venerdì 20 maggio 2011

21

Macho Man se n'è andato

I casi della vita. Dieci minuti fa stavi giusto giocando a WWE All Stars, nel Path of Champions con le leggende degli anni 80 e 90, eri lì che menavi Andrè the Giant quando ti arriva un messaggio su feisbùk dell'antrista Nicola. Non so se hai saputo, ti scrive, ma pure Macho Man è andato. E allora clicchi sul link e all'inizio sembra che lui, Randall Mario Poffo, non ci abbia lasciato come tutti gli altri, per un infarto. Che sai com'è, dopo una vita di cadute e antidolorifici e altre cadute e altri antidolorofici e vai a sapere cos'altro. Si parla di incidente d'auto e... no, aspetta. L'incidente è avvenuto perché gli è venuto un infarto mentre era al volante. Macho Man Randy Savage. Il Macho Man con i suoi completini meravigliosamente zingari, i salti dal paletto e le scenette con Miss Elisabeth. Macho Man, uno dei tuoi bressler preferiti di sempre. Quello che il vecchio Dan stava le ore a spiegare il concetto di macho, ogni volta, e poi se ne usciva con robe tipo "l'uomo maschilista". Ora il suo DVD della Gazzetta non sai se c'avrai più il coraggio di vederlo. Che indicibile tristezza.

21 commenti:

  1. Che poi molti credono che "macho" significhi "maschio" , nel senso di virile o cose del genere, mentre in realtà significa "gradasso".
    Addio Machio man, in fondo ti volevo bene.
    RIP.

    RispondiElimina
  2. Tristezza infinita.
    A maggior ragione considerato che da appena un anno si era risposato, e sembrava entrato in una nuova e migliore fase della sua vita.
    Per inciso, lui è Randall. Lanny è il fratello.
    Comunque sono consapevole del fatto che, tra dieci anni, dei miti anni '80 non ce ne sarà piú uno vivo.
    E mi deprimo.

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, Manuel: era sbagliata la fonte, ho corretto.
    Senza contare che il carisma di Savage con il microfono molti colleghi dell'epoca se lo sognavano. :(

    RispondiElimina
  4. Ero bambino ai tempi in cui guardavo le VHS portate da mio cugino, ma rimane comunque una leggenda che se ne va. :(

    RispondiElimina
  5. Non ti preoccupare Doc, adesso starà facendo i texas piledriver agli angeli!

    RispondiElimina
  6. E chissà che grandiosi match starà facendo con le altre leggende ad attenderlo sul grande ring lassù nel cielo... :|

    RispondiElimina
  7. Paptimus Scirocco20 maggio 2011 22:29

    Un altro grandissimo del Wrestling che se ne va, dopo Eddy Guerrero, Chris Benoit (avrà fatto quel che ha fatto ma sul ring era un grandissimo), un altro mito ci lascia, ciao Randy!

    RispondiElimina
  8. Good bye Randy :( ancora mi ricordo quanto ero felice negli anni 90 con il pupazzetto dalle mutande stellate...

    RispondiElimina
  9. Cazzo doc, bella buonanotte che ci dai...

    RispondiElimina
  10. E poi di quelli famosi chi ci rimane adesso? Hulk Hogan, Ultimate Warrior, Ted Dibiase e poi...?

    RispondiElimina
  11. Adesso sono un panda triste
    Amavo quell' uomo (in senso strettamnete eterosessuale eh!) e ricordo i suoi vestitini ridicoli, il carisma e le faide con Hulk Hogan.
    Che amarezza, ci manca solo che Mestizia Moratti vinca al ballottaggio e siamo a posto (non che sia di Milano, ma i milanesi hanno comunque tutto il mio appoggio).

    PS & OT: Cosa ne pensate della caduta di 'stile' (che non ha mai avuto) di Red Ronnie?
    http://it.notizie.yahoo.com/%C2%ABcolpa-di-pisapia---%C2%BB--lo-sfogo-di-red-ronnie-crea-un-tormentone-sul-web.html

    RispondiElimina
  12. Premesso che, pur non essendo mai stato un grande fans di questo sport (?), mi spiace molto per la scomparsa di Macho man, non posso fare a meno di pensare che probabilmente molti di quelli che praticano il predetto sport(?) probabilmente si fanno di brutto.
    Altro che antidolorifici doc, io penso a cose molto peggiori per gonfiare a dismisura i muscoli.
    E la cosa mi fa pensare alla diffusione della SLA tra i calciatori.
    Saluti

    RispondiElimina
  13. Ho saputo solo oggi ed immaginavo di trovare un messaggio di saluto qui sull'antro...
    Matto come un cavallo, ma anche un grandissimo il buon Randy Savage.

    RispondiElimina
  14. addio randy savage, in tuo onore metterò la tua action figure plasticosa anni '90 in posizione d'onore sulla scrivania, la stessa action figure a cui avevo grattato via i capelli per simulare la tua incipiente calvizie ma con la quale menavo sempre tutti gli altri bressler grazie al pugno rotante... quanti elbow drop dalla 3a corda...
    :(

    RispondiElimina
  15. Grandissimo...altro che Terry Bollea! UH Yeeaaah! RIP Randy...

    RispondiElimina
  16. Me lo ricordero' sempre cosi':
    http://www.youtube.com/watch?v=SxHDlrafC-A
    Non li fanno più i bressler di una volta, sigh...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails