sabato 21 agosto 2010

1

Fighting Cholitas: tua nonna sul ring

Di declinazioni del bresslinz, di modi di intendere il più vero tra gli sport finti, fino a qualche tempo fa si credeva ce ne fossero in giro per il mondo sostanzialmente tre: i tizi volanti della lucha messicana, i pagliacci americani di WWE e TNA, e quei malati di mente delle leghe giapponesi (in pratica un perfetto incrocio tra le prime due tipologie). Poi, però, è saltata fuori questa storia delle pensionate boliviane. […]

Una nuova dimensione del tipico accapigliamento femminile per questioni di maschi
Il punto è: perché emozionarsi per la solita 619 di Rey Gnomerio quando puoi avere questi donnini di etnia quechua e ayamra provenienti da El Alto, che combattono indossando i loro vestiti tradizionali? Vere working class heroines, con quei tratti del viso scolpiti nella roccia, le Fighting Cholitas sono diventate un fenomeno grazie a un documentario che qualche anno fa ne ha seguito i cavalier, l'arme, gli amori e le frogsplash dalla terza corda. Da quando l'hai visto, hai pensato che la Bolivia dev'essere un posto meraviglioso (cioé, a parte i narcos che si sparano e tutta quella gente che muore di fame). Da quando l'hai visto, hai pensato che, sai che c'è, magari meglio queste nonnine che le Divas della WWE, con tutto quel silicone (silicone che, ricordiamo, hai toccato con mano. O almeno con tricipite e gomito). Seguono foto, segue filmato, seguitemi.   
Juanita la Cariñosa fa il suo ingresso sulla scena, dando il cinque a tutti e preparando un po' di cinquine per la sua avversaria. E' Ultimate Warrior vent'anni dopo (con meno muscoli e più bombetta)
L'arena sede dell'incontro è una scuola media delle grandi occasioni
Qui non c'è spazio per pose da Diva(s). Le Cholitas chiavano pesantemente le mani anche a luchadores mascherati
La giovane (leggi: sotto i cinquanta) Gloria Esperanza perfeziona la sua frogsplash
Il pubblico è in visibilio. In prima fila, due succulenti bocconcini
La Tana delle Tigri boliviana. C'è paura in questo dojo? No sensei! C'è spazzatura in questo dojo? Sì sensei!
Tra queste giovincelle si nasconde forse la nuova campionessa?

Questo è un post automatico dell'antro, in autogestione fino al rientro del titolare. La normale programmazione riprenderà il 22 di agosto. Sempre che l’uomo docmanhattan rientri tutto intero dalla sua sempiterna lotta estiva con gli odiati imenotteri e dalla trasferta sulle rive dell'Amstel.

1 commenti:

  1. Quando li trasmetteranno ? Voglio un canale tematico su Sky !

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails