martedì 9 ottobre 2012

73

Blade Runner e Alien sono ambientati... NELLO STESSO UNIVERSO?!?

No, aspé, frena. Ferma tutto. Quanto vedete nella foto qui sopra è un easter egg contenuto nel blu-ray ammerrigano di Prometheus, uscito tipo oggi. E fin qui uno dice Oh, e al popolo? Il fatto è che al popolo magari fregherà sapere che trattasi di una mail scritta da Peter Weyland (interpretato nel film da Guy Pearce con un due litri di vinavil in faccia), in cui parla di un suo vecchio mentore e rivale. Da quello che scrive, ogni antrista degno di questo nome comprenderà all'istante che sta parlando del DR. ELDON TYRELL DI BLADE RUNNER. Ora, visto che la prima cosa che avete pensato è stata OPPORCAPUT... ACCIDERBOLINA!, e la seconda "Sarà mica solo uno scherzone, infilato nel bluraio per far divertire la gente?", sappiate che quanto resta del corpo e della mente di Ridley Scott a un certo punto ha iniziato a pensarci davvero. Al fatto di retconnare tutto il mondo di Alien e quello in cui Rick Deckard spara alla gente finta, fondendoli in un unico universo felice con Daryl Hannah che fa le capriole e si veste da dsoccola. Date un'occhiata a questa pagina qui, soprattutto all'Update in fondo. E poi ricordate che Scott, oltre all'inevitabile Prometheus 2, ha in cantiere da tempo ALTRI (plurale) film di Blade Runner. E poi tremate. E poi uscite in strada e urlate, desiderando di non aver mai letto questo post.

73 commenti:

  1. L'avevo letto ieri. onestamente non capisco il perchè di tanta agitazione. A me fa solo sganasciare il ricordo del dirigibile che dice: "Una nuova vita vi attende nelle colonie extra-mondo. un eldorado di buone occasioni e di avventure" e di Ingegneri bianchi incazzati e di alieni che hanno acido al posto del sangue.

    RispondiElimina
  2. Spero tanto che ci mettano dentro pure Il Gladiatore: Il Gladiatore contro Alien contro i Replicanti. Io un film così andrei a vederlo.

    RispondiElimina
  3. e quindi è lo stesso universo di Firefly

    RispondiElimina
  4. NO (è l'unico commento che mi sento di fare).

    RispondiElimina
  5. Sento puzza di demenza senile!

    RispondiElimina
  6. @Account Fasullo
    questa me la sono persa, perché firefly è nello stesso universo di alien?

    RispondiElimina
  7. E vabbé, ma allora ditelo...
    Anzi no, non ditemelo!

    RispondiElimina
  8. Ok!Missione:Far internare lo zio Ridley prima che sforni altre(dopo Prometheus è d'obbligo...) minchiate! RIDLEY NON DEVI ROVINARE I NOSTRI SOGNI!!!DON'T DO IT!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Non abbiate paura: nel terzo film poi salterà fuori che in realtà quel mondo è solo virtuale creato dalla Matrice basandosi sulle idee di un vecchio regista pazzo XD

    RispondiElimina
  10. Già pregusto Alien vs Predator vs Replicanti...

    RispondiElimina
  11. NUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

    CANCELLATEMI LA MEMORIA BRUCIATEMI GLI OCCHI IO QUESTO POST NON L'HO VISTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  12. Lasciamolo fare..tanto che potrà mai succedere?

    ....Blade Runner:Aliens vs Predator vs Terminator vs Judge Dredd,all against the Expendables,Ash Williams& John Nada&Jena Plissken&Sgt Hartman.....

    che dite?

    RispondiElimina
  13. Thelma e Louise che rubano la cabriolet del gladiatore per lanciarsi nel vuoto (rifacendo quella scena orrenda dell'ultimo orrendo Star Trek), esplodendo contro un colossale edificio piramidale appartenuto al soldato Jane.

    RispondiElimina
  14. @Capitan Lki

    Approvo lo script. a patto che l'edificio piramidale sia il Titty Twister.

    RispondiElimina
  15. Paolo Pugliese9 ottobre 2012 20:18

    E visto anche che con quelle due merde di AVP hanno fatto coesistere nello stesso universo gli Aliens e i Predators, giocoforza non ci vogliamo fare un pensierino ad un film Blade Runner vs Predator?

    RispondiElimina
  16. Massì, son quelle burle tipo i prequel di Watchmen. Mi scolo una bottiglia di Cynar col chinotto e domani mi sono già dimenticato tutto

    RispondiElimina
  17. L'unico vero AVP è quello Capcom, punto.
    Quanto ad Alien Runner, bof, non mi fa né caldo né freddo. Al piú lo ignorerò.

    RispondiElimina
  18. Un paio di cinefili furono colti da malori improvvisi (cit.)

    Ridley, non ti chiami Asimov, non te lo puoi permettere !!

    Qualcuno.Fermi.Quell.Uomo.

    RispondiElimina
  19. Questa cosa, gente, mi ha messo addosso una tristezza che tipo proprio, guarda.

    RispondiElimina
  20. Oddio ma cosa abbiamo fatto di male noi poveri nerd per meritarci questi colpi di scema che non avevamo chiesto...

    RispondiElimina
  21. Non ho parole.


    Per non piangere, metto qui alcuni plausibili spunti per la trama:
    - scoprire che Deckard, in quanto Harrison Ford, è anche HAN SOLO sotto mentite spoglie... e quindi farci vedere una battaglia spaziale tra la Nostromo e il Millennium Falcon;
    - i replicanti di Blade Runner si possono fondere tra di loro e creare un megarobot che, pilotato da Roy Batty, distruggerà il mondo: è così che il vegliardo Dottor Procton, che lavora alla Tyrell, richiama dallo spazio Duke Fleed per la battaglia finale;
    - Le astronavi finali degli Ingegneri viste in Prometheus e Alien sono in realtà degli enormi orecchini volanti creati per essere indossati da essere enormi: i Celestiali.

    RispondiElimina
  22. E quindi pure Predator è nello stesso universo di Blade Runner!

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


    O
    O
    OO
    OOO
    OOOO
    OOOOOO!!!!

    RispondiElimina
  23. Io ho anche letto su everyeye che Scott dirigerà quello che è l'adattamento cinematografico del gioco del Monopoli...

    RispondiElimina
  24. Ma darsi alla regia dei film porno?! Che lo mettiamo anche questo nello stesso universo?

    RispondiElimina
  25. Uhm.... potrebbe anche essere.
    Ma non ne sono sicuro.

    RispondiElimina
  26. Ecco lo sapevo.

    E' morto lo Scott sbagliato.

    RispondiElimina
  27. .................................................................................................................................retco(lo)n..........

    RispondiElimina
  28. Anche Ridley Scott si avvia sulla strada di George Lucas, nel rovinare quanto di buono costruito in carriera con una mossa inutile - se non per lucrare. Avrei incluso anche Spielberg nell'elenco, ma pare abbia capito che modificare E.T. sia stata una cretinata.

    RispondiElimina
  29. Il signor Giancarlo9 ottobre 2012 21:59

    Sinceramente, non vedo il perchè di questa disperazione. I due universi, così ad occhio,non mi sembrano presentare grandi problemi di incompatibilità, non stiamo parlando di fondere Star Trek e Star Wars o il Signore degli Anelli e Game of Thrones. L'unico grosso problema, che rende il tutto una cosa da lol (ma non una tragedia, imho), è il fatto che l'universo di Blade Runner non è di Scott, ma di Dick, quindi non dovrebbe pasticciarci troppo.

    RispondiElimina
  30. ... è poi che sarebbe bello scrivere nuove storie, senza arrivare alla pensione pasticciando le vecchie (storie eh)

    RispondiElimina
  31. Le incompatibilità ci sarebbero eccome, in particolare proprio con i "cut" voluti fortemente da Scott, che erano ancora più cupi e fedeli al romanzo di Dick.

    Prometheus già cita Blade Runner continuamente nella ricerca del padre/Dio da parte delle "pecorelle smarrite" che hanno peccato. Ci si sarebbe aspettato qualcosa di diverso così com'era l'Alien originale, invece queste ridondanze hanno solo contribuito a fare di Prometheus un prodotto mediocre dal punto di vista della sostanza.

    P.S.: A meno che non si scoprisse che anche il gatto Jones era un replicante...

    RispondiElimina
  32. Bene, dopo la moda tutta americana delle MMA (Mixed Martial Arts), a quanto pare adesso ci propineranno The New MMA (Mixed Multivers Aliens): in un'arena ottagonale si sfideranno Alien contro Predator, Blade Runner contro Terminator, Darth Fener contro Roy Batty... Poi tutti insieme contro Lucas & Scott a fargli capire che porcata hanno combinato.

    RispondiElimina
  33. Ho perso quel barlume di speranza che già avevo perso tempo fa nell'umanità. Vado a bere una cicuta senza sale.

    RispondiElimina
  34. però io un bell'alien contro e.t. lo andrei a vedere.
    e.t. non l'ho mai patito e un film dove alien ne abusa fisicamente in 3d per 2 ore e mezzo non mi dispiacerebbe.

    RispondiElimina
  35. Io mi chiedo: ma Scott riuscirà a fondere in maniera logica e scorrevole Alien con Blade Runner, e contemporaneamente a spiegarci finalmente come diavolo fa l' Atari a essere l'indiscussa megapadrona del mercato videolugico del futuro ?

    RispondiElimina
  36. che catsata...
    se Scott non ha più idee ne prenda un'altra di Dick e non rompa i cojones... altrimenti la retcon la facciamo noi sulla sua carriera.

    RispondiElimina
  37. Il signor Giancarlo10 ottobre 2012 00:11

    Beh, sarà che non guardo da un bel po'Blade Runner e tutti gli alien tranne il primo..ma non vedo grosse incompatibilità. Magari spiegatemi!

    RispondiElimina
  38. @leomax:in effetti anche io avevo pensato ad Asimov che, ad un certo punto, è andato ad unire il ciclo della Fondazione, quello dell'Impero e quello dei Robot!
    P.s. e comunque Casablanca a colori potrebbe avere il suo perchè!

    RispondiElimina
  39. Uhm, sono combattuta... Da un lato visto quello che ha fatto Scott in passato mi pare chiaro che è il gemello segreto (ma manco troppo) di Lucas e manderà in vacca due ottime idee. Di Blade Runner me ne importa di più dato che di Alien, visti i risvolti horror, non so molto.
    Dall'altro Scott mi ha fatto un favore enorme. Ha confermato una mia idea che se va bene mi da tanta soddisfazione...

    So dilemmi...

    RispondiElimina
  40. Non sarebbe neanche tanto strano, pensando che Ash, Bishop sono praticamente dei "replicanti" mandati nelle colonie extramondo o in missioni spaziali come lo erano Beatty e gli altri.

    RispondiElimina
  41. Hi Doc!
    sono un lurker di una certa data,mi disocculto giusto per esprimere la mia pacata e cordiale opinione: se il Signor Scotto,non pago del marroneo risultato di Prometheus (ma avrei da ridire qualcosa anche su altri film) mi retconna Blade Runner a Diabethus o, peggio, mi caca (verbo adatto) uno o più sequel/prequel/quelcheèquel...mano al culo e lo rigiro come un calzino.manco le coccole dopo.sembre parlando per iperbole e metacazzate,ovviamont.

    RispondiElimina
  42. Quindi ricapitolando, Alien e il replicante di Blade Runner una sera vanno a bersi una birra assieme e poi un pò alticci vanno in stazione al binario 9 e 3/4 e prendono il treno per Hogwarts, arriva un dissennatore e salta fuori un Predator che lo trafigge con la lancia, tutti contenti vanno ad un rave party assieme a Gandalf che si mette a fare il gaggio con Ripley che non gradisce e gli rifila una cinquina e ci sputa pure in faccia e ci dice "Levati!!" e lui ci risponde "Tu non puoi passare!!" a questo punto sirene varie ed entra Dredd che arresta tutti tranne Harry Potter che c'ha il mantello dell'invisibilità e non lo vede nessuno. Nottata in cella dove conoscono Han Solo che ci mette la mano sul coolo a Ripley che ci pianta una testata, Dredd allora prende Gndalf e lo mette in isolamento e ogni dieci minuti ci sparano in faccia la luce di un faretto e lui deve dire "Leone, 510" Titoli di coda..........Scena dopo i titoli Alien, Predator, Toretto, l'alieno di Prometheus, Michael Knight e Gigi la trottola gareggiano con delle auto truccate nel centro di New York! Quindi ci sarà un seguito.

    RispondiElimina
  43. @leomax e scott

    e diciamo che già Asimov unendo le fondazioni e i robot ha tirato fuori dei romanzi piacevoli da leggere ma concettualmente orrendi. Roba che sta poco sopra a "è tutto un sogno e adesso mi faccio la doccia".

    RispondiElimina
  44. Tanto non mi stupisco più di nulla. Tra prequel, sequel, retcon, concetti anni 80-90 riutilizzati il più delle volte alla membro di canide e la cultura nerd che sta "passando" nelle mani di gente che non ha idea di cosa voglia dire essere nerd o geek, credo che sia il tracollo inevitabile che non volevamo accettare.

    E sì, Lucas, sei stato tu a cominciare il tutto!!!

    Cheers

    RispondiElimina
  45. emanuele quella che è morto lo scott sbagliato potevi risparmiartela...


    dopo il prequel di watchmen in arrivo non mi stupisco + di nulla...che Moore ci protegga!!

    RispondiElimina
  46. @Alessandro Piga: ironia, questa sconosciuta...

    RispondiElimina
  47. Io ne ho viste cose...

    In fondo che cosa potrebbero mai raccontarci? Di quando Batty combatteva contro gli xenomorfi alle porte di Tannhäuser?

    Dick sarà contento... :P

    RispondiElimina
  48. Tenendo conto del paradigma che afferma che Alien e Blade Runner sono due capolavori della storia del cinema e che sarebbe meglio lasciarli lassù, nel monte Hollympo, a guardare le nuove leve con occhio severo e inverecondo, l'idea mi sembra verosimile.
    Quasi un uovo di colombo.
    E una voce in me, malsana e deviata, è curiosa di vedere che succede, che l'intuizione ci sta di brutto.
    Però fermati Ridley, fermati.
    Goditi la pensione, e non farci vedere i raggi B balenare nel buio alle porte di Tannahuser.
    Mi basta immaginarmeli, grazie.

    RispondiElimina
  49. LALALALALALALALALALALALALALAALALLALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALAALALLALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALAALALLALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALAALALLALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALALAALALLALALALALALALALALALALALALA

    RispondiElimina
  50. Premettendo che Prometheus non mi è dispiaciuto troppo (tralasciando alcuni pezzi fin troppo incredibili e farraginosi), se davvero qualcuno ha intenzione di collegare Blade Runner e l'universo di Alien, beh, o ha mangiato pensante, ho ha letto troppe fanfiction di serie Z! Con tutto il rispetto per gli scrittori di fanfiction, ovviamente!

    RispondiElimina
  51. trovo personalmente davvero di cattivissimo gusto augurare la morte a ridley al posto del fratello con tanta leggerezza, non perchè sia fan del regista, ma proprio mi fa schifo a livello umano.

    Detto questo io, questo post, facciamo che non l'ho visto, chè da prometeus mi sono sentito praticamente insultato e deriso da regista e sceneggiatori....una cosa mai successa davvero da quando vado al cinema e da quando ho memoria...

    RispondiElimina
  52. Ecco!... Sto giusto uscendo in piazza ad urlare...

    X(

    RispondiElimina
  53. quando ho letto il titolo, penso di aver perso coscienza per qualche secondo. vedevo tutto annebbiato e riecheggiava l'inizio della composizione di Vangelis in loop.

    RispondiElimina
  54. Salve, sono di passaggio.
    Mi domandavo perchè l'idea che Blade Runner e Prometheus siano ambientati nello stesso universo sia così orripilante.


    RispondiElimina
  55. @ Il signor Giancarlo :
    l'indignazione non nasce dall'incopatibilità tra Alien e Blade Runner, ma, piuttosto, dalla consapevolezza che "mixare" due capolavori come i suddetti, quasi certamente, (se non certamente proprio) non porterebbe a nulla di gradito allo stuolo di fan/adepti/figli di cyberpunk, per altro già non del tutto soddisfatti di produzioni come Alien - La clonazione e/o Prometheus.

    Della serie "don't touch may Blade (Runner)!"

    RispondiElimina
  56. A mente meno bollente:

    L'Universo di Blade Runner è formato da un pianeta alla deriva. La decadenza è palpabile. Le persone si comportano come macchine e le macchine come persone. L'ambiente è del tutto compromesso dallo sfruttamento, moltissime specie di animali sono estinte. I replicanti colonizzano e lottano su altri mondi in una sorta di far west galattico.
    I replicanti, pur con i loro limiti sanno evolvere, Tyrell gli ha permesso di farlo. E' più probabile che fondino una loro società e spazzino via quella umana relegandola sulla Terra.
    Si vede insomma la fine della razza umana ad ogni livello.
    Il signor Scott poi ha voluto fortemente dei cut in cui tutto questo era ancora più cupo e in cui Deckard è sempre stato... vabbè lo sapete.
    Un film dai millemila significati, ovazione e invasione di campo.

    L'Universo di Alien vede invece gli umani come vincitori sulle macchine (sia Ash che Mother) e, tutto sommato, anche sugli alieni stessi. Affrontano il mistero con tutti i loro difetti ma tra loro c'è qualcuno che trionfa.
    Un film dai millemila significati anche questo nonostante l'incipit tutto sommato banale.

    E' quindi la differenza di approccio e mentalità a non corrispondere. Scott sembra abbia dimenticato il durissimo lavoro compiuto nei film originali.

    Certo, i 180 anni di differenza della cronologia, potrebbero creare abbastanza sospensione dell'incredulità per far pensare che ci sia tutto il tempo per ripristinare una situazione ideale per gli umani magari proprio grazie ai robot di Weyland.

    In Prometheus le cose si incasinano.
    Ha parti di entrambi i mondi e il risultato di questa mentalità ha portato un risultato mediocre.
    Peter Weyland diviene l'unico tramite tra i due mondi. Si dimostra un uomo meschino che non ha a cuore il destino dell'umanità e tratta tutti come servi o strumenti. Sua "figlia" non si dimostra diversa da lui e viene tradito dal figlio putativo. Fa la fine che si merita.
    I suoi robot, nonostante tutto, non sono quei servi perfetti che lui voleva. Diversamente Tyrell, nella morte, raggiunge il suo obiettivo, qualcosa che Weyland non comprende. E qui finiscono le similitudini con Blade Runner

    Il resto dell'umanità rappresentata nel film è un'accozzaglia stereotipata di personaggi che commettono fesserie come se le loro vite non importassero. La "protagonista" non riesce a prendere in mano la situazione finché questa non sembri persa. Similitudini con Alien: non pervenute.

    Di robe da dire a riguardo ce ne sarebbero ancora tante ma immagino che non sia questa la sede.

    RispondiElimina
  57. Il signor Giancarlo10 ottobre 2012 20:35

    @Crisciam: Sono d'accordo che se dovesse essere prodotto un film che palesi l'identità dei due universi, sarebbe sicuramente una cagata, perchè evidenzierebbe le problematiche che ha esposto, in maniera interessante, Leomax. Problematiche che esistono, non dico di no, e che impedirebbero, probabilmente, la nascita di un buon prodotto sull'argomento. Ma finchè si tratta di un retroscena lasciato allo stadio in cui è ora, io non ci vedo alcun problema, applicando un po' di sospensione dell'incredulità (come pure diceva Leomax); anzi, mi sembra un'idea divertente, finchè non partorisce cagate.

    RispondiElimina
  58. "E la marmotta incartava la cioccolata insieme al gufo finto"..... geniale, Doc, assolutamente GENIALE.

    Ora, se permettete, dopo aver letto questo post vorreiAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRGGGGGGGGGGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHHHHHHPERCHEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE'!!!!!!!!

    RispondiElimina
  59. @Leomax, il signor Giancarlo :
    ad ogni rilettura dei vostri post, il mio tasso di ignorantitudine interna, s'impenna.
    Grazie, comunque.
    :))

    Personalmente, vedo però il problema da un punto di vista più impulsivo, diretto e, per l'appunto, ignorante.
    Mi chiedo, come molti che hanno postato fino ad ora, perchè si debba/voglia unire due "capolavori del cinema", indipendentemente dalle (giustissime) argomentazioni di Leomax o dalla (altrettanto sensata) sospensione di incredulità di i.s.Giancarlo.
    Comprendo che se non si prova tutto sa di già fatto, ma non è possibile sfornare qualcosa di altrettanto "capolavoro" senza dover, per forza, pasticciare con le vecchie? Storie eh.

    (grande elbombero, lì son capottato dalla sedia...)

    RispondiElimina
  60. Che Hollywood abbia finito le idee già da anni e abbia inziato a ravanare in "archivio" pasticciando cose già viste per sfornare roba meno che mediocre è fatto ormai assodato.
    Quando poi si toccano le pietre miliari della formazione di una generazione, a prescindere dalle potenzialità (buone o cattive che siano), beh, mi si ammazza l'infanzia/adolescenza.

    Si continua a tirare fuori prequel, reboot, remake, ma roba veramente nuova e di qualità fatico a trovarla.
    Oh, poi magari sono io, eh...

    Retoricolagna-mode: off

    RispondiElimina
  61. Piccola correzione che però peggiora la situazione. Gli anni di differenza tra Blade Runner e Prometheus sono "solo" 73 e non 180.

    Qua, di replicanti, neanche l'ombra.
    http://alienanthology.wikia.com/wiki/Alien_Universe_Timeline

    RispondiElimina
  62. a leggere i vostri mashup-minestrone-zuppadilegumi mi son cappottata dalla sedia.
    e un bel P.E Baracus che esce dalla torta di compleanno vestito come Jessica Rabbit non ce lo mettiamo?!
    (...no.)

    Comunque Dick si sta ribaltando nella tomba, eh. Non ci bastava il remake di Atto di forza, no.

    RispondiElimina
  63. Il signor Giancarlo12 ottobre 2012 21:19

    Ma per carità, sull'inutilità della cosa non ci piove: io lo giudico solo un innocente divertissement, una cosa buttata lì perchè queste cose di retcon stuzzicano sempre l'immaginazione e, quando sono ragionevoli(ancora bisogna capire se è questo il caso), arrapano violentemente il nerd medio. Quello che dicevo è che, finchè la cosa si ferma qui, non è abbastanza orripilante da giustificare l'indignazione, almeno secondo me. Poi, se dovesse produrre film-scempio con Alien replicanti, sono pure pronto a indignarmi.
    @crisciam, non è che ho ben capito se il fatto dell'ignorantitudine è una cosa buona o noO.o

    RispondiElimina
  64. @ Il signor Giancarlo :
    semplicemente, è un modo contorno per dire che è sempre bello chiaccherare con gente che ne sa, anche di più di me.

    RispondiElimina
  65. Saltando a caso di post in post mi sono ritrovato (a 3 anni da quando è stato scritta) su questa pagina e mi sa che faccio una aggiunta: un altro film che è collegato direttamente all'universo di Balde Runner (e non diretto da Ridley Scott) è un action movie abbastanza grezzo ma godibile che risponde al nome di "Soldier", con Kurt Russell, Jason Scott Lee e Gary Busey. Oltre al riferimento alla battaglia delle Porte di Tannhauser, sul pianeta dove si svolge il film si vede anche uno Spinner (come ci sia arrivato lì non lo dico perché sennò spoilero troppo :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails