domenica 25 marzo 2012

31

Male - Inter, 2 - 0: è la dura legge di stocazzo


Venir giù così in un niente
Perché un primo tempo giocato bene non serve a niente, se poi crolli nel secondo appena vai sotto con la squadra dei due vileda, quello in campo e quello col mocio in testa in panchina. Perché al primo calcio d'angolo lasci segnare non già il velino moro ma il caciottaro, lasciandolo solo al mondo come quando è nato, là, dove diavolo sarà nato lui, in poverlandia. [...]
Qualità
Perché a un certo punto gli unici due giovani che corrono tu, Ranieri, li togli, perché hai visto mai si recuperi un pareggio per il rotto della cuffia. Perché l'uomo senza sopracciglia poteva sostituire Eto'o forse tipo nelle partite di tressette in ritiro. Perché la stagione è iniziata nella sofferenza e finirà nella tristezza, come un sabato pomeriggio passato in un discount albanese in compagnia di Vucinic e dei suoi parenti. Perché quest'anno quegli altri, quelli là, il popolo del monociglio con il quoziente intellettivo a una cifra, sono stati più forti. Va detto. Anche tu quando serve, pure se non sembra, sai essere sportivo. E per questo, sportivamente, dici che
Trollallero
vinceranno nelle prossime settimane a mani basse scudetto, coppa italia e champions league. Verso la quarta stella.

31 commenti:

  1. Condivido tutto. Soprattutto la parte dei cambi. Perchè togliere Poli e lasciare Stankovic? Mah!

    L'unica nota positiva è che non siamo stati noi a consegnare nella mani del Milan lo scudetto.

    La cosa peggiore che ci può capitare è andare in europa league. Meglio niente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io quando ha fatto i cambi ho pensato volesse suicidarsi.

      Elimina
  2. l'é dura essere interisti ._.

    RispondiElimina
  3. Bè... se non avevamo Buffon in porta il primo tempo finiva 3 a 0...però grazie al cielo lo abbiamo!
    Bene cosi (per noi).

    RispondiElimina
  4. Hahaha la gufata finale :-)
    Dai, quest'anno va così, con noi in rinascita e voi in calo. Proprio per questo temevo la sconfitta in casa. E nel primo tempo ci poteva stare, visto che Buffon si è guadagnato la pagnotta in diverse occasioni.
    Comunque bella partita, dai.

    RispondiElimina
  5. Auguri alla juve campione d'Italia... Oh, sono sempre bbentinobbe mi raccomando segnatevelo ^^

    RispondiElimina
  6. Raga con la giuve NOOOO!!!!!
    Domani mi beccherò la solita processione infame sotto l'ufficio dei soliti giornalisti. Se qualcuno vuole chiedere a Moratti che minchia stiamo facendo ore 13 davanti al suo ufficio.

    RispondiElimina
  7. Ranieri è imbarazzante! Esordisce con "il mio capitano" parlando di Del Piero e poi, come al solito, se la ride beatamente nonostante la sconfitta...

    RispondiElimina
  8. X Gachi-Boy:
    Se conti che probabilmente lavora per la Juventus non vedo cosa ci sia di imbarazzante nel dire che Del Piero è il suo capitano.

    Comunque la cosa veramente imbarazzante è constatare che Ranieri ha allenato un sacco di squadre che potremmo definire grandi (o lo erano fino a quando non è passato lui): Juventus, Inter, Napoli, Roma, Chelsea, Valencia. Mah!
    E questo con tutto il bene che posso volergli per aver portato il Cagliari dalla C1 alla A in due stagioni.

    RispondiElimina
  9. Tristezza infinita di un interista residente a torino...vittoria maramalda. life sucks

    RispondiElimina
  10. Vedi Doc, gli altri , che sono maligni, crederanno che i tuoi auguri verso la Juve di vincere tutto lo scibile calcistico siano messi per gufaggio, ma io, che sono juventino ( e quindi dal cuore puro) so che i tuoi sono un sincero e affettuoso augurio di felice successo.

    Perchè noi lo scudetto lo vinciamo quest' anno, garantito.
    Alla faccia della superstizione.

    RispondiElimina
  11. @Sam: guarda,non ci credo,ma se succede.....
    madonna e che succede!!!

    RispondiElimina
  12. Ormai la tristezza si è impadronita del mio corpo! Non che ci sperassi, visto che prevedevo che ci triturassero, tipo un 7-0 o simile, ma visto come giocavamo nel primo tempo e viste due o tre menchiate fatte dai maligni quasi quasi ci credevo. Mi sono detto se toglie l'uomo invisibile/Forlan e mette Pazzini potremmo anche fare il colpo gobbo (notare il gioco di parole) ma poi finì come sappiamo. Vabbè mi sa che comincio a seguire il Curling!!

    RispondiElimina
  13. Ho tifato per voi tutto il tempo, accogliendo l'inizio della partita con un: 'VENDICATECI!' piagnucolato.
    Che se c'è una cosa che odio più della juve è quando la juve vince.
    Oh beh.. Forza viola.

    RispondiElimina
  14. conoscendo ora mai il verso del fiume,

    mi sono sparato 2 film è via verso l'infinito ed oltre

    se fossi un giornalista interista alla dichiarazione che ho letto su del piero il mio capitano ed alla risatina oramai schifosa gli avrei assestato un manrovescio di nocche su quella faccia da pirla, ma come ti viene di dire il mio capitano (Del Piero) quando alleni la squadra che odia la juve forse più di tutte, poi per carita rispetto del piero come giocatore ma che cazz dire ste cose ma tienitele per te

    RispondiElimina
  15. Intanto ci accontentiamo di avervi nuovamente sifonati, come all'andata. Per il prossimo scudetto c'è tempo.

    RispondiElimina
  16. primo tiro di milito che sbaglia davanti al portiere (fa tutto bene ma nn conclude), forlan nn pervenuto, ranieri toglie obi, chiellini passa in mezzo a tre difensori e momenti fa gol.... in queste azioni si può vedere la sintesi del nostro campionato e di come gioca l'inter; bisogna rinnovare quasi per intero la difesa, serve un attaccante di livello da affiancare a milito e mandare via forlan, ranieri boh nn voglio neanche esprimermi

    RispondiElimina
  17. I pomodori devono avere il palo fin da piccoli, sennò nascono storti e non li raddrizzi piu. E questa stagione è nata stortissima.

    Perché in una nata diritta, se anche vai sotto a cazzo immeritatamente a inizio secondo tempo, ribalti le cose.
    Nella stagione nata storta, invece, crolli, e l'essere sotto, e il prendere il secondo, e tutto il resto, poi, non è più immeritato, fuck no.

    RispondiElimina
  18. Io dico solo: una volta ero un tifoso. Non importa di chi. Penso che solo che ora come ora, quel lavoro lobotomico, simile a quello perpetrato per vent'anni dal drive-in e dall'impero del male, che ci (vi) fa il calcio dovrebbe essere un pò lasciato da parte. Io da ste fighette di un'altra dimensione mi sono un pò rotto le balle di essere preso per il culo. Moviole, brogessi, maandatealavorare va.

    RispondiElimina
  19. Se l'Inter avesse giocato tutta la stagione come ha giocato il primo tempo, sarebbe primo o secondo in classifica, e non avrebbe certo perso con squadre tipo il Novara.
    Quoto in pieno la scelleratezza dei cambi: Obi stava volando sulla fascia e Poli stava contenendo bene Pirlo, non andavano cambiati.
    Sono contento per il goal di Del Piero, nelle riprese ravvicinate sembrava Toki, il fratello di Ken, gli mancava solo un'aura luminosa intorno.
    Però non credo che vinceremo lo scudetto, siamo costretti a giocare sempre al 110%, altrimenti pareggiamo anche con squadre sgrause, mentre il Milan passeggia in scioltezza.

    RispondiElimina
  20. Comunque secondo me Ranieri esiste per riavvicinare tifoserie da sempre rivali. Qualunque squadra lo abbia avuto come allenatore compatisce la squadra che egli allena in quel momento. Anche un tifoso juventino con un interista. Sono quei dolori che uniscono.

    RispondiElimina
  21. I biglietti dell'Inter si trovano scontati su Groupon... e non è una battuta...

    RispondiElimina
  22. e il cantente se ne va. Solo stamattina la società l'aveva riconfermato... :S

    RispondiElimina
  23. Largo a, uh, Stramaccioni, fresco campione d'Europa! Mourinho non sei nessuno!

    (piangiamo)

    RispondiElimina
  24. Perdere la panca... quando si fa sera... quando dalla sede arriva il pres e ti silura...rischi di impazzire... può scoppiarti il cuore... perdere la panca e poi stracciare un biennale

    RispondiElimina
  25. Per una squadra di:
    Strapazzati...
    Stramazzati...
    Stramaccioni!

    Per la serie che non c'è due senza tre.

    PS: oggi c'è lo sciopero degli antristi?

    RispondiElimina
  26. Soprattutto così Stramaccioni se lo brucia subito Moratti, non è che da campione U19 sei automaticamente il più grande allenatore del mondo. E soprattutto per l'Inter è questione, anche, di gambe, così come tra un po' succederà al Milan ;)

    RispondiElimina
  27. e qui in inghilterra che la danno live, ma il lunedì sera? Fortuna che non c'era nessuno a vederla (pur avendo visto la migliore inter degli ultimi tempi

    RispondiElimina
  28. e meno male che sei sportivo... chissà cosa avresti augurato, altrimenti :)

    RispondiElimina
  29. E però Ranieri ha la migliore striscia di vittorie consecutive in questo campionato (7).
    Se poi a Gennaio dice:
    "Toglietemi tutto tranne Motta e dateme due tizi veloci" e Moratti fa:
    "Ti tolgo Motta e ti compro Guarin rotto e PALOMBO!!".
    Lui, il Cantante, che colpa ne ha?
    Da uno Juv.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails