sabato 10 novembre 2012

185

Saturday night sondaggismo: il vostro cartone animato AMERICANO preferito degli anni 80

Nel senso di AMERICANO. E DEGLI ANNI 80. Il primo che vota per un anime o per South Park è un pistola. Fatte le dovute precisazioni, passiamo alla tua scelta. Una scelta mai come questa volta di una semplicità mostruosa, caro il mio uomo delle domande da pistola alla tempia che ti sei ritirato a vivere vigliaccamente su un'isoletta dei Caraibi: solo che non si tratta dei Masters of the Universe. O dei Transformers. E no, neanche dei Ghostbusters […]
Perché il tuo cartone animato americano preferito degli anni 80, a mani bassissime, è Dungeons and Dragons.
Co-prodotto da Marvel e TSR, Dungeons and Dragons era la storia di questo gruppo di ragazzi che va al luna park, sceglie la giostra sbagliata e si ritrova in un mondo fantasy simile a quello del gioco da tavolo. Lì incontrano un personaggio ambiguo
Il Dungeon Master Cirinopomicino, che dona a ciascuno di loro un'arma magica legata a una diversa classe da GdR: il biondino Hank ti diventa così il ranger con l'arco, Eric lo spocchioso diventa un cavaliere ancora più spocchioso, Presto un mago con il nome da detersivo, il piccolo Bobby un barbaro con la clava,
 Diana, giusto per non scontentare lo stereotipo secondo cui tutti i neri sanno cantare e ballare, un'acrobata...
...e Sheila la ladra sexy con gli stivaloni a mezza coscia. Ignorate l'odioso unicorno Uni: non è mai esistito. Che una volta eri in America ed era la notte di Halloween e stavate andando in un locale e c'era un sacco di gente mascherata e fuori c'era questa tizia appoggiata al muro col parruccone rosso, la mantellina e gli stivaloni a mezza coscia e ci hai chiesto se era la Sheila di Dungeons and Dragons. Che tu per anni, giocando a Dungeon Master su Amiga, avevi chiamato tutti i personaggi femminili Sheila. Ma quella ti ha risposto che per cinquanta sacchi era chi volevi tu. Ci sei rimasto malissimo. Tornando al cartone: tre stagioni tra il 1983 e il 1985, da noi andate in onda sulla RAI a metà anni 80, e rimaste purtroppo incomplete. Perché il puntatone finale in cui si scopriva il rapporto di parentela tra il Dungeon Master e Venger non l'hanno mai realizzato. Ah, giusto: di Venger ancora non abbiamo parlato. D&D era un cartone incommensurabilmente fico non solo per il fascino del suo mondo fantasy o perché era i Goonies all'ennesima potenza, ma anche perché a) molto più violento degli altri cartoni americani (la qual cosa ha provocato alla serie non pochi casini), e b) dotato di villain di un CERTO SPESSORE
come il drago policefalo Tiamat (con cui a un certo punto i ragazzi stringono un patto)
e lo stregone Venger, che prima di andare ad allenare l'Arsenal era tipo un essere demoniaco con un corno solo...
...E UN CAVALLO INFERNALE VOLANTE CHIAMATO NIGHTMARE. Skeletor e Malefix, sucare.

Devi assolutamente procurarti la serie completa in DVD. Chi è stato travolto dall'onda anomala di lacrime napulitante, intanto, può fare un salto qui. Ah, a proposito: settimana prossima debutta sull'Antro una nuova rubrica sui cartoni che… Beh, vedrete.
Dice: e c'entrano i Centurions con questa rubrica? Anche.
C'entra un po' di tutto.
E ora, cari debosciati, tocca a voi. Le regole, tanto per cambiare, sono sempre le stesse: un solo voto a testa, un perché convincente, niente listoni del VIC-20 e commenti anonimi, niente commenti gné-gné. Le co-produzioni nipponicoamericane come Transformers valgono (basta che si tratti di una serie USA: che il soldo l'hanno cacciato gli yankee, insomma), i Simpson NO. La serie vera e propria è nata nel dicembre dell'89, quindi tecnicamente ci starebbero dentro pelo-pelo, ma no, NON valgono lo stesso. Perché sì. VOTARE.

185 commenti:

  1. The Real Ghostbusters tutta la vita!

    Le storie erano bellissime, i personaggi simpatici e adoro quella puntata dove i GB vanno a combattere durante un blackout e lasciano il dispositivo di stoccaggio attaccato a una dinamo, una bici, e con Janine a pedalare!

    P.S. D&D troppo violento? Alla faccia, a me sembrava ultra-nerfato, sara' che ero abituato a Kenshiro...

    RispondiElimina
  2. Non posso votare :(
    Gioventù a palate...

    RispondiElimina
  3. Azel:

    "degli altri cartoni americani"
    :)

    RispondiElimina
  4. Centurions..ma sopratutto Visionaries!

    RispondiElimina
  5. Azel ha ragione.
    The Real Ghostbusters erano troppo divertenti (e avevo la loro bellissima macchina giocattolo).

    RispondiElimina
  6. Mamco leggo il post e dico MASTERS OF THE UNIVERSE!

    RispondiElimina
  7. Mamco leggo il post e dico MASTERS OF THE UNIVERSE!

    RispondiElimina
  8. le Tartarughe ninja valgono? se sì, loro sennò scheda bianca

    RispondiElimina
  9. Forse Mask o Jayce and the Wheeled Warriors... ripensandoci Transformers tutta la vita.

    PS: a quando un post sui cattivi di questi cartoni o un sondaggio sul cattivo preferito di questi cartoni (Malefix, il Comandante Cobra, Megatron ecc...).

    RispondiElimina
  10. Mi accodo al Doc e stravoto per D&D perchè, fin da piccolo, ho una passione per il genere fantasy e all'epoca non c'erano tanti cartoni sul tema!

    @Doc
    io ho trovato qualche puntata sul mulo ma non ci sono tutte!!!!
    piacerebbe anche a me avere la serie completa in dvd, dove si potrebbe trovare? anche quella dei M.A.S.K. magari....

    RispondiElimina
  11. Difficilissimo scegliere come in tutti i sondaggi, ma io dico Transformers. Però al secondo posto metto a parimerito tutti gli altri, dai MotU ai Centurion, dai Thundercats ai Silver Hawks, passando per GI Joe, D&D, Ghostbusters real e non real... anzi, ora scappo a vedermi una carrellata di sigle!!!

    RispondiElimina
  12. Tartarughe ninja sicuramente.
    Raffaello rulez!

    RispondiElimina
  13. sbrighiamo le formalità: Transformers a mani basse, no contest e rigorosamente con i nomi nostrani, ché quando sul Corriere dei Piccoli lessi Optimus Prime al posto di Commander ci rimasi male per una settimana. Con D&D ho una relazione curiosa, sarà l'imprinting - come le papere (cit.) - ma ho questo ricordo oscuro che mi tormenta. Da piccolo adoravo medioevo e fantasy, andavo pazzo per Legoland Castello (all'epoca si chiamava così) e l'ambientazione rendeva fichi addirittura i cartoni degli orsi Gummy, che davano il sabato durante Pista di Nichetti. insomma, per l'88 dormivo con Quest of the Avatar sotto il cuscino facendo sogni poco articolati con dialoghi a base di "name" e "job", però il cartone di D&D non era riuscito a convincermi perché, nella prima puntata vista, Tiamat, che era fichissima a livelli fuori scala, cadeva in una botola nascosta da un tappeto come un coglione qualsiasi. Il momento sliding door, insomma, se avessi visto un'altra puntata probabilmente avrei ricordi migliori :D

    RispondiElimina
  14. Lacrime napulitane a manetta. Qui ci vorrebbe davvero il listone giordano. Comunque Transformers. La mia infanza è troppo legata all'universo Diaclone/Transformers

    RispondiElimina
  15. Scusi Doc,la devo proprio consegnare a Tiamat la tessera da Antrista per non avere mai coperto di sguincio D&D?No perche'rivvorrei indietro almeno l'avambraccio...
    La scelta e' acerrima,terribile,seLvatica,sanguinolentissima,attttroc....OHALMALEFIX!
    Ghostbuster perche' comico,fantasioso ma soprattutto PSICHEDELICO come pochi.

    RispondiElimina
  16. A me piacevano i cartoni Marvel che andavano a scatti, poverissimi, ve li ricordate?

    RispondiElimina
  17. Mapporc...io di questo cartoon su D&D ne sento parlare soltanto ora, come ho potuto lasciarmelo sfuggire?
    Devo recuperarlo al più presto.
    Per il resto dico Robotech. Eh come dite? Sarebbe Macross col nome cambiato e quindi un anime? E invece no, perchè gli americani i soldi ce li hanno messi lo stesso, ma soltanto per fare un megapastrocchio in cui fondevano tre anime diversi, cioè Macross, Mospeada e Southern Cross, e pretendevano che fosse tutta una cosa unica, tra nomi cambiati, dialoghi inventati coi dadi del monopoli e trama stravolta. Eppure mi è piaciuto lo stesso, più di qualsiasi altro cartoon puramente americanzo di quell'epoca, anche perchè questi ultimi erano quasi sempre pregni di quella subdola morale da patriottismo puritano, che mi ha sempre ripugnato.

    RispondiElimina
  18. Masters of the universe, ma proprio che per me il sondaggio manco si pone, è un dato di fatto che deve valere per tutti.

    RispondiElimina
  19. In assoluto il sondaggio più difficile.

    Con somma vergogna ammetto che ricordo con affetto quei cartoni che ho visto in fascie orarie/momenti dell'anno in cui guardavo da solo , tipo la mattina presto o il pomeriggio a casa dei nonni dove prendevo solo canali meno commerciali, e stranamente il produttore era sempre lo stesso per queste zone così poco "commerciali".

    Quindi è con grande vergogna/orgoglio che mi gioco la trimurti della Lorimar Thundercats/silverhawks/tigersharks

    RispondiElimina
  20. Essendo dell'84 non ho potuto vedere granchè dei cartoons di quegli anni, quindi, vuoi perchè è uscito nell'87 seguito da millemila repliche e me lo ricordo bene, vuoi perchè ero una femminuccia e guardavo i cartoni "da bimbe" il mio voto va a quella tamarrata di "Jem e le Holograms"; si, costumi e personaggi erano assurdi ed era un cartoon così commerciale che più non si può ma mi piaceva assai!

    RispondiElimina
  21. I GI Joe.
    Mi ero fatto fare da mia mamma il costume da Comandante Cobra per Carnevale!!!

    RispondiElimina


  22. Da piccolo mi ricordo che ero sciammiatissimo di questo:

    http://www.youtube.com/watch?v=mWXusGrgIP0

    RispondiElimina
  23. Tartarughe Ninja!
    Non era bella come il fumetto, anzi era più stupida, ma... era grandiosa.
    Ah, Doc l'hai vista la nuova serie?
    Io sono alla settima puntata e credo che meriti.

    RispondiElimina
  24. Sicuramente le Tartarughe Ninja alla riscossa perché:
    A) COWABUNGA
    B) Grosse tartarughe con FASCE COLORATE IN FACCIA (che tutti si desiderava avere.) che combattevano con armi figherrime, praticavano arti marziali e mangiavano pizza.
    C) Shredder, forse il miglior sponsor esistente per i rasoi gillette.

    Mi piacevano talmente tanto che ho visto anche tutti e tre i film coi tizi coi costumoni che continuo a trovare nmila volte migliori dei film in CG. E continuo ad adorarli *__*

    RispondiElimina
  25. Ammazza troppo difficile, mi hai pure tolto i Simpson con motivazioni blande :-)

    Filippo: sono mitici, ma degli anni '60; "The Marvel Super Heroes", cinque serie, una su Capitan America, una su Thor, una su Iron Man, una su Hulk, una su Namor. Erano praticamente statiche: "Questo cartone animato si basa su una di animazione molto elementare, con molte sequenze pressoché statiche e altre ancora riutilizzate; la creazione grafica mostra un fortissimo legame con i fumetti dell'epoca: oltre ad avere delle tavole similmente impostate, vi è un robusto uso di onomatopee per evidenziare i suoni prodotti nelle scene di lotta. Era presente anche una voce narrante" (http://it.wikipedia.org/wiki/The_Marvel_Superheroes)

    RispondiElimina
  26. Sondaggismo very very difficult...
    Alla fine dico anch'io GI Joe, per tutte le volte che mi son fermato alla Standa a guardare Dragonfly, come un turista davanti alla Gioconda.

    RispondiElimina
  27. Tartarughe Ninja, pure io... che mi sa che è l'unico cartone degli anni 80 (se lo è davvero) che ho visto, tra l'altro in feroce ritardo di tipo diversi anni...

    RispondiElimina
  28. Uffa perchè mi magna i commenti!?!?
    Comunque, voto di nostalgia i Ghostbusters, non Real bensì quelli col gorillone.
    Mi ricordo che mi ci vollero un sacco di puntate dei Real Ghostbusters per accettare l'impostura!
    Mi piacevano da mori' la Fantamobile, il telefono-teschi sempre incazzato, la vestizione con tutti quei teschi, i cattivi figherrimi... che ricordi!!!
    E pensare che ero un fantolino, all'epoca.

    RispondiElimina
  29. Senza dubbio voto Masters of the univers e il perchè è presto detto, fin da bimbo mi hanno sempre affascinato i mostroni, i teschi e i cattivi delle serie animate (si lo so sono disturbato) e in MOTU c'è Skeletor che... bhe è un culturista incappucciato col volto di teschio

    RispondiElimina
  30. D&D!!! Mapporc...me l'ero proprio dimenticato..Bellissimo,ma ricordo di non essere riuscito a seguirlo all'epoca.
    Cmq dico 1)Masters of the Universe,2)The Real GhostBusters,3)D&D

    RispondiElimina
  31. Ahhh! I ThunderCats!Bellissimi anche loro

    RispondiElimina

  32. Scelta difficile...

    Ripassare mentalmente tutte le serie anni '80, quelle della mia infanzia, è una di quella cose che mi fanno restare con lo sguardo fisso nel vuoto, finchè la moglie non mi scuote preoccupata per controllare se non ho avuto un infarto/ictus fulminante.

    Comunque direi The Real Ghostbusters, ho adorato il film, e la serie animata era uno spettacolo. Tra paentesi ho trovato da poco un canale Youtube con la serie, e me la sto riguardando volentieri.

    RispondiElimina
  33. Indeciso tra Dungeons & Dragons (mi dava un forte senso di claustrofobia ad ogni fine episodio, visto che 'sti regazzini non riuscivano mai a tornare a casa), G.I. Joe, Centurions, Visionaries e M.A.S.K mi tolgo dall'impasse e voto Robotech. :)

    RispondiElimina
  34. The Real Ghostbusters senza pensarci due volte!

    RispondiElimina
  35. Qualcuno mi spieghi come faccio a scegliere tra "Mask" e "TMNT"...

    È impossiboli! :D

    RispondiElimina
  36. Jayce and the wheeled warriors, a mani basse. Era troppo strambo con i veicoli da costruzione usati come armi, l'astronave a forma di veliero, il non tanto vago riferimento a Guerre Stellari e LotR. :D

    Peccato solo che i Gargoyles fossero degli anni 90, altrimenti avrei subito votato quelli. La serie Disney più anomala di tutti i tempi.

    Cheers

    RispondiElimina
  37. Uh, mi ero dimenticato una cosa, ma quanto è bella quell'immagine di scott campbell ?

    RispondiElimina
  38. D&D! Quel cartone ha tormentato i miei sogni e i miei incubi! oltre 20 anni dopo mi ricordo ancora alla perfezione l'intro, ma ho ricollegato che il cartone era D&D solo anni e anni dopo. Bellissimo, comunque.

    Ma non posso che votare per i Transformers. E ho già postato diverse volte sull'argomento, direi che non è più necessario che motivi. ;)

    RispondiElimina
  39. Viva i Tuonogatti!

    Thunder! Thunder! Thunder THUNDERCAAATS!!!!

    RispondiElimina
  40. The Real Ghostbusters trionfa su tutto!
    Anche Dinosaucers rullava parecchio, ma non so se sia jappo o americano.

    PS. In questo istante su Rai4 è cominciato il truzzissimo film de I Dominatori dell'Universo!

    RispondiElimina
  41. Io voterei QUASI TUTTI i cartoni animati anni '80 americani. Sono nato nel 1983, quindi l'ondata dei vari Mazinga non l'ho vissuta...Ho vissuto in pieno l'epoca dei cartoni americani.

    Gi-Joe, He-Man, Ghostbusters Filmation, The Real Ghostbusters, Transformers, M.A.S.k., Centurions, Jayce, le Tartarughe Ninja, ma anche Ducktales (erano '80 giusto ?), ti voglio bene Denver, i Dino Riders e tanti altri me li son scordati sicuramente.

    Ma tra questi scelgo una delle serie che purtroppo non ho reperito in rete in italiano (se non una dozzina di puntate) e per cui ucciderei in cambio dei dvd: i M.A.S.K. La sigla, il Rhino (il camion rosso), i caschi con i poteri, le macchine trasformabili, le lezioni di geografia (:D). Qualcosa di indelebile. L'ultima volta che li ho visti in tv: inverno 1993. Quasi 20 anni fa, diavolo.

    RispondiElimina
  42. Dinosaucers, senz'ombra di dubbio.... lo ADORAVO quel cartone!!

    RispondiElimina
  43. Indeciso tra il Tarzan di Lou Scheimer e Blackstar (non chiedetemi perché lo preferissi ai Masters) tiro un neurone a caso e dico Tarzan. Che nei primi anni 80 vedere quel character design e quelle animazioni cinematiche era qualcosa di stravolgente. E cheetaah si chiamava Nikima, cosa che la rendeva un personaggio molto più fico. DOC sei sicuro che davanti QUEL sostantivo plurale ci vada QUEL articolo?

    RispondiElimina
  44. In Italia fu trasmesso ad inizio '90, ma in realtà era degli '80: Gargoyles.
    Nessuno batte Goliath che si sveglia dal suo sonnellino di pietra.
    Nell'ultimo anno mi sono anche ...ehm... procurato 13 e rotti Gb di serie che mi sono riguardato.

    RispondiElimina
  45. Desmond Sunflower10 novembre 2012 11:13

    TMNT alla riscossa, senza dubbio.

    RispondiElimina
  46. I Ghostbusters, ma quelli con lo scimmione.

    RispondiElimina
  47. Quando ero piccino picciò mi piacevano molto i Visionaries per la storia dell'assegnazione dei poteri in base al comportamento e poi i poteri stessi, anche se ti avevano affibiato tipo LA LUMACA sarebbero poi serviti a qualcosa.

    Ovviamente adoravo anche mask, jayce and the wheeled warriors (due delle sigle più belle di sempre tra l'altro) e i transformers, però bho, i visionaries lo ricordo in modo nebuloso come un sogno... per cui voto quello. Magari a rivederlo oggi mi sembrerebbe una porcata :)

    RispondiElimina
  48. Dinosaucers era molto figo ma...

    Ma qualcuno, tipo il Doc, si ricorda di T-Rex tirannosauri? (non so il nome originale ma nella sigla era così e,e)

    RispondiElimina
  49. Quando ero piccino picciò mi piacevano molto i Visionaries per la storia dell'assegnazione dei poteri in base al comportamento e poi i poteri stessi, anche se ti avevano affibiato tipo LA LUMACA sarebbero poi serviti a qualcosa.

    Ovviamente adoravo anche mask, jayce and the wheeled warriors (due delle sigle più belle di sempre tra l'altro) e i transformers, però bho, i visionaries lo ricordo in modo nebuloso come un sogno... per cui voto quello. Magari a rivederlo oggi mi sembrerebbe una porcata :)

    RispondiElimina
  50. Essendo Made in 1990 non ho visto quasi nessuno dei cartoni elencati finora, tranne i Masters: a 5 anni vidi una puntata in cui He-man veniva trasformato in lucertolone e mi terrorizzò a morte.

    Quindi il mio voto va a L'uomo ragno e i suoi fantastici amici, quello con l'uomo ghiaccio e stella di fuoco (oh, ero piccolo)

    RispondiElimina
  51. Leonardo Mattei10 novembre 2012 11:32

    Se erano degli anni 80 le tertarughe ninja, le uniche che c'erano anche nei miei anni 90 penso...

    RispondiElimina
  52. Ero tentennante tra Scuola di Polizia e i Ghostbusters, levando Ducktales che non le ho mai viste in tv ma solo in cassetta (da piccolo ero un berlusconiano convintissimo, solo Ciao Ciao e Bim Bum Bam).

    Poi mi avete ricordato le Tartarughe Ninja, e mi fermo qui.

    RispondiElimina
  53. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  54. Ahaaa!!!
    Come ho fatto a dimenticarlo! Il miglior cartone animato americato "serio" di sempre: la prima serie di Robotech (copia di Macross) Roy Focker, Rick Hunter, i varitech, la squadra dei Teschi. Ancora oggi uno dei miei sogni (IRREALIZZABILE) è guidate un varitech. L'intro volevo addirittura farla suonare in chiesa il giorno del mio matrimonio tanto che è stupenda, poi sono rinsavito.

    RispondiElimina
  55. Ovviamente TMNT..penso di aver fracassato i cosiddetti ai miei a forza di vedere la videocassetta che con grandissimo errore mi avevano comprato..

    RispondiElimina
  56. Ovviamente TMNT..penso di aver fracassato i cosiddetti ai miei a forza di vedere la videocassetta che con grandissimo errore mi avevano comprato..

    RispondiElimina
  57. Non riuscirai mai a cavarmi un solo titolo. Troppo difficile. Sallolo.

    RispondiElimina
  58. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  59. Io gli anni ottanta li ho vissuti abbastanza di sfuggita (quando sei poppante e nella primissima infanzia non ti godi molto questo genere di cose) ma qualche serie americana l'ho vista. Ricordo principalmente i The Real Gostbuster e le tartarughe ninja. Voto per quest'ultime perchè da qualche parte ho ancora i posterini che per un decennio buono sono stati appesi in camera mia (e avevo anche le maschere ma quelle sono andate perse) ^^

    RispondiElimina
  60. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  61. Sono ultraultraultra indeciso tra Tartarughe Ninja e Ghostbusters... Ma avendo un coltello puntato alla gola direi Tartarughe Ninja, le ho veramente adorate, adorato il gioco per SNES, adorato ogni singola minchiata che usciva sul mercato con sopra stampato il loro nome.

    RispondiElimina
  62. In attesa di decidere quale sia il mio cartone americano anni 80 preferito, devo dirti Doc che D&D era già arrivato in Italia non per la Rai, ma per Mediaset: vennero trasmessi i primi 13 episodi la mattina, di solito nelle vacanze natalizie da scuola, seguiti dai Popples.
    Come voci, il doppiaggio Mediaset era migliore di quello Rai successivo ( che comprendeva tutti i 26 episodi) ma le traduzioni lasciavano a desderare: cambiarono il nome della serie in "Maghi e Cavalieri" ( anche se nella sigla appariva il titolo Dungeon & Dragons) il dDungeon Master veniva chiamato " Vecchio Masters" e cose così.
    Il bello è che esiste un terzo e raro doppiaggio, uscito solo in VHS a fine anni 90 per un piccolo editore e doppiato da gente raccolta dalla strada ( sentitelo e poi mi darete ragione).
    Sperando che nessuno abbia già postato tutto questo , che ho fatto solo la figura del precisino ritardatario.
    P.S.Ah, che poi in un episodio il vecchio Master lo dice quale è il rapporto tra lui e Venger ( non spoileriamo và).

    RispondiElimina
  63. Cmq, il mio cartone anni 80 preferito è questo aborto mai realizzato, della serie " avremmo potuto amarci tanto , ma il destino è stato avverso"
    Doozy Bots, ovvero la versione yankee di SD Gundam, con genialate tipo un nero sulla carrozzina che diventa Guntank.
    Ma dico, si può ?


    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=e8um1N78AhY

    RispondiElimina
  64. Troppo difficile,non riesco a fare una classifica,adoravo Masters of the Universe,G.I. Joe,Transformer e tutti quelli della Hanna-Barbera Erculoidi,Space ghost ecc..
    comunque se devo sceglierne uno metto Inhumanoids,la prima volta che lo ho visto mi aveva letteralmente sconvolto.

    RispondiElimina
  65. E su rai 4 c'è il film pezzente dei masters

    RispondiElimina
  66. Ovviamente, Transformers. ma devo dire che sia da bambino che da adulto ho amato i cartoni americani più di quelli di qualsiasi altra nazionalità, perchè scritti (e tradotti) meglio.

    RispondiElimina
  67. Coomunque, per me teenage mutant ninja turtles, classe 1987

    RispondiElimina
  68. Anche se sono dell'86 sono cresciuto a merendine e reti locali: ho vissuto gli anni '80 in differita! Per questo è una scelta difficilissima.
    Voterei Defenders of the Earth, che tra l'altro aveva una sigla che gasante è dir poco.
    Poi basta che non si possono fare listoni, peccato. Mi hai condannato ad un'ora MINIMO su youtube ad ascoltare sigle.

    RispondiElimina
  69. Se vale, dico "Star Blazers", ma siccome, come "Voltron", sarebbe una pecetta americana su qualcosa di giappo, ripiego sui Masters.

    RispondiElimina
  70. Voto per Silverhawks!!! Le adoravo quelle armature luccicose... E dei cattivi ne vogliamo parlare? Con la sequenza di trasformazione "Dammi la potenza, i muscoli, la minaccia di MONSTAR!", con tanto di calamarone robot XD

    p.s.

    Se avete amato d&d vi farà sorridere la sigla dei Dovakids :P

    http://www.youtube.com/watch?v=GVQmYF35w74&feature=relmfu

    RispondiElimina
  71. Tartarughe Ninja a mani basse. Cioè era troppo figa quella serie, cioè le tartarughe che mangiavano la pizza, il casco fighissimo di Shredder, il tipo con la faccia da beone comandato dal cervello nella pancia, Rockstedy e Bebop, personaggissimi.

    Mi gasavano anche i Silver Hawk, anche se non mi ricordo molto della trama, ma i loro costumi erano fighissimi

    RispondiElimina
  72. TF, come se non ci fosse un domani!

    RispondiElimina
  73. Tartarughe Ninja Alla Riscossa (di cui ho appena caricato tutte le puntate sul tubo in forma privata, quindi cercate le playlist di 78aerdna)

    Poi anche DuckTales ovvio, e al terzo posto i Real Ghostbusters!


    Ah ieri sera su Nickelodeon è andata in onda il pilot della serie 2012 sui nostri amati anfibi mutanti... bene bene! (Cit.)

    RispondiElimina
  74. Quando ho letto il titolo del post una sola cosa é balzata alla mia mente...the real ghostbusters...cioè devo anche sprecarmi a spiegare il perchè? DAI!!

    RispondiElimina
  75. Questo è il sondaggismo più malandrino del Doc, perché di cartoni yankee anni 80 fighi ce ne erano un frappo e guarda caso tutti disegnati in Jap ( infatti la maggior parte delgi antristi vota le co-produzioni Usa-Jap e tralascia il resto, a parte i Masters ) che gli davano un 80% di figaggine in più.
    Thundercats, G.I. Joe, Real Ghostbuster, Jaice, Popples,Dinosaucers , Iridella, Jem, Galaxy High e Catillac Cats, ( volevo votare questo in quanto furrysta convinto. ma...)Centurions, Visionaries, la Famiglia Bionica ( nessuno lo ha ancora citato) Galaxy Rangers ( anche questo desaparecido della TV italiana) ...... c'era davvero troppa roba figa in quell' unico decennio ,ne avremmo pagato lo scotto negli anni 90, dove le serie decenti si contavano sulle dita di una mano monca.... vabbè la finisco qui o mi metto a versare un rio del lagrime, guarda.

    RispondiElimina
  76. Ricordo che Robotech è una produzione americanadel '85, Macross è quello Jappo

    RispondiElimina
  77. Questa è tosterrima, pericolo listone dietro l'angolo.
    Purtroppo il palinsesto di D&D in terra sicula in quel periodo non era granché e il cartone veniva trasmesso una volta si e otto volte no. Non ne ho un ricordo chiaro.
    I cartoni con i vari incroci manimal (thundercats, silverhawk, tigersharks, Biker Mice e pure le tartarughe Ninja non mi hanno mai preso molto.
    Robotech nel suo scempio non era guardabile se non nella sua concezione originale cioé Macross, cioé giapponese, cioé non valido (peccato perché un caccia che si trasforma in robot antropomorfo vince tutto, sempre).
    Gli acchiappafantasmi in entrambe le versioni più o meno scimmiodotate erano molto divertenti ma un pò troppo ingenuotte.
    Mask/Jayce, li guardavo perché mi gasava la sigla ma i veicoli erano diversamente sboroni e i contenuti scarsi.
    Gli Sceriffi delle Stelle/Saber rider and star Sheriffs/Seijūshi Bisumaruku la regia mi dice che era basato su un prodotto nipponico che ha fatto la fine di Voltron e Robotech.
    Captain Power non vale in quanto non è un cartone.
    I vari cartoni dell'equivoco Hanna e dell'avvinazzato Barbera erano precedenti agli anni 80 altrimenti ci avrei piazzato un "Impossibili" fisso.
    Rimangono il classico dei classici MOTU e il fantascientifico Starcom.
    Il primo fantasy, bei personaggi, con contenuti e consigli finali, peccato per quei maledetti lazzaroni della Filmation che riciclavano l'impossibile dalle animazioni.
    Il secondo fantascientifico, veicoli secondo me mai superati in quanto a bellezza, basati sul concetto di superiorità tattica, cattivi di un certo spessore. Di contro i "buoni" erano personaggi stereotipati americani tipo G I Joe e le trame si risolvevano nella solita pappa buonista ammerigana.

    Ok vado sul sicuro e dico Masters of the Universe.




    RispondiElimina
  78. M.A.S.K. tutta la vita... al secondo posto c'è ROBOTECH (i cui aerei-mech mi causano durello tutt'oggi che no quasi 40 anni).

    RispondiElimina
  79. -L'opening dei Thundercats è sicuramente la più bella animagraficamente degli anni 80 americani, e probabilmente nella top 10 mondiale. È vero che era tutta giapponese, ma c'è sicuramente un adattamento all'"americanità" (action, superheroes) per un prodotto progettato per gli USA. Bellissima grafica dei personaggi, ecc. (qualcuno sa qualcosa, della loro serie datata 2011?)

    -Sempre fatta dai giapponesi, però voto M.A.S.K., molto-molto originale il concept maschere, e veicoli mascherati a loro volta. Ricordiamoci che se Transformers era "molto più di quello che vedi", MASK era "la sopresa è l'arma finale" ;)

    -Bello chi cita (degli 80 in Italia, ma del '76 in USA) Tarzan. La sigla strumentale finale, era bellissima...

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=JNDHxrNBRIQ#t=393s

    -W i Superamici! Sopratuttamente quando arriva la controparte con i supercriminali!

    -Serie non citate qua e là ci sono Bravestarr, quella comica dei supereroi al college nell'universo di Capitan Marvel DC... e i PUFFI!

    -Comunque, gli ammerrigani riuscirono a fare Voltron 2 (Dairugger XV), e un progetto di Voltron 3 con Arbegas, e la Harmony Gold dopo Robotech era in dirittura d'arrivo per fondere Orange Road (È quasi magia Jhonny) con Maison Ikkoku (Cara dolce Kyoko), con loro personaggi adolescenti e poi adulti! O_________O

    - A Masters of the Universe si sono interessati anche registi con la R maiuscola (tanto per ricordare a chi si definisce "cinefilo", che gli autori dei blockbuster americani non sono veri registi, su! :D): da Legàmi di Almodovar!

    Per chi incuriosito, cercate su google "GUARDAFILM Legami" e poi andate circa al minuto 68.30

    RispondiElimina
  80. Devo inevitabilmente dire Tartarughe Ninja, sebbene ci siano almeno altri due cartoon che inserirei nel cuoricino inciso sul tronco dell'albero assieme al mio nome

    RispondiElimina
  81. D&D aveva delle potenzialità ma non mi piaceva per due motivi: l'insopportabile marmocchio barbaro e il capo fin troppo fighetto biondino che riconoscevo come precisino della fungia prima ancora che sapessi dell'esistenza dei precisini della fungia.
    Il mio preferito probabilmente era The Real Ghostbusters (cioè dai in quale altro cartone i buoni si trovano ad affrontare Cthulhu????)
    Ma ricordo con piacere anche Defenders of the Earth.

    E ora un domandone: chi si ricorda oltre a me una serie intitolata "Inhumanoids"???

    RispondiElimina
  82. Il mio preferito resta in assoluto MASK.
    Cosa volere di più: spionaggio, missioni segrete, corse su strada, combattimenti, mezzi trasformabili hi-tech, maschere very cool e superpoteri. Il massimo.

    Comunque in quegli anni me ne piacevano diversi, compreso il tuo Dangeouns and Dragons ma anche altre cose della Filmation come gli esotici Tarzan e Flash Gordon oppure il fantasy Blackstar (molto più credibile dei Masters).

    RispondiElimina
  83. a me piaceva uno che c'erano degli omini tipo mask che lottavano con i titani dell'inferno, ma siccome non ricordo il titolo e inizio e pensare che sia frutto della mia fantasia voto transformers la serie quella su cybertron con galvatron come cattivo che era notevole.

    RispondiElimina
  84. Il Dungeon Master Cirinopomicino.
    Effettivamente (sto ancora ridendo).

    RispondiElimina
  85. ma sti cazzi fergus aveva beccato il titolo diversi commenti sopra inumanoids! ma il titolo italiese quale era?

    RispondiElimina
  86. @michelangelo giacomelli
    Mi pare ne avessimo parlato in qualche altro post dell' Antro.
    Il titolo italiano non lo so, perché andò in onda su Italia 7 a inizio anni 90 senza sigla e non venne mai più replicato.

    RispondiElimina
  87. la mia memoria fa ci lecca più del solito. vado a cercare un pandoro che non sopporto di essere ignorante, oggi due belle fettone vah.

    RispondiElimina
  88. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  89. CHUCK NORRIS KARATE KOMMANDOS!

    RispondiElimina
  90. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  91. troppa scelta!

    Da D&D ai Masters, dalle TMNT ai Thundercatsssss, dai Real Ghostbusters a blackstar, dai silverhawks a molti altri...

    come si fa a scegliere???

    RispondiElimina
  92. ...non sapevo che in italia erano passati gli inhumanoids...comunque io dico per nostalgia i Dinosaurces
    http://www.youtube.com/watch?v=3O517uDZ95M

    perchè i dinosauri sono fighi e fanno molto anni 80 (ri-pro-va-lo IZENBORG!!!)

    anche se il doc mi sculaccerà dico cha mi piacevano anche questi:

    http://www.youtube.com/watch?v=JqKrWhixsV4

    FROM THE RADIO, TO THE VIDEO!!!

    RispondiElimina
  93. @michelangelo giacomelli
    Mi pare ne avessimo parlato in qualche altro post dell' Antro.
    Il titolo italiano non lo so, perché andò in onda su Italia 7 a inizio anni 90 con sigla originale ( ma senza quel tizio che dice "Inhumanoids" come se stesse ruttando) e mai più replicato.
    E questo mi pare risponda anche alla domanda di Fergus :) ( in compenso la Famiglia Bionica , quello si, non se lo ricorda nessuno!)

    RispondiElimina
  94. aaa..all'inizio degli anni 90 la tv mi prendeva italia 7 a momenti alterni, ecco perchè non li ricordo, grazie Sam, comunque i KIDD VIDEO vincono per forza, erano anni 80 che piallavano e poi alla fine degli episodi invece di passarti la salsiccia su quello che ci insegnava l'episodio, ci facevano i video delle loro canzoni (che poi non erano male...), comunque i Bionic Six erano molto fighi (mi ricordo la puntata dove andavano sul mondo dove tutti erano supercattivi

    ...Però voto lo stesso i Dinosaurces...

    RispondiElimina
  95. Li adoro tutti, ma si, Transformers tutta la vita.

    RispondiElimina
  96. Ecco il cartone con i supereroi adolescenti, nello stesso mondo di Capitan Marvel DC, che non ricordavo! High Hero. NOIOSISSIMI!

    Invece una curiosità o_O

    http://www.youtube.com/watch?v=KOPB2r7lWII

    RispondiElimina
  97. Io i Kidd Video li guardavo per la pseudo-campanellino col body da ginnastica ( una genialata, diciamocelo) che in Italia si chiamava Lucciola ( altra genialata, diciamocelo).
    Galaxy High era un altro cartone anni 80 vistosi nei 90 sulla sola Junior TV ( a cui andrebbe dedicato un post) ed era disegnato cosi cosidetti dal TMS.
    Altra tamarrata anni 80 amatissima ( talmente amata che come al solito in Italia è sparita da secoli) era " siamo quelli di Beverly Hills", aka Beverly Hills Teen del 1987 .
    Qualcosa mi dice che se il Doc fa un sondaggismo analogo sui cartoon americani anni 90 ne viene fuori una roba tristissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sam ti quoto sicuramente "noi siamo quelli di beverly hills"
      aggiungo:
      - jem perche infondo infondo sono una ragazza
      -he man
      -real ghostbuster perche avevano un qualcosa di steampunk anche se ignoravo cosa fosse lo steampunk e poi un frappilione di anime!!

      Elimina
  98. Tartarughe Ninja! Anche se ho seguito la serie negli anni '90 per ovvi motivi.

    Dalle immagini, D&d non sembra uno di quei cartoni che potrebbero aver problemi legati alla censura, anzi. Puoi fare un esempio (un braccio mozzato, torture...che è successo)? Poi giuro che recupero tutte le puntate.

    RispondiElimina
  99. Senza alcun dubbio, MASK! C'erano tutti quei veicoli pazzeschi e tutta quella tecnologia e poi volevo anch'io un robot come T-Bob che si trasformava in un mini scooter e ti portava a spasso! E poi la sigla mi gasava non poco!

    RispondiElimina
  100. Confesso che D&D non lo conoscevo affatto, ma in generale la mia opinione non è così benevola verso le produzioni Eighties stellestrisce: l'animazione seriale statunitense stava messa male, ma proprio male male male, negli anni '80. Hanna e Barbera si ripetevano ormai stancamente, la Warner combinava poco, e tolte le produzioni di Lou Scheimer / Filmation restava davvero poco altro che fosse di un livello qualitativo accettabile: anche i miei occhi di scolaro captavano subito se un cartoon 'mmeregano era pre '80 oppure roba nuova paninara sbrilluccicosa ma fondamentalmente di plastica. Fino all'arrivo dei Simps... ops, di quelli che non si possono nominare, il grosso erano serie d'azione o pupattolose con colori lisergici realizzate in Corea da studi più economici di quelli giappi.

    Tra quelle che ho visto per un numero decente di episodi, alla fin fine la partita si riduce a Masters contro Trasformers. Dico Trasformers, di un'incollatura.

    RispondiElimina
  101. Bravestarr! Basta il personaggio di 30-30 per portarsi a casa il mio voto, però quante serie splendide c'erano in quegli anni?

    Non ho visto citato Capitan Dick/Spiral Zone, serie i cui cattivi mi terrorizzavano per via della faccia mutata.

    RispondiElimina
  102. Fat Albert senza nemmeno passare dal via!

    RispondiElimina
  103. Uhm, direi The Real Gostbuster, cioè no, Ducktails (uhuuuuh)
    Ma c'era anche un altro cartone che mi faceva impazzire... ma non ricordo il titolo. Era quello tutto strambo del gruppo ultrafashion anni 80 che durante le prove veniva risucchiato dalla tv e finiva dentro un cartone animato... qualcuno ricorda come si chiamava?

    RispondiElimina
  104. Eh, ce ne so tanti... Le tartarughe, le varie combinazioni di acchiappafantasmi ma ho un debole per Ti voglio bene, Denver. Uh mamma saura!

    Quindi il voto va a lui :)

    RispondiElimina
  105. Real Ghostbusters tutta la vita, avevano delle storie scritte bene (a differenza ad esempio di Transformers in cui alcuni episodi sembravano scritti sotto acido), erano in continuity coi film e poi ovviamente c'è anche la sigla.

    Oddio, ora mi sovvengono anche i Dinosaucer, ma anche quelli come trama erano a livello teletubbies.

    PS
    su questo canale http://www.youtube.com/user/Lucathegreat86?feature=g-user-u ci sono tutte tutte le puntate in italiano

    RispondiElimina
  106. Ma il fatto che hanno anche fatto un film di Robotech? (the untold story)
    Dove insieme alla già torturata Souther Cross, hanno anche stuprato Megazone 23?

    http://www.youtube.com/watch?v=LBHqMO3vv-Y

    (che dalla regia mi dicono si pronunci, Megazon 2, 3. Con i numeri staccati. Mah.)

    RispondiElimina
  107. TUTTI

    però se devo scegliere :M.A.S.K.

    da ragazzino mi ero messo in testa di costruire anch'io un T-bob
    ;_;

    RispondiElimina
  108. @Mervino:erano i Kidd video, ne parlava LoZioneLardass poco sopra.
    @Sam:dillo il legame tra Venger ed il master, che il dvd non si trova ed io voglio sapere! Ah, comunque Hiro Hig e siamo quelli di Beverly Hills erano inguardabili!
    @non ricordo chi:i gargoyles erano anni 90!
    @Ultimus:ho visto qualche episodio dei Cats, niente affatto male.
    e comunque, D&D e real Ghostbusters a pari merito, tanto l'uomo delle domande con la pistola alla tempia stà ai caraibi!

    RispondiElimina
  109. Per me sono gli "Original GhostBuster"

    RispondiElimina
  110. Nonostante adori visceralmente i Masters dico... Tutta la vita i primi ghostbusters !! U u voglio anch'io essere lavato e vestito la mattina !! Voglio pure io una macchina parlante e un gorilla per amico ... Ma al gorilla x amico ci sto lavorando :)

    RispondiElimina
  111. I Muppet Babies!!!

    La genialata era che ogni puntata era la parodia di un capolavoro del cinema. Stupende le puntate su Star Wars e Indiana Jones.

    Sono anni che li cerco ma non riesco a teovare le puntate doppiate in italiano da nessuna parte (tristezza infinita).

    RispondiElimina
  112. @Ultimus
    Il film di Robotech (scritto in USA e animato in Jap) doveva essere il preambolo di una serie seguito fatto interamente in America, ma poi non se ne fece nulla.
    Ricordo a tutti che pure con Dairugger, finto seguito di Golion/Voltron, gli americani fecero realizzare scene ex novo in jap dove Voltron combatteva insieme a Dairugger.
    @Scott, prima che chiudessero Megaupload, le puntate in ita di D&D si trovavano come il pane.
    Il doppiaggio era completo, ma non ho mai capito se fosse quello RAI ( che non ricordo) o un altro fatto appositamente.
    Ci tengo a dire che tutte le note che trovate sui cast dei vari doppiaggi di D&D sul sito di Antonio Genna, glieli ho forniti io ( come anche quelli dei Thundercats e 10 Magnifici Eroi ).
    Ho ancora le mail come prova.
    @Betto
    Dei Muppet Baby ci andavo matto pure io da bimbo.
    Aveva qualcosa che stimolava la fantasia dei più giovani.
    Noto che gli Orsetti del Cuore non piacevano proprio a nessuno eh ?

    RispondiElimina
  113. Di film di Robotech ricordo Sentinels che colmava il buco narrativo tra la prima serie e la sencoda serie.

    RispondiElimina
  114. @Sam:se ti lascio una mail, me lo dici quale è questo dannato legame?
    ah, per gli orsetti del cuore, forse tra i diversamente etero.

    RispondiElimina
  115. Ma io ricordo che in Dungeons & Dragons c'era una sigla finale (?) con alcuni personaggi live action, vagamente nerd (??), che però tipo suonavano in una rock band... e che erano in qualche modo i corrispettivi in carne e ossa dei personaggi del cartone (???)
    Ho cercato per anni su YouTube le prove di ciò che dico, ma non ho mai trovato nulla! Forse è solo un'associazione mentale che ho fatto io e D&D non c'entra nulla!?

    RispondiElimina
  116. Phantom Dusclops'9210 novembre 2012 18:54

    Di Dungeons & Dragons ho cose da dire:

    -La premessa era che questi ragazzini trovavano al luna park le montagne russe di D&D e tramite queste finiscono nel mondo del gioco.
    -Nella versione italiana Sheila non veniva chiamata ladra ma donna invisibile.
    -Il cofanetto DVD uscito negli USA della serie contiene la versione radio dell'ultimo episodio mai realizzato, nonché il manuale per poter usare i personaggi della serie nel gioco vero e proprio.

    Comunque, rispondo al sondaggio con i Transformers.

    RispondiElimina
  117. @scott
    madò, sì, Kidd video! Grazie!
    (ho appena guardato un po' di loro video sul tubo... lacrimoni napulitani...)

    RispondiElimina
  118. Eccheccavolo Doc, stavolta il sondaggione è difficile! Come si fa a scegliere tra le serie yankee anni '80?
    La tentazione del listonegiordano è potentissima oggi, ma dopo attenta riflessione e con il cuore farcito di soffice dolore per tutte le serie escluse (che sono comunque bellerrime)... voto G.I.Joe.
    Perchè i Cobra sò sempre i Cobra, perchè passavo ore e ore a costruire basi e veicoli coi Lego, perchè Roadblock spaccava e Lady Jaye era una gran gnoccola e per un sacco di altre ragioni che ci vorrebbe un listonegiordano apposito. Yo Joe e basta.

    RispondiElimina
  119. The Real Ghostbusters perché sì.

    P.S: da ricordare anche l'eccellente doppiaggio della serie, specie del personaggio di Peter ad opera del grandissimo (e compianto) Oreste Rizzini.

    P.P.S: doc, uno sguardo sul mondo dei doppiatori italiani potrebbe rientrare in qualche modo in una delle rubriche dell'Antro?

    RispondiElimina
  120. @Scott
    Non c'è bisogno di mail, vai qui sulla wiki inglese, e leggi alla voce "Venger, force of evil"

    http://en.wikipedia.org/wiki/Dungeons_%26_Dragons_%28TV_series%29

    Più facile di così :)

    RispondiElimina
  121. Mummies alive vale? (quello dove 4 mummie che si trasformavano in stile Stargate combattevano contro uno stregone aiutate dal solito ragazzino)

    RispondiElimina
  122. Jayce era davvero ben fatto, ma anche MASK era divertente e non mi dispiacevano nemmo i superamici.
    Dovendo scegliere, direi Jayce (un po' mi ricordava ulisse 31esimo). ^^

    RispondiElimina
  123. @Achab73
    E hai visto giusto, visto che dietro a Jayce ci sono le stesse persone di U31, a partire dal produttore Jean Chalopin.

    RispondiElimina
  124. Le turtles pure io; ma ce ne sono tanti che ho nel cuori, la maggior parte di quelli fine anni '80 arrivati da noi a inizio anni '90 (C.O.P.S:squadra anticrimine tra gli altri)

    RispondiElimina
  125. Mi unisco ai pochi che hanno ricordato, nominato e lacrimato i KIDD VIDEO.

    RispondiElimina
  126. certo che quello che gli americani hanno fatto a serie come Macross, Golion etc (nella foto c'è anche un altro intruso, i Gatchaman), merita vendetta quasi quanto l'atomica su Hiroshima e Nagasaki! (ok, questa è un po' -tanto- cinica, ma quando ce vò ce vò)

    RispondiElimina
  127. Di cuore voto per The Original Ghostbusters (quelli tarocchi che poi, a dire il vero, erano loro gli originali): la adoravo da bambino...

    RispondiElimina
  128. Mia sorella non ha l'account ma vorrebbe votare anche lei, e mi dice Denver, il dinosauro beota accompagnato 4 tipi che stereotipavano gli anni ottanta a bestia!

    (cita anche una tale Lady Lovely che però fortunatamente non ricordo....)

    RispondiElimina
  129. Sarò strano ma il primo cartone americano a venirmi in mente è stato Josie and the Pussycats... ma è degli anni 70 (lascia perdere che in Italia è arrivato nel 79), subito a seguire Space Gost e gli Erculoidi (che invece sono proprio 80). Ho pensato anche al fatto che Duck Tales è degli anni 80 (87 dice la wikipedia).
    Ma alla fine non c'è scampo, adoravo la fantascienza e le invenzioni stupide ma ingegnose... il mio voto va a quel fesso dell'Ispettore Gadget.
    Con buona pace di tutti i muscoli tirati fuori fin'ora.

    RispondiElimina
  130. C'è da dire che tra il 1985 ed il 1993 non ho avuto tv in casa quindi non ho potuto apprezzare la maggior parte delle serie del periodo e quelle americane non ho mai avuto molto cuore di rivederle dopo (quelle giappe bene o male le ritrasmettevano sempre). Ovviamente bene o male le conosco comunque tutte ma non ho nessun legame "sentimentale" con loro.

    RispondiElimina
  131. Hero High tutta la vita!!!

    http://www.youtube.com/watch?v=hgq8VN2sqFg

    RispondiElimina
  132. trasformers, e non poteva essere altrimenti.

    RispondiElimina
  133. Massimiliano:
    Tecnicamente l'Ispettore Gadget sarebbe una coproduzione franco-canado-nippo-statunitense, con un tasso di gianfransuàitudine molto alto, ma va bene lo stesso, dai. :)

    RispondiElimina
  134. Il Giubba:
    Lo sceneggiatore Michael Reaves ne scrive:

    We took the show about as far as you could go on kids' TV at the time; as an example, the script for The Dragons' Graveyard (a second season episode I wrote), in which the kids contemplate killing Venger in order to find a way home, caused a battle royale with Broadcast Standards and Practices. The chances of an episode with a plot like the one described above even making it past an initial three-line pitch were -- and still are -- about as likely as Superman snorting Kryptonite.

    Il resto (si parla anche della puntata finale, scritta ma mai prodotta) lo trovate qui grazie alla Wayback Machine (la pagina non è più online):

    http://web.archive.org/web/20110720142014/http://www.michaelreaves.com/requiem_preface.htm

    RispondiElimina
  135. Poi, ovviamente, volevo ricordare a tutti che il cartone animato americano preferito da chiunque, in realtà era questo.

    https://www.youtube.com/watch?v=sKFEHB0hiPo&feature=related

    RispondiElimina
  136. @Sam:
    Siii! Faccio coming out e mi piacevano i Care Bears, soprattutto Bedtime Bear! Esci allo scoperto, luce del sole! LOL

    Scherzi a parte, negli 80s mi piaceva praticamente qualunque cartone, inclusi quelli veramente strani come Sanpei (devo aver visto anche qualche puntata di She-ra, con quella reginetta di Bow).

    Dei Muppet Babies mi piaceva molto quella scena con Miss Piggy e il "calzamaiali". Oggi tanto la ricordo anche a mio padre e ci ridiamo ancora.

    Per quanto riguarda quel certo film su Rai4:

    "Allora Chicco Lazzeretti, benvenuto alla domanda finale di Superstrike, per il superpremio:
    "quando e' stato girato il film 'Masters of The Universe'"?

    "..."
    "..."
    "..."
    "Quel film NON E' MAI STATO GIRATO!"
    (cit).

    RispondiElimina
  137. 50 Sacchi ? Dov'eri esattamente ? Puoi disegnare una piantina ? ... Comunque il sempre attuale Scooby doo

    RispondiElimina
  138. Sottoscrivo la gran parte di quelli citati da chi mi ha preceduto, per me non è possibile scegliere.
    Però al sentir citare "i Centurions" ho avuto un sussulto, li avevo COMPLETAMENTE rimossi....

    RispondiElimina
  139. Manco a dirlo, i Transformers! E non per mera partigianeria, che cmq di cartoni fighi ce n'erano a iosa, fra MASK, Centurions, Motu, Gijoe e compagnia bella, ma perchè cementificò una passione che dura tuttora: non solo i giocattoli erano bellissimi, ma ti trovavi il cartone dove i protagonisti erano proprio loro, nella forma di robot alieni senzienti trasformabili che combattono fra loro una guerra civile, e non qualche cacchio di umano o peggio, qualche adolescente stereotipato.

    RispondiElimina
  140. Se esiste, qualcuno mi saprebbe consigliare un sito in cui sono elencati per benino i cartoni americani? Trovo solo pagine di nostalgici che citano tutto alla rinfusa.

    Comunque io sono della generazione dell'invasione giappoviùlenta, quindi anche se da ragazzino li guardavo (da ragazzino guardi tutto), non è che che mi piacessero un granché quei cartoni americani edulcorati con quelle patetiche moraline finali.
    Tipo che adoravo i Masters giocattoli, ma il cartone mi è sempre sembrata una cosa davvero da sfigati.

    Dico anch'io Real Ghostbusters, davvero ben scritto, anche se per me arrivò troppi anni dopo il film per godermelo veramente.

    RispondiElimina
  141. Essendo nato a fine anni 80 la mia cultura in cartoni animati del periodo si limita a quelli rivisti successivamente in replica.
    Perciò, dopo un'attenta ma non troppo, analisi direi che se la giocano The Real Ghostbusters e Le Tartarughe Ninja.
    Dovendo scegliere un solo nome vado con i 4 anfibi, perchè ricordo che possedevo una decina di vhs originali con le puntate del cartone e i miei genitori ancora oggi capita che mi dicano quanto rompessi le palle con quella roba. Poi ovviamente impazzivo per tutti i prodotti derivati (da buon bimbo)... sicuramente avevo un paio di quaderni della scuola delle TMNT, giocattoli e i primi due film live action li avrò visti a ripetizione.

    RispondiElimina
  142. Leggendo post di Sam e Achab73, mi è venuto in mente che anch'io da giovincellissimo, chiamavo "Ulisse 31esimo", il cartone dell'Odisseo futurpsichedelicArakiano con un forte dose di magnalumache d'oltralpe.
    Ci rimasi malissimo, quando rivedendo la videosigla era inequivocabile: il titolo era ULYSSE 31 (perciò nessun numero romano, o simbolo di ordinale maschile, cioè questo "°" )

    http://utenti.multimania.it/infocartoni/img/Ulysse31-titolo.jpg

    Perciò, perchè da più di un mio coetaneo ai tempi, lo sentii chiamare (come Achab73) "31esimo"?

    RispondiElimina
  143. Che delusione di antristi, nessuno che citi il cartone MARVEL più assurdo e figherrimo degli '80: PANDAMONIUM

    Un cattivo con tasso di figaggine tale che uno come Chuck Norris deve cadere in ginocchio e chiedergli pietà (non fosse altro perchè parlava in rima) come MONDRAGOR.

    I tre panda che si univano in una gang-ban... un tri-panda potenziato davanti al quale il cattivone fuggiva, la Piramide del Potere...

    Come tasso di nostalgia, per me supera tutte le serie citate

    E si che avrei da menzionare Blackstar e Flash Gordon Filmation, il "genitore" non riconosciuto (ma palese) dei Masters, "Thundarr" (Di Jack Kirby e Alex Toth, per opera dell'autore di Scooby Doo, MA non H&B), ma "Pandamonium" mi manca più di tutti

    RispondiElimina
  144. E' la prima volta che capito qua e mi sono beccato un sondaggio che mi ha fatto salire le lacrime agli occhi per la commozione.
    Dovendo dare una sola risposta secca opto per:

    G.I. JOE

    Una serie in cui adoravo i Cobra che erano i cattivi, ma che alla fine avevano i personaggi decisamente una spanna sopra tutti gli altri. E poi Baronessa fu uno dei miei primi amori.
    Bellissima idea

    RispondiElimina
  145. @Elisabetta
    Anche tu classe '84? Grande annata!
    @LoZioneLardass
    Io me la ricordo Lady Lovely! Era anch'essa una serie ispirata ad una linea di giocattoli Mattel, con protagonista una principessa orfana dotata di mèches arcobaleno e di folletti (i Ciuffetti/Pixietails) con code lunghissime. Per non parlare di quanto trovassi carino il principe Cuorforte, che nel cartone si trasformava in cane per un maleficio e, come nella miglior tradizione, non era MAI riconosciuto dalla sua amata. Massì, potrei votare Lady Lovely!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio io ce l'avevo mi ricordo ancora come puzzavano i folletti!!

      Elimina
  146. @Fa Gian
    Ma Pandamonium era urribile dai. :)
    Che mi piacerebbe sapere cosa si era fumato l'ideatore della serie per immaginarsi 3 panda che si univano a mo di robot in una sorta di grosso panda-totem che emanava poteri in grado di contrastare le magie di un mago-demone di un altra dimensione. E ce ne vuole !
    Però anche io lo ricordo con nostalgia ( l'hanno trasmesso su Ciao Ciao e poi è sparito ).
    Anche Thundar l'ho visto una sola volta in vita mia su Junior Tv e poi nisba.

    RispondiElimina
  147. Rettifico: le mèches di Lady Lovely non erano color arcobaleno, ma di tre tinte diverse (lei era bionda naturale).Maggiori informazioni su http://www.nekobonbon.com/Lovely/Testi/LovelyGen.htm, mentre sul Tubo ci sono puntate doppiate in italiano.

    RispondiElimina
  148. pilloledicinema:

    Questo è il regalo di benvenuto:

    http://docmanhattan.blogspot.it/2011/12/perche-diciamolo-la-baronessa-dei-gi.html

    ;)

    RispondiElimina
  149. @ Fa.Gian.
    Beh, Fa.Gian., ma se è il gioco delle serie che sbrillucciccano, ma sono insulse, beccati Pole Position o i Rangers delle Galassie (chissà come mai, dimenticate ;))

    http://www.youtube.com/watch?v=AcxJtATD0GU
    http://www.youtube.com/watch?v=5z4B5f8Z9m4

    Per favore, non mi dare della fighetta che ieri non son venuto! Dio, se veniva che la mandava!

    RispondiElimina
  150. Ultimus, "Fighetta" è pure troppo poco, chè io me la sono fatta in scooter (30 Km A/R) e ho trovato pure il tempo di fare da apripista al Venerabile, per portarlo alla trattoria.

    Comunque Pandamonium era fighissimo PROPRIO perchè assurdo, ma adattato bene.

    Pole Position era MASK, mischiato con Supercar, salvo solo la fantastica sigla di Shuki Levi (PS: a proposito Doc, a quando un post sulle sigle anni '80 ?)

    RispondiElimina
  151. Sarò banale ma... TRANSFORMERS!

    RispondiElimina
  152. Solo anni 80? Mmh...

    Allora tiro fuori dal cappello una serie orripilante ma che da bambino mi piaceva un sacco, i KIDD VIDEO.
    Aveva un tasso di anniottantesimo da far impallidire persino Jem, e c'erano pure i video fighettini, e il gruppo ci aveva la batterista figona latina:

    https://www.youtube.com/watch?v=lq64MJKwElw

    Ah Doc: grazie per essere passato sulle Malvestite.

    RispondiElimina
  153. Cmq Doc, avresti dovuto mettere questa come immagine che apre il sondaggismo dei cartoni anni 80 più fighi.
    Spettacolo

    http://glitcher.deviantart.com/art/Run-With-Us-253704607

    che se uno li riconosce tutti può definirsi nerdaccio anni 80 ad honorem.

    RispondiElimina
  154. Peccato non ci sia in italiano :(

    http://www.youtube.com/watch?v=n1So6wFGpIo

    RispondiElimina
  155. Uhmmm... domanda difficile
    Direi i Centurions *___*

    RispondiElimina
  156. Teenage Mutant Ninja Turtles

    RispondiElimina
  157. Se diciamo "trasmessi in Italia negli anni '80", beh, Lo Squadrone avvoltoi vince facile (io lo preferivo anche alla serie principale di cui era uno spin off), però è del 1969.

    Sennò, va là, votiamo per le tartarughine, che avevano un coin op che mi sballava in sala giochi (finito con un solo gettone... "Medaglia, medaglia, medaglia").

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  158. Transformers tutta la vita! ringrazio tutti gli antristi e il doc, finalmente ho ricordato il titolo di due dei miei cartoon preferiti, M.A.S.K. e Centurion li adoravo

    RispondiElimina
  159. Tartarughe Ninja tutta la vita!!
    Anche se quando giocavo in cortile finivo sempre a fare l'april o'neil di turno mentre loro potevano prendersi amichevolmente a mazzate. Il cartone che ha insegnato ai bambini di 5 anni la parola nunchaku...

    RispondiElimina
  160. M.A.S.K e poi denver. ma forse denver era già anni '90

    RispondiElimina
  161. @Tutti quelli che hanno votato le Tartarughe Ninja:

    S01 http://www.youtube.com/playlist?list=PL737709487F783C1B&feature=view_all
    S02 http://www.youtube.com/playlist?list=PL3FD8959F2D99E87F&feature=view_all
    S03 http://www.youtube.com/playlist?list=PLAB305DC4EB562560&feature=view_all
    S04 http://www.youtube.com/playlist?list=PLB7735FEA8F44E5F0&feature=view_all
    S05 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7A1682398F76796A&feature=view_all
    S06 http://www.youtube.com/playlist?list=PLB73FEBE32E568F88&feature=view_all
    S07 http://www.youtube.com/playlist?list=PLDF97848B8F4BAD91&feature=view_all
    S08 http://www.youtube.com/playlist?list=PL9E4D15A5D7CE3D81&feature=view_all
    S09 http://www.youtube.com/playlist?list=PL919449A658C0BA87&feature=view_all
    S10 http://www.youtube.com/playlist?list=PL2C2EB4DE064FE6DB&feature=view_all


    scialatevi!

    RispondiElimina
  162. Per chi chiedeva una lista delle serie degli anni 80...
    la buona vecchia wiki ha nerd in abbondanza nel mondo per accontentare tutti:
    en.wikipedia.org/wiki/List_of_animated_television_series

    RispondiElimina
  163. Fake Ghostbusters senza neanche pensarci! :)

    RispondiElimina
  164. Plunke plunke, serie americane...
    Direi indubbiamente The MASK, l'idea delle maschere con i poteri diversi mi piaceve una cifra a ventordici zeri

    RispondiElimina
  165. nessuno si ricorda degli dinosaucers? meeeeenchia.
    io voto loro e gli Inhumanoids! visto che nessuno gli da un voto a chisti....

    RispondiElimina
  166. Quegli anni hanno sfornato tanta, ma tanta di quella bellissima roba che scegliere è di una difficoltà mostruosa. Tanto che non saprei quasi decidere ora, con tutto 'sto miscuglio di bellissimi ricordi in testa, quale fosse il mio preferito. Ma utilizzerò un metodo empirico infallibile. Ricordo infatti che i pupazzini con cui preferivo giocare erano i Mask e i GI Joe, ma con questi ultimi in netto, nettissimo, vantaggio. Quindi vado sicuro su GI Joe!

    RispondiElimina
  167. Grazie mille Massimiliano.
    Wikipedia... dalla serie l'uovo di Colombo più scontato.

    Comunque (e qui magari metto una grossa pulciona nell'orecchio del Dottore per un prossimo post) scorrendo le liste wikipediane direi che sarebbe da smentire il luogo comune degli anni 90 come periodo buio per i cartoni. In realtà è stato un decennio molto interessante, con serie capolavoro "adulte" (Simpsons, Family Dog, Daria, Aeon Flux, Batman Animated Series, per citare le mie ptrreferite) e molta altra roba interessante (scopro solo ora l'esistenza di un cartoon su Silver Surfer dall'aria vintage che sembra parecchio figo).

    Se mai nei 90 è stata la programmazione rai-berluscoide a fare tanta pena.

    RispondiElimina
  168. Il cartone animato di Rambo tutta la vita.

    www.youtube.com/watch?v=dLop82LjV48

    http://malastranavhs.files.wordpress.com/2012/09/rambo-force-of-freedom.png

    Per dire.

    RispondiElimina
  169. Certamente la scelta non è semplice.
    Dopo svariati minuti di riflessione mi son deciso e dico Centurions!
    Anche se a rivederle quelle tuttine piene di buchi sono davvero orribili era comunque il cartone (americano) di cui non avrei mai saltato un episodio!

    RispondiElimina
  170. i Ghostbusters della Filmation, perchè facevano troppo più ridere degli altri quattro, perchè avevano un villain veramente figo (MALEFIX, facevva figo solo pronunciarne il nome) e perchè avevano una linea di giocattoli bellissima.

    RispondiElimina
  171. io voto Visionaries ero troppo in fissa quanod li guardavo :)

    Ecco qui alcune frasi storiche dell'evocazione degli stendardi:

    Saggezza: "In questo momento di incertezza, concedimi o gufo lezione di saggezza"

    Velocita' della luce: "Avvolgimi tutto, con la velocita' della luce, che ogni distanza di colpo riduce"

    Freccia: "Tre lune allineate si sono illuminate; che infondano potere all'arco dell'arciere"

    Scudo: "Le freccie virano, le spade cedono, niente potra' intaccare questo scudo mortale"

    RispondiElimina
  172. Scelta difficile ma quantomai istintiva: tra Masters of the Universe,Centurions e Tartarughe Ninja la spuntano...
    I Ghostbusters,sempre loro,gli amici Peter, Ray, Winston e Egon,con le loro battute e situazioni al limite del ridicolo,perfetta sintesi di quello che a tutt'oggi resta tra i film che non riesco ancora a non vedere almeno una volta al mese perchè poi penso possa rimanerci male,il film,e non si puó permettere tale scempio...
    Cattivi stracazzuti memorabili come l'Uomo del Sonno,il Babau,Testa di Zucca,quell'adorabile vecchiadimmerda della Cosa,addirittura le tute sporche indossate nel film che si animano creando il quartetto spettrale causando quella royal rumble di doppi che LOL...
    Citazioni a manetta e una certa cura nell'animazione (salutiamo He-Man che, per quanto, aveva sicure origini egizie) non potevano che incoronare THE REAL GHOSTBUSTERS vincitore assoluto.
    Che poi oh,"quelli con la scimmia" avevano la scimmia,questi peró la facevano venire.
    Leggetela un po' come volete XD

    RispondiElimina
  173. dei centurions mi piaceva quello volante e mi gasava troppo quando dicevano: "potere assoluto"....
    però i transformers la serie su cybertron con galvatron come capo non si batte mi spiace.

    RispondiElimina
  174. rileggere i vostri post mi ha fatto aprire dei cassetti chiusi da parecchio...avevo rimosso i pandamonium(come ho potuto!!!)e il cartone di d&d, e i dinosaucers e tutto il resto... adesso apro il tubo e passo tutta la pausa pranzo a postare sigle su facebook.

    comunque il mio voto va ai dinosaucers, perchè...dai, dei dinosauri parlanti?! quantèffigo??

    RispondiElimina
  175. e i cari vecchi GOBOTS?? io ho ancora la nausea quando ci penso XD

    RispondiElimina
  176. Capitan Dick tutta la vita...
    http://www.youtube.com/watch?v=yrMHoypC5CE

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails