venerdì 29 luglio 2011

52

Philadelphia al cioccolato Milka: la recensione

Oggi si è manifestata in ufficio a mezzo corriere una versione giocabile di FIFA 12, ma SOPRATTUTTO ti è finalmente arrivato un codice recensibile dell'atteso Philadelphia con Milka, espansione stand alone del formaggio spalmabile che porta il nome della città di Rocky Balboa […]
PEGI +3, uno virgola sessanta euri alla giesse, compatibile con fetta di pane
TRAMA
Nel quartier generale della Kraft, sotto una gigantografia di Kelly Hu ai tempi in cui era giapponese e si chiamava Kaori, gli esperti di marketing dell'azienda americana cercano nuovi gusti da abbinare al Philadelphia. Che è in giro dal '71 e ogni tanto, sai com'è, gli devi dare una botta di vita. Le linee al salmone, alle olive, alle erbe e al tonno sono andate abbastanza bene, ma ci vuole qualcosa di inedito, che non sia già sfruttato da anni dai perfidi nemici senza scrupoli del Rio Mare patè. "Beh", la butta lì uno stagista dal fondo della sala in cui si respira tensione, "Magari dirò una cazzata, ma con la Nutella il Philadelphia è buono una cifra!". La dirigenza pensa che no, non è una cazzata, ma il matrimonio con la Ferrero non s'ha da farcire, perciò la Kraft si lancia in un vorticoso giro di telefonate per cercare un altro marchio importante nel settore del cioccolato con cui fare all'ammore. Chiama per esempio la Novi, ma commette l'errore di chiedere del cioccolato svizzero, e quelli ci dicono Mavaffanculo, stronzi! Alla fine la scelta cade sul Milka, il lilla che ti invoglia, e lo fa dicendoti eddai, e su, e prova.


GRAFICA 62%
La confezione è un vaschetta piuttosto bassa, da crema formaggiosa da banco frigo più che da crema spalmabile onesta. L'engine è del resto lo stesso del Philadelphia classico. Si presenta in un prevedibile colore lilla, mentre la palette per la crema spazia dal marrone al marrone. Con qualche nuance di marrone.

La batteria di mucche lilla allevate appositamente dalla Milka con un'alimentazione selezionata a base di viole di Bertoloni
GIOCABILITÀ 20%
È acida. È acida come il Philadelphia, questa crema. Il che per il Philadelphia va bene, cioè, se la spalmi su un crostino o ci riempi una ciriola e ci butti sopra un po' di salmone affumicato, ma per quella che dovrebbe essere una roba dolce no, proprio no: dà l'idea di un uovo di pasqua squagliato lasciato a mollo nello yogurt. Sciabolata morbida, pericolo, bottanonva, per dirlo con le parole di Sandro Piccinini.

quasi quasi mi siedo ed assaggio un po' meglio, forse forse mi sbaglio, forse ho preso un abbaglio, forse forse un bel cazzo: fai cagare, questa è la verità
LONGEVITÀ 40% 
150 grammi, un paio di panini al massimo. Il tasso di rigiocabilità è piuttosto basso, fanno 10,6 euro al chilo contro gli otto e qualcosa della Nutella, e non sono previsti per il momento DLC.

GLOBALE 45%
Purtroppo la versione finale non tiene fede alle grandi aspettative nate in sede di preview. Con un lavoro di sviluppo più attento, e magari qualche mese in più, poteva uscirne qualcosa di più interessante, ma al momento bisogna purtroppo fare i conti con un titolo buggato, un'espansione che non è in grado di impensierire la crema spalmabile leader del settore, né di offrire una seria alternativa agli appassionati del genere. Oh, magari il sequel.

52 commenti:

  1. Geniale.

    Philadelphia e Nutella: seriously?

    RispondiElimina
  2. Complimenti per il coraggio e per la "dida-sempione"...che fosse una roba immangiabile si poteva ampiamente prevedere.

    RispondiElimina
  3. doc, che coraggio...
    Philadelphia e cioccolato? No, grazie :)

    RispondiElimina
  4. Secondo me se la fai girare su hardware tipo pizzabiancascrocchierella,puó funzionare...
    Tenteró!

    RispondiElimina
  5. Lo prendo usato da Game Stop, capito.

    RispondiElimina
  6. A me non è dispiaciuto, lo trovo come un budino spalmabile!
    Certo il retro gusto acido é una di quelle cose che o ti piace o non ti piace... Poco da fare!

    Mi trovi invece totalmente d'accordo sul discorso quantità/prezzo... Non ci siamo proprio!
    Alla fine lo prenderò solo quando sarà in offerta!

    RispondiElimina
  7. Tra le risate (e lo schifo) dico solo OmiGiDio !!!
    Questo accostamento batte a mani basse ogni combo gastronomica dai tempi di "patatine rustiche con nutella".

    RispondiElimina
  8. Purtroppo niente usato. C'è l'online pass pure qui.

    RispondiElimina
  9. Io uso spesso il Philadelphia, mescolato a panna e zucchero a velo, per decorare la torta di cioccolato e Guinness, per cui quest'abbinamento qui mi stuzzica, ma temo fortemente di poter immaginare il sapore.

    Grande pezzo, btw, doc.

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace per i giovani d'oggi.
    Noi a merenda si avevano meno bit.
    Ma c'era qualità. Oggi solo grafica e brand.

    RispondiElimina
  11. HAhahahahhaha! L'ho vista ma non ho avuto il coraggio di comprarla!

    RispondiElimina
  12. Niente, eh?
    Vabuò, finchè non importano i muffin al limone mi tengo stretto il vecchio caro banco di dolciumi bimbiminchia inglesi

    RispondiElimina
  13. Mi sembra una soluzione molto scilipota.
    Lascio senza nemmeno assaggiarla...

    RispondiElimina
  14. Sei il mio eroe. Se già mi fa schifo la Ph- normale e non l'avrei mangiata manco pe' niente, dopo "uovo di pasqua squagliato lasciato a mollo nello yogurt" non ho più dubbi.

    RispondiElimina
  15. ahahahha, forte DOC!Ti assumo per fare le recensioni ai prodotti del mio blog di cucina!
    Io uso spesso la philadelphia nei dolci e le ho provate tutte, normale, light, yò..e adesso ci proviamo anche con questa!
    Il cheese cake alla nutella si fa..quindi questo gusto è fattibile...lo proverò e ti dirò anche io che ne penso!

    La tua recensione però è straaaaaaaaaaabiliosa!:D

    RispondiElimina
  16. Philadelphia alla nutella...
    al solo pensiero mi scappano i villi intestinali.

    Cos'è, un altro colpo basso del nano per fiaccare la nostra resistenza?

    piuttosto la morte. O le pizzettine catarì alla mandorla.

    RispondiElimina
  17. "dà l'idea di un uovo di pasqua squagliato lasciato a mollo nello yogurt."

    Mmmm, queste immaginette meravigliose te le studi la notte Doc... o c'hai provato?

    Scappo a proporre ai tipi di Bel Paese una fusione con Galak. Presto mi ringrazierete. O forse no.

    RispondiElimina
  18. Fabio, il doc c'ha la creatività nelle falangette :)

    RispondiElimina
  19. tigre, ti ringrazio, ma questa tua frase suona malissimo.

    RispondiElimina
  20. Stupenda!!!... dopo questa recensione, non ci tengo minimamente a provarla: mi tengo nutella e brufoli connessi.

    RispondiElimina
  21. Calcolando che a me il filadelfia fa cagare già di suo, stand alone, questo filadelfia marrone purpleboxed non me lo cago neanche di striscio.
    La crema spalmabile è la nutella, al limite per me che ho la tua età Doc, giorno più giorno meno, la può essere la ciao crem della star.
    Se devo pensare ad una cosa fresca spalmabile con cioccolato, allora ricotta e nutella tutta la vita!

    RispondiElimina
  22. Applausi a pioggia per la recensione, meno per l'oggetto recensito che suscita in me lo stesso entusiasmo dell'abbinamento sandalo-pedalino su turista tedesco 1.0

    RispondiElimina
  23. Il resoconto della fase di concept è da Premio Pulitzer Doc, ancora rido...
    E gli EelST rullano pure nelle dida :D

    RispondiElimina
  24. dopo i ravioli al cioccolato ripieni di nocciola di Giovanni Rana non mi spaventa più nulla!

    RispondiElimina
  25. ma cosa sono sti ibridi inquietanti! no, no grazie, continuerò a farmi del male con philadelphia e nutella, che proprio senti quello stacco tra l'acidino e il dolce che fa tanto cheesecake :Q_

    RispondiElimina
  26. Un disastro annunciato u.u

    escludo un Philadelphia Milka 2, a meno che non rivoluzionino del tutto il gameplay, cambiando del tutto genere. Sai mai, ne può uscire un buon Dessert.

    RispondiElimina
  27. OK, ora aspettiamo il porting per Wii con il pratico adattatore per Wii-Mote a forma di coltello (il Wii-Shpalm), ma io, che ho soltanto il pc, mi accontenterò dell'emulatore per i crostini di pane :-))

    Lo so, non faccio ridere, ma se non le butto fuori mi esplode la testa, e poi è un casino con le pareti bianche...

    RispondiElimina
  28. La pubblicità mi aveva invogliato a comprare il Philadelphia al cioccolato, ma visto che il Philadelphia mi fa cacare sospettavo che anche con il cioccolato restasse quel sapore acidulo che proprio non sopporto. Che dire...SCAFFALE!!!

    RispondiElimina
  29. Uno dei tuoi interventi blog più divertenti che ho avuto il piacere di leggere

    RispondiElimina
  30. Guarda Doc, se proprio vuoi farti del male, cercati sui scaffali un certo "Griffitz", un infuso di vino e schweppes, sulla bottiglia che ho a casa la dicitura recita "cocktail aromatizzato a base di prodotti vitmnicoli (sic) - ingredienti: vino, acqua, zucchero, aromi - colorato con: e 110 - e 122 addizionato con anidride carbonica - contiene solfiti" ma di preciso non so che cos'è... ne avevo portate due bottiglie a casa, una l'ho aperta, e sentito l'odore, ha intrapreso il diretto verso il lavandino... disgustorama X-P

    RispondiElimina
  31. Sto ancora rotolando per la recensione...
    P.S. mi hai fatto venire voglia di 1 vaschetta di Philadelphia (quello vero), con 2 scatolette di tonno (qualunque marca va bene), e 500 grammi di linguine al dente, il tutto saltato in padella e mengiato direttamente da essa...

    RispondiElimina
  32. una cagata pazzesca

    jk

    RispondiElimina
  33. Non posso che quotare il commento ch emi precede.
    Saluti

    RispondiElimina
  34. Ma in effetti come puoi anche solo pensare di uscirtene con una crema spalmabile al cioccolato A BASE DI FORMAGGIO quando esiste già la Nutella?!

    http://fc08.deviantart.net/fs71/f/2010/148/5/3/DOUBLE_FACEPALM_by_EssenceKaulitz.jpg

    :D

    RispondiElimina
  35. secondo me un abbinamento interessante sarebbe philadelphia con dolce di latte o dulce de leche che dir si voglia. Anche perché l'ho già assaggiato ed è veramente buono.

    RispondiElimina
  36. Solo Nutella, tutta marrone
    sopra la mia fettà
    altro che Milka, col Philadephia
    che suscita solo pietà...

    (Mogol me fa na pippa).

    RispondiElimina
  37. Oggi sono andato a fare spesa, e l'ho vista li, nel banco frigo che mi fissava... c'ho provato, Doc, davvero, ma proprio non ce l'ho fatta. Poi, idea! L'ho portata da mia moglie, nella vaga speranza che in qualche modo mi convincesse a metterla nel carrello. Lei la vede. Poi guarda me. E dice: ma che è sta schifezza?
    È ancora li, nel banco frigo, che aspetta sconsolata. Aspetta e spera...

    Scusa, Doc, ma davvero, non ce l'ho fatta.

    RispondiElimina
  38. Doc, poi la pubblichi su PlayGen? :D

    RispondiElimina
  39. Io speravo in una roba tipo formaggio Fiorello + cacao dolce in polvere e invece sa di budino al cioccolato dell'Esselunga.
    Ora sciolgo una cioccolata della Milka nel pentolino e la mescolo alla Philadelphia.
    Ci vediamo sui necrologi.


    Slum King

    RispondiElimina
  40. no, questo mi sa che lo salto, non vorrei ritrovarmi come ronaldo

    RispondiElimina
  41. bellissima la recensione cosi!! sto ancora ridendo come un cretino..però dai..mischiare il philadelfia classico con la nutella..questa è la bestemmia gastronomica per eccellenza..almeno creati una versione del formaggio che vada compatibile col cioccolato(no....keine sbatta cazzo)..
    mamma mia adesso mi sta venendo da vomitare però...

    RispondiElimina
  42. Ho scoperto questo blog per caso, navigando a cazzo ieri notte prima di dormire...
    3 ore dopo, alle 4.40 ero ancora attaccato al Nexus S a ridere come un coglione: che meraviglia.
    Seriamente, c'è tutto il meglio di Internet, ma direi anche della vita, qui dentro... roba da farsi venire un attacco fulminante della sindrome di Stendhal per la troppa meraviglia.
    L'Antro dovrebbe diventare patrimonio dell'umanità tutelato dall'UNESCO, per quanto mi riguarda.

    Da ieri notte hai un fan in più, sei avvisato.
    Complimentissimi, anche se le parole non bastano per esprimere la stima.

    RispondiElimina
  43. addirittura UN CAZZO. :D
    Forse tu non ti rendi neanche conto della tua grandezza, o magari sei solo molto modesto e umile...
    Ad ogni modo, grazie di esistere e complimentissimi.

    Comunque un difetto ce l'hai: sei interista. :P

    RispondiElimina
  44. A me è piaciuta abbbestia, ma tipo che me ne son già scofanate 3 scatolette -e no,non ero nemmeno in chimica- nel giro di,uh,un mese scarso.

    Tra l'altro la prima copia comprata al day1.

    Sa di budino.

    RispondiElimina
  45. a me ha fatto venire la diarrea...
    purtroppo sono intollerante ai latticini
    ma volevo provarla...

    RispondiElimina
  46. Doc, ma almeno ha il Platino facile?
    La consiglieresti ai cacciatori di trofei/achievement? XD

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails