centri il punto rispetto a quanto la ABC ha fatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto che ci stia la Netflix tempera appena il mio terrore: 'che se mi trattano male 4 dei miei personaggi preferiti EVAH organizzo un attentato... Cioè, una cagata come Agents of S.H.I.T. ma con DD e la Jones? L'orrore e il raccapriccio.

      Elimina
    2. Sono ancora in quella fase di "sospensione dell'incredulità" (o fase 3 dell'elaborazione del lutto per Agents of S.H.I.T. vallo a capire) che mi porta a pensare "dai, hanno preso fischi e pernacchie in ogni sede mentre Arrow sforna già il primo spin-off (Flash) sulla fiducia, non possono essere davvero così idioti da mentulacanizzare anche la seconda prova". Finché non mi capita tra le mani qualche rumor attendibile su interpreti e produzione non ho voglia di investirci, che sia nel bene o nel male... ma nel frattempo ho la scimmia dell'hype settata su "Red Ghost" come ho accennato al Doc.

      Elimina
  22. Risposte
    1. Se uno show da 17 milioni di ascoltatori a serata rischia la chiusura Arroltf non doveva manco cominciarla la seconda stagione...

      Elimina
    2. Letto su Badtaste...e ne sono felice.

      Elimina
  23. [Arrowazzo spolierazzo]


    a me sinceramente la grande rivelazione mi ha stupito più o meno quanto mi stupisce trovarmi il culo in fondo alla schiena ogni volta che mi sveglio. Del resto, se ci sono due sorelle Lance, e (Dina) Laurel è la piagnona dello show, è chiaro che la badass deve esserlo quell'altra no? Sarebbe stato molto più arrampicata sugli specchi oleati se ci fosse stata la svolta marzialista sua piuttosto che il resuscitamento della morta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. [DIVAGAZIONI SPOILEROSE]

      Bruce, l'inutile Laurel - se ricordi - almeno in un paio di puntate ha dato prova di riflessi notevoli, nervi d'acciaio ed un allenamento di base di arti marziali giustficato dal suo "essere figlia di un poliziotto" (bella scusa fin dai tempi del pezzentissimo Night Man della Malibù Comics, che faceva Batman "conoscendo un po di Aikido") che avevano lasciato aperta l'ipotesi di una sua futura "Canarizzazione". Quando non è impegnata ad essere una insopportabile testa di quarzo magari è una badass che levati.

      Sono con LoSte quando profetizza che prima o poi la sorella maggiore erediterà il costume.

      Elimina
    2. mah, sì è vero, ma la caratterizzazione del personaggio (se così si può chiamare) alla fine era andata da tutt'altra parte, e all'inizio della nuova stagione era già virata tutta sul piagnone. Poi magari cambiano di nuovo idea e finisce come dite voi eh, non è che la coerenza dei personaggi sia un punto forte di arrow

      Elimina
    3. Avevo scritto una risposta così stracolma di spoiler (tutti segnalati in grassetto) che è finita nel mirino dell'NSA ed è stata secretata (oppure come un imbecille ho schiacciato "esci" invece di "Pubblica" senza nemmeno aver salvato la bozza di quel papello da 5000 battute).

      [PAROLE SPOILER GETTATE ALLA RINFUSA]:

      Ra's al Ghul, Lega degli Assassini, Roy Harper, Speedy/Red Arrow, S.T.A.R. Labs, Flash

      [FINE DELIRIO SPOILER]

      E si comincia già dalla puntata che vedrò alla fine del mio turno di notte ;)

      Elimina
    4. Oh, tra l'altro, vedo solo ora che a inizio Ottobre è stata confermata la posticipazione della serie su Wonder Woman. Pare che lei, Diana, ci sia rimasta malissimo.

      Elimina
  24. Di Agents of PIPPE e TWD non parlo perchè avete detto tutto voi. Per quanto riguarda Arrow questa seconda stagione è fenomenale: non tanto per la "bravura" dell'interprete principale che ormai si conosce, ma per i continui riferimenti all'universo DC che ci sono in ogni puntata (quello che dovrebbe fare Whedon con il suo SHIELD). Aspettate di vedere quella trasmessa ieri...

    RispondiElimina
  25. Troppo duro con Agents. Forse avevi aspettative altissime ma come giá scritto ha dei numeri, per ora che Arrow se li sogna. Poi contando la piega degli eventi, che ok è prevedibile, credoc i sia del potenziale. Dalla prossima settimana la Hand e Sitwell inizieranno a rompere le scatole al team e credo ci sia un "commisariamento" alle porte che trasformerá i nostri in dei rogue. In vero però se si togliessero quella patina da scooby gang...

    RispondiElimina
  26. TWD mi è piaciuto. Daryl finalmente è tornato tosto, nella scorsa stagione (o forse era la seconda?) si era un po' rammollito.

    A me l'episodio di AoS non è spiaciuto (soprattutto la seconda parte).
    Sarà stato l'umorismo un po' diverso (le imitazioni anzichè le risposte da badass), sarà stato l'oggetto voi-sapete-quale direttamente dal film, sarà stato quel po' di suspense (ho pensato che il personaggio potesse schiattare... e il dispiacere era veramente modesto). Sarà stato che per un attimo - beata ingenuità - ho creduto che dicessero chiaro e tondo a Coulson che accidenti era successo (invece continuano a dire che è morto, dando più o meno per scontato che ci sia una via "scientifica" al rimedio)
    Sono anche un po' carico - seppur conscio che possa essere l'ennesima delusione - per il prossimo collegamento con "Thor - The Dark World" e "Captain America - The Winter soldier"

    RispondiElimina
  27. Finchè Rick e la cumpa non lasciano quel carcere TWD non rinascerà. E' la stessa solfa "risparmia soldi" di quando stavano nella casa di campagna. Non c'è il "viaggio" che di solito è sinonimo di bella storia. I più acculturati diranno che il viaggio può essere anche interiore. Beh non c'è neanche quello. Vero che Michonne ora sorride, e altri hanno imparato a starein gruppo ma Rick è sempre e solo Rick. Si muove da un punto A a un punto B di stagione in stagione. Speravo che con l'epidemia avrebbero trovato una scusa per lasciare quel posto e mostrare cose nuove ma niente.
    Il tono generale però mi fa ancora sperare e non perderò una puntata (Agents invece l'ho mollato alla 3a perchè è chiaramente fuffa).

    Vado a cercarmi foto di Michonne al naturale per vedere com'è...

    RispondiElimina
  28. Mangiapelle???Perché Mangiapelle???

    RispondiElimina
  29. TWD alla fine questa quarta puntata non mi è neanche dispiaciuta
    Rick si conferma coerente nella sua coerenza anche se non riesco ancora a mettere a fuoco se il personaggio è scritto di cacca o è l'interpretazione troppo gigionesca a farlo sembrare un coglione

    sta di fatto che tutto troppo lento

    svegliatemi quando inizia (per davvero) la quarta stagione

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails