venerdì 2 settembre 2011

46

La nuova Justice League del nuovo DC Universe: il primo numero in meno di tre minuti

I Super Amici! La Justice League!
Dicevamo: hai comprato su Comixology il numero 1 della nuova Justice League giovincella, la prima uscita del nuovo, strombazzatissimo reboot dell'universo DC. Quello vecchio di universo, come sapete, non esiste più: la saga di Flashpoint ha azzerato tutto premendo forte-forte il tasto SCANCELLALO (come al solito è colpa di Barry Allen. E' sempre colpa di Barry Allen). Ma comunque: a leggerlo, questo numero 1, ci hai messo tipo cinque minuti. Forse anche meno. Ma a spiegare di che parla quanti ce ne metti? Tre? Ok, facciamo tre […]
Qualche giorno fa, Dan DiDio, co-publisher della DC Comics, ha spiegato la mossa del reboot più o meno con queste parole: "Eravamo alla canna del gas. Non vendiamo più un cazzo"
Cinque anni prima. Dice: prima di che? Prima. Batman e gli altri eroi sono a inizio carriera. Dei tizi strani che la gente non conosce e quindi teme. Come gli X-Men, ma senza insegnanti pedofili in carrozzella. Come l'Opus Dei, ma senza tutti quei miliardi di euro investiti in immobili che non pagano l'ICI. La polizia di Gotham insegue in elicottero Batman, che a sua volta sta inseguendo un qualche mostro incappucciato.
Polizia di Gotham che è chiaramente equipaggiata con armi e divise da deathmatch di Call of Duty e usa dei super-elicotteri top secret
Batman, che è il solito Batman di Jim Lee (quello che ti piaceva molto di più quando non lo associavi ancora a quella minchiata cosmica di All Star Batman e Robin di Frank Miller) acchiappa il mostro, che però è tipo un robot, e allora arriva Lanterna Verde e SBAM! ci chiava un camion dei pompieri di energia in faccia. Al robomostro, non a Batman. È la prima volta che i due eroi si incontrano, e stanno lì a presentarsi mentre il robomostro si trasforma in un ragno meccanico e distrugge gli elicotteri della polizia gridando chivemmuart e fugge via, libero come le testimonial del nuvenia pocket. E che minchia è, un Transformer?, ti chiedi.
E se lo chiede pure Lanterna Verde
Batman e GL si infilano a questo punto nelle fogne, anche se non si capisce bene perché, e fanno conoscenza e l'Hal Jordan giovincello tempesta di domande Batman e manca poco così che Wayne non gli rifili una cinquina per farlo stare zitto. 
Si vede subito, insomma, la fine caratterizzazione dei personaggi orchestrata da Geoff Johns e dai suoi capoccia: Green Lantern sarà tipo la testa calda del gruppo, l'Occhio di Falco della situazione, Batman quello tetro, serio, posato, con la testa sulle spalle che ci puoi far conoscere le cugine e non ci mette subito le mani addosso. Quello simpatico che fa le battute ogni due per tre ma in fondo ha un cuore grande così a chi lo fanno fare? Flash? Quel che è certo è che a Wonder Woman tocca la parte da Pretty Jane il Cigno. Regolare. Ma comunque: il robomostro ritorna ed esplode, gridando "per Darkseid"! Green Lantern è convinto si tratti di un gruppo rock (no, davvero).
Tra i residui dell'esplosione c'è però una specie di macchinario alieno. Di chi potrà mai essere, si chiedono i due eroi, questa roba extraterrestre?

Ma che cazzo di domande: se è una roba aliena DEVE avere qualcosa a che fare con quel tizio di Metropolis. Un tizio che Batman giudica pericoloso, ma il Green Lantern sborone ghepensimì manco per niente. Prima che i due arrivino a Metropolis, c'è però tempo per un breve intermezzo:
qualche pagina dedicata a questo giovane campione dello sport, Vic Stone, che tutti acclamano ma il padre scienziato non si caga, non va neanche alle partite, zero. Questa idea originalissima se escludiamo tipo dodicimila personaggi dei cartoni giapponesi per introdurre il nuovo Cyborg. Che facile ci succede nel prossimo numero un qualche incidente bruttissimo e grazie al padre si ritrova senza mezza faccia e tutto pieno di metallo dalla testa ai piedi. Ma comunque: Batman e Lanterna Verde arrivano a Metropolis, e dopo una veloce gag giusto per prendere per il culo il doppiaggio italiano del protagonista nei Batman di Nolan
Jordan viene spatafasciato al suolo da un raggio di energia colorato. Proveniente da chi?
presunzione inutile che non potrà mai far di te quel dio che non sei
Proveniente da Superman. Il nuovo Superman ggggiovane. Non quello vestito da muratore, ma quello con il costume corazzato kryptoniano che c'ha il mantello incastrato direttamente sotto le clavicole, taaaac. Quello insomma senza mutandoni rossi esattamente come il nuovo Superman di Man of Steel:
E fine. Grazie per i 3 dollari e 99, alla prossima. Nel secondo numero: Superman contro Batman per un paio di pagine, finché non fanno dammi il mignolino e mannaggia al diavoletto che ci ha fatto litigar.
Giudizio? Mah.
Mercoledì 7 escono un fottio di altri numeri 1, ma forse di quelli ti interessano solo Animal Man e Stormwatch. La nuova Stormwatch con Martian Manhunter dentro. Sì, perché il nuovo universo DC ha inglobato già che c'era pure quello Wildstorm di Jim Lee. Quel poco che ne restava.
Ah, chi vuole, le prime 7 pagine di Justice League #1 può leggersele online qui. Laddove "leggerle" sta per "guardare le figure colorate".

46 commenti:

  1. GOSH ! Almeno ci avessero ridato Adam West ed il Bat-oussy

    RispondiElimina
  2. Cioé? Il Superman muratore amico del popolo operaio che mi piace tanto che fine ha fatto?

    RispondiElimina
  3. Boh. Di certo il Superman muratore c'è su Action Comics 1 (esce mercoledì 7 pure quello)

    RispondiElimina
  4. comunque il mantello gli esce da sotto le clavicole XD scusa la pignoleria XD

    RispondiElimina
  5. Hai messo il vignettone del righellismo virile e masculo tra Lanterna e Bats! :D

    RispondiElimina
  6. Però sono davvero curioso, che il misterioso Darkseid?!?!
    la cosa assurda è che avevo indovinato il contenuto dell'albo almeno 15 giorni prima.

    RispondiElimina
  7. Guarda non succede quasi niente in sto numero...20 pagine scarse...xrò nn mi è dispiaciuto...pensavo molto peggio...sn curioso di vedere come si evolverà. Cazzo 3,90$ x un numero così, poi scaricato con niente in mano, è davvero la + grossa ladrata del mondo...io l'ho ottenuto x vie traverse XD.Ma poi è un mezzo reboot...ho letto un'anteprima di Green Lantern e ho visto che parte con Sinestro che viene fatto ritornare nel corpo x permettergli di redimersi..quindi nn riparte x niente da zero...mah...Superman muratore dovrebbe essere su Action Comics che dovrebbe narrare le sue prime avventure prima che si faccia il costume-armatura tamarro

    RispondiElimina
  8. Certo che quando la promo di un fumetto cita le critiche a parole singole non butta bene, eh!

    RispondiElimina
  9. Brutto, a giudicare dalle cose citate.

    7

    RispondiElimina
  10. Ho scritto davvero scapole? Sì, l'ho fatto (bravo pirla).
    Grazie, pepperpots.

    RispondiElimina
  11. <3 <3 <3 SUPERMAN SEI BELLISSIMOOOO <3 <3 <3 TI LOVVO! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  12. XD e vabbè capita.. cmq sto seguendo il tuo blog da qualche giorno è veramente troppo carino e tu sei incredibilmente simpatico :) nn vedo l'ora di leggere il prossimo post ;)

    RispondiElimina
  13. XD e vabbè capita.. cmq sto seguendo il tuo blog da qualche giorno è veramente troppo carino e tu sei incredibilmente simpatico :) nn vedo l'ora di leggere il prossimo post ;)

    RispondiElimina
  14. Doc come puoi non apprezzare un fumetto in cui pigliano per i fondelli uno che quando vede il giallo gli si ammosciano i poteri. No, dico Miller c'ha fatto sghignazzare nell'All Star. E' salvabile rispetto a tanta altra roba (tipo i vari mega eventi/reboot annuali, che a me Geoff Johns gli avrei dato tante mazzate su crisi infinita). O no?

    RispondiElimina
  15. Quindi ormai è ufficiale: i fumetti DC ormai sono solo merchandise per i film.

    RispondiElimina
  16. Scusa Doc, ma siamo sicuri che la DC non si incazzi se metti alcune tavole della storia che la gente in teoria dovrebbe poter leggere solo a pagamento?

    RispondiElimina
  17. Superman lo ringiovaniscono ad ogni reboot ? Brizzolato-> adulto -> giovanotto. Alla fine il nuovo costume del fumetto non è male, ma sono curiosissimo sul Superman sinistrorso.

    RispondiElimina
  18. Sam: sono solo sette vignette. La prima la trovi nella sette pagine gratuite a disposizione di tutti nel preview su Comixology linkato in fondo al post, mentre le altre (compreso il paginone di Superman finale o lo scambio di battute su Superman) sono state pubblicate su decine di siti di fumetti ammerrigani nelle preview o nelle recensioni dell'albo. Don't worry.

    RispondiElimina
  19. Sgùb: le PRIME SEI PAGINE del Superman muratore con la birretta e il pane e frittata:

    http://news.yahoo.com/photos/dc-s-new-superman-1314971053-slideshow/superman-photo-1314970872.html

    RispondiElimina
  20. Nella mia copia di JL non c'è la battuta sulla voce profonda del Batman nolaniano. Il mondo è ingiusto.

    Dette le cose importanti, ho letto questo "primo numero uno" con molta, MOLTA paura (più o meno come leggerò gli altri di interesse: ossia quelli con "bat" nel titolo). Non mi è sembrato così malaccio come reboot-che-non-reboota-quasi-niente: Hal Jordan che fa lo sborone più o meno come in passato, Batman che è Batman, Superman che sembra fare lo spaccone almeno quanto Hal ma in fondo sarà una pasta d'uom...d'alieno ("In qualsiasi universo, Kal in fondo è una brava persona". cit. Barry Allen. Sì, è sempre lui). Aspettiamo qualche altro numero e vediamo, "con cuore, mente (e portafogli) aperto". (Sì, sempre Barry Allen)

    RispondiElimina
  21. PS. A quanto ho capito per l'ex-mutandone rosso, Action Comics dettaglierà il "come sono arrivato a indossare per bene il costume dopo 60-70 anni che mettevo le mutande da sopra", mentre l'albo omonimo parlerà invece del presente dove è già "super".

    RispondiElimina
  22. Non mi stupisce che si legga in 5 minuti ... è americano!
    Non riesco a leggerli i fumetti americani ... un paginone tutto colorato, con UNA vignetta e decine di balloons vari ...
    Ma volete mettere i fumetti italiani ed europei?

    P.S.Sono un NathanNeveriano convinto, ma anche fan di Shirow e Otomo ... tanto per chiarire.

    RispondiElimina
  23. Raf: yep, è così. Lette le sei pagine di preview di Action Comics 1?

    RispondiElimina
  24. DOC potresti dedicare un post, ma in realtà va bene anche un commento qua sotto, a un riassuntO sulle motivazioni che portano al reboot? Ovviamente non intendo "siamo alla canna del gas" ma gli eventi che portano a pushare il bottone scancellatre...

    RispondiElimina
  25. ...ma alla fine l'unico reboot vero sarà Barbara Gordon che torna a zompettare allegra con la sua tutina di batgirl? Io comunque aspetto la Justice League Dark con fulminati veri come Shade e John Costantine

    RispondiElimina
  26. "Prima di che"? Non hai pensato che sia riferito a quello che succederà dopo? -.- E poi "che cazzo di domanda è"? Non hai pensato che essendo agli inizi magari Batman non ha ancora conosciuto Superman e quindi si chiede a chi possa appartenere un strumento alieno? -.-

    RispondiElimina
  27. @ Teddi: No. Lanterna Verde da quando ci ha messo mano Geoff Johns è uno dei fumetti migliori degli ultimi anni, e i cross-over ideati da lui ( Crisi Infinita e Darkest Night ) sono ottimi; Crisi Finale si era un casino, ma lì c'entra Morrison. :D Johns stesso poi ha risolto e spiegato la stronzata della debolezza verso il colore giallo ideando Parallax. ^_^

    RispondiElimina
  28. sono curioso di leggerlo, mi sembra interessante =)

    RispondiElimina
  29. Sebastian: erano domande retoriche: si faceva dell'ironia spicciola*. Non c'era bisogno di trovare loro una risposta, ma comunque grazie per il disturbo.



    *Ad esempio sul fatto che Batman, trovando una roba aliena, decida immediatamente che sia collegata a Superman. Quando LV, per dirne una, gli ha appena detto di far parte di un corpo di polizia intergalattico.

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  31. @Gachi-Boy

    Lo schema dei reboot è in genere il seguente:

    Siamo alla canna del gas perché ...

    - Non vendiamo più un cazzone
    - Abbiamo mischiato troppa roba e manco gli ubernerd si raccapezzano più
    - E' scappato l'autore di qualche storyline impapocchiata e non sappiamo cosa avesse in testa

    ... quindi risolviamo...

    - Uccidendo n* personaggi a caso
    - Uccidendo/storpiando/violando contronatura/commettendo atti poco carini su un personaggio molto apprezzato
    - Inserendo n* dei ex machina
    - Staccando di botto la spina al grido "abbiamo scherzato"**



    *con n tra 1 e la popolazione di un intero Elseworld
    **tale grido può essere nel mondo reale ("oramai ha fatto il suo tempo") o in quello del fumetto stesso ("è stato il diavolo")

    RispondiElimina
  32. Letto. Devo dire che come numero è davvero interessante, nonostante sia povero di contenuti (che ci possiamo fare sic)ma alla fine è un inizio. Anche i primi episodi di Ultimate Spider-Man alla fine erano così, quanto ci è voluto per far diventare Peter Parker in Spider-Man? 4 numeri? 5? Alla fine non possono fare una storia di 25 pagine che mostrano tutti i supereroi che si incontrano per caso, sparano un paio di battute e poi formano un supergruppo. Ci vuole l'evoluzione della storia e dei personaggi. Ecco perchè non lo vorrei criticare. Aspetterò che escano gli altri numeri e l'edizione italiana.

    RispondiElimina
  33. Appena lette, Doc. Non male, ma non sono un grande lettore di supes. Aspetto di vedere Luthor come verrà presentato, SE verrà presentato già dai primi anni.

    RispondiElimina
  34. Lo vedo benissimo come papabile trama per un film, in 2 secondi presenti i protagonisti degli ultimi 2 film della dc, metti la musica che punza nell'aereo di GL quando volano verso metropolis, scazzotata con Supes che diventa amicizia, Flash che racconta barzellette Acquaman che e' l'ecologista del gruppo etc....

    Barry Allen deve tornare all'inferno non nella Justice League.

    RispondiElimina
  35. SPOILER

    Barry Allen per salvare l'amata Iris West torna nel passato e uccide l'antiflash che non doveva morire così.
    Visto che la serie di Boster Gold l'anno chiusa e hanno cancellato Powergirl (vergogna!) da lì in poi è lagrime napuliane.

    (me l'hanno raccontata così)

    RispondiElimina
  36. Mi attirano anche i vari serial (per colpa degli autoti impiegati) dedicati a Batman.
    Sempre bello e pilito il tratto di Jim Lee
    come dimenticare il suo apporto ai bei tempi di X-Chris?

    RispondiElimina
  37. A Lanterna verde sembra piacere, infatti in copertina ha un'erezione...

    RispondiElimina
  38. Mmm... graficamente ha un bel tratto, a parte alcune scelte di design discutibili. Le storie da vedere, magari si evolveranno.

    Vista sull'anteprima però tutta la serie di uscite fa venire il mal di stesta. Ma quante testate con Batman ci sono? E' ridicolo! Se volete fare il reboot fatene uno solo, UN Batman con la sua continuity e punto.

    Ti credo che poi non vendono, ma che uno ha tempo (e soldi) per seguire 5-6 numeri di Batman vari e nemmeno capirci più nulla? Alla fine ci rinunci.

    RispondiElimina
  39. Tra l'altro su un'immagine dei vari Batman si vede una testa di un tipo, con una cresta a forma di ?

    Ditemi che non è una nuova versione dell'Enigmista!

    E poi negli Young Titans il Superman vestito da Sid Vicious ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina
  40. Oddio... non lo vedo male questo primo numero

    RispondiElimina
  41. Approposito di DC comics, Doc che l'hai visto Lanterna Verde? Pareri?

    RispondiElimina
  42. All star Batman e robin di miller e lee mi è piaciuto un casino. La lettura che fa del mito di bats era interessante (chi sei tu? Sono il dannato Batman!) Questo sembra un reboot scialbo e che riscrive storie già lette con personaggi ormai bolliti solo aggiornati dal punto di vista grafico

    RispondiElimina
  43. Lol, povera DC sta cadendo in basso con questi nuovi cicli e ributti...

    Hei doc, ma ti vedrò mai parlare di manga/anime? : D

    maruko

    RispondiElimina
  44. Sembra che la gran puttanata sia davvero tale...LV che fa il gancio e BatMan che fa il barbogio sono l'ideale per impennare le vendite!

    p.s. "vestiti come il DM di COD" :D :D

    RispondiElimina
  45. Per formare un supergruppo in 4 pagine ci vogliono gli anni 60, loki e un piano criminale elaborato da un bimbo di 4 anni.

    RispondiElimina
  46. anche il batman di keaton (per lo meno nel doppiaggio italiano) nei primi 2 film (burton style) aveva la raucedine... poi s'è curato, per tornare a star male per i ribùt (vedi che portano sfiga...?!)
    PS, adoVo il blog, complimentoni!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails