sabato 11 febbraio 2012

120

Saturday night sondaggismo: il personaggio Disney secondario che amate di più

Riassunto delle puntate precedenti: da un po' di tempo, pungolato dall'amico bressler Manuel, sei tornato a leggere roba Disney. Lunedì scorso hai preso il volumone di PK in edicola, te lo sei sciroppato in un'unica, goduriosa sessione, e rapito da potentissima scimmia rotante ti sei comprato grossomodo tutta la prima serie sulla baia. Perciò il sondaggismo di questa settimana ce lo portiamo a casa parlando doverosamente di paperi, di topi e di tutti quegli altri strani animali antropomorfi che Disney sognava dopo essersi sfondato di peperoni e cozze. Però, occhio, giusto per evitare i soliti nomi, ci si concentrerà sui personaggi secondari. Dice: quanto secondari? E' quello il problema [...]
Sarà da considerarsi un personaggio sufficientemente secondario Paperoga? Boh. Ecco, Paperoga (Fethry Duck, creato da Dick Kinney nel '64) ti è sempre piaciuto un casino. Il cugino stonato di Paperino, antitesi perfetta di Gastone, disordinaterrimo, grande cultore del superfluo, perennemente all'inseguimento di qualche idea strampalata. Ma non meenchione come Pippo o schizofrenico come Sgrizzo Papero. 
(tranne quella volta nel '64 in cui voleva darsi alla caccia ai paperi ed è finito in galera con l'accusa di tentato genocidio, occhei)
Svalvolato il giusto, insomma. Come fai a non amare un personaggio del genere? Non c'è neanche bisogno di tirare in ballo l'identità segreta da super-eroe (Paper Bat), guarda. 
qui in un'edizione in lingua meridionale
Ma visto che nei commenti, già lo sai, ci si avventurerà presto al largo nel lago salato dell'amarcordo, contravvieni alle tue stesse regole per fare per una volta anche un secondo nome. Quello di Pluigi Psalomone Pcalibano Psallustio Psemiramide Pluff, volgarmente noto come Eta Beta (Bill Walsh e Floyd Gottfredson, 1947). Non erano tanto la naftalina, gli oggetti strambi o il fatto che piazzasse una P prima di ogni parola, come Pernascone quando succhia le mentine. 
Era il suo dormire sui pomelli a farti impazzire. Una roba troppo ninja. Le storie con Flip ed Eta Beta riuscivano perfino a farti sopportare l'insopportabile: digerire l'odioso precisino della fungia star di Topolinia. E qui ci butteresti dentro alla vigliacca anche Atomino Bip Bip (Romano Scarpa, 1959), di cui avrai letto sì e no una mezza storia in qualche volume nell'86 (anno passato alla storia, nella tua biografia personale, perché hai comprato TUTTE le uscite Disney atterrate in edicola in quei 12 mesi lì. Tranne Disney Sport, che nella sua jubentinità da te non arrivava mica, vai a sapere perché) e c'aveva questo nome fichissimo, ma ti fermi qui, non esageriamo. Mano ai pulsanti per votare il vostro personaggio secondario Disney preferito e... Ok, ok, d'accordo, anche i vostri DUE personaggi secondari Disney preferiti, se proprio ci tenete. Un nome, un perché, i commenti anonimi si beccano come al solito un calcio in coolo meccanico di Zio Paperone. Votate.

120 commenti:

  1. Vale il papero saccente col castoro morto in testa?
    Voto per il buon Archimede, perché sembrava così dannatamente fuori posto, e aggiungo una menzione per Paperoga, che ha un nome davvero spettacolare.

    RispondiElimina
  2. The cryptkeeper11 febbraio 2012 09:33

    Difficilissimo,perché adoro praticamente tutti i personaggi secondari, ma anche io Paperoga.

    RispondiElimina
  3. Mi piaceva Pippo 6 Colpi anche se è apparso in pochissime storie...

    RispondiElimina
  4. L'ispettore Manetta, tutta la vita.

    RispondiElimina
  5. Paperoga vince ma per essere originale diró Ok Quack il papero alieno
    http://it.wikipedia.org/wiki/Ok_Quack

    Al secondo posto Pennino

    Al terzo il prof Zapotec

    Odio profondo per Atomino Bip Bip

    RispondiElimina
  6. Cuordipietra Famedoro, perché è uno dei piùgganzi avversari di Paperone, perché è una creazione di Barks e per questo da amare e perché è un sudafricano che si veste da scozzese. E poi per la malvagità.

    RispondiElimina
  7. Stavo per commentare "Paperoga e l'Ispettore Manetta", così, a cuor leggero, aggiungendoci un gran bel " perché si, perché sono personaggi meravigliosi nella loro geniale idiozia"; poi ho letto che qualcuno ha commentato col nome di Tito Faraci.

    Fosse quello vero, sarebbe ufficiale: DOC, sei una star.

    RispondiElimina
  8. superata l'insana passione per paperetta yeye, giusto per dinre uno diverso dico indiana pipps ;)

    Di contro ODIAVO tutta la famiglia "gancio" "gancetto" e compagnia, che si l'avrà inventato un italiano, ma non centravano proprio NULLA in mezzo agli altri ;)

    RispondiElimina
  9. Voto anch'io per Paperoga,(solidarietà fra simili...)e aggiungo una citazione per il folle Coniglio Pacuvio di Guido Scala

    RispondiElimina
  10. O.T.Nad: certo che è quello vero.
    Salutate tutti Tito, debosciati, su!

    RispondiElimina
  11. Robopap e Jet McQuack da Ducktales senza dubbio.
    Da bambino il party protagonista degli episodi di Ducktales mi faceva strippare, le videocassette dei film le avevo originali e le ho letteralmente rese inguardabili a furia di rewind e play.

    RispondiElimina
  12. Indiana Pipps...per tutta una serie di motivi

    1)Il cugino "buono" di Pippo (YUK!)
    2)Negritas a raffica
    3)La Gippippa
    4)Il Doctor Kranz e il confronto di gusti con quest'ultimo (il primo molto spartano, il secondo più amante del lusso)
    5)L'arma per eccellenza: Lo SPARANEGRITAS!!!
    6)l'ingegno alla McGyver
    7)i due di picche continui :D

    RispondiElimina
  13. DR ZANTAF e Rebo antagonisti sci fi di meravigliose avventure Paperinesche

    RispondiElimina
  14. Per affinità intellettuali direi ovviamente Ciccio !

    RispondiElimina
  15. Ciao Tito, grandissimo!
    Dunque, visto che ci sono due voti: Paperoga e Pennino, ovviamente. Paperoga per i motivi già detti. Pennino per motivi analoghi e perchè mi fa scassare dal ridere con la sua ingenua "abilità" devastatrice... tanto che quando qualcuno distrugge qualcosa nella vita reale lo chiamo "Pennino" o "PenninoIlNipoteDiPaperoga"

    RispondiElimina
  16. occhei sono entrata in crisi.
    cmq dato che questo voto si impone come dovere morale peggio che alle comunali, e squietata dalla scoperta di QUè (!!!), oggi come oggi direi:

    CICCIO

    simbolo di golosa nullafacenza.

    RispondiElimina
  17. Paperoga, essendo l'unico che ricordo. Certo, se avessero creato un personaggio secondario sbarazzatosi di quella merda di Topolino in modo barbaro, avrei votato diversamentA.

    RispondiElimina
  18. Grande Tito!!!
    Comunque voto anche io per Indiana Pipps.

    RispondiElimina
  19. Malachia, il gatto di Paperoga!

    RispondiElimina
  20. OK Quack (e io che mi pensavo... che nessuno lo avrebbe citato). E per affinità una citazione doverosa per Umperio Bogarto, mitico investigatore privato.

    RispondiElimina
  21. Indiana Pipps tutta la vita!
    Ma proprio senza dubbio...
    oddio forse forse nella saga di Pk ci sarebbe Uno ma vabbé non lo menziono se no parto con il listone e vengo preso a schiaffifortinfaccia(c)
    Eppoi ci sarebbe anche il robottino assistente di archimede, quello li con la testa di lampadina...uff ecco che stava partendo il listone inconsulto!
    Ciao Tito*__*

    RispondiElimina
  22. Non sono il Massimo di prima: siamo due, a quanto pare.
    1- Eta Beta. Pflip, I Kumqwat (altro che naftalina, erano i mandarini cinesi in salamoia!), il pomo del letto, la Spia Poeta, il boss filantropo... i tre anni di strisce di Gottfredson e walsh hanno fatto un miracolo irripetibile. Solo, non ho mai capito che fine abbiano fatto tutti i suoi poteri: forza, previsione del futuro, ecc. E' rimasto solo il gonnellino infinito. C'entra qualcosa l'uso dell'Atombrello?
    2- Indiana Pipps. Capolavoro di personaggio, avrei voluto un Indiana Pipps New Adventures, ai tempi.
    3- Lo metto, anche se non è secondario, perchè è il mio personaggio preferito di sempre: Paperon De'Paperoni, specialmente nelle storie di Don Rosa (Doc, prova la Saga di PDP, una cosa che si lascia dietro e spernacchia tutto Pk e tutto il resto del fumetto disney da... da Barks!

    RispondiElimina
  23. Per sempre,il mitico Filo Sganga!Che vorrebbe essere un finanziere come Paperone,e rimedia sempre legnate sui denti!

    RispondiElimina
  24. Concordo con Massimo "2"!!! Dal grande Don Rosa voto per Quackmore, marito di Ortensia McDuck e padre di Paperino, e per l' esilarante "Manibuche" McDuck.

    RispondiElimina
  25. La strega nocciola. Per tutte le stupende storie in cui cercava (inutilmente) di convicere pippo sull'esistenza della magia.

    RispondiElimina
  26. Voto Zapotec, per avermi regalato una delle storie piú belle che io ricordi da fanciullino: topolino e l'enigma di Mu

    RispondiElimina
  27. ok quack tutta la vita! giornate intiere passate a fantasticare sull'astronave che si rimpicciolisce e diventa grande come una moneta!

    RispondiElimina
  28. Gastone Paperone!!!
    odiato ai più è in realtà il più figo della "banda dei paperi" e l'unico capace di tenere testa allo zione.

    Se invece andiamo a Topolinia: Macchianera tutta la vita, lo ricordo nelle primissime storie lette su Topostrips ed era un cattivo veramente cattivissimo!

    RispondiElimina
  29. A costo di sembrare banale, anch'io voto Paperoga, perchè nel suo essere estremamente maldestro, disastroso, e attira-guai, alla fine è geniale.
    E poi adoro anche Macchia Nera, che per me rappresenta il villain 'topoliniano' definitivo: geniale, senza scrupoli e di classe.

    RispondiElimina
  30. Senza dubbiamente Indiana Pipps, perchè era un grande con quell'abbigliamento alla Indiana Jones, ma senza nazisti che rompevano i coglioni

    RispondiElimina
  31. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  32. Io voto per la premiata ditta Zapotec & Marlin (facciamo che contano per uno, vabbene?) per Topolinia, e Archimede Pitagorico per Paperopoli. Tre personaggi geniali che non vengono considerati (e neanche pagati) quanto meriterebbero :(

    RispondiElimina
  33. Malachia, il gattino nero. :)

    Ti esco anche una motivazione: perchè lo conosco solo io... Come "Pennino", del resto. Chi si ricorda di "Pennino"?! :P

    RispondiElimina
  34. Paperon de Paperoni non vale vero? pPerchè lui è il mio personaggio Disney preferito di sempre, anche prima dei principalissimi.
    Se non posso giocarmelo devio su Nonna Papera (che qui stanno citando solo personaggi maschili), memorabile per il metodo "bastone e crostata" che usa per mandare avanti la fattoria ^^

    RispondiElimina
  35. Il mio voto va a Paperoga per affinità elettive e tricotiche, ma vorrei anche ricordare Edy (chi non si ricorda chi sia è un Barbapapà).
    PS Grazie per l 'intervista a Zerocalcare di cui sono (fumettisticamente)perdutamente innamorato.

    RispondiElimina
  36. Vado con Ok Quack (e la padrona di casa + umperio bogarto) e ci infilo pure Little Gum (chi se lo ricorda?), Spectrum ed Inquinator (prima dei tristi reboot infilati di recente nel Topolino).

    RispondiElimina
  37. Per quanto fosse fondamentalmente odioso, ho sempre trovato azzeccatissimo il personaggio di Filo Sganga. quanti ne ho poi incontrati nella vita reale... :)

    Ma anche Macchia Nera, prima dell'ondata di buonismo fine anni 90, aveva il suo grande perché :)

    RispondiElimina
  38. assolutamente Indiana Pipps

    RispondiElimina
  39. Oddio rileggendo i commenti m'è venuta in mente la strega Nocciola... effettivamente quelle storie erano straordinarie, quanto di più postmoderno si possa immaginare! :)

    Malachia era il gatto di Paperino che non si sa perché viveva con Paperoga e disprezzava tutti. Pennino era abbastanza inutile come personaggio, ma certo meno odioso dei saccenti Qui Quo Qua...

    RispondiElimina
  40. Saranno coincidenze? Sono all'ospedale da una settimana, e oggi mi fate fare un bel tuffone nel godurioso passato Disney... bè, GRAZIE!
    Voto Jet McQuack pro forma, impossibile scegliere. Stavolta davvero davvero.
    Un saluto asettico.

    RispondiElimina
  41. Indiana Pipps, per i motivi citati sopra, principalmente la Gippippa.

    Paperoga perché è Paperoga.

    Menzione d'onore per Josè Carioca Dinamite Bla. :D

    RispondiElimina
  42. Comunque direi anche il commissario Basettoni, che non so perché l'ho sempre associato all'ispettore Bloch di DyD. E cercando un po' dei personaggi citati ho trovato questo sito stupendo: http://it.paperpedia.wikia.com/wiki/PaperPedia_Wiki

    RispondiElimina
  43. Se Paperinik è sufficientemente secondario, il mio voto va a lui.

    In alternativa, Indiana Pipps.

    RispondiElimina
  44. Da bravo proto-nerd, ai tempi delle letture disney adoravo le storie in cui Archimede Pitagorico ci metteva il becco... soprattutto per il vero genio, vero risolutore, che lo accompagnava: Edi, il robot testadilampada. Il mio voto va proprio a Little Helper: sempre amati i robot...

    Poi per lo stesso cibernetico motivo al secondo posto ci piazzo Robopap, che pure le armature fantascienzie fanno molto proto-nerd.

    PS: omaggi a Tito, e Antro vero ombelico del cybermondo =)

    RispondiElimina
  45. Prima di tutto mi presento. Ciao, Doc e ciao tutti. Sono Carburo, mi pare di non aver mai commentato ma leggo il blog ognissantoddì.

    Dico Paperoga, da sempre in cima alle mie preferenze disneyane grazie soprattutto a una storia, "La settimana terribile di Paper Bat" che ho prestato a qualcuno e non mi è mai tornata indietro.
    Roba che se mi ricordo chi è il lurido porco, gli regalo per ripicca la discografia completa di Valerio Scanu.
    ciao

    RispondiElimina
  46. Io voto rispettivamente per Pennino e Sport Goofy (per chi non lo sapesse, è un altro cugino di Pippo campione di tutti gli sport). E il mio voto va anche a Rebo e ai suoi due generali.

    Che avete tirato fuori!!! Paper-Bat!!! Io avevo letto una storia intitolata "La vendetta del Dr. Apollo", col cattivo di turno che aveva attacchi isterici ogni volta che veniva nominato Paper-Bat (e manco riusciva a dire il nome dai nervi XD)

    RispondiElimina
  47. Sgrizzo Papero e Paperoga formavano un tag team che nemmeno i Demolition e i Road Warrior. uno si fa le canne (e i i riccioletti stile dread giamiacani non erano mica un caso),l'altro si ammazza di LSD (l'avete mai visto con un espressione normale? no,aveva sempre gli occhi allucinati) e chi ci andava per sotto? quel povero cristo di Paperino,che non solo si doveva sorbire i 3 nipotini (+ Què) che rompevano la meeenchia loro e quel catso di manuale,ma ci si mettevano pure sueti 2 tossici...

    ah,la famiglia dei paperi... una famiglia come le nostre! :D

    RispondiElimina
  48. XADHOOM, da Pikappa, una che ci aveva un nome da band power metal e che era incazzata Q.B. da farti esplodere il cofano della punto solo perchè le hai detto "buongiorno" senza sorridere, per non parlare del taglio di capelli mohicano-phonato-platino-anni '80-con-2-rasta-a-caso ed un atteggiamento da lesbica raver sempreincazzata.

    Può bastare?

    Ah, e Orazio.

    RispondiElimina
  49. Essendo io appassionato delle storie di Paperone, non posso che citare La banda Bassotti...e non riesco a credere di essere il primo ad averlo fatto.

    Il secondo, in una lotta difficile, penso sia Amelia...che vive sul Vesuvio ed è altra grande competitrice di Paperone.

    In realtà, adoro molti di quelli che avete detto sopra, ma, dovendo scegliere, ho preferito degli antagonisti, per altro poco citati.

    RispondiElimina
  50. Amelia, ma soprattutto GENNARINO. Ricordiamolo.

    FeedTheDingos, tutto ok?

    RispondiElimina
  51. Non l'ho mai considerata secondaria, secondo me per importanza è a pari merito con Paperoga...

    Il mio voto va assolutamente a Brigitta, epocale invenzione di Scarpa, per la quale anche Barks gli fece i complimenti.

    RispondiElimina
  52. Direi Indiana Pipps per troppi motivi (e uno sono i disegni di Massimo De Vita).
    Secondo posto per il grande Angus Fangus, preso da PK, cioè un giornalista neozelandese (e prima di LOTR e dell'esplosione del Rugby chi diavolo ci pensava mai alla Nuova Zelanda?), sporco, dalla morale dubbia, ossessionato da PK che manco JJJ con Spidey, e che sembra un Kiwi.
    Ma in realtà tutto il cast secondario di PK merita (Lyla dopo Angus).
    Zio Paperone non può essere considerato secondario, ma è il mio preferito in assoluto...

    RispondiElimina
  53. io così a pelle direi OK Quak, più che altro perchè da ragazzino l'idea di avere un megadisco volante che si miniaturizzava mi sembrava una figata immensa... però visto che devo citarne due e Paperoga è un pò abusato, così a memoria dico Il Prode Cavaliere che era un antenato di Pippo imbranatissimo con una spada trasformabile in varie armi.

    RispondiElimina
  54. Io voto l'Uomo Ragno. Perchè ormai _è_ un personaggio secondario della Disney. :p

    RispondiElimina
  55. Il più esilarante sicuramente Paperoga, nelle ultimissime storie mute è assolutamente fantastico per espressioni! E poi quando coinvolge Paperino nelle situazioni più improbabili è da applauso.

    Se poi lo mettiamo anche in coppia con Umperio Bogarto è fatta!

    E menzione d'onore a Dinamite Bla fortunatamente ritornato spesso sugli ultimi numeri del topo.

    Spero solo in un adeguato ritorno di Nocciola, ma non tanto nelle storie di Pippo quanto in quelle con Zio Paperone, rido solo al ricordo delle storie contenute nel classico "Paperallegria"!

    RispondiElimina
  56. Non posso non dire alterego di Paperoga: Paper-Bat.

    Lo scoprii e amai in questo Mega Almanacco, dalla copertina fichissima!

    http://media.comicvine.com/uploads/0/77/1934422-hr_super.jpg

    Mi piaceva l'idea di Paperino sfigato, che in versione Paperinik, non è che gli andasse proprio tutto bene, proprio come quando era in abiti da Donald Duck.
    Ma era da morire come Paper-Bat riuscisse a surclassava Paperinik in sminchiatezza, tanto quanto Paperoga e nei confronti del pur sfigato Paperino.
    Poi si chiamava Paper-Bat, ma tutti i suoi attrezzi non avevano il prefisso Bat, ma Paper (Paper-Corda, Paper-Stivali)... Ma allora perchè ci mettevi di mezzo "Bat", pipistrello, che non trovava testimonianza in niente in quello che faceva?^_^

    Ma se è un personaggio secondario (se lo è Paperoga, lo è anche lui), voto Pluto.
    La singolarità di un cane dai denti piatti come gli uomini, ma soprattutto unico animale che rimane tale, in un mondo di animali antropomorfi, è una singolarità, troppo, troppo grande e geniale. E Pluto è simpaticissimo.
    Speriamo che si decida a cagargli sul cuscino al padrone.

    Ciao Tito Farraci, sono felicissimo! Ero preoccupato che fossi ancora nella saletta in cui Leo Ortolani, t'aveva lasciato solo!

    RispondiElimina
  57. Paperoga, Amelia, Indiana Pipps...facciamo prima a dire chi non ci piace (Trudy?)

    RispondiElimina
  58. Ciccio di Nonna Papera11 febbraio 2012 14:20

    Anacleto Mitraglia e le sue battaglie con Paperino.

    Non mi ricordo poi il nome di un personaggio super-anziano e super-spilorcio, una sorta di mentore in tirchieria per Paperone.

    RispondiElimina
  59. Indiana Pipps ma anche Zapotec e il professor Merlin

    Le avventire nel tempo di topolino (e non solo lui) mi hanno da sempre intrippato un casino

    RispondiElimina
  60. Zio Paperone. Sempre. Perché è il più UMANO di tutti.
    Il secondo? Mufasa del Re Leone. Forse non c'entra, ma per me è il simbolo dell'eroismo, della paternità, del coraggio, della regalità meglio riuscito in un Cartoon.

    RispondiElimina
  61. Quella cessa di Clarabella non se la fila nessuno...

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  63. Little Gum, fortissimerrimo.
    LaGrime ogni volta che ricordo il suo esordio, "Paperinik e l'incredibile Little Gum", storia disegnata e colorata dall'immenso Giulio Chierchini, ancora in attività ad 84 anni (l'ultima storia del n° 2932 di Topolino è sua).

    RispondiElimina
  64. Gancio, il merlo indiano amico di Topolino e Paperetta Yeye.

    Giusto per fare l'originale,se no ero anch'io giu' con quel tossicodipendente di Paperoga

    RispondiElimina
  65. Per farl l'originalone, visto che non la citerà nessuno, metto Ireyon , vecchia compagna di Fantomius e amica/nemica del Paperinik classico.
    Che tanto il Doc la vedrà nella collezione che si è ciulato ( vedi n 58 ad esempio).
    A proposito, sinceramente, Doc: come lo hai trovato PK ?
    Bello o zingarata Image anni 90 in stile disneyano ?

    RispondiElimina
  66. Paperoga ruleggia ma menzione d'amore/onore al "conterronissimo" Gennarino (il corvo di Amelia) :D

    RispondiElimina
  67. Reputando PK troppo a sé stante, se valgono le Ducktales oso pensare che possa valere anche il solo ed unico Drake Mallard, ovvero DARKWING DUCK.
    Che come assistente aveva NIENTEMENOCHE sua awesomeness Jet McQuack, se la faceva con una versione papera della vampira anni '50 e aveva una rogue gallery da fare invidia a Batman.
    Oltre a rehashare abilmente tutti i topos delle storie episodiche dei supereroi, dal gemello cattivo al villain che controlla le piante all'essere stato incastrato e accusato d'essere una minaccia..
    Assieme al Batman animato, devo dire, uno dei sunday morning toons più riusciti.

    RispondiElimina
  68. Vado tranquillo con Rock Sassi e l'orso Humphrey. Perchè li stimo troppo.

    RispondiElimina
  69. Sono per il mainstream: Indiana Pipps! Visto che quando appariva metteva in ombra Topolino!

    RispondiElimina
  70. il mio preferito è Macchia Nera perchè è il più stiloso dei cattivi di Topolino

    RispondiElimina
  71. @etto basciano:Mufasa è indubbiamente il più cazzuto dei cazzuti, ma penso che i film dysney non valgono. i migliori personaggi secondari li ho sempre trovati nell'universo di PK:Lyla Lay, che, a rischio di passare per un pervertito, ho sempre trovato sexy in una scena in cui esce dal mare. Il suo creatore Leonard Vertighel, scienziato folle innamorato della sua creatura, ma romantico come pochi al mondo ("Ti ricordi di me?abbiamo raccolto insieme i fiocchi d'inverno, respirato i cento petali della primavera, soffiato le melodie nelle conchiglie estive, planato dolcemente con le foglie d'autunno. non puoi non ricordare, perchè tutto è scritto nella tua mente immacolata;perchè il mio viso è nascosto nei tuoi sogni inquieti; perchè i ricordi...non si scordano di te..."). Oppure Camera ), ex reporter d'assalto che ha visto mille orrori, ma il peggiore è il giornalismo moderno. O Ziggy Flagstarr, irriducibile ribelle, che alla sorella che gli cjiede fino a quando lotterà contro i mulini a vento, risponde "fino a quando ce ne sarà uno in piedi, Ziggy sarà dall'altra parte!".
    Un saluto al grande Tito Faraci:ho appena letto "Sotto scorta":cavolo, il suo Tex ha veramente le palle quadrate!

    RispondiElimina
  72. Macchia Nera!
    Paperoga non so perchè mi è sempre stato di un antipatico...

    RispondiElimina
  73. Indiana Pipps, senza dubbio, senza esitazione, senza rivali. Perché si spara liquerizie fortissime direttamente in gola e perché ti entra in casa attraverso la finestra con una liana, perché da vero amante delle forti emozioni mette il toro nel presepe vivente e perché legge mappe a testa in giù per confondere i suoi nemici. E anche perché "Indiana Pipps all'inseguimento della Stella Verde" mi ha commosso QUASI quanto la fine del Ritorno dello Jedi. Ecco. L'ho detto.

    RispondiElimina
  74. Esco dal lurkaggio per votare: OK Quack e Paperetta dell'universo classico, Xadhoom e Lyla dell'universo PK (capolavoro assoluto la saga finale di Xadhoom).

    In realtà quasi ogni personaggio dell'universo PK originale era in capolavoro,ma non posso farmi cazziare al primo commento per aver messo in listone :)

    RispondiElimina
  75. Così su due piedi forse Indiana Pipps, se cerchiamo proprio quelli secondari al massimo ce ne sono diversi, il primo che mi viene in mente è la spia poeta...

    RispondiElimina
  76. massì, voto anch' io per paperoga e i suoi diplomi..perchè in fondo è lui il più simpatico, e poi come non amare uno il cui alter ego è PaperBat!?

    RispondiElimina
  77. su due piedi Dinamite Bla & Paperoga . troppo simpatici nei loro siparietti ^__^

    RispondiElimina
  78. Andando a memoria direi, ex-aequo: Paperoga in versione PaperBat (ricordo ancora un fantasticherrimo insieme di 7 ministorie chiamato "La settimana di PaperBat". O un ciclo su una specie di "Justice League" con altri supereroi tipo Paperinik, SuperPippo, etc.), Indiana Pipps (forse una delle migliori citazioni/parodie di Indy), la strega Nocciola e i suoi innumerevoli tentativi di far credere a Pippo di essere una fattucchiera.

    RispondiElimina
  79. Oh, ma Rockerduck non lo nomina nessuno? Beh, lo nomino io! Ecco! (Ma avete letto la storia "Zio Paperone e il più ricco del reame"?)

    RispondiElimina
  80. Dinamite Bla e Filo Sganga pari merito. Il loro modo di risolvere le situazioni di cui erano protagonisti è stato più formativo del Piccolo Principe. Almeno per me. Secondo posto Indiana Pipps. Oh, non si può non votarlo, dai.

    RispondiElimina
  81. uh cacchio Dynamite Bla!!!!!

    E certro me lo aggiungo subito al listone giordano!

    RispondiElimina
  82. Oh, manco a farlo apposta... ho appena scoperto che è stato proprio Tito Faraci (insieme a Cavazzano, che coppia!) a creare il mitico Rock Sassi!
    "La lunga notte del commissario Manetta" era una delle mie storie preferite...
    Grazie Tito!

    RispondiElimina
  83. A pensarci bene mi leggevo tutte le storie dei pg secondari di topolino.
    Quale preferivo?
    Ce n'erano proprio tanti...
    Ma credo che il mio voto vada a quell'adorabile maiale di Ciccio!
    Il cugino obeso di Paperino!

    RispondiElimina
  84. Non so perchè, ma a me da piccolo stava molto simpatico Orazio, l'amico di Clarabella. Col senno di adesso, mi stanno entrambi sul c00lo ;)

    RispondiElimina
  85. Rockerduck!!! Perché è il più esilarante antagonista di Paperon de' Paperoni e adoro quando si mangia il cappello! :)

    RispondiElimina
  86. ...oh gente, direi che Miss Paperett, il fido Battista, Lusky - segretario di Rockerduck e il grande Spennacchiotto non siano ancora stati citati...insieme a Sgraffigna, Plottigat, il Prof. Ossivecchi, Topesio, la zia Tessie e (toccatevi tutti gli zebedei) Bonifacio (il vitello, cugino di Clarabella)!!!

    RispondiElimina
  87. Se vale, essendo forse più una specie di "spin-off", direi Paperino Paperotto. Chissà perché da bambino lo apprezzavo molto.

    RispondiElimina
  88. A pensarci anche Archimede in storie da protagonista assoluto è fantastico se ha a che fare con Paperino o con altri paperolesi che gli fanno le richieste più strambe! Anche senza scomodare i classici di Barks ce n'erano una marea, credo di scuola tedesca e danese, pubblicate sui Superalmanacchi e sul Mega Almanacco da leccarsi i baffi, puro slapstick!

    Ce ne vorrebbero di più anche adesso!

    RispondiElimina
  89. adoravo Paperoga da piccolo....
    ..poi da grande, riprendendo saltuariamente in mano sue storie, saltano fuori chicche.....
    ..quella in cui compare in scena nella casa di Paperino aprendo la porta con un calcio e "squarciando a cantagola"
    ERBA DI CASA MIAAAA ! è notevole.. ;-)

    voto poi per : Amelia (l' unico personaggio femminile piuttosto comune ( almeno negli anni 70..ora non so..) dotato indubbiamente di "charme"...

    Terza scelta : Dinamite Bla

    RispondiElimina
  90. non vale! tutti quanti hanno inserito anche i personaggi secondari delle altre linee disney! mi sento pezzenterrimo ad aver espresso preferenza solo sul filone originale, quindi rimedio subito:

    - DUE (la copia di back-up malvagia di UNO in PK - più o meno come quella del mio laptop quando NON vuole fare il ripristino di sistema)
    - Little Cesar (proprietario-chef suscettibile alle critiche del suo operato culinario del bar in MMMM)

    RispondiElimina
  91. Quel fulminato di pennino, a mani basse.

    RispondiElimina
  92. Abbastanza bene Doc, devono ancora decidere se tagliare o meno ma si tratta di un intervento di routine: ho l'intestino irascibile.
    Mi rompo notevolmente gli zebedei, comunque! Perlomeno mi collego col cellulare e mi faccio una buona lettura di tanto in tanto :-D

    RispondiElimina
  93. In bocca al ding... al lupo, allora! :)

    RispondiElimina
  94. Solo due???
    Ma come si fa? Saranno minimo mino 20, i personaggi secondari fighi! Che poi era la cosa più divertente delle storie, ovvero infilarci gente strampalata e assurda.

    Oh, sarò controcorrente ma a me Paperoga stava sulle scatole! Siccome parteggiavo per Paperino, per colpa di Paperoga la sua proverbiale sfiga aumentava a dismisura ogni volta che avevano qualche affare in comune!

    I miei voti dunque:

    1) la strega Nocciola! Con lei che faceva di tutto per convincere Pippo dell'esistenza della magia, ma lui troppo rincoglionito non ci credeva mai... E anche i meravigliosamente meravigliosi mostriciattoli di Nocciola, disegnati dall'immenso Bottaro su storie di Chendi!

    2) Zapotec & Marlin: le avventure nel tempo erano le mie preferite! Credo di aver imparato più cose leggendo quelle che sui libri di storia a scuola...

    PS: grande Tito Faraci! A quando un altro volume con Silvia Ziche? Siete la coppia non-plus-ultra del fumetto italiano! ;-)

    RispondiElimina
  95. Ho immediatamente pensato "Paperoga", e a freddo non mi ricordavo nemmeno di Paper Bat. E non dimentichiamo l'agente Me-Se 12...

    RispondiElimina
  96. Le storie della P.I.A. però stanno perdendo fascino, l'epoca Dottor Zantaf è tramontata :(

    RispondiElimina
  97. Paperoga!
    E in più vi allego anche un piccolo sfogo:
    http://www.youtube.com/watch?v=ZHaCCySaw88

    RispondiElimina
  98. Mi permetto di rispondere per la prima volta solo per dire TRIPPA... il gabbiano delle storie della baia... grande doc.. grazie di tutte le meenchiate..

    RispondiElimina
  99. A dire il vero sono una valanga i personaggi secondarî che meriterebbero menzione, e personalmente ho sempre adorato i personaggi femminili forti, che in Disney sono sempre stati pochissimi: Paperetta, Reginella, Eurasia, Uma, Nonna Papera, Lyla per dirne alcuni. Qualche sussulto di dignità lo ebbero anche Minni e PERSINO Paperina, in tempi assai antichi... ma ormai lontani dal recupero. Tra gli elencati comunque quella che piú avrebbe qualcosa da dire sarebbe Paperetta; che però finora è stata usata nel rispetto delle sue potenzialità solo da Caterina Mognato nelle sue Fantaleggende. Una trilogia favolosa, dove ruba la scena perfino a Paperino.

    RispondiElimina
  100. Se parliamo di Paperi, per non citare i soliti classici direi Jet McQuack dei Duck Tales, il pilota di biplano rosso con il competo da aviatore e fossetta sul "mento".
    Adoravo tantissimo quella serie, m'è salita una scimmia tale che stasera mi riguarderò 4-5 episodi! Più il lungometraggio della Lampada Perduta.

    RispondiElimina
  101. Edi, l'aiutante di Archimede, perché mi è sempre piaciuto il suo design.

    RispondiElimina
  102. Per me, nessuno batte Amelia, la stega che ammalia!

    RispondiElimina
  103. Senza ombra di dubbio Ezechiele Lupo e al secondo posto il mio cattivo preferito il Pirata Orango!

    RispondiElimina
  104. Nell'universo di Pk, voto per il Razziatore, il più carismatico e 'grigio' dei personaggi.

    Nell'universo classico di Topolino e Paperino...

    voto per Edi e Battista, ottime spalle.

    RispondiElimina
  105. A Topolinia vince lo Smilzo a man bassa (il socio di Gambadilegno, sosia di Andy Luotto); a Paperopoli invece il più figo in assoluto è Anacleto Mitraglia!!! Epica le storie dove si sfidarono con i biplani della 1a guerra mondiale!!!!

    RispondiElimina
  106. Adoro Pippo e Jeremy Mouse (che sommati fanno Indiana Pipps). Non sopporto le storie di Paperina dove è la presidentessa del club delle fan di Paperinik (e quellle delle fan di Paperinik in genere). Paperinik mi piace solo nelle storie d'azione (come Mad Ducktor). Non capisco perché c'è tanta voglia di modificare l'universo dei paperi di Barks e di Don Rosa con PP8. Le storie di Guido Martina sono divertenti ma incoerenti: quel Paperone ladro...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails