martedì 14 maggio 2013

83

Game of Thrones S03E07 e Agents of SHIELD (il circolino dei telefilm)

E se n'è andata anche la puntata sette di Game of Thrones, "The Bear and the Maiden Fair", quella scritta dal perdigiorno Ciccio Martin anziché portare avanti il nuovo romanzo. E settimana dopo settimana ti senti un po' più triste, ché manca ormai poco che finisca tutto e venga a piovere. Ma comunque. Riassuntone dell'episodio - caratterizzato dall'inflessibile regola del momento STACCE© - e poi due parole sul primo trailer di Agents of S.H.I.E.L.D., vai [...]
Siamo alle solite: è passato troppo tempo dall'ultima bottarella e Jon Snow è tornato ad essere per Ygritte quello che non sa una mazza di niente. Queste donne, il giorno prima sono tutte contente perché le hai fatte divertire, il giorno dopo Eh ma non andiamo mai da nessuna parte, a Vincenzina il marito la porta all'Ikea e al ristorante tutte le settimane.
Nei problemi di coppia, i problemi tipici che gli innamorati vivono quando uno dei due è un infiltrato doppiogiochista, si inserisce quel galantuomo di Orell. Cosa vuole? Ok, e a parte limonarsi Jon Snow? 
Il re del nord, rimasto a combattere la sua guerra con quattro vigili e due forestali prossimi alla pensione, discute con la famiglia delle nozze imminenti del Trota, lo zio Edmure. 
Con l'adorabilità che le è tipica, mamma Catelyn Stark assume quell'aria da vecchia di paese che ti lancia dal balcone una potentissima macumba perché stai passando sotto al suo terrazzo e lei i forestieri non li può vedere, quello sguardo da gentilissima impiegata zitella che ha tutta l'intenzione di prendersela con il prossimo tizio allo sportello e quel povero tizio sei tu, quel tono da campionessa intercontinentale delle cacaminchia e ci dice Uè, muoviamoci, ché Walder Frey è un vecchio rancoroso anche più di me, giuro.
Ma il ninja Brynden dice che non c'è fretta, e sono tutti d'accordo
soprattutto re Robb, che c'ha, uh, delle questioni strategiche urgenti da discutere con la regina. Così gli altri vanno via
ma Catelyn si attarda a guardare un'ultima volta la scena
"Mmmf, COMUNQUE non sa cucinare. Chissà quante ne ha combinate come crocerossina. Perché porta quei capelli così lunghi? Ma non hai visto che assomiglia a Ricky Alvarez?"
Ma Robb non dà molto peso alle frasi da suocera di sua madre e ci dà dentro di brutto. Seguono cinque minuti in cui della nipotina di Charlie Chaplin viene inquadrato solo il culo (complimenti) e agli spettatori di sesso maschile ci esce il sangue dal naso quando dice "Attack! Attack!". Poi è il momento del grande annuncio:
 è in arrivo un lupacchiotto!
Robb è al settimo cielo. Cioè, una volta capito cosa gli stia dicendo la moglie, al ventunesimo del secondo tempo come Fantozzi
Nella banda dei bruti, intanto, il rude Orell ci fa a Ygritte la dichiarazione della seconda media, giusto perché non c'era un'amica per mandarcelo a chiedere se si voleva mettere con lui. "Lascialo stare quello", le dice. "Sembra un bravo guaglione, ma è un BASTARDO". E ci regala la cassetta di Marco Masini prima di correre via tutto rosso in faccia.
Dall'altra parte del regno, Boy Georgia Sansa almeno una cosa, a differenza del fratellastro musone, la sa:
quella di essere una deficiente di un'impedita. Ma a consolarla, sempre davanti allo stesso patio con lo stesso sfondo, c'è ancora una volta Margaery Tyrell. La futura regina, prossima sposa di un maniaco omicida così alla mano, le spiega che a casa sua, ad Alto Giardino, hanno una soluzione per tutti i problemi. Per ogni cosa, basta un fiore
 "Teh, mangia"
D'altronde, lei che di uomini ne ha conosciuti parecchi, anche a gruppi con sconto comitiva e guida con la bandierina,
sa che quella storia delle lunghezze è vera e che Tyrion potrebbe STUPIRLA
Anche Tyrion è alle prese con i suoi problemi di cuore, e confessa il suo stato d'animo e la preoccupazione per come potrebbe prendere Shae questa storia del suo matrimonio...
...a Bronn, uomo molto sensibile e noto esperto di problemi sentimentali.
Poco distante, nella sala del trono, va in scena il primo momento STACCE©. Il piccolo re sadico convoca suo nonno Tywin
e gli chiede come mai non lo stiano invitando alle riunioni di condominio del consiglio ristretto, ché lui per quelle spese per rifare l'ascensore non è mica d'accordo
Il vecchio leone lo guarda come una tigre guarderebbe un topo con la sciatica e gli spiega che le cose vanno così PERCHÉ SÌ
 Ma quello ancora non capisce, fa il capetto, il gallo sulla monnezza
e allora scatta il momento STACCE©, che si ha quando un soggetto è all'improvviso consapevole di essere sotto la minaccia di cinquine fortissime da parte del suo interlocutore e può solo mordersi la lingua e abbozzare
Senza una sola parola fuori posto, ma con lo sguardo che incenerisce pure la cenere, il Nonno gli fa capire che lui è Tywin Lannister, e ci butta la battuta che è sempre il culmine del momento STACCE©, quella che l'altro muto in un angolo
 "il nove e il bove: fa rima e c'è, stacce"
Dall'altra parte del Mare Stretto, cioè vicino Messina, la nana ciglioparrucca e il suo esercito di uomini con le palle anche se privi di palle sono arrivati alle porte di Yunkai
 la uallerofora regina dei draghi vuole liberare tutti gli schiavi della città
 e così ottiene un incontro con il capoccia Razdal mo Eraz Degan, 
che è questo tizio con gli occhi truccati tipo cantante emo con le pezze al culo che scimmiotta Robert Smith dei Cure
Per cercare di blandire Daenerys Targaryen, Raz Degan le ha portato dei doni preziosi:
un'intera scorta di Toblerone ciulato all'autogrill
ma scatta anche qui potentissimo il momento STACCE©
  ché la nana c'ha i draghi fratocugini dei Critters dalla sua
e si tiene l'oro e ci fa la battutona e quello muto, il sette e il pepette, con la coda tra le gambe
Velocissima sequenza di altre robe successe nella puntata, per arrivare subito al finale badabùm: Shae in effetti quella storia del matrimonio non l'ha presa benissimo, e lo fa capire con una serie di sottili, velatissime metafore che riguardano il ciupare i tubi
Melisandre la rappresentante della Stanhome ha portato Gendry ad Approdo del Re per fargli capire qual è il suo vero destino:
 un'ardita manovra di speculazione edilizia
Il guercio zombie carismatico Beric Dondarrion ci fa ad Arya le domande sulla religione e la fede, tipo i testimoni di Geova che ti citofonano il sabato mattina alle sette, ma la rEgazzina dice di credere solo in una cosa:
Ché è un'eta difficile: i piercing, tutta quella musica del demonio ad alto volume, quei fumetti Yaoi, che tempi signora mia.
Jaime fa una solenne promessa a Bryenne, prima di lasciare Harrenhal
e Theon viene svegliato da due belle pheeghe che iniziano ad accarezzarlo e a spogliarsi e a farci le robe zozzoerotiche
Tanto che lui pensa Ma non è possibile! Sembra la trama di un filmetto, starò sognando!
E infatti da dietro l'angolo arriva TROLOLOLO con la sua trombetta e, uh, vuole subito dare un taglio netto alla situazione di cui si stavano occupando poco prima le signorine HBO. E agli spettatori di sesso maschile l'effetto Papà Barzotti provocato dal fondoschiena della reginetta del Nord prima e dalle due reginette del threesome poi sparisce subito
Jon Biancanevo e Ygritte, subito dopo aver concluso un'importantissima partita a nascondino,
continuano a parlare di loro. Jon fa le sue facce, Ygritte lo trolla, ed è solo in questo momento che finalmente capisci che tipo di donna sia Ygritte: una ragazza fiera, indipendente, aperta, che conosce gli uomini, che sa come prenderli
e quando serve è pure manesca. Cioè esattamente come tutte le tipe che frequentevano le sale giochi nei tardi anni Ottanta/primi Novanta
Poco distante da lì, a INUTILANDIA, ancora chiacchiere. Il piccolo ranocchio si è ripreso dai suoi attacchi epilettici provocati dai videogiuochi, mentre Osha racconta di quando suo marito è diventato Eddie degli Iron Maiden. E, oh, anche stirazzi.
Sullo stesso prato, giusto una cinquantina di metri più in là, Jaime viene a sapere da Qyburn, il maestro che hanno cacciato dalla Cittadella perché il diploma magistrale se l'era comprato su internet, che Brienne non l'ha lasciata esattamente in buone mani. E allora ci fa il momento STACCE© al caposcorta e tornano tutti ad Harrenhal
dove la gente si è ammucchiata sugli spalti e tutti cantano la canzoncina dell'orso e della fanciulla
E infatti nella fossa c'è l'orso. No, spe', questa è la fanciulla. Una fanciulla armata di una mazzarella di legno e con gli squarci da brucelee sul collo.
costretta ad affrontare un orso vero: l'orso Bart, stella di Hollywood
E allora Jaime fa quello che fa nel libro, cioè una mossa da action hero supercazzutissimo, e si lancia nella fossa per salvare Brienne dall'orso. O l'orso da Brienne. Dove hai imparato ad affrontare un orso?, gli chiede Brienne una volta che tutti e due sono in salvo
Al baretto di Castelgranito, le risponde lui
E poi va da Locke, quello col pizzetto da gestore di una fumetteria, e sembra stiano per prendersi tutti a spadate,
Ma no, è un altro momento STACCE©. Il nove e il bove, tieniti pure la tessera, cambio fumetteria.

Questo qui invece, e lo dici per i due o tre che fossero appena tornati da un week-end lungo su Ganimede, è il trailer dell'episodio pilota di Agents of S.H.I.E.L.D., la serie sul redivivo agente Coulson che, assieme a una squadra di agenti dello SHIELD esperti ciascuno in una roba diversa, tipo NCIS e quegli altri telefilm con quegli acronimi strani che poi ti si incarta la lingua a pronunciarli tutti in fila, devono occuparsi del dopo The Avengers. Il che, ti sembra di capire, significherà avere a che fare con nuovi super-eroi e casini di varia natura. La tua speranza, come vai ripetendo sin dal primo annuncio, è che tra una cosa e l'altra trovino modo di infilarci le guest-star che vogliamo tutti vedere. È una serie della ABC (cioè Disney) prodotta dalla Marvel (cioè Disney): fanno tutto in casa. Il che significa che, volendo, in una puntata puoi infilarci (va bene anche in abiti civili, eh) la Donna Ragno, in quella dopo parlare dell'AIM, e così via. E ti fermi giusto perché sta tornando l'effetto Papà Barzotti. Il punto è: lo vorranno? Voi che ne dite?


Si ringrazia l'antrista 西莫娜 per la segnalazione della gif iniziale

83 commenti:

  1. Più che altro spero che in "SHIELD" non facciano ogni puntata tipo "Toh, Iron Man è appena andato via, con Hulk pure, erano qui giusto 3 secondi fa, li hai persi per un soffio.".
    Che se si vuol fare una serie sui supereroi, tanto vale farla bene.

    RispondiElimina
  2. Ok quello che salta dalla finestra con la tipa in braccio è nero, magari appare già Luke Cage. Speriamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho pensato subito anch'io! Speriamo...

      Elimina
    2. C'è chi si è guardato l'intro con il logo Marvel scena per scena e ha scoperto un possibile indizio sull'identità del nero che zompa.
      Hint: non è Luke Cage ma...

      https://twitter.com/radtke327/status/333784830787612672/photo/1

      Elimina
  3. Nel trailer già si vede Luke Cage, quindi...

    RispondiElimina
  4. ma va bene anche le super spie, però voglio i costumino e i personaggi famosi, tipo quelli delle saghe che venivano pubblicate su Iron Man della Play negli anni novanta, ben scritte, ben disegnate, ben fatte!!! Comunque al trailer un po di genuina emozione l'ho avuta!

    RispondiElimina
  5. Premetto che Ganimede è bellissimo in questa stagione. Detto questo spero vivamente che la serie Agents of S.H.I.E.L.D. non sia qualcosa fatto coi fichi secchi. Una serie di questo tipo o la fai molto bene o viene una indicibile porcata inguardabile. Da queste poche immagini ho un brutto presentimento, immotivato ma comunque brutto.
    Confido che loschi individui come Walt Sidius e Shonda Rhimes vengano tenuti lontani da qualsiasi soggetto abbia a che vedere con la serie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antristi, c'è Joss Whedon, garanzia 100%.

      Elimina
    2. Dillo al Doc, che Joss Whedon (quello di Buffy)

      Elimina
    3. In realtà, questi pochi secondi di trailer mi hanno convinto più di tutti i film della Marvel.

      Elimina
    4. Ha già espiato a sufficienza con The Avengers ;)

      Elimina
    5. Doc, lasciamo stare per un attimo Buffy: non hai guardato Firefly? Sono solo 14 episodi, ti suggerisco di cuore di recuperarla, poi vediamo se mi cazzierai oppure mi ringrazierai...

      Elimina
    6. Lo so, lo so... ma parlar male di Buffy è uno dei tormentoni portanti di questo blog :)

      Elimina
    7. Personalmente a me Joss Whedon è sempre piaciuto come autore, anche Buffy a piccole dosi ha il suo perché. Volevo solo fare leva sul tormentone "quanto fa schifo Buffy".
      Parlando di FireFly/Serenety posso solo dire che è stupendo e Nathan Fillion nella parte di Malcolm "Mal" Reynolds è un mito.

      PS Trivia: nella serie Castle Nathan Fillion si veste come in FireFly spiegando che il suo costume preferito di Halloween è quello da cowboy spaziale e cita almeno paio di altre volta la serie.

      PSS Trivia: cita anche Buffy, ma lasciamo stare.

      Elimina
  6. Jon & Ygritte come Sandra & Raimondo del fantasy, ma senza il cerone di Sbirulino.

    RispondiElimina
  7. Agents of SHIELD deve essere fatta come Dio comanda. Se devi tirarci dentro i super (ed è il minimo che mi aspetto da una serie Marvel) allora DEVI farli super, ergo controllare che l'assegno per gli effetti speciali non sia scoperto, altrimenti vengono fuori le poverate alla Smallville. Sulla struttura della serie si sa qualcosa? Un procedurale con villain di terz'ordine? Una storia lunga che si dipana in più puntate? e quante saranno le puntate della prima stagione? Soprattutto, sarà riconosciuto ufficialmente nella mitologia cinematografica Marvel e avrà collegamenti con The Avengers 2?

    Provo una sincera compassione per Theon Greyjoy, passato dall'essere protagonista di un soft-core al coro delle voci bianche nell'arco di pochi minuti. E un sentito fuck yeah per Jaimie, detto da uno che poche settimane fa continuava a non sopportarlo.

    RispondiElimina
  8. L'azione vera è ovviamente concentrata soltanto sul finale, ma comunque si nota la manaccia grassoccia di ciccio martin alla sceneggiatura. E anche la regia è stata efficace in più di una scena, molto suggestiva la visuale dall'alto della nave di Melisandre che s'insinua tra i relitti della battaglia di acquenere. Ma anche il confronto tra Epic (Ty)win e Joffrey si sente tantissimo, anche senza dialoghi di sorta.
    Talisa e quella sua lettera in valyriano (una lingua che quel maccarone non capisce) non mi convincono per NIENTE, ma una volta tanto in senso positivo. Forse comincio a capire perchè abbiano voluto sostituire il personaggio del libro con lei, ma aspettiamo il matrimonio dello Zio Trota per vedere effettivamente che succederà...

    RispondiElimina
  9. Io da non lettore (salvo spoiler futuri che mi son fatto da solo a mie spese), ancora, quando la telecamerà s'alzò mi aspettavo una enorme gangbang su Brienne, che nel medievale ci sta benissimo, ma speravo tanto di sbagliarmi che l'adoro. Quando ho visto invece l'arena contro un fottuto orso (no dico: ORSO!), ho avuto una fotta spaventosa, carisma a mille ho fatto una ola da stadio. Poi ho un vuoto di memoria, ricordo solo un tag team Jamie+Brienne VS Kuma dopato e io che urlavo "campioni del mondo!" o qualcosa del genere. Credo sia la prima volta che mi affeziono veramente ad una coppia, signora mia!

    PS. Ma la frase "Go buy yourself a golden hand and fuuuuuck yourself with it!" non ci sta nel libro vero? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.P.S. no, non c'è nel libro. Ma se per questo nemmeno Locke ;D

      Elimina
  10. Onestamente questa puntata non m'è piaciuta poi tanto, per me è forse la peggiore dall'inizio della stagione... sono deluso soprattutto perchè per essere un episodio scritto da Martin mi aspettavo molto di più. D'accordo la sceneggiatura è ben scritta, si vede, ma tutta la puntata l'ho trovata molto lenta. Comunque si nota che dietro c'è Martina anche perchè ho trovato molto ambigui certi dialoghi... e mi riferisco ovviamente a quelli di Talisa (quella lettera scritta in valeryano a sua "madre" poi, mi puzza ancora di più, ma spero di sbagliarmi).

    RispondiElimina
  11. Medaglia d'oro:

    "Razdal mo Eraz Degan"

    "...mentre Osha racconta di quando suo marito è diventato Eddie degli Iron Maiden."

    http://amr.abime.net/awards/zzap_gold_medal.gif

    RispondiElimina
  12. Tra un po riparte Falling Skies. Qaulcuno oltre me lo segue?

    RispondiElimina
  13. Che ci puoi dire quel che vuoi a Tywin Lannister: che é stronzo, che tratta male i figli, che é juventino.....ma che classe signora mia, che eleganza, che carisma!

    E applausi a scena aperta per culo della signorina Chaplin.

    Per Agents of Shield non dico nulla: c'ho troppa scimmia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Campionissimo di STACCE©, senza rivali in una puntata priva di Olenna.

      Elimina
    2. Già, è sempre bello veder Tywin (o chicchessia) che PWNa il bimbominkia...

      Elimina
  14. Bella puntata! Si vede che Ciccio ci ha messo lo zampino. Infatti i dialoghi sono stati i migliori della stagione, per ora. Anche se c'è stata poca azione, almeno la caratterizzazione dei personaggi si è approfondita un bel po'.

    E poi culi e threesome. 'Nuf said.

    RispondiElimina
  15. Momento STACCE vinto a mani basse da Tywin vs quell'imberbe minchietto di suo nipote. Nemmeno era entrato nella sala che mi è venuto da ghignare di gusto.
    Brienne Vs Orso in CG (non era vero quel robo peloso con gli occhi vicini vero ?), non me l'aspettavo proprio, brivido lungo la schiena per la scena.
    Marvel's Agent of Shield: non toccate la Lola a Coulson (la macchina non la mucca).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, che CG, quello è Bart la stella di Hollywood (clicca sul link nel post)

      Elimina
    2. La CG continua a costare troppo in casa HBO eh ?

      Elimina
    3. Beh, io preferisco un orso vero ad un coso gommoso in CG, che è meglio usarla per i draghetti, creature notoriamente non esistenti in questa dimensione spazio-temporale ;)

      Elimina
    4. Guardati il link del Doc su Bart the Bear, è vero-vero, niente CG nè peluche.

      Elimina
    5. alcune scene mi sembrano palesemente in CG, quando l'orso viene colpito dalla freccia, quando spazza il terreno dalla zampa, quando colpisce Brienne
      forse hanno fatto un misto di Bart e CG

      Elimina
    6. Beh, quello sicuro: va bene che l'attrice è energumena, ma mica l'hanno fatta combattere DAVVERO con un orso :D

      Elimina
  16. .......io devo farlo, DEVO. Un clippino con tutte le uscite del KING OF TROLOLOL con in sottofondo la Trololol song, e in apertura quella sua vuvuzela della fungia. L'associazione tra quella.canzone e i momenti di.sociopatia.diffusa di cui Theon è vittima mi rovina ogni volta il terrore che dovrebbero suscitare.
    ...e ora abbiamo la conferma di due o tre cose.che nei libri erano solo accennate...tipo che Margaery Tyrell è vergine. SI, SI, CERTO.


    Comunque, QUATTRO IL GATTRO!!! Fa rima!!! Eh, ma non c'è.(ok, qualcuno mi dica subito.come.si chiama.quella canzone. Erano anni che non la sentivo...genuino momento emozione, quando ti rendi conto che le cose non le.hai sognate...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.youtube.com/watch?v=PJrtV5DqkWs

      Otto il passerotto, di Latte e i Suoi Derivati

      Elimina
    2. molte grazie. mamma mia, che capolavoro *lacrimuccia*

      Elimina
  17. Oh Doc, sei riuscito a tirar fuori dalla puntata più meh di questa stagione la recensione più scompiscevole! Al baretto di Castelgranito mi hai ucciso! E comunque, fossi stata l'orso io avrei mantenuto le distanze da quella sequoia umana... dalla madamigella.

    La nana ha ricominciato a starmi sulle palle adesso che è tutta missioni umanitarie e esportazione della democrazia, macchecca**o piglia le navi e vai, no?!

    Per Agents of SHIELD mi ha appena citofonato una famiglia di gorilla, che una scimmia sola non basta, 'spetta che vado ad aprire (lo so che non si dovrebbero fare le pulci a un teaser di 27 secondi, ma il tizio nero che salta dal palazzo non è un po' mingherlino per un Luke Cage?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Occhio al link che ho postato in un commento più sopra: potrebbe non essere Cage ma...

      Elimina
    2. Aaaaah ecco! Mi pareva strano!

      Elimina
  18. Cacchio, io la terza stagione dovevo ancora iniziare a vederla, ho evitato egregiamente ogni tuo post sulle ultime puntate GoT, e poi mi ci sbatti il commento al traile dello S.H.I.E.L.D alla fine di uno di questi? Sei cattivo Doc, cattivo. Ora so' che la biondina kaka katsy è ancora viva, e i suoi draghi fanno ancora pena.

    Comunque @CoulsonLives, ma va' a sapere come, forse avremo una visione seguendo la serie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, parliamo di S.H.I.E.L.D.: minimo se la sfangano dicendo che quello morto era un L.M.D. (per i profani: http://it.wikipedia.org/wiki/Life_Model_Decoy).

      Elimina
    2. Eh speriamo di avere una Visione :-)

      Elimina
    3. Oppure in realtà era uno skrull.

      Elimina
    4. Ecco se in SHIELD mi introducono i LMD vincono su tutto. Voglio una serie tv colma zeppa di citazioni, e voglio il formmato "eroe/villain della settimana", e basta che non mi fanno i costumi zozzopezzenti come Arrow, ma hey, questi sono i Marvel Studios, mica cattsee...

      Elimina
    5. Ma ci pensate che figata astrale sarà commentare ogni settimana nel circolino un telefilm ambientato nel Marvel Universe. Vai, Whedon: ti si è perdonato il tuo passato scomodo (^__^), ora è il momento di entrare nel mito di nerdolandia.

      Elimina
    6. veramente è solo nick fury che dice che è morto e oltretutto macchia di sangue figurine che stavano ben altrove.
      magari era solo ferito grave.

      Elimina
    7. leggo ora che la serie è di J.W. allora è ancora più semplice: l'ha riportato in vita qualche divinità nordica

      Elimina
  19. Ma Rage oltre a prendere schiaffi nei Vendicatori e prendere schiaffi nei New Warriors,che ha fatto?
    (oltre a far il diversamente caucasico nei vari gruppi dei suppepperoi)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scusa, ti pare poco? Fare da bersaglio è eroico di per se e poi chi meglio di un diversamente bianco può far battute razziste [Idris docet]?

      Elimina
    2. Ammesso che sia vero, e che si tratti di Cage/Rage o di un tizio di nome Bage, dalla serie mi aspetto (=sogno tanto) che parli soprattutto del Marvel Universe che non si vede nei film. Sicuramente ci butteranno dentro qualche comparsata di peso, specie nel pilot, ma a me piacerebbe vedere il resto. Thor, Cap e Iron Man hanno già i loro film.

      Elimina
  20. Doc e Antristi Tutti, domanda importantissima (per me)!
    Ho iniziato a leggere i libri e sono a metà del secondo (a riguardo, Cersey, Jaime, Jeoffrey e Sansa devono morire tra atroci sofferenze) e volevo sapere se la serie tv parte dal primo libro o da più avanti. Insomma, non voglio spoilerarmi i libri guardando la serie quindi qualche indicazione sarebbe gradita. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che fino alla seconda c'è il parallelismo libro/stagione. La terza prende parte del quarto libro e lo "anticipa" (tra virgolette perchè il terzo ed il quarto in realtà viaggiano in parallelo).

      Occhio che quando parlo di libri intendo l'edizione originale, non i settordicimila della Mondadori.

      Elimina
    2. Parte proprio dal primo libro. Ma preparati ad un sacco di personaggi (molto) secondari tagliati via, più a qualche scena inventata (con altri personaggi) ad hoc per lo schermo ;)

      (a parte Joffrey, i personaggi che vuoi vedere morti a me piacciono tutti)

      Elimina
    3. Ah, vero. Non ci avevo pensato alle varie edizioni. Allora sono a metà de "Il Grande Inverno" quindi deduco a 3/4 del primo libro.
      Per quel che riguarda i maledetti...sono personaggi splendidi, caratterizzati in maniera sublime. Ma sono proprio dei pezzi di mota. Indi per cui pene atroci e sofferenze.
      Ah un'altra domanda che mi è venuta quando mi Kap mi ha fatto notare le varie edizioni.

      La Collezione Oscar Mondadori ha questa lista:

      Il Trono di Spade
      Il Grande Inverno
      Il Regno dei Lupi
      La Regina dei Draghi
      Tempesta di Spade
      I Fiumi della Guerra
      Il Portale delle Tenebre (Cross Over con World of Warcraft?)
      Il Dominio della Regina
      L'Ombra della Profezia.

      Poi mi dice che ci sono anche questi in un'altra collezione:
      I Re di Sabbia
      Le Torri di Cenere.

      Gli ultimi due centrano qualcosa? Se sì cronologicamente dove si piazzano?
      Scusate per le tante domande ma a chi chiedere se non al mio Antro preferito?

      Elimina
    4. Gli ultimi due libri, ovvero I re di sabbia e Le torri di cenere, sono raccolte di racconti che non c'entrano nulla con Le cronache...sono solo specchietti per le allodole, ché quando vedi un nuovo libro di Martin in libreria, ti ci avventi sopra in preda a una fame indescrivibile con le scimmie che fanno il tifo, convinta che finalmente si sia deciso a far uscire quell'ultimo maledetto libro della saga...e ti rendi conto che non c'entra una fava...ODIO PROFONDO. Per protesta non li ho comprati.

      Elimina
    5. E non li comprerò neppure io. Grazie *b*

      Elimina
    6. Moby, questo è l'elenco dei libri originali e delle corrispondenti uscite mondadoriche, nel giusto ordine cronologico:
      http://it.wikipedia.org/wiki/Cronache_del_ghiaccio_e_del_fuoco

      Elimina
    7. Addendum. Per quel poco che ho letto ADORO Tyrion. Maledetto Folletto, deforme ma molto più umano dei gemelli del destino incestuoso. E Jon Snow, Spettro, Ned (l'unico vero uomo in mezzo a tutti quei falsi bastardi)e Arya (degna figlia del padre). Catelyn da quando ha bistrattato Jon mi sta cordialmente sulle palle. Doc, ma fare un bel sondaggissimo del Saturday Night sui i meglio e i peggio del Trono di Spade? Magari aspetta un mesetto che mi finisco i libri XD

      Elimina
  21. Dany con quei draghi(e quei capelli) pare 'na coatta del parchetto sotto casa mia...quelle che te minacciano col pitbull al guinzaglio...

    RispondiElimina
  22. Bene... puntatona di Ciccio Martin (anche se da alcuni elementi non l'avrei mai detto), da dove cominciare?

    1. La parte di Robb con gentile cameo delle chiappe della Regina del Nord (attack! Attack! arf!) mi ha lasciato perplesso. Già non è un personaggio dei libri e ora è anche incinta? Ok, credo che Martin la farà partecipare direttamente al Matrimonio del Trota, se si capisce cosa intendo. :)

    2.Sansa... beh, è Sansa e quindi stupida. Anche solo la domanda finale al vaccone "Ma come le sai tutte queste cose? te le ha dette tua madre?" e Margery che la guarda con infinità pietà rispondendo "sì cocca, e a te la mamma non ha detto niente?" :D

    3. Tywin che impone la sua presenza fisica sul nipote nuovo momento epico della stegione. L'aura di carisma di Charles Dance è un alone letteralmente palpabile.. ma proprio da paura. Sono sicuro che se l'inquadratura fosse stata un pelo più ampia avremmo visto la pozza allargarsi sotto il Trono. :D

    4. Dany fa la smargiassa. Beh, c'ha i draghi, l'esercito, i capelli belli... attenta ragazza.. che a tirare troppo la corda. :D

    5. Povero Theon. Dopo l'ennesimo omaggio di Ciccio Martin alla divulgazione libera della figa in GoT, il Trololol che gli piazza di nuovo la trombetta e gli fa il cock block è notevole. Nonostante detesti il personaggio, ho riso come un matto. :D

    6. Jamie e Brienne.. eddai su, sono Jamie e Brienne che ve lo dico a fare. :D


    Sul trailer dello Shield.. speriamo bene e incrociamo le dita.

    Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Punto 2: Quando la guarda con compassione e le risponde "Sì, certo, me l'ha detto mamma" mi è partito il lollone. Sansa è in fondo solo una ragazzina, nonostante sembri un Sasquatch.

      Elimina
    2. Tra l'altro, in teoria, nei libri Margery veniva "venduta" come ancora vergine in quanto sposata, poi vedovata al volo. :)

      Ammetto però che la versione tirata fuori per il telefilm ha molto più senso anche nel contesto di essere l'erede spirituale della nonna. ;)

      Cheers

      Elimina
  23. Attenzione che nei "RE di sabbia" c'è un racconto ambientato a Westeros, ovvero Il Cavaliere Errante.

    Fa parte di una serie di racconti (per ora tre, il quarto in arrivo) ambientati un centinaio di anni prima delle cronache e che parlano di un Cavaliere, tale Dancan The Tall, che poi diventa addiritutta capo della Guardia Reale (viene citato più volte da Martin nei vari libri), durante la ribellione dei Blackfyre.

    Si trovano sparsi in varie raccolte per ora, ma Martin dice che li raccoglierà più avanti in un volume unico.

    In teoria voleva scriverci almeno una decina di racconti, quindi non trattenete il fiato. :)

    Cheers

    RispondiElimina
  24. Questo Agent of SHIELD mi ha convinta, lo compro!

    RispondiElimina
  25. Sto ancora ridendo per "Papà Barzotti", grande citazione eliana.

    RispondiElimina
  26. Joss Whedon e Phil Coulson: nuff' said.

    RispondiElimina
  27. Il Sig. Giancarlo14 maggio 2013 16:20

    Devo dire che fra tutti i personaggi che possono essere inseriti in una serie sullo SHIELD o in contesto urbano, Rage è proprio l'ultimo a cui avrei pensato. Ma va bene anche così, è già qualcosa, e io sono abbastanza fiducioso sul progetto.

    RispondiElimina
  28. Giuro che se Agents of S.H.I.E.L.D. In italia lo trasmettono su Sky faccio l'abbonamento solo x quello!!!

    RispondiElimina
  29. Dopo The Avengers punto più su Coulson che su Whedon anche se son curioso di sapere se tireranno davvero fuori una cosa alla NCIS coi Marvels a contorno oppure qualcosa alla Vendicatori Segreti. Basta che non siano dei Difensori! :D

    RispondiElimina
  30. Doc, ma quella triste sit-com ambientata in un Game Stop di nome Gamers ( su Italia 2) non ci fai manco un post piccolo piccolo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto i primi episodi quando è arrivata sul tubo, tre anni fa. Facevano piangere.

      Elimina
  31. e dopo il teaser... ecco il trailer ufficiale!
    scimmia scimmia scimmia scimmia scimmia scimmia scimmia!!!

    http://www.youtube.com/watch?v=PerIAuv27SQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicuro al 100% che quello che si vede al minuto 1 è Dr.Strange...

      Elimina
    2. Tra l'altro in quel momento la vn dice: "... the STRANGE, the unknown..."

      Elimina
  32. Otto il passerotto protagonista assoluto.
    Questa settimana ho pianto dalle risa Doc!

    RispondiElimina
  33. Agents of SHIELD!!! <3____________<3

    in pratica hanno deciso di spostare il concetto di cross over sui media visivi.

    Imho sarà una serie ponte tra avengers 1 e 2, sicuramente ci sarà un sacco di marvel-verso, ma tutto, imho, focalizzato per portar il pubblico al 2. Il rischio è che tutto diventi superficiale.


    Comnque, felicità! :D

    RispondiElimina
  34. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  35. Se la Donna Ragno compare con il suo costume rosso e giallo in una puntata, gli ascolti schizzano cosi in alto.che anche gli alieni cambiano canale su ABC.
    Ma non lo faranno perche' la Marvel è passata sotto la Disney la stessa Disney
    bachettona che ha messo il gonnelino a Olivia Wilde in Tron legacy.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails